T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» distanza crossover
Oggi alle 18:08 Da dinamanu

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Oggi alle 16:45 Da giucam61

» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 16:15 Da giucam61

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Oggi alle 16:09 Da giucam61

» Costruire casse per full range vintage.
Oggi alle 14:28 Da sportyerre

» R39 by Bellino
Oggi alle 13:52 Da dinamanu

» ALIENTEK D8
Oggi alle 12:57 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Oggi alle 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Oggi alle 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Oggi alle 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Oggi alle 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Oggi alle 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Oggi alle 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Oggi alle 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Ieri alle 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Ieri alle 19:22 Da dinamanu

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Ieri alle 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Ieri alle 8:52 Da Giovanni duck

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Mer 24 Mag 2017 - 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Mer 24 Mag 2017 - 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Mer 24 Mag 2017 - 22:41 Da Falco Maurizio

» Amplificatore con TDA2050
Mer 24 Mag 2017 - 20:13 Da corry24

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Mer 24 Mag 2017 - 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Mer 24 Mag 2017 - 16:43 Da dinamanu

» info Cavi per cuffia autocostruito
Mer 24 Mag 2017 - 11:59 Da Diesellolle

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Mer 24 Mag 2017 - 11:44 Da Charli48

» Consiglio Cuffie In Ear
Mer 24 Mag 2017 - 11:33 Da Diesellolle

» Tweak Whaferdale Diamond 9.6
Mer 24 Mag 2017 - 11:32 Da TOC1981

» Emulatore Raspberry PI
Mer 24 Mag 2017 - 9:55 Da almo70

»  [BS+ss] Vendo dac Yulong ADA1 con inclusa scheda wi fi
Mer 24 Mag 2017 - 9:08 Da turo91

Statistiche
Abbiamo 10821 membri registrati
L'ultimo utente registrato è filex

I nostri membri hanno inviato un totale di 786994 messaggi in 51139 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 53 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 49 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, MASSIMILIANO PRIVITERA, nerone, Sigmud

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Amplificazione per Sonus faber Liuto

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  SaNdMaN il Dom 24 Mar 2013 - 15:02

@Karletto ha scritto:Ste "fesserie" le leggo su riviste qua del luogo (Audio e Stereoplay), non son dati di targa, ma misurati.

Ho appena controllato: il MF M3i e' riportato come inferiore dal punto di vista delle prestazioni "correntose" rispetto al NAD 356 BEE

Cmq prima della trombata, non sarebbe male capire se potrebbe essere soddisfacente, anche se ci son quelli a cui piace lanciare i salami nei corridoi.





Quindi un Harman Kardon HK 980 che costa circa 300€ nuovo e che ha 80A di picco, è molto "correntoso" e quindi va bene con le Liuto Very Happy
Scusami ma non condivido certi preconcetti, applicati da chissà chi, sulla scelta di un ampli da abbinare a qualunque diffusore Wink

PS: Non c'era biogno di controllare. Te lo avevo già scritto che il NAD 356bee ha 50A mentre il MF M3i 25A, ma questo non vuol dire "nulla"!!! Wink
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  Karletto il Dom 24 Mar 2013 - 15:15

C'era bisogno di controllare, perche' vengono tenuti in considerazioni A, V, ma pure il variare di questi rispetto alla resistenza.

L' HK 980 ha come valori di picco, gli stessi richiesto di picco dalle Liuto .
Quindi "correntosamente parlando", va benone.

Poi magari suona male, ma a priori sappiamo che non ci balla dentro.

Questi che sto citando son solo valori di picco, non ti sto dicendo COME l'ampli ci arriva, o guardando le curve di salita.

Saran preconcetti, ma allora qualsiasi ragionamento teorico a priori e' un preconcetto, quindi ci si dovrebbe affidare solo alla pratica?
Per alcuni si', secondo me no. Poi possiamo star qua mesi a discutere, e non arriveremo mai ad una conclusione certa, ma probabilmente ci troveremo d'accordo solo su alcuni modelli.
Ad esempio, circa il Krell FBI, l'HK 990 e il Accuphase E-450, penso che saremo tutti d'accordo nel definirli abbastanza "correntosi" per le Liuto, detto questo poi solo un ascolto potra' stabilire quale di questi sia la scelta migliore.
avatar
Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  marcocb il Dom 24 Mar 2013 - 21:24

@Karletto ha scritto: ... anche se ci son quelli a cui piace lanciare i salami nei corridoi.

Lol eyes shut
avatar
marcocb
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.07.11
Numero di messaggi : 251
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : laser / moto - mtb - trekking - fotografia - sci
Impianto :
My passion:
SORGENTI: Samsung N150+Wasapi+Foobar2k / Marantz DV-12S1

DAC: Musical Fidelity V-DAC II + ZG FT146 / DFX 5.1 USB Adapter

PRE/AMPLI CUFFIE: Darkvoice 336SE

FINALE: Trends Audio TA-10.2P SE

INTEGRATO: Advance Acoustic MAP-101

DIFFUSORI: Mordaunt Short Avant 906i /Mordaunt Short Avant 902i

CUFFIE: Sennheiser HD800 / Bose OE / Awei ES-Q9

CAVI: G&BL HRSQ / Lindy USB Premium Gold / G&BL HSAC42 / QED Performance Audio / G&BL HP2400


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  SaNdMaN il Dom 24 Mar 2013 - 23:57

@Karletto ha scritto:C'era bisogno di controllare, perche' vengono tenuti in considerazioni A, V, ma pure il variare di questi rispetto alla resistenza.

L' HK 980 ha come valori di picco, gli stessi richiesto di picco dalle Liuto .
Quindi "correntosamente parlando", va benone.

Poi magari suona male, ma a priori sappiamo che non ci balla dentro.

Questi che sto citando son solo valori di picco, non ti sto dicendo COME l'ampli ci arriva, o guardando le curve di salita.

Saran preconcetti, ma allora qualsiasi ragionamento teorico a priori e' un preconcetto, quindi ci si dovrebbe affidare solo alla pratica?
Per alcuni si', secondo me no. Poi possiamo star qua mesi a discutere, e non arriveremo mai ad una conclusione certa, ma probabilmente ci troveremo d'accordo solo su alcuni modelli.
Ad esempio, circa il Krell FBI, l'HK 990 e il Accuphase E-450, penso che saremo tutti d'accordo nel definirli abbastanza "correntosi" per le Liuto, detto questo poi solo un ascolto potra' stabilire quale di questi sia la scelta migliore.

L'inferno dobbiamo meritarcelo Wink
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  Karletto il Lun 25 Mar 2013 - 1:03

In che senso ??? Surprised
avatar
Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  cortesan il Mer 27 Mar 2013 - 16:10

@Karletto ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:Nella lista metterei un Naim. Anche il più piccolino Naim 5i.

Elettricamente parlando, il Naim Supernait da circa il 95% del richiesto, mentre il 5i da ancora meno
Ovvero, non sono sufficientemente "correntosi"


in effetti ieri sera, mentre terrorizzavo il vicinato facendo suonare pezzi di varia natura, mi chiedevo se i miei vicini ritenessero il Naim abbastanza correntoso Smile

cortesan
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 12.02.13
Numero di messaggi : 9
Località : padova
Impianto : Audiolab MDAC
Naim Nait 5i v2
Sonus Faber Liuto tower wood

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  SaNdMaN il Mer 27 Mar 2013 - 17:19

@cortesan ha scritto:
@Karletto ha scritto:

Elettricamente parlando, il Naim Supernait da circa il 95% del richiesto, mentre il 5i da ancora meno
Ovvero, non sono sufficientemente "correntosi"


in effetti ieri sera, mentre terrorizzavo il vicinato facendo suonare pezzi di varia natura, mi chiedevo se i miei vicini ritenessero il Naim abbastanza correntoso Smile

Laughing

Mannaggia le formulette Very Happy
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  danilopace il Gio 28 Mar 2013 - 11:03

Ragazzi, non mi ridete in faccia...ci credete se vi dico che un paio di mesi fa, per pura curiosità, collegai il mio (oggi defunto) Sonic Impact T-amp moddato ad un paio di Liuto e.....beh.........curiosi???

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1319
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD player Sony XE220, Sqeezebox Touch
DAC: Wadia Digimaster X32
PRE: XINDAK XA3200 MkII
FINALE: ClassDaudio by Sonic Sound
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI: Potenza Audioquest FLX-DB 14/4 biwire - Segnale Mogami 2534 "Stentor" - Digitale Mogami 2964

Impianto secondario
SORGENTI: Tablet+ricevitore BT NuForce, Netbook + Foobar2000DarkOne
DAC: FiiO E10, FiiO D07K
AMPLI: Breeze Audio TPA3116 modificato+alimentatore Alpha
AMPLI CUFFIE: A1 Clone Gold
DIFFUSORI: Scythe Kro Kraft RevB
CUFFIE: Philips Fidelio X1, Creative Aurvana Live!
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO USB: Mogami by Portento Audio con alimentazione a batteria



Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  Karletto il Gio 28 Mar 2013 - 13:03

@cortesan ha scritto:
@Karletto ha scritto:

Elettricamente parlando, il Naim Supernait da circa il 95% del richiesto, mentre il 5i da ancora meno
Ovvero, non sono sufficientemente "correntosi"


in effetti ieri sera, mentre terrorizzavo il vicinato facendo suonare pezzi di varia natura, mi chiedevo se i miei vicini ritenessero il Naim abbastanza correntoso Smile

Le Liuto funzionano ancora bene?

Se si'... non era abbastanza correntoso.
Prova ad attaccarci il HK 990 poi mi vieni a dire cosa succede a meta' manetta del volume.

avatar
Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  SaNdMaN il Gio 28 Mar 2013 - 16:23

@Karletto ha scritto:
@cortesan ha scritto:

in effetti ieri sera, mentre terrorizzavo il vicinato facendo suonare pezzi di varia natura, mi chiedevo se i miei vicini ritenessero il Naim abbastanza correntoso Smile

Le Liuto funzionano ancora bene?

Se si'... non era abbastanza correntoso.
Prova ad attaccarci il HK 990 poi mi vieni a dire cosa succede a meta' manetta del volume.


Ah adesso la butti su chi ce l'ha più lungo (watt) Very Happy
La corrente nel caso specifico non c'entra niente!!!!!
Stai confrontando un 50watt contro un 150watt. Mettici vicino un NAD 375 alll'HK 900, poi ne riparliamo Wink
Famo i seri! Very Happy
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Neofita

Messaggio  Cavaliere2009 il Gio 28 Mar 2013 - 18:16

Ho un problema simile: ho appena comprato un paio di Liuto, di cui sono innamorato ed ora come neofita mi domando che ampli utilizzare (al di là che per ora suonano con l'impianto video, uno Yamaha 667).

Da ingegnere elettronico prestato all'informatica e ad altre mille altre cose, apprezzo molto queste variazioni su potenze, correnti ed altre amenità, tuttavia a questo punto, leggendovi, mi chiedo che ne pensate della mia rosa ristretta, a cui sono giunto spinto da budget e suggerimenti in rete:

- Roksan Kandy K2
- Naim Nait 5i

e la mia curiosità tecnologica: Pioneeer A70

Che dite di questi tre? Quanta differenza rispetto al mio 667?

M.

Cavaliere2009
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.03.13
Numero di messaggi : 18
Località : Treviso
Impianto : 1 - Sonus Faber Liuto, Roksan Kandy K2, NAD D 1050, Logitech Squeezebox Touch
2 - MacBook, JRiver, Schiit Bifrost Uber USB, Schiit Asgard 2, varie cuffie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  Karletto il Gio 28 Mar 2013 - 19:07

@SaNdMaN ha scritto:
@Karletto ha scritto:

Le Liuto funzionano ancora bene?

Se si'... non era abbastanza correntoso.
Prova ad attaccarci il HK 990 poi mi vieni a dire cosa succede a meta' manetta del volume.


Ah adesso la butti su chi ce l'ha più lungo (watt) Very Happy
La corrente nel caso specifico non c'entra niente!!!!!
Stai confrontando un 50watt contro un 150watt. Mettici vicino un NAD 375 alll'HK 900, poi ne riparliamo Wink
Famo i seri! Very Happy

Dunque, prima mi scrivete che le formule non valgono una ceppa.
Poi passa quell'altro a vantarsi che ha disturbato i vicini (minchiacheffigo.... e tu scrivi a me : "famo i seri") col Naim 5i
I casi sono 2: o li ha disturbati con le distorsioni, o li ha disturbati con il volume

Se l'ampli fosse stato "correntoso", si sarebbe disturbato da solo rovinandosi l'impianto...

Ah gia', ma le formule non dicono nulla....




avatar
Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  SaNdMaN il Gio 28 Mar 2013 - 20:45

@Cavaliere2009 ha scritto:Ho un problema simile: ho appena comprato un paio di Liuto, di cui sono innamorato ed ora come neofita mi domando che ampli utilizzare (al di là che per ora suonano con l'impianto video, uno Yamaha 667).

Da ingegnere elettronico prestato all'informatica e ad altre mille altre cose, apprezzo molto queste variazioni su potenze, correnti ed altre amenità, tuttavia a questo punto, leggendovi, mi chiedo che ne pensate della mia rosa ristretta, a cui sono giunto spinto da budget e suggerimenti in rete:

- Roksan Kandy K2
- Naim Nait 5i

e la mia curiosità tecnologica: Pioneeer A70

Che dite di questi tre? Quanta differenza rispetto al mio 667?

M.

Decisamente il Roksan. Un ampli così raramente mi è capitato di ascoltarlo.


Ultima modifica di SaNdMaN il Gio 28 Mar 2013 - 20:52, modificato 1 volta
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  SaNdMaN il Gio 28 Mar 2013 - 20:51

@Karletto ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:

Ah adesso la butti su chi ce l'ha più lungo (watt) Very Happy
La corrente nel caso specifico non c'entra niente!!!!!
Stai confrontando un 50watt contro un 150watt. Mettici vicino un NAD 375 alll'HK 900, poi ne riparliamo Wink
Famo i seri! Very Happy

Dunque, prima mi scrivete che le formule non valgono una ceppa.
Poi passa quell'altro a vantarsi che ha disturbato i vicini (minchiacheffigo.... e tu scrivi a me : "famo i seri") col Naim 5i
I casi sono 2: o li ha disturbati con le distorsioni, o li ha disturbati con il volume

Se l'ampli fosse stato "correntoso", si sarebbe disturbato da solo rovinandosi l'impianto...

Ah gia', ma le formule non dicono nulla....





Carlo non ne sto facendo una questione personale nè di watt o formulette.
Ti assicuro che i 50 watt del Naim 5i se attaccati a diffusori con una sensibilità medio/alta ti buttano giù casa. Altro che distorsioni. Lo hai mai sentito un Naim? Praticamente la distorsione non c'è. Nel senso che devi andare giù con il volume fino a fine corsa per sentirla. A differenza della maggior parte degli ampli che già dopo ore 12 incominciano a farsela nei pantaloni Very Happy
Ho il Naim XS e ti assicuro che nonostante venga dichiarato 60watt ha muscoli anabolizzati Wink
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  Karletto il Ven 29 Mar 2013 - 12:36

Il punto sul quale non concordo, e' sta voglia di esoterismo a tutti i costi, il cercare la "magia" dove proprio non c'e'.

Alla fine, la storia non e' difficile.

C'e' un qualcosa che legge un segnale, che lo manda con una determinata potenza ad un amplificatore, il quale amplifica il segnale in ingresso e lo "amplifica" in potenza, il woofer reagisce muovendosi, sposta una quantita' d'aria che noi percepiamo come suono.

Cosi' lo possiamo pure spiegare ad un bambino.

Poi la cosa si fa piu' complessa, perche' i diffusori iniziano ad essere a piu' vie, la resistenza offerta varia entro un certo range, alla stessa maniera ogni amplificatore non genera corrente alla stessa maniera, le curve di erogazione sono diverse.... etc etc etc

Ma... possiamo sapere sia quale siano i picchi di erogazione dell'ampli, e possiamo pure sapere quali siano i picchi di assorbimento dei diffusori.

Se i picchi "combaciano", o ancora meglio le curve di erogazione stan "sopra" le curve di assorbimento, allora possiamo dire che l'accoppiata funziona.

Funziona, non "suona bene".

Magari poi dove manca erogazione (come scrivevo, in questo caso (Liuto Nait) siamo a pelo, quindi parliamo del 5% mancante da qualche parte) e' un tratto della curva che viene usato poco.
Quindi "suona bene", e non si sente la mancanza.

Sulle casse di una volta, ricordo, c'era l'indicazione degli ampli con "potenza suggerita"

Ma ritengo che il principio "muovere o meno le casse" venga molto prima di tutte le altre considerazioni, soprattutto quelle relative alla psicoacustica.

Genericamente parlando, la mia impressione e' che ci si atteggi a fini gourmet... (senza dimenticare che i palati sono si' differenti, ma il sale e' percepito come salato, e lo zucchero come dolce) solo che mi ero iscritto qua perche' mi aveva dato l'impressione di essere un foro dove ci fosse anche una buona infarinatura tecnica, fori dove posso leggere cazzate tipo gli elettroni contromano, e di gente che ti spiega la bonta' di cavi da 700 euri, ne continuo a scoprire di nuovi ogni giorno
avatar
Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  SaNdMaN il Ven 29 Mar 2013 - 20:28

@Karletto ha scritto:Il punto sul quale non concordo, e' sta voglia di esoterismo a tutti i costi, il cercare la "magia" dove proprio non c'e'.

Alla fine, la storia non e' difficile.

C'e' un qualcosa che legge un segnale, che lo manda con una determinata potenza ad un amplificatore, il quale amplifica il segnale in ingresso e lo "amplifica" in potenza, il woofer reagisce muovendosi, sposta una quantita' d'aria che noi percepiamo come suono.

Cosi' lo possiamo pure spiegare ad un bambino.

Poi la cosa si fa piu' complessa, perche' i diffusori iniziano ad essere a piu' vie, la resistenza offerta varia entro un certo range, alla stessa maniera ogni amplificatore non genera corrente alla stessa maniera, le curve di erogazione sono diverse.... etc etc etc

Ma... possiamo sapere sia quale siano i picchi di erogazione dell'ampli, e possiamo pure sapere quali siano i picchi di assorbimento dei diffusori.

Se i picchi "combaciano", o ancora meglio le curve di erogazione stan "sopra" le curve di assorbimento, allora possiamo dire che l'accoppiata funziona.

Funziona, non "suona bene".

Magari poi dove manca erogazione (come scrivevo, in questo caso (Liuto Nait) siamo a pelo, quindi parliamo del 5% mancante da qualche parte) e' un tratto della curva che viene usato poco.
Quindi "suona bene", e non si sente la mancanza.

Sulle casse di una volta, ricordo, c'era l'indicazione degli ampli con "potenza suggerita"

Ma ritengo che il principio "muovere o meno le casse" venga molto prima di tutte le altre considerazioni, soprattutto quelle relative alla psicoacustica.

Genericamente parlando, la mia impressione e' che ci si atteggi a fini gourmet... (senza dimenticare che i palati sono si' differenti, ma il sale e' percepito come salato, e lo zucchero come dolce) solo che mi ero iscritto qua perche' mi aveva dato l'impressione di essere un foro dove ci fosse anche una buona infarinatura tecnica, fori dove posso leggere cazzate tipo gli elettroni contromano, e di gente che ti spiega la bonta' di cavi da 700 euri, ne continuo a scoprire di nuovi ogni giorno

Non condivido. L'accoppiata diffusori/ampli va "ascoltata" e non calcolata.

PS: L'indicazione c'è sempre stata e c'è ancora su tutti i diffusori Wink Anche se non vuol dire nulla! Chiedi ad Ivano (Stentor) sulle sue Focal Mini Utopia che reggono 150 watt su 8Ohm cosa ci attacca Very Happy
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  Karletto il Ven 29 Mar 2013 - 21:24

Io non dico che non vada ascoltata, dico solo di calcolare prima cosa poi ascoltare.
avatar
Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  cortesan il Sab 30 Mar 2013 - 12:11

@Karletto ha scritto:

Se si'... non era abbastanza correntoso.
Prova ad attaccarci il HK 990 poi mi vieni a dire cosa succede a meta' manetta del volume.


Guarda io ho sentito le Liuto dal rivenditore fare che cose che, onestamente, in casa non potranno essere mai possibili a meno di non avere una cascina dedicata di 20*20 Smile ...non so quanti decibel stessero producendo ma era veramente impressionante, devo chiedere cosa fosse il pezzo (classica contemporanea direi) poi lo posto, una dinamica incredibile senza la minima distorsione.

Però mi piacerebbe sentire l'HK 990

cortesan
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 12.02.13
Numero di messaggi : 9
Località : padova
Impianto : Audiolab MDAC
Naim Nait 5i v2
Sonus Faber Liuto tower wood

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  marcocb il Dom 31 Mar 2013 - 16:30

secondo me, la difficoltà nell'abbinare un ampli ad un diffusore basandosi su dati tecnici e misure è simile a quella che si ha nel progettare un amplificatore od un diffusore ...

tanti quindi si affidano all'orecchio .. il problema è che con le condizioni al contorno che possono variare (leggasi ambiente, sorgenti, cavi, ecc...) si può giudicare male e portarsi a casa un abbinamento sbagliato, o comunque non soddisfacente
avatar
marcocb
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.07.11
Numero di messaggi : 251
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : laser / moto - mtb - trekking - fotografia - sci
Impianto :
My passion:
SORGENTI: Samsung N150+Wasapi+Foobar2k / Marantz DV-12S1

DAC: Musical Fidelity V-DAC II + ZG FT146 / DFX 5.1 USB Adapter

PRE/AMPLI CUFFIE: Darkvoice 336SE

FINALE: Trends Audio TA-10.2P SE

INTEGRATO: Advance Acoustic MAP-101

DIFFUSORI: Mordaunt Short Avant 906i /Mordaunt Short Avant 902i

CUFFIE: Sennheiser HD800 / Bose OE / Awei ES-Q9

CAVI: G&BL HRSQ / Lindy USB Premium Gold / G&BL HSAC42 / QED Performance Audio / G&BL HP2400


Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  SaNdMaN il Dom 31 Mar 2013 - 17:23

@marcocb ha scritto:secondo me, la difficoltà nell'abbinare un ampli ad un diffusore basandosi su dati tecnici e misure è simile a quella che si ha nel progettare un amplificatore od un diffusore ...

tanti quindi si affidano all'orecchio .. il problema è che con le condizioni al contorno che possono variare (leggasi ambiente, sorgenti, cavi, ecc...) si può giudicare male e portarsi a casa un abbinamento sbagliato, o comunque non soddisfacente
Già! A farlo capire chi guarda le brochure degli ampli Very Happy
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificazione per Sonus faber Liuto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum