T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» TEAC CD-Z5000 CD PLAYER-con doppio TDA1541+KSS210A Unico e raro cd player
Oggi alle 7:58 Da argonath07

» Ifi iPurifier2
Oggi alle 0:55 Da giucam61

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Oggi alle 0:48 Da giucam61

» UiiSii HM7: le in ear very cheap
Oggi alle 0:35 Da uncletoma

» FiiO X1 a $69,90
Ieri alle 22:55 Da uncletoma

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri alle 21:19 Da giucam61

» distanza crossover
Ieri alle 19:20 Da dinamanu

» Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...
Ieri alle 17:53 Da CHAOSFERE

» Teac ai101?
Ieri alle 14:25 Da mt196

» PyCorePlayer
Ieri alle 12:15 Da scontin

» Lottando con raspberry e volumio
Ieri alle 11:04 Da dtraina

» Progetto su w3 base bellino
Ieri alle 9:24 Da CHAOSFERE

» Recensione personale Yamaha A-S701
Ieri alle 4:37 Da Kha-Jinn

» [Vendo MI] Cyrus Tuner - 100€ + ss
Sab 27 Mag 2017 - 23:46 Da sportyerre

» Amplificatore con TDA2050
Sab 27 Mag 2017 - 16:00 Da corry24

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Sab 27 Mag 2017 - 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Sab 27 Mag 2017 - 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Sab 27 Mag 2017 - 13:26 Da erik42788088

» Costruire casse per full range vintage.
Sab 27 Mag 2017 - 11:01 Da Sigmud

» ALIENTEK D8
Sab 27 Mag 2017 - 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ven 26 Mag 2017 - 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ven 26 Mag 2017 - 16:45 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Ven 26 Mag 2017 - 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ven 26 Mag 2017 - 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ven 26 Mag 2017 - 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ven 26 Mag 2017 - 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ven 26 Mag 2017 - 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ven 26 Mag 2017 - 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ven 26 Mag 2017 - 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

Statistiche
Abbiamo 10824 membri registrati
L'ultimo utente registrato è 123lorenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 787146 messaggi in 51145 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
scontin
 
giucam61
 
kalium
 
uncletoma
 
Calbas
 
argonath07
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8998)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 50 utenti in linea: 4 Registrati, 1 Nascosto e 45 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Asborno, GGiovanni, Kha-Jinn, thechain

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Ennesima scheda 2024 cinese...

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  gabriele il Dom 10 Feb 2013 - 3:34

@MacDLSA1970 ha scritto:
TA2024, due cap mkp da 1uF sul segnale + 2 elettrolitici, induttanze "normali"(a vista appaiono come quelle della Fenice20), elettrolitici sull'alimentazione, resto SMD + due schedine con potenziometri (?!?) da 50K e relativo cablaggio con mini-connettori da PCB...

ma le due schedine con i potenziometri sono comprese? non credo, visto il prezzo... ma poi, perchè due?

gabriele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.05.09
Numero di messaggi : 819
Località : Brescia
Impianto : Project RPM-1,LG BD350,Tuner Pioneer F-201,TCC TC-754,Gainclone LM3875/Topping TP21,Canton Quinto 510

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  MacDLSA1970 il Dom 10 Feb 2013 - 9:08

Fritz, più calcoli faccio e più continuo a capirci sempre meno Mmm .
Sicuramente c'è qualche cosa che non va nei metodi da me/noi utilizzati... oppure quei componenti a valle del filtro "LC" costituenti la rete di Zobel contribuiscono "alla causa" più di quanto si possa pensare...

In più, mi dicono (da sempre) di stare all'occhio con le modifiche sui componenti "asserventi" ai chip Tripath perchè l'autodistruzione di questi ultimi è sempre alle porte Goodbye ...
Mi verrebbe da dire che se proprio dovessi voler sostituire le induttanze allora lo farei seguendo i valori originali attinenti a quella medesima scheda Oki ... ma così facendo non sarei "appagato" Cool , per cui credo che qualcosa cambierò, comunque Mad !!!
Al limite "nuclearizzerò" un 2024 da 6€... una settimana di astinenza da caffè ed avrò "ammortizzato" Laughing !

@Gabriele
Sì, i potenziometri "gentilmente forniti" e compresi nel prezzo sono proprio DUE (50kOhm, logaritmici).
Il motivo me lo sono chiesto anch'io ma non ne intravedo una plausibile risposta scratch .
avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  fritznet il Dom 10 Feb 2013 - 17:12

@MacDLSA1970 ha scritto:Fritz, più calcoli faccio e più continuo a capirci sempre meno Mmm .
Sicuramente c'è qualche cosa che non va nei metodi da me/noi utilizzati... oppure quei componenti a valle del filtro "LC" costituenti la rete di Zobel contribuiscono "alla causa" più di quanto si possa pensare...

In più, mi dicono (da sempre) di stare all'occhio con le modifiche sui componenti "asserventi" ai chip Tripath perchè l'autodistruzione di questi ultimi è sempre alle porte Goodbye ...
Mi verrebbe da dire che se proprio dovessi voler sostituire le induttanze allora lo farei seguendo i valori originali attinenti a quella medesima scheda Oki ... ma così facendo non sarei "appagato" Cool , per cui credo che qualcosa cambierò, comunque Mad !!!
Al limite "nuclearizzerò" un 2024 da 6€... una settimana di astinenza da caffè ed avrò "ammortizzato" Laughing !

@Gabriele
Sì, i potenziometri "gentilmente forniti" e compresi nel prezzo sono proprio DUE (50kOhm, logaritmici).
Il motivo me lo sono chiesto anch'io ma non ne intravedo una plausibile risposta scratch .

Per le modifiche vai tranquillo,se fatte con criterio non succede nulla, a me le uniche schede Tripath che mi hanno lasciato(2 su una decina), lo hanno fatto per altri motivi, una per manovra errata con ampli acceso ( attacco volante, si è sfilato un cavo, un canale in corto Laughing ) e una per chip difettoso, già dava problemi pre-modifiche.
Mi sono sempre attenuto ai valori del DS, anche per avere letto che modifiche di questi valori non davano cambiamenti apprezzabili, non quanto la sostituzione di componenti economici con componenti di buona qualità, almeno quelli classici che riguardano il percorso del segnale.

Per il resto, IMHO, con modifiche fatte bene (saldature etc), se giochi con i valori del filtro d'uscita non succede assolutamente nulla.

Più che altro non alzerei troppo i valori della F, perchè magari avere un residuo di portante di 70/80/90 KHz e oltre , non credo faccia bene ai tweeter, anche se non li riproduce.

Se vuoi leggerti delle belle modifiche e realizzazioni davvero due spanne sopra tutte le altre, cerca qui sul forum le modifiche di Vincenzo.

Edit: L'unica cosa che consiglio caldamente, tu mi sembri una persona sensata e potrei evitarlo, ma se leggono anche altri:

Appena eseguite le modifiche, prima di collegare i diffusori, controllare con un tester di non avere che pochi mV di continua sulle uscite.
Se non avete un tester, prima di collegare una scheda modificata ai diffusori, provatela con un paio di altoparlanti sacrificabili.
Nel caso le modifiche siano venute male per qualsiasi motivo (le schede sono piccole, anche uno bravo può fare saltare una pista e non accorgersene), se avete in uscita la continua di bias alta, o addirittura tutta la tensione di alimentazione (12VDC), non fa benissimo ai diffusori.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8998
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  gabriele il Lun 11 Feb 2013 - 9:01

@MacDLSA1970 ha scritto:
@Gabriele
Sì, i potenziometri "gentilmente forniti" e compresi nel prezzo sono proprio DUE (50kOhm, logaritmici).
Il motivo me lo sono chiesto anch'io ma non ne intravedo una plausibile risposta scratch .

ah, se sono compresi, va bene! :-) nella mia (identica, presa tempo fa) non c'erano...l'importante è che non siano due perchè mono Hehe

gabriele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.05.09
Numero di messaggi : 819
Località : Brescia
Impianto : Project RPM-1,LG BD350,Tuner Pioneer F-201,TCC TC-754,Gainclone LM3875/Topping TP21,Canton Quinto 510

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  florin il Lun 11 Feb 2013 - 11:41

@fritznet ha scritto:
Mi sono sempre attenuto ai valori del DS, anche per avere letto che modifiche di questi valori non davano cambiamenti apprezzabili, non quanto la sostituzione di componenti economici con componenti di buona qualità, almeno quelli classici che riguardano il percorso del segnale.

Un consiglio sensato,in più attenzione ai condensatori in ingresso,se sono grossi con i reofori lunghi,sono
come antenne,possono innescare autoacillazioni, con tante possibilità di bruciare i chip.
Meglio quelli con tensioni più basse(63V),quelli da 100-400V,non servono,anzi possono essere dannosi,in
questo caso.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  MacDLSA1970 il Lun 11 Feb 2013 - 15:35

Grazie dei consigli, Fritz e Florin !
Cercheró di farne tesoro, evitando per quanto mi sarà possibile di fare "cappellate"...

I cap in ingresso... questa scheda "divide" la capacità totale (2uF) in due condensatori:
uno elettrolitico ed uno plastico, entrambi da 1uF...
Se dovessi installare un pp da 2.2uF, che andrebbe a sostituire quello MKP e a "bypassare" l'elettrolitico (e, come detto, i connettori d'ingresso), dovrei quindi preoccuparmi di tenere i connettori più corti possibile, per evitare l'insorgenza di eventuali "effetti antenna".
Nondimeno il cablaggio del segnale lo farei, ovviamente, con cavo schermato.

@Gabriele
Heh, era la prima "cosa" a cui avevo pensato anch'io quando ho aperto il "pacchetto"... i pot sono entrambi stereo (6 pins).

avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  Parolaio il Dom 7 Apr 2013 - 18:51

Siccome ne ho presa una anche io che vorrei usare come finale.
Che modifiche hai fatto poi?
Mi confermi che i due piccoli elettrolitici sul segnale si possono bypassare mettendone uno da 2,2 al posto di quello plastico rosso?
avatar
Parolaio
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.01.10
Numero di messaggi : 118
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Tsrm
Provincia (Città) : FI
Impianto : Sorgente: variabile
Amplificatore: T-Amp Muse-Audio MU-T15 MODDED +
Alimentatore: lineare MAEL 13v 4A
Casse: USHER S-520
Cavi: 4PR Kimber Kable
Dac: SMSL Mini DAC SD-793 OPA MOD LT1028CN8 Dual-Mono


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  MacDLSA1970 il Dom 7 Apr 2013 - 18:56

Ciao.
Non ho ancora fatto nessuna modifica su questa scheda... anzi, a dire la verità avevo deciso di installarla all'interno del mio cabinato di Dragon's Lair per migliorarne (!!!) la qualità audio Smile.
Ho, invece, intenzione (finalmente) di modificare la "Fenice20" installando 4 induttanze cablate in aria , 2 cap Mundorf in ingresso e bypassando il potenziometro...
avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  Parolaio il Lun 8 Apr 2013 - 17:29

quindi non lo sappiamo che funzione abbiano i due piccoli elettrolitici vicino all' ingresso....
avatar
Parolaio
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.01.10
Numero di messaggi : 118
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Tsrm
Provincia (Città) : FI
Impianto : Sorgente: variabile
Amplificatore: T-Amp Muse-Audio MU-T15 MODDED +
Alimentatore: lineare MAEL 13v 4A
Casse: USHER S-520
Cavi: 4PR Kimber Kable
Dac: SMSL Mini DAC SD-793 OPA MOD LT1028CN8 Dual-Mono


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  MacDLSA1970 il Lun 8 Apr 2013 - 18:46

Ho controllato giusto poco fa: i condensatori polipropilene sono collegati in parallelo con gli elettrolitici in ingresso a cui fai riferimento, ed enterambi sono da 1uF...
avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  valvolas il Lun 8 Apr 2013 - 19:22

@MacDLSA1970 ha scritto:Ho controllato giusto poco fa: i condensatori polipropilene sono collegati in parallelo con gli elettrolitici in ingresso a cui fai riferimento, ed enterambi sono da 1uF...


Se stanno in parallelo e sono da 1 uF ciascuno,sono messi a formare un cap da 2 uF in una logica tutta loro di abbinare elettrolitico e polipropilene (o poliestere).Delle due l'una:o aggiustavano cosi una misura o un risultato di resa fatta a empirismo.Si fanno a volte questi accostamenti ma per sveltire il lavoro di grossi elettrolitici in uscita,e creare un'express x le alte,ma cosi a valori paritetici mha... oppure si ritrovavano quelli in stock e li hanno assemblati cosi x motivi economici invece di rifornirsi uno da 2 uF hanno usato quelli.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  MacDLSA1970 il Lun 8 Apr 2013 - 21:42

Mauri, può essere entrambe le cose o nessuna di esse...
Sulle 2024 di solito si mettono cap in ingresso da 2.2uF, possibilmente pp; questo invece ha 2uF "misti"... so'ccinesi, che'cce'voi fa' ?

Cmnq non l'ho ancora nemmeno provata questa scheda... se riesco a trovare tempo libero lo dedico alla costruzione delle BLH-FE103En !
avatar
MacDLSA1970
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 401
Località : Stradella
Occupazione/Hobby : Operaio / HiFi,Videogames'80,VintageCars,Rally,F1
Provincia (Città) : (PV)
Impianto : _________________________________

>GIRADISCHI : ProJect Debut III DC;
testina AudioTechnica AT95e
>PRE RIAA : in costruzione ( in utilizzo
temporaneo il RIAA dell'ampli Yamaha
descritto sotto... )
>CDP : NAD C541 modificato
(Mundorf/AnalogDevices);
cavo alimentazione TNT T.T.S.
>CAVI SEGNALE : VDH D-103 III H
(autoterminato, semibilanciato)
>AMPLI : TP Audio IEL-E modificato;
tubi ECC81 Genalex Gold Lion e
6L6GC CED (Svetlana) =C=;
cavo alimentazione TNT Merlino
>CAVI POTENZA : VDH CS-122 H
>DIFFUSORI : "Needle" (tower)
monovia TQWT ripiegato
TangBand W3-871
_________________________________

>DVD/SACD : Philips DVP 5505 S
>AMPLImulticanale : Yamaha RX-V395
>DIFFUSORI HT : Audio Pro Cinema
>SW : Polk Audio PSW 10
>PROIETTORE : Infocus ScreenPlay 4805
_________________________________

>CDPLAYER : Autocostruito
meccanica Pioneer CD-ROM (slot-in)
>GIRADISCHI : Autocostruito
su base Philips (modello non saprei)
>PRE PHONO : interno ad
un ampli integrato Philips
>TAPE DECK : Teac V1010
>PRE "Pre-Cario" , valvola ECC86 (b.t.)
>AMPLI : Fenice20 !!MODIFICATISSIMO!!!
>DIFFUSORI : Jensen Celebrity 2
_________________________________

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  Parolaio il Lun 8 Apr 2013 - 23:50

@valvolas ha scritto:
@MacDLSA1970 ha scritto:Ho controllato giusto poco fa: i condensatori polipropilene sono collegati in parallelo con gli elettrolitici in ingresso a cui fai riferimento, ed enterambi sono da 1uF...


Se stanno in parallelo e sono da 1 uF ciascuno,sono messi a formare un cap da 2 uF in una logica tutta loro di abbinare elettrolitico e polipropilene (o poliestere).Delle due l'una:o aggiustavano cosi una misura o un risultato di resa fatta a empirismo.Si fanno a volte questi accostamenti ma per sveltire il lavoro di grossi elettrolitici in uscita,e creare un'express x le alte,ma cosi a valori paritetici mha... oppure si ritrovavano quelli in stock e li hanno assemblati cosi x motivi economici invece di rifornirsi uno da 2 uF hanno usato quelli.

Quindi correggetemi se sbaglio: si possono mettere dei 2.2 uF ponticellando le due piazzole dove stanno i due piccoli elettrolitici.
A me non dispiace come suona già cosi (alimentata a batteria) credo che con le modifiche dette più volte sia ottima.
avatar
Parolaio
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.01.10
Numero di messaggi : 118
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Tsrm
Provincia (Città) : FI
Impianto : Sorgente: variabile
Amplificatore: T-Amp Muse-Audio MU-T15 MODDED +
Alimentatore: lineare MAEL 13v 4A
Casse: USHER S-520
Cavi: 4PR Kimber Kable
Dac: SMSL Mini DAC SD-793 OPA MOD LT1028CN8 Dual-Mono


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  fritznet il Mar 9 Apr 2013 - 11:15

@valvolas ha scritto:
@MacDLSA1970 ha scritto:Ho controllato giusto poco fa: i condensatori polipropilene sono collegati in parallelo con gli elettrolitici in ingresso a cui fai riferimento, ed enterambi sono da 1uF...


Se stanno in parallelo e sono da 1 uF ciascuno,sono messi a formare un cap da 2 uF in una logica tutta loro di abbinare elettrolitico e polipropilene (o poliestere).Delle due l'una:o aggiustavano cosi una misura o un risultato di resa fatta a empirismo.Si fanno a volte questi accostamenti ma per sveltire il lavoro di grossi elettrolitici in uscita,e creare un'express x le alte,ma cosi a valori paritetici mha... oppure si ritrovavano quelli in stock e li hanno assemblati cosi x motivi economici invece di rifornirsi uno da 2 uF hanno usato quelli.

La seconda che hai detto, mi ci gioco un coffee Very Happy
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8998
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ennesima scheda 2024 cinese...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum