T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» NuforceDDa 120
Oggi alle 20:24 Da giucam61

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 20:13 Da giucam61

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 19:57 Da Nadir81

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 19:51 Da uncletoma

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 18:54 Da fabio.n

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Oggi alle 17:09 Da potowatax

» normalizzare il volume
Oggi alle 16:40 Da timido

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 14:57 Da giucam61

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Oggi alle 14:44 Da Jei

» Domani è Black Friday.....
Oggi alle 14:03 Da uncletoma

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Oggi alle 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Oggi alle 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Oggi alle 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Oggi alle 11:01 Da silver surfer

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 21:20 Da dinamanu

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Ieri alle 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Ieri alle 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:54 Da gigetto

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 15:00 Da timido

» CAIMAN SEG
Ieri alle 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Ieri alle 10:52 Da nelson1

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ven 17 Nov 2017 - 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ven 17 Nov 2017 - 18:45 Da Nico_ba02

» Mediaplayer WD TV
Ven 17 Nov 2017 - 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ven 17 Nov 2017 - 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ven 17 Nov 2017 - 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 17 Nov 2017 - 12:05 Da ftalien77

Statistiche
Abbiamo 11155 membri registrati
L'ultimo utente registrato è itagt91

I nostri membri hanno inviato un totale di 799999 messaggi in 51865 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
fabio.n
 
lello64
 
nerone
 
Masterix
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
kalium
 
timido
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9281)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 76 utenti in linea: 12 Registrati, 1 Nascosto e 63 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

antbom, Cikko, donluca, itagt91, jogas, Masterix, MaxDrou, micio_mao, nelson1, nerone, timido, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  aquero il Mer 16 Gen 2013 - 21:11

Possiedo un notebook acer e mi piacerebbe poterlo usare anche per la musica liquida.
Ho anche un dacmagic, come harware mi servirebbe solo una chiavetta m2tech dato che il dac non ha usb asincrona.
Ora mi chiedevo, se installo footbar 2000 non sarei pronto per riprodurre file musicali con buoni risultati o devo per forza prendere o assemblare un pc ad hoc?

aquero
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.02.12
Numero di messaggi : 177
Località : Napoli
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : My Sky HD~Nad c315bee~IL Nota 550~Qed Silver Anniversary XT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  settore 7-g il Gio 17 Gen 2013 - 0:13

Non ti posso dare un consiglio basato sull'esperienza, ma ormai hai tutto: ti manca solo un trasporto e sei a posto......io farei un po' di prove senza impazzire sul tuo pc e poi se in seguito ti prende di smanettare sei sempre in tempo.
Se non altro ti ho uppato la richiesta..... Smile
avatar
settore 7-g
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.04.08
Numero di messaggi : 1681
Località : Arezzo
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: MF VdacII + Varie + Thorens td160
Amplificatore: Pre-finale Naim
Diffusori : Claravox euritmica
Cavi: kimber-NVA
Cuffia: Beyer dt990 pro


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  bluto il Gio 17 Gen 2013 - 0:19

Per iniziare usa pure il pc che hai già, va benissimo....
avatar
bluto
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.12
Numero di messaggi : 119
Località : Torino
Provincia (Città) : Granata!
Impianto : Principale: PC con Foobar in KS -> USB -> DAC TEAC UD-H01 -> Ampli Harman Kardon HK 980 -> Chario Syntar 2
Sorgenti alternative CDP Harman Kardon HD 990 e Piatto Pioneer PL-7
Headphones: Sennheiser HD598

Secondario: Notebook con Foobar in Asio -> USB -> HiFimeDIY DAC 2 con PS-M3 -> Ampli MUSE M30 (oppure MUSE i 25W) -> IL HC205

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  Marco Ravich il Gio 17 Gen 2013 - 8:18

@aquero ha scritto:Ora mi chiedevo, se installo footbar 2000 non sarei pronto per riprodurre file musicali con buoni risultati ... ?
Certo !

Il suggerimento è però di partire da un sistema "pulito", naturalmente Windows 7.
Aggiornamenti ed ultimi drivers, ovviamente.

Poi foobar e WASAPI ultime versioni (al limite anche un SoX o SSRC se sei un'upsamplatore) e buffer settato ad alemno 100Mb.

...potresti anche provare col fidelizer, prima di lanciare foobar.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  giovaneskywalker il Gio 17 Gen 2013 - 8:53

Non so che pc hai ma secondo me va bene anche per finire, non solo per iniziare.
Se hai un dac l'unica cosa che il pc deve fare è trasportare il segnale tramite usb. Non ci vuole un mega pentium quad core con 78 stragiga di ram: basta un vecchio portatile o un netbook usato a patto che siano silenziosi.
Installi foobar e WASAPI e hai tutto quel che serve.
I puristi si arrabbieranno, magari ci sarà qualche margine di miglioramento ma 'sta storia del pc deidicato a me pare una fregnaccia, scusate.
Credo che le differenze fra PC siano di qualche ordine di grandezza inferiore a quelle fra i cavi.
Vorrei proprio capire quanti in una prova in doppio cieco riconoscerebbero le differenze di suono fra due pc settati allo stesso modo e collegati allo stesso dac e alla stessa catena. Sarò sordo io ma questa mi pare proprio fanta psicoacustica.
avatar
giovaneskywalker
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.08.12
Numero di messaggi : 366
Località : PD-PN
Impianto : ProJect Genie1.3, SuperPro DAC 707+Arcam FMJ A-18 + Monitor Audio RX8 a PD
NuForce Icon uDAC-2+ SMSL SA-S1 TA2020 + Scythe Kro Craft a PN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  turo91 il Gio 17 Gen 2013 - 8:56

@giovaneskywalker ha scritto:Non so che pc hai ma secondo me va bene anche per finire, non solo per iniziare.

Concordo in pieno Clap
Se proprio vuoi una cosa audiofiga puoi alimentare l'hiface da esterno con un cavo usb con l'alimentazione separata in modo da isolare tutto dall'alimentazione del pc, ma è solo per fare una cosa figa Hehe

Ps l'unico problema che ho avuto è con un pc che ha un alimentatore da 20 euro e mi mandava interferenze attraverso l'usb al dac, ma usando un trasporto con l'isolamento tipo hiface il problema è scomparso anche lì, quindi ti direi: attaccata l'hiface o simili al tuo pc e vivi felice Oki

PPS vedo che hai anche la Wd tv live che secondo me è una buona sorgente dato che legge i flac e tutto, potresti attaccare quella al dac in ottico.


Ultima modifica di turo91 il Gio 17 Gen 2013 - 9:02, modificato 2 volte
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4587
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  flovato il Gio 17 Gen 2013 - 8:59

@aquero ha scritto:... devo per forza prendere o assemblare un pc ad hoc?

Devi per forza andare al lavoro in BMW o ti basta una Panda ?

Per andare al lavoro basta e avanza una Panda e poi si parte sempre da poco per poi salire altrimenti ti perdi il più bello ovvero il viaggio. Very Happy

Quando girerai in BMW rimpiangerai la Panda. Hehe

Ascolta i consigli... auguri. Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  kurt10 il Gio 17 Gen 2013 - 10:10

Solitamente sono iper scettico verso queste cose..
Ma ultimamente ho venduto il mio pc dedicato ...per usare un vecchio netbook come sorgente con mpd..msi u100

Avvicinando l orecchio al tweeter..sento oltre al tipico fruscio...un rumore aggiuntivo...che scompare o quasi alimentando il pc da batteria...

a trovarlo un alimentatore decente da 19v... Crying or Very sad










avatar
kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1624
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  Marco Ravich il Gio 17 Gen 2013 - 10:23

@giovaneskywalker ha scritto:I puristi si arrabbieranno, magari ci sarà qualche margine di miglioramento ma 'sta storia del pc deidicato a me pare una fregnaccia, scusate.
Credo che le differenze fra PC siano di qualche ordine di grandezza inferiore a quelle fra i cavi.
No, non é una fregnaccia, ma è una "talebanata" non sò se mi spiego...

Però c'è da dire che le differenze sono udibili eccome, non come quelle fra i cavi ! Laughing
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3944
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  aquero il Gio 17 Gen 2013 - 13:02

@turo91 ha scritto:

PPS vedo che hai anche la Wd tv live che secondo me è una buona sorgente dato che legge i flac e tutto, potresti attaccare quella al dac in ottico.
Ad oggi ascolto musica proprio tramite il wd collegato ad un hdd esterno e al dac in ottica, però il wd arriva massimo a 41 khz.

Da quello che ho potuto leggere sui vari forum, se collego il mio dacmagic, che comunque ha il limite a 96khz, comunque posso sfruttarli tutti se lo connetto in usb al pc, con una m2tech ovviamente, giusto?

Altra cosa, sul mio notebook vi è installato windows 7 64bit, però è strapieno di programmi, sempre leggendo sui vari forum si dice sempre che per sfruttare al meglio un pc per la liquida bisogna che sia pulito, senza manco il collegamento a internet, ecco il motivo della mia richiesta...

Ovviamente io potrei al massimo fare una formattazione e ripristinarlo, salvare tutto il contenuto su un hdd esterno evvia...così facendo sarebbe sufficiente installarvi footbar e wasapi e sarei ok?

aquero
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.02.12
Numero di messaggi : 177
Località : Napoli
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : My Sky HD~Nad c315bee~IL Nota 550~Qed Silver Anniversary XT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  turo91 il Gio 17 Gen 2013 - 13:14

@aquero ha scritto:Ad oggi ascolto musica proprio tramite il wd collegato ad un hdd esterno e al dac in ottica, però il wd arriva massimo a 41 khz.

Hai musica in hd? Se ascolti flac normali i 44 kHZ bastano, i cd comuni sono a 16 bit/44kHz.


@aquero ha scritto:

Altra cosa, sul mio notebook vi è installato windows 7 64bit, però è strapieno di programmi, sempre leggendo sui vari forum si dice sempre che per sfruttare al meglio un pc per la liquida bisogna che sia pulito, senza manco il collegamento a internet, ecco il motivo della mia richiesta...

Ovviamente io potrei al massimo fare una formattazione e ripristinarlo, salvare tutto il contenuto su un hdd esterno evvia...così facendo sarebbe sufficiente installarvi footbar e wasapi e sarei ok?

Tra un pc vuoto e uno pieno imho non cambia nulla.
L'unica cosa che conta, se non hai una cosa tipo hiface con l'isolatore, è l'alimentatore del pc che se scrauso può causarti interferenze. Ovviamente se vuoi puoi farti tutte le paranoie che vuoi, c'è chi dice che xp suona meglio Laughing
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4587
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  aquero il Gio 17 Gen 2013 - 13:27

Per ora non ho alcun file in formato hd, mi piacerebbe però ascoltarne per verificare se tutta questa differenza è udibile o meno.

Per quanto riguarda il wd, non lo vedo proprio adatto per ascoltare musica, devo per forza di cose usarlo con tv accesa, come uscite digitali ha solo quella ottica, niente coassiale, l'ho acquistato prevalentemente per usarlo come player video, che è la cosa per la quale è nato, e lo fa anche bene direi!

Per quanto riguarda il sistema operativo anche io ho letto questa cosa di xp, mah, su questo ovviamente non posso giudicare, anche se secondo me non è il so a suonare Cool

aquero
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.02.12
Numero di messaggi : 177
Località : Napoli
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : My Sky HD~Nad c315bee~IL Nota 550~Qed Silver Anniversary XT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  turo91 il Gio 17 Gen 2013 - 13:46

@aquero ha scritto:Per ora non ho alcun file in formato hd, mi piacerebbe però ascoltarne per verificare se tutta questa differenza è udibile o meno.

Per quanto riguarda il wd, non lo vedo proprio adatto per ascoltare musica, devo per forza di cose usarlo con tv accesa, come uscite digitali ha solo quella ottica, niente coassiale, l'ho acquistato prevalentemente per usarlo come player video, che è la cosa per la quale è nato, e lo fa anche bene direi!

Per quanto riguarda il sistema operativo anche io ho letto questa cosa di xp, mah, su questo ovviamente non posso giudicare, anche se secondo me non è il so a suonare Cool

Concordo in toto, ma le cose se si fanno si fanno bene, o non ti fai paranoie o te le fai tutte Laughing
Secondo me un qualsiasi pc con hiface e dac va più che bene.
Magari non fare video editing mentre ascolti musica Hehe
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4587
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  aquero il Gio 17 Gen 2013 - 14:12

Allora non mi resta che prendere una m2tech e procedere!

Dopo aver provato lo squeezebox, da tempo tentennante e titubante nel provare anche il famoso e decantatissimo cocktai audio, facciamo questa prova, magari con i pochi euro di una m2tech usata trovo la pace dei sensi Smile

aquero
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 18.02.12
Numero di messaggi : 177
Località : Napoli
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : My Sky HD~Nad c315bee~IL Nota 550~Qed Silver Anniversary XT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma davvero serve un pc ad hoc per iniziare?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum