T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Satorique 3 - Kit diffusori con SB Acoustic Satori
Oggi alle 7:11 Da fritznet

» ma alla fine sto giradischi...
Ieri alle 16:14 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 9:14 Da dinamanu

» [GE-MI] Vendo Celestion 3
Ven 20 Apr 2018 - 23:17 Da mikhail

» domanda - apparati a valvole con Pre a valvole ?
Ven 20 Apr 2018 - 20:44 Da dinamanu

» Nuovo piatto per il Rega RP1
Ven 20 Apr 2018 - 19:59 Da dinamanu

» Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?
Ven 20 Apr 2018 - 17:50 Da pallapippo

» Primo cavo coassiale con CAT5 su base progetto TNT "Shoestring"
Ven 20 Apr 2018 - 12:40 Da dinamanu

» [PLEXIGLASS] consulenza elettrotecnica
Ven 20 Apr 2018 - 9:07 Da crazyforduff

» puntina orfofon giradischi tensione d'uscita alta mV
Ven 20 Apr 2018 - 2:40 Da valterneri

» Nuovo DAC Topping D10 con supporto DSD
Ven 20 Apr 2018 - 0:09 Da Nadir81

» A proposito del Milano Hi-Fidelity 2018...
Gio 19 Apr 2018 - 22:08 Da Nadir81

» Ho ascoltato la Sennheiser Orpheus II
Gio 19 Apr 2018 - 19:09 Da bob80

» Altoparlanti Full Range Fountek FE50, FR135EX, in alluminio/neodimio
Gio 19 Apr 2018 - 18:01 Da Olivetta

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Gio 19 Apr 2018 - 17:19 Da mah(x)

» [RM/NA] Vendo ONKYO A9010 - €150 + sp
Gio 19 Apr 2018 - 15:42 Da ghiglie

» primo impianto hifi
Gio 19 Apr 2018 - 15:27 Da stepad

» Diffusori IKEA Eneby
Gio 19 Apr 2018 - 15:25 Da ftalien77

» Musica di qualità per testare il proprio impianto
Gio 19 Apr 2018 - 14:48 Da silver surfer

» [AN] RAMM Audio Elite 30 50cm
Gio 19 Apr 2018 - 14:38 Da ghiglie

» Aiuto Varie Regolazioni Giradischi
Mer 18 Apr 2018 - 21:36 Da raf72

» Problema con Teac pls-75d 5.1
Mer 18 Apr 2018 - 20:51 Da denzelsavington

» Sostituzione altoparlanti tv da 10w Sony KD85/XD85xx . 65pollici
Mer 18 Apr 2018 - 17:12 Da Salvatore57

» Kef LS50 o...
Mer 18 Apr 2018 - 15:11 Da Alessiox

» Pre Phono giusto per questa configurazione
Mer 18 Apr 2018 - 13:36 Da Gian Luca Porzio

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Mer 18 Apr 2018 - 11:05 Da ally

» Quale amplificatore? Diffusori AR66BX
Mer 18 Apr 2018 - 11:00 Da GioPre

» Fullrange 8ohm e supertweeter 6ohm?
Mer 18 Apr 2018 - 9:31 Da windopz

»  impianto liquida fanless ,ali lineari recuperati zigmahornet e cineserie varie.Una prova in divenire(500euro quasi tutto compreso)
Mer 18 Apr 2018 - 9:15 Da giucam61

» Project pre dac s2
Mer 18 Apr 2018 - 0:46 Da nelson1

Statistiche
Abbiamo 11597 membri registrati
L'ultimo utente registrato è alemetal91

I nostri membri hanno inviato un totale di 811289 messaggi in 52687 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
sportyerre
 
Nadir81
 
giucam61
 
fritznet
 
kalium
 
valterneri
 
MetalBat
 
silver surfer
 
mr.manalog
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
sportyerre
 
lello64
 
giucam61
 
Nadir81
 
kalium
 
fritznet
 
nerone
 
valterneri
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15614)
 
Silver Black (15525)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9459)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 45 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 37 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alex1701, CHAOSFERE, dinamanu, franzfranz, mauz, nerone, pentagramma, Rino88ex

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Andare in basso

Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  brico il Sab 3 Nov 2012 - 13:15

Buongiorno a tutti
oggi ho aggiornato il mio PC dedicato alla musica liquida
passando da VISTA (finalmente me ne sono liberato !!) a Windows 8 Pro.
La prima impressione e' che la velocita con cui W8 Pro attiva il PC se confrontata con VISTA appare stratosferica,
ma per la verita' anche il resto mi sembra veramente molto migliorato.
Se non che, all'atto di installare il DAC USB (TEAC UD-H01....) arrivano i problemi.
Infatti, probabilmente a causa del fatto che i drivers originali TEAC non sono certificati,
il S.O. non ne permette l'installazione.
Ho prontamente fatto presente la cosa a TEAC EUROPE, e sono in attesa di una loro risposta,
se pero' nel frattempo qualcuno avesse qualche idea per risolvere il problema e sicuramente il benvenuto.
Insomma, per farla breve,

AIUTOOOOOOOOOOOOOOOOOO !!!!!
avatar
brico
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.03.11
Numero di messaggi : 51
Località : Piacenza
Occupazione/Hobby : Sport e Musica
Provincia (Città) : PC
Impianto : PC: Windows 10 Pro
Software: JRiver MP X64 v.23
Trasporto: MUSILAND 02 US
Ampli-DAC: ONKYO A-9070
Diffusori: JMLab Chorus 836

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  burmar il Sab 3 Nov 2012 - 13:19

http://www.sgnuffitech.it/sito/come-installare-driver-non-certificati-in-windows-8-e-windows-7/

datti un'occhiata qui...
avatar
burmar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.07.10
Numero di messaggi : 1142
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Lavoro davanti, dietro e dentro ai computers
Provincia (Città) : Genova
Impianto :
Spoiler:
AMPLI: Aragon 2004 DAC: Lector Digitube s192 PRE: Audio Research SP9 LETTORE: Arcam Transport Delta 170 CASSE: Opera Seconda 2006
PIATTO:
Systemdek IIX 900 BRACCIO: Rega RB250 TESTINA: Denon DL-103 + AU-310
LIQUIDA: Pc IBM con Linux VoyageMPD
AMPLI E CUFFIE PC:: Fijo E10 - Superlux HD-681


Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  brico il Sab 3 Nov 2012 - 14:06

ho provato, ma mentre con il primo sistema non sembra funzionare,
il secondo neanche procede secondo le indicazioni date perche' la schernata che dovrebbe comparirmi non esce.
In compenso piu' che i Drivers in se, il sistema segnala problemi di compatibilita del software con la versione di Windows.

comunque grazie...
avatar
brico
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.03.11
Numero di messaggi : 51
Località : Piacenza
Occupazione/Hobby : Sport e Musica
Provincia (Città) : PC
Impianto : PC: Windows 10 Pro
Software: JRiver MP X64 v.23
Trasporto: MUSILAND 02 US
Ampli-DAC: ONKYO A-9070
Diffusori: JMLab Chorus 836

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  Moriarty il Lun 5 Nov 2012 - 20:18

prova così Smile
*apri lo start
*esegui scrivi "cmd" (senza le virgolette)
*click con il dx -> esegui come amministratore
*scrivi:
bcdedit -set loadoptions DISABLE_INTEGRITY_CHECKS
bcdedit -set TESTSIGNING ON
*premi invio
*prova a installare

Smile

Moriarty
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.07.11
Numero di messaggi : 207
Località : Italia
Impianto : marantz pm5004, rb 51, norstone stylum

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  brico il Lun 5 Nov 2012 - 20:50

Grazie tante
tengo sicuramente nota del suggerimento,
nel frattempo, ho interessato la TEAC EUROPE
la quale mi ha gia contattato via mail, comunicandomi che hanno preso in carico la mia richiesta mi faranno avere una risposta al piu presto.
Inoltre ho coinvolto l'importatore per l'Italia (EXHIBO) il quale, gentilissimo, mi ha assicurato che nel volgere di pochi giorni, (al massimo 2-3) avrebbe provveduto a girare il problema alla casa madre in Giappone.
Nel contempo mi ha rassicurato che nel caso la cosa dovesse andare per le lunghe, si sarebbe fatto carico presso il negoziante per favorire l' eventuale restituzione dell'oggetto oltre i termini previsti per l'esercizio del diritto di recesso.
Ho percio' deciso di attendere qualche giorno, e se la cosa non si risolve, faccio un tentativo nel modo che mi hai suggerito, e se anche cosi' non dovesse funzionare restituisco tutto.
In ogni caso tengo tutti informati sugli sviluppi
avatar
brico
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.03.11
Numero di messaggi : 51
Località : Piacenza
Occupazione/Hobby : Sport e Musica
Provincia (Città) : PC
Impianto : PC: Windows 10 Pro
Software: JRiver MP X64 v.23
Trasporto: MUSILAND 02 US
Ampli-DAC: ONKYO A-9070
Diffusori: JMLab Chorus 836

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  giovanni@ il Mar 15 Gen 2013 - 2:54

io ti consiglio di togliere windows 8 e mettere windows 7, tanto anche lui dopo vista e 7, verra abbandonato presto, in quanto fa cagare.
poi non so se lo sai, ma la microsoft e delusa dalle vendite di windows 8.
quindi tempo un paio d'anni e scommetto che si parlera gia di windows 9.
vista e 7 sono solo un rimescolamento di xp.
e di 8 manco parlo... stendiamo un velo pietoso.

lunga vita a xp,il resto e solo buisness.

giovanni@
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.04.12
Numero di messaggi : 24
Località : milano
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  brico il Mar 15 Gen 2013 - 18:57

In verita sulla questione ci sono stati parecchi sviluppi, ma siccome credevo erroneamente che l'argomento non interessasse piu' a nessuno ho smesso di aggiornarvi.
Allora la situazione e' questa : circa alla meta' di dicembre ho avuto la conferma dapprima dalla TEAC Italia o successivamente dalla TEACEeuropa che i famigerati Drivers per WIN 8 erano quasi pronti e li avrebbero probabilmente messi a disposizione sul loro sito per la fine dell'anno.
Cosi' come promesso proprio negli ultimi giorni dell'anno sul sito TEAC i drivers sono stati resi disponibili,
per cui li ho provveduto prontamente a scaricarli ed dopo aver provveduto all' upgrade del S.O. da WIN 7 Home Edition a WIN 8 Pro
ho provato ad installare i nuovi file.
Tutto OK fin da subito con totale soddisfazione da parte mia, e massimo rispetto alla serieta' della TEAC che ha mantenuto quanto promesso.
Per quanto riguarda invece il discorso rigurdante i sistemi operativi, mi spiace contraddirti ma a mio parere WINDOWS 7 oltre che essere un gran sistema operativo e' sicuramente di granlunga migliore di XP. Mentre WINDOWS 8 e' in pratica un WINDOWS 7 meglio ottimizzato e con tempi di accesso dimezzati nonche migliore sfruttamento dell'hardware.
Pertanto a mio modesto parere i due sistemi sono da promuovere a pieni voti, diversamente da VISTA che e' stato veramente un sistema operativo da dimenticare.......
avatar
brico
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.03.11
Numero di messaggi : 51
Località : Piacenza
Occupazione/Hobby : Sport e Musica
Provincia (Città) : PC
Impianto : PC: Windows 10 Pro
Software: JRiver MP X64 v.23
Trasporto: MUSILAND 02 US
Ampli-DAC: ONKYO A-9070
Diffusori: JMLab Chorus 836

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  giangievo il Lun 1 Lug 2013 - 21:47

Perfettamente d'accordo, windows 8 è un bel passo in avanti, soprattutto in affidabilità e stabilità, oltre che prestazioni.....

giangievo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 12.04.13
Numero di messaggi : 70
Località : Pavia
Occupazione/Hobby : Autocostruzione
Provincia (Città) : Pavia
Impianto : Htpc con Asus Essence STX II, OP-Amp Burson, pre classe A, ampli TK2050 Hifimediy tweaked, diffusori su progetto Chiabrera by Audiojam2 Alberto Bellino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  Slayer83 il Ven 13 Set 2013 - 16:13

@giovanni@ ha scritto:io ti consiglio di togliere windows 8 e mettere windows 7, tanto anche lui dopo vista e 7, verra abbandonato presto, in quanto fa cagare.
poi non so se lo sai, ma la microsoft e delusa dalle vendite di windows 8.
quindi tempo un paio d'anni e scommetto che si parlera gia di windows 9.
vista e 7 sono solo un rimescolamento di xp.
e di 8 manco parlo... stendiamo un velo pietoso.
lunga vita a xp,il resto e solo buisness.
Ma parli per sentito dire o perche' sapresti motivare le tue risposte? Sotto che base Windows 8 fa cagare??! Windows Vista e 7 un <<rimescolamento>> di XP. Cos'e' una ricetta di cucina?

Allora Vista sebbene poco ottimizzato in relazione all'hardware in cui uscii' (2007) ha inaugurato una nuova generazione. Il Kernel rispetto ad XP e' stato totalmente ricompilato (NT 6), secondo nuovi standard qualitativi incentrati sulla sicurezza (Secure Development Lifecycle) e introducendo:
-User Account Control
-Kernel Patch Protection
-Mandatory Integrity Control
-Address Space Layout Randomization (Importantissimo contro buffer overflow)

Tutte cose che XP SP3 non aveva. Windows 7 lo possiamo considerare una evoluzione naturale, seguendo la strada inaugurata da Vista e ottimizzandolo di molto sul consumo delle risorse hw della macchina. Il kernel e' in codice 6.1. Possiamo considerarlo quasi un Vista SP3.

Windows 8 a mio avviso e' la versione di 7 ulteriormente ottimizzata. Tempi di avvio sotanzialmente ridottti anche usando HDD Classici. GUI decisamente piu' reattiva. E l'introduzione dell' interfaccia Metro con un approccio Tablet.
Qui le app sono davvero sicure: vengono eseguite in una sandbox (in ambiente quindi virtualizzato). Per essere publicate sullo store devono essere validate da Microsoft per evitare introduzione di malware o simili.
La gestione degli utenti con elezione di privilegi da amministratore e' semplice e demandata ad un UAC davvero funzionale. (una sorta di Sudo per chi usa Unix)

Una promozione totale e lo uso con molta soddisfazione. Ti ho risposto dandoti dati concreti, tecnici e non basandomi su rumors o opinioni senza capo ne coda che sottolineano una cultura tecnica bassa.

Non voglio essere polemico, sono un laureato in informatica e di persone che hanno la SUPPONENZA di capire e conoscere senza essere del settore le incontro di continuo...

Si sa' che il successo commerciale di qualcosa e' dato anche dalla publicita'. Gli utonti medi Apple continueranno a sostenere che il loro sistema operativo e' il meglio della terra e che windows fa schifo.

Slayer83
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.09.13
Numero di messaggi : 20
Località : Pisa
Impianto : Ampli Denon PMA260, CD Player Kenwood DPF 1010, Casse Pioneer S-P 770

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  wings il Ven 13 Set 2013 - 16:48

@Slayer83 ha scritto:
@giovanni@ ha scritto:io ti consiglio di togliere windows 8 e mettere windows 7, tanto anche lui dopo vista e 7, verra abbandonato presto, in quanto fa cagare.
poi non so se lo sai, ma la microsoft e delusa dalle vendite di windows 8.
quindi tempo un paio d'anni e scommetto che si parlera gia di windows 9.
vista e 7 sono solo un rimescolamento di xp.
e di 8 manco parlo... stendiamo un velo pietoso.
lunga vita a xp,il resto e solo buisness.
Ma parli per sentito dire o perche' sapresti motivare le tue risposte? Sotto che base Windows 8 fa cagare??! Windows Vista e 7 un <<rimescolamento>> di XP. Cos'e' una ricetta di cucina?

Allora Vista sebbene poco ottimizzato in relazione all'hardware in cui uscii' (2007) ha inaugurato una nuova generazione. Il Kernel rispetto ad XP e' stato totalmente ricompilato (NT 6), secondo nuovi standard qualitativi incentrati sulla sicurezza (Secure Development Lifecycle) e introducendo:
-User Account Control
-Kernel Patch Protection
-Mandatory Integrity Control
-Address Space Layout Randomization (Importantissimo contro buffer overflow)

Tutte cose che XP SP3 non aveva. Windows 7 lo possiamo considerare una evoluzione naturale, seguendo la strada inaugurata da Vista e ottimizzandolo di molto sul consumo delle risorse hw della macchina. Il kernel e' in codice 6.1. Possiamo considerarlo quasi un Vista SP3.

Windows 8 a mio avviso e' la versione di 7 ulteriormente ottimizzata. Tempi di avvio sotanzialmente ridottti anche usando HDD Classici. GUI decisamente piu' reattiva. E l'introduzione dell' interfaccia Metro con un approccio Tablet.
Qui le app sono davvero sicure: vengono eseguite in una sandbox (in ambiente quindi virtualizzato). Per essere publicate sullo store devono essere validate da Microsoft per evitare introduzione di malware o simili.
La gestione degli utenti con elezione di privilegi da amministratore e' semplice e demandata ad un UAC davvero funzionale. (una sorta di Sudo per chi usa Unix)

Una promozione totale e lo uso con molta soddisfazione. Ti ho risposto dandoti dati concreti, tecnici e non basandomi su rumors o opinioni senza capo ne coda che sottolineano una cultura tecnica bassa.

Ok  Clap 
avatar
wings
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.05.11
Numero di messaggi : 308
Località : Como
Provincia (Città) : Como
Impianto :
Spoiler:

MediaStation: Gigabyte GB-BKi7HA-7500 (Win10)
Alimentatore PC: HDPLEX Linear Power Supply
DRC: Dirac Live
DAC: Benchmark DAC3 HGC
PreAmplificatore: McIntosh C2300
Amplificatore: McIntosh MC252
Diffusori : ProAc Responce D20R
Cavi Stereo: Portento Musica XLR + Vertere Acoustics D-Fi V2 USB + Portento Speaker Link
Distributore: Portento Powercond
Alimentazione: Portento Powercord + Portento Power Link + Kemp Hi Power Plus + PANGEA AC-9 MKII



Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  R!ck il Ven 13 Set 2013 - 18:14

@giovanni@ ha scritto:io ti consiglio di togliere windows 8 e mettere windows 7, tanto anche lui dopo vista e 7, verra abbandonato presto, in quanto fa cagare.
poi non so se lo sai, ma la microsoft e delusa dalle vendite di windows 8.
quindi tempo un paio d'anni e scommetto che si parlera gia di windows 9.
vista e 7 sono solo un rimescolamento di xp.
e di 8 manco parlo... stendiamo un velo pietoso.

lunga vita a xp,il resto e solo buisness.
Se parli di XP come SO d'elezione viene il dubbio che W7/W8 tu non li abbia neanche provati...non si possono definire un rimescolamenti perchè non lo sono affatto.
Basta usarli per capirlo.
Sebbene windows 8 nei riguardi dell'interfaccia Metro sotto alcuni aspetti sia criticabile al punto da domandarsi se sia un passo avanti rispetto a 7 ( e per me lo è nella direzione sbagliata Metro mi fa accapponare la pelle e mi fa venire i nervi a volte)...bisogna ammettere che il "motore" sotto è sicuramente superiore a XP e marginalmente migliore di 7. Su questo non ci piove.
Un aggiornamento da XP a W8 anche considerato Metro è un salto in avanti altro che business. W8 al costo dell'upgrade iniziale di 29,99 euro era regalato...
Passare da W7 a W8 invece lo eviterei...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  wings il Sab 14 Set 2013 - 1:15

@R!ck ha scritto:
Passare da W7 a W8 invece lo eviterei...
Personalmente ho trovato solo vantaggi e nessuno, nemmeno 1 svantaggio, a passare da W7 a W8.
Ho liberato il vincolo all'installazione dei soli driver certificati e l'unica cosa che non mi piace è l'accesso a metro che ho superato installando un piccolo programma da 5mb.
A memoria su W7 ho fatto molti più smanettamenti per farlo andare a dovere.
Anche per quanto riguarda la latenza e l'audio non posso che parlarne bene con performance oggettive superiori a W7.

questa la mia esperienza, forse sono stato fortunato sui driver wadia...
Wink
avatar
wings
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 26.05.11
Numero di messaggi : 308
Località : Como
Provincia (Città) : Como
Impianto :
Spoiler:

MediaStation: Gigabyte GB-BKi7HA-7500 (Win10)
Alimentatore PC: HDPLEX Linear Power Supply
DRC: Dirac Live
DAC: Benchmark DAC3 HGC
PreAmplificatore: McIntosh C2300
Amplificatore: McIntosh MC252
Diffusori : ProAc Responce D20R
Cavi Stereo: Portento Musica XLR + Vertere Acoustics D-Fi V2 USB + Portento Speaker Link
Distributore: Portento Powercond
Alimentazione: Portento Powercord + Portento Power Link + Kemp Hi Power Plus + PANGEA AC-9 MKII



Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  R!ck il Sab 14 Set 2013 - 1:57

A me la UI di W8 non piace. Se ci fosse la maniera di eliminare quell'aborto insieme alla pletora di app insignificati sarebbe tanto di guadagnato.
Per il resto le prestazioni sono solo marginalmente migliori.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  Moriarty il Gio 19 Set 2013 - 23:36

è un post vecchissimo ma magari posso aiutare Smile
Le app le potete rimuovere e lo store disabilitare, mentre per ritornare allo start tipo 7, disabilitare parzialmente o totalmente gli hotcorner e avviare direttamente dal desktop c'è start is back (imho molto meglio dei suoi competitor)..

Se per la prima parte avete bisogno vi scrivo la procedura Oki 

Moriarty
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.07.11
Numero di messaggi : 207
Località : Italia
Impianto : marantz pm5004, rb 51, norstone stylum

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  R!ck il Gio 19 Set 2013 - 23:39

Bello questo startis back...è vero è migliore degli altri

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  Moriarty il Gio 19 Set 2013 - 23:51

provalo rick, ti assicuro che vale ampiamente il costo.
Permette di settare ad esempio il tasto start come win7 e quando premi il tasto "win" apri lo start screen e puoi di nuovo usare gli hotcorner; oppure si può scegliere di eliminare del tutto la parte "metro" e via dicendo Smile

Moriarty
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 28.07.11
Numero di messaggi : 207
Località : Italia
Impianto : marantz pm5004, rb 51, norstone stylum

Tornare in alto Andare in basso

Re: Windows 8 Pro e e il problema con i Drivers non Certificati

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum