T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
POPU VENUS Oggi alle 8:07giucam61
ALIENTEK D8Oggi alle 0:38giucam61
sky in wi fiIeri alle 17:21gigihrt
queIeri alle 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Nad 1000 o nad c350Mar 21 Mar 2017 - 10:24Motogiullare
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 16
No, era meglio quello vecchio
52% / 17
I postatori più attivi della settimana
71 Messaggi - 24%
63 Messaggi - 22%
45 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 5%
16 Messaggi - 5%
15 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 4%
I postatori più attivi del mese
269 Messaggi - 22%
236 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
135 Messaggi - 11%
106 Messaggi - 9%
78 Messaggi - 6%
75 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
64 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15428)
15428 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 73 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 64 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

arthur barras, Aunktintaun, biiotechano, dinamanu, giucam61, p.cristallini, Seti, vito

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Mar 15 Feb 2011 - 19:04
@AndreaFx ha scritto:Intendo quelli bianchi? Li avevo presi su RS per un altro progetto e me ne sono avanzati un pò.....ho anche la femmina da crimpare al cavo Smile

Sembrano interessanti. Ricordi come si chiamano?

@AndreaFx ha scritto:e risultano trasparenti al suono

Ci mancherebbe. Cool

@barney81 ha scritto:
è un problema oppure i 7812 non dovrebbero avere dei problemi?

Nessun problema: è normale misurare una tensione maggiore rispetto a quella dichiarata all'uscita di un trasformatore "a vuoto". Smile
barney81
Active Forum Supporter
Active Forum Supporter
Data d'iscrizione : 24.11.10
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Impianto : In fase di progettazione..sono qui per questo :-)

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Mar 15 Feb 2011 - 19:06

..e pure te c'hai ragione..senza carico ovvio che misura di più..
..mamma mia che tecnico scarso che so Crazy ..mo me licenzio..eheh.. Very Happy

avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Mar 15 Feb 2011 - 19:30
Naaa, in realtà il tuo dubbio era più che lecito: capita anche il contrario (ovvero misurare a vuoto una tensione inferiore a quella di targa), ed in genere non è una buona cosa (diciamo che questo non è "la normalità").
barney81
Active Forum Supporter
Active Forum Supporter
Data d'iscrizione : 24.11.10
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Impianto : In fase di progettazione..sono qui per questo :-)

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Mar 15 Feb 2011 - 21:51
@scorpio92 ha scritto:Naaa, in realtà il tuo dubbio era più che lecito: capita anche il contrario (ovvero misurare a vuoto una tensione inferiore a quella di targa), ed in genere non è una buona cosa (diciamo che questo non è "la normalità").

Hai ragione..io mi occupo di radiofrequenza..ma almeno una tensione cavolo..eheh.. Very Happy

Sono in costruzione..poi mando foto Smile
avatar
AndreaFx
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.11.09
Numero di messaggi : 694
Località : Milano (nord-ovest)
Occupazione/Hobby : Tecnico informatico
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : In Firma

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Mer 16 Feb 2011 - 8:52
@scorpio92 ha scritto:
Sembrano interessanti. Ricordi come si chiamano?

Si certo ti do i codici RS, così facciamo prima Smile

Connettori molex 22-23-2021 2 poli RS: 679-5583
Housing molex 22-01-3027 2 poli RS: 679-5363
Connettori molex 22-23-2031 3 poli RS: 679-5587
Housing molex 22-01-3037 3 poli RS: 679-5375
Terminali crimp molex 08-50-0114 RS: 172-9178

Il passo è troppo stretto per il T-Phonum......ho dovuto modificarlo con la pinza, ma è venuto benone Hehe
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Mer 16 Feb 2011 - 13:45
Ah, ecco, sono i Molex. Ottima scelta, e grazie mille. Wink
avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 27 Feb 2011 - 1:53
Tralasciando i diodi lo schema dell'alimentazione si potrebbe utilizzare anche per un pre/buffer?
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 27 Feb 2011 - 9:50
@kromweb ha scritto:Tralasciando i diodi lo schema dell'alimentazione si potrebbe utilizzare anche per un pre/buffer?

Sì, se ti serve una tensione duale di ±12 V (o anche altre, se cambi i regolatori e aggiusti opportunamente la tensione alternata d'alimentazione).

Quali diodi vuoi tralasciare?

Ciao,
Niki
avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 27 Feb 2011 - 12:35
@scorpio92 ha scritto:
Quali diodi vuoi tralasciare?
Tutti e quattro, perchè possiedo già un ponte raddrizzatore.
Un'ultima cosa, perchè non hai messo gli elettrolitici di uscita dopo il tantalio e il multistrato?
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 27 Feb 2011 - 13:47
@kromweb ha scritto:
@scorpio92 ha scritto:
Quali diodi vuoi tralasciare?
Tutti e quattro, perchè possiedo già un ponte raddrizzatore.



D1 e D2 li puoi rimpiazzare con un ponte, ma poi dovrai impiegare un trasformatore con presa centrale. D3 e D4, invece, non vanno assolutamente tolti.

@kromweb ha scritto:Un'ultima cosa, perchè non hai messo gli elettrolitici di uscita dopo il tantalio e il multistrato?

Perché avrebbero solo peggiorato le cose. Come saprai, i condensatori reali (in particolare gli elettrolitici in alluminio) sono abbastanza diversi dai condensatori ideali.

In quella posizione, un condensatore elettrolitico in alluminio non solo non ha alcuna utilità (non è necessario che faccia fronte a dei transienti), ma la sua ESR ed ESL (che nei condensatori ideali non esistono, ma in quelli elettrolitici sono abbastanza altine) avrebbe prodotto due circuiti risonanti (ad esempio, nel ramo positivo si sarebbe avuto qualcosa come C17//(CX+ESR+ESL), dove CX è l'ipotetico elettrolitico) che avrebbero costituito una via preferenziale per le autoscillazioni nell'intorno della frequenza d'accordo del circuito risonante.

Inoltre, nel caso dei regolatori negativi (7912, in questo caso) la cosa è un po' più complicata perché normalmente richiedono un condensatore con una ben precisa ESR (in genere i produttori consigliano quelli al tantalio da qualche µF o gli elettrolitici in alluminio da 18-22 µF) per inserire un polo ad una certa frequenza, dipendente dall'integrato, in modo da stabilizzarlo. Per queste cose conviene sempre seguire i datasheet dei produttori.

La morale è che in certi punti due condensatori in parallelo migliorano le cose e possono "aiutarsi a vicenda", mentre in altri punti conviene usarne uno solo, ma adatto alla specifica applicazione.

Ciao,
Niki
avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 27 Feb 2011 - 14:41


@scorpio92 ha scritto:D3 e D4, invece, non vanno assolutamente tolti.

Perchè impediscono che l'uscita del regolatore più lento, all'atto dell'accensione, venga trascinata al potenziale dell'uscita del più veloce, con possibile danneggiamento dell'integrato?
Questo che ho scritto non è farina del mio sacco.

@scorpio92 ha scritto:
@kromweb ha scritto:Un'ultima cosa, perchè non hai messo gli elettrolitici di uscita dopo il tantalio e il multistrato?
Perché avrebbero solo peggiorato le cose. Come saprai, i condensatori reali (in particolare gli elettrolitici in alluminio) sono abbastanza diversi dai condensatori ideali.
Avevo letto che gli elettrolitici di uscita, con un valore di 10 volte più piccolo di quelli in entrata, aiutavano a stabilizzare ulteriormente la tensione.
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 27 Feb 2011 - 15:07
@kromweb ha scritto:Perchè impediscono che l'uscita del regolatore più lento, all'atto dell'accensione, venga trascinata al potenziale dell'uscita del più veloce, con possibile danneggiamento dell'integrato?

Esattamente, è proprio per questo motivo. L'effetto è chiamato output latchup (aggancio dell'uscita), ed è un problema tipico dei regolatori duali al momento dell'accensione. In questo modo non c'è il rischio che il regolatore che si accende più in fretta provi ad invertire la polarità di quello più lento, in quanto i due diodi formano una via "più comoda" per non giocarsela a braccio di ferro tra di loro.

@scorpio92 ha scritto:Avevo letto che gli elettrolitici di uscita, con un valore di 10 volte più piccolo di quelli in entrata, aiutavano a stabilizzare ulteriormente la tensione.

Si e no. In realtà, i condensatori non stabilizzano una tensione, ma in questo caso la livellano. Inserirne uno potrebbe essere utile se il circuito collegato all'uscita presentasse, di tanto in tanto dei brevi picchi di assorbimento (con una corrente superiore a quella del regolatore, in questo caso circa 1 A) ed il condensatore potrebbe dare una mano per non far "sedere" del tutto il regolatore in quei momenti (lasciando però irrisolto il problema del circuito risonante).

In pratica, visto che qui le correnti in gioco sono ampliamente inferiori di quelle gestibili dal regolatore, si sprecherebbe una fava senza neanche prendere un piccione.

Ciao,
Niki
avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 27 Feb 2011 - 15:27
Ok grazie. Ho capito che per i condensatori che aiutano la stabilità del regolatore è sempre meglio consultare il datasheet.
Grazie Oki
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 27 Feb 2011 - 15:48
Figurati. Smile

Ciao,
Niki
poeta_m1
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 15.09.08
Numero di messaggi : 219
Località : Rome, Italy
Occupazione/Hobby : Modellismo, hifi, retrocomputing, auto/moto etc.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 27 Feb 2011 - 20:37
Domanda per scorpio92, volendo utilizzare questo bellissimo pre specificatamente per una testina MC come ad es. la seguente:
http://www.vinylengine.com/library/denon/dl-160.shtml
in che misura andrebbero cambiati i valori di R7 ed R8? Presumo che il loro valore sia strettamente correlato al voltaggio di uscita della testina, ma ignoro quale sia la formula da seguire...

Altra domanda, quando scrivi giustamente che R1 e C1 dovrebbero rispettare i valori consigliati dal produttore della testina, con R1 fai riferimento alla "load resistance" giusto? E con C1, quando il valore non è pubblicato dal produttore come si fa? Vanno bene i soliti 470p?

Scusa per le domande un po' banali...
Grazie, ciao e complimenti!

avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 27 Feb 2011 - 22:25
Grazie mille per i complimenti, le tue domande non sono assolutamente banali. Oki

@poeta_m1 ha scritto:in che misura andrebbero cambiati i valori di R7 ed R8?

Normalmente il guadagno richiesto per le testine MC è compreso tra i 50 ed i 60 dB ad 1 kHz. Nel tuo caso, essendo una testina ad alta uscita sarei orientato verso i 50 dB.

Il guadagno del primo stadio è di circa 28 dB, per cui per raggiungere i 50 dB è necessario che il secondo stadio guadagni sui 50-28 = 22 dB.

22 dB equivalgono ad un'amplificazione di circa 13, per cui immaginando di usare R8 = 1,15 kΩ, si vede che R7 = ( 13 - 1 ) * 1,15 = 13,8 kΩ, che puoi normalizzare a R7 = 13,7 kΩ.

Nel caso 50 dB non bastassero, ripetendo i conti per ottenere un guadagno di 60 dB si ottiene R8 = 1,15 kΩ e R7 = 44,2 kΩ.

@poeta_m1 ha scritto:con R1 fai riferimento alla "load resistance" giusto? E con C1, quando il valore non è pubblicato dal produttore come si fa? Vanno bene i soliti 470p?

Esattamente, R1 è la resistenza di carico (che nel tuo caso è di 47 kΩ), mentre la capacità non è specificata. In questo caso puoi usare un qualsiasi valore tra 100 pF e 470 pF.

Grazie di nuovo per i complimenti. Smile

Ciao,
Niki
poeta_m1
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 15.09.08
Numero di messaggi : 219
Località : Rome, Italy
Occupazione/Hobby : Modellismo, hifi, retrocomputing, auto/moto etc.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Dom 27 Feb 2011 - 23:11
@scorpio92 ha scritto:
@poeta_m1 ha scritto:in che misura andrebbero cambiati i valori di R7 ed R8?

Normalmente il guadagno richiesto per le testine MC è compreso tra i 50 ed i 60 dB ad 1 kHz. Nel tuo caso, essendo una testina ad alta uscita sarei orientato verso i 50 dB.

Il guadagno del primo stadio è di circa 28 dB, per cui per raggiungere i 50 dB è necessario che il secondo stadio guadagni sui 50-28 = 22 dB.

22 dB equivalgono ad un'amplificazione di circa 13, per cui immaginando di usare R8 = 1,15 kΩ, si vede che R7 = ( 13 - 1 ) * 1,15 = 13,8 kΩ, che puoi normalizzare a R7 = 13,7 kΩ.

Nel caso 50 dB non bastassero, ripetendo i conti per ottenere un guadagno di 60 dB si ottiene R8 = 1,15 kΩ e R7 = 44,2 kΩ.
Ok mi fido ciecamente dei tuoi calcoli anche se non ho capito alcune cose:
1) 22dB equivalgono ad un'amplificazione di circa 13 secondo quale regola? Embarassed
2) Puoi mostrarmi la formula che hai utilizzato per calcolare R7 in modo parametrico e non numerico? Così forse arrivo a comprenderla... Very Happy
Grazie, ciao!
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Lun 28 Feb 2011 - 0:16


20 * log(13) = 22 dB


Ultima modifica di icsnerdics il Lun 28 Feb 2011 - 9:15, modificato 2 volte
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Lun 28 Feb 2011 - 0:22
..... siete troppo tecnici Very Happy
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Lun 28 Feb 2011 - 9:11
@Stentor ha scritto:..... siete troppo tecnici Very Happy

così tecnico e sbronzo che ho sbagliato a scrivere.
correggo.
poeta_m1
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 15.09.08
Numero di messaggi : 219
Località : Rome, Italy
Occupazione/Hobby : Modellismo, hifi, retrocomputing, auto/moto etc.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Lun 28 Feb 2011 - 10:01
icsnerdics, ti ringrazio!
Attendo sempre da scorpio92 la parametrizzazione del calcolo che ha effettuato per determinare i valori di R7 ed R8. Smile

Altro quesito per scoprio92, con gli standup hai brillantemente risolto il problema del ground loop, in quanto hai messo la pcb a massa con il mobile del giradischi, mentre il cabinet è a massa con l'alimentatore. Confermi? Smile

avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Lun 28 Feb 2011 - 14:11
Attendo sempre da scorpio92 la parametrizzazione del calcolo che ha effettuato per determinare i valori di R7 ed R8.



Per un generico amplificatore operazionale in configurazione non invertente vale il modello A = (R2/R1)+1, dove A è l'amplificazione. Nel nostro caso abiamo che A = (R7/R8)+1.

Visto che A lo conosciamo (A = 13), e ci interessa ricavare il valore di R7 e R8, possiamo fissare il valore di una delle due resistenze e riscrivere l'equazione in funzione dell'altra resistenza. Di solito si fissa la resistenza tra morsetto invertente e massa (la nostra R8), perché è quella che dovrebbe restare di buona norma tra i 500 Ω ed i 5 kΩ (questo perché una resistenza troppo alta introdurrebbe troppo rumore, una troppo bassa sovraccaricherebbe l'amplificatore). Io scelgo di fissare R8 = 1,15 kΩ.

Tirando fuori la R7 dalla formula precedente otteniamo che R7 = (A-1)*R8 = ( 13 - 1 ) * 1,15 = 13,8 kΩ.

con gli standup hai brillantemente risolto il problema del ground loop, in quanto hai messo la pcb a massa con il mobile del giradischi, mentre il cabinet è a massa con l'alimentatore. Confermi?

Confermo, ma preciso che la massa dell'alimentatore risulta connessa a quella del pre. In questo modo il mobile del pre, ed ovviamente anche la massa di tutti i circuiti, risultano al potenziale del giradischi, ma senza formare nessun anello chiuso.

Ciao,
Niki
avatar
AndreaFx
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.11.09
Numero di messaggi : 694
Località : Milano (nord-ovest)
Occupazione/Hobby : Tecnico informatico
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : In Firma

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Lun 28 Feb 2011 - 20:07
Piccoli t-phonum crescono......ci siamo quasi Smile



Per ora ho testato l'alimentazione che è.....diciamo ok, nel senso che la tensione positiva e negativa raddrizzate non sono proprio uguali uguali ma ci si accontenta. probabilmente un pò di tolleranza dei componenti.

Sto pensando se aggiungere un pulsante sul frontale.....mmmmm

Domani sera la prossima puntata Very Happy
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Lun 28 Feb 2011 - 23:28
ottimo! che contenitore è?
avatar
AndreaFx
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.11.09
Numero di messaggi : 694
Località : Milano (nord-ovest)
Occupazione/Hobby : Tecnico informatico
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : In Firma

Re: Discussione per T-Project 2: T-PHONUM, un altro preampli RIAA

il Mar 1 Mar 2011 - 10:07
@icsnerdics ha scritto:ottimo! che contenitore è?

Hifi2000 serie economica E551015......pagato ben 7,68€ Hehe
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum