T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Sony uhp h1
Oggi alle 0:57 Da Charli48

» Acquisto dussun dove ?
Oggi alle 0:05 Da uncletoma

» Dubbi su Bluetooth
Oggi alle 0:02 Da Kha-Jinn

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 23:55 Da uncletoma

» Consiglio gruppi power metal
Ieri alle 22:59 Da TODD 80

» Consiglio per upgrade diffusori / upgrade impianto
Ieri alle 22:24 Da Kha-Jinn

» Consiglio impianto per diffusori KEF Coda 70
Ieri alle 21:44 Da Kha-Jinn

» consiglio su impianto digital
Ieri alle 21:13 Da Piper

» rumore fastidioso da dove viene?
Ieri alle 21:04 Da MaxBal

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 20:27 Da Luca Marchetti

» Foobar 2000 Darkone 4 come installarla!?
Ieri alle 19:19 Da H. Finn

» Fiio A5
Ieri alle 17:25 Da HeyGio'

» Dac
Ieri alle 17:25 Da ftalien77

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 17:21 Da ftalien77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri alle 13:46 Da Bluesunshine

» Pre per behringer ep1500
Ieri alle 12:30 Da Pinve

» Feedback positivo per Ghiglie
Ieri alle 11:39 Da ghiglie

» I migliori album del 2017
Ieri alle 11:06 Da CHAOSFERE

» Collegamento behringer
Ieri alle 10:06 Da Masterix

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Dom 15 Ott 2017 - 22:13 Da nelson1

» dac cinese...ammazzagiganti?!
Dom 15 Ott 2017 - 20:38 Da giucam61

» Quale artista Italiano contemporaneo fa CD tecnicamente ben fatti?
Dom 15 Ott 2017 - 20:03 Da settore 7-g

» problema audio con Thorens TD320MKii
Dom 15 Ott 2017 - 18:00 Da Albert^ONE

» Feedback molto positivo per MrTheCarbon
Dom 15 Ott 2017 - 15:45 Da MrTheCarbon

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Dom 15 Ott 2017 - 14:19 Da kalium

» ALIENTEK D8 vs Nad3020 vs altro
Dom 15 Ott 2017 - 11:05 Da pigno

» Cannonball Adderley With Bill Evans ‎– Know What I Mean?
Dom 15 Ott 2017 - 10:54 Da lello64

» Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)
Dom 15 Ott 2017 - 10:40 Da Tommaso Cantalice

» Audioquest Flx Slip 14/4
Dom 15 Ott 2017 - 9:47 Da ciuchino74

» [MC + sped] Vendo Proac response D28 poco usate
Dom 15 Ott 2017 - 1:40 Da luca72c

Statistiche
Abbiamo 11084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è HeyGio'

I nostri membri hanno inviato un totale di 797256 messaggi in 51689 argomenti
I postatori più attivi della settimana
erduca
 
giucam61
 
clipper
 
ftalien77
 
Kha-Jinn
 
Masterix
 
uncletoma
 
Bluesunshine
 
GP9
 
Zio
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15480)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9193)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 24 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


LM4780 [Costruction]

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: LM4780 [Costruction]

Messaggio  MrTheCarbon il Sab 28 Set 2013 - 11:21

Io ho fatto recentemente l'alimentazione per il dac.. trasformatore, ponte, condensatori e regolatore di tensione, tutto in uno scatolotto cubico di alluminio anodizzato di circa 11 centimetri di lato, dopo una giornata acceso scaldava molto (non eccessivamente) quindi giusto per non accorciare la vita ai condensatori ho messo delle rondelle tra il tappo di chiusura e il corpo.. poco si nota e le temperature interne non raggiungono valori eccessivi..

nel caso di mano comunque credo sia difficile raggiungere temperature "calde" ammenochè non lo lascia acceso giorno e notte..

consiglierei solo di monitorare per un pò la situazione e nel caso potrebbe fare la stessa cosa che ho fatto io..

ah consiglio manu! dagli una scartavetrata allo scatolotto, appiana tutte le imperfezioni Ok  mi raccomando.. seguendo le venature del legno.. se fai movimenti circolari ecc è peggio Hehe 
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1419
Impianto : Decente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LM4780 [Costruction]

Messaggio  MANU97 il Sab 28 Set 2013 - 12:25

Ok 
Le temperature sono completamente nella norma Smile
Sia internamente che esternamente.
Anche il dissipatore non supera i 36/37° ...40° nella parte più calda. (con volumi molto alti, altrimenti pare rimanga a temperatura ambiente Laughing )

P.S. è sempre acceso, ma non vuol dire che debba scaldarsi sempre più...
Dopo 1/2 ora la temperatura è stabilizzata... e di più non sale.

Si, devo passarci la 200 per rifinire le ultime piccolezze del case e poi l'ultima mano di olio di lino. Poi sarà perfetto Cool 
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: LM4780 [Costruction]

Messaggio  MANU97 il Dom 1 Dic 2013 - 21:18

Buonasera ragazzi Smile
L'ampli va sempre bene, alla grande (dopo qualche stentennamento... Rolling Eyes ) ...
Persino lo uso con i biconi Philips... stando attento con la manopola..eh.. Hehe Hehe  ...
Smile


Questo ampli non ha collegamento a terra ben che sia tutto in legno ( a parte il dissi). Avendo la predisposizione nella presa IEC mi piacerebbe così fare un upgrade...ma dove potrei andarla a collegare? Sul dissipatore, visto che è in metallo? ...e magari anche la massa?

Benefici che avrei, oltre l'eventuale sicurezza in più mettendo a terra il dissi?


Grazie Ok


Hello
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: LM4780 [Costruction]

Messaggio  MrTheCarbon il Lun 2 Dic 2013 - 14:35

un case in metallo è preferibile, perchè una volta collegato alla massa funge da cella galvanica (di faraday)

in assenza un collegamento al dissipatore direi che comunque è bene averlo..

se vuoi aumentare la sicurezza, direi che senz'altro un fusibile da 1A o poco più, prima del trasformatore andrebbe bene, ultrafast..

per il resto mi sembra che il tuo integrato richieda corrente duale.. in questo caso sarebbe preferibile non dargli la massa con la messa a terra perchè c'è comunque divario di tensione evidente...

per il resto ti invito a documentarti su cos'è un collegamento a stella per la massa, e a leggere le regole contro il loop di massa Ok 

piccoli accorgimenti che fanno la differenza sul "silenzio" di un ampli
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1419
Impianto : Decente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LM4780 [Costruction]

Messaggio  MANU97 il Lun 2 Dic 2013 - 19:18

Grazie della risposta. Ok Ok 

Si..preferibile solo per motivi tecnici..

Comunque parlando di interferenze, direi alcuanto nulle, se non un leggerissimo rumore di fondo a bassa frequenza con il pot a stecca.


Il fusibile? Sì!!!! Devo metterlo, non però da 1A... minimo, se Ultrafast, 1.5A (il trasfo è 300VA... con un pò di spunto iniziale ci vuole tutto il 1.5A)


Sì, l'ampli richiede la duale.
avatar
MANU97
Aiutante Cerimoniere
Aiutante Cerimoniere

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 2155
Località : Passo del Ghiffi
Occupazione/Hobby : Scuola, Musica e DIY.
Provincia (Città) : GE
Impianto : Ampli:
LM4780-LM3886
Philips 22GH923-
The Wall-
JLH '69
LEAK Stereo 30
Grundig Mini10
Diffu:
Philips 22GL561(AD9710)-
SUB in DCAC-
Sorgente:
Asus Xonar STX+Fb2K




Tornare in alto Andare in basso

Re: LM4780 [Costruction]

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum