T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 32
No, era meglio quello vecchio
54% / 37
Ultimi argomenti
POPU VENUS Oggi alle 7:23gigetto
HelP! DAC!Oggi alle 5:56Kha-Jinn
ALIENTEK D8Ieri alle 21:17nerone
DAC fatto in casaLun 27 Mar 2017 - 23:17Calbas
preamplificatoreLun 27 Mar 2017 - 22:38Sandrogall
Consiglio cuffia chiusaLun 27 Mar 2017 - 22:08carlo.bat
...and Kirishima for all!Lun 27 Mar 2017 - 16:03giucam61
Cambio Amplificatore Lun 27 Mar 2017 - 15:25Lele67
I postatori più attivi della settimana
13 Messaggi - 19%
12 Messaggi - 18%
12 Messaggi - 18%
5 Messaggi - 7%
5 Messaggi - 7%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
288 Messaggi - 22%
255 Messaggi - 19%
144 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
88 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
66 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15438)
15438 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 33 utenti in linea :: 6 Registrati, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessandro Asborno, gigetto, hernandezhk47, nerone, sportyerre, Tommaso Cantalice

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Stò giocherellando con un Galactron

il Lun 7 Gen 2013 - 22:18
Mamma mia che roba!

Nella fattispecie, sto' usando un Galactron MK2120... brutto, bruttissimo, comandabile solo da telecomando (simil Mivar),l'alimentatore ronza per i primi 10 minuti(warm up è normale) finchè non si scalda, pero' ragazzi come suona!
Dettagliato, caldo, estremamente musicale (anche se vuol dire tutto e niente), con dei bassi profondi anche a bassissimo volume e soprattutto in grado di muovere le Sonus Faber.
Eroga la bellezza di 60w su 8ohm, 104w su 4ohm e 172w su 2ohm ... praticamente un andamento ideale.
Che bella sorpresa! e pensare che fino a 2 giorni fà manco sapevo esistesse la Galactron; tra l'altro dopo aver chiuso, ora sta' ritornando nel mercato con prodotti molto interessanti.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Lun 7 Gen 2013 - 22:41
Ne avevo uno che in estate ho distrutto e recuperato pochi componenti.
Aveva il circuito finale guasto e non riparabile perché inscatolato e sotto resina.
Se ti si brucia il trasformatore chiedimelo, l'ho conservato e te lo regalerei.
E' quello che ronza?
Condivido la tua opinione sulla bruttezza e sul demenziale "o telecomando o nulla".
avatar
Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Lun 7 Gen 2013 - 22:53
Si è il traformatore che ronza quando lo accendi per 10 minuti circa, finche la spia warm-up smette di lampeggiare; secondo me, appena acceso, polarizza i finali per farli andare in temperatura, infatti il dissipatore diventa molto caldo; quando la spia smette di lampeggiare, il trasformatore non ronza più e il dissipatore si raffredda, se ascolti a volumi bassi.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Lun 7 Gen 2013 - 23:20
Ho sbagliato, il mio era il 2060, uguale ma di minor potenza.

Che si preriscaldi potrebbe essere una raffinatezza vera,
che l'assorbimento di corrente, in questa fase, sia tale da far ronzare il trasformatore
mi sembra strano.
Tienilo d'occhio per qualche mese e per molte accensioni.
Misura che in uscita non ci sia traccia di corrente continua (al massino alcuni millivolts)
e in questo periodo fallo lavorare su casse di poco valore e non sulle Sonus Faber.
avatar
Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Mar 8 Gen 2013 - 11:02
l'unico problema è che anche con una sola tacca di volume pergli ascolti notturni suona un po alto.
dude
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Mar 8 Gen 2013 - 12:13
Guarda se per caso è risolvibile con questo upgrade di galactron
http://www.galactron.eu/prodotti/upgrades/
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

ascolti notturni

il Mar 8 Gen 2013 - 12:35
Ciao,
la soluzione del “anche al minimo suona troppo forte per ascolti notturni” è semplice!

Se hai dimestichezza minima col saldatore costruisciti un micropartitore 10/1 con due resistenze
da 5600 ohm e 680 ohm saldate direttamente dentro i connettori pin-jack RCA collegati
tra loro tramite un filo coassiale cortissimo.
Con questo filo/partitore colleghi REC OUT e REC IN.
Quando vuoi ascoltare di notte azioni poi semplicemente MONITOR sul telecomando.

Naturalmente di fili ne devi costruire 2 (left e right)
avatar
Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Mar 8 Gen 2013 - 13:14
se invece lo tengo sempre inserito , può degradare il messaggio mudicale?
Epensare che le SF hanno solo 86db .
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

partitore trasparente

il Mar 8 Gen 2013 - 13:40
Il partitore non creerà nessun effetto negativo sul segnale perché te l'ho
calcolato a relativamente alta e bassa impedenza risultanti (6280 e 820 ohm)
e perché il percorso partitore-Galactron sarà cortissimo.

Questo né di notte, partitore collegato 820 ohm circa totali in serie,
né di giorno, partitore scollegato 6280 circa totali verso massa.

Ho scelto l'attenuazione di 20 dB (rapporto 10/1) perchè mi permetteva appunto
l'inserimento senza consequenze.
Aumentando il rapporto il circuito verrebbe ancora più "trasparente" (inudibilmente)

Ma lo sai costruire o hai bisogno d'esser aiutato?
avatar
Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Mar 8 Gen 2013 - 14:16
Un partitore resistivo lo so' fare , non ho ben presento il discorso rec-in rec-out; devo guardalo meglio, non ho presente com'è fatto dentro.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

costruzione partitore

il Mar 8 Gen 2013 - 14:42
Se non hai fretta tra qualche giorno ti invio una foto di come si fa e si collega.
Anche io ho lo stesso problema, il mio preamplificatore Quad 34, che ha un potenziometro ALPS,
il primo scalino lo fa di colpo e a metà scalino non suona,
quindi il minimo è già altino.
Non avevo pensato ad una soluzione finchè non l'ho trovata per te.
Entro fine settimana lo realizzo e ti invio le foto.
Se vuoi posso costruirne due e regalartene uno
(ma mi dovrai una birra fredda al mio primo viagggio a Venezia!)

Però, se vuoi procedere, ti spiego meglio:
il partitore con le due resistenze sarà in definitiva un cortissimo cavetto di collegamento con spine pin jack.
Con questo cavetto dovrai semplicemente collegare l'uscita rec coll'entrata play delle prese dietro.

Però, se aspetti il mio, mi fa piacere!
avatar
Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Mar 8 Gen 2013 - 20:34
Si, aspetto così vedo come lo fai; nel frattempo, l'ho aperto e rimosso tutta la polvere che aveva dentro,poi ho pure sostituito un led verde che illumina l'interno rotto. Pensa, il destino delle cose, questi led verdi, li ho da quando andavo all'istituto tecnico, sono rimasti li 20 anni aspettando questo giorno.
Inoltre, visto che avevo 2 mundorf da 10000uf li ho messi a monte sui due rami che danno la tensione duale ai finali, ma non noto differenze e penso i rimuovero', questo vuol dire che i suoi sono ancora buoni.
Il trasformatore purtroppo è lamellare, ho stretto un po' le viti che fissano le lamelle, ora vibra un po' meno... anche se ad essere sincero mi sembra che da quando ho provato a girare la spina non ronzi più ma aspetto a cantare vittoria.
Il 2060 dicono abbia dei bassi un po' più controllati ma forse è dovuto solo alla minore potenza, del resto questi ampli non hanno contro reazione.

Qualche fotina:


[img][/img]

[img][/img]

E con i led accesi
[img][/img]
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

è uguale

il Mar 8 Gen 2013 - 22:43
E' identico al mio in ogni sua parte interna e esterna!
Forse il 2060 avava solo due transistori per canale? L'ho smontato ma non ricordo!
E non mi ricordo in quale cassettino ho conservato i componenti.
Anche il trasformatore sembra uguale di dimensioni, ma i volts dovrebbero essere superiore ai 19 del mio:
GA-001 / 20-0-20 / 19-0-19 / 11,2x9,3x8,5 centimetri.
Se è uguale te lo regalo, se il tuo si guasta.

Penso che il trasformatore sia solo una vittima e che il problema stia a valle,
sospetto il contrario di quello che avevamo ipotizzato: a freddo sballa qualcosa e poi piano si aggiusta.
E' difficile indagare, quei blocchetti sono impenetrabili.

Non sempre è bene aggiungere altri condensatori di livellamento,
i ponti raddrizzatori e lo stesso trasformatore potrebbero non resistere alla carica
e i punti d'applicazione del polo freddo (massa) dovrebbero essere coincidenti ai vecchi.
avatar
Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Mar 8 Gen 2013 - 23:27
Il trasformatore del mio 26-0-26v alternati ; nella prima foto si vedono i 3 fili, nero giallo rosso, alimentano la scheda del finale, ho messo i 2 mundorf li sotto, proprio dove partono.
I condensatori presenti vicino ai transistor, (anzi mosfet irf240 e irf9240) sono da 4700uf ciascuo(8 in totale), quindi non credo di avere appesantito molto l'ali inserendo 10000uf per ramo; poi il ponte a diodi è bello grosso.
Comunque li tengo ancora un po e poi vedo, forse prima il basso era un po' piu' gonfio(e meno controllato) ma potrebbe essere solo una sensazione, sfumature.
Per quanto riguarda il ronzio, non mi preoccupo più di tanto , leggendo in giro è una cosa comune a questi modelli e comunque dopo 5 minuti sparisce, la stessa Galacron ha ammesso che i trasformatori della prima serie sono rumorosi, nel sito è presente un kit di modifica con una trasformatore toroidale.
Dentro le scatolette che si vedono dalla finestrella, ci sono gli operazionali con dei transistor su questo link si vede.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

i "blocchetti impenetrabili"

il Mar 8 Gen 2013 - 23:42
Credevo fossero, come al solito sono, resinati.
Se avessi avuto un po' più di pazienza nell'indagare avrei potuto ripararlo.
Però mi sembrava anche troppo brutto per tenerlo e perderci tempo.
Procedo coi fili partitori e poi ti scrivo.
Ciao.
avatar
Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Mar 8 Gen 2013 - 23:50
@valterneri ha scritto:Credevo fossero, come al solito sono, resinati.
Se avessi avuto un po' più di pazienza nell'indagare avrei potuto ripararlo.
Però mi sembrava anche troppo brutto per tenerlo e perderci tempo.
Procedo coi fili partitori e poi ti scrivo.
Ciao.

è un peccato perchè a mio avviso è un ampli che suona davvero bene , direi che è dettagliato e musicale come il virtue ma più caldo e profondo, con grandi doti di pilotaggio.
Peccato sia inguardabile...
Aspetto tue notizie grazie
avatar
Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Mer 9 Gen 2013 - 19:42
Comunque confermo che il Galactron all'accensione durante il warm-up polarizza i finali facendovi circolare una corrente di bias fino a 470mA per poi riposizionarsi a valori più bassi; questo viene fatto per portare in temperatura velocemente l'amplificatore.
Altra cosa, il valore di bias del finale destro composto dai 4 transistor superiori è (dato fornito dalla casa) di 240mA contro i 150mA del canale inferiore.
Non so perchè.
avatar
franz 01
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.01.11
Numero di messaggi : 2152
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Trenini.
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Am Audio A50 reference, adcom Gfa 555.
Pre Audio Research LS8, Diy Gomez.
Dac Benchmark 2, Pioneer N70.
Diffusori Vandersteen 2c, Diy Scanspeak, JBL L50
Altre cianfrusaglie

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Mer 9 Gen 2013 - 21:26
@Roberto7627 ha scritto:
@valterneri ha scritto:Credevo fossero, come al solito sono, resinati.
Se avessi avuto un po' più di pazienza nell'indagare avrei potuto ripararlo.
Però mi sembrava anche troppo brutto per tenerlo e perderci tempo.
Procedo coi fili partitori e poi ti scrivo.
Ciao.

è un peccato perchè a mio avviso è un ampli che suona davvero bene , direi che è dettagliato e musicale come il virtue ma più caldo e profondo, con grandi doti di pilotaggio.
Peccato sia inguardabile...
Aspetto tue notizie grazie
é un ottimo ampli di cui parlo' benissimo anche Bebo su vhf fossi in voi me lo terrei stretto rapporto q/p elevato
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Mer 9 Gen 2013 - 21:29
@Roberto7627 ha scritto:Comunque confermo che il Galactron all'accensione durante il warm-up polarizza i finali facendovi circolare una corrente di bias fino a 470mA per poi riposizionarsi a valori più bassi; questo viene fatto per portare in temperatura velocemente l'amplificatore.
Altra cosa, il valore di bias del finale destro composto dai 4 transistor superiori è (dato fornito dalla casa) di 240mA contro i 150mA del canale inferiore.
Non so perchè.

Chi lo ha progettato aveva le sue idee, anche riguardo all'impedenza d'uscita(abbastanza alta).
Hello
krell2
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 29.11.09
Numero di messaggi : 246
Località : Piemonte
Provincia (Città) : torino
Impianto : http://salaantonio.altervista.org/
http://www.salaantonio.altervista.org

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Ven 11 Gen 2013 - 18:40
sentiti molte volte,però li ho trovati sempre molto lenti.
avatar
Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Ven 11 Gen 2013 - 20:54
@sonic63 ha scritto:

Chi lo ha progettato aveva le sue idee, anche riguardo all'impedenza d'uscita(abbastanza alta).
Hello

Strano da quello che so, ha un'impedenza d'uscita di quasi 1ohm.


@krell2 ha scritto:sentiti molte volte,però li ho trovati sempre molto lenti.

E' un ampli privo di controreazzione totale, quindi deve essere abbinato a diffusori già frenati di suo altrimenti il basso puo' risulatre poco controllato.
Abbinato alle mie Monitor Wood lo trovo fantastico, il virtue two non le muoveva.
Mi ci sono affezionato, tanto che ho già ordinato i vari condensatori per dargli una rinfrescatina e soprattutto non vedere più cap marchiati Daewoo Sick .
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Ven 11 Gen 2013 - 23:10
@Roberto7627 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:

Chi lo ha progettato aveva le sue idee, anche riguardo all'impedenza d'uscita(abbastanza alta).
Hello

Strano da quello che so, ha un'impedenza d'uscita di quasi 1ohm.


@krell2 ha scritto:sentiti molte volte,però li ho trovati sempre molto lenti.

E' un ampli privo di controreazzione totale, quindi deve essere abbinato a diffusori già frenati di suo altrimenti il basso puo' risulatre poco controllato.
Abbinato alle mie Monitor Wood lo trovo fantastico, il virtue two non le muoveva.
Mi ci sono affezionato, tanto che ho già ordinato i vari condensatori per dargli una rinfrescatina e soprattutto non vedere più cap marchiati Daewoo Sick .

Se non ricordo male è più alta 2 o 3 Ohm, comunque per un'ampli a stato solido 1 Ohm è alta ed è una scelta del progettista.
E' per questo che il basso può essere lungo e poco controllato.
Hello
suennio
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.11.09
Numero di messaggi : 34
Località : Mantova
Impianto : Giradischi:Project Rpm 5 con Denon Dl160 - Ampli:Exposure XV - Meccanica:Pioneer Dv-585 modificato - Dac:Muse Mini Dac Tda1543X4 Tweaked - Diffusori:Sigma Acoustic Ouverture

Condensatori

il Sab 12 Gen 2013 - 6:55
@Roberto7627 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:

Chi lo ha progettato aveva le sue idee, anche riguardo all'impedenza d'uscita(abbastanza alta).
Hello

Strano da quello che so, ha un'impedenza d'uscita di quasi 1ohm.


@krell2 ha scritto:sentiti molte volte,però li ho trovati sempre molto lenti.

E' un ampli privo di controreazzione totale, quindi deve essere abbinato a diffusori già frenati di suo altrimenti il basso puo' risulatre poco controllato.
Abbinato alle mie Monitor Wood lo trovo fantastico, il virtue two non le muoveva.
Mi ci sono affezionato, tanto che ho già ordinato i vari condensatori per dargli una rinfrescatina e soprattutto non vedere più cap marchiati Daewoo Sick .

Ciao
Io ho il 2120 signature
E' un orrendo amplificatore,ma suona divinamente.Se la batte con i primi della classe,non ci sono cazzi.
Sono interessato anch'io ai condensatori,dovrei ricapparlo...volevo cominciare con gli 8 da 4700 da 40v vicino ai finali.Il mio è abbastanza vecchio e ronza come il tuo anche dopo l'accensione,e la galactron stessa consiglia la sostituzione proprio di quei condensatori per eliminare questo problema
Fammi sapere anche in mp cosa e dove li compreresti,il gioco vale la candela...fidati!
Saluti
Paolo
avatar
Roberto7627
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.01.10
Numero di messaggi : 573
Località : Venezia
Impianto : MacBook,
Arcam rDAC
Norma IPA100r
Sonus Faber Monitor Wood

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Sab 12 Gen 2013 - 8:24
Già ordinati ,8 BHC HQ da 4700uf 40v comunque cambio anche tutti gli altri , un mix tra Panasonic FM ed elna silic II .
Preso tutto sella baya, se vuoi ti do i link, opure i valori con le tensioni che ti servono.
Adesso mi stava frullando per la testa di sostituire anche i cap in ingresso con 2 bei obbligato gold premium...
suennio
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.11.09
Numero di messaggi : 34
Località : Mantova
Impianto : Giradischi:Project Rpm 5 con Denon Dl160 - Ampli:Exposure XV - Meccanica:Pioneer Dv-585 modificato - Dac:Muse Mini Dac Tda1543X4 Tweaked - Diffusori:Sigma Acoustic Ouverture

Re: Stò giocherellando con un Galactron

il Sab 12 Gen 2013 - 12:26
@Roberto7627 ha scritto:Già ordinati ,8 BHC HQ da 4700uf 40v comunque cambio anche tutti gli altri , un mix tra Panasonic FM ed elna silic II .
Preso tutto sella baya, se vuoi ti do i link, opure i valori con le tensioni che ti servono.
Adesso mi stava frullando per la testa di sostituire anche i cap in ingresso con 2 bei obbligato gold premium...

Va bene
Mandami link e lista,magari cambio anche gli altri
Dovrebbe avere dei Kendeil il mio originale...perderei qualità?Avrei 2 philips da 10000uf nuovi,li posso usare?
Saluti
Paolo
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum