T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 1:01 Da SubitoMauro

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 0:35 Da dinamanu

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:27 Da dinamanu

» nuove diva 262
Oggi a 0:13 Da dinamanu

» JRiver 22
Ieri a 23:19 Da Nadir81

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 22:57 Da p.cristallini

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 19:00 Da giucam61

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 18:44 Da Tasso

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 16:11 Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 15:52 Da p.cristallini

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 15:04 Da R!ck

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 Da dinamanu

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 12:12 Da kondor

» Player hi fi
Ieri a 12:09 Da Tasso

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8460)
 

Statistiche
Abbiamo 10362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Gabriele Barnabei

I nostri membri hanno inviato un totale di 768890 messaggi in 50036 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 6 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 6 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Nuovo impianto per Niubbo

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  acvtre il Gio 18 Giu 2009 - 11:30

@nd1967 ha scritto: Se parli di questi
http://www.tforumhifi.com/sorgenti-cd-dvd-giradischi-pc-ipod-ecc-f12/lettore-cd-secondo-impianto-t2367.htm

devi verificare che abbiamo l'uscita digitale per usarli con il DAC.

No, no, no scusa un attimo. Non basta ke si attacchi all'rca. Volendo ci posso attaccare anke il lettore mp3 giusto?basta usare il cavo rca e poi il convertitore per il jack.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  nd1967 il Gio 18 Giu 2009 - 11:35

@acvtre ha scritto:
No, no, no scusa un attimo. Non basta ke si attacchi all'rca. Volendo ci posso attaccare anke il lettore mp3 giusto?basta usare il cavo rca e poi il convertitore per il jack.

Allora

Il lettore DVD devi attaccarlo dall'uscita digitale all'ingresso digitale del DAC
L'uscita RCA del DAC la attacchi all'ingresso RCA dell'amplificatore

Se usi l'uscita RCA del DVD il suono è già stato convertito dal DAC interno del DVD per cui puoi collegarlo direttamente all'ampli.

Il vantaggio del DACche indichi sono
1) il DAC esterno è sicuramente molto meglio del DAC interno
2) puoi ascoltare le cuffie (senza accende l'ampli)

Spero di essermi spiegato Wink

Personalmente io comprerei il Kama 1000 (circa 60-70 euro) che ha l'uscita cuffie e spendere il risparmio del DAC esterno per dei diffusori piu' "perfomanti"

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  acvtre il Gio 18 Giu 2009 - 11:45

@nd1967 ha scritto:Allora

Il lettore DVD devi attaccarlo dall'uscita digitale all'ingresso digitale del DAC
L'uscita RCA del DAC la attacchi all'ingresso RCA dell'amplificatore

Se usi l'uscita RCA del DVD il suono è già stato convertito dal DAC interno del DVD per cui puoi collegarlo direttamente all'ampli.

Il vantaggio del DACche indichi sono
1) il DAC esterno è sicuramente molto meglio del DAC interno
2) puoi ascoltare le cuffie (senza accende l'ampli)

Spero di essermi spiegato Wink

Personalmente io comprerei il Kama 1000 (circa 60-70 euro) che ha l'uscita cuffie e spendere il risparmio del DAC esterno per dei diffusori piu' "perfomanti"

Si ma ho letto ke l'uscita cuffie del Kama 1000 non è buona quanto l'ampli stesso ed ha inoltre un'altra timbrica del TA2020. Il DAC forse mi potrebbe anke tornare utile per attaccarlo al pc.
Cmq come diffusori non mi sembravano male le dj 240 della IL e cmq non credo ke spenderei più di tanto, hai altri modelli da consigliare?sono tutto orecchie. Forse la serie TESI della IL?
Altra cosa: posso attaccare il lettore mp3 al DAC? il DAC in qualsiasi caso migliorerebbe il segnale e dovrebbe bypassare il DAC interno del lettore dvd, giusto?

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  quadram il Gio 18 Giu 2009 - 11:58

bah, ho letto un po tutta la discussione...
anche io non mi reputo un audiofilo, ma un niubbo, però ti passo la mia esperienza.
non fare come me che prendi le cose e poi, provando ti accorgi che non è quello che volevi...Very Happy
lo scythe è ottimo ha un bellissimo suono con diffusori anche poco sensibili, però è poco potente, cioè, ha il limite che deve essere usato per pilotare per forza di cose diffusori sensibili (> 92 dB) se vuoi ottenere una discreta pressione sonora. inoltre gli stessi devono avere una impedenza >8 ohm (minimo 7.5 ohm per lo shythe) perchè altrimenti sarebbero un carico troppo difficile e tutto si tradurrebbe in clipping, disturbi e surriscaldamento.
facendo i cosiddetti conti della serva, non si risparmia piu di tanto.

lo scythe viene infatti intorno ai 50 euro che non è male però devi tener presente che l'alimentatore allegato è di soli 3 A e se vuoi un po di margine di potenza devi prenderne uno da 8 A che costa circa 70 euro. e fanno 130, e con quei soldi io personalmente prenderei (e ho preso) altro ovviamente IMHO eh...

una cosa molto carina invece è la finitura dello chassis. lo scythe è finito davvero bene. specialmente la versione nera da una bella idea di solidità, è compatto e i connettori sono molto ben realizzati. anche la componentistica interna è ordinata e finita bene per la fascia di prezzo.

non ho provato altro, spero in futuro di farlo, certo però che anche qui, se dovessi prendere un fenice 20, non è la spesa della scheda che mi spaventa, (sai che roba!), quanto dover poi procurarmi tutti i restanti accessori che sono tutto tranne che economici.
anche qui ti faccio rapidamente il conto.

fenice 20 circa 40 euro + case per inscatolarla 40 euro + alimentatore decente da 5-8 A 70 euro + (opzionale) modding scheda 20 euro piu il tempo e il rischio di farlo da te se sei un po sgamato con il saldatore...
non so... io 40+40+70+20=170 euro non li spenderei per sto coso, anche se suona bene.
infatti ho preso il proson ;D...sono priorità devi scegliere in che direzione andare...Very Happy

quadram
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 87
Località : busto arsizio - varese
Impianto : Amplificatore: Technics SU-Z22
Diffusori: Technics SB-F3
Giradischi: Technics SL-1200 MK 1 con Shell Acutex Saturn V e Testina Acutex 420 STR
Sintonizzatore Technics ST-G5
Sorgente CD: Philips DVP 3350 con firmware mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  acvtre il Gio 18 Giu 2009 - 12:07

Si ma quello costa più di 200€. Cmq io mi stavo orientando adesso sul TA2020 e cmq su casse con una sensibilità abb alta e inoltre la stanza non è enorme, quindi la potenza mi sembrava sufficiente.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  quadram il Gio 18 Giu 2009 - 12:22

@acvtre ha scritto:Si ma quello costa più di 200€. Cmq io mi stavo orientando adesso sul TA2020 e cmq su casse con una sensibilità abb alta e inoltre la stanza non è enorme, quindi la potenza mi sembrava sufficiente.

no non costa piu di 200, ora è in offerta a 176 Very Happy..
premetto che non sono un audiofilo sia chiaro, forse un po di piu musicofilo, come una discussione di poco tempo fa...Very Happy
e quindi non ho le basi tecniche per giudicare "a orecchio" uno piuttosto che l'altro per le sfumature...a me basta si senta bene che per me significa: dia un'idea chiara di quello che si sta suonando al volume che dico io per il genere che ascolto io. mi sono portato i miei dischi e ho sentito varie opzioni e poi ho scelto Very Happy
tornando a noi
sono d'accordo con te per le casse, tornassi indietro, forse prenderei le IL hc 206 che sono veramente ottime, che però a dire il vero quando sono andato per sceglierle, non mi hanno fatto questa grande impressione...ripeto, sarà, forse mi devo ancora educare all'ascolto, però col mio genere (fusion-jazz) boh, il mio orecchio mi ha suggerito altro...
le avrei scelte solo per la sensibilità, dato che il prezzo era gia stato definito prima.

la stanza mi pare sia 4x4 giusto? direi che piccola piccola non è...è una normale camera matrimoniale da 16 mq. è quadrata, probabilmente alta 2.75 immagino, se vivi in un appartamento è altrettanto probabile che sia fatta per la parte portante in cemento armato e per i tamponamenti in laterocemento. peggio ancora se è fatta tutta in cemento armato che è un materiale pseudoplastico e che è anche parzialmente riflettente. dovresti intervenire anche li in funzione del punto di ascolto. e siccome siamo (e io sono d'accordo con lo spendere "meno" per avere di "piu") nella sezione < 300 euro forse vale la pena di considerare che a volte le spese sono nascoste e alla fine ci si trova a spendere molto di più o male i propri soldi per avere un risultato che non ci piace.
io ti consiglio di ascoltare comunque tutto cio che compri, perchè sono solo le tue orecchie (e le tue aspettative) che ti possono dire qualcosa...

quadram
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 87
Località : busto arsizio - varese
Impianto : Amplificatore: Technics SU-Z22
Diffusori: Technics SB-F3
Giradischi: Technics SL-1200 MK 1 con Shell Acutex Saturn V e Testina Acutex 420 STR
Sintonizzatore Technics ST-G5
Sorgente CD: Philips DVP 3350 con firmware mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  acvtre il Gio 18 Giu 2009 - 12:30

Intanto gradirei anche una risposta a questo:
@acvtre ha scritto:Il DAC forse mi potrebbe anke tornare utile per attaccarlo al pc.
Cmq come diffusori non mi sembravano male le dj 240 della IL e cmq non credo ke spenderei più di tanto, hai altri modelli da consigliare?sono tutto orecchie. Forse la serie TESI della IL?
Altra cosa: posso attaccare il lettore mp3 al DAC? il DAC in qualsiasi caso migliorerebbe il segnale e dovrebbe bypassare il DAC interno del lettore dvd, giusto?

P.S.: e cmq io ho orecchie molto sensibile e non ho bisogno di volumi altissimo, tutt'altro. Inoltre vivo in casa e non in appartamento e non è fatta in cemento armato di certo.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  quadram il Gio 18 Giu 2009 - 12:35

[/quote]

P.S.: e cmq io ho orecchie molto sensibile e non ho bisogno di volumi altissimo, tutt'altro. Inoltre vivo in casa e non in appartamento e non è fatta in cemento armato di certo.[/quote]

sicuro? beh anche io vivo in una casa del 1918 fatta in mattoni cotti in fornace (che non sono tutti uguali), tiranti in acciaio e intonaco grassissimo,ah e altezza 3.60 m, e ti garantisco che lo stesso impianto, a parità di dimensione stanza e posizionamento in un appartamento fatto in poroton non sembra nemmeno lo stesso, e questo anche per me che ho le orecchie poco sensibili! figurati tu!!...ovviamente se tu hai gia scelto, buono, allora ascolta, o se già hai ascoltato meglio e prendi quello che vuoi...occhio però che secondo me i 300 euro li superi. poi se riesci meglio per te...massima soddisfazione minimo prezzo.

quadram
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 87
Località : busto arsizio - varese
Impianto : Amplificatore: Technics SU-Z22
Diffusori: Technics SB-F3
Giradischi: Technics SL-1200 MK 1 con Shell Acutex Saturn V e Testina Acutex 420 STR
Sintonizzatore Technics ST-G5
Sorgente CD: Philips DVP 3350 con firmware mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  wincenzo il Gio 18 Giu 2009 - 12:44

Allora da quel che leggo:

Digital Input USB X 1
S/PDIF X 1
Analog Input Analog Stereo RCA X 1
Analog Output Analog Stereo RAC X 1

Quindi ci puoi attaccare sia il lettore mp3 che il DVD (se ha l'uscita ottica) che il PC. Riguardo la qualità beh si spera che con ogni configurazione sia migliore, ma finchè non provi non potrai sapere, per questo ti dicevo prima che è un acquisto un pò alla cieca, ciò non toglie che guardando la componentistica sembra un buon prodotto. E probabilmente (non ho ascoltato il prodotto) otterrai dei miglioramenti. Rispetto al DAC che ti avevo segnalato in precedenza questo essenzialmente oltre all'uscita cuffie ed ingresso analogico, sostanzialmente costa più del doppio. Quindi se per il primo si poteva correre il piccolo rischio per questo non me la sento di dirti compratelo, decidi tu.
Riguardo il bypass del segnale questo avviene solo se ti colleghi al DAC in digitale cioè tramite S/PDIF o USB.

Infine le casse, certamente le IL Tesi 204 non ti faranno rimpiangere i soldi spesi, ma non le ho mai sentite tuttavia se ne parla bene. Dal sito stesso c'è questa recensione:

http://www.indianaline.it/upload/recensioni/IT_it/Tesi_204_prova_FDS.pdf

peggio ancora se è fatta tutta in cemento armato che è un materiale pseudoplastico e che è anche parzialmente riflettente

Surprised miiiiih e cos'è un bunker non un appartamento!

Se poi mi permetti una critica così facendo forse lo confondi ancor di più, potresti cominciare con dirgli quali sono le tue scelte per l'impianto e visto che parli di scelte sbagliate hai per caso ascoltato i componenti in questione?
Io personalmente alcune cose no, consigliando mi sono basato sul prezzo (quindi se proprio non gli piace ciò che ha preso non si sparerà) e su un consolidato numero di esperienze su chi possiede questi apparecchi.
Insomma il TA2020 è riconosciuto come eccellente, c'è pure una discussione sul forum in cui si parla di un premio dato al TA2020 poiche è stato uno dei chip che hanno cambiato la storia dei chip stessi. Quindi per 35€ gli si può dar fiducia.
Ah ... l'alimentatore 8A a meno che non piloti diffusori assurdi è ampiamente sovradimensionato con 3A non avrai grossi problemi. Prima di acquistarne un altro può tranquillamente usare quello e vedere se va bene.

Scusami se mi dilungo ma io in conclusione oltre il dac da te scelto ti consiglierei questa soluzione:
DAC (quello che ti ho fatto vedere all'inizio) + cmoy.
In modo tale che se uno dei componenti non ti soddisfa l'altro te lo tieni. Considerà che molto probabilmente il DAC che vuoi acquistare tu altro non è che l'implementazione su un'unica scheda di questa configurazione.

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  quadram il Gio 18 Giu 2009 - 13:02

guarda che il fatto che sia tutta in cemento armato non significa affatto sia un bunker !! Very Happy
anzi dovrebbe essere una cosa normale per le costruzioni antisismiche. per l'appunto anche se non è zona sismica dove abito io sono fatte grossomodo tutte alla stessa maniera. e cioè in cemento armato per la parte portante e in poroton o pannelli in cemento alveolare o prefabbricato per i tamponamenti... quindi non mi sembra di avere detto eresie.
non mi sembra di dire delle eresie anche quando affermo che l'ambiente influenza il suono anche per piu del 50%.

poi, io non ho consigliato niente. ho solo portato la mia esperienza. cioè, che ho speso 50 euro per niente, perchè pensavo fosse sufficiente una cosa piuttosto che un'altra e mi sono fidato di giudizi di altri. se avessi pensato meglio avrei preso qualcosa di piu gia subito oppure avrei risparmiato.

con quei soldi ci mangiavo una pizza con la mia ragazza o li mettevo via per prendere poi qualcosa di piu potente.
tutto qui. tutto cio che ho scelto l'ho sempre anche ascoltato e valutato con il mio metro di giudizio. cioè mi sta bene fidarsi di cio che dicono gli altri, ma fino ad un certo punto perchè poi i soldi sono propri e dato che siamo nella discussione "economie di mercato" mi sembra sia un valore importante non sprecarli.
detto questo.
io ti consiglierei il massimo risparmio e cioè.

trevi dvd player 3540 che ho sentito e suona bene, accoppiato a due empire r 1900 tii studio monitor che a parer mio con questa accoppiata sono imbattibili.
finito. tutto qui.

quadram
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 87
Località : busto arsizio - varese
Impianto : Amplificatore: Technics SU-Z22
Diffusori: Technics SB-F3
Giradischi: Technics SL-1200 MK 1 con Shell Acutex Saturn V e Testina Acutex 420 STR
Sintonizzatore Technics ST-G5
Sorgente CD: Philips DVP 3350 con firmware mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  wincenzo il Gio 18 Giu 2009 - 13:22

anzi dovrebbe essere una cosa normale per le costruzioni antisismiche. per l'appunto anche se non è zona sismica dove abito io sono fatte grossomodo tutte alla stessa maniera. e cioè in cemento armato per la parte portante e in poroton o pannelli in cemento alveolare o prefabbricato per i tamponamenti... quindi non mi sembra di avere detto eresie.

piccolo excursus costruttivo ... Razz sei ing. o arch.? Ad ogni modo una casa tutta in cemento non la vedrai mai a parte un bunker o costruzioni assai particolari. Riguardo l'influenza dell'ambiente certo fa il suo, ma il 50% è eccessivo, avere 4 m di altezza anzichè 2,75 cambia il volume da sonorizzare e le riflessioni sostanzialmente. Stare a guardare il materiale delle pareti è un pò eccessivo.

Perchè consigli il Trevi e non il tuo DVP3350 approposito con firmware updateato legge il flac e gli AAC?

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  quadram il Gio 18 Giu 2009 - 13:35

eheh si deformazione professionale. Very Happy
scusate vado un po ot.
sono ing. per l'ambiente e il territorio. mi occupo di sicurezza sul lavoro e faccio misure fonometriche praticamente ovunque. anche in ex abitazioni e locali molto simili per struttura e distribuzione. la mia esperienza oggi è di oltre 500 fonometrie nel giro di 4 anni Very Happy
le strutture in cemento armato, qui, sono molto piu diffuse di quello che puoi credere... Very Happy
ho un fonometro integratore in classe 1 certificato, modello delta ohm hd-2010 che fa anche analisi in frequenza e componenti tonali. non si tratta di alta fedeltà certo ma le riflessioni su pareti implicano risultati estremamente differenti proprio per come è formata (nel senso di composta) la parete. ti porterei volentieri a sentire una fonderia dove ci sono lavoratori che danno colpi da valori di 127 db(A) a 1 metro di distanza ma dove, data la buona altezza della struttura e la pavimentazione in scorie di altoforno l'attenuazione è molto buona e un piccolo laboratorio dove girano macchine tagliacuci però le murature sono in cemento armato e la riflessione è talmente forte da avere più che raddoppio della potenza sonora, della serie invece di 93 dB(A) misurato sulla postazione di lavoro secondo norma uni ed atteso, si ottiene 97 dB(A) che è un valore incredibile e solo parzialmente giustificabile.
chiuso ot.

consiglio il trevi 3540 perchè a pelle mi sembra quello con il miglior rapporto qualità prezzo.
trovo invece il mio dvp 3350 eccellente per il tipo di musica che ascolto, gli alti sono molto acuti e cristallini, e philips è un marchio più generico e diffuso il che permette di avere maggiore disponibilità di firmware moddato per le varie funzioni.
non ho ancora provato la modalità flac e wav. solo cd per ora...appena provo ti faccio sapere.

riconfermo dunque
trevi 3540 che si riesce a strappare intorno ai 45 euro al gigante (una catena che c'è da noi) e le empire tii che sono oltre che belle esteticamente molto efficaci.
senza contare il vantaggio di avere pochi cavi in giro ehehe;D


Ultima modifica di quadram il Gio 18 Giu 2009 - 13:38, modificato 1 volta (Ragione : integrazione)

quadram
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 87
Località : busto arsizio - varese
Impianto : Amplificatore: Technics SU-Z22
Diffusori: Technics SB-F3
Giradischi: Technics SL-1200 MK 1 con Shell Acutex Saturn V e Testina Acutex 420 STR
Sintonizzatore Technics ST-G5
Sorgente CD: Philips DVP 3350 con firmware mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  acvtre il Gio 18 Giu 2009 - 13:47

@wincenzo ha scritto:Scusami se mi dilungo ma io in conclusione oltre il dac da te scelto ti consiglierei questa soluzione:
DAC (quello che ti ho fatto vedere all'inizio) + cmoy.
In modo tale che se uno dei componenti non ti soddisfa l'altro te lo tieni. Considerà che molto probabilmente il DAC che vuoi acquistare tu altro non è che l'implementazione su un'unica scheda di questa configurazione.

Tranquillo mi fa piacere leggere commenti lunghi e completi Smile. C'avevo pensato anch'io alla soluzione DAC+cmoy, mi conviene? la spesa credo sia uguale, xò come dicevi, se uno non mi piace lo posso cambiare sennò mi dovrei tenere tutto. Mi conviene?

EDIT:
xò il DAC ke mi hai indicato non ha neanke entrata rca , voglio dire, è veramente limitato, ci potrei attaccare solamente il lettore dvd.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  wincenzo il Gio 18 Giu 2009 - 14:09

eheh si deformazione professionale. Very Happy
scusate vado un po ot.
sono ing. per l\'ambiente e il territorio. mi occupo di sicurezza sul lavoro e faccio misure fonometriche praticamente ovunque. anche in ex abitazioni e locali molto simili per struttura e distribuzione. la mia esperienza oggi è di oltre 500 fonometrie nel giro di 4 anni Very Happy
le strutture in cemento armato, qui, sono molto piu diffuse di quello che puoi credere... Very Happy
ho un fonometro integratore in classe 1 certificato, modello delta ohm hd-2010 che fa anche analisi in frequenza e componenti tonali. non si tratta di alta fedeltà certo ma le riflessioni su pareti implicano risultati estremamente differenti proprio per come è formata (nel senso di composta) la parete. ti porterei volentieri a sentire una fonderia dove ci sono lavoratori che danno colpi da valori di 127 db(A) a 1 metro di distanza ma dove, data la buona altezza della struttura e la pavimentazione in scorie di altoforno l\'attenuazione è molto buona e un piccolo laboratorio dove girano macchine tagliacuci però le murature sono in cemento armato e la riflessione è talmente forte da avere più che raddoppio della potenza sonora, della serie invece di 93 dB(A) misurato sulla postazione di lavoro secondo norma uni ed atteso, si ottiene 97 dB(A) che è un valore incredibile e solo parzialmente giustificabile.
chiuso ot.

Wink
di acustica purtroppo non se so quanto te, ma ti seguo .... Razz

Tornando al DVP a me il philips piace molto e si trova anche a 45€ però tu mi dici che ha sonorità un pò troppo metalliche (posso trarre questa conclusione?) ad ogni modo poi a me interessa molto la compatibilità con gli AAC (mp4, m4a) poichè ho parecchia musica così compressa. Aggiungo ottimo encoder!

Per la scelta DAC+cmoy considera che un amplificatore per cuffie molto difficilmente o per lo meno a costi molto elevati, potrà darti molto di più e poi il cmoy lo puoi tranquillamente portare in giro con te anche con il Cowon. Considera che sul forum c\'è un ottimo autocostruttore che potrebbe realizzartelo:

http://www.tforumhifi.com/cuffie-e-amplificatori-dedicati-f43/il-cmoy-di-aris-t2516.htm

e magari spendi un pò di meno e non te lo fai spedire dalla cina.

Come ti ho detto appunto con la configurazione così fatta hai maggiore flessibilità cioè puoi cambiare un singolo pezzo in base ai gusti.
Ad esempio se il DAC non ti piace sono solo 30€ mentre se non ti piace l\'altro sono 80€ e mettici la dogana che vista la cifra, molto probabilmente dovrai pagare, trattasi di un buon 40% in più! Evil or Very Mad


EDIT:
xò il DAC ke mi hai indicato non ha neanke entrata rca , voglio dire, è veramente limitato, ci potrei attaccare solamente il lettore dvd

Un DAC per sua natura non deve avere entrate RCA perchè le RCA sono già analogiche le uniche entrate che interessano ad un DAC puro sono quelle digitali S/PDIF o USB


Ultima modifica di wincenzo il Gio 18 Giu 2009 - 14:19, modificato 1 volta

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  quadram il Gio 18 Giu 2009 - 14:17

Wink
di acustica purtroppo non se so quanto te, ma ti seguo .... Razz.

oddio, lungi da me essere un guru! sicuramente c'è gente piu brava, però tieni presente che ciò che misuro sono cose oggettive, che differiscono dall'alta fedeltà proprio perchè il metro è un fonometro (preciso ma "ignorante) e non il nostro orecchio che invece da spazio ad interpretazioni.
del resto ci sono sale ascolto con dei limiti e delle difformità impressionanti chè però sono annoverate tra le migliori del mondo.
oppure ci sono musicisti che suonano in una sala completamente "sbagliata" in termini acustici, e suonano alla perfezione, poi vanno nella megasalaperascoltodiconcertiperfetti XYZ e sono una schifezza completa perchè non riescono a rendere accordato lo strumento. capisci cosa voglio dire??

Tornando al DVP a me il philips piace molto e si trova anche a 45€ però tu mi dici che ha sonorità un pò troppo metalliche

il dvp suona VERAMENTE bene, per quello che costa e per le mie orecchie. non ha molto tempo di funzionamento e si deve ancora ammorbidire, però e molto netto e dettagliato nelle frequenze alte, diciamo sopra i 13 kHz...
verso sera provo con gli mp4...stay tuned!Very Happy

quadram
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 87
Località : busto arsizio - varese
Impianto : Amplificatore: Technics SU-Z22
Diffusori: Technics SB-F3
Giradischi: Technics SL-1200 MK 1 con Shell Acutex Saturn V e Testina Acutex 420 STR
Sintonizzatore Technics ST-G5
Sorgente CD: Philips DVP 3350 con firmware mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  nd1967 il Gio 18 Giu 2009 - 14:22

@acvtre ha scritto: Il DAC forse mi potrebbe anke tornare utile per attaccarlo al pc.
Allora il discorso è diverso...
@acvtre ha scritto: Cmq come diffusori non mi sembravano male le dj 240 della IL e cmq non credo ke spenderei più di tanto, hai altri modelli da consigliare?sono tutto orecchie. Forse la serie TESI della IL?
Non le conosco, ma sicuramente sono inferiore alle Tesi... se puoi permettertelo prendi le Tesi che sono piu' "audiofile"
@acvtre ha scritto:
Altra cosa: posso attaccare il lettore mp3 al DAC? il DAC in qualsiasi caso migliorerebbe il segnale e dovrebbe bypassare il DAC interno del lettore dvd, giusto?
No... non puoi attaccarlo... l'mp3 va attaccato direttamente all'ampli.
Il DAC puoi ricevere il segnale in ingresso solo via ingresso digitale (che hanno alcuni CD e alcuni lettori DVD)

A parte le risposte.... mi sembra tu abbia un po' le idee confuse...
Magari dovresti definire essattamente cosa ti serve (numero ingressi, potenza, budget...)

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  wincenzo il Gio 18 Giu 2009 - 14:27

oddio, lungi da me essere un guru! sicuramente c'è gente piu brava, però tieni presente che ciò che misuro sono cose oggettive, che differiscono dall'alta fedeltà proprio perchè il metro è un fonometro (preciso ma "ignorante) e non il nostro orecchio che invece da spazio ad interpretazioni.
del resto ci sono sale ascolto con dei limiti e delle difformità impressionanti chè però sono annoverate tra le migliori del mondo.
oppure ci sono musicisti che suonano in una sala completamente "sbagliata" in termini acustici, e suonano alla perfezione, poi vanno nella megasalaperascoltodiconcertiperfetti XYZ e sono una schifezza completa perchè non riescono a rendere accordato lo strumento. capisci cosa voglio dire??

Si si, da quello che dici le sale acusticamente perfette sono talmente rare da creare problemi! Laughing
Tempo fa assistetti ad una conferenza con il progettista del suono dell'auditorium di Roma riconosciuto come uno dei migliori fonici del mondo. Non mi ricordo il nome, magari tu lo saprai .... Smile

Grazie, se provi gli mp4 attendo responsi. Come lettore, chissà perchè il philips mi dà più fiducia ... boh sarà parchè il CD l'anno inventato loro? Hehe

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  Artinside il Gio 18 Giu 2009 - 14:31

@quadram ha scritto:bah, ho letto un po tutta la discussione...
anche io non mi reputo un audiofilo, ma un niubbo, però ti passo la mia esperienza.
non fare come me che prendi le cose e poi, provando ti accorgi che non è quello che volevi...Very Happy
lo scythe è ottimo ha un bellissimo suono con diffusori anche poco sensibili, però è poco potente, cioè, ha il limite che deve essere usato per pilotare per forza di cose diffusori sensibili (> 92 dB) se vuoi ottenere una discreta pressione sonora. inoltre gli stessi devono avere una impedenza >8 ohm (minimo 7.5 ohm per lo shythe) perchè altrimenti sarebbero un carico troppo difficile e tutto si tradurrebbe in clipping, disturbi e surriscaldamento.
facendo i cosiddetti conti della serva, non si risparmia piu di tanto.

lo scythe viene infatti intorno ai 50 euro che non è male però devi tener presente che l'alimentatore allegato è di soli 3 A e se vuoi un po di margine di potenza devi prenderne uno da 8 A che costa circa 70 euro. e fanno 130, e con quei soldi io personalmente prenderei (e ho preso) altro ovviamente IMHO eh...

una cosa molto carina invece è la finitura dello chassis. lo scythe è finito davvero bene. specialmente la versione nera da una bella idea di solidità, è compatto e i connettori sono molto ben realizzati. anche la componentistica interna è ordinata e finita bene per la fascia di prezzo.

...Very Happy
Non per essere ripetitivi ma lo scythe esprime una pressione sonora simile ad un chip T 2020. Come dici tu è fondamentale l'accoppiamento con diffusori sensibili (cosa necessaria anche per il 2020). Io, con diffusori da 92 db non posso andare oltre la metà della manopola pena l'arresto (vivo in condominio, e anche questo è un elemento da tenere in considerazione ). Per quanto riguarda l'impedenza è sempre molto difficile (se non impossibile) definire quella reale. I dati di targa sono, spesso, irrealistici. I miei diffusori sono dichiarati da 6 ohm, ciò significa che, in realtà in determinate situazioni, scenderanno anche più in basso e ciò non sta creando nessun problema al mio scythe, non ho rilevato fenomeni di clipping anche a volumi elevati. Come vedi è tutto molto relativo. L'alimentazione da 3A è più che sufficiente per ottenere prestazioni soddisfacienti. Dalla mia esperienza di confronto con ampli tradizionali (Kenwood, Yamaha, Harman Kardon, Nad e altri) e in classe T (T amp e Lepai 2020) posso dire che lo scythe mostra piglio dinamico e capacità di presentare l'evento sonoro ottimamente nella sua interezza, forse mancherà un briciolino (ma proprio piccolo) di microdettaglio rispetto alle schede T amp ma la sua godibilità generale ne fa un vero ultra best buy.E poi, signori, si tratta di 50 euro per un ampli in metallo, con attacchi dorati, alimentatore e altro.
Senza nessuna voglia di influenzare la tua scelta finale ma solo per esprimere qual'è la mia esperienza con questo gioiellino Very Happy

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  quadram il Gio 18 Giu 2009 - 14:40

@Artinside ha scritto: Io, con diffusori da 92 db non posso andare oltre la metà della manopola pena l'arresto (vivo in condominio, e anche questo è un elemento da tenere in considerazione ). Per quanto riguarda l'impedenza è sempre molto difficile (se non impossibile) definire quella reale. I dati di targa sono, spesso, irrealistici. I miei diffusori sono dichiarati da 6 ohm, ciò significa che, in realtà in determinate situazioni, scenderanno anche più in basso ..

si infatti il limite per il mio impianto lo imputo proprio ai diffusori, che sono di sensibilità media (87 dB).
92-87 fa 5 db che sono un'enormità e significa che i tuoi diffusori sono circa 4 volte più sensibili dei miei. Very Happy ahah
anche i miei sono da 6 ohm e so che non è così facile determinare l'impedenza (media tra moltissime variabili) dei diffusori, però le caratteristiche tecniche dello scythe dicono chiaramente min 7.5 ohm, e io tenterei di attenermici Very Happy

ribadisco l'estrema cura costruttiva e il best buy in quella fascia di prezzo. ma con i miei diffusori non è chiaramente il massimo e quindi avrei volentieri risparmiato i 50 denari Very Happy

quadram
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 87
Località : busto arsizio - varese
Impianto : Amplificatore: Technics SU-Z22
Diffusori: Technics SB-F3
Giradischi: Technics SL-1200 MK 1 con Shell Acutex Saturn V e Testina Acutex 420 STR
Sintonizzatore Technics ST-G5
Sorgente CD: Philips DVP 3350 con firmware mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  Artinside il Gio 18 Giu 2009 - 15:04

@quadram ha scritto:
@Artinside ha scritto: Io, con diffusori da 92 db non posso andare oltre la metà della manopola pena l'arresto (vivo in condominio, e anche questo è un elemento da tenere in considerazione ). Per quanto riguarda l'impedenza è sempre molto difficile (se non impossibile) definire quella reale. I dati di targa sono, spesso, irrealistici. I miei diffusori sono dichiarati da 6 ohm, ciò significa che, in realtà in determinate situazioni, scenderanno anche più in basso ..

si infatti il limite per il mio impianto lo imputo proprio ai diffusori, che sono di sensibilità media (87 dB).
92-87 fa 5 db che sono un'enormità e significa che i tuoi diffusori sono circa 4 volte più sensibili dei miei. Very Happy ahah
anche i miei sono da 6 ohm e so che non è così facile determinare l'impedenza (media tra moltissime variabili) dei diffusori, però le caratteristiche tecniche dello scythe dicono chiaramente min 7.5 ohm, e io tenterei di attenermici Very Happy

ribadisco l'estrema cura costruttiva e il best buy in quella fascia di prezzo. ma con i miei diffusori non è chiaramente il massimo e quindi avrei volentieri risparmiato i 50 denari Very Happy
Concordo con te che 5 db di sensibilità sono tanti. l'importante è raccontare le proprie esperienze (in questo caso differenti), magari utili ad effettuare la scelta Idea

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  wincenzo il Gio 18 Giu 2009 - 15:41

Approposito di diffusori io sto per comprare salvo repentini ripensamenti le KEF Cresta 10 costano 150€ un pò meno delle Tesi, unico difetto sono fuori produzione (ma chi se ne frega) e non sono schermate magneticamente.

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  acvtre il Gio 18 Giu 2009 - 15:50

@Artinside ha scritto:Non per essere ripetitivi ma lo scythe esprime una pressione sonora simile ad un chip T 2020. Come dici tu è fondamentale l'accoppiamento con diffusori sensibili (cosa necessaria anche per il 2020). Io, con diffusori da 92 db non posso andare oltre la metà della manopola pena l'arresto (vivo in condominio, e anche questo è un elemento da tenere in considerazione ). Per quanto riguarda l'impedenza è sempre molto difficile (se non impossibile) definire quella reale. I dati di targa sono, spesso, irrealistici. I miei diffusori sono dichiarati da 6 ohm, ciò significa che, in realtà in determinate situazioni, scenderanno anche più in basso e ciò non sta creando nessun problema al mio scythe, non ho rilevato fenomeni di clipping anche a volumi elevati. Come vedi è tutto molto relativo. L'alimentazione da 3A è più che sufficiente per ottenere prestazioni soddisfacienti. Dalla mia esperienza di confronto con ampli tradizionali (Kenwood, Yamaha, Harman Kardon, Nad e altri) e in classe T (T amp e Lepai 2020) posso dire che lo scythe mostra piglio dinamico e capacità di presentare l'evento sonoro ottimamente nella sua interezza, forse mancherà un briciolino (ma proprio piccolo) di microdettaglio rispetto alle schede T amp ma la sua godibilità generale ne fa un vero ultra best buy.E poi, signori, si tratta di 50 euro per un ampli in metallo, con attacchi dorati, alimentatore e altro.
Senza nessuna voglia di influenzare la tua scelta finale ma solo per esprimere qual'è la mia esperienza con questo gioiellino Very Happy

Si ma cmq l'uscita cuffie dicono non sia buona e poi quello ke ho considerato costa 30€. Se mi dici ke questo di classe D è sicuramente superiore del TA2020 e non si parla di briociole allora potrei cambiare idea.
Per quanto riguarda l'uscita cuffie ke mi dici?l'hai provata?

EDIT:
se l'out del DAC è singolo, che cavo bisogna usare per attaccarlo ad uno stereo? ci sono DAC economici anke con presa usb? se non si trovano non importa era una cosa secondaria.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  wincenzo il Gio 18 Giu 2009 - 16:02

se l'out del DAC è singolo, che cavo bisogna usare per attaccarlo ad uno stereo? ci sono DAC economici anke con presa usb? se non si trovano non importa era una cosa secondaria.

Di veramente economici USB non ne conosco, per quanto riguarda il cavo puoi usare il solito jack/RCA

wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10


Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  nd1967 il Gio 18 Giu 2009 - 16:07

@acvtre ha scritto:
EDIT:
se l'out del DAC è singolo, che cavo bisogna usare per attaccarlo ad uno stereo? ci sono DAC economici anke con presa usb? se non si trovano non importa era una cosa secondaria.

Noi hai letto bene il mio post... rifaccio

Lettore DVD OUT digitale (singolo) ---> DAC IN digitale (singolo)


Uso un cavo digitale.
Di uscite e entrate digitali ce ne sono di 2 tipi (non tutti hanno entrambe)

1) COASSIALE (qui sotto un esempio)
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=370163194591

2) OTTICO (qui sotto un esempio)
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=290297985574

DAC OUT RCA (rosso e bianco) ---> Amplificatore IN RCA (rosso e bianco)

Ecco un esempio
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=270245322129

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]

nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12784
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto per Niubbo

Messaggio  acvtre il Gio 18 Giu 2009 - 16:23

Si ok ho capito ma vedi qui in uscita c'è solo un attacco?
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=170343841058QQssPageNameZMERC_VI_RCRX_Pr4_PcY_BIN_IT&refitem=180368193518&itemcount=4&refwidgetloc=active_view_item&usedrule1=CrossSell_LogicX&refwidgettype=cross_promot_widget&_trksid=p284.m184&_trkparms=algo%3DCRX%26its%3DS%252BI%26itu%3DUCI%252BSI%26otn%3D4#ebayphotohosting

EDIT:
Per quello non capivo, adesso ho verificato ke era sbagliato la foto, mancava il sinistro.
Inoltre dimenticavo di dire ke io ho un FiiO E5. C'è tanta differenza col Cmoy?

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum