T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quale Gira ?
Oggi alle 17:47 Da Motogiullare

» Consiglio cuffie in-ear
Oggi alle 17:30 Da Giancarlo Campesan

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Oggi alle 17:15 Da davidcop68

» Clip... altro che Klipsh
Oggi alle 16:35 Da Calbas

» Nuovo TAMP
Oggi alle 15:06 Da RAIS

» Vendo bookshelf Monovia [150 euro]
Oggi alle 14:45 Da MrTheCarbon

»  [PA] Vendo Amplificatore Audio Analogue Puccini SE
Oggi alle 14:30 Da mastri81

» (PA) Boston Acustics VR940
Oggi alle 14:21 Da mastri81

» [SS] Trevi AVX 575 minidiffusori attivi
Oggi alle 11:16 Da Aunktintaun

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 10:43 Da gubos

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi alle 10:27 Da gubos

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Oggi alle 10:11 Da Aunktintaun

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Oggi alle 0:09 Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Ieri alle 23:52 Da giucam61

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Ieri alle 23:50 Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 20:11 Da natale55

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ieri alle 19:37 Da andzoff

» quale classe T economico più musicale?
Ieri alle 17:11 Da giucam61

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Ieri alle 14:53 Da Sigmud

» Caterham Seven Exclusive
Ieri alle 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Ieri alle 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Ieri alle 9:21 Da gianni1879

» Il numero uno ci ha lasciati...
Ieri alle 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Ieri alle 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Ieri alle 7:55 Da gigetto

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 7:42 Da gigetto

» abrahamsen audio
Lun 24 Apr 2017 - 19:57 Da giucam61

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Lun 24 Apr 2017 - 15:09 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Lun 24 Apr 2017 - 14:07 Da nerone

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Lun 24 Apr 2017 - 12:03 Da Giovanni duck

Statistiche
Abbiamo 10764 membri registrati
L'ultimo utente registrato è seur2000

I nostri membri hanno inviato un totale di 784402 messaggi in 50988 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
kalium
 
gigetto
 
Motogiullare
 
nerone
 
Aunktintaun
 
gianni1879
 
uncletoma
 
Egidio Catini
 
Zio
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8915)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 63 utenti in linea :: 3 Registrati, 0 Nascosti e 60 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Egidio Catini, maurobl, Motogiullare

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  danielets il Dom 16 Dic 2012 - 23:57

Da un paio d'anni ho scoperto la musica. Ok lo ammetto, qualcosa ho ascoltato anche prima, ma poca pochissima roba (commerciale e non) che mi annoiava mooolto in fretta. Poi come fulmine a ciel sereno dopo l'ascolto di un concerto per pianoforte e orchestra ho scoperto la musica classica ed è stato amore a primo ascolto.

Dopo questa breve premessa utile a far capire che più o meno su tutti i fronti parto da zero, faccio un'altra breve premessa.

Circa 3 mesi fa mi ero concesso il lusso di un paio di sennheiser hd 595 (50ohm , 500mW). Ahimè, senza alcun preavviso, la cuffia sinistra ora produce un funesto crepitio elettrico soprattutto con i toni bassi. Poichè la politica di amazon è "se l'abbiamo in magazzino te lo sostituiamo, altrimenti ti rendiamo i soldi" ecco che a breve mi vedrò riaccreditare la somma spesa (devono essere degli schiavisti, hanno l'assistenza che risponde anche domenica in tarda serata).

E dunque ora sono punto a capo e siccome l'esperienza con queste sennheiser non mi è dispiaciuta affatto ora sono indeciso se partire in quarta e prendere delle HD 598 oppure prendermi un attimo per indagare meglio su cosa sarebbe più adeguato per il tipo di musica che ascolto.

Da qui il titolo di questa discussione. Il mio budget è intorno ai 150euro, ma non escludo che possa salire in proporzione a quanto i consigli siano convincenti. Avevo scelto delle cuffie aperte perchè avevo letto che alla lunga le cuffie chiuse sono fastidiose, perciò salvo calde raccomandazioni sarei propenso di nuovo a comprare cuffie aperte. Inoltre, anche se come ho detto mi sono trovato bene, non so se sennheiser sia (solitamente) la più caldeggiata per la musica classica. Dopo questo episodio poi ho qualche piccolo timore a prendere di nuovo sennheiser. Sono qui a cercare di giustificare il difetto pensando che erano un fine serie, ultimo prodotto rimasto solo soletto sugli scaffali del magazzino a prendere umidità chissà per quanto tempo e cose del genere. Possibile che tra un modesto stereo, un lettorino flac portatile (no ipod) e un computer uno dei 3 sia riuscito a danneggiare in 3 mesi un paio di cuffie di quel livello?

Insomma questi sono i dubbi su cui accettere ben volentieri consigli di persone con più esperienza. Grazie a chiunque si farà avanti.

danielets
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 16.12.12
Numero di messaggi : 6
Località : Rimini
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  Prinzmetal il Lun 17 Dic 2012 - 13:11

Ciao, in effetti ti consiglio di restare su cuffie aperte che, generalmente parlando, hanno un suono più naturale.
Ti consiglio, se ti riesce, di valutare qualche modello Grado (o le Alessandro, che sono delle Grado leggermente modificate che si possono acquistare direttamente dagli US risparmiando un bel po' rispetto alle Grado), io mi trovo molto bene per l'ascolto della classica (alla faccia di chi dice che sono cuffie adatte soprattutto alla musica rock). Sono piuttosto diverse dalle Sennheiser quindi andrebbero ascoltate prima.
Con cosa le piloteresti?
avatar
Prinzmetal
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.11.11
Numero di messaggi : 371
Località : Bologna
Impianto : Dac/Ampli: Peachtree Audio iNova
Casse: ProAc Response D18

Cuffie:
Ampli: Burson Audio HA-160
Cuffie: Hifiman He500, Grado sr325is, AKG K701, Shure SRH840

Cavi: autocostruiti e Synergistic Research

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  Telstar il Lun 17 Dic 2012 - 17:08

Se ti sono piaciute le 595, le 598 sono meglio e la scelta è facile. Altrimenti, buon divertimento con la ricerca.
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  alessandro1 il Lun 17 Dic 2012 - 19:05

posso consigliarti solamente di fare una buona ricerca, soprattutto sulla "facilità di pilotaggio", se non sei intezionato all'acquisto di un amplicuffia. (comunque sempre gradito da qualsiasi cuffia).
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  danielets il Lun 17 Dic 2012 - 20:26

Intanto grazie dei consigli.

Man mano che ricerco sto comprendendo di non essere nemmeno atterrato sulla punta dell'iceberg. Ora sto valutando anche delle AKG 701: ho deciso che posso stare anche intorno ai 200 euro.
Dopo aver letto però (non so quanto attendibili) commenti sul fatto che siano difficili da pilotare (altri dicono che non lo sono affatto) ho iniziato a prendere in considerazione l'acquisto di un amplificatore per cuffie FiiO E10 o di un FiiO E9K. Abbiate pazienza, come ho già scritto, le prime cuffie serie le ho acquistate solo 3 mesi fa e prima di 2 anni fa non ascoltavo musica affatto.

Quindi ora l'indecisione aumenta, perchè coinvolge anche il discorso amplificazione. Io dovrei pilotare esclusivamente le cuffie che devo acquistare, un impianto serio al momento è completamente fuori discussione, quindi forse questo dovrebbe facilitare la ricerca, spero. E poi c'è sempre il fattore finanze a mettere sempre il bastone fra le ruote.

Ancora ringrazio per i consigli che saprete darmi (ora anche su amplificatori per cuffie).

danielets
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 16.12.12
Numero di messaggi : 6
Località : Rimini
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  alessandro1 il Lun 17 Dic 2012 - 20:41

@danielets ha scritto:Intanto grazie dei consigli.

Man mano che ricerco sto comprendendo di non essere nemmeno atterrato sulla punta dell'iceberg. Ora sto valutando anche delle AKG 701: ho deciso che posso stare anche intorno ai 200 euro.
Dopo aver letto però (non so quanto attendibili) commenti sul fatto che siano difficili da pilotare (altri dicono che non lo sono affatto) ho iniziato a prendere in considerazione l'acquisto di un amplificatore per cuffie FiiO E10 o di un FiiO E9K. Abbiate pazienza, come ho già scritto, le prime cuffie serie le ho acquistate solo 3 mesi fa e prima di 2 anni fa non ascoltavo musica affatto.

Quindi ora l'indecisione aumenta, perchè coinvolge anche il discorso amplificazione. Io dovrei pilotare esclusivamente le cuffie che devo acquistare, un impianto serio al momento è completamente fuori discussione, quindi forse questo dovrebbe facilitare la ricerca, spero. E poi c'è sempre il fattore finanze a mettere sempre il bastone fra le ruote.

Ancora ringrazio per i consigli che saprete darmi (ora anche su amplificatori per cuffie).

Da neo-possessore di AKG K701 posso mettere la mano sul fuoco sul fatto che siano estremamente difficili da pilotare. Prima che mi arrivasse l'ampli nuovo non erano assolutamente soddisfacenti. Non è necessario spendere una cifra mostruosa, io l'ho pagato 100 euro usato, e anche un ampli usato come il Docet lo trovi a un centinaio di euro, ma con roba leggerina tipo fiio E10 vanno molto male. Dall'uscita dell'integrato non saprei, non ho più integrati con uscita cuffia. Ora con la classica, in special modo con quella leggera da camera vanno bene.
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  silver_85 il Lun 17 Dic 2012 - 20:59

Io ho le HD598, e il Fiio E10.
E ascolto soprattutto jazz e classica. E ci sto da DIO!
Però, se comprando il Fiio, pensavi di metterti al riparo per cuffie rognose come la K701, credo (da quel che si dice) che dovrai ricrederti. Per le AKG ci vuole altro...

A questo punto, come già ti han detto, resta su sennheiser, se ti son piaciute... in quel budget, e con quei generi musicali, non saprei cos'altro suggerire...
avatar
silver_85
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.11.11
Numero di messaggi : 412
Località : Taranto
Occupazione/Hobby : Computer Science
Provincia (Città) : ballerino... dipende dalla musica XD
Impianto : iPod Touch 3G 64GB - Sennheiser HD 598 -
Fiio E10 - Objective2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  alessandro1 il Lun 17 Dic 2012 - 22:51

il fiio E10 è un Amplicuffie con dac, e se gli dai un paio di cuffie non troppo esigenti tipo K701 K601 HD650 DT990 è un buon entry level. Ad esempio con le Shure srh 940 va bene e non soffre affatto. Su quella cifra ci sono altri best-buy, nel forum ci sono i 3d, ma non ricordo marche e modelli al momento.
Le HD 598... più ne leggi e meno ne capirai. Ho trovato pareri fortemente contrastanti, chi ci sta da dio e chi le giudica malino. Ciò significa che probabilmente hanno un carattere particolare, quindi informati bene e chiedi "come" suonano, non "quanto bene" suonano e come si rapportano con le 595. Potrebbe essere una questione di gusti. Comunque con la classica pare vadano bene. Se vuoi un prodotto all-in one per uso cuffia cerca un ampli cuffia con dac, non un dac con l'uscita cuffia.Chiedi meglio a Silver visto che ha entrambi.

Nel caso volessi un sistema completo, il mercatino offre spesso buone cose. In un paio di giorni mi son fatto con 230,oo + spedizione euro un sistema a mio parere niente male (AKG K701 130,oo e A1 Clone Gold 100,oo) ci metti un piccolo dac da qualche decina di euro ed hai fatto un sistema completo col quale sei a posto.
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  Barbaro il Mar 18 Dic 2012 - 9:23

Io non sono un grande intenditore di musica classica, anche se ho ascoltato di recente le 4 Stagioni di Vivaldi (Spivakov - Moscow Virtuosi) e sono rimasto basito durante l'ascolto con le dt-990 Beyer. Queste cuffie continuano a sorprendermi ogni giorno, non importa che genere le dai in pasto, le beyer suonano bene con qualunque cosa, e questo è sicuramente un vantaggio per chi non ha un genere "prediletto" ma ascolta musica a 360° e vuole buone performance. Se hai la possibilità si ascoltare le dt-990 ti consiglio di provarle, se hai "orecchio fino" non possono non piacerti.
avatar
Barbaro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.10.12
Numero di messaggi : 79
Località : Sardegna
Impianto : Elettrico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  Prinzmetal il Mar 18 Dic 2012 - 10:45

Se posso permettermi dovresti intanto capire che tipo di suono cerchi. Altrimenti le consulenze sono molto varie e giustamente ognuno dice con cosa si trova bene, senza forse che ci si renda conto ognuno quanta esperienza abbia. La cosa più utile se non puoi ascoltare direttamente sono almeno i paragoni tra le cuffie, però devi sapere cosa cerchi altrimenti vai al buio...
avatar
Prinzmetal
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.11.11
Numero di messaggi : 371
Località : Bologna
Impianto : Dac/Ampli: Peachtree Audio iNova
Casse: ProAc Response D18

Cuffie:
Ampli: Burson Audio HA-160
Cuffie: Hifiman He500, Grado sr325is, AKG K701, Shure SRH840

Cavi: autocostruiti e Synergistic Research

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  alessandro1 il Mar 18 Dic 2012 - 11:03

Ok
@Prinzmetal ha scritto:Se posso permettermi dovresti intanto capire che tipo di suono cerchi. Altrimenti le consulenze sono molto varie e giustamente ognuno dice con cosa si trova bene, senza forse che ci si renda conto ognuno quanta esperienza abbia. La cosa più utile se non puoi ascoltare direttamente sono almeno i paragoni tra le cuffie, però devi sapere cosa cerchi altrimenti vai al buio...
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  Pedro il Mar 18 Dic 2012 - 11:08

@silver_85 ha scritto:
cuffie rognose come la K701

@alessandro1 ha scritto:
cuffie non troppo esigenti tipo K701

ci vuole un terzo parere... Very Happy

gg

Pedro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.10.09
Numero di messaggi : 229
Località : Como
Provincia (Città) : CO
Impianto : [Impianto principale]
sorgente: Raspberry Pi /HifiBerry DAC / Volumio
amplificatore: Trends Audio TA-10.2
casse: Indiana Line HC204
ampli cuffie: Pro-Ject Head Box II
cuffie: AKG K545 + Superlux HD661

[Impianto secondario]
sorgente: notebook/desktop + Foobar
DAC e ampli cuffie: Fiio E10 Olympus

[Mobile]
Sorgente: Fiio X3
Cuffie: Sennheiser Momentum OnEar e InEar

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  turo91 il Mar 18 Dic 2012 - 11:12

@Pedro ha scritto:
@silver_85 ha scritto:
cuffie rognose come la K701

@alessandro1 ha scritto:
cuffie non troppo esigenti tipo K701

ci vuole un terzo parere... Very Happy

gg

Penso abbia messo un "non" di troppo Alessandro, lì in mezzo ci sono anche le HD650.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  Pedro il Mar 18 Dic 2012 - 11:26

@turo91 ha scritto:
@Pedro ha scritto:



ci vuole un terzo parere... Very Happy

gg

Penso abbia messo un "non" di troppo Alessandro, lì in mezzo ci sono anche le HD650.

anche dando per buona questa ipotesi, il succo del discorso è che le conclusioni sul Fijo sono opposte...

gg


Pedro
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 13.10.09
Numero di messaggi : 229
Località : Como
Provincia (Città) : CO
Impianto : [Impianto principale]
sorgente: Raspberry Pi /HifiBerry DAC / Volumio
amplificatore: Trends Audio TA-10.2
casse: Indiana Line HC204
ampli cuffie: Pro-Ject Head Box II
cuffie: AKG K545 + Superlux HD661

[Impianto secondario]
sorgente: notebook/desktop + Foobar
DAC e ampli cuffie: Fiio E10 Olympus

[Mobile]
Sorgente: Fiio X3
Cuffie: Sennheiser Momentum OnEar e InEar

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  alessandro1 il Mar 18 Dic 2012 - 12:27

@turo91 ha scritto:
@Pedro ha scritto:



ci vuole un terzo parere... Very Happy

gg

Penso abbia messo un "non" di troppo Alessandro, lì in mezzo ci sono anche le HD650.

ho scritto così male da far schifo, scusatemi non si capisce il concetto, anzi si capisce il contrario Embarassed
- imho il fiio E10 non pilota K701, Hd650....
- imho il fiio E10 può pilotare Srh 940, e come dice Silver HD 598
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  Stentor il Mar 18 Dic 2012 - 13:18

@Telstar ha scritto:Se ti sono piaciute le 595, le 598 sono meglio e la scelta è facile. Altrimenti, buon divertimento con la ricerca.

Se vuoi fare un passo avanti però meglio passare oltre e andare sulle 650: le 595 e le 598 è difficile distinguerle all'ascolto e visivamente c'è solo il colore Very Happy

Cmq mio0 consiglio che non sopporto le cuffie .....prendile di qualsiasi marca ma aperta !!!

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  turo91 il Mar 18 Dic 2012 - 14:37

@Stentor ha scritto:
@Telstar ha scritto:Se ti sono piaciute le 595, le 598 sono meglio e la scelta è facile. Altrimenti, buon divertimento con la ricerca.

Se vuoi fare un passo avanti però meglio passare oltre e andare sulle 650: le 595 e le 598 è difficile distinguerle all'ascolto e visivamente c'è solo il colore Very Happy

Cmq mio0 consiglio che non sopporto le cuffie .....prendile di qualsiasi marca ma aperta !!!

Sulla.cuffia aperta si può concordare( se ascolti le mie denon cambi idea però), ma sull'attaccare delle hd 650 al Fiio proprio no.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  Dav il Mar 18 Dic 2012 - 16:33

@Stentor ha scritto:
@Telstar ha scritto:Se ti sono piaciute le 595, le 598 sono meglio e la scelta è facile. Altrimenti, buon divertimento con la ricerca.

Se vuoi fare un passo avanti però meglio passare oltre e andare sulle 650: le 595 e le 598 è difficile distinguerle all'ascolto e visivamente c'è solo il colore Very Happy

Cmq mio0 consiglio che non sopporto le cuffie .....prendile di qualsiasi marca ma aperta !!!

Quale è la differenza in termini di sonorità tra una cuffia aperta ed una chiusa? Esistono delle caratteristiche distintive in termini di Suono tra le 2 tipologie?
Grazie
avatar
Dav
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.11.12
Numero di messaggi : 865
Località : To
Provincia (Città) : a Kind Of Blue
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  Stentor il Mar 18 Dic 2012 - 17:16

@turo91 ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Se vuoi fare un passo avanti però meglio passare oltre e andare sulle 650: le 595 e le 598 è difficile distinguerle all'ascolto e visivamente c'è solo il colore Very Happy

Cmq mio0 consiglio che non sopporto le cuffie .....prendile di qualsiasi marca ma aperta !!!

Sulla.cuffia aperta si può concordare( se ascolti le mie denon cambi idea però), ma sull'attaccare delle hd 650 al Fiio proprio no.

Ovviamente il Fiio è da cambiare ....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  Prinzmetal il Mar 18 Dic 2012 - 18:07

http://www.head-fi.org/t/634201/battle-of-the-flagships-50-headphones-compared


Ultima modifica di Prinzmetal il Mar 18 Dic 2012 - 18:30, modificato 1 volta
avatar
Prinzmetal
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.11.11
Numero di messaggi : 371
Località : Bologna
Impianto : Dac/Ampli: Peachtree Audio iNova
Casse: ProAc Response D18

Cuffie:
Ampli: Burson Audio HA-160
Cuffie: Hifiman He500, Grado sr325is, AKG K701, Shure SRH840

Cavi: autocostruiti e Synergistic Research

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  turo91 il Mar 18 Dic 2012 - 18:22

@Dav ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Se vuoi fare un passo avanti però meglio passare oltre e andare sulle 650: le 595 e le 598 è difficile distinguerle all'ascolto e visivamente c'è solo il colore Very Happy

Cmq mio0 consiglio che non sopporto le cuffie .....prendile di qualsiasi marca ma aperta !!!

Quale è la differenza in termini di sonorità tra una cuffia aperta ed una chiusa? Esistono delle caratteristiche distintive in termini di Suono tra le 2 tipologie?
Grazie

Dipende dalle cuffie. Generalmente le aperte hanno una scena maggiore, maggior dettaglio, mentre le chiuse hanno più basso e isolano maggiormente.
Queste cose non sono sempre vere: le Denon hanno più scena delle Rs1 per esempio e le Hifiman hanno un basso che scende di più di molte chiuse.

@Stentor ha scritto:

Ovviamente il Fiio è da cambiare ....

Allora i 150 devono fare per 3 minimo tra cuffia e ampli Laughing
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  Dav il Mar 18 Dic 2012 - 19:19

@turo91 ha scritto:
@Dav ha scritto:

Quale è la differenza in termini di sonorità tra una cuffia aperta ed una chiusa? Esistono delle caratteristiche distintive in termini di Suono tra le 2 tipologie?
Grazie

Dipende dalle cuffie. Generalmente le aperte hanno una scena maggiore, maggior dettaglio, mentre le chiuse hanno più basso e isolano maggiormente.
Queste cose non sono sempre vere: le Denon hanno più scena delle Rs1 per esempio e le Hifiman hanno un basso che scende di più di molte chiuse.

@Stentor ha scritto:

Ovviamente il Fiio è da cambiare ....

Allora i 150 devono fare per 3 minimo tra cuffia e ampli Laughing


Capito...Grazie mille
avatar
Dav
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.11.12
Numero di messaggi : 865
Località : To
Provincia (Città) : a Kind Of Blue
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  alessandro1 il Mar 18 Dic 2012 - 19:27

Per puntare molto in alto si, ma con un ampli dac tipo fiio e una cuffia di tuo gradimento puoi stare bene per un pezzo. Poi se ti prende la fissa di migliorare e la voglia di conoscere e sperimentare diverse sfumature e gradi di qualità un pochettino di euro in più ci vogliono.
Con Fiio E10 e una bella cuffia facile da pilotare ti puoi godere una qualità musicale di tutto rispetto. Non sarà super hyper uber mega Hi-Fi, ma va bene
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  Mastergiven il Mar 18 Dic 2012 - 20:34

Valuta anche il marchio shure

Mastergiven
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.11.12
Numero di messaggi : 107
Località : Roma
Impianto : Sorgente: Lettore DVD JVC XV-N33 +MICROMEGA MYDAC (driver ASIO proprietario)
Sintoamplificatore: HARMAN KARDON AVR 2550 (spento!) WOSONG WA205 (TK2050) a gogò!!!
Diffusori: INDIANA LINE NOTA 550
Cuffie: Shure SRH 440 (Realek ALC 269 + WASAPI)
Player: Foobar 2000

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cuffie per classica: chiuse o aperte? E magari quali brand sono più adatti?

Messaggio  turo91 il Mar 18 Dic 2012 - 20:43

@alessandro1 ha scritto:Per puntare molto in alto si, ma con un ampli dac tipo fiio e una cuffia di tuo gradimento puoi stare bene per un pezzo. Poi se ti prende la fissa di migliorare e la voglia di conoscere e sperimentare diverse sfumature e gradi di qualità un pochettino di euro in più ci vogliono.
Con Fiio E10 e una bella cuffia facile da pilotare ti puoi godere una qualità musicale di tutto rispetto. Non sarà super hyper uber mega Hi-Fi, ma va bene

Concordo, magari una Audio technica, dicono che con la classica si comporti egregiamente.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4578
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum