T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Come sparare da Chromecast AUDIO da NAS (no DLNA) con APP Android
Ieri alle 22:43 Da daniele

» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Ieri alle 20:31 Da Nadir81

» Google Home
Ieri alle 19:10 Da mumps

» Consiglio casse-ampli
Ieri alle 16:50 Da Tankomicio

» [Vendo] Amplificatore cuffie Little Dot 1+ a 90 euro + s.s.
Ieri alle 12:17 Da maiale

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ieri alle 11:30 Da ftalien77

» Cuffie home per pop rock.
Ieri alle 0:11 Da sportyerre

» Eliminare Bump
Sab 14 Lug 2018 - 22:34 Da ross71

» Testina Giradischi
Sab 14 Lug 2018 - 22:32 Da __Ale__

» Hard disk esterno per musica liquida
Sab 14 Lug 2018 - 17:44 Da scontin

» Solite Beyerdynamic Dt 990 Pro (250Ohm)
Sab 14 Lug 2018 - 16:29 Da mumps

» registrazione da pc
Ven 13 Lug 2018 - 23:54 Da Fabio Menozzi

» cuffie BT
Ven 13 Lug 2018 - 16:37 Da mumps

» Cerco ampli piccolissimo ed economico per piccole casse
Ven 13 Lug 2018 - 12:43 Da ftalien77

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ven 13 Lug 2018 - 8:34 Da gubos

» [Ta+Sped] Cerco Amplificatore FDA
Gio 12 Lug 2018 - 18:08 Da NickOne

» DAC con selezione automatica ingressi (dac magic e V90)
Gio 12 Lug 2018 - 14:00 Da potowatax

» Denon PMA60 e PMA30
Gio 12 Lug 2018 - 8:06 Da gigetto

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 12 Lug 2018 - 7:21 Da gigetto

» Cyrus one d
Gio 12 Lug 2018 - 7:16 Da gigetto

» Consiglio mini hi fi
Gio 12 Lug 2018 - 6:50 Da Tankomicio

» da Nad 320bee a NAD 356bee
Mer 11 Lug 2018 - 17:42 Da giucam61

» Pre-buffer schedina cinese con 6J1...impressioni
Mar 10 Lug 2018 - 22:23 Da MasticoBass

» Alla ricerca del SUBWoofer perduto...per la musica
Mar 10 Lug 2018 - 16:35 Da giucam61

» Vendo SOtM tX-USBexp High End Audio External 2 Port USB Hub [MI-LC-MB-CO]
Mar 10 Lug 2018 - 12:15 Da wings

» Amplificatore a valvole autocostruito
Lun 9 Lug 2018 - 18:00 Da maiale

» Autocostruzione giradischi in marmo
Lun 9 Lug 2018 - 14:26 Da fritznet

» impianto 2.0 per pc entry level
Lun 9 Lug 2018 - 12:08 Da r3y

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Lun 9 Lug 2018 - 11:48 Da antimateria

» Subwoofer
Lun 9 Lug 2018 - 11:01 Da clipper

Statistiche
Abbiamo 11722 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giorgioradio

I nostri membri hanno inviato un totale di 815561 messaggi in 52954 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
mumps
 
Tankomicio
 
Nadir81
 
sportyerre
 
giucam61
 
nerone
 
diechirico
 
ftalien77
 
fritznet
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9640)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 42 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 41 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

lello64

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  wincenzo il Ven 11 Gen 2013 - 11:03

Ribadisco che un PC basato su processore (anche il minimo sindacale) specie gli AMD che offrono parecchio per il costo specie in ambito HTPC.
Con scheda video integrata in modo da non avere altro sulla scheda madre e quindi minori interferenze.
Ram l'essenziale, ma anche 2Gb per me sono sufficienti, mi chiedo quand'è l'ultima volta che avete riempito più di due giga di ram ascoltando musica o guardando un film. Io 4 gb di ram non li riempio manco quando navigo con 20 schede e più aperte nel browser.

L'unica cosa su cui si può davvero fare gli audiofili è la scheda madre e alimentatore per mettersi al riparo il più possibile da schifezze varie sulla USB.
Fatto ciò un bel HD da 1Tb e un SSD da 60 gb (per il sistema) per strafare.

Se spendi più di 400€ per un pc allo scopo di puro intrattenimento multimediale non mi resta che dire...contento tu!... Smile
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Hiraga il Ven 11 Gen 2013 - 11:36

Mi butto anch'io nella mischia ed elenco i pezzi in arrivo:
RAM DDR3 4GB / 1333Mhz KINGSTON Valueram CL9 rt [KVR1333D3N9/4G]
Scheda Video ATI Sapphire HD5450 1024MB,PCI-E,DVI,HDMI, passiv [11166-02-20R]
WIFI RANGE EXTENDER UNIVERSALE [WN2000RPT-100PES]
Dissipatore Ventirad XDream i117 [4719512030394]
SSD interno Crucial v4 - 32 GB [CT032V4SSD2]
INTEL Celeron Dual Core G550 PC1155 2MB Cache 2,6GHz retail [BX80623G550]
Scheda Madre MSI H61M-P31 (B3) (H61,S1155,mATX,DDR3,Intel,EuP) [7788-020R]
Alimentatore ATX 300W BEQUIET System Power 7 (80+) [BN140]
Case SilverStone SST-ML03

I 4GB sono inutili ma li ho presi per sostituire un banca da 2GB del NAS
La scheda video 5450 va benone per il 2d (il 3d attuale con gli occhialini non entrerà mai a casa mia)
L'extender per collegarmi al nas che ho in taverna
32GB di SSD vanno più che bene per il solo SO

Che dire ? 320€ e passa la paura, così mi faccio l'HTPC anche in sala Wink
avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Moriarty il Ven 11 Gen 2013 - 22:35

vedo che non sei neanche attento, ho già detto prima che NON ho speso e non spendo per l'htpc perchè ad oggi non ne sento l'esigenza, avendo una piccola ws per il compositing video e grafica 3d (still image, non animazione) e con un poco di ingegno si possono installare più sistemi operativi senza partizionare..quindi uso quello.
Provo a ribadire il concetto, IN SENSO ASSOLUTISTICO AVETE DATO DEI PIRLA A CHI USA UN HTPC AVANZATO E CHE NON SIA LIMITATO COME LE SCATOLETTE WD ET SIMILA. Vi abbiamo cercato di spiegare (e solomon è stato più esaustivo) che le esigenze possono essere diverse e non per forza ci si accontenta di bassa qualità e funzioni minmali quando si può ottenere di più spendendo meno. D'altra parte a questo punto perchè usare pre e finale separato? Meglio un piccolo ampli in classe t minimale da 30€ no?
Per me fai un discorso senza senso, quello che si cerca è il massimo ottenibile con la minore spesa..te invece cerchi la minore spesa e stop. La vediamo diversamente e lascio anche il topic, parlo con il muro che è più edificante Hehe

Moriarty
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.07.11
Numero di messaggi : 207
Località : Italia
Impianto : marantz pm5004, rb 51, norstone stylum

Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  R!ck il Sab 12 Gen 2013 - 1:27

Per me il discorso della bassa qualità lo puoi applicare quando c'è un degrado dell'uscita, cosa che può avvenire benissimo con elaborazioni digitali fatte male, ma non con un'uscita 1:1 che di certo non richiede un'elaborazione.
Pur includendo tutte le esigenze possibili a mio avviso un'uscita non elaborata non è necessariamente di bassa qualità specialmente se si tratta di audio.
E ribadisco la differenza con i scatolotti oggetti non configurabili a piacere, con firmware deficitari e con uscite audio digitali di solito veramente pessime.

Un'altra cosa: io non contesto che tu possa avere esigenze differenti. Contento tu e anzi mi dispiace averti fatto sentire un pirla Smile

Tuttavia hai frainteso la battuta che ho fatto che era rivolto a chi usa workstation totalmente spropositate per l'uso tipico da utente medio che vede qualche film e sente qualche brano musicale magari anche bassa risoluzione...Non era un commento rivolto a chi con le workstation ci lavora o che si fa l'htpc potente per processare file. Ti ho anche detto che il tuo utilizzo non era tra quelli a cui mi riferivo...ma comunque poi sei partito con la filippica...vabbè capita nei forum.
Di persona stai tranquillo che ci avremmo messo di meno a capirci.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Stentor il Sab 12 Gen 2013 - 1:59

Io ho assemblato centinaia di HTPC e non tutti erano il top come la Digifast di Microfast che costa quasi 4000 euro... anzi la maggior parte era della categoria economica: ma con poco si ottengono prestazioni dignitose.

Di solito la scheda video integrate nei processori su SKT 1555 va benissimo e con una economica MB con uscita HDMI e ottica sei a posto per i film in full hd e per un eventuale dac per far suonare i flac.

Come spesa direi poche centinaia di euro se ci si accontenta di un case non troppo costoso.

Ovvio che spendendo di più si può ottenere di meglio .... ma rimanendo in filosofia T credo che la qualità sia cmq buona.

Aggiungerei come upgrade una uscita digitale migliore per il dac come Hiface Two che cmq costa sempre poco Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Hiraga il Sab 12 Gen 2013 - 8:10

@Stentor ha scritto:e non tutti erano il top come la Digifast di Microfast che costa quasi 4000 euro...
del digifast mi piacerebbe sapere quanto c'è di hw, quanto di sw commerciale, quanto di custom e soprattutto... quanto di cresta Surprised
avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  wincenzo il Sab 12 Gen 2013 - 10:47

@Stentor ha scritto:Io ho assemblato centinaia di HTPC e non tutti erano il top come la Digifast di Microfast che costa quasi 4000 euro... anzi la maggior parte era della categoria economica: ma con poco si ottengono prestazioni dignitose.

Di solito la scheda video integrate nei processori su SKT 1555 va benissimo e con una economica MB con uscita HDMI e ottica sei a posto per i film in full hd e per un eventuale dac per far suonare i flac.

Come spesa direi poche centinaia di euro se ci si accontenta di un case non troppo costoso.

Ovvio che spendendo di più si può ottenere di meglio .... ma rimanendo in filosofia T credo che la qualità sia cmq buona.

Aggiungerei come upgrade una uscita digitale migliore per il dac come Hiface Two che cmq costa sempre poco Smile

Ma appunto non si può assemblare una work stazione Very Happy per ascoltare musica! A meno che tu non ce l'abbia già in casa per altri scopi trovo decisamente sprecato spendere certe cifre. Vogliamo montare uno Xeon per far girare foobar? Rolling Eyes
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Hiraga il Sab 12 Gen 2013 - 11:52

@wincenzo ha scritto: Vogliamo montare uno Xeon per far girare foobar? Rolling Eyes
bah qui va di moda un player per la musica che pretende risorse da server farm per funzionare, quindi non escluderei che qualcuno consigli proprio uno xeon Laughing
Io con mio bel celeron 530 (e fra poco anche un 550) viaggio da dio
avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  ghiglie il Sab 12 Gen 2013 - 11:55

@wincenzo ha scritto:
@Stentor ha scritto:Io ho assemblato centinaia di HTPC e non tutti erano il top come la Digifast di Microfast che costa quasi 4000 euro... anzi la maggior parte era della categoria economica: ma con poco si ottengono prestazioni dignitose.

Di solito la scheda video integrate nei processori su SKT 1555 va benissimo e con una economica MB con uscita HDMI e ottica sei a posto per i film in full hd e per un eventuale dac per far suonare i flac.

Come spesa direi poche centinaia di euro se ci si accontenta di un case non troppo costoso.

Ovvio che spendendo di più si può ottenere di meglio .... ma rimanendo in filosofia T credo che la qualità sia cmq buona.

Aggiungerei come upgrade una uscita digitale migliore per il dac come Hiface Two che cmq costa sempre poco Smile

Ma appunto non si può assemblare una work stazione Very Happy per ascoltare musica! A meno che tu non ce l'abbia già in casa per altri scopi trovo decisamente sprecato spendere certe cifre. Vogliamo montare uno Xeon per far girare foobar? Rolling Eyes

Perdonami Win, ma non tutti usano l'HTPC solo per l'audio. Ho amici a cui ho assemblato io che, purtroppo, per far girare al meglio certi streaming video/audio in HD hanno dovuto spendere un po' ... ma non 4000 euro, di sicuro!
La mia piccola DAW ora è un Atom, il muletto/HTPC uno Xeon "vecchio" ma tutte con la video integrata e HW ridotto al minimo utile.
avatar
ghiglie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.07.11
Numero di messaggi : 1866
Località : Dal Canavese al Conero.
Occupazione/Hobby : oompa loompa dell'IT
Provincia (Città) : AN, TO, Roma
Impianto :
Spoiler:

Play:LMS+squeezeplay-R2(AtomD510M0@Gentoo) + GeekPulse Infinity 2V0 -> Breeze TPA3116 Fullmod/MAEL19v -> Scythe Kro Craft
Pause: JLSounds XMOS/4396/noDAC , HiFimeDIY Sabre9023 U2[/url]

HP: DT990Pro, SuperLux HD-681, HD-668B
Sansa Clip+ RockBox / Koss PortaPro /Xears XE200Pro Bamboo / JVC HA-S400 / Rock Zircon / KZ ATE&ATE-S


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  wincenzo il Sab 12 Gen 2013 - 12:16

@Hiraga ha scritto:
@wincenzo ha scritto: Vogliamo montare uno Xeon per far girare foobar? Rolling Eyes
bah qui va di moda un player per la musica che pretende risorse da server farm per funzionare, quindi non escluderei che qualcuno consigli proprio uno xeon Laughing
Io con mio bel celeron 530 (e fra poco anche un 550) viaggio da dio

Ma certo il più scarso dei processori attuali può fare queste operazioni senza batter ciglio, così come la più scarsa scheda video ti permette di riprodurre in HD, e siccome adesso si trovano APU con integrate entrambe (parliamo di processori che girano a quasi 3 ghz e schede GPU più che accettabili) anche a 50€ che vuoi di più dalla vita?

Perdonami Win, ma non tutti usano l'HTPC solo per l'audio. Ho amici a cui ho assemblato io che, purtroppo, per far girare al meglio certi streaming video/audio in HD hanno dovuto spendere un po' ... ma non 4000 euro, di sicuro!
La mia piccola DAW ora è un Atom, il muletto/HTPC uno Xeon "vecchio" ma tutte con la video integrata e HW ridotto al minimo utile.

Sono casi eccezzionali. Poi ripeto volendo fare i perfezionisti si può investire qualcosina in più arrivare anche a 500€ ma non riesco a capire una spesa superiore per un PC che se va male lavorerà al 30% delle potenzialità e parliamo di pc entry level.

E non voglio fare polemica fine a se stessa, tipo vorrei capire, visto che non sono addentrato fino a questo punto, quali siano i veri vantaggi di una work-station se non fai editing. Magari sono io che sparo cavolate.
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Hiraga il Sab 12 Gen 2013 - 12:25

@wincenzo ha scritto:vorrei capire, visto che non sono addentrato fino a questo punto, quali siano i veri vantaggi di una work-station se non fai editing. Magari sono io che sparo cavolate.
la virtualizzazione, fai girare contemporaneamente vari SO sul tuo PC, ognuno dei quali si succhia una bella porzione di CPU e altrettanta di RAM, per cui 8GB e un quadcore diventano pochi alla svelta Smile SInceramente non ne vedo altri (a parte l'editing ovviamente). I giochi oramai li fanno e pensano per baracchette portatili e da quelle li ricompilano per i PC quindi è raro che abbiano bisogno di grandi risorse
avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Solomon il Sab 12 Gen 2013 - 13:41

Il thread mi sembra inficiato da una forma di sordità letterale. Per questo ritengo valga la pena reiterare sulla diversità delle esigenze, altrimenti si finisce per allungare sino all'assurdo l'equivoco di fondo.

Per come la vedo io stiamo paragonando dei sistemi e delle esigenze troppo differenti. Provo a distinguere.


HTPC per famiglie
"Mediacenter" nato per la visione di software SD, HD720p e sporadici 1080p compressi. Playlist con alta prevalenza di mp3 e flac sd, sporadici hd tanto per sentire come suonano e scoprire che in quella catena c'è poca differenza. Oppure sentire la differenza placebo. Smile
Per questa configurazione le indicazioni di Rick sono abbondanti. Il pc si accende e funziona, emette suoni ed immagini, e messo sotto stress riesce anche a fare qualche lavoretto di processing. Questo pc difficilmente avrà velleità audiofile e di grandi prestazioni home theatre, ma svolgerà il suo lavoro in modo ineccepibile e risponde alle richieste del suo fruitore.


HTPC HARDCORE
Quello suggerito da Moriarty e anche da me per un uso un po' più "appassionato". Visione di soli 1080p, magari da processare in real time per qualche tocco di "colore" e "sharp" in più. Impianto Home Theatre allegato, e magari anche l'uso di finale stereo per godersi al massimo la qualità dei frontali. Avremo massiccio uso del DTS MASTER e simili. Un fronte musicale con playlist di soli flac e tantissimi Iso Sacd e vari HD 24bit.
Qui si cercano le prestazioni, ma anche una buona qualità. Componenti presenti saranno maggiormente selezionati in base a recensioni, test, stress test, ecc... consigliato l'uso di un RAID 0 (2x2tera, che probabilmente non basterà neppure a contenere i contenuti negli anni).
Il cuore di home theatre di successo che durerà nel tempo. Che farà suonare bene il vostro dac e che intratterrà e divertirà in modo adeguato.

Abbiamo finito??? Per niente! Non abbiamo ancora considerato il... Cool

M.E.A.W.
Massive Entertainment Audiophile Workstation


Il MEAW abbraccia tante filosofie in una, è il nucleo felino di una catena audiofila e cinefila, deve raggiungere il massimo della prestazione e della qualità. Deve suonare meglio delle precedenti due configurazioni e per farlo necessiterà di una selezione accuratissima tra componenti ed implementazioni degli stessi.

Deve poter gestire "Bluray Iso 1:1" processati senza perdere un frame. Dovrà svolgere qualunque lavoro per anni senza perdere un colpo, processando fucilate di bit al quarzo. Hehe

Deve fare da trasporto in modo eccellente e dare al convertitore in pasto il miglior segnale digitale possibile (e le differenze si sentono eccome, ma se non si provano con "orecchio" Hehe).

In alcuni casi può anche aggiungere funzionalità gaming di altissimo livello, visto che un MEAW nel gaming potrebbe offrire prestazioni pari a 18 playstation 3, forse 37, non riesco a quantificare, troppa distanza. Wink


Il MEAW, con la sua propensione a far suonare bene l'impianto, farebbe anche da sistema di analisi e correzione ambientale (con scheda audio pro, microfono di misura e software di analisi, per futuri utilizzi di convolver ed equalizzazioni grafiche).

Prestazioni e qualità senza compromessi, o compromessi accettati per raggiungere uno standard di qualità percepita superiore. Lo stesso trattamento di cura nella scelta, si potrebbe avere nello scegliere dei cavi X piuttosto che Y, un dac piuttosto che un altro, ma che sicuramente farà la differenza in una catena di livello medio alto, dove la ricerca di qualità è il centro di attenzione e ricerca costanti.

La stanza intrattenimento, svago, salotto, area decontaminata, chalet su venere, in questo modo potrebbe divenire il centro di numerose attività ed infinite nuove scoperte.


Tre soluzioni tutte valide, che nascono per diversissime esigenze.


Questa differenza tra le tre tipologie potrebbe essere utile all'utente che trovandosi in una delle tre categorie può ritenere valido il passaggio ad altra categoria di utilizzo, proprio per upgradare il proprio centro di svago.

Che l'htpc family faccia girare un video 1080p non ci piove, che possa incappare in calo di frame rate random, specie se ci sono altri processi attivi non ottimizzati o magari un uso di post processing, può accadere. Chiaro che non accade su htpc avanzati con scheda dedicata.


Che l'htpc family possa suonare peggio di un htpc ottimizzato e progettato per l'audio non ci piove. L'esempio fatto nella comparativa notebook HP DV7 e altri PC meglio progettati ed implementati, mostra come l'uso di certa componentistica può comportare un beneficio anche sonoro (dato da un probabile progetto circuitisticamente più evoluto e curato, miglior implementazione degli stadi di alimentazione a fasi analogiche sulla motherboard, minor latenza generale, miglior rendimento a parità di numero input, o anche la più banale efficienza/compatibilità dei driver tra pc usati). In ogni caso gli indicatori suggeriscono di considerare accuratezza nella scelta di componenti per TENTARE di raggiungere una PERFOMANCE MUSICALE MIGLIORE.

Parliamo di gente che sente cambiamenti con cavi di alimentazione ad un pc, e poi non consideriamo i componenti ed i circuiti che stanno dentro il pc? Wink

Personalmente ho sentito differenze eclatanti in termini sonori tra due pc con architetture differenti, meno differenze o nessuna differenza cambiando cavo di alimentazione al pc, e differenza rilevante cambiando cavo di alimentazione all'amplificazione.

La differenza solo squisitamente musicale tra un HTPC family assemblato in totale economia, ed un HTPC studiato per "suonare" e rendere al meglio esiste. Non è certificata, visto che non è certificata neppure la differenza tra due cavi di segnale. Se l'avverti anche in maniera eclatante, non puoi tornare indietro.

Considerando che NON SI STAVA DISQUISENDO SOLO DI PC TRASPORTO SEGNALE DIGITALE e dunque studiato solo per mandare in play audio di ogni genere, ma anche di possibili applicazioni ed usi di un HTPC come centro di smistamento media e intrattenimento, ritengo che diversificare le tre possibili macro interpretazioni del concetto HTPC abbia un ruolo di orientamento al consumatore/fruitore determinante.

Personalmente e per l'uso smodato che faccio io del pc, anche un HTPC carrozzato abarth non basterebbe ed ho trovato indispensabile far suonare bene una workstation per avere una soluzione ALL IN A ONE di riferimento con il massimo rapporto qualità/prezzo/prestazioni.

Se dovessi collegare la TC ELECTRONIC + MDAC in un HTPC family per vivere un giorno di media tramite quel sistema... probabilmente mi metterei le mani ai capelli.

p.s. Le differenze di prezzo tra le tre tipologie non sono eclatanti. Htpc family ipotizzato a 400 euro, vs htpc carrozzato magari con 200 euro in più e MEAW molto perfomante poco sopra i 1000 euro... ogni gradino viene GIUSTIFICATO DA molteplici esigenze in più.





THE END

_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  wincenzo il Sab 12 Gen 2013 - 14:36

Tre soluzioni tutte valide, che nascono per diversissime esigenze.

Talvolta le esigenze sono create ad arte per vendere, bisogna solo stare attenti a non confonderle con le vere esigenze.
Chi sente la differenza di un cavo di alimentazione allora ha esigenze diametralmente opposte alle mie e presumo di parecchi altri su questo forum.

avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Solomon il Sab 12 Gen 2013 - 14:45

@wincenzo ha scritto:
Talvolta le esigenze sono create ad arte per vendere, bisogna solo stare attenti a non confonderle con le vere esigenze.
Chi sente la differenza di un cavo di alimentazione allora ha esigenze diametralmente opposte alle mie e presumo di parecchi altri su questo forum.

Non è il caso della prestazione complessiva. Esempio tra HTPC family e Hardcore nella visione di film processati o elementi 3d/open gl/direct x, sapere di poter muovere miliardi di texel è misurabile e riscontrabile. D'accordo invece per le esigenze di chi non sente differenze tra diversi cavi di alimentazione, in quel caso immagino possibile il riscontro con due elementi di fondo: impianto non rivelatore, orecchio poco allenato.

trovo questo continuo tentativo di fare squadra con utenti che non sentono differenze tra cavi, che devono per forza accontentarsi dell'smsl TA2024 come ampli definitivo, e diffusori di cartone che smuovono le mura domestiche ed i più vicini pali di illuminazione stradale, una completa opera di disinformazione.

Poi, ognuno faccia come crede, nel mio possibile preferisco lasciare porte aperte a reali ottimizzazioni. Qui, non sembrano esserci le reali condizioni per approfondire i vari elementi di miglioramento del proprio setup audio. Chi in questo forum ha intrapreso la via di misurazione e linearizzazione in ambiente del proprio impianto? Strada che porterebbe certamente ad una migliore resa del proprio impianto? Pochi o pochissimi?

E poi, si va a caccia del nuovo dac, nel goffo tentativo di costringerlo a migliorare la resa di un impianto magari totalmente avvolto da enfasi e cancellazioni.

Mannaggia Wink




_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  wincenzo il Sab 12 Gen 2013 - 15:05

trovo questo continuo tentativo di fare squadra con utenti che non sentono differenze tra cavi, che devono per forza accontentarsi dell'smsl TA2024 come ampli definitivo, e diffusori di cartone che smuovono le mura domestiche ed i più vicini pali di illuminazione stradale, una completa opera di disinformazione.

Ma nessuno vuole fare squadra, semplicemente io ed altri qui, non cerchiamo nulla di definitivo, cerchiamo solo qualcosa che dia il massimo al miglior prezzo possibile. Cerchiamo impianti che possano riprodurre musica fedelmente senza l'ambizione di avere i musicisti in casa.

E ritengo che un pc su cui gira solo software per la riproduzione audio o alternativamente un mediaplayer per i video non necessiti nulla di esoterico, anzi sarebbe un grosso spreco. Quei 700€ (e forse anche più) che servono per ambire al MEAW io ci prendo le casse oppure l'ampli etc ed ho la certezza che con scelte oculate si possono ottenere risultati non solo ottimi ma direi anche emozionanti. Smile
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  R!ck il Sab 12 Gen 2013 - 23:23

Credo ci sia un problema di attribuzione semantica.

Per alcuni un htpc è semplicemente una macchina che fa da trasporto audio/ video.
E' richiesto semplicemente di riprodurre fluidamente un film (all'occhio umano) in hd e la relativa colonna sonora. Niente più.

Per altri oltre a quello che fare quello che fa la prima macchina deve essere in grado, contemporaneamente, di applicare ogni sorta possibile di elaborazione digitale del segnale audio e video senza perdere un frames oltre a fare una tazza di tè, spicciare la cucina, fare un massaggio shiatsu ed ordinare la pizza. Se il segnale non viene lavato, stirato, asciugato digitalmente...non puo essere di qualità.



HTPC per famiglie ( HTPC è la sigla di HOME TEATHER PC...è implicito che nasca per le famiglie... NDR)

"Mediacenter" nato per la visione di software SD, HD720p e sporadici 1080p compressi. Playlist con alta prevalenza di mp3 e flac sd, sporadici hd tanto per sentire come suonano e scoprire che in quella catena c'è poca differenza. Oppure sentire la differenza placebo. Per questa configurazione le indicazioni di Rick sono abbondanti. Il pc si accende e funziona, emette suoni ed immagini, e messo sotto stress riesce anche a fare qualche lavoretto di processing. Questo pc difficilmente avrà velleità audiofile e di grandi prestazioni home theatre, ma svolgerà il suo lavoro in modo ineccepibile e risponde alle richieste del suo fruitore.

Questo tipo di descrizione va a pennello su configurazioni atom/zacate/arm ma abbinato ad una delle configurazioni che ho fatto è per me incorretta.
Film in hd sono fluidi e si possono ascoltare flac in hd dalla mattina alla sera con un'uscita 1:1 con una buona qualità, ovviamente, SENZA PP o decine di altri processi diversi dalla riproduzione che invece questa "distinzione" presuppone.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Hiraga il Sab 12 Gen 2013 - 23:43

Scusate ma trasecolo!! Di cosa stiamo parlando, mi sembra di sognare: leggo che per vedersi un BD ci vuole un PC della madonna. Ma in che film ? Un qualsiasi PC con una scheda video decente riesce a riprodurre un BD a 1024p senza perdite di frame, ma siamo impazziti ? DTS Master ? Ma quello è decodificato dall'ampli, mica dal PC, quindi che ci azzecca ? DSR ? Peggio ancora: 30 anni fa si usava il termine meno pomposo di equalizzatore, i barboni avevano quello grafico (soundcraftmen qualche soldino se l'è fatto), i fighi quello parametrico. Salvo poi, qualche professorone dell'audio dire che solo i pazzi equalizzavano, che si doveva agire sull'ambiente e non sulla sorgente. Oggi invece quello sciroppato della digifast ci dice che l'ambiente è e deve essere una variabile indipendente e che ci pensa un circuito di merda ad analizzare l'ambiente e regolare il suono di conseguenza.
A me sembra che il mondo sia impazzito, a cicli alterni si dice tutto e il contrario di tutto; negli anni 60 quando si ascoltava la musica invece dell'impianto, questa la si ascoltava (e bene) con impianti che adesso farebbero venire il vomito a tutti, con circuiti saldati con stagno ad alto contenuto di piombo e componenti spesso di dubbia qualità, con oppini rossi/neri per il collegamento casse, con spine di corrente elettrica da 10 lire e prese bticino da 50 lire. Eppure sentivamo bene. Qui si confonde il fine col mezzo; anzi, spesso il mezzo diventa molto più importante del fine, e questo non va bene
fine dell sfogo
P.S. mi piacerebbe tanto delle belle prove in doppio cieco per vedere quanti riconoscono queste enormi differenze fra componenti di secondaria importanza. E riconoscere vuol dire almeno 8 volte su 10, se no non vale nulla. E io sono contento di non avere un orecchio allenato se avere un orecchio allenato vuol dire farsi del male alla ricerca dell'isola che non c'è
avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  wincenzo il Dom 13 Gen 2013 - 11:04

@Hiraga ha scritto:Scusate ma trasecolo!! Di cosa stiamo parlando, mi sembra di sognare: leggo che per vedersi un BD ci vuole un PC della madonna. Ma in che film ? Un qualsiasi PC con una scheda video decente riesce a riprodurre un BD a 1024p senza perdite di frame, ma siamo impazziti ? DTS Master ? Ma quello è decodificato dall'ampli, mica dal PC, quindi che ci azzecca ? DSR ? Peggio ancora: 30 anni fa si usava il termine meno pomposo di equalizzatore, i barboni avevano quello grafico (soundcraftmen qualche soldino se l'è fatto), i fighi quello parametrico. Salvo poi, qualche professorone dell'audio dire che solo i pazzi equalizzavano, che si doveva agire sull'ambiente e non sulla sorgente. Oggi invece quello sciroppato della digifast ci dice che l'ambiente è e deve essere una variabile indipendente e che ci pensa un circuito di merda ad analizzare l'ambiente e regolare il suono di conseguenza.
A me sembra che il mondo sia impazzito, a cicli alterni si dice tutto e il contrario di tutto; negli anni 60 quando si ascoltava la musica invece dell'impianto, questa la si ascoltava (e bene) con impianti che adesso farebbero venire il vomito a tutti, con circuiti saldati con stagno ad alto contenuto di piombo e componenti spesso di dubbia qualità, con oppini rossi/neri per il collegamento casse, con spine di corrente elettrica da 10 lire e prese bticino da 50 lire. Eppure sentivamo bene. Qui si confonde il fine col mezzo; anzi, spesso il mezzo diventa molto più importante del fine, e questo non va bene
fine dell sfogo
P.S. mi piacerebbe tanto delle belle prove in doppio cieco per vedere quanti riconoscono queste enormi differenze fra componenti di secondaria importanza. E riconoscere vuol dire almeno 8 volte su 10, se no non vale nulla. E io sono contento di non avere un orecchio allenato se avere un orecchio allenato vuol dire farsi del male alla ricerca dell'isola che non c'è

Dove devo mettere la firma? Smile
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Hiraga il Dom 13 Gen 2013 - 11:13

ovviamente il DSR è il DRC, visto la gente che bazzica meglio chiarirlo prima che qualcuno ti dia subito del coglione...
avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Solomon il Dom 13 Gen 2013 - 11:29

@Hiraga ha scritto:Scusate ma trasecolo!! Di cosa stiamo parlando, mi sembra di sognare: leggo che per vedersi un BD ci vuole un PC della madonna. Ma in che film ? Un qualsiasi PC con una scheda video decente riesce a riprodurre un BD a 1024p senza perdite di frame, ma siamo impazziti ? DTS Master ? Ma quello è decodificato dall'ampli, mica dal PC, quindi che ci azzecca ? DSR ? Peggio ancora: 30 anni fa si usava il termine meno pomposo di equalizzatore, i barboni avevano quello grafico (soundcraftmen qualche soldino se l'è fatto), i fighi quello parametrico. Salvo poi, qualche professorone dell'audio dire che solo i pazzi equalizzavano, che si doveva agire sull'ambiente e non sulla sorgente. Oggi invece quello sciroppato della digifast ci dice che l'ambiente è e deve essere una variabile indipendente e che ci pensa un circuito di merda ad analizzare l'ambiente e regolare il suono di conseguenza.

Trasecola pure, io trasecolo per la tua profonda incapacità nel comprendere fatti e parole tra le più semplici. Nessuno ha detto che ci vuole il pc stratosferico per mandare in play un BD, si parlava di correzioni, post processing, e multi tasking massiccio, solo per fare qualche esempio di applicazione tra le possibili versioni di un PC inserito in una grande catena di intrattenimento. (che poi esistono milioni di benchmark in giro che mostrano come una schedina integrata legata ad motherboard tra le più economiche non tiene il passo se confrontata ad un hardware più performante, prendi ad esempio hqv benchmark, così come il più semplice test sulla latenza media dpclatency).

Purtroppo tu non riesci a tradurre le parole in un linguaggio universale, così le differenti esigenze descritte poco sopra diventano per te un obbligo dichiarato, così quel che tu fai con il tuo "pc" diventa la migliore via per tutti, così quello che fa "quello sciroppato della digifast" (come da te definito, in modo molto offensivo per una persona citata da questa distanza e che dimostra tutte le tue qualità dialettiche) è sicuramente un errore o un motivo per trasecolare.

Allora trasecola pure mio caro educatissimo e preparatissimo Hiraga. Non capisci che il tuo granfalloon ed il tuo sfogo proiettano solo la tua versione delle cose, una pur motivata soggettiva che non spiega la realtà.

Ad esempio io con il pc faccio così tante cose che anche il performante hardware montato sopra non basta, tuttavia mi accontento ed attendo la possibilità di fare un successivo upgrade (solitamente ogni 5 anni). Vedi quante variabili?

Tu non senti le differenze in cieco, c'è molta gente che sente in cieco le differenze tra wasapi ed asio. Un mondo così vario, che non riesci ad accettare.


Buona trasecolazione ai trasecolati, e buon divertimento in questo thread di "sordi" Wink


_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Hiraga il Dom 13 Gen 2013 - 11:34

tu con la tua splendida dialettica non hai portato alcun valore aggiunto invece: multitasking ? E che ci devi fare in contemporanea a guardarti un film ? Postprocessing ? Certo, sugli avi compressi da schifo forse, ma su un BD che ci fai ? Peggiori e basta. Sciroppato ? Si, di sicuro, uno che vende a tal cifra un prodotto che nemmeno puoi cambiargli lo sfondo da solo ma lo devi rimandare in fabbrica. Buona musica a te che ti masturbi il cervello in continuazione cercando l'impossibile. Io mi concentro su musica e film e, credimi, vivo molto meglio di te
avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  wincenzo il Dom 13 Gen 2013 - 11:39



Laughing Laughing
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Solomon il Dom 13 Gen 2013 - 11:48

@Hiraga ha scritto:tu con la tua splendida dialettica non hai portato alcun valore aggiunto invece: multitasking ? E che ci devi fare in contemporanea a guardarti un film ? Postprocessing ? Certo, sugli avi compressi da schifo forse, ma su un BD che ci fai ? Peggiori e basta. Sciroppato ? Si, di sicuro, uno che vende a tal cifra un prodotto che nemmeno puoi cambiargli lo sfondo da solo ma lo devi rimandare in fabbrica. Buona musica a te che ti masturbi il cervello in continuazione cercando l'impossibile. Io mi concentro su musica e film e, credimi, vivo molto meglio di te

Come detto, giudichi le persone senza capire, offendi e mostri poco equilibrio. Tu non vivi meglio di me e si intuisce dalla tua acredine. Buona vita comunque, magari in futuro capirai che esiste gente che compie azioni diverse dalle tue, probabilmente più complesse e stratificate, e svolge compiti anche tramite un computer diversi dai tuoi, dove passione e professione si incontrano in un mare di necessità e computazioni simultanee.

Gli hi-fi anni 80, quelli spensierati e per tanti piacevoli, solitamente suonavano in modo grossolano e privo di trasparenza, possono piacere per mille motivi, ma effettivamente erano incapaci di far suonare un brano come Mini Male dei Big Blue in modo adeguato, cioè restituire fedelmente ciò che era inciso.

Hello

_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  wincenzo il Lun 14 Gen 2013 - 10:55

Percepire l'impercettibile Mmm
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Moriarty il Lun 14 Gen 2013 - 15:38

è impercettibile nello stesso modo in cui è impercettibile la differenza fra un fio e3 ed un vdac..anche in questo caso c'è chi direbbe che sono differenze impercettibili, ma magari per chi le differenze le nota, tanto impercettibili non sono Very Happy

Moriarty
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.07.11
Numero di messaggi : 207
Località : Italia
Impianto : marantz pm5004, rb 51, norstone stylum

Torna in alto Andare in basso

Re: Quale scheda audio di qualità ma economica per HTPC? Xonar DS,D1, DX/XD o altro?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum