T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
45% / 27
No, era meglio quello vecchio
55% / 33
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 66 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 58 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ADOLFO1966, diechirico, Giancarlo Campesan, MaxDrou, pallapippo, sagitter, Tinomn

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
kocozze
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 21.11.09
Numero di messaggi : 256
Località : Roma
Impianto : Amplificatore e pre Nikko serie alpha e beta
casse Ess

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Mar 19 Nov 2013 - 8:20
Effettivamente sembra la saga di star trek...
ad ogni modo grazie per i complimenti al mio avatar, ne sara' felice!
Riguardo il malloppone desistero', sono stato consigliato altrimenti.
MyWalsh
Data d'iscrizione : 18.12.13
Numero di messaggi : 1
Provincia (Città) : Biella
Impianto : (non specificato)

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Mer 18 Dic 2013 - 12:12
Salve a tutti.
Mi sono appena iscritto a questo forum.
Sono rimasto davvero colpito dalla realizazione di sonic63.
Vorrei avere maggiori info a riguardo, e mi piacerebbe poter scriverti in privato.
Mi potresti genitlemente contattare trammite prvt mex.
Saluti
blkspn
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 04.04.10
Numero di messaggi : 31

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Mar 25 Mar 2014 - 21:24
@kocozze ha scritto:Effettivamente sembra la saga di star trek...
ad ogni modo grazie per i complimenti al mio avatar, ne sara' felice!
Riguardo il malloppone desistero', sono stato consigliato altrimenti.

Ciao kocozze mi spiegheresti come hai risolto la problematica malloppone ??? o se qualcuno he consigli....

GRazie
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Mer 26 Mar 2014 - 10:54
@blkspn ha scritto:
@kocozze ha scritto:Effettivamente sembra la saga di star trek...
ad ogni modo grazie per i complimenti al mio avatar, ne sara' felice!
Riguardo il malloppone desistero', sono stato consigliato altrimenti.

Ciao kocozze mi spiegheresti come hai risolto la problematica malloppone ??? o  se qualcuno he consigli....

GRazie

devi semplicemente raggiungere il punto di arrivo della tensione della rete (all'interno della multipresa) da ogni singola presa, SENZA cavallottare tra loro le varie prese in successione (come invece fanno di solito gli elettricisti) come le unisci è ininfluente,basta che sia ''sicuro'' o usi i cappucci ''attuali'' (tipo ex mammuth non piu a norma) o saldi e isoli con la guaina termo
avatar
Blixa
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 14.08.14
Numero di messaggi : 435
Provincia (Città) : alessandria
Impianto : Pazienza e tolleranza finita da anni.

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Mer 14 Gen 2015 - 12:35
Ciao a tutti, m'inserisco per una domanda veloce: mi sto autocostruendo una multipresa semplice semplice, giusto per collegarci solo l'impianto, e non so se nel mi caso sia utile metterci una iec filtrata o no..non abito in condominio, non sento ronzii dai diffusori, niente di anomalo.. Mi tengo quella manciata di euro e riciclo una iec da qualche vecchio alimentatore o vale comunque la pena a livello di miglioria ascolto?

Hello
avatar
Blixa
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 14.08.14
Numero di messaggi : 435
Provincia (Città) : alessandria
Impianto : Pazienza e tolleranza finita da anni.

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Mer 14 Gen 2015 - 13:14
Comunque da quello che ho capito è meglio un filtro bistadio rispetto a quelli mono, credo...
avatar
Faber75
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 14.02.12
Numero di messaggi : 769
Località : Mantova
Provincia (Città) : Rock and Roll will never die
Impianto : Meccanica CD: Musical Fideity CDT M1
Liquida: Cocktail Audio X10, Cubietruck+Volumio
Dac: Bushmaster MkI, Wadia 121
Analogico: Thorens Td 160 mkii, testin Goldring 2100,
shure m97x
Phono: Tphonum mkii
Naim nait 5 (nel mercatino)
Finale: Naim Nap 100
Diffusori: Proac Studio 140 MkI, Kef Ls50
Cuffie: Sennheiser HD 800
V-moda 80
Soundmagic e10
Ampli cuffie: Firestone Bobby

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Mer 14 Gen 2015 - 13:56
io ho affrontato la questione poco fa e ho scelto di non mettere un filtro nella iec
credo anch'io meglio bistadio che mono, comunque se non hai fastidi, fruscii rumori strani potrebbe generare piu' problemi che migliorie

poi è chiaro ci sarebbe da provare, confrontare..etc... magari metti un filtro in parallelo su un paio di prese e fai qualche prova

io alla fine ho scelto un distributore di rete senza filtro, cablato a stella, con due condensatori anti spike in parallelo su due prese e sono soddisfatto
avatar
Blixa
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 14.08.14
Numero di messaggi : 435
Provincia (Città) : alessandria
Impianto : Pazienza e tolleranza finita da anni.

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Mer 14 Gen 2015 - 16:09
Ok, farò qualche prova..
Gli unici disturbi li sento a volume alto senza musica (infatti coi miei miei esperimenti da furbone ho strinato i tweeter) ma penso sia normale.
Proverò anche con gli anti spike in parallelo, mi daresti un’indicazione per scegliere quelli giusti? Per me è arabo..

Grazie..
avatar
Faber75
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 14.02.12
Numero di messaggi : 769
Località : Mantova
Provincia (Città) : Rock and Roll will never die
Impianto : Meccanica CD: Musical Fideity CDT M1
Liquida: Cocktail Audio X10, Cubietruck+Volumio
Dac: Bushmaster MkI, Wadia 121
Analogico: Thorens Td 160 mkii, testin Goldring 2100,
shure m97x
Phono: Tphonum mkii
Naim nait 5 (nel mercatino)
Finale: Naim Nap 100
Diffusori: Proac Studio 140 MkI, Kef Ls50
Cuffie: Sennheiser HD 800
V-moda 80
Soundmagic e10
Ampli cuffie: Firestone Bobby

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 10:56
mi spiace ma non saprei dirti...io me la sono fatta realizzare e so che ci sono dei condensatori wima in parallelo su due prese ma non sono ahimè in grado di spiegarti come realizzare la cosa..
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 11:02
Prendi X2 (attenzione rigorosamente questo tipo) da 0.100 uF di solito hanno una tensione targa 250v o 270v NON usare altri condensatori anche se con la tensione di targa giusta, li paralleli a neutro e fase.Gli X2 sono specifici per l'alternata e vale la tensione di targa scritta sul componente,una volta si usavano i plastici mkt ma la tensione di targa doveva essere almeno di almeno 600v.
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2651
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!




Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 11:53
@valvolas ha scritto:Prendi X2 (attenzione rigorosamente questo tipo) da 0.100 uF di solito hanno una tensione targa 250v o 270v NON usare altri condensatori anche se con la tensione di targa giusta, li paralleli a neutro e fase.Gli X2 sono specifici per l'alternata e vale la tensione di targa scritta sul componente,una volta si usavano i plastici mkt ma la tensione di targa doveva essere almeno di almeno 600v.
Ne stò facendo una anche io, il condensatore che dici è roba tipo questo?
http://www.tekkna.it/product/23771/-100nF-275VAC-X2-0.1uF-275VAc-MKP-SH-R46-CONDENSATORE-POLIPROPILENE-.asp
avatar
Blixa
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 14.08.14
Numero di messaggi : 435
Provincia (Città) : alessandria
Impianto : Pazienza e tolleranza finita da anni.

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 12:04
@Faber75 ha scritto:mi spiace ma non saprei dirti...io me la sono fatta realizzare e so che ci sono dei condensatori wima in parallelo su due prese ma non sono ahimè in grado di spiegarti come realizzare la cosa..
Ma ci mancherebbe Faber, io sono giusto mezzo passo oltre.. Smile

Prendi X2 (attenzione rigorosamente questo tipo) da 0.100 uF di solito hanno una tensione targa 250v o 270v NON usare altri condensatori anche se con la tensione di targa giusta, li paralleli a neutro e fase.Gli X2 sono specifici per l'alternata e vale la tensione di targa scritta sul componente,una volta si usavano i plastici mkt ma la tensione di targa doveva essere almeno di almeno 600v.

Grazie Valvolas, potrei anche solo stampare la tua risposta e portarla in negozio..cosa chiedere di meglio? Smile Smile
avatar
Blixa
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 14.08.14
Numero di messaggi : 435
Provincia (Città) : alessandria
Impianto : Pazienza e tolleranza finita da anni.

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 13:12
@valvolas ha scritto:Prendi X2 (attenzione rigorosamente questo tipo) da 0.100 uF di solito hanno una tensione targa 250v o 270v NON usare altri condensatori anche se con la

Ho recuperato ora un paio di vaschette iec da vecchi alimentatori, hanno il filtro X2 ma 0.47 uF, sono utilizzabili? Se si, è sempre necessario il collegamento in parallelo o ne basta uno in entrata per tutta la multipresa?

avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 13:25
La misura che si usa di solito é 0.100 con 0.470 il filtro cresce prova con uno x tutte le prese, deve essere cmq x2
avatar
Blixa
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 14.08.14
Numero di messaggi : 435
Provincia (Città) : alessandria
Impianto : Pazienza e tolleranza finita da anni.

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 14:32
@valvolas ha scritto:La misura che si usa di solito é 0.100 con 0.470 il filtro cresce prova con uno x tutte le prese, deve essere cmq x2

Ok, sti giorni un collega dovrebbe recuperarmi gli 0.100, intanto provo a fare quello che mi hai detto con gli altri comincio a fare un po’ di prove per capire meglio.
Grazie ancora Valvolas.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 15:38
@Zio ha scritto:
@valvolas ha scritto:Prendi X2 (attenzione rigorosamente questo tipo) da 0.100 uF di solito hanno una tensione targa 250v o 270v NON usare altri condensatori anche se con la tensione di targa giusta, li paralleli a neutro e fase.Gli X2 sono specifici per l'alternata e vale la tensione di targa scritta sul componente,una volta si usavano i plastici mkt ma la tensione di targa doveva essere almeno di almeno 600v.
Ne stò facendo una anche io, il condensatore che dici è roba tipo questo?
http://www.tekkna.it/product/23771/-100nF-275VAC-X2-0.1uF-275VAc-MKP-SH-R46-CONDENSATORE-POLIPROPILENE-.asp
Sì sono quelli fitti di scritte con la dicitura x2 in realtà il gioco è quello che scrivono 250v ma reggono transiti di 500v negli istanti che si possono sovrapporre le due semionde.Te lo spiego come sono capace spero si capisca
avatar
Blixa
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 14.08.14
Numero di messaggi : 435
Provincia (Città) : alessandria
Impianto : Pazienza e tolleranza finita da anni.

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 16:36
Domandona della settimana (non so nulla a riguardo): un filtro, in quanto tale, non dovrebbe fare da “divisore” tra pulito e sporco?
Se ho condensatore e fase/neutro saldati insieme ai connettori della vaschetta iec come può funzionare? O come funziona?
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 16:52
Detto molto in soldoni perché ci vorrebbe una lezione il filtro nello specifico un cap, "cortocircuita" solo alcune frequenze in ragione della sua misura.C'é una formula matematica che rappresenta la reattanza capacitiva che è una componente dell impedenza.Se la vedi ti rendi conto che coll aumentare della frequenza a parità di capacita' la reattanza
capacitiva scende(è un reciproco) e in quella posizione chiude le frequenze in modo proporzionale.Ci sono cmq altri filtri o meglio altri modi più complessi x realizzarli
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2651
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!




Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 17:12
Ma a livello di utilizzo risulta più efficace uno Schaffner bistadio?
Oppure i filtri di rete convengono su DAC, PC e PRE, mentre sui finali è meglio mettere il condensatore che si diceva?
Oppure nei finali è meglio non mettere nulla, quidni collegare direttamente?
Oppure.... quanti dubbi...
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 17:57
Sulle sorgenti digitali qualsiasi filtro, ma sugli stadi di linea analogici il minimo contrattuale e se vedi su un qls schema cosa succede all' alimentazione ti fai una idea del perchè questa (l alimentazione) suona....citando il grande Mau
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2651
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!




Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 18:03
@valvolas ha scritto:Sulle sorgenti digitali qualsiasi filtro, ma sugli stadi di linea analogici il minimo contrattuale e se vedi su un qls schema cosa succede all' alimentazione ti fai una idea del perchè questa (l alimentazione) suona....citando il grande Mau
Quindi su queste prese filtrate solo PC e DAC.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 18:11
Io separarerei 1:1 la parte digitale e un piccolo filtro cap su analogico.Poi ognuno ha le sue idee in merito
avatar
Blixa
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 14.08.14
Numero di messaggi : 435
Provincia (Città) : alessandria
Impianto : Pazienza e tolleranza finita da anni.

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 20:09
@valvolas ha scritto:Detto molto in soldoni perché ci vorrebbe una lezione...

Altro che una, è tutto al limite della mia comprensione Smile.. ma già non aver detto una grossa ca**ata è buon segno..
Comunque mi hai fatto capire chiaramente che in elettronica devo dimenticare l'idea classica del posizionamento filtri (sporco>filtro>pulito). O almeno spero..
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 20:22
Non sono filtri meccanici.....anche se in radio frequenza un tempo si facevano le guide d'onda meccaniche, ma non so neanche se esistono ancora ste cose
In ogni caso qui ci sono meccanismi diversi, sono puramente elettrici
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: Multipresa filtrata cablaggio a stella

il Gio 15 Gen 2015 - 21:01
In ogni caso non è detto che rumori strani dipendano sempre da emi potrebbero essere dovuti all'amplificatore o altri guasti o malfunzionamento di elementi della catena mettere in atto queste soluzioni di solito risolve i problemi comuni.Le scelte radicali tipo prendere i cavi direttamente al differenziale (dedicata) sono soluzioni da adottare se ci sono ingressi non desiderati persistenti.Poi c è il fatto della terra che é a volte un arma doppio taglio,a seconda della sua efficienza costruttiva o di mantenimento.Insomma sono cose da affrontare in campo e in qualche caso perdendoci del tempo.Se si mettono i caps x2 sulle prese bisogna tenere presente che saranno perennemente in tensione e quindi a un logorio maggiore.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum