T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
POPU VENUS Oggi alle 8:10gigetto
Smsl ad18Ieri alle 21:45giucam61
ALIENTEK D8Ieri alle 0:38giucam61
Griglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca Marchetti
Kit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04nerone
Autocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
sky in wi fiVen 24 Mar 2017 - 17:21gigihrt
queVen 24 Mar 2017 - 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 17
No, era meglio quello vecchio
51% / 18
I postatori più attivi della settimana
62 Messaggi - 23%
59 Messaggi - 21%
39 Messaggi - 14%
18 Messaggi - 7%
18 Messaggi - 7%
18 Messaggi - 7%
16 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 6%
15 Messaggi - 5%
14 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
280 Messaggi - 22%
241 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
135 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
81 Messaggi - 6%
80 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15429)
15429 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 50 utenti in linea :: 5 Registrati, 1 Nascosto e 44 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

franzfranz, Luca Marchetti, Masterix, talbain, valterneri

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Nicola V.
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 13.09.12
Numero di messaggi : 53
Località : padova
Provincia (Città) : schizzato
Impianto : preamplicatore MCINTOSH C28 / LECTOR ZOR
finale MCINTOSH MC 2505 / LECTOR VM 200
dock station WADIA I170
cavi di segnale VAN DEN HUL D-102 MARK III
cavi di potenza VAN DEN HUL CS-122
dac audio MD10
diffusori SONUS FABER LIUTO TOWER

DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 11:21
Buongiorno gente.... vorrei qualche consiglio per cambiare il mio attuale DAC con uno a valvole, chi di voi ha esperienze in merito? ho visto il DIGITUBE S-192 LECTOR, molto buono a mio avviso, qualcosa da spendere meno senza rinunciare alla qualità?
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 13:14
@Nicola V. ha scritto:Buongiorno gente.... vorrei qualche consiglio per cambiare il mio attuale DAC con uno a valvole, chi di voi ha esperienze in merito? ho visto il DIGITUBE S-192 LECTOR, molto buono a mio avviso, qualcosa da spendere meno senza rinunciare alla qualità?

Ciao, sono ovviamente amante delle valvole ma in pratica un DAC a valvole non esiste (concettualmente), esiste un buffer in uscita sul DAC che "addolcisce" e addomestica il suono.

Personalmente sono contrario perché questo è il compito del pre, non del DAC.
Se cerchi DAC dalle sonorità calde ne hai a bizzeffe senza necessariamente indirizzarti verso DAC con la valvola dentro.

Ovviamente il tutto imho, buona ricerca. Hello
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 13:30
Cercare un Dac a valvole che costa poco equivale a farsi male. Lo stadio a valvole non serve ad addolcire il suono ovviamente ...se lo fa è un dac scarso ....ma uno stadio a valvole ben fatto generalmente lo fanno pagare tanto.

Per esempio ecco un dac a valvole che suona molto bene:



ma a che prezzo?

Io, pur essendo un amante delle valvole e apprezzandole anche nei dac, ti consiglio di lasciare perdere e andare sullo stato solido (Anedio, M-DAC, V-DAC II, Young etc.... )
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 13:38
@Stentor ha scritto:Lo stadio a valvole non serve ad addolcire il suono ovviamente ...se lo fa è un dac scarso ....ma uno stadio a valvole ben fatto generalmente lo fanno pagare tanto.

Certo ma genericamente lo mettono in uscita, tu ne hai uno, il MiniMax pure ma ovviamente viene disinserito perché lo usano per bufferizzare. Nel caso della foto stiamo parlando di un'altro pianeta. Very Happy
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 13:47
@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:Lo stadio a valvole non serve ad addolcire il suono ovviamente ...se lo fa è un dac scarso ....ma uno stadio a valvole ben fatto generalmente lo fanno pagare tanto.

Certo ma genericamente lo mettono in uscita, tu ne hai uno, il MiniMax pure ma ovviamente viene disinserito perché lo usano per bufferizzare. Nel caso della foto stiamo parlando di un'altro pianeta. Very Happy

E dove devono metterlo Wink ...nel mio caso è a valvole in quanto il dac esce in tensione e il tubo, unico elemento attivo, funziona da adattatore di impedenza ...nel minimax ...beh .... Very Happy Laughing Hehe
avatar
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 652
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici JE Labs 300B SE
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 14:02
A volte le generalizazioni o i luoghi comuni servono solo a dare un'informazione errata. Se prendiamo un DAC economico con stadio di uscita a valvole probabilmente si ha, come la leggenda metropolitana dice, un suono definito come addolcito, ma questo e' peculiare di scarsa progettazione o, ancor peggio, in alcuni caso di un voluto effetto di colorazione per vendere il prodotto. In alcuni casi dei buffer a valvole vengono inseriti dopo stadi di guadagno ad op-amp solo ed esclusivamente per colorare il suono. Ricordo solo che un buffer e' sostanzialmente uno stadio a guadagno unitario che abbassa l'impedenza d'uscita del disposito a cui e' collegato
Di contro in un buon DAC lo "stadio di uscita" a valvole, se ben progettato, non e' necessariamente un buffer e non e' assolutamente un addolicitore come si suol credere... provare per credere. Comunque se per Nicola il budget non e' un grosso probelma una soluzione a valvole e' assolutamente un'ottima soluzione
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 14:20
Il problema è proprio nel fatto che vuole risparmiare ma avere un'ottima qualità .... È in dubbio che con le valvole c'è meno scelta....
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 14:47
Anche questo DAC suona molto bene Very Happy
[img][/img]

Purtroppo anche usato non è che lo regalano !!!
I DAC davvero buoni con stadio d'uscita a valvole sono tutti costosi.
Hello
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 15:02
@francoiacc ha scritto:Di contro in un buon DAC lo "stadio di uscita" a valvole, se ben progettato, non e' necessariamente un buffer e non e' assolutamente un addolicitore come si suol credere... provare per credere. Comunque se per Nicola il budget non e' un grosso probelma una soluzione a valvole e' assolutamente un'ottima soluzione

QFT
Un I/V a triodi è eccellente sia come distorsione che come banda, a patto di farlo bene. E come dice ivano, le cose fatte bene costano.
Tornando a Lector, il digicode 24 ha un ottimo stadio di uscita valvolare. Nell'usato va poco oltre i 1000, e lo ritengo un ottimo affare.
Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 15:13
@sonic63 ha scritto:Anche questo DAC suona molto bene Very Happy
[img][/img]

Purtroppo anche usato non è che lo regalano !!!
I DAC davvero buoni con stadio d'uscita a valvole sono tutti costosi.
Hello

peccato che se si rompe lo butti Mad
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 17:19
@Tfan ha scritto:
@sonic63 ha scritto:Anche questo DAC suona molto bene Very Happy
[img][/img]

Purtroppo anche usato non è che lo regalano !!!
I DAC davvero buoni con stadio d'uscita a valvole sono tutti costosi.
Hello

peccato che se si rompe lo butti Mad

Grazie dell'augurio Very Happy
Non capisco perchè dovrebbe rompersi, ma se si rompe so a chi ringraziare Ironic
Comunque si può riparare.....perchè dovrei buttarlo?
Intanto me lo godo, con la sua meccanica, sono un'accoppiata fantastica e suonano alla stragrandissima !! Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe
Hello
Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 19:05
nessun augurio Laughing Laughing Laughing non pensavo fosse tuo.... Shocked Hehe

vedi quei modulini neri con l'etichetta dorata sopra??? sono moduli custom affogati nella resina (cosa che ti obbligava a rivolgerti alla casa madre in caso di problemi...), il punto è che i ricambi per molti modelli sono finiti... non esistono più... sonic frontiers non esiste più... ergo se hai problemi ssò caxxi.... liberatene finchè sei in tempo fidati...
ma poi scusa te mica sei uno sprovveduto... sei perfettamente capace di assemblarti un dac moderno con uscita a valvole che gli da la paga su tutti i fronti ai vari SF, AR etc...
mica sarai uno di quelli innamorati del nome????? Rolling Eyes Hehe Hehe Hehe Hehe
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 19:34
@Tfan ha scritto:nessun augurio Laughing Laughing Laughing non pensavo fosse tuo.... Shocked Hehe

vedi quei modulini neri con l'etichetta dorata sopra??? sono moduli custom affogati nella resina (cosa che ti obbligava a rivolgerti alla casa madre in caso di problemi...), il punto è che i ricambi per molti modelli sono finiti... non esistono più... sonic frontiers non esiste più... ergo se hai problemi ssò caxxi.... liberatene finchè sei in tempo fidati...
ma poi scusa te mica sei uno sprovveduto... sei perfettamente capace di assemblarti un dac moderno con uscita a valvole che gli da la paga su tutti i fronti ai vari SF, AR etc...
mica sarai uno di quelli innamorati del nome????? Rolling Eyes Hehe Hehe Hehe Hehe

non c'è problema, scherzavo....... Laughing Laughing Laughing Laughing non credo al malocchio Cool
Lo hai mai ascoltato, in un impianto come si deve ?
Perchè io l'ho confrontato con dac da oltre 10.000 euro e usando file a 16/44 ha dato la paga a tutti.
Quei modulini neri sono dei DAC multibit a discreti, regolati e tarati in fabbrica uno ad uno.
Ma il punto è uno: perchè dovrebbe rompersi ?
Io ho posseduto decine di DAC e ancora ne ho 4 o 5, nessuno si è mai rotto.
Sul Philips dac 960 si bruciò una lampadina, è l'unico guasto che ricordo.
Non sono mica cinesate. Hehe Hehe
Comunque i DAC ULTRA ANALOG come ricambio si trovano ancora, e tutto il resto è perfettamente riparabile, basta sapere dove e come mettere le mani.

Ti faccio i miei complimenti se sei capace di costruire un DAC che regga il confronto con il Processor 3, io non ci sono ancora riuscito Smile purtroppo avendo il riferimento a disposizione per me la "sindrome dello scarrafone" non funziona.
Se fossi innamorato dei marchi non avrei l'impianto che ho.
A proposito di riparazioni: la meccanica .....questa:
[img][/img]
L' ho avuta regalata perchè l'assistenza ufficiale e tutti i vari esperti interpellati dal vecchio proprietario dicevano che non si poteva riparare....bisognava buttarla.......adesso funziona Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe
Hello
Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 22:16
bravo! Smile

trovi i dac ultra analog originali???? dimmi dove che voglio andare in vacanza!!!!! Smile
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 22:18
@Tfan ha scritto:bravo! Smile

trovi i dac ultra analog originali???? dimmi dove che voglio andare in vacanza!!!!! Smile
Vacci tranquillo....e divertiti. Very Happy
Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 22:57
in vacanza ci vado se mi dici dove trovare gli ultra analog originali..... Cool
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 23:32
@Tfan ha scritto:ma poi scusa te mica sei uno sprovveduto... sei perfettamente capace di assemblarti un dac moderno con uscita a valvole che gli da la paga su tutti i fronti ai vari SF, AR etc...
mica sarai uno di quelli innamorati del nome????? Rolling Eyes Hehe Hehe Hehe Hehe
Ciao Tfan, solo per curiosità, hai mai ascoltato il SF Processor3 (e qualche altro dac "vintage" di alta gamma)?
A parte il limite del non supportate i files ad alta risoluzione, in cosa pensi siano di tanto superiori i "dac moderni" (che non costino una fortuna)?
Esisterà sicuramente qualcosa che suoni meglio del Sonic Frontiers P3, ma "sfortunatamente" non ho ancora avuto modo di ascoltarlo. Certo, per apprezzare al meglio questi apparecchi ci vuole comunque un impianto in grado di supportarne le caratteristiche.
A proposito: Buone vacanze! Laughing
avatar
Ar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 23:32
Sono possessore del primo digicode lector con il blasonato tda 1541a (Valvole 12AX7+12AU7).
Come suona nel 2013?
Fragile,obsoleto.Il tda1543 (4x) cinese lo supera.
Basta vintage,disponibilita' economica permettendo preferisco prodotti recenti.
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 23:50
@Ar ha scritto:Sono possessore del primo digicode lector con il blasonato tda 1541a (Valvole 12AX7+12AU7).
Come suona nel 2013?
Fragile,obsoleto.Il tda1543 (4x) cinese lo supera.
Basta vintage,disponibilita' economica permettendo preferisco prodotti recenti.
E' chiaro che ogni apparecchio è una storia a sé.
Io ho due Theta che non suonano assolutamente né fragili, né obsoleti, non potendo spendere qualche migliaio di euro per ottenere di meglio, devo "accontentarmi" Crying or Very sad .
Comunque, se una scheda cinese con 4 tda1543 suona meglio del vecchio Lector, due sono i casi: o il Lector in questione aveva qualche problema o si tratta di un apparecchio che era una vera "ciofeca". Non conosco il Lector, ma conosco varie implementazioni con 4 o 8 tda1543 e, sinceramente, non penso che possano neanche lontanamente competere con un tda1541 ben assemblato.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 23:56
Non credo neppure io che il muse TDA 1543 x 4 suoni meglio ....ma caso singolo a parte il concetto lo condivido.

Non me ne voglia il mio amico Ciro che ha tutta la mia stima e rispetto ma i DAC vecchi imho sono ormai da mettere in cantina.

Senza andare su DAC costosissimi in un mia ultima prova ho confrontato un dac nuovo di fascia media con alcune vecchie glorie del passato (Wadia 15 e 32, Vimak DS1800 nonché un integrato sonic frontier ...parente povero del dac di Ciro) ma le differenze erano talmente ampie da farmi sorridere ...e piangere i proprietari dei vecchi leoni ...
avatar
Ar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Re: DAC A VALVOLE

il Gio 31 Gen 2013 - 23:58
Nelle mie sessioni di ascolto e' mancata la sinergia tra i vari elementi.
Inserire un dac a valvole ne ha solo evidenziato i limiti.
Comunque prima di "escluderlo" mi sono informato presso la casa e in sostanza si,insomma,non si dice,ma ho capito che era superato.
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: DAC A VALVOLE

il Ven 1 Feb 2013 - 0:01
@Ar ha scritto:Sono possessore del primo digicode lector con il blasonato tda 1541a (Valvole 12AX7+12AU7).
Come suona nel 2013?
Fragile,obsoleto.Il tda1543 (4x) cinese lo supera.
Basta vintage,disponibilita' economica permettendo preferisco prodotti recenti.

Scusami, ma non c'era bisogno di aspettare il 2013 per scoprire che il digicode suona lento e gonfio.
Queste sono delle caratteristiche che ha sempre avuto, a me personalmente è un suono che non piace, ma ha i suoi estimatori e con molti impianti può essere un toccasana.
Ma non tutti i Dac di qualche anno fà suonano come il Lector digicode, (per fortuna...dico io) non puoi fare di tutte le erbe un fascio. Very Happy
E tutto sommato se preferisci un dac con il 1543 cosa aspetti a cambiare il Lector?
I chip tda 1543 si vendono al chilo, nel cambio ricavi anche un pò di soldi visto che solo un TDA1541 sicuramente originale costa quanto un intero dac che monta il 1543
Hello
avatar
Ar
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Re: DAC A VALVOLE

il Ven 1 Feb 2013 - 0:10
Attualmente dispongo di 4 dac:
tda1543 (4x)
tda1543 (1x)
Ak4396 dir 9001
Sconosciuto 24/192 (non ancora aperto)
La web radio e' collegata al 1543 (1x)
Il bluray con ak4396
Il netbook come player (XBMC per interfaccia ) esce sul tda 1543 (4x)
In questa catena il lector ha le prestazioni peggiori.
E sono il primo a meravigliarmi.
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: DAC A VALVOLE

il Ven 1 Feb 2013 - 0:17
@Stentor ha scritto:N
Non me ne voglia il mio amico Ciro che ha tutta la mia stima e rispetto ma i DAC vecchi imho sono ormai da mettere in cantina.

Senza andare su DAC costosissimi in un mia ultima prova ho confrontato un dac nuovo di fascia media con alcune vecchie glorie del passato (Wadia 15 e 32, Vimak DS1800 nonché un integrato sonic frontier ...parente povero del dac di Ciro) ma le differenze erano talmente ampie da farmi sorridere ...e piangere i proprietari dei vecchi leoni ...
Perchè dovrei volertene? Very Happy
Quando vorrai svuotare la cantina io vengo fino a Brescia per farlo.

Anche io ho avuto la possibilità di ascoltare qualche DAC recente, e ti assicuro che non basta un apparecchio di fascia media.
Ci sarebbe anche molto da discutere riguardo all'"alta definizione", ai bit che, a prescindere dai dati di targa, molti dac realmente riescono a raggiungere come risoluzione effettiva, e alla effettiva necessità di altissime frequenze di campionamento.
Il mercato a bisogno di creare bisogni per spingere i nuovi acquisti, una volta erano gli zero dopo la virgola per le misure di distorsione, adesso sono i bit e i khz di campionamento.
I dati tecnici offrono certezze, la reale qualità del suono è un'altra cosa.
Hello

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum