T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
51% / 73
No, era meglio quello vecchio
49% / 70
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 10:58CHAOSFERE
USB no 24?Oggi alle 9:56dankan73
Rip DSDOggi alle 0:47Calbas
Jamo S 626Ieri alle 19:29giucam61
Gabris amp CalypsoVen 21 Apr 2017 - 17:16giucam61
Vendo Cayin 220 CUVen 21 Apr 2017 - 16:44wolfman
Qualcosa arriverà Ven 21 Apr 2017 - 11:52RAIS
INFO NUOVO IMPIANTO HI-FIGio 20 Apr 2017 - 17:55Spolka
Dove ascoltare?Gio 20 Apr 2017 - 16:48dinamanu
Ristampe e vinili nuoviGio 20 Apr 2017 - 14:38Pedro
Statistiche
Abbiamo 10763 membri registratiL'ultimo utente registrato è AFI nostri membri hanno inviato un totale di 784256 messaggiin 50978 argomenti
I postatori più attivi della settimana
52 Messaggi - 28%
25 Messaggi - 14%
20 Messaggi - 11%
17 Messaggi - 9%
15 Messaggi - 8%
15 Messaggi - 8%
13 Messaggi - 7%
10 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
175 Messaggi - 28%
77 Messaggi - 12%
62 Messaggi - 10%
57 Messaggi - 9%
52 Messaggi - 8%
52 Messaggi - 8%
48 Messaggi - 8%
38 Messaggi - 6%
37 Messaggi - 6%
30 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15452)
15452 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10261 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8914)
8914 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea :: 4 Registrati, 0 Nascosti e 61 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Aunktintaun, CHAOSFERE, Kha-Jinn, mecoc

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Sab 11 Set 2010 - 23:33
Propongo scorpio92 per il nobel dell'elettronica .............. io a 17 anni passavo il tempo a guardare Non è la rai. Embarassed
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 12 Set 2010 - 1:12
@madqwerty ha scritto:
prendile come chiacchiere, più che consigli, del sano blabla (c'è chi fa e c'è chi parla, giassai Hehe )

Amo le chiacchiere. Smile

@madqwerty ha scritto:
- come mai ritieni i ceramici il meglio sul bypass verso massa? avevo letto da più parti che presentano una impedenza discretamente elevata, ad alte frequenze, più di quelli a film (MKP, MKS, ..)

Che io sappia, i condensatori ceramici sono notoriamente tra i migliori per le frequenze elevate, poiché hanno ESL ed ESR molto bassi, in particolare per valori di capacità modesti. D'altro canto, hanno pessima stabilità termica (ma in questo caso non ci interessa).

Invece, la maggiorparte dei condensatori a film plastico, per quanto buoni, hanno sempre quel poco di ESL in più (dovuta alla loro struttura a lamine avvolte, presumo) che basta per poterli considerare leggermente peggiori (...) ai ceramici per questo scopo. Per questo in radiofrequenza si preferiscono i ceramici ai film plastici (quando non è richiesta stabilità). L'unica cosa importante, è mantenere molto brevi i terminali e le distanze dal regolatore.

Se poi ci aggiungi il fatto che non costano niente, diventano la scelta migliore. Laughing

@madqwerty ha scritto:- tantalio (o elettrolitici) sul segnale, non sarebbe meglio come sopra un classico film? non sono valori proibitivi (ok, 6.8uF a film è cmq mostruoso, addio eleganza pcb e anche percorso segnale allungato a dismisura..)

Qui devo precisarti che la differenza tra elettrolitici in alluminio (comuni "elettrolitici") ed elettrolitici al tantalio (o "condensatori al tantalio") è notevole.

Come puoi immaginare, la differenza riguarda le loro ESL e le ESR, che sono parecchio diverse nei due casi. Grosso modo, l'ordine di queste grandezze nei condensatori al tantalio è all'incirca quello di molti condensatori a film plastico: possono esserci condensatori a film peggiori di quelli al tantalio e viceversa, quindi spesso scegliere è un bel bagno di sangue...

Di fatto, ho previsto la doppia foratura proprio per poterli cambiare. Ad esempio, ci sono i Wima MKT da 3.3 µF con passo da 7.5 mm che si potrebbero montare al loro posto, forse aumentando R6 ed R8 di una ventina di kOhm (dovrei fare due conti per dirlo, ma ora non ho la calcolatrice a portata di mano).

In linea di massima, un'altra buona alternativa potrebbe essere il polipropilene, ma a questi livelli è... Come si dice... Questione di lana caprina... Smile

@madqwerty ha scritto:- la massa è stellare tra i canali ma a bus sullo stesso canale, nella pcb (piccola osservazione, abbi pazienza Wink )

Esattamente.

@madqwerty ha scritto:- il trucchetto del 7812 più (o pari) silenzioso del lm317 qual è, ciucciargli almeno 12mA con 1kohm in parallelo? Smile (raddrizzare a una semionda? ..c17 e c18 hanno valori diversi.. I see )

Hai fatto centro! Il trucchetto del 7812 "silenzioso" è quello di superare il suo carico minimo. In altre parole, evitare di lasciarlo "quasi a vuoto" con soli due op-amp connessi, che generalmente assorbono troppo poco per farlo lavorare nelle condizioni di stabilizzazione. A volte, questo valore è riportato anche sui datasheet.

Nel mio caso, ho notato che una trentina di mA complessivi erano sufficienti, così ho inserito una resistenza da 1 kOhm per raggiungere questo valore, ovviamente senza esagerare per non sprecare risorse in calore.

C17 e C18 hanno valori diversi perché il regolatore negativo ha tipicamente bisogno di una capacità di bypass maggiore di quello positivo (con 100 nF autoscillerebbe sensibilmente). In questi casi, è importante scegliere un solo condensatore (niente paralleli), ma che sia buono (pochi µF, lo stretto indispensabile, basse ESR ed ESL).

@kromweb ha scritto:Propongo scorpio92 per il nobel dell'elettronica ...

Ma che!? Qua c'è gente che mi da due giri! Wink
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 12 Set 2010 - 7:40
@scorpio92 ha scritto:
@nd1967 ha scritto:

Ottimo, veramente ottimo... mi piacerebbe provarlo Wink

Se hai voglia di "regalare" un po' di soldi alle poste, per me va benissimo: fammi un fischio in mp che te lo imballo e te lo spedisco... Razz

Ci sentiamo in privato Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Lun 13 Set 2010 - 0:16

Volevo solo farti anche io i complimenti! Ottima preparazione e idee ben chiare Smile

PS: con calma ...quando potrai mi metto anche io in coda per sorecare qualche soldo con le poste Hehe

Sono veramente curioso di confrontarlo con il mio Audio nemphasis a valvole.
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Lun 13 Set 2010 - 9:44
@scorpio92 ha scritto:
L'adattatore che ho deciso di impiegare è da 12 Vac a 700 mA, interamente "made in Germany" dall'azienda Friwo, ed ha una qualità notevole.


Ciao, complimenti per la realizzazione.
Potresti indicarmi dove hai preso il Friwo in questione? Sul catalogo non riesco a trovarlo.
Grazie
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Lun 13 Set 2010 - 11:42
@Stentor ha scritto:
PS: con calma ...quando potrai mi metto anche io in coda per sorecare qualche soldo con le poste Hehe

Molto volentieri. Wink

@cestma ha scritto:Ciao, complimenti per la realizzazione.
Potresti indicarmi dove hai preso il Friwo in questione? Sul catalogo non riesco a trovarlo.

Certamente. L'adattatore l'ho comprato qui. Dovrebbero anche avere un negozio su eBay, se non erro... Smile
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Lun 13 Set 2010 - 16:13
@scorpio92 ha scritto:
@cestma ha scritto:Potresti indicarmi dove hai preso il Friwo in questione? Sul catalogo non riesco a trovarlo.

Certamente. L'adattatore l'ho comprato qui. Dovrebbero anche avere un negozio su eBay, se non erro... Smile

Ok Ok Ok
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Mar 14 Set 2010 - 15:37
@scorpio92 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
PS: con calma ...quando potrai mi metto anche io in coda per sorecare qualche soldo con le poste Hehe

Molto volentieri. Wink

@cestma ha scritto:Ciao, complimenti per la realizzazione.
Potresti indicarmi dove hai preso il Friwo in questione? Sul catalogo non riesco a trovarlo.

Certamente. L'adattatore l'ho comprato qui. Dovrebbero anche avere un negozio su eBay, se non erro... Smile


Grazie 1000 per la dispo.... aspetterò con pazienza. Nel frattempo ancora i miei complimenti Oki
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Mar 14 Set 2010 - 16:06
@Stentor ha scritto:
Grazie 1000 per la dispo.... aspetterò con pazienza. Nel frattempo ancora i miei complimenti Oki

Grazie a te. Smile
Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Mar 14 Set 2010 - 23:08
Lavoro sopraffino! COMPLIMENTI!! Ok
Vedo dalle scelte che hai fatto che sai come e anche perché andare controcorrente. E non mi pare poco... Wink
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico
Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.


http://www.youtube.it/patrickfisichella

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Mar 14 Set 2010 - 23:46
Porco cane, sto ragazzo ha 17 anni...ma chi lo ferma? Eccezionale! Oki Oki Oki
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Gio 16 Set 2010 - 17:12
bello bello.

bravo bravo.

ora da profano una domanda: perche' proprio ad opamp il tuo pre phono?

forse e' per questo che stai andando contro corrente?
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Gio 16 Set 2010 - 17:23
@scorpio92 ha scritto:
Attendo i pareri di nd1967. Smile

Che bello che ci sia il weekend alle porte... così posso provare Oki

P.S. Grazie della fiducia... Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Gio 16 Set 2010 - 18:07
@robertor ha scritto:ora da profano una domanda: perche' proprio ad opamp il tuo pre phono?

Semplice: un LME49860 (o simili) ha prestazioni in termini di distorsione (non solo armonica) e rumore che anche gli stadi differenziali a transistori più costosi e meglio progettati (umanamente parlando) se le sognano. Wink

@nd1967 ha scritto:Che bello che ci sia il weekend alle porte... così posso provare Oki

P.S. Grazie della fiducia... Wink

Figurati. Smile

Ma non farmi stare troppo sulle spine, eh... Wink
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Ven 17 Set 2010 - 13:36
visto che ce la faresti potresti vedere di "transistorizzare" i 49860 anzi di FETizzare i 49860 su modello FIKUS.

in giro e a detta di molti/tutti il fet "e' meglio" dell'opamp.

da perfetto profano il 49860 lo uso sul DAC.
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Ven 17 Set 2010 - 17:42
@robertor ha scritto:in giro e a detta di molti/tutti il fet "e' meglio" dell'opamp.

Purtroppo, anche qui non credo che esista la "soluzione giusta". Sono dell'idea che non si possa dire che un componente attivo (FET, BJT, tubi, ecc...) sia "migliore" di un altro: direi piuttosto che un certo progetto piuttosto che un altro possa fare la differenza, diciamo "l'idea che c'è dietro", ovvero il contesto dove quel dato elemento è posto a fare il suo lavoro.

Per questo non mi trovo d'accordo sul fatto che "il fet è meglio dell'opamp". Meglio sotto quale punto di vista? So di circuiti a FET "mediocri" (ad essere gentili) e di circuiti a BJT che hanno fatto la storia, e viceversa. Penso sia capitato a tutti di trovare ottimi e pessimi esponenti di tutte le tecnologie a disposizione: la differenza, secondo me, la fa quacos'altro, e cercare il componente attivo ideale, specialmente se poi non ci si prende cura del progetto che gli sta attorno, rischia solamente di portare fuori strada. Io la vedo così... Smile
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Ven 17 Set 2010 - 19:54
probabilmente anzi sicuramente hai ragione ma...........c'e' sempre un ma.

se quello che tu dici fosse corretto non ci dovrebbe essere la necessita' di sostituire gli opamp di uscita di uno dei tanti DAC che fanno uso di questa tecnologia progettuale, con dei

trasformatori.

capisco che le cinoiserie puntano soprattutto all' economia dei costi di produzione ma aggiungere 2 monacor, probabilmnete i trafo di uscita piu' economici sul mercato, in uscita al posto degli

opamp e aumentare il prezzo dell'oggetto di 20 euro potrebbe essere molto ma molto producente sia per il venditore che per l'utente.

io questo l'avevo montato ma era molto piu' mal fatto di quello di fikus quindi con piu' problematiche.

e l'avevo montato alla membro di cane.

e c'era una piccola differenza a favore.

creandolo ottimale come valori dei componenti potrebbe essere molto ok.



avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Ven 17 Set 2010 - 20:45
@robertor ha scritto:se quello che tu dici fosse corretto non ci dovrebbe essere la necessita' di sostituire gli opamp di uscita di uno dei tanti DAC che fanno uso di questa tecnologia progettuale, con dei trasformatori.

Intendi dire che si eliminano gli operazionali e, al loro posto, si inseriscono dei trasformatori di isolamento? Per questo c'è un motivo ben preciso...

@robertor ha scritto:e c'era una piccola differenza a favore.

Quale?

Da quello che vedo, sembrerebbe essere una coppia di stadi in classe A. Funzionerà sicuramente benissimo a livello di linea, ma sai cosa succederebbe se usassi una cosa del genere in un preamplificatore phono? Shocked
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Ven 17 Set 2010 - 20:56
no, non so cosa potrebbe causare. disturbi? quella "scultura" moderna sostituisce in tutto e per tutto un opamp.


i trasformatori in uscita al posto degli opamp in uscita; non so se il loro termine tecnico corretto sia di trasformatori di isolamento.
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Ven 17 Set 2010 - 21:05
@robertor ha scritto:quella "scultura" moderna sostituisce in tutto e per tutto un opamp.

Nella maniera più assoluta: no. Laughing

@robertor ha scritto:i trasformatori in uscita al posto degli opamp in uscita; non so se il loro termine tecnico corretto sia di trasformatori di isolamento.

Esattamente, sono trasformatori d'isolamento. Avevi ragione a parlare di DAC, li possono servire. Ovviamente, in un preamplificatore phono non servirebbero (i trasformatori non amplificano in potenza, purtroppo). Smile
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Ven 17 Set 2010 - 21:34
link: http://www.lampizator.eu/LAMPIZATOR/FETISHIZATOR/fetishizator.html

Nella maniera più assoluta: no.

fikus sembra convinto del contrario. infatti la scultura e' nata per sostituire il primo degli opamp dopo il DAC all'interno dei cd players.

questo e' il disegno ufficiale di quel progetto per un canale credo:



che fikus ha squisitamente trasformato.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7250
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Ven 17 Set 2010 - 21:45
Il grande maestro fikus....
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Ven 17 Set 2010 - 21:52
@robertor ha scritto:
Nella maniera più assoluta: no.

fikus sembra convinto del contrario. infatti la scultura e' nata per sostituire il primo degli opamp dopo il DAC all'interno dei cd players.

Che si possa usare in sostituzione ad un operazionale non ci piove. Che lo sostituisca in tutto e per tutto, invece, direi che è abbastanza discutibile, ed in un pre phono ti posso garantire che le differenze si sentono e si vedono. Smile

Secondo te, perché quelli della National hanno "sprecato" quasi 20 componenti attivi tra FET e BJT per realizzare questo (vedi Schematic Diagram, e di progressi ne sono stati fatti) quando potevano tranquillamente usare un solo FET per canale ed ottenere prestazioni migliori?

Ci sono diverse differenze tra uno stadio in classe A ed uno stadio a differenziale con generatore di corrente costante e specchio di corrente. Mi vengono in mente il PSRR, il CMRR, la THD, il rumore e la dispersione delle caratteristiche.

@robertor ha scritto:e c'era una piccola differenza a favore.

Quale? Smile
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Ven 17 Set 2010 - 21:56
guarda che non ho detto che e' un maestro fikus.

ho solo posto una domanda, per te probabilmente stupida, riguardante un progetto molto interessante(quello di skorpio) e anche tutto sommato semplice da assemblare(nota bene la parola assemblare in quanto io assemblo eventualmente).

ma forse ti e' sfuggita la domanda.

poi che gli operazionali vadano via come il pane e' un dato di fatto.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Ven 17 Set 2010 - 22:03
la differenze era che sembrava suonare leggermente meglio.

eliminato perche' a me la scultura era riuscita molto male.

Secondo te, perché quelli della National hanno "sprecato" quasi 20 componenti attivi tra FET e BJT per realizzare questo (vedi Schematic Diagram, e di progressi ne sono stati fatti) quando potevano tranquillamente usare un solo FET per canale ed ottenere prestazioni migliori?

ma hai contato quanti componenti ci sono su quell'ultimo schema?

probabilmente non ha buttato un occhio al link quindi:





comunque non sto mettendo in discussione il tuo lavoro/progetto/realizzazione, non sono in grado, bensi' ho chiesto se gli opamp si potevano sostituire con un circuito a discreti(credo si dica cosi').
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum