T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Oggi a 7:19 Da nelson1

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Oggi a 5:27 Da natale55

» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Oggi a 1:38 Da Kha-Jinn

» ALIENTEK D8
Oggi a 1:35 Da GP9

» The Ten Biggest Lies in Audio
Oggi a 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Oggi a 0:09 Da ilcanterburiano

» Trova le differenze...
Ieri a 23:37 Da beppe61

» Consigli per un novizio!
Ieri a 22:33 Da Sregio

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 21:57 Da CHAOSFERE

» Lottando con raspberry e volumio
Ieri a 21:37 Da Antonello Alessi

» Nuovi Bantam Monoblock !
Ieri a 21:22 Da Pinve

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri a 21:08 Da dtraina

» Venture Electronics VE Monk
Ieri a 21:08 Da TNT16

» collegamento pc - ampli - diffusori
Ieri a 20:22 Da markriv

» Distinzione tra amplificatori caldi o freddi
Ieri a 19:40 Da giucam61

» Quali diffusori Low Cost?
Ieri a 18:32 Da Daniele Pucciarelli

» Autocostruzione casse
Ieri a 18:11 Da Seti

» Partitore resistivo per collegamento amplificatore-cuffie
Ieri a 17:56 Da sportyerre

» CERCO Alientek d8
Ieri a 17:33 Da dtraina

» Consigli per impianto entry level
Ieri a 16:46 Da riccardik

» Testina Sanyo tp 625 help
Ieri a 14:24 Da p.cristallini

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 12:38 Da CHAOSFERE

» (GE) Vendo DAC per Raspberry IQAudio Pi-DAC+ e Pi-CASE+ (Matt Black) - € 35
Ieri a 9:06 Da dtraina

» Cuffia chiusa economica
Ieri a 1:46 Da sportyerre

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Sab 18 Feb 2017 - 19:59 Da GP9

» Consiglio su impianto ta2024
Sab 18 Feb 2017 - 19:03 Da dinamanu

» Player hi fi
Sab 18 Feb 2017 - 18:35 Da nelson1

» Cavi component Hama 1,5m.
Sab 18 Feb 2017 - 18:13 Da wolfman

» Consigliatemi un buon all in One...Alientek oppure...
Sab 18 Feb 2017 - 13:40 Da dtraina

» WarmTone - nuova macchina per stampare i dischi in vinile
Sab 18 Feb 2017 - 13:01 Da dinamanu

» SKETCH ARDUINO PER CONTROLLO SERVOMOTORI
Sab 18 Feb 2017 - 12:27 Da audiomaniaco

» Collegamento MacBook Air e ampli
Sab 18 Feb 2017 - 11:11 Da Fazz

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Sab 18 Feb 2017 - 5:45 Da natale55

» Lettore cd Nad
Sab 18 Feb 2017 - 2:04 Da dtraina

» Supporti Giradischi
Sab 18 Feb 2017 - 0:15 Da fritznet

» Che Jazz state ascoltando?
Ven 17 Feb 2017 - 22:21 Da domar

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ven 17 Feb 2017 - 20:35 Da tamerlano

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ven 17 Feb 2017 - 19:33 Da CHAOSFERE

» Foobar2000 x Android e Flac+CUE
Ven 17 Feb 2017 - 17:32 Da chopper77

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ven 17 Feb 2017 - 17:30 Da chopper77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ven 17 Feb 2017 - 14:25 Da antbom

» A/D D/A
Ven 17 Feb 2017 - 13:48 Da p.cristallini

» Pre Audiolab 8200Q
Ven 17 Feb 2017 - 11:48 Da sound4me

» Riparare Emu 1212m.
Ven 17 Feb 2017 - 10:22 Da Nekro

» DAC wireless/wirelessizzato?
Ven 17 Feb 2017 - 10:11 Da Gert87

» Royd A7 Serie II
Ven 17 Feb 2017 - 9:43 Da thechain

» ANCORA SUI FILTRI tANNOY
Ven 17 Feb 2017 - 9:09 Da Wolf

» Collybia Mambo Player HIFI: Setup e alimentatori
Ven 17 Feb 2017 - 0:23 Da mikelangeloz

» Amplificatore per vecchi diffusori Pioneer CS-444
Gio 16 Feb 2017 - 23:34 Da lollo

» disco "bassoso"
Gio 16 Feb 2017 - 23:04 Da fritznet

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
Biagio De Simone
 
lello64
 
dinamanu
 
natale55
 
nelson1
 
CHAOSFERE
 
ilcanterburiano
 
GP9
 
Kha-Jinn
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
fritznet
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
lello64
 
natale55
 
sonic63
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15402)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10258)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8767)
 

Statistiche
Abbiamo 10612 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gmarconi2

I nostri membri hanno inviato un totale di 778598 messaggi in 50635 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 41 utenti in linea :: 5 Registrati, 0 Nascosti e 36 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Adriano Vin, Molot, nelson1, Roberto Mazzolini, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

amplificatori con un buon ingresso phono

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  cricchio il Ven 18 Gen 2013 - 12:49

Si si, ho anche quello, ma il gira è attaccato all'A-10 Very Happy .

Nel caso del 933 i dati sarebbero questi:
Specifications
Power output: 80 W + 80 W (8 Ω , 1 kHz, DIN)
Dynamic power: 270 W + 270 W (3 Ω , Front) 220 W + 220 W (4 Ω, Front) 110 W + 110 W (8 Ω, Front)
THD (total harmonic distortion): 0.08% (1 kHz, 1 W)
Damping factor: 25 (Front, 1 kHz, 8 Ω )
Input sensitivity and impedance: 200 mV, 50 k Ω (LINE) 2.5 mV, 50 k Ω (PHONO MM)
Output level and impedance: 200 mV, 2.2 k Ω (REC OUT)
Phono overload: 130 mV (MM, 1 kHz, 0.5%)
Frequency response: 10 Hz–60 kHz, +1 dB–3 dB (CD)
Tone control: +8 dB, –8 dB, 100 Hz (BASS)
+8 dB, –8 dB, 20 kHz (TREBLE)
+10 dB, 80 Hz (SUPER BASS)
SN ratio: 100 dB (LINE, IHF-A) 70 dB (PHONO, IHF-A)
Speaker impedance: 4–16 Ω
Power supply: AC 230-240 V, 50 Hz
Power consumption:100 W
Stand-by power consumption: 0.9 W

cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  sonic63 il Ven 18 Gen 2013 - 12:52

I valori delle specifiche tecniche dichiarati dalle case non bastano a stabilire se un phono suonerà bene o male, tutt'al più potrebbero servire a valutare l'accoppiamento con la testina ma i valori sono praticamente standard : accettazione 2,5mV e l'impedenza di carico è lo standard di 47.000 Ohm.
Alcuni stadi phono, anche montati in ampli integrati, permettevano di variare l'impedenza del carico e, a volte, anche la capacità vista dalla testina, ma le variazioni con testine economiche(e spesso anche con quelle costose) non sono facilmente apprezzabili, sono piccole sfumature che oltretutto variano in positivo o negativo a seconda del disco.
Hello


Ultima modifica di sonic63 il Ven 18 Gen 2013 - 12:53, modificato 1 volta

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5244
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  rferrinid il Ven 18 Gen 2013 - 12:52

@cricchio ha scritto:Si si, ho anche quello, ma il gira è attaccato all'A-10 Very Happy .

Nel caso del 933 i dati sarebbero questi:
Specifications
Power output: 80 W + 80 W (8 Ω , 1 kHz, DIN)
Dynamic power: 270 W + 270 W (3 Ω , Front) 220 W + 220 W (4 Ω, Front) 110 W + 110 W (8 Ω, Front)
THD (total harmonic distortion): 0.08% (1 kHz, 1 W)
Damping factor: 25 (Front, 1 kHz, 8 Ω )
Input sensitivity and impedance: 200 mV, 50 k Ω (LINE) 2.5 mV, 50 k Ω (PHONO MM)
Output level and impedance: 200 mV, 2.2 k Ω (REC OUT)
Phono overload: 130 mV (MM, 1 kHz, 0.5%)
Frequency response: 10 Hz–60 kHz, +1 dB–3 dB (CD)
Tone control: +8 dB, –8 dB, 100 Hz (BASS)
+8 dB, –8 dB, 20 kHz (TREBLE)
+10 dB, 80 Hz (SUPER BASS)
SN ratio: 100 dB (LINE, IHF-A) 70 dB (PHONO, IHF-A)
Speaker impedance: 4–16 Ω
Power supply: AC 230-240 V, 50 Hz
Power consumption:100 W
Stand-by power consumption: 0.9 W

scusa se te lo chiedo , non hai mai provato il giradischi con l'a-933 ?
Mi interesserebbe molto una tua esperienza in merito ( se ti ricordi me lo stavi quasi per vendere...)

rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  portnoy1965 il Ven 18 Gen 2013 - 12:53

@valterneri ha scritto:Ok,
ma a me occorre qualche giorno perchè dove mi trovo ho poco tempo per distrarmi.
Cercherò di spiegare ciò che è buono e ciò che non lo è, ciò che è esagerato e ciò che è inutilmente esagerato.

Ti premetto che il tuo Technics, sulla carta, ha valori sensibilmente alti.

PS
Ok. anche per thom981 (chi altro si mette in fila?)

Ciao Valterneri...
Allora già che si siamo approfitto della tua impagabile gentilezza

AMPLI “NOVO” ONKYO A5VL

SEZIONE AMPLIFICAZIONE
Potenza in uscita 60 W/Can. (8 ? , 1 kHz, 2 canale pilotati, IEC)
80 W/Can. (4 , 1 kHz, 2 canale pilotati, IEC)
Potenza Dinamica 115 W (3 )
90 W (4 )
45 W (8 )
THD (Total Harmonic Distortion)
0.08% (1 kHz, 8 , 1 W in Uscita)
Fattore di smorzamento
60 (1 kHz, 8 )
Sensibilità e Impedenza in Ingresso
Phono MM 2.4 mV/47 k
LINEA 200 mV/33 k
Livello e Impedenza in Uscita
200 mV/2.2 k (Rec out)
Sovraccarico Phono 60 mV (MM, 1 kHz, 0.5%)
6 mV (MC, 1 kHz, 0.5%)
Risposta in Frequenza 5 Hz–60 kHz (+1 dB, -3 dB, CD)
Controlli di Tono +14 dB, -14 dB, 100 Hz (Bassi)
+12 dB, -12 dB, 10 kHz (Acuti)
Rapporto S/N 100 dB (Linea, IHF-A), 70 dB (Phono, IHF-A)
Impedenza diffusori 4 –16

AMPLI “VECCHIO” YAMAHA CA 610 VINTAGE
Sono un romantico. L'ho ricomprato perchè era quello che avevo quando ero un ragazzo Smile
Quello che sono riuscito a reperire:

THD 0,05% or less at rated output
Intermodulation distortion 0,05% or less at rated output
Signal to noise ratio 90db
Imput terminals phono 2,5mV/50K
Phono dynamic margin (at 1 Khz, 0,1% THD) 150mV rms


E sopratutto il piatto PL 516 X Pioneer com’è ??
Vale al pena di tenerlo o di sostituirlo ??
Grazie in anticipo

portnoy1965
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 11.05.12
Numero di messaggi : 688
Località : prato
Occupazione/Hobby : Come Filini e Fantozzi / Lettura Cinema
Provincia (Città) : Prato (Prato)
Impianto :
Spoiler:


Technics SL1200Mk2
Pc/Foobar2000
Lettore CD: Marantz CD6005
Dac Gold Note Dac 7
Roksan Kandy K2
Yamaha RX V1073
Yamaha CA 610
Diffusori:
Q Acoustics 3050 + 3090 + SVS SB 1000
Cavi: In rame
Cuffie:
Sennheiser HD 598
Beyerdynamic DT 990
Koss Porta Pro
Jvc HA-S400




Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  rferrinid il Ven 18 Gen 2013 - 12:56

@sonic63 ha scritto:I valori delle specifiche tecniche dichiarati dalle case non bastano a stabilire se un phono suonerà bene o male, tutt'al più potrebbero servire a valutare l'accoppiamento con la testina ma i valori sono praticamente standard : accettazione 2,5mV e l'impedenza di carico è lo standard di 47.000 Ohm.
Alcuni stadi phono, anche montati in ampli integrati, permettevano di variare l'impedenza del carico e, a volte, anche la capacità vista dalla testina, ma le variazioni con testine economiche(e spesso anche con quelle costose) non sono facilmente apprezzabili, sono piccole sfumature che oltretutto variano in positivo o negativo a seconda del disco.
Hello

Ciao Ciro , benvenuto .
Ma secondo te , come ci si deve comportare per valutare l'effettiva valenza di un ingresso phono , sia esso integrato o esterno , allora ?
Perchè molti "analogisti" preferiscono un pre phono esterno ? Non esistono ampli integrati con valori accettabili ?
Ciao

rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  cricchio il Ven 18 Gen 2013 - 13:08

@rferrinid ha scritto:
scusa se te lo chiedo , non hai mai provato il giradischi con l'a-933 ?
Mi interesserebbe molto una tua esperienza in merito ( se ti ricordi me lo stavi quasi per vendere...)

Sono vecchio, ma non proprio fino a questo punto Very Happy.
Ho usato per diversi mesi l'ingresso phono del A-933 nel seguente setup:
- Klipsch RF52 + Roksan Radius 5.1 + Grado Prestige Gold MM
A mio avviso suonava bene. Poi, come mi pare di averti già detto in passato, ho acquisato le Stirling LS3/5a V2 (nella mia stanza quasi cubica con le klipsch avevo qualche problema con i bassi) che con l'A933 non si sposano bene e quindi ho cercato un sostituto. Ho trovato questo Onkyo "Vintage" al quale ho poi aggiunto, acquistandola nel mercatino del forum, una testina MC Ortofon Rondo Blue.
Chiaramente il nuovo setup suona molto meglio. Diffusori e testina sono però su un altro livello di costo rispetto ai precedenti. Hello

cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  sonic63 il Ven 18 Gen 2013 - 13:13

@rferrinid ha scritto:
@sonic63 ha scritto:I valori delle specifiche tecniche dichiarati dalle case non bastano a stabilire se un phono suonerà bene o male, tutt'al più potrebbero servire a valutare l'accoppiamento con la testina ma i valori sono praticamente standard : accettazione 2,5mV e l'impedenza di carico è lo standard di 47.000 Ohm.
Alcuni stadi phono, anche montati in ampli integrati, permettevano di variare l'impedenza del carico e, a volte, anche la capacità vista dalla testina, ma le variazioni con testine economiche(e spesso anche con quelle costose) non sono facilmente apprezzabili, sono piccole sfumature che oltretutto variano in positivo o negativo a seconda del disco.
Hello

Ciao Ciro , benvenuto .
Ma secondo te , come ci si deve comportare per valutare l'effettiva valenza di un ingresso phono , sia esso integrato o esterno , allora ?
Perchè molti "analogisti" preferiscono un pre phono esterno ? Non esistono ampli integrati con valori accettabili ?
Ciao
Integrati o pre con ingressi phono adeguati non se ne fanno pìù, almeno a prezzi terreni.
C'è qualcosa Klimo, Convergent, se non ricordo male Hovland e poco altro.
Ma a quei livelli si preferisce lo stadio esterno che comunque resta anche cambiando il pre e viceversa. Poi c'è l'uso di testine MC e trasformatori pre-pre a complicare tutta la faccenda.
Gli stadi phono montati negli integrati consumer, penso da 30 anni a questa parte, sono quanto di più semplice, giusto un operazionale integrato, tanto per dire che c'è lo stadio phono.
Tutto sommato sono tutti equivalenti.
Se si ha un ampli con ingresso phono per fare un salto di qualità che valga la pena non bisogna guardare ai pre-phono stand alone di primo prezzo perchè praticamente sono un doppione dello stadio phono interno, unici vantaggi un pò di rumore in meno, alimentazione dedicata e, a volte, una costruzione un pò più curata.
Per contro hai una coppia di cavi in più con annessi e connessi.
Secondo me sono da prendere in considerazione solo quando si ha un'ampli senza stadio phono.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5244
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  cricchio il Ven 18 Gen 2013 - 13:36

[quote="sonic63"
Gli stadi phono montati negli integrati consumer, penso da 30 anni a questa parte, sono quanto di più semplice, giusto un operazionale integrato, tanto per dire che c'è lo stadio phono.
[/quote]

Ciao Ciro, allora sono salvo . . l'A10 di anni ne ha almeno 35 . . . Laughing

cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  sonic63 il Ven 18 Gen 2013 - 13:38

@cricchio ha scritto:[quote="sonic63"
Gli stadi phono montati negli integrati consumer, penso da 30 anni a questa parte, sono quanto di più semplice, giusto un operazionale integrato, tanto per dire che c'è lo stadio phono.

Ciao Ciro, allora sono salvo . . l'A10 di anni ne ha almeno 35 . . . Laughing
[/quote]

Si, probabilmente avrà ancora uno stadio phono a discreti.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5244
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  sonic63 il Ven 18 Gen 2013 - 13:46

@cricchio ha scritto:[quote="sonic63"
Gli stadi phono montati negli integrati consumer, penso da 30 anni a questa parte, sono quanto di più semplice, giusto un operazionale integrato, tanto per dire che c'è lo stadio phono.

Ciao Ciro, allora sono salvo . . l'A10 di anni ne ha almeno 35 . . . Laughing
[/quote]

Ariquoto...sono andato a guardare qualche foto del tuo ampli in rete, inutile nessuna foto dello stadio phono.
E' sicuramente montato sotto quella schermatura nel lato dx dell'ampli, quindi è molto probabile che sia a discreti altrimenti non si sarebbero presi la briga di schermarlo, e anche gli ingressi sono schermati, penso che sicuramente è uno stadio phono fatto come si deve e senza troppo risparmio.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5244
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  cricchio il Ven 18 Gen 2013 - 13:57

Magari dallo schema puoi capirlo, io di sicuro no:


cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  sonic63 il Ven 18 Gen 2013 - 14:06

@cricchio ha scritto:Magari dallo schema puoi capirlo, io di sicuro no:


Si, è sicuramente a discreti, purtroppo il disegno non è molto chiaro e ingrandendo si capisce poco( e io ho un monitor pietoso), ma mi pare abbia anche una R.I.A.A. semipassiva che è una cosa buona Very Happy

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5244
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  rferrinid il Ven 18 Gen 2013 - 14:10

@cricchio ha scritto:[quote="sonic63"
Gli stadi phono montati negli integrati consumer, penso da 30 anni a questa parte, sono quanto di più semplice, giusto un operazionale integrato, tanto per dire che c'è lo stadio phono.

Ciao Ciro, allora sono salvo . . l'A10 di anni ne ha almeno 35 . . . Laughing
[/quote]

Il mio technics è del 1976 !

rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  thom981 il Ven 18 Gen 2013 - 14:40

@sonic63 ha scritto:
Integrati o pre con ingressi phono adeguati non se ne fanno pìù, almeno a prezzi terreni.
C'è qualcosa Klimo, Convergent, se non ricordo male Hovland e poco altro.
Ma a quei livelli si preferisce lo stadio esterno che comunque resta anche cambiando il pre e viceversa. Poi c'è l'uso di testine MC e trasformatori pre-pre a complicare tutta la faccenda.
Gli stadi phono montati negli integrati consumer, penso da 30 anni a questa parte, sono quanto di più semplice, giusto un operazionale integrato, tanto per dire che c'è lo stadio phono.
Tutto sommato sono tutti equivalenti.
Se si ha un ampli con ingresso phono per fare un salto di qualità che valga la pena non bisogna guardare ai pre-phono stand alone di primo prezzo perchè praticamente sono un doppione dello stadio phono interno, unici vantaggi un pò di rumore in meno, alimentazione dedicata e, a volte, una costruzione un pò più curata.
Per contro hai una coppia di cavi in più con annessi e connessi.
Secondo me sono da prendere in considerazione solo quando si ha un'ampli senza stadio phono.
Hello
era giusto quello che pensavo io...e che ho scritto anche in precedenza...gli stadi phono da 100 € sono buoni per chi non ha quello integrato. per chi ha un integrato come me però vorrei sapere se per esempio un lehmann black cube (statement oppure no) vale la spesa. non vorrei ritrovarmi con 3/400 euro in meno e con un suono pressochè identico

thom981
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.03.12
Numero di messaggi : 105
Località : roma
Impianto : Ampli: Onix A55 MKI
Sorgenti: Project Debut III - Goldring 2100, Yamaha CDS-300
Diffusori: Monitor Audio RX6
Cavi: Alimentazione TNT TTS, segnale TNT Shield, potenza VDH CS-122


Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  sonic63 il Ven 18 Gen 2013 - 15:07

@thom981 ha scritto:.................. vorrei sapere se per esempio un lehmann black cube (statement oppure no) vale la spesa. non vorrei ritrovarmi con 3/400 euro in meno e con un suono pressochè identico
Questa è una cosa che puoi stabilire solo tu, provando.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5244
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  rferrinid il Ven 18 Gen 2013 - 15:10

@sonic63 ha scritto:
@thom981 ha scritto:.................. vorrei sapere se per esempio un lehmann black cube (statement oppure no) vale la spesa. non vorrei ritrovarmi con 3/400 euro in meno e con un suono pressochè identico
Questa è una cosa che puoi stabilire solo tu, provando.
Hello

peccato che i prephono non te li fanno provare nei negozi di hifi.

rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  thom981 il Ven 18 Gen 2013 - 15:15

@rferrinid ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Questa è una cosa che puoi stabilire solo tu, provando.
Hello

peccato che i prephono non te li fanno provare nei negozi di hifi.

come non quotarti!!!!
praticamente sono riuscito a sentire solo gli AAAVT ma perchè era una dimostrazione presso un'associazione...tra l'altro la prova interessante sarebbe quella da fare portando il proprio ampli e ascoltare le differenze...ma mi sa che sui pre-phono è una battaglia persa :-(

thom981
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.03.12
Numero di messaggi : 105
Località : roma
Impianto : Ampli: Onix A55 MKI
Sorgenti: Project Debut III - Goldring 2100, Yamaha CDS-300
Diffusori: Monitor Audio RX6
Cavi: Alimentazione TNT TTS, segnale TNT Shield, potenza VDH CS-122


Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  rferrinid il Ven 18 Gen 2013 - 15:36

@thom981 ha scritto:
@rferrinid ha scritto:

peccato che i prephono non te li fanno provare nei negozi di hifi.

come non quotarti!!!!
praticamente sono riuscito a sentire solo gli AAAVT ma perchè era una dimostrazione presso un'associazione...tra l'altro la prova interessante sarebbe quella da fare portando il proprio ampli e ascoltare le differenze...ma mi sa che sui pre-phono è una battaglia persa :-(

Conosco l'associazione , mi sono iscritto ieri pomeriggio e mi piacerebbe andare a sentire i loro prodotti , peraltro hanno un'esperienza sulle valvole non indifferente.
Almeno tu hai avuto un'idea di come possa suonare un prephono esterno

rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  thom981 il Ven 18 Gen 2013 - 15:57

@rferrinid ha scritto:
@thom981 ha scritto:

come non quotarti!!!!
praticamente sono riuscito a sentire solo gli AAAVT ma perchè era una dimostrazione presso un'associazione...tra l'altro la prova interessante sarebbe quella da fare portando il proprio ampli e ascoltare le differenze...ma mi sa che sui pre-phono è una battaglia persa :-(

Conosco l'associazione , mi sono iscritto ieri pomeriggio e mi piacerebbe andare a sentire i loro prodotti , peraltro hanno un'esperienza sulle valvole non indifferente.
Almeno tu hai avuto un'idea di come possa suonare un prephono esterno

si ma l'ho sentito con un giradischi da 6000 euro e con casse da 60.000...e coppia pre e ampli valvolare (altri 4-5000 euro in tutto)...insomma...ascoltato in una catena un attimino diversa dalla mia :-)
comunque ho parlato col tipo dell'associazione (non ricordo il nome). mi ha detto che potrebbe anche lasciarmelo qualche giorno per provarlo col mio impianto e vedere cosa ne penso. io però prima di fare questa prova avrei voluto ascoltare anche altro..certo c'è da dire che con questa prova almeno riuscirei a sentire la differenza tra l'integrato e l'esterno (a valvole tra l'altro).sto temporeggiando un pò perchè mi piacerebbe ascoltare il lehmann black cube prima di provare il MS-22B rivalvolato della AAAVT per capirne le differenze

thom981
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.03.12
Numero di messaggi : 105
Località : roma
Impianto : Ampli: Onix A55 MKI
Sorgenti: Project Debut III - Goldring 2100, Yamaha CDS-300
Diffusori: Monitor Audio RX6
Cavi: Alimentazione TNT TTS, segnale TNT Shield, potenza VDH CS-122


Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  rferrinid il Ven 18 Gen 2013 - 16:01

@thom981 ha scritto:
@rferrinid ha scritto:

Conosco l'associazione , mi sono iscritto ieri pomeriggio e mi piacerebbe andare a sentire i loro prodotti , peraltro hanno un'esperienza sulle valvole non indifferente.
Almeno tu hai avuto un'idea di come possa suonare un prephono esterno

si ma l'ho sentito con un giradischi da 6000 euro e con casse da 60.000...e coppia pre e ampli valvolare (altri 4-5000 euro in tutto)...insomma...ascoltato in una catena un attimino diversa dalla mia :-)
comunque ho parlato col tipo dell'associazione (non ricordo il nome). mi ha detto che potrebbe anche lasciarmelo qualche giorno per provarlo col mio impianto e vedere cosa ne penso. io però prima di fare questa prova avrei voluto ascoltare anche altro..certo c'è da dire che con questa prova almeno riuscirei a sentire la differenza tra l'integrato e l'esterno (a valvole tra l'altro).sto temporeggiando un pò perchè mi piacerebbe ascoltare il lehmann black cube prima di provare il MS-22B rivalvolato della AAAVT per capirne le differenze

Comprendo perfettamente.
A quanto lo fanno l'ms22b?

rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  thom981 il Ven 18 Gen 2013 - 16:09

c'è il prezzo al pubblico e quello per i soci (in pratica un buon 20% di sconto).
rivalvolato con delle valvole JJ TESLA ECC803S GOLD PIN.
mi pare quasi 285 con queste valvole (scontato per i soci).
in pratica quanto un black cube statement.
per quello voglio ascoltarlo.ho letto cose ottime dello statement (e del modello subito superiore,il black cube), quindi vorrei confrontarli

thom981
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.03.12
Numero di messaggi : 105
Località : roma
Impianto : Ampli: Onix A55 MKI
Sorgenti: Project Debut III - Goldring 2100, Yamaha CDS-300
Diffusori: Monitor Audio RX6
Cavi: Alimentazione TNT TTS, segnale TNT Shield, potenza VDH CS-122


Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  rferrinid il Ven 18 Gen 2013 - 16:14

@thom981 ha scritto:c'è il prezzo al pubblico e quello per i soci (in pratica un buon 20% di sconto).
rivalvolato con delle valvole JJ TESLA ECC803S GOLD PIN.
mi pare quasi 285 con queste valvole (scontato per i soci).
in pratica quanto un black cube statement.
per quello voglio ascoltarlo.ho letto cose ottime dello statement (e del modello subito superiore,il black cube), quindi vorrei confrontarli


Hai perfettamente ragione , anche io sarei curioso di sentire questo black cube .
Hai messo su un bell'impiantino , complimenti , made in England .
Come suonano le Monitor Audio ?
Le hai prese a Roma ?
scusa l'OT , ma se non torna valterner , mi sa che non ci risponde nessuno , se vuoi puoi rispondermi in MP

rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Schemi e dati in fila come dal dottore!

Messaggio  valterneri il Ven 18 Gen 2013 - 16:47

Cricchio ciao
Rferrind ciao
Thom981 ciao
Portnoy1965 ciao

Chi altri si accoda? (altri due e poi si chiudono le iscrizioni!)

Mi trovo dentro un bunker militare e non ho un completo accesso in rete,
niente foto, solo parole. (potenza di T-forun voi vi vedo integralmente)
Ne uscirò domenica e vi commenterò di sicuro i dati e gli schemi, uno per uno.

Lo schema di Cricchio è un buon schema evoluto, ha basso rumore dovuto a quel differenziale realizzato con pnp,
ha di sicuro una notevole accettazione e una grande stabilità al carico,
ovvero è poco sensibile al cambiar cavetti, questo perché la sua bassa impedenza si oppone
ai nodi a bassa impedenza della curva RIAA che è a tre poli e attiva.
Se c'è anche il quarto polo non lo so perché non identifico il valore di alcuni componenti.

Penso che sia un circuito velocissimo, ma non vedo alcune sigle.

Dai dati che si leggono non emergerà se un pre suona bene o male, ma se si è attenti
emerge di sicuro se un pre è costruito bene, e saremmo già su una buona strada.

A presto! ho 10 minuti per girellare un po' e poi chiudo












valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3626
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  thom981 il Ven 18 Gen 2013 - 16:54

@valterneri ha scritto:Cricchio ciao
Rferrind ciao
Thom981 ciao
Portnoy1965 ciao

Chi altri si accoda? (altri due e poi si chiudono le iscrizioni!)

Mi trovo dentro un bunker militare e non ho un completo accesso in rete,
niente foto, solo parole. (potenza di T-forun voi vi vedo integralmente)
Ne uscirò domenica e vi commenterò di sicuro i dati e gli schemi, uno per uno.

Lo schema di Cricchio è un buon schema evoluto, ha basso rumore dovuto a quel differenziale realizzato con pnp,
ha di sicuro una notevole accettazione e una grande stabilità al carico,
ovvero è poco sensibile al cambiar cavetti, questo perché la sua bassa impedenza si oppone
ai nodi a bassa impedenza della curva RIAA che è a tre poli e attiva.
Se c'è anche il quarto polo non lo so perché non identifico il valore di alcuni componenti.

Penso che sia un circuito velocissimo, ma non vedo alcune sigle.

Dai dati che si leggono non emergerà se un pre suona bene o male, ma se si è attenti
emerge di sicuro se un pre è costruito bene, e saremmo già su una buona strada.

A presto! ho 10 minuti per girellare un po' e poi chiudo

ciao,
grazie per la disponibilità. magari vedo se riesco a trovare in giro lo schema del mio onix e lo posto qui (anche se non saprei proprio dove cercarlo)

thom981
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.03.12
Numero di messaggi : 105
Località : roma
Impianto : Ampli: Onix A55 MKI
Sorgenti: Project Debut III - Goldring 2100, Yamaha CDS-300
Diffusori: Monitor Audio RX6
Cavi: Alimentazione TNT TTS, segnale TNT Shield, potenza VDH CS-122


Tornare in alto Andare in basso

Re: amplificatori con un buon ingresso phono

Messaggio  rferrinid il Ven 18 Gen 2013 - 17:23

@valterneri ha scritto:Cricchio ciao
Rferrind ciao
Thom981 ciao
Portnoy1965 ciao

Chi altri si accoda? (altri due e poi si chiudono le iscrizioni!)

Mi trovo dentro un bunker militare e non ho un completo accesso in rete,
niente foto, solo parole. (potenza di T-forun voi vi vedo integralmente)
Ne uscirò domenica e vi commenterò di sicuro i dati e gli schemi, uno per uno.

Lo schema di Cricchio è un buon schema evoluto, ha basso rumore dovuto a quel differenziale realizzato con pnp,
ha di sicuro una notevole accettazione e una grande stabilità al carico,
ovvero è poco sensibile al cambiar cavetti, questo perché la sua bassa impedenza si oppone
ai nodi a bassa impedenza della curva RIAA che è a tre poli e attiva.
Se c'è anche il quarto polo non lo so perché non identifico il valore di alcuni componenti.

Penso che sia un circuito velocissimo, ma non vedo alcune sigle.

Dai dati che si leggono non emergerà se un pre suona bene o male, ma se si è attenti
emerge di sicuro se un pre è costruito bene, e saremmo già su una buona strada.

A presto! ho 10 minuti per girellare un po' e poi chiudo

io ho il service manual del technics , se mi mandi la tua email te lo invio .

Da un bunker militare ?
O my God ! Sto parlando con uno 007 !

Ciao valter











rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1634
Località :
Occupazione/Hobby :
Provincia (Città) : il cielo è sempre più blues
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Rega Brio-r
Dac Beresford tc-7520
Dynaudio DM 2/7
Tune rds Teac TH-300MKIII
Cuffie :
Beyerdynamic DT990Pro
Akg K550
Koss PortaPro
SoundMagic E10
Docet 10/d
Cavi:
Mogami 2964 coax
Mogami 2534 "Stentor"
Sommer Cable Orbit
Baldassarri TNT-TTS
Audioquest evergreen

2° impianto (analogico)
Thorens TD166MKII restaurato da Simone Lucchetti con Audio Technica AT95E
Plinto Audio-affectus
Technics SU-8080
pre phono tc-750
Kef Chorale
Fiio d3
lettore dvd philips

in parcheggio:
Tpa 3116



Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum