T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 19
No, era meglio quello vecchio
53% / 21
Ultimi argomenti
Progetto gainclone lm3886Oggi alle 22:37Allen smitheeChromecast audio Oggi alle 22:17lello64Abbinamento Denon 4308Oggi alle 22:12Luchigno8Lettore bd per cd e networkOggi alle 22:10Luca MarchettiHo dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 22:04lello64sigla transistorOggi alle 20:58sportyerreCambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 20:39Luca MarchettiCambio Amplificatore Oggi alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridOggi alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreOggi alle 19:39Silver BlackALIENTEK D8Oggi alle 19:11giucam61POPU VENUS Oggi alle 16:54antbomDiffusori Elac.Oggi alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Oggi alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleOggi alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Oggi alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Oggi alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Ieri alle 22:20giucam61Smsl ad18Ieri alle 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Ieri alle 21:30p.cristalliniScheda audio senza preteseIeri alle 19:27MasterixConsiglio subwoofer Ieri alle 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaIeri alle 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLIeri alle 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanusky in wi fiVen 24 Mar 2017 - 17:21gigihrt
I postatori più attivi della settimana
65 Messaggi - 22%
61 Messaggi - 21%
44 Messaggi - 15%
20 Messaggi - 7%
19 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
243 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
140 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
84 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15433)
15433 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 100 utenti in linea :: 10 Registrati, 0 Nascosti e 90 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alephotos, Allen smithee, enrico massa, GGiovanni, ginogino65, giogra8, giucam61, lalosna, Luchigno8, Marco Ravich

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 14:39
E' partito tutto da Carmine che si lamentava del fatto che quando si spostava doveva portarsi dietro un sacco di cose per ascoltare musica; ampli e ali, dac e ali + cavi vari.
Io avevo alcuni moduli ICEpower, gli ho detto : <<proviamo a fare un solo cabinet completo di ampli, DAC e alimentatori, piccolo, leggero, comodo da mettere in valigia, con una forma senza spigoli e sporgenze>>
Carmine fù d'accordo, però voleva anche che suonasse bene!! Shocked
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 14:44
Bellissimo!!

Per curiosità che operazionali ci sono sul DAC?
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 14:47
Questo è l'ampli :
[img][/img]
I laterali sono in alluminio, il resto in plexiglass da 5mm di spessore.
Se non ricordo male il tutto pesa poco più di un chilo.
aittam
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 25.01.11
Numero di messaggi : 210
Località : FC
Impianto :
In funzione - Amplificatore: Onkyo A933; Dac: SMSL SD-793 mini; Diffusori: Monitor Audio Silver RX2; Cavi potenza: Cavo sat; Cavi di segnale: TNT Shield (Mogami 2549); Stand: Atacama SL600 Black

Vintage (in vendita) - Amplificatore: Technics SU vx500; Lettore CD: Technics SL-P177A; Diffusori: Pioneer Prologue S-55

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 15:29
Stupendo! Lista della spesa? Istruzioni?
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 15:41
All'interno ci sono una scheda ICEPOWER ASX50, una scheda Dac e il suo alimentatore, più tutti gli ammennicoli necessari a far funzionare tutto bene.

[img][/img]
Questa è la disposizione delle schede. c'è anche il potenziometro del volume con il suo rinvio.
Secondo me una delle cose che contribuisce al buon suono delle apparecchiature audio è l'ingegnerizzazione interna, cioè la disposizione dei componenti e dei loro collegamenti.
Questa attenzione credo debba essere ancora più maniacale negli apparecchi in classe D, dove, i disturbi irradiati dallo stadio finale e, in questo caso dall'alimentatore switching, se raccolti da altre parti dell'apparecchio ne penalizzerebbero fortemente la resa sonora.
Quindi ho cercato di mantenere tutte le parti il più possibile separate tra loro e, dato il poco spazio a disposizione, non è stato semplice.
L'alimentazione del DAC è stata presa dalle due uscite ausiliarie della scheda ICEPOWER, esse forniscono due tensioni stabili (a differenza di quanto fanno i moduli ABLETEC, almeno stando al datasheet) di + e -25VDC, con una corrente max di 200mA ognuna.
I 200 mA bastano per la scheda DAC, ma la tensione è troppo alta.
O meglio l'alimentatore del DAC sopportava tranquillamente in ingresso i + - 25 invece dei 15 -0 -15 previsti, ma gli stabilizzatori, come giusto, aumentavano la loro temperatura, niente di preoccupante, ma dato che il tutto andava racchiuso in un cabinet completamente chiuso, perdipiù in materiale plastico, ho preferito abbassare i 25 volts con degli stabilizzatori intermedi e dare in pasto all'ali del DAC solo 18 volts.
Gli stabilizzatori supplementari (un 7818 e un 7918) sono montati su una piccola basetta millefori e insieme a questa fissati su una piastra in alluminio e poi al laterale del cabinet.
[img][/img]
Questa è la basetta con i condensatori necessari per evitare le oscillazioni degli stabilizzatori (soprattutto il 79xx) e farli funzionare al meglio.
[img][/img]
[img][/img]
Naturalmente il carico collegato alle uscite ausiliarie dell' ICEPower và disaccoppiato, soprattutto se costituito da grossi condensatori(altrimenti il loro forte assorbimento di corrente all'accensione (un condensatore scarico è un corto) farebbe saltare il fusibile sulla scheda) inoltre non mi dispiace separare il più possibile il dac dalla scheda ampli e dal suo switching.
Ho usato due resistenze da 15 Ohm, sono da 5 w, sarebbero bastate più piccole, ma queste mi facevano comodo per la possibilità di poterle comodamente fissare, senza avere componenti appesi nel cabinet.
[img][/img]
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 15:45
@wincenzo ha scritto:Bellissimo!!

Per curiosità che operazionali ci sono sul DAC?

sono AD827
Hello
avatar
bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 15:48
Ok
Bellissimo Dribbling
Cosa permettono questi ampli in classe D tipo ice o abletec con l'ali switching integrato Very Happy
Unico neo, si fa per dire, non impalatemi Hehe è l'assenza di una usb... con quella sarebbe proprio il massimo Very Happy

P.S.: è un po' che sto pensando ad un apparecchio del genere da mettere in sala e da collegare anche alla tv...(oltre che all'uscita digitale del blu-ray) ma ci vorrebbe un DAC con anche un ingresso ottico Sad pensavo all'Hifimediy che ha già un potenziometro sull'uscita Dribbling
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 15:56
@bartman ha scritto: Ok
Bellissimo Dribbling
Cosa permettono questi ampli in classe D tipo ice o abletec con l'ali switching integrato Very Happy
Unico neo, si fa per dire, non impalatemi Hehe è l'assenza di una usb... con quella sarebbe proprio il massimo Very Happy
La presa USB non c'è perchè Carmine non ne ha bisogno.
Sennò avrei cercato di fargliela entrare. Laughing Laughing Laughing
Comunque hai ragione gli Icepower sono di una compattezza incredibile.
Hello
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3648
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460

http://16bitaudiophileproject.org

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 16:02
Sei un mostro Sonic, altro che Mark Levinson!! Veramente un capolavoro, complimenti!

Guarda, dato che sono un precisino rompiballe per farlo diventare veramente pazzesco sai cos'è che mancherebbe?

Presa USB

Uscita cuffie

Capisco che queste non ci siano perchè a Carmine non servivano, ma se ti venisse in mente di fare una versione "2.0" per fatti tuoi tienine conto che diventa veramente l'ampli definitivo!

E ora, alla ricerca di qualcuno che crea anche delle "casse da viaggio"... waaaaaskyyyyyyyyyyyy Hehe Hehe Hehe
avatar
bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 16:06
@bartman ha scritto: Ok
... con anche un ingresso ottico Sad pensavo all'Hifimediy che ha già un potenziometro sull'uscita Dribbling

Quoto me stesso per correggermi... non avevo notato che il DAC ha anche un ingresso ottico Embarassed

Quoto inoltre donluca per l'uscita cuffie... sarebbe veramente il massimo, se poi ci fosse anche il telecomando per il pot sarebbe un idillio Hehe Hehe Hehe
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 16:18
@sonic63 ha scritto:
@wincenzo ha scritto:Bellissimo!!

Per curiosità che operazionali ci sono sul DAC?

sono AD827
Hello

grazie, mai sentiti suonare, vanno bene?
Riguardo il dac sono daccordo con bartman, credo ci starebbe benissimo anche la schedina di hifimediy col sabre, che ha anche il selettore di ingressi se non ricordo male. Dribbling

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 16:32
@donluca ha scritto:Sei un mostro Sonic, altro che Mark Levinson!! Veramente un capolavoro, complimenti!

Guarda, dato che sono un precisino rompiballe per farlo diventare veramente pazzesco sai cos'è che mancherebbe?

Presa USB

Uscita cuffie

Capisco che queste non ci siano perchè a Carmine non servivano, ma se ti venisse in mente di fare una versione "2.0" per fatti tuoi tienine conto che diventa veramente l'ampli definitivo!

E ora, alla ricerca di qualcuno che crea anche delle "casse da viaggio"... waaaaaskyyyyyyyyyyyy Hehe Hehe Hehe
"Ampli definitivo "è una parola grossa Laughing Laughing Laughing
L'uscita cuffia non ci vuole niente : un buco e due resistenze e anche l'ingresso USB, certo non con un Xmos, ma con altri chip, più semplici è possibile tranquillamente.
ti ricordo, (forse non l'ho già scritto? ) comunque che l'ampli è 24 cm x 13 x 5 è pesa poco più di un chilo.
E non ci siamo fatti mancare niente !!! Hehe Hehe
Cavi uscite schermati (che passano sotto al dac e tra questo e i cavi c'è uno schermo ) e che schermatura !!!:

[img][/img]

Cavi segnale handmade in rame e schermatura in argento :
[img][/img]

Il cavo che porta l'alimentazione al dac schermato:
[img][/img]
con ferrite finale:
[img][/img]

Vaschetta IEC e antidisturbo classe X2:
[img][/img]
Cavo in rame placcato in oro per l'ingresso digitale e bulloneria in ottone:
[img][/img]
Fusibile supplementare, sulla scheda c'è già ma se salta quello cambiarlo è una rottura di scatole.
Lampada spia nell'interruttore d'accensione.
Più qualche altra cosa che adesso mi sfugge.... Very Happy Very Happy
Hello Hello
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1569
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 16:47
è l'autocotruzione più bella che abbia mai visto in vita mia
tanti complimenti e applausi per te
avatar
Gappone
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 08.06.08
Numero di messaggi : 608
Località : Reggio Emilia
Impianto : Sorgente = SDTrans384 - Odroid C2 con Volumio 2; Dac = La Scala; Finali = Audion Silver Night Anniversary 300B hard wired stereo;
Casse = Autocostruite con 12" Philips; Cavi di segnale = Auditorium23; alimentazione =NC Cooper; digitale = USB iFi Mercury; potenza = Auditorium23

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 16:49
complimenti, veramente ben fatto Clap Clap Clap
Oki
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 17:05
@emmeci ha scritto: Clap Ottimo lavoro, veramente bello, ogni mm di spazio occupato a dovere... non è per niente
facile! Ok
Solo una domanda: se ho capito bene hai interposto un pot tra uscita analogica del DAC e l'ingresso ICEp, hai avuto qualche problema per adattare le impedenze?
Ciao Mauro

No, il Dac esce con un'impedenza bassissima, i cavi di collegamento sono cortissimi, pochi cm e la loro capacità è praticamente zero, gli 8k dell'Icepower bastano ampiamente.
Hello
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 17:09
@Luca brh ha scritto:è l'autocotruzione più bella che abbia mai visto in vita mia
tanti complimenti e applausi per te

Sei molto gentile Embarassed , ti ringrazio.
Hello
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 17:10
@Gappone ha scritto:complimenti, veramente ben fatto Clap Clap Clap
Oki
Grazie Giovanni Oki
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 17:58
Azzz vista solo ora !!

Complimenti ciro !!!!!! Clap Clap Clap Clap Clap Clap
avatar
Smigol
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.05.10
Numero di messaggi : 453
Località : Napoli
Impianto : In completa evoluzione............

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 19:24
Complimenti Ciro !!! Clap Clap Clap Clap Clap Clap
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 19:26
Vi ringrazio entrambi Oki Oki
Hello Hello
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 19:31
Molto bello, e per niente facile, chiunque abbia provato a sistemare schede in un case sa che più il case è compatto è maggiore è la difficoltà di sistemare tutto, e qui c'è anche una sistemazione/disposizione impeccabile, dal punto di vista elettrico e dello spazio (al millimetro), complimenti! Oki Oki Oki
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 19:43
stavolta hai superato i cinesi come compressione Laughing ,un bel lavoro..
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 19:55
@fritznet ha scritto:Molto bello, e per niente facile, chiunque abbia provato a sistemare schede in un case sa che più il case è compatto è maggiore è la difficoltà di sistemare tutto, e qui c'è anche una sistemazione/disposizione impeccabile, dal punto di vista elettrico e dello spazio (al millimetro), complimenti! Oki Oki Oki

Mi fà piacere che l'apprezzi, e mi fà piacere che tu abbia notato la disposizione "elettrica", cercare di ridurre le interazioni e i possibili accoppiamenti tra ampli e DAC + ali è stato abbastanza divertente, e sicuramente le orecchie apprezzano.
Quel tipo di ampli sono un pò capricciosi, sicuramente con più spazio a disposizione si poteva fare meglio.
Una grossa mano nel corretto layout me l'ha data questa struttura:

[img][/img]
Che fà da schermo divisorio tra le varie sezioni, tra i cavi d'uscita e il dac e da supporto al potenziometro che naturalmente non volevo montare dal lato dell'ampli.
Hello
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma


Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 20:28
Ottimo lavoro Ciro , complimenti. Clap Clap Clap Clap Clap
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: Mini ampli da viaggio PCM 1798 ed ICE Power

il Mar 18 Dic 2012 - 20:33
@magnaco ha scritto:Ottimo lavoro Ciro , complimenti. Clap Clap Clap Clap Clap
Grazie, se fai il bravo te lo faccio sentire !! Laughing Laughing Laughing
Hello
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum