T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818595 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Condividi

descriptionRe: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

more_horiz
@Moriarty ha scritto:
è impercettibile nello stesso modo in cui è impercettibile la differenza fra un fio e3 ed un vdac..anche in questo caso c'è chi direbbe che sono differenze impercettibili, ma magari per chi le differenze le nota, tanto impercettibili non sono Very Happy


No affatto la sostituzione della sorgente audio può produrre effetti anche ben percettibili è il resto che ....dubito possa.

descriptionRe: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

more_horiz
appunto è la stessa cosa Smile
Ti faccio un esempio banale, tempo fa ho calibrato un monitor per uso tipicamente grafico e nel mentre eseguivo il lavoro, il proprietario di suddetto monitor mi ha portato un paio di rendiconti da analizzare, per passare il tempo ho messo un poco di musica di sottofondo. Lui giocando con lo switch della sorgente praticamente NON percepiva nessunissima differenza fra un lettore mp3 audiola da 15€ e le stesse canzoni riprodotte in flac dal pc con una sempre dignitosa m-audio. Eppure le differenze c'erano e sono palesi, ma per lui no..A lavoro terminato ho caricato il profilo colore nuovo e già il monitor andava meglio (precisazione, i video son stati uno sfizio, il monitor è usato in tipografia) e gli ho fatto vedere un video con wmp 12 e lo stesso con jriver (che di base dà già una buona qualità con madvr), in questo caso ha notato eccome i cambi di sorgente, fra l'altro siccome era scettico e pensava di essere stato influenzato da me, ha voluto fare la prova anche in cieco (ok, solo per 3 volte, non sapevo se mi sentivo più pirla io a rimettere sempre lo stesso film o lui a girarsi sempre di spalle) ma ha riconosciuto sempre e comunque il player Smile
Tornando al discorso di prima, si tratta semplicemente di gusti e "occhio\orecchio" non è poi difficile da capire purchè non si voglia per forza aver ragione e non si pensi a priori di avere la verità assoluta, perchè l'unica verità è che a esigenze diverse possono corrispondere setup diversi Hello
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum