T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Oggi alle 10:20 Da verderame

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Oggi alle 10:17 Da p.cristallini

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Oggi alle 8:50 Da Enry

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Oggi alle 8:41 Da SubitoMauro

» rame con purezza 7N
Oggi alle 2:03 Da lello64

» corso di chitarra libro
Oggi alle 1:34 Da lello64

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Oggi alle 0:39 Da giucam61

» Project pre dac s2
Oggi alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Oggi alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 23:42 Da Nadir81

» consigli su casse, ampli, dac..
Ieri alle 23:10 Da Kha-Jinn

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Ieri alle 21:55 Da bru.b

» musica dal pc
Ieri alle 21:47 Da 22b5g41b5dw

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Ieri alle 21:28 Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Ieri alle 20:50 Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Ieri alle 19:09 Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Ieri alle 17:41 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 15:19 Da vinse

» Acquisto giradischi
Ieri alle 14:07 Da Ivan

» [PN] Vendo alimentatore variabile ideale per lasse D o TA
Ieri alle 13:11 Da magistercylindrus

» Anniversario dei 10 anni!
Ieri alle 10:59 Da bonghittu

» migliore accoppiamento per le mie casse
Ieri alle 10:49 Da freeride

» Galactron pre + finale
Ieri alle 10:32 Da verderame

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 10:22 Da danilopace

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Ieri alle 10:18 Da hivaru

» Problema stereo schneider
Ieri alle 0:15 Da MetalBat

» Alimentazione per una coppia di Super T-AMP
Ieri alle 0:10 Da MetalBat

» MR78 C33 e MC2255......quale trasformatore 220v 110v?
Ieri alle 0:00 Da franzfranz

» Pro-ject Xpression III: problema di "buzz"
Dom 18 Feb 2018 - 23:54 Da MetalBat

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Dom 18 Feb 2018 - 23:25 Da Kha-Jinn

Statistiche
Abbiamo 11430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è TheJumper

I nostri membri hanno inviato un totale di 807138 messaggi in 52375 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 82 utenti in linea: 6 Registrati, 2 Nascosti e 74 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, checco1280, Curelin, Olegol, potowatax, sonic63

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Meccanica lettori CD e DAC

Andare in basso

Meccanica lettori CD e DAC

Messaggio  luigigi il Lun 3 Dic 2012 - 12:58

Ciao,
premesso che grazie alla musica liquiida son tornato dopo anni ad "occuparmi" di musica e di HiFi, ho sempre avuto un pessimo rapporto coi lettori CD. Fin dal primo nakamichi per passare da pioneer, sony ecc.. dopo 3/4 anni, l'ottica iniziava a dare i numeri. Alla fine ascoltavo con lettore di dvd della figlia... grazie al dac, ho ritrovato il piacere di ascoltare.L'appetito vien mangiando però .... se ora affiancassi una meccanica al dac, troverei dei vantaggi (considerando che passo attraverso una hiface two) o tanto vale leggere i cd dal pc ? e se avessi vantaggi, su quale meccanica , magari anche usata, vi orientereste ? ciao e grazie
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2731
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Meccanica lettori CD e DAC

Messaggio  SaNdMaN il Lun 3 Dic 2012 - 14:36

@luigigi ha scritto:Ciao,
premesso che grazie alla musica liquiida son tornato dopo anni ad "occuparmi" di musica e di HiFi, ho sempre avuto un pessimo rapporto coi lettori CD. Fin dal primo nakamichi per passare da pioneer, sony ecc.. dopo 3/4 anni, l'ottica iniziava a dare i numeri. Alla fine ascoltavo con lettore di dvd della figlia... grazie al dac, ho ritrovato il piacere di ascoltare.L'appetito vien mangiando però .... se ora affiancassi una meccanica al dac, troverei dei vantaggi (considerando che passo attraverso una hiface two) o tanto vale leggere i cd dal pc ? e se avessi vantaggi, su quale meccanica , magari anche usata, vi orientereste ? ciao e grazie

La maggior parte dei Cdp entry-level (e non) si basano su lettori CD informatici. Infatti all'interno dei Cdp trovi meccaniche philps, sony, ecc., che non hanno nulla a che fare con il marchio acquistato. Meccaniche che quei colossi costruiscono anche per i lettori da pc. Non cambia nulla...sempre a certi prezzi ovviamente
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Meccanica lettori CD e DAC

Messaggio  luigigi il Lun 3 Dic 2012 - 18:32

@SaNdMaN ha scritto:
@luigigi ha scritto:Ciao,
premesso che grazie alla musica liquiida son tornato dopo anni ad "occuparmi" di musica e di HiFi, ho sempre avuto un pessimo rapporto coi lettori CD. Fin dal primo nakamichi per passare da pioneer, sony ecc.. dopo 3/4 anni, l'ottica iniziava a dare i numeri. Alla fine ascoltavo con lettore di dvd della figlia... grazie al dac, ho ritrovato il piacere di ascoltare.L'appetito vien mangiando però .... se ora affiancassi una meccanica al dac, troverei dei vantaggi (considerando che passo attraverso una hiface two) o tanto vale leggere i cd dal pc ? e se avessi vantaggi, su quale meccanica , magari anche usata, vi orientereste ? ciao e grazie

La maggior parte dei Cdp entry-level (e non) si basano su lettori CD informatici. Infatti all'interno dei Cdp trovi meccaniche philps, sony, ecc., che non hanno nulla a che fare con il marchio acquistato. Meccaniche che quei colossi costruiscono anche per i lettori da pc. Non cambia nulla...sempre a certi prezzi ovviamente
Thanks Wink
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2731
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Meccanica lettori CD e DAC

Messaggio  SaNdMaN il Lun 3 Dic 2012 - 18:49

@luigigi ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:

La maggior parte dei Cdp entry-level (e non) si basano su lettori CD informatici. Infatti all'interno dei Cdp trovi meccaniche philps, sony, ecc., che non hanno nulla a che fare con il marchio acquistato. Meccaniche che quei colossi costruiscono anche per i lettori da pc. Non cambia nulla...sempre a certi prezzi ovviamente
Thanks Wink

Figurati Wink
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Meccanica lettori CD e DAC

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum