T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 1:01 Da SubitoMauro

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 0:35 Da dinamanu

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:27 Da dinamanu

» nuove diva 262
Oggi a 0:13 Da dinamanu

» JRiver 22
Ieri a 23:19 Da Nadir81

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 22:57 Da p.cristallini

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 19:00 Da giucam61

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 18:44 Da Tasso

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 16:11 Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 15:52 Da p.cristallini

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 15:04 Da R!ck

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 12:12 Da kondor

» Player hi fi
Ieri a 12:09 Da Tasso

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8460)
 

Statistiche
Abbiamo 10362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriele Barnabei

I nostri membri hanno inviato un totale di 768890 messaggi in 50036 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 22 utenti in linea :: 1 Registrato, 1 Nascosto e 20 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Comparativa DAC sotto gli €500

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  porfido il Ven 1 Feb 2013 - 19:30

@turo91 ha scritto:Al vostro sevizio

http://www.m2tech.biz/public/pdf/NEXTHARDWARE_recensioni_m2tech-young.pdf

Cacchio, non riesco a ingrandire le immagini!
Non vedo niente! Mad

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  grunter il Ven 1 Feb 2013 - 19:34

@porfido ha scritto:
@grunter ha scritto:


E ma ora si va a finire nel nero infrastrumentale e nel basso granitico... perché come sempre quando si parla di qualcosa che si sente con gli orecchi si finisce un po nel ridicolo... Very Happy
Io mi ci provo ma poi non esagerate nel prendermi per il di dietro... Laughing
Per il mio modo di intendere "digitale" è un suono sparato sulle alte, ma non tanto per un fatto di estensione in frequenza, quanto perché le alte ti trapanano gli orecchi per la loro crudezza, ti creano fastidio di ascolto e dopo due canzoni hai voglia di spegnere tutto.
Ti assicuro che questa sensazione con lo Young nel mio impianto l'abbiamo avuta in più di uno e il proprietario appena uscito da casa mia ha messo in vendita il dac, la cosa mi sembra parli da sola.
Le misure dello Young ce l'ho su un numero di Audio Review e sono di tutto rispetto.
Comunque mi sembra ci siano anche delle misure su nexthardware... vado a cercare.

No, no, secondo me non c'è proprio niente di ridicolo in quello che dici!
Il grande interrogativo (solo mio, ovviamente) è quanto la "digitalità" abbia a che fare con l'enfasi o l'estensione delle alte frequenze ed allo stesso modo la "musicalità" con il contrario...
Sapevi che Kingwa mette (sua ammissione) un condensatorino in uscita per tagliuzzare gli alti su alcune delle serie di Dac che vuole suonino più "musicali"?
Vabbè, immagino sia interessante solo per me...
E' che sono arido dentro...
Laughing Laughing Laughing

Guarda non è vero che interessa solo te il rapporto tra misure (e anche scelte progettuali di un dac) e il suono che ne deriva.
Io da ignorante in elettronica (dunque ci metto solo la passione), Biagio e Nidirex (l'anima del progetto, l'unico che ci sa fare con il saldatore e che ha delle vere basi di elettronica tra noi) stiamo progettando un dac diy, e ti assicuro che per capire come le scelte corrispondano ad un suono ci stiamo mettendo di impegno.
Ad esempio cercheremo di alimentare separatamente le varie sezioni (ingresso usb - sezione di conversione - stadio di uscita) e nel fare questo usiamo delle varianti dello shunt, abbiamo in progetto di fare due diversi tipi di stadio di uscita, uno sulla carta migliore basato su fet e accoppiato in continua, un altro sulla carta molto terra terra basato su operazionali.
Tutto questo proprio per cercare di capire.
Ad esempio Kingwa è uno dei pochi che segue un approccio simile a quello che stiamo cercando di seguire noi, eppure tu stesso hai messo in vendita un suo dac per tenerti l'odac.
Spero, dopo aver realizzato il nostro dac diy, di riuscire a capirci qualcosa di più.
Ad esempio con Nidirex volevamo fare delle misure proprio come NwAvGuy... peccato che l'aggeggio che usa per farle costi circa 10000$!

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  flovato il Ven 1 Feb 2013 - 19:34

@porfido ha scritto:
Sono in parte d'accordo, ma ti giuro, guarda, te lo dico sinceramente: ho paura di cominciare una discussione su questi argomenti! Laughing Laughing Laughing
Mi trattengo. Shut up

Laughing

E perché mai, abbiamo discusso rimanendo entrambi pregni delle nostre convinzioni ma sempre con il rispetto reciproco.
Se discutessi con chi mi da sempre ragione o la pensa allineato dopo un po mi stuferei.

Tornando in tema per me é troppo facile quotare Federico... abbiamo gli stessi gusti. Very Happy
Non entro a gamba tesa sullo Young perché non mi ha mai entusiasmato anche se devo ammettere che nella mia catena complice l'entusiasmo di Ivano con alcuni generi musicali si poteva ascoltare.
Non é certo un DAC che comprerei.

La sensazione di suono "digitale" ce l'ho ben presente e stampata nelle orecchie fin dal primo CD e dal primo CD Player Philips che comprai nel 1980 o giú di li.

All'epoca faceva veramente tutto schifetto ma ero preso dalla novità e quindi vai di CD.
Anni luce rispetto al suono di alcuni DAC di livello attuali che cominciano veramente ad essere molto vicini al vinile.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  Telstar il Ven 1 Feb 2013 - 21:09

@porfido ha scritto:
P.S. Quale dac ha misure da urlo e suona male, per la cronaca? Laughing

Eh, tanti Sad

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  alex_i il Sab 2 Feb 2013 - 16:55

Cercando su internet test, recensioni e pareri, (a volte discordanti...) ho provato a dividere in 2 categorie i DAC:


DAC per chi cerca il miglior DETTAGLIO /ARIOSITà (con ovvia conseguenza di una piccola sensazione di "suono digitale")

rDAC
DacMagic100
DacMagicPlus
Shiit Bifrost
Micromega MyDAC


DAC tendenti al suono ANALOGICO/ CALDO / MUSICALE (con ovvia conseguenza di una piccola perdita di dettaglio)

MDAC
dac 19 audio gd
v-DAC2
MHDT Lab Havana DAC
Metrum Acustic Octave
CEC dx71 mk2


Invito tutti i possessori (o chi ha posseduto) di confermare, aggiungere o modificare la lista perchè possa essere utile almeno ad indirizzare tutti i futuri acquirenti!

alex_i
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.10.11
Numero di messaggi : 314
Località : AL
Impianto : Sorgenti: C.E.C. DX71 Mk2 Limited Edition, M2Tech HiFace2, Shiit Loki, V-DAC2+V-PSU2, Objective ODAC, Fiio E10, iPod 5.5 Video Diy Mod.
Ampli: Denon AVR 1912
Ampli Cuffie: Lehmann BCL Black Cube Linear, Objective O2
Cuffie: HiFiMan Head Direct RE0, Grado SR60, Sennheiser HD650, Sennheiser HD800
Diffusori: JBL TX400
Cavi di segnale Mogami in configurazione kimber, cavi coassiale mogami
Software: Fobbar2000 / ASIO, JPlay

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  ice--79 il Sab 2 Feb 2013 - 17:10

...in attesa anch'io...

ice--79
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.03.12
Numero di messaggi : 232
Località : Milano
Impianto : TBD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  Pragmatiko il Sab 2 Feb 2013 - 19:36

Posso descrivervi la mia esperienza:
Tempo addietro cercavo un dac dal suono sì dettagliato e analitico ma nel senso "naturale" del termine.

Avevo un dac behringer 24/96 che a 16bit 44.1Khz era meraviglioso mentre con l'oversampling era
"digitale" ossia finto rispetto al 1541 S1 del mio lettore philips cd880.

A questo punto scrissi qui da voi e dopo tanto feci una scelta: TeraDak Chamaleont che monta 16X1543
in cascata con zero oversampling e dovrebbe arrivare a 24 bit 96 Khz.

Ecco la discussione:
http://www.tforumhifi.com/t7823-devo-sostituire-il-dac-quale-mi-consigliate


Sono passati tre anni che per un dac sono un'infinità e questo convertitore con gli obbligato premium
in uscita è ancora in pianta stabile nel mio attuale 2° sistema:
Meccanica:CD880
Dac:TeraDak Camaleont
Pre: YBA2
Finale: YBA3 doppio trasformatore con modifica Silco
Diffusori: Yamaha NS-200 Ma
Sub:Velodyne HGS-15

Sono qui per ultimare quella famosa discussione e per dirvi che è un dac splendido e che ha un suono
meravigliosamente VERO naturale mai affaticante e per me assolutamente nitido.

Se l'impianto è sistemato a dovere e se tutto è ok questo dac sfodera risultati che definire eccellenti è
un eufemismo.
Lo pagai 250€+25€ per i condensatori qui nel mercatino, sicuramente vi farete una risata, io ho ascoltato
sistemi anche da svariate decine di migliaia di euro (Kef Blade+finali mono Hegel+Oppo modificato Labtek),
ed un suono così naturale ancora non l'ho trovato (merito anche dell'amplificazione YBA che gli rende giustizia
e dei diffusori monitor da 90dB in sospensione pneumatica che non perdono un colpo).

Questo dac ha un'ambienza spaventosa, io lo paragono solo con la realtà, e se il volume è giusto (volume mai
esagerato) la sensazione di realismo è pazzesca.

Mi scuso se questo mio post potrà apparire fuori luogo, ma lo dovevo al forum e a chi all'epoca mi chiese info
e restò senza nessuna mia risposta.

Per fortuna non l'ho mai voluto vendere... Wink

Accadde che per problemi personali e di lavoro fui costretto ad abbandonare l'hi fi ed ho potuto riprendere solo
da qualche mese (dopo saltuarie sessioni di ascolto/taratura dell'altro mio sistema che leggete accanto) in
modo davvero serio.

Sto pensando di fare delle comparative, un amico ha un VdacII ed io ho un alimentatore esterno stabilizzato
da 10A. Idea
Questo mio amico ha anche un T-Amp (fenice20 se ben ricordo) Very Happy

Se avessi soldi prenderei un Mytek ma 1000€ da spendere ora proprio non li ho.
Leggevo bene di Calyx e Wadia 121, ma se non li ascolto io, non posso valutare...

Saluti e Grazie mille a tutti voi!

Prag.

Pragmatiko
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 23.03.10
Numero di messaggi : 37
Località : Capurso
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Philips CD880 (CDM1 MKII & TDA 1541A S1)
Behringer Ultramatch 24/96
TeraDak Chameleon 24/96 16XTDA1543 NOS DAC
+ Obbrigato Gold Premium (in arrivo!)
Graaf WBF TWO Modded By Strateg Valvolato Tesla Matched NOS
(Alps Black Beauty + VDH silver litz + WonderInfiniCap)
Finali in dual stereo 2 X Steg 120.2 (uno per via)
Alimentazione finali Mundorf Ecoline 30/60
Diffusori alta sentibilità (96/98dB 1mt) autocostruiti con:
Tweeters di Heil: AMT1
filtrati Mundorf MCap Supreme Silver Oil
Midwoofers 16.5cm Gorlich/Microprecision
Woofers 38cm in polpa di cellulosa bass reflex
Cablaggio segnale/digitale Van Den Hul The First Ultimate
Cablaggio potenza rame 4N rivestito teflon di derivazione militare
Cablaggio alimentazione tipo TNT TTS modificato 3X6mm quadri
Stanza d'ascolto dedicata e trattata da 24mq

http://www.pasqualecarbonara.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  Massimo il Sab 2 Feb 2013 - 20:32

Premesso chevper esperienza amo il suono del 1541a, davvero piacevole.
Mi riesce difficile pensare che il teradak possa essere tanto gradevole per il tipo di chip adottato che secondo me e" nettamente meno performante del 1541a.
Pensare anche che sia dinamico mi riesce ancora piu' difficile da credere.
Gli apparecchi provati da me con 1543 hanno avuto un suono troppo sul mieloso.
Pero',specificatamente il teradak non lo ho mai provato, e quindi le mie son supposizioni sulla fuffa, l importante e' che il tipo di suono ci soddisfi, per esempio anche a me come ad altri il suono del Vdac fa defecare, ad alcuni pero' piace.
Che dire alla fine sempre questione di gusti e,' e di sinergie .

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  flovato il Sab 2 Feb 2013 - 21:19

@Massimo ha scritto:Premesso chevper esperienza amo il suono del 1541a, davvero piacevole.
Mi riesce difficile pensare che il teradak possa essere tanto gradevole per il tipo di chip adottato che secondo me e" nettamente meno performante del 1541a.
Pensare anche che sia dinamico mi riesce ancora piu' difficile da credere.
Gli apparecchi provati da me con 1543 hanno avuto un suono troppo sul mieloso.
Pero',specificatamente il teradak non lo ho mai provato, e quindi le mie son supposizioni sulla fuffa, l importante e' che il tipo di suono ci soddisfi, per esempio anche a me come ad altri il suono del Vdac fa defecare, ad alcuni pero' piace.
Che dire alla fine sempre questione di gusti e,' e di sinergie .

Mi tocca quotare sia te che Pragmatiko.
Il mio ex AudioLite AH é inferiore al Teradak ma ancora oggi lo ricordo con piacere.
Poco dettagliato, grossolano ma con un cuore grande.
1543 inferiore al 1541a ma pur sempre gradevolissimo e (almeno il mio) tutt'altro che mieloso, termine invece azzeccatissimo per il V-DAC.

Purtroppo o per fortuna oggi sfornano grandi DAC e per quanto sia legato affettivamente ai vecchi chip Philips non c'é proprio partita con il Metrum Octave che unisce la parte buona di quel suono a tutta una serie di altre qualità.

La qualità principale di una catena o di un DAC é che non deve stancare, non devi avere mai voglia di spegnere per stanchezza, ascolto anche 7/8 ore ininterrottamente e non mi capita mai, anzi mi dispiaccio che il tempo sia tiranno.

Se questo capita anche a voi, sia un chip Philips, Sabre o qualunque altra diavoleria allora vuol dire che siete arrivati, avete chiuso il cerchio. Oki

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  Biagio De Simone il Sab 2 Feb 2013 - 23:41

Io credo che in una comparativa del genere non possa mancare il Bushmaster. Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10215
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  alex_i il Dom 3 Feb 2013 - 0:03

De simone Biagio ha scritto:Io credo che in una comparativa del genere non possa mancare il Bushmaster. Smile

Lo hai, o lo hai avuto? Se si, in quale categoria lo metteresti delle due citate sopra?

alex_i
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.10.11
Numero di messaggi : 314
Località : AL
Impianto : Sorgenti: C.E.C. DX71 Mk2 Limited Edition, M2Tech HiFace2, Shiit Loki, V-DAC2+V-PSU2, Objective ODAC, Fiio E10, iPod 5.5 Video Diy Mod.
Ampli: Denon AVR 1912
Ampli Cuffie: Lehmann BCL Black Cube Linear, Objective O2
Cuffie: HiFiMan Head Direct RE0, Grado SR60, Sennheiser HD650, Sennheiser HD800
Diffusori: JBL TX400
Cavi di segnale Mogami in configurazione kimber, cavi coassiale mogami
Software: Fobbar2000 / ASIO, JPlay

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 3 Feb 2013 - 0:12

In una categoria a a parte, nel senso che prende le parti migliori delle due. Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10215
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  Pragmatiko il Dom 3 Feb 2013 - 10:56

@flovato ha scritto:

Mi tocca quotare sia te che Pragmatiko.
Il mio ex AudioLite AH é inferiore al Teradak ma ancora oggi lo ricordo con piacere.
Poco dettagliato, grossolano ma con un cuore grande.
1543 inferiore al 1541a ma pur sempre gradevolissimo e (almeno il mio) tutt'altro che mieloso, termine invece azzeccatissimo per il V-DAC.

Purtroppo o per fortuna oggi sfornano grandi DAC e per quanto sia legato affettivamente ai vecchi chip Philips non c'é proprio partita con il Metrum Octave che unisce la parte buona di quel suono a tutta una serie di altre qualità.

La qualità principale di una catena o di un k AC é che non deve stancare, non devi avere mai voglia di spegnere per stanchezza, ascolto anche 7/8 ore ininterrottamente e non mi capita mai, anzi mi dispiaccio che il tempo sia tiranno.

Se questo capita anche a voi, sia un chip Philips, Sabre o qualunque altra diavoleria allora vuol dire che siete arrivati, avete chiuso il cerchio. Oki

Io il VDac non l'ho nemmeno mai sentito, quindi per curiosità un paragone tra il mio Teradak ed il Vdac2 credo che lo farò... (anche solo per comprenderne le differenze).

Capisco che a moltissimi farà sorridere che 16 umili 1543 in cascata possano fare "il miracolo" in una catena audio,
ma a me è successo, sto anche valutando di upgradare lo stesso Chamaleont con alcune modifiche, ma ne sono così contento che ho paura anche a metterci le mani.

Anzi, se avete dei links o esperienze dirette di modifica su questo dac, fatemi sapere, sono interessato.

Non riesco a trovargli difetti, forse perchè non l'ho paragonato ad altro all' ultimo grido, ma di grossi sistemi ne ho
sentiti e nulla mi è parso così vero e naturale come il teradak che tutto il resto per me è scomparso.

Leggevo proprio su questo forum di chi a questi super tecnologici dac (Sabre & co.) ha preferito dopo tanti ascolti
il contemporaneo del mio dac l'MHDT Lab Havana NOS DAC moddato...

Saranno i condensatori obbligato in uscita? sarà il progetto? non so che dirvi, so solo che per me è un ottimo compromesso, e vale molto più del suo valore di mercato.

Poi mi è parso di capire che siano in pochissimi ad averlo... o forse sono l'unico? Laughing

Se avessi la possibilità di ascoltare altro per pura curiosità farei dei paragoni (se ne uscisse bene sarebbe un
grande best buy), ma non potendo spendere cifre del calibro dei 1000€ e non volendo collezionare dac privi
d'anima, nemmeno ci provo ad ascoltare altro...

Saluti,
Prag.



Pragmatiko
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 23.03.10
Numero di messaggi : 37
Località : Capurso
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Philips CD880 (CDM1 MKII & TDA 1541A S1)
Behringer Ultramatch 24/96
TeraDak Chameleon 24/96 16XTDA1543 NOS DAC
+ Obbrigato Gold Premium (in arrivo!)
Graaf WBF TWO Modded By Strateg Valvolato Tesla Matched NOS
(Alps Black Beauty + VDH silver litz + WonderInfiniCap)
Finali in dual stereo 2 X Steg 120.2 (uno per via)
Alimentazione finali Mundorf Ecoline 30/60
Diffusori alta sentibilità (96/98dB 1mt) autocostruiti con:
Tweeters di Heil: AMT1
filtrati Mundorf MCap Supreme Silver Oil
Midwoofers 16.5cm Gorlich/Microprecision
Woofers 38cm in polpa di cellulosa bass reflex
Cablaggio segnale/digitale Van Den Hul The First Ultimate
Cablaggio potenza rame 4N rivestito teflon di derivazione militare
Cablaggio alimentazione tipo TNT TTS modificato 3X6mm quadri
Stanza d'ascolto dedicata e trattata da 24mq

http://www.pasqualecarbonara.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  Massimo il Dom 3 Feb 2013 - 13:43

ma non potendo spendere cifre del calibro dei 1000€ non volendo collezionare dac privi d'anima, nemmeno ci provo ad ascoltare altro
Laughing a me una volta e' successo ed ora ci vado molto cauto.
Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  alex_i il Lun 4 Feb 2013 - 22:35

De simone Biagio ha scritto:In una categoria a a parte, nel senso che prende le parti migliori delle due. Smile

Ma dovrà avere per forza un "viraggio" verso una delle due categorie, anche perchè una categoria esclude automaticamente l'altra. Ci sono ovviamente tutte le vie di mezzo, ma sempre verso una o l'altra direzione, a meno che non sia il dac più perfetto del mondo che stà pefettamente al centro da avere solo pregi e nessun difetto, ma la vedo dura Wink credo che non l'abbiano ancora inventato.. Dribbling

alex_i
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.10.11
Numero di messaggi : 314
Località : AL
Impianto : Sorgenti: C.E.C. DX71 Mk2 Limited Edition, M2Tech HiFace2, Shiit Loki, V-DAC2+V-PSU2, Objective ODAC, Fiio E10, iPod 5.5 Video Diy Mod.
Ampli: Denon AVR 1912
Ampli Cuffie: Lehmann BCL Black Cube Linear, Objective O2
Cuffie: HiFiMan Head Direct RE0, Grado SR60, Sennheiser HD650, Sennheiser HD800
Diffusori: JBL TX400
Cavi di segnale Mogami in configurazione kimber, cavi coassiale mogami
Software: Fobbar2000 / ASIO, JPlay

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  flovato il Lun 4 Feb 2013 - 23:01

@Pragmatiko ha scritto:
Capisco che a moltissimi farà sorridere che 16 umili 1543 in cascata possano fare "il miracolo" in una catena audio,
ma a me è successo...

Non fa sorridere, in particolare a chi ci capisce.
Oggi ho sentito un 1542, quando il titolare di Ikarus Audio mi ha detto che per lui é il migliore ho sorriso. Smile
Gli ho chiesto perché proprio il 42 e mi ha detto perché esce in continua e quindi gli ha messo lo stadio a valvole... meccanica Teac.



flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  Biagio De Simone il Mar 5 Feb 2013 - 1:20

@alex_i ha scritto:
De simone Biagio ha scritto:In una categoria a a parte, nel senso che prende le parti migliori delle due. Smile

Ma dovrà avere per forza un "viraggio" verso una delle due categorie, anche perchè una categoria esclude automaticamente l'altra. Ci sono ovviamente tutte le vie di mezzo, ma sempre verso una o l'altra direzione, a meno che non sia il dac più perfetto del mondo che stà pefettamente al centro da avere solo pregi e nessun difetto, ma la vedo dura Wink credo che non l'abbiano ancora inventato.. Dribbling
forse il discorso potrebbe essere capovolto, è probabile che il bushmaster non eccelle in nessun parametro particolare a cominciare dalle misure, ma quello che lo fa apprezzare è l'equilibrio e la naturalezza di questo piccolo capolavoro non dimenticando un buon senso del ritmo. Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10215
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  Dante il Mar 5 Feb 2013 - 16:14

De simone Biagio ha scritto:
@alex_i ha scritto:

Ma dovrà avere per forza un "viraggio" verso una delle due categorie, anche perchè una categoria esclude automaticamente l'altra. Ci sono ovviamente tutte le vie di mezzo, ma sempre verso una o l'altra direzione, a meno che non sia il dac più perfetto del mondo che stà pefettamente al centro da avere solo pregi e nessun difetto, ma la vedo dura Wink credo che non l'abbiano ancora inventato.. Dribbling
forse il discorso potrebbe essere capovolto, è probabile che il bushmaster non eccelle in nessun parametro particolare a cominciare dalle misure, ma quello che lo fa apprezzare è l'equilibrio e la naturalezza di questo piccolo capolavoro non dimenticando un buon senso del ritmo. Smile

Biagio mi sono letto difilato tutto sto 3d, non dare dritte. so troppo giovani.. debbono fare esperienza.. e putroppo l'esperienza si puo fare in gran parte sulla propria pelle/orecchie....lasciali provareee Wink Wink il BM non ha nulla di straordinario suona semplicemente normale.. sinergie permettendo.. Hehe Hehe
porelli non sanno a cosa vanno incontro.. solo i piu' forti.. supereranno i 40/50 anni di malattia audiofila.. Crying or Very sad Crying or Very sad


Dante
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 988
Località : civitavecchia
Provincia (Città) : calma e gesso che tanto so sempre ..azzi
Impianto : dussun v6i casse autocostruite ciare/scanspeak sorgenti analogiche aristonrd80/linbasik/nagaokamp20 dualcs721/shurev15III sorgente digitale musiland02/beresfordbushmaster pre tpaudio ecc88

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  Biagio De Simone il Mar 5 Feb 2013 - 16:23

.....è che ogni tanto mi piace gettare un sasso nell'acqua, per smuovere un po di statiche sicurezze. Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10215
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  turo91 il Mar 5 Feb 2013 - 16:29

Io non capisco queste due classificazioni.
Il mio dac non suona ne analogico (suona meglio del mio gira Laughing ) ne digitale, suona bene e basta Hehe

turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4568
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  alex_i il Mar 5 Feb 2013 - 16:43

@turo91 ha scritto:Io non capisco queste due classificazioni.
Il mio dac non suona ne analogico (suona meglio del mio gira Laughing ) ne digitale, suona bene e basta Hehe

Una Ferrari e una Lamborghini, non sono una meglio/peggio dell'altra, sono semplicemente diverse, anche se entrambe molto sportive, hanno un carattere, o meglio delle caratteristiche diverse. C'è chi preferisce una o l'altra, ma non vuole dire meglio o peggio, che tra l'altro è una definizione decisamente grossolana!
E dall'inizio del post che si ripete ogni due per tre, meglio x, non è peggio y ecc..
Ognuno, in base alle PROPRIE esperienze e alla propria catena può preferire un tipo di suono, semplicemente.
Le 2 categorie sono una l'opposto dell'altra per cui c'è un ventaglio enorme di sfumature tra le due e a meno che non si trovi la perfezzione assoluta che stà perfettamente al centro in ogni situazione è inevitabile che si vada verso una delle due, ma mi ripeto spero per l'ultima volta spero, non vuol dire peggio o meglio.

alex_i
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.10.11
Numero di messaggi : 314
Località : AL
Impianto : Sorgenti: C.E.C. DX71 Mk2 Limited Edition, M2Tech HiFace2, Shiit Loki, V-DAC2+V-PSU2, Objective ODAC, Fiio E10, iPod 5.5 Video Diy Mod.
Ampli: Denon AVR 1912
Ampli Cuffie: Lehmann BCL Black Cube Linear, Objective O2
Cuffie: HiFiMan Head Direct RE0, Grado SR60, Sennheiser HD650, Sennheiser HD800
Diffusori: JBL TX400
Cavi di segnale Mogami in configurazione kimber, cavi coassiale mogami
Software: Fobbar2000 / ASIO, JPlay

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  Dante il Mar 5 Feb 2013 - 16:45

@turo91 ha scritto:Io non capisco queste due classificazioni.
Il mio dac non suona ne analogico (suona meglio del mio gira Laughing ) ne digitale, suona bene e basta Hehe

beh se e' cosi' hai raggiunto il nirvana audiofilo.. beato Te... pero' la prox bionda/mora che passa.. non ti girare a seguirla con lo squardo.. altrimenti partono i pruriti.. Hehe Hehe Hehe Hehe
comunque ci sono delle configurazioni in cui si raggiunge un buon equilibrio..che per un po' ci soddisfa..
ma la nostra umanita' ci rende deboli.. resisti.. ciao

Dante
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 988
Località : civitavecchia
Provincia (Città) : calma e gesso che tanto so sempre ..azzi
Impianto : dussun v6i casse autocostruite ciare/scanspeak sorgenti analogiche aristonrd80/linbasik/nagaokamp20 dualcs721/shurev15III sorgente digitale musiland02/beresfordbushmaster pre tpaudio ecc88

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  turo91 il Mar 5 Feb 2013 - 16:48

@Dante ha scritto:
@turo91 ha scritto:Io non capisco queste due classificazioni.
Il mio dac non suona ne analogico (suona meglio del mio gira Laughing ) ne digitale, suona bene e basta Hehe

beh se e' cosi' hai raggiunto il nirvana audiofilo.. beato Te... pero' la prox bionda/mora che passa.. non ti girare a seguirla con lo squardo.. altrimenti partono i pruriti.. Hehe Hehe Hehe Hehe
comunque ci sono delle configurazioni in cui si raggiunge un buon equilibrio..che per un po' ci soddisfa..
ma la nostra umanita' ci rende deboli.. resisti.. ciao

Alle bionde e alle more non resisto, ai dac sì dato che non posso spendere 3 violoni in dac Laughing Laughing Laughing

turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4568
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Comparativa DAC sotto gli €500

Messaggio  Dante il Mar 5 Feb 2013 - 17:10

@turo91 ha scritto:
@Dante ha scritto:

beh se e' cosi' hai raggiunto il nirvana audiofilo.. beato Te... pero' la prox bionda/mora che passa.. non ti girare a seguirla con lo squardo.. altrimenti partono i pruriti.. Hehe Hehe Hehe Hehe
comunque ci sono delle configurazioni in cui si raggiunge un buon equilibrio..che per un po' ci soddisfa..
ma la nostra umanita' ci rende deboli.. resisti.. ciao

Alle bionde e alle more non resisto, ai dac sì dato che non posso spendere 3 violoni in dac Laughing Laughing Laughing

Ragazzo mio, il piu' giovane dei miei ragazzi e' del 90..quindi siete coetanei.. per mia vita vissuta Ti dico che siamo in una evoluzione continua , per assurdo il Dante che ha iniziato a scrivere questo post.. sara' comunque diverso da quello che lo termina.. ci evolviamo come gusti musicali.. si affinano i nostri gusti audiofili e tutto cio' man mano ci propone delle nuove esigenze.. ma tanto e' la strada che dovete fare.. godedevela Very Happy Wink vivendola.. sei entrato in un bel gioco.. e vedo che gia' ragioni con equilibrio. i violoni..docet..
Domenica pomeriggio sono stato al gran gala dell'alta fedelta a Roma.. pochissima gente e cose belle ma assurde.. poi postero' qualche foto.. dei mostri che ho incontrato.. e sentito.. ma anche io quando metto in funzione il mio impianto ascolto musica e dimentico tutto.. ciao

Dante
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 988
Località : civitavecchia
Provincia (Città) : calma e gesso che tanto so sempre ..azzi
Impianto : dussun v6i casse autocostruite ciare/scanspeak sorgenti analogiche aristonrd80/linbasik/nagaokamp20 dualcs721/shurev15III sorgente digitale musiland02/beresfordbushmaster pre tpaudio ecc88

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum