T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 25
No, era meglio quello vecchio
51% / 26
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 20:36kalium
SurplusOggi alle 10:06gubos
POPU VENUS Oggi alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67
Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61
Consiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechain
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 22%
7 Messaggi - 19%
6 Messaggi - 16%
3 Messaggi - 8%
3 Messaggi - 8%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 57 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 49 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, franzfranz, kalium, minomal, nerone, pallapippo, Zio

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 18:09
Mi è stato proposto un Musical Fidelity A1 a 200 € trattabili. Che ne dite ne vale la pena?
Grazie anticipatamente delle vostre risposte,
Thema2000ie
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 18:11
@thema2000ie ha scritto:Mi è stato proposto un Musical Fidelity A1 a 200 € trattabili. Che ne dite ne vale la pena?
Grazie anticipatamente delle vostre risposte,
Thema2000ie

di che anno , ce ne sono varie versioni , ce n'e' uno addirittura con la presa ethernet !
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 18:14
So solo che è originale anni '80 e che ha 25W per canale.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 18:19
@thema2000ie ha scritto:So solo che è originale anni '80 e che ha 25W per canale.


200 ? ha almeno 20 anni ? Boh... io personalmente lascerei perdere , se fosse 100 magari si...
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 18:21
Boh non lo so, dici di no per problemi di vecchiaia dei componenti? Volevo comunque ascoltarlo, che tipo di suono ha?
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 18:24
@thema2000ie ha scritto:Boh non lo so, dici di no per problemi di vecchiaia dei componenti? Volevo comunque ascoltarlo, che tipo di suono ha?

Purtroppo non l'ho mai sentito , non ti so aiutare , lo conosco per fama ma purtroppo non ho avuto la fortuna di sentirlo ...comunque si per i condensatori che magari sono un po' gonfietti , ossidazioni varie etc.etc.
Ascoltalo prima comunque.
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 18:28
@schwantz34: grazie mille! Oki


C'è qualcuno che mi sappia dire qualcosa sul suono di quest'ampli? Grazie.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum
Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4773
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 20:46
@schwantz34 ha scritto:
@thema2000ie ha scritto:So solo che è originale anni '80 e che ha 25W per canale.
200 ? ha almeno 20 anni ? Boh... io personalmente lascerei perdere , se fosse 100 magari si...
200euro, se sei in grado di capire bene lo stato reale dell'amplificatore è un prezzo in linea con le quotazioni dell'usato di quell'elettronica.

Mi sembra che un altro utente del forum lo stia acquistando o lo abbia già preso, cerca nel thread di rattaman sugli ampli vintage il riferimento se non ricordo male è lì.
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 20:59
@Ivan ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@thema2000ie ha scritto:So solo che è originale anni '80 e che ha 25W per canale.
200 ? ha almeno 20 anni ? Boh... io personalmente lascerei perdere , se fosse 100 magari si...
200euro, se sei in grado di capire bene lo stato reale dell'amplificatore è un prezzo in linea con le quotazioni dell'usato di quell'elettronica.

Mi sembra che un altro utente del forum lo stia acquistando o lo abbia già preso, cerca nel thread di rattaman sugli ampli vintage il riferimento se non ricordo male è lì.

Grazie, ti meriti una pecetta verde! Very Happy
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 21:02
@thema2000ie ha scritto:
@Ivan ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@thema2000ie ha scritto:So solo che è originale anni '80 e che ha 25W per canale.
200 ? ha almeno 20 anni ? Boh... io personalmente lascerei perdere , se fosse 100 magari si...
200euro, se sei in grado di capire bene lo stato reale dell'amplificatore è un prezzo in linea con le quotazioni dell'usato di quell'elettronica.

Mi sembra che un altro utente del forum lo stia acquistando o lo abbia già preso, cerca nel thread di rattaman sugli ampli vintage il riferimento se non ricordo male è lì.

Grazie, ti meriti una pecetta verde! Very Happy

l'utente nella fattispecie è vicarious .
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 21:04
@schwantz34 ha scritto:
@thema2000ie ha scritto:
@Ivan ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
@thema2000ie ha scritto:So solo che è originale anni '80 e che ha 25W per canale.
200 ? ha almeno 20 anni ? Boh... io personalmente lascerei perdere , se fosse 100 magari si...
200euro, se sei in grado di capire bene lo stato reale dell'amplificatore è un prezzo in linea con le quotazioni dell'usato di quell'elettronica.

Mi sembra che un altro utente del forum lo stia acquistando o lo abbia già preso, cerca nel thread di rattaman sugli ampli vintage il riferimento se non ricordo male è lì.

Grazie, ti meriti una pecetta verde! Very Happy

l'utente nella fattispecie è vicarious .

Sì grazie, gli ho già mandato un mp. Smile
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7246
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 21:38
Ragazzi attenzione con gli A1 che i condensatori molto spesso sono da sostituire.
Gli elettrolitici sono degli 85° e tenete condo che l'ampli scalda parecchio.
Personalmente ne ho visti parecchi mal messi...
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 21:51
@MaurArte ha scritto:Ragazzi attenzione con gli A1 che i condensatori molto spesso sono da sostituire.
Gli elettrolitici sono degli 85° e tenete condo che l'ampli scalda parecchio.
Personalmente ne ho visti parecchi mal messi...

Perdonami l'ignoranza, ma come faccio a capire se i condensatori sono ancora buoni?
avatar
misticman
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 16.02.09
Numero di messaggi : 62
Località : (PD)
Occupazione/Hobby : Come hobby questo
Impianto : amp. C21-M22, casse 2CE, CD 880, Cavi autocostruiti in AG + altro NAD, Trend A

MF A1

il Ven 19 Giu 2009 - 21:52
Ciao,
io l'ampli in oggetto l'ho avuto a casa un paio di settimane 15-20 anni fa.
Ai tempi godeva di grande considerazione per un rapporto qualità prezzo (costava poco sopra le seicentomila lire se ricordo bene Muble ) strepitoso, oltre alle recensioni entusiastiche dei soliti giornalisti benevoli che lo paragonavano ai Krell (nn faccio nomi per pudore Sad ).
E' un prodotto particolare con un''estetica particolare, ha solo 25W ma sono in classe A con tutte la conseguenze del caso, esteticamente sembra una bistecchiera (di quelle in ghisa x capirci) grigia scura con le scritte in azzurro, in funzione scalda molto x confermare l'impressione che dà l'estetica. Shocked
Si dice che con i diffusori giusti (leggi facili da pilotare) sia magico, i miei diffusori non erano facili e quindi non è scattata la magia, comunque ricordo che aveva una bella ricostruzione scenica tridimensionale, dava molte informazioni ed una timbrica tendente al calore, per contro nn era un fulmine di velocità/swing, assolutamente non era un prodotto neutro, quando si inseriva in un impianto si riconosceva subito (quindi o ti piace oppure....).
In definitiva x me sicuramente un bel prodotto ma non si sposava con le mie casse che riuscivano a strapazzare un altro campioncino come il Nad 3225 (fino a che nn le ho biamplificate col Nad902 Hehe ).
Da ascoltare assolutamente prima di comprarlo se nn lo conosci, sia nel bene (tanto) che nel male (poco ma che può essere decisivo), il prezzo è un po' altino ma ragionevole sul mercato per una certa richiesta nostalgica. Da ricappare con grandissima probabilità per via dell'età e del funzionamento ad alta temperatura.
Spero sia quello che volevi sapere e di esserti stato utile.
Saluti, Davide.
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 21:59
@misticman: grazie!

Mi sapreste dire quanto costerebbe ricappare un ampli come l'A1?
avatar
misticman
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 16.02.09
Numero di messaggi : 62
Località : (PD)
Occupazione/Hobby : Come hobby questo
Impianto : amp. C21-M22, casse 2CE, CD 880, Cavi autocostruiti in AG + altro NAD, Trend A

Re: Musical Fidelity A1

il Ven 19 Giu 2009 - 23:05
Qui la persona più indicata x dare delle cifre penso sia Mauarte assieme ad altri 5 o 6 particolarmente attivi nel DIY e tweaking...
In ogni caso la risposta è difficile, dipende da vari fattori, solo gli elettrolitici di alimentazione, anche quelli di segnale e di uscita, tutti? Gli originali sono ancora disponibili e si trovano? Metterne di qualità migliore? E quanto migliore, ecc. ecc.
Direi da qualche decina di euro a molto più del valore dell'ampli Sad
Il vintage deve piacere, difficile che convenga, nn so se mi sono spiegato, devi ascoltarlo bene e se ti piace allora ti fai carico della fatica x rimetterlo al meglio e nn ti interesserà (relativamente Wink ) quanto dovrai spendere.
Alcuni prodotti sono un po' più critici di altri, l'A1 è uno di questi, se suona stanco, loffio, e lento è probabile che dei condensatori nuovi lo ravvivino, o lo fai tu o cerchi qualcuno che te lo faccia ( il laboratorio di solito ragiona con il metro del "100€" Crying or Very sad ).
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Musical Fidelity A1

il Sab 20 Giu 2009 - 9:44
OK, grazie, entro questa settimana dovrei riuscire ad ascoltarlo, ho paura anche che siano pochi i 20W per canale. In ogni caso dovrei riuscire a far abbassare un po' il prezzo abbastanza facilmente. A quanto ho capito è un acquisto da ponderare molto attentamente.
avatar
vicarious
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli
http://www.cospe.org

Re: Musical Fidelity A1

il Sab 20 Giu 2009 - 12:49
La mia versione è l'A1-X ma le caretteristiche credo siano identiche all'A1 anche se un pò più giovane.

Io l'ho ascoltato e mi è piaciuto molto, simile ad un valvolare, dolce e rotondo. Il basso c'è, ma non è velocissimo.
Scalda molto, non appoggiarci nulla sopra e il problema è risolto.
Esteticamente deve piacere (problema che non ho preso in considerazione) e devo dire che è meglio di quello che si vede in foto, mi sembra costruito bene ed è bello solido.
Controlla il selettore d'ingressi e il potenziomentro, a detta del mio negoziante si rovinavano facilmente.
Per quanto riguarda la potenza... io ho diffusori da 86 db di sensibilità e i 20w sono più che sufficienti.

Secondo me 150/200 euro è il suo prezzo.

A me è piaciuto di più dell'advance acoustic e della fenice 20 (standard).

Se hai altre domande chiedi pure.
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Musical Fidelity A1

il Sab 20 Giu 2009 - 12:53
@vicarious ha scritto:La mia versione è l'A1-X ma le caretteristiche credo siano identiche all'A1 anche se un pò più giovane.

Io l'ho ascoltato e mi è piaciuto molto, simile ad un valvolare, dolce e rotondo. Il basso c'è, ma non è velocissimo.
Scalda molto, non appoggiarci nulla sopra e il problema è risolto.
Esteticamente deve piacere (problema che non ho preso in considerazione) e devo dire che è meglio di quello che si vede in foto, mi sembra costruito bene ed è bello solido.
Controlla il selettore d'ingressi e il potenziomentro, a detta del mio negoziante si rovinavano facilmente.
Per quanto riguarda la potenza... io ho diffusori da 86 db di sensibilità e i 20w sono più che sufficienti.

Secondo me 150/200 euro è il suo prezzo.

A me è piaciuto di più dell'advance acoustic e della fenice 20 (standard).

Se hai altre domande chiedi pure.

In molti hanno espresso dubbi sulle condizioni dei condensatori: il tuo era ancora "integro" o hai dovuto ricapparlo? Grazie.
avatar
vicarious
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli
http://www.cospe.org

Re: Musical Fidelity A1

il Sab 20 Giu 2009 - 13:06
@thema2000ie ha scritto:
@vicarious ha scritto:La mia versione è l'A1-X ma le caretteristiche credo siano identiche all'A1 anche se un pò più giovane.

Io l'ho ascoltato e mi è piaciuto molto, simile ad un valvolare, dolce e rotondo. Il basso c'è, ma non è velocissimo.
Scalda molto, non appoggiarci nulla sopra e il problema è risolto.
Esteticamente deve piacere (problema che non ho preso in considerazione) e devo dire che è meglio di quello che si vede in foto, mi sembra costruito bene ed è bello solido.
Controlla il selettore d'ingressi e il potenziomentro, a detta del mio negoziante si rovinavano facilmente.
Per quanto riguarda la potenza... io ho diffusori da 86 db di sensibilità e i 20w sono più che sufficienti.

Secondo me 150/200 euro è il suo prezzo.

A me è piaciuto di più dell'advance acoustic e della fenice 20 (standard).

Se hai altre domande chiedi pure.

In molti hanno espresso dubbi sulle condizioni dei condensatori: il tuo era ancora "integro" o hai dovuto ricapparlo? Grazie.


Io non ho cambiato nulla e no l'ho nemmeno aperto perchè non ci avrei capito molto, l'ho ascoltato e mi è piaciuto. Magari più avanti l'ho farò controllare da chi ce ne capisce più di me.
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Musical Fidelity A1

il Sab 20 Giu 2009 - 13:14
Va bene grazie ancora a te e a tutti quanti, ora mi resta solo l'ascolto. Smile

P.S.: un'ultima cosa: sapete se lo stadio phono è buono?
avatar
vicarious
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli
http://www.cospe.org

Re: Musical Fidelity A1

il Sab 20 Giu 2009 - 13:16
@thema2000ie ha scritto:Va bene grazie ancora a te e a tutti quanti, ora mi resta solo l'ascolto. Smile

P.S.: un'ultima cosa: sapete se lo stadio phono è buono?

Io non ne ho idea, mi dispiace.
avatar
misticman
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 16.02.09
Numero di messaggi : 62
Località : (PD)
Occupazione/Hobby : Come hobby questo
Impianto : amp. C21-M22, casse 2CE, CD 880, Cavi autocostruiti in AG + altro NAD, Trend A

Re: Musical Fidelity A1

il Dom 21 Giu 2009 - 2:05
Con tutto il rispetto per i due ampli citati (che nn ho ascoltato)....
sarebbe il caso di chiarire un po' che tutti questi nuovi prodotti (T.A 10.1 incluso) presentati come eccellenti, lo sono solo in riferimento al prezzo, nn voglio sminuirli, io stesso sono stato sorpreso positivamente dal TA10.1, ma quando sono confrontati con altri campioni i limiti vengono fuori, anche abbastanza facilmente, l'A1 (se a posto) come dicono gli americani "play in another league" IMHO.
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: Musical Fidelity A1

il Dom 21 Giu 2009 - 9:38
@misticman ha scritto:Con tutto il rispetto per i due ampli citati (che nn ho ascoltato)....
sarebbe il caso di chiarire un po' che tutti questi nuovi prodotti (T.A 10.1 incluso) presentati come eccellenti, lo sono solo in riferimento al prezzo, nn voglio sminuirli, io stesso sono stato sorpreso positivamente dal TA10.1, ma quando sono confrontati con altri campioni i limiti vengono fuori, anche abbastanza facilmente, l'A1 (se a posto) come dicono gli americani "play in another league" IMHO.

Per "i due ampli citati" intendi l'advance acoustic e la fenice 20? Scusa ma non ho capito. Mmm
avatar
misticman
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 16.02.09
Numero di messaggi : 62
Località : (PD)
Occupazione/Hobby : Come hobby questo
Impianto : amp. C21-M22, casse 2CE, CD 880, Cavi autocostruiti in AG + altro NAD, Trend A

Re: Musical Fidelity A1

il Dom 21 Giu 2009 - 20:48
Si, l'AA nn l'ho mai sentito e la scheda Fenice si ma nn in modo da poterla giudicare seriamente,
in ogni caso il mio discorso è generale, vale un po' x tutti i prodotti infatti ho citato il T.A 10.1 apposta, perchè lo conosco bene ed è uno dei prodotti migliori nel genere.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum