T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Botta e un mm
Oggi alle 2:11 Da SubitoMauro

» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 1:15 Da giucam61

» multipresa
Oggi alle 0:33 Da antbom

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 20:38 Da kalium

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 18:35 Da Moisey92

» Denon pma1500 vs Rega Brio
Ieri alle 15:21 Da GP9

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 13:35 Da lello64

» Naim Nait 2 + Linn Index II
Ieri alle 10:20 Da herr1965

» Dac Raspberry I2s o Usb?
Ieri alle 10:08 Da gubos

» Brainpool - Junk (2004)
Ieri alle 0:30 Da Nadir81

» Bryan Scary: un caleidoscopio pop-prog
Ieri alle 0:07 Da Nadir81

» QUEEN! quali album preferite?
Ieri alle 0:04 Da Nadir81

» [VENDO] [ROMA/ITALIA] HiFiMan HE-400 (Cuffie) - 250€ spedizione inclusa
Gio 21 Giu 2018 - 22:49 Da donluca

» [VENDO] [ROMA/ITALIA] Perreaux SXH2 (Ampli cuffie) - 300€ inclusa spedizione
Gio 21 Giu 2018 - 22:48 Da donluca

» Canton Quinto 540 a 209 euro con garanzia
Gio 21 Giu 2018 - 21:19 Da lello64

» Autocostruzione cavi segnale/alimentazione
Gio 21 Giu 2018 - 13:53 Da SubitoMauro

» You Tube Music
Gio 21 Giu 2018 - 12:38 Da lello64

» [VENDO] Interfaccia USB MHDT labs USBridge 50 Euro
Gio 21 Giu 2018 - 12:07 Da blackhole

» Ottenere un canale mono da due stereo
Mer 20 Giu 2018 - 21:56 Da valterneri

» Brano tratto dal CD Audio B&W Audiophile Collection Vol. 2
Mer 20 Giu 2018 - 14:36 Da jimmix93

» [Vendo] Amplificatore cuffie Little Dot 1+ a 90 euro + s.s.
Mer 20 Giu 2018 - 13:48 Da Nadir81

» (GE) Cuffie AKG 601+ Ampli Bravo Ocean 150€
Mer 20 Giu 2018 - 13:23 Da Alessandro Asborno

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Mer 20 Giu 2018 - 10:11 Da audiophile.1963

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Mer 20 Giu 2018 - 1:19 Da wings

» Quanto conta la posizione degli
Mer 20 Giu 2018 - 0:54 Da lello64

» Sostituzione puntina Pioneer PL-512X
Mar 19 Giu 2018 - 23:09 Da valterneri

» [MI-VA] Vendo Boston Acoustic M25
Mar 19 Giu 2018 - 23:07 Da frugolo80

» Kingrex T20 + PRE + PSU
Mar 19 Giu 2018 - 23:05 Da frugolo80

» Connessione Pre Phono NAD PP2 e ampli
Mar 19 Giu 2018 - 22:51 Da valterneri

» Amp valvolare Hirtel c70s
Mar 19 Giu 2018 - 21:05 Da Sirio

Statistiche
Abbiamo 11694 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Moisey92

I nostri membri hanno inviato un totale di 814722 messaggi in 52901 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
SubitoMauro
 
Nadir81
 
giucam61
 
nerone
 
fritznet
 
Olegol
 
antbom
 
mumps
 
Pinve
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
SubitoMauro
 
Nadir81
 
nerone
 
antbom
 
fritznet
 
giucam61
 
sportyerre
 
mumps
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9619)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 27 utenti in linea: 1 Registrato, 1 Nascosto e 25 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

potowatax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


UPS - se po fà?

Andare in basso

UPS - se po fà?

Messaggio  MDT360 il Mer 2 Gen 2013 - 19:47

Sarò diretto e conciso, leggo spesso che collegando gli amplificatori / pre a batteria il suono ne giova moltissimo.

Dunque visto che gli ampli/pre solitamente hanno prese iec sarebbe possibile utilizzare un UPS da tipo 600va (circa 350w) ?

Qualcosa del genere per intenderci

http://www.amazon.it/dp/B004YIT5ZU/ref=asc_df_B004YIT5ZU11295847?smid=A11IL2PNWYJU7H&tag=trovaprezzi-ce-21&linkCode=asn&creative=23422&creativeASIN=B004YIT5ZU

avatar
MDT360
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 01.05.11
Numero di messaggi : 708
Località : av
Impianto : GIRADISCHI : TECHNICS SL-1200 MKII
PRE PHONO : LEHMANN AUDIO BLACK CUBE
AMP STEREO : AERON A-160
DIFFUSORI : MONITOR AUDIO RX6

Torna in alto Andare in basso

Re: UPS - se po fà?

Messaggio  Stentor il Mer 2 Gen 2013 - 20:35

@MDT360 ha scritto:Sarò diretto e conciso, leggo spesso che collegando gli amplificatori / pre a batteria il suono ne giova moltissimo.

Dunque visto che gli ampli/pre solitamente hanno prese iec sarebbe possibile utilizzare un UPS da tipo 600va (circa 350w) ?

Qualcosa del genere per intenderci



Credo che non ci possa essere nulla di peggio Sad

Se entra la batteria alimenti il tuo impianto con un'onda quadra Orrified Orrified Orrified Orrified

Nel normale funzionamento hai uno stabilizzatore che può fare grandi danni ..... lascia stare Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: UPS - se po fà?

Messaggio  sportyerre il Mer 2 Gen 2013 - 20:36

Ci sono due tipi di gruppi di continuità: quelli che si attivano quando manca l'alimentazione (quindi inutile per lo scopo) e quelli sempre attivi.
Questi ultimi sono praticamente una combinazione di caricabatterie - batterie - inverter.
Dubito che la qualità della sinusoide di un inverter allo stato solido sia più pulita di quella di rete, anzi, è più facile trovare una onda quadra piena di armoniche
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2409
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: UPS - se po fà?

Messaggio  Stentor il Mer 2 Gen 2013 - 20:42

@sportyerre ha scritto:Ci sono due tipi di gruppi di continuità: quelli che si attivano quando manca l'alimentazione (quindi inutile per lo scopo) e quelli sempre attivi.
Questi ultimi sono praticamente una combinazione di caricabatterie - batterie - inverter.
Dubito che la qualità della sinusoide di un inverter allo stato solido sia più pulita di quella di rete, anzi, è più facile trovare una onda quadra piena di armoniche

Quadra no .... quelli che riferisci "sempre attivi" sono gli On line a doppia conversione.

L'onda in uscita è perfettamente sinusoidale, per quello non c'è pericolo. Alcuni hanno anche il doppio isolamento galvanico (trasformatore in entrata e in uscita) ma i risultati in campo audio sono dubbi e i costi aumentano rispetto a quello postato che è un semplice line interactive (vanno le batterie solo quando manca la corrente elettrica buttando però fuori una schifosa onda quadra ...normalmente stabilizzano la tensione con peggioramenti avvertibili sull'impianto) Hello

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: UPS - se po fà?

Messaggio  sportyerre il Mer 2 Gen 2013 - 20:46

@Stentor ha scritto:
@sportyerre ha scritto:Ci sono due tipi di gruppi di continuità: quelli che si attivano quando manca l'alimentazione (quindi inutile per lo scopo) e quelli sempre attivi.
Questi ultimi sono praticamente una combinazione di caricabatterie - batterie - inverter.
Dubito che la qualità della sinusoide di un inverter allo stato solido sia più pulita di quella di rete, anzi, è più facile trovare una onda quadra piena di armoniche

Quadra no .... quelli che riferisci "sempre attivi" sono gli On line a doppia conversione.

L'onda in uscita è perfettamente sinusoidale, per quello non c'è pericolo. Alcuni hanno anche il doppio isolamento galvanico (trasformatore in entrata e in uscita) ma i risultati in campo audio sono dubbi e i costi aumentano rispetto a quello postato che è un semplice line interactive (vanno le batterie solo quando manca la corrente elettrica buttando però fuori una schifosa onda quadra ...normalmente stabilizzano la tensione con peggioramenti avvertibili sull'impianto) Hello
Beh, perfettamente non proprio.
Diciamo abbastanza sinusoidale Very Happy
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2409
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: UPS - se po fà?

Messaggio  MrTheCarbon il Mer 2 Gen 2013 - 20:51

La differenza tra una batteria ed un alimentatore?

la batteria ha un flusso di elettroni linearissimo, senza alcun disturbo..

un alimentatore converte la 50hz (alternata) in continua.. ma non è mai perfettamente lineare, ed inoltre si insinuano nella rete elettrica tutta una serie di "sporcizie" che non fanno bene al suono finale..

un ups però fa questo: prende la corrente da una batteria, la riconverte in alternata tramite un processo switching (ma non è buona quanto quella fornita dalla rete elettrica, perchè non è una vera e propria sinusoide) e duccessivamente la trasforma con un trasformatore in 220v (ma non è comunque una sinusoide precisa) da qui poi arriva all'ampli, che riconverte tutto in DC, tramite trasformatore e circuito di raddrizzamento (ponte di garetz + condensatori di livellamento) di conseguenza in ambito audiofilo hai un peggioramento...


in sintesi.. se prendi un UPS ti ritrovi con una falsa sinusoide piena di armoniche, ed altre schifezze dentro..
prima le ups funzionavano con conversione lineare, forse un tantino meglio della switching, ma in ogni caso sempre sbagliata.. perchè convertire la DC in sinusoide non è facile.. e i trasformatori funzionano solo con le sinusoidi Oki
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1424
Impianto : Decente

Torna in alto Andare in basso

Re: UPS - se po fà?

Messaggio  Stentor il Mer 2 Gen 2013 - 20:51

@sportyerre ha scritto:
Beh, perfettamente non proprio.
Diciamo abbastanza sinusoidale Very Happy

Dipende dal modello ....

Cmq in linea di massima peggiora le prestazioni dell'impianto ...concordo con te che è meglio lasciar perdere....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: UPS - se po fà?

Messaggio  Stentor il Mer 2 Gen 2013 - 20:53

@MrTheCarbon ha scritto:
la batteria ha un flusso di elettroni linearissimo, senza alcun disturbo..

ma non è nemmeno lei perfetta ...capacità parassite e altre schifezze possono dare prestazioni non sempre al top ....come sempre dipende Sad

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: UPS - se po fà?

Messaggio  MrTheCarbon il Mer 2 Gen 2013 - 21:46

@Stentor ha scritto:
@MrTheCarbon ha scritto:
la batteria ha un flusso di elettroni linearissimo, senza alcun disturbo..

ma non è nemmeno lei perfetta ...capacità parassite e altre schifezze possono dare prestazioni non sempre al top ....come sempre dipende Sad

vabè diciamo che è comunque il meglio che ci si potrebbe permettere no?
e poi dipende sempre da quato sia "rivelatore" l'impianto..

in ogni caso se ci fosse la possibilità penso che saresti il primo a mettere una megabatteria ai tui McIntosh Laughing Laughing
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1424
Impianto : Decente

Torna in alto Andare in basso

Re: UPS - se po fà?

Messaggio  Albert^ONE il Mer 2 Gen 2013 - 21:58

Ci vuole un condizionatore di rete,l'UPS non serve a niente Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5710
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Re: UPS - se po fà?

Messaggio  Stentor il Mer 2 Gen 2013 - 22:02

@MrTheCarbon ha scritto:
@Stentor ha scritto:

ma non è nemmeno lei perfetta ...capacità parassite e altre schifezze possono dare prestazioni non sempre al top ....come sempre dipende Sad

vabè diciamo che è comunque il meglio che ci si potrebbe permettere no?
e poi dipende sempre da quato sia "rivelatore" l'impianto..

in ogni caso se ci fosse la possibilità penso che saresti il primo a mettere una megabatteria ai tui McIntosh Laughing Laughing

Non farmi venire l'idea Laughing Laughing Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: UPS - se po fà?

Messaggio  MrTheCarbon il Mer 2 Gen 2013 - 22:14

tanto anche se sono in classe AB una batteria non ti dura abbastanza Hehe Hehe
avatar
MrTheCarbon
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.06.11
Numero di messaggi : 1424
Impianto : Decente

Torna in alto Andare in basso

Re: UPS - se po fà?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum