T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
47% / 34
No, era meglio quello vecchio
53% / 38
Ultimi argomenti
Differenze tra cdOggi alle 15:00Snap
ALIENTEK D8Oggi alle 13:18kalium
HelP! DAC!Oggi alle 9:50johnny99
POPU VENUS Oggi alle 7:23gigetto
DAC fatto in casaLun 27 Mar 2017 - 23:17Calbas
preamplificatoreLun 27 Mar 2017 - 22:38Sandrogall
Consiglio cuffia chiusaLun 27 Mar 2017 - 22:08carlo.bat
I postatori più attivi della settimana
19 Messaggi - 22%
14 Messaggi - 16%
12 Messaggi - 14%
8 Messaggi - 9%
6 Messaggi - 7%
6 Messaggi - 7%
5 Messaggi - 6%
5 Messaggi - 6%
5 Messaggi - 6%
5 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
291 Messaggi - 22%
262 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
114 Messaggi - 9%
90 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15438)
15438 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 57 utenti in linea :: 3 Registrati, 0 Nascosti e 54 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

franzfranz, luigigi, Snap

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
NCF
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 06.01.13
Numero di messaggi : 13
Località : lecce
Impianto : (non specificato)

Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Dom 6 Gen 2013 - 23:06
Salve a tutti, sono un inesperto di hi fi.
Sono entrato in questa nuova realtà , comprando poco tempo fa una cuffia grado e un dac usb per il mio notebook.
Attualmente sono vincolato ad ascoltare musica solo in cuffia, perchè non ho un impianto decente.
Tempo fa ho comprato un impianto multimediale 5 canali PHILIPS HTS-3300, all'epoca era uno dei migliori in circolazione.
Lo comprai perchè pensai di usarlo per vari scopi : film divx, mp4, foto, musica , dvd.
Da quando ho acquistato le grado, ascoltare musica nell'impianto home theatre , mi fa salire lo schifo.
Stavo pensando di eliminare tutte le casse , prendere il lettore dvd, usarlo come sorgente , collegarlo ad un dac per rigenerarlo e magari attaccarci due casse decenti. Nella parte posteriore, oltre alle uscite delle casse dell'home theather ci stanno due uscite: una rossa e l'altra bianca . Posso collegarci direttamente le casse o devo eventualmente collegarlo ad un amplificatore? Ovviamente non voglio svenarmi, anche perchè andrebbe a finire su di un soppalco in una cameretta che non è un "salone" .Il mio obbiettivo è creare un un sistema capace di riprodurre decentemente un cd e provocarmi un minimo di "coinvolgimento". Sono ben accetti suggerimenti.
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Dom 6 Gen 2013 - 23:37
Innanzitutto benvenuto ( Tell a secret ti rimprovereranno per non esserti presentato nell'apposita sezione).
Per rendere coinvolgente il tuo apparecchio devi sicuramente cambiare le casse sostituendo quantomeno i frontali con qualcosa che faccia il mestiere di diffusore; fatto questo prova come si comporta l'ampli con i nuovi diffusori, io dubbio che possa reggere bene!
I terminali rossi e bianchi saranno sicuramente rca, quindi non ti servono allo scopo, perchè anche trattandosi di out non conviene attaccarci un'ampli, tanto vale collegare il dac al nuovo ampli e semmai usare il philips come lettore.
NCF
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 06.01.13
Numero di messaggi : 13
Località : lecce
Impianto : (non specificato)

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Dom 6 Gen 2013 - 23:47
In effetti è proprio quello che avevo in mente di fare.
Ignoro come si fa, come si collega il lettore all'amplificatore e al dac?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Dom 6 Gen 2013 - 23:51
Il PHILIPS HTS-3300
è solo un lettore e decodifica Dolby, i piccoli amplificatori stanno dentro l'altoparlante sub.
Dalle due prese (pn-jack RCA), che hai notato, esce solo un segnale di linea che deve essere amplificato
in potenza prima d'arrivare a due altoparlanti.
Se compri un nuovo lettore DVD questo non ti servirà più, perché è anch'esso un lettore DVD.

Ho questi consigli:
Non comprare nessun DVD nuovo, tieni e usa questo e compraci un amplificatore e due casse.

Oppure:
se compri un nuovo lettore DVD compralo buono e non comprare nessun inutile DAC,
poi ancora ti occorrerà un amplificatore e due casse.

Oppure:
Perché un lettore DVD? Io comprerei un semplice e buon lettore di CD,
e naturalmente
ancora amplificatore e casse.

I lettori DVD usati senza televisore sono scomodi o quasi impossibili da gestire col telecomando.
Quel che fai col telecomando lo vedi sul televisore, e se questo non c'è ....

Concludendo il mio consiglio:
Prima devi scegliere (con estrema cura) gli altoparlanti.
Poi un amplificatore di qualità e potenza che ti saranno adatte:
Poi puoi collegarci il DVD che già hai e poi ancora decidere se sostituirlo.
Ciao, chiedi se hai dubbi!
NCF
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 06.01.13
Numero di messaggi : 13
Località : lecce
Impianto : (non specificato)

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 0:04
Grazie per le vostre dritte.
Attualmente uso il lettore philips perchè è già in mio possesso.
I soldi del lettore cd, preferisco investirli nell'acquisto delle casse, spendendo di più potrò ambire ad un prodotto sicuramente migliore. Quindi niente dac? In poche parole decido quali casse acquistare, abbino un amplificatore, ci collego il philips ed il gioco e fatto?
NCF
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 06.01.13
Numero di messaggi : 13
Località : lecce
Impianto : (non specificato)

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 0:18
ovviamente dovete aiutarmi nell'acquisto delle casse. Io ascolto musica pop elettronica, non ascolto rock pesante , niente metal , niente hard rock , diciamo che il tipo di rock che ascolto è Patty Smith, molto " Indie" .
Non ascolto assolutamente musica alla Guetta , house e tecno,per quanto riguarda la dance un brano ogni mille e inoltre a volte mi capita di ascoltare classica, ma non musica strumentale, solo brani tratti da opere liriche.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 0:21
Si, è la strada giusta.

Il PHILIPS HTS-3300 è un buon lettore DVD e CD,
il DAC, ovvero il convertitore digitale, è già compreso in esso e non è certo peggiore
di molti DAC separati.
Perché comprare quel che hai già?
Per migliorare qualcosa di questi hai tempo, ora, come hai detto, è preferibile concentrarsi
sull'acquisto delle casse e relativo amplificatore.
Le casse del tuo attuale sistema sono scadenti e gli amplificatori dentro al sub sono deboli.
(naturalmente per ascoltare il suono dei film o del telegiornale sono anche troppo)

La scelta delle casse vedrai che sarà un inferno e ne uscirai disorientato, evita di chiedere
consigli, ascolta ascolta ascolta .... (negozi, amici ...) e non aver fretta.
Per l'amplificatore invece sarà semplice.
Sbagliare sulle casse è facile, sbagliare l'amplificatore è difficile.
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 0:24
@valterneri ha scritto:Il PHILIPS HTS-3300
è solo un lettore e decodifica Dolby, i piccoli amplificatori stanno dentro l'altoparlante sub.
mi era venuto il dubbio, ma poi su internet ho visto delle foto in cui i collegamenti dei satelliti vengono fatti con l'unità e non col sub Mmm
NCF mi confermi quanto sopra?
NCF
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 06.01.13
Numero di messaggi : 13
Località : lecce
Impianto : (non specificato)

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 0:38
@traspar ha scritto:
@valterneri ha scritto:Il PHILIPS HTS-3300
è solo un lettore e decodifica Dolby, i piccoli amplificatori stanno dentro l'altoparlante sub.
mi era venuto il dubbio, ma poi su internet ho visto delle foto in cui i collegamenti dei satelliti vengono fatti con l'unità e non col sub Mmm
NCF mi confermi quanto sopra?

Si . Sia le casse che il sub vengono collegati nel pannello posteriore dell'unità non in maniera "tradizionale" ma attraverso dei connettori che si chiamano easy fit.
Per quanto riguarda il dac valterneri hai ragione. Ho appena preso il manuale delle istruzioni e c'è chiaramente scritto:"convertitore digitale/analogico 192/24 bit."


Ultima modifica di NCF il Lun 7 Gen 2013 - 0:40, modificato 1 volta
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 0:40
Si, è vero, hai ragione, ed è anche potente!
Qualche minuto e riscrivo il consiglio!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 0:48
Il Philips quindi è un lettore DVD, un convertitore con decodifica Dolby e un amplificatore multiplo.
Ha 40 Watt per canale su 4 (la potenza al sub nel libretto d’istruzioni non viene detta)

Allora le cose cambiano,
ma prima di parlarne puoi descrivermi il soppalco e la posizione d'ascolto in esso?
E nel soppalco ascolteresti solo in stereo oppure avresti anche il televisore col distema Dolby?
NCF
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 06.01.13
Numero di messaggi : 13
Località : lecce
Impianto : (non specificato)

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 1:08
Sono in affitto in un monolocale. Il soppalco misura tre metri per quattro, non è grandissimo.
Non amo l'effetto dolby, per la visione di film prediligo i mkv in hd . Non ho intenzione di usarlo per la "visione " di film, ne di collegarlo ad una tv, voglio solo usarlo per ascoltare la mia vasta collezione di cd e sa cd
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 1:25
Ti risponderò con dei consigli più estesi damani sera, ora devo scollegarmi perché devo
ricominciare a lavorare.

Puoi però descrivermi meglio com'è organizzato lo spazio dei 3 x 4?
Soprattutto, e questo è fondamentale per la scelta delle casse, come vorresti o puoi
collocare le casse, e che tipo di triangolo disegna la tua abituale posizione d'ascolto
con le casse, quanto lunghi i lati.
Che spesa hai deciso per l'acquisto delle casse, se nessun'altra spesa sarà necessaria?
NCF
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 06.01.13
Numero di messaggi : 13
Località : lecce
Impianto : (non specificato)

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 1:42
@valterneri ha scritto:
Ha 40 Watt per canale su 4 (la potenza al sub nel libretto d’istruzioni non viene detta)



L'ho trovata, è scritta dietro il sub. 70 W RMS

Mi esce scritto questo sotto il lettore:
SEZIONE AMPLIFICATORE:
Potenza di uscita 300w Rms
anteriore: 40 w rms /canale
posteriore: Uguale
centrale : 70 w rms /canale
sub: uguale
risposta di frequenza:20 hz/20 hz/ -3db
rapp segnale rumore 65 db
aux in 1000mV

avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 2:16
In realtà il tuo lettore DVD Philips mi appare buono e ben amplificato.
Direi anzi che mi sembrerebbe sprecato nell'essere usato solo in stereofonia.
Ha 40 + 70 + 40 Watt frontali e 40 + 70 + 40 Watt tra sub e retro e tu ne useresti solo 40 + 40.
Altro problema è quello di cui ti ho già parlato, senza televisore credo che sia difficile
usare il telecomando per la ricerca dei brani nei CD, prova a farlo, per vedere se è vero.

La posizione d'ascolto e delle casse va decisa prima dell'acquisto delle casse stesse.
Le casse sono di tante forme e ognuna ha il suo modo d'esser usata.
NCF
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 06.01.13
Numero di messaggi : 13
Località : lecce
Impianto : (non specificato)

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 3:05
In realtà sul lettore, accanto allo sportellino , ci stanno i tasti next ,eject, pause, ecc, che permettono di gestire perfettamente le tracce del cd e andare indietro o avanti anche senza l'uso del telecomando .C'è anche un tasto che consente di passare dal cd audio al dvd alla radio . Esteticamente è come se fosse un lettore cd vero e proprio, questo facilita il tutto.
Se voglio fare un impianto tradizionale devo collegare due casse da 40 w l'una alle uscite frontali ( sinistra /destra) e mi uscirà un impianto di 80 watt ?
Altrimenti? cosa dovrei combinare? collegare 4 casse e un sub? o 2 casse e un sub?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 3:57
I CD sono stereo e solo stereo.
Ovvero solo due canali/due altoparlanti.

Ascoltando un normale CD, solo dai canali frontali Left e Right uscirà suono, gli altri canali,
casse o non casse, resteranno in silenzio.

E' per questo che dicevo che mi sembra sprecato, 120 Watt inutilizzati!
Solo ascoltando e guardando un DVD in Dolby il suono uscirà da tutte le casse ricreando
il senso dello spazio.
Se invece il DVD inserito è solo stereo in stereo verrà fuori, e quindi solo sulle due casse frontali.
In pratica non è il tuo lettore, ma chi ha creato il CD o il DVD che inserisci a decidere da dove deve
uscire il suono.
Le casse che potrai comprare non saranno obbligatoriamente da 40 Watt, non c'è relazione
tra potenza casse e potenza amplificatore.
L'amplificatore produce potenza.
Le casse assorbono potenza. Naturalmente non più di quella che l'amplificatore può fornire.

Comunque di tutto questo ora puoi disinteressarti, devi solo comprar due casse,
e si parte da quanto al massimo vuoi spendere e da come puoi posizionarle.
avatar
mign63
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 04.03.11
Numero di messaggi : 158
Località : mantova
Occupazione/Hobby : Musica, cinema, computer
Provincia (Città) : mediamente buono
Impianto : impianto in mansarda dedicata:
htpc intel i5 2500k, dac xiangsheng D03A, Amplificatore stereo Audio Analogue Crescendo, diffusori Klipsch RF62, cavi rca nordost blue heaven.-

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 8:36
Scegli delle casse di buona sensibilità e non investire troppi soldi in esse, ti consiglio di cercare nell'usato, l'amplificatore di quel lettore dvd è molto economico, ed anche il suo dac, visto chè è studiato per l'HT e per alimentare quelle cassettine a corredo dell'impianto.
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 10:31
@mign63 ha scritto:Scegli delle casse di buona sensibilità e non investire troppi soldi in esse, ti consiglio di cercare nell'usato, l'amplificatore di quel lettore dvd è molto economico, ed anche il suo dac, visto chè è studiato per l'HT e per alimentare quelle cassettine a corredo dell'impianto.
...che in linea di massima è quello che ti ho consigliato anch'io Wink
NCF
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 06.01.13
Numero di messaggi : 13
Località : lecce
Impianto : (non specificato)

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 10:50
Ho trovato in casa delle sony SS CGS 10 , ( fanno schifo? ) ora provo a collegarle , vediamo che ne esce.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Trasformare un impianto home cinema in hi fi risparmiando. si può?

il Lun 7 Gen 2013 - 12:24
Dissento da questi ultimi giudizi e consigli!
Perché non dover acquistare casse di buona qualità?
Perché tanto sia il DAC interno che gli amplificatori non son granché?

Questo Philips usa gli stessi amplificatori in classe T che in questo forum vengono venerati.
I circuiti integrati convertitori della Philips da trent'anni sono sempre stati di qualità musicale superiore.
I 40 Watt per canale sono RMS e abbastanza veri, mentre gli scatolini T-AMP più diffusi si fermano a 10/15.
Quindi?

E la qualità nelle casse non è mai sprecata!
C'è qui chi ascolta magnifiche casse pilotate da mostruosi amplificatori monotriodo single-ended
e ne è contento!

Il mio consiglio per NCF è: Concentrati sulle casse! Cerca, con pazienza, la migliore cassa che puoi permetterti
e diffida di quelle piccole a due vie, diffida della plastica e delle cose moderne dove la forma è più importante
della qualità! Il colore non suona e le stranezze appariscenti sono esche per polli!

Le Sony SS CGS 10 è probabile che siano di poco meglio delle Philips.
Ascolta prima le Philips, ascolta, di una qualunque canzone, il timbro della voce e il timbro
di due o tre strumenti presenti, e importanti, nel brano.
Naturalmente in sola stereofonia (solo due casse).
Attacca le Sony, regola poi il volume e cerca di portarlo per stessa identica pressione apparente
che avevi con le Philips, e riascolta con attenzione la stessa voce e il timbro degli stessi strumenti.
Che il volume necessario a far funzionare le due casse allo stesso livello sia differente è insignificante e irrilevante.

Decidi con calma e con pazienza, la prima impressione non è mai quella buona.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum