T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» nuove diva 262
Oggi a 7:03 pm Da lello64

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Oggi a 7:00 pm Da Sistox

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 6:52 pm Da dinamanu

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Oggi a 6:45 pm Da dinamanu

» Giradischi - quesiti & consigli
Oggi a 6:39 pm Da emmeci

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 6:32 pm Da Angel2000

» Player portatile
Oggi a 6:13 pm Da p.cristallini

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 6:12 pm Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 6:03 pm Da Angel2000

» impianto entry -level
Oggi a 5:53 pm Da giucam61

» Fonometro Professionale
Oggi a 4:01 pm Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Oggi a 3:53 pm Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 3:52 pm Da dieggs

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 3:17 pm Da CHAOSFERE

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Oggi a 9:43 am Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Oggi a 9:16 am Da lello64

» CAIMAN SEG
Oggi a 9:14 am Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Oggi a 8:04 am Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Oggi a 6:40 am Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Oggi a 12:01 am Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Ieri a 11:45 pm Da dinamanu

» JRiver 22
Ieri a 9:26 pm Da Nadir81

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 9:26 pm Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Ieri a 9:06 pm Da Angel2000

» Player hi fi
Ieri a 8:34 pm Da Tasso

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Ieri a 7:48 pm Da tix88

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 6:34 pm Da gigihrt

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 2:23 pm Da MrTheCarbon

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 12:12 pm Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Ieri a 10:58 am Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Ieri a 10:15 am Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Ieri a 10:10 am Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Ieri a 9:52 am Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Ieri a 12:48 am Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer Nov 30, 2016 10:28 pm Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer Nov 30, 2016 9:56 pm Da Milanraf

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Mer Nov 30, 2016 8:11 pm Da eddy1963

» Cd conviene ripararlo o....
Mer Nov 30, 2016 4:55 pm Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer Nov 30, 2016 4:52 pm Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer Nov 30, 2016 4:01 pm Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer Nov 30, 2016 2:00 pm Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer Nov 30, 2016 1:44 pm Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer Nov 30, 2016 10:12 am Da sportyerre

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Mer Nov 30, 2016 9:35 am Da lello64

» se cambio valvole miglioro?
Mer Nov 30, 2016 8:59 am Da dinamanu

» Scelta giradischi
Mar Nov 29, 2016 11:54 pm Da dinamanu

» Una storia di cavi
Mar Nov 29, 2016 10:39 pm Da potowatax

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mar Nov 29, 2016 6:41 pm Da giucam61

» Sto pensando all'impianto home e l'idea sarebbe...
Mar Nov 29, 2016 6:25 pm Da giucam61

» Pi-Speakers One più stands Norstone Stylum2 (200 euro + SS)
Mar Nov 29, 2016 2:51 pm Da MrTheCarbon

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15472)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10213)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8457)
 

Statistiche
Abbiamo 10359 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bepsi

I nostri membri hanno inviato un totale di 768708 messaggi in 50030 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 83 utenti in linea :: 12 Registrati, 0 Nascosti e 71 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

___Oscar___, bepsi, CHAOSFERE, dieggs, emmeci, lello64, Masterix, p.cristallini, pallapippo, pentagramma, rx78, Sistox

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 3:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Burson HA-160: impressioni

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  alessandro1 il Gio Mar 21, 2013 7:51 pm

@kocozze ha scritto:Si, ma il post "non vecchio"?
Qualcuno sa anche indicarmi alternative sonicamente valide come il burson o cloni facili da montare che vi hanno fatto cascare la mascella?

non è il burson, ma lA1 clone Gold è valido. Molto.

alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3585
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  turo91 il Gio Mar 21, 2013 7:59 pm

@alessandro1 ha scritto:
@kocozze ha scritto:Si, ma il post "non vecchio"?
Qualcuno sa anche indicarmi alternative sonicamente valide come il burson o cloni facili da montare che vi hanno fatto cascare la mascella?

non è il burson, ma lA1 clone Gold è valido. Molto.

100 ohm d'uscita con una cuffia da 35 ohm con basso già abbastanza potente non ce lo vedrei molto bene e 150 mW su 30 ohm sono assolutamente insufficienti. Smile
Con il Soloist le He400 vanno benone, dovrebbero andare bene anche con il fratellino.

turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4568
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  alessandro1 il Gio Mar 21, 2013 8:43 pm

ah, non avevo guardato cosa avrebbe pilotato...
ma non è tanto la poca potenza (che vi invito ad assaggiare), quanto l'alta imp d'uscita

alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3585
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  Switters il Gio Mar 21, 2013 9:31 pm

@danilopace ha scritto:CHe rincoglionito...ho commentato un post vecchissimo...
Sto invecchiando..

Benvenuto nel club... Laughing Laughing Laughing

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  turo91 il Gio Mar 21, 2013 11:30 pm

@alessandro1 ha scritto:ah, non avevo guardato cosa avrebbe pilotato...
ma non è tanto la poca potenza (che vi invito ad assaggiare), quanto l'alta imp d'uscita

Sotto il watt le orto è meglio lasciarle perdere. Con il ld che arrivava a 800 mW i medi erano molto arrestrati.
Già con l'Asgard che raggiunge il Watt sono abbastanza indietro.
Il Burson dovrebbe superarli abbondantemente il Watt, almeno a quanto dichiarano.

turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4568
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  RanocchiO il Gio Mar 21, 2013 11:42 pm

@turo91 ha scritto:
@alessandro1 ha scritto:ah, non avevo guardato cosa avrebbe pilotato...
ma non è tanto la poca potenza (che vi invito ad assaggiare), quanto l'alta imp d'uscita

Sotto il watt le orto è meglio lasciarle perdere. Con il ld che arrivava a 800 mW i medi erano molto arrestrati.
Già con l'Asgard che raggiunge il Watt sono abbastanza indietro.
Il Burson dovrebbe superarli abbondantemente il Watt, almeno a quanto dichiarano.

Mi spiegate per quale motivo se l'ampli ha più riserva di potenza i medi avanzano?
In realtà non capisco neanche perchè sia necessaria così tanta potenza..1W su una cuffia, per quanto possa essere poco efficiente è un sacco di potenza.
E' solo una questione di dinamica dei brani?


RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 672
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  turo91 il Gio Mar 21, 2013 11:53 pm

@RanocchiO ha scritto:
@turo91 ha scritto:

Sotto il watt le orto è meglio lasciarle perdere. Con il ld che arrivava a 800 mW i medi erano molto arrestrati.
Già con l'Asgard che raggiunge il Watt sono abbastanza indietro.
Il Burson dovrebbe superarli abbondantemente il Watt, almeno a quanto dichiarano.

Mi spiegate per quale motivo se l'ampli ha più riserva di potenza i medi avanzano?
In realtà non capisco neanche perchè sia necessaria così tanta potenza..1W su una cuffia, per quanto possa essere poco efficiente è un sacco di potenza.
E' solo una questione di dinamica dei brani?


Le orto hanno una sensibilità molto bassa.
Le He400 che sono le più sensibili hanno 91 db di sensibilità.
Non so perchè quando manca potenza mancano i medi, però ho notato che è sempre così, forse perchè di solito sulle frequenze medie l'impedenza delle cuffie aumenta solitamente.
Se vuoi ti vengo a trovare e te lo faccio provare Very Happy

turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4568
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  alessandro1 il Ven Mar 22, 2013 1:10 am

@RanocchiO ha scritto:
@turo91 ha scritto:

Sotto il watt le orto è meglio lasciarle perdere. Con il ld che arrivava a 800 mW i medi erano molto arrestrati.
Già con l'Asgard che raggiunge il Watt sono abbastanza indietro.
Il Burson dovrebbe superarli abbondantemente il Watt, almeno a quanto dichiarano.

Mi spiegate per quale motivo se l'ampli ha più riserva di potenza i medi avanzano?
In realtà non capisco neanche perchè sia necessaria così tanta potenza..1W su una cuffia, per quanto possa essere poco efficiente è un sacco di potenza.
E' solo una questione di dinamica dei brani?


incuriosisce anche me.
Io ho sempre ipotizzato che una potenza non adeguata fornisse un controllo peggiore al basso, e quindi quest'ultimo finisse per coprire il medio, ma boh?

alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3585
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  alessandro1 il Ven Mar 22, 2013 1:13 am

@turo91 ha scritto:
@alessandro1 ha scritto:ah, non avevo guardato cosa avrebbe pilotato...
ma non è tanto la poca potenza (che vi invito ad assaggiare), quanto l'alta imp d'uscita

Sotto il watt le orto è meglio lasciarle perdere. Con il ld che arrivava a 800 mW i medi erano molto arrestrati.
Già con l'Asgard che raggiunge il Watt sono abbastanza indietro.
Il Burson dovrebbe superarli abbondantemente il Watt, almeno a quanto dichiarano.

credevo che l'Asgard se la sarebbe cavata bene con una HE400, non quanto il V200, ma bene si.

alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3585
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  turo91 il Ven Mar 22, 2013 8:41 am

@alessandro1 ha scritto:
@turo91 ha scritto:

Sotto il watt le orto è meglio lasciarle perdere. Con il ld che arrivava a 800 mW i medi erano molto arrestrati.
Già con l'Asgard che raggiunge il Watt sono abbastanza indietro.
Il Burson dovrebbe superarli abbondantemente il Watt, almeno a quanto dichiarano.

credevo che l'Asgard se la sarebbe cavata bene con una HE400, non quanto il V200, ma bene si.

Infatti se la cava bene Oki
L'abbastanza indietro è riferito ad un confronto con il V200, l'avevo scritto anche di là

turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4568
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  RanocchiO il Ven Mar 22, 2013 9:36 am

@turo91 ha scritto:
@RanocchiO ha scritto:

Mi spiegate per quale motivo se l'ampli ha più riserva di potenza i medi avanzano?
In realtà non capisco neanche perchè sia necessaria così tanta potenza..1W su una cuffia, per quanto possa essere poco efficiente è un sacco di potenza.
E' solo una questione di dinamica dei brani?


Le orto hanno una sensibilità molto bassa.
Le He400 che sono le più sensibili hanno 91 db di sensibilità.
Non so perchè quando manca potenza mancano i medi, però ho notato che è sempre così, forse perchè di solito sulle frequenze medie l'impedenza delle cuffie aumenta solitamente.
Se vuoi ti vengo a trovare e te lo faccio provare Very Happy

Ma magari!

comunque, di solito, l'impedenza aumenta sulle frequenze basse o medio basse.. quindi non credo sia quella la causa..

RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 672
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  RanocchiO il Ven Mar 22, 2013 9:38 am

@alessandro1 ha scritto:
@RanocchiO ha scritto:

Mi spiegate per quale motivo se l'ampli ha più riserva di potenza i medi avanzano?
In realtà non capisco neanche perchè sia necessaria così tanta potenza..1W su una cuffia, per quanto possa essere poco efficiente è un sacco di potenza.
E' solo una questione di dinamica dei brani?


incuriosisce anche me.
Io ho sempre ipotizzato che una potenza non adeguata fornisse un controllo peggiore al basso, e quindi quest'ultimo finisse per coprire il medio, ma boh?

Ci vorrebbe un esperto che ce lo spiegasse..io non sopporto di non sapere perchè le cose funzionano in un certo modo.
O uomini di scienza, venite ed illuminateci! Razz

RanocchiO
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 26.05.12
Numero di messaggi : 672
Provincia (Città) : vagabondo senza fissa dimora
Impianto : rigorosamente a metano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  turo91 il Ven Mar 22, 2013 9:43 am

@RanocchiO ha scritto:
@turo91 ha scritto:

Le orto hanno una sensibilità molto bassa.
Le He400 che sono le più sensibili hanno 91 db di sensibilità.
Non so perchè quando manca potenza mancano i medi, però ho notato che è sempre così, forse perchè di solito sulle frequenze medie l'impedenza delle cuffie aumenta solitamente.
Se vuoi ti vengo a trovare e te lo faccio provare Very Happy

Ma magari!

comunque, di solito, l'impedenza aumenta sulle frequenze basse o medio basse.. quindi non credo sia quella la causa..

Hai ragione, non è questione d'impedenza, guardando il grafico delle HE400 l'impedenza resta sempre uguale.

[img]http://graphs.headphone.com/graphCompare.php?graphType=7&graphID[]=3651[/img]


MISTERO


turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4568
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  nayo il Lun Mar 25, 2013 11:19 am

@Patrick ha scritto:Questa mia non può e non vuole essere la recensione di un prodotto che non ha certo bisogno delle mie parole per essere ciò che è. Tanto si è scritto ben prima di me e nulla potrò aggiungere con queste righe. Si tratta semplicemente del mio racconto riguardo a quello che questo ampli cuffie mi sta dando dopo solo poche ore di ascolto.





Evito di dilungarmi sulla costruzione e sull'uso dei materiali impiegati, come sapete il livello è assoluto. Passo subito alle impressioni di ascolto.

Potenza, impatto. Devastante. In basso è ancora più presente dell'A1 eppure è controllato, fermo, articolato, autorevole, deciso. Con le Denon AH-D2000 avverto chiaramente lo spostamento d'aria che mi sconquassa i timpani. Meraviglia, puro masochismo.
La gamma media c'è, viene posta con grande linearità e correttezza, scorre liscia e piacevole e le voci femminile in particolare sono ancora più gradevoli rispetto agli altri ampli che ho in casa. Gli alti sono precisi, definiti, brillanti e dettagliati senza mai essere nemmeno per un attimo aspri, pungenti, affaticanti. Velluto liquido. Il Burson mette insieme le migliori qualità dell'A1 e del Docet. Dell'A1 lamentavo la leggera enfatizzazione della gamma altissima che, soprattutto a volumi sostenuti, lo rendeva a tratti un po' troppo frizzante, anche dopo aver cambiato gli opamp (sia 2134 che 627).
Del Docet, per quanto ottimo, notavo la minore capacità di gestione della gamma bassa. Due prodotti fantastici, soprattutto in rapporto al prezzo.
Il Burson è semplicemente superiore.
Con il Burson le Beyerdynamic DT-990Pro suonano, assurdo ma vero, ancora meglio di come non mi fossi abituato a sentirle suonare. Perdono qualunque asprezza e guadagnano ulteriormente in aria, in soundstage.
Attenzione però, il Burson non è per nulla mieloso, non è un lord inglese, è cattivo, diretto e genuino come un fuorilegge australiano, un Ned Kelly degli ampli cuffie.

Difetti? Si, ma la Burson lo dichiara apertamente: l'HA-160 non è adatto a pilotare cuffie ad altissima impedenza. Con le mie vetuste AKG K240DF da 600Ohm ed 88dB di sensibilità, si siede ed anche al ventiquattresimo scatto del potenziometro non restituisce un volume accettabile. Idem con le ancora più vecchie K141. Con le stesse cuffie A1 e Docet già ad ore quindici restituiscono, invece, volumi molto elevati.

Ho dunque trovato il mio ampli cuffie definitivo?
Probabile, ma l'SPL Phonitor resta lì, sul bordo estremo dell'orizzonte dei miei desideri, aspettando con pazienza di cogliere l'attimo giusto per approfittare delle mie debolezze carnali, mostrandosi come Venere con me, novello Adone.

Scusatemi per la pesantezza della prosa, ma da quando ho cambiato Avatar parlo e scrivo in modo strano Hehe

Vorrei chiederti un parere,ascolto normalmente la musica con dei diffusori Focal pilotati dal piccolo Trends ta10.2 per me soddisfacente,considerando che il genere di musica principalmente ascoltata è jazz e che la sera abitando in condominio non tutti i vicini l'ho gradiscono mi devo rivolgere all'ascolto in cuffia.Avrei pensato di acquistare il burson soloist come ampli cuffie cosi userei anche la funzione pre,attualmente posseggo delle agk 701 forse non adatte a questo amplificatore quindi vorrei acquistare delle nuove cuffie dopo svariate consultazioni l'interesse è rivolto a:Sennheiser hd650;Hifiman he400;ed ultimamente Philips Fidelio x1 cosa mi consigli? Ti ringrazio naturalmente chi vuole dare un consiglio è ben accetto e gradito..

nayo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.02.12
Numero di messaggi : 44
Località : Alessandria - Fortaleza
Occupazione/Hobby : aposentado,jazz,nuoto
Impianto : pc:hp;dac carat ruby,v dac2 ;trends ta 10.2, pop pulse 150;focal chorus 706v. burson soloist.
cuffie:akg k701;hifiman he500

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  BluesBrother il Lun Mar 25, 2013 7:56 pm

Posso chiedervi di quanto è superiore allo Schiit Asgard?

BluesBrother
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 19.09.10
Numero di messaggi : 127
Località : Genova
Impianto : Auzentech Prelude X-Fi -> Adam Sub7 -> Focal CMS 50. Cavi Monster cable. Beyerdynamic DT770 Pro 80 ohm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  BigBoy il Lun Mar 25, 2013 8:57 pm

@nayo ha scritto:

Vorrei chiederti un parere,ascolto normalmente la musica con dei diffusori Focal pilotati dal piccolo Trends ta10.2 per me soddisfacente,considerando che il genere di musica principalmente ascoltata è jazz e che la sera abitando in condominio non tutti i vicini l'ho gradiscono mi devo rivolgere all'ascolto in cuffia.Avrei pensato di acquistare il burson soloist come ampli cuffie cosi userei anche la funzione pre,attualmente posseggo delle agk 701 forse non adatte a questo amplificatore quindi vorrei acquistare delle nuove cuffie dopo svariate consultazioni l'interesse è rivolto a:Sennheiser hd650;Hifiman he400;ed ultimamente Philips Fidelio x1 cosa mi consigli? Ti ringrazio naturalmente chi vuole dare un consiglio è ben accetto e gradito..
Ti rispondo io, in quanto possessore di tutte e tre le cuffie da te citate, del Burson HA160D, quello con il dac incorporato , per intenderci, nonché delle AKG K702, gemelle delle k701, ma con cavo sostituibile.
Dopo la doverosa premessa, ti posso dire che il Burson è eccellente, con le Fidelio X1 è sprecato in quanto le stesse digeriscono e suonano molto bene anche con ampli meno blasonati. Per le Senn HD650 siamo al limite, comunque per quanto possa dire io, l'accoppiata mi piace molto.
Le Hifiman HE 400 non mi piacciono in generale, ma forse suonano meglio con l' A1 clone, infine le K702, a me con il Burson piacciono, certo, non con il rock o con il Blues.
Se dovessi scegliere una sola cuffia da far suonare con il Burson sarebbe la HD 650, dimenticavo di dire che la mia è ricablata.
Da quello che leggo in giro il Soloist sarebbe un ulteriore passo in avanti rispetto al HA 160, mantenendone le impostazioni generali. Io uso il burson come pre per un finale ICEpover 125 asx2 e anche li fa un lavoro più che eccellente, lo consiglierei tranquillamente, ovvio, c'è sicuramente di meglio.....forse, dipende anche dal budget.
Tutto quanto scritto sopra è frutto della mia esperienza, ascoltato con il mio udito e con la musica che piace a me, le mie sono comunque opinioni e come tali sicuramente differiranno da quelle di altri, quindi prendetele come tali.

BigBoy
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 251
Località : Sondrio
Provincia (Città) : Sondrio
Impianto : Cuffie, cuffie e ancora cuffie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  nayo il Mar Mar 26, 2013 2:44 am

@BigBoy ha scritto:
@nayo ha scritto:

Vorrei chiederti un parere,ascolto normalmente la musica con dei diffusori Focal pilotati dal piccolo Trends ta10.2 per me soddisfacente,considerando che il genere di musica principalmente ascoltata è jazz e che la sera abitando in condominio non tutti i vicini l'ho gradiscono mi devo rivolgere all'ascolto in cuffia.Avrei pensato di acquistare il burson soloist come ampli cuffie cosi userei anche la funzione pre,attualmente posseggo delle agk 701 forse non adatte a questo amplificatore quindi vorrei acquistare delle nuove cuffie dopo svariate consultazioni l'interesse è rivolto a:Sennheiser hd650;Hifiman he400;ed ultimamente Philips Fidelio x1 cosa mi consigli? Ti ringrazio naturalmente chi vuole dare un consiglio è ben accetto e gradito..
Ti rispondo io, in quanto possessore di tutte e tre le cuffie da te citate, del Burson HA160D, quello con il dac incorporato , per intenderci, nonché delle AKG K702, gemelle delle k701, ma con cavo sostituibile.
Dopo la doverosa premessa, ti posso dire che il Burson è eccellente, con le Fidelio X1 è sprecato in quanto le stesse digeriscono e suonano molto bene anche con ampli meno blasonati. Per le Senn HD650 siamo al limite, comunque per quanto possa dire io, l'accoppiata mi piace molto.
Le Hifiman HE 400 non mi piacciono in generale, ma forse suonano meglio con l' A1 clone, infine le K702, a me con il Burson piacciono, certo, non con il rock o con il Blues.
Se dovessi scegliere una sola cuffia da far suonare con il Burson sarebbe la HD 650, dimenticavo di dire che la mia è ricablata.
Da quello che leggo in giro il Soloist sarebbe un ulteriore passo in avanti rispetto al HA 160, mantenendone le impostazioni generali. Io uso il burson come pre per un finale ICEpover 125 asx2 e anche li fa un lavoro più che eccellente, lo consiglierei tranquillamente, ovvio, c'è sicuramente di meglio.....forse, dipende anche dal budget.
Tutto quanto scritto sopra è frutto della mia esperienza, ascoltato con il mio udito e con la musica che piace a me, le mie sono comunque opinioni e come tali sicuramente differiranno da quelle di altri, quindi prendetele come tali.

Grazie BigBoy della risposta in effetti avevo pensato in primis alla hd650,non vorrei superare i 300-350 euro penso sia davvero un buon compromesso.Credo di ottenere buoni risultati utilizzando il soloist come pre per il trends 10.2 già ben definito di suo cosa ne pensi? Non mi serve molta potenza il locale dove li utilizzo è piccolo una ventina di metri q.

nayo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.02.12
Numero di messaggi : 44
Località : Alessandria - Fortaleza
Occupazione/Hobby : aposentado,jazz,nuoto
Impianto : pc:hp;dac carat ruby,v dac2 ;trends ta 10.2, pop pulse 150;focal chorus 706v. burson soloist.
cuffie:akg k701;hifiman he500

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  BigBoy il Mar Mar 26, 2013 8:29 am

@nayo ha scritto:

Grazie BigBoy della risposta in effetti avevo pensato in primis alla hd650,non vorrei superare i 300-350 euro penso sia davvero un buon compromesso.Credo di ottenere buoni risultati utilizzando il soloist come pre per il trends 10.2 già ben definito di suo cosa ne pensi? Non mi serve molta potenza il locale dove li utilizzo è piccolo una ventina di metri q.
Come dicevo il Burson è un buon pre, molto corretto, in particolare non conosco il Trends, quindi non so propio che dire sull'accoppiata, dipende molto anche dai diffusori, secondo me sono quelli che caratterizzano maggiormente il suono. Ricordo un post di Stentor, il quale tesseva le lodi del Burson come pre, purtroppo non ricordo il titolo.
I miei ascolti non in cuffia sono piuttosto sporadici, in quanto i miei gusti musicali non sempre incontrano i favori dei miei familiari, più dediti alla tv, quindi posso dire di avere delle conoscenze abbastanza solide in ambito cuffiofilo, ma poco sviluppate su ampli e diffusori.
ICEpower e Duevel planet sono il mio primo acquisto in assoluto, efettuato proprio per sfruttare il Burson come preamplificatore e avvicinarmi a un mondo per me quasi sconosciuto. Probabilmente per un gran colpo di c..., fortuna, devo dire che sono molto soddisfatto di questa catena.
Credo proprio che con il Soloist ti porti a casa un eccellente prodotto, per le cuffie dipende molto dai tuoi gusti personali e da cosa ascolti.

BigBoy
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 251
Località : Sondrio
Provincia (Città) : Sondrio
Impianto : Cuffie, cuffie e ancora cuffie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  merighetto il Mar Apr 02, 2013 11:51 am

Probabilmente è e rimarrà solamente un sogno, ma permettetemi di seguire con interesse la vostra discussione.
Una curiosità, posseggo le cuffie AKG601. Vi prego ditemi che il Burson non riesce a pilotarle...

merighetto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.03.13
Numero di messaggi : 37
Località : Serra de' Conti (Ancona)
Impianto : Fonte: Computer
DAC usb: Super DAC Pro 707
Ampli: PopPulse T150
Casse: TNT Lilliput autocostruite
cavi autocostruiti su progetto TNT Triple T

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  nayo il Mar Apr 02, 2013 5:42 pm

@merighetto ha scritto:Probabilmente è e rimarrà solamente un sogno, ma permettetemi di seguire con interesse la vostra discussione.
Una curiosità, posseggo le cuffie AKG601. Vi prego ditemi che il Burson non riesce a pilotarle...

Penso proprio che il Burson Soloist sia un buon amplificatore,il mio purtroppo non è ancora arrivato aimè mi trovo su un isola (Gran Canaria) fino a giiugno e qui le consegne ritardano comunque io avevo chiesto un parere a Playstereo e dissero che non è molto adatto alle AKG 701 non conosco la 601 ma se nella fascia "bassa" assomiglia alla 701 forse sono meglio amplificatori valvolari però a BigBoy piace la sua AKG quindi il suo parere è certamente più esperto del mio che è solo per interposta persona.

nayo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.02.12
Numero di messaggi : 44
Località : Alessandria - Fortaleza
Occupazione/Hobby : aposentado,jazz,nuoto
Impianto : pc:hp;dac carat ruby,v dac2 ;trends ta 10.2, pop pulse 150;focal chorus 706v. burson soloist.
cuffie:akg k701;hifiman he500

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  merighetto il Mar Apr 02, 2013 6:54 pm

aimè mi trovo su un isola (Gran Canaria)
per lavoro o per diletto? che invidia...

merighetto
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 20.03.13
Numero di messaggi : 37
Località : Serra de' Conti (Ancona)
Impianto : Fonte: Computer
DAC usb: Super DAC Pro 707
Ampli: PopPulse T150
Casse: TNT Lilliput autocostruite
cavi autocostruiti su progetto TNT Triple T

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  BigBoy il Mar Apr 02, 2013 9:09 pm

@merighetto ha scritto:Probabilmente è e rimarrà solamente un sogno, ma permettetemi di seguire con interesse la vostra discussione.
Una curiosità, posseggo le cuffie AKG601. Vi prego ditemi che il Burson non riesce a pilotarle...
Se vuoi te lo dico, ma direi una bugia, impedenza 120db, Sensibilità (dB/mW, dB/V*) 101, ce la fa, ce la fa. Wink

BigBoy
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 251
Località : Sondrio
Provincia (Città) : Sondrio
Impianto : Cuffie, cuffie e ancora cuffie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  BigBoy il Mar Apr 02, 2013 10:03 pm

@nayo ha scritto:
@merighetto ha scritto:Probabilmente è e rimarrà solamente un sogno, ma permettetemi di seguire con interesse la vostra discussione.
Una curiosità, posseggo le cuffie AKG601. Vi prego ditemi che il Burson non riesce a pilotarle...

Penso proprio che il Burson Soloist sia un buon amplificatore,il mio purtroppo non è ancora arrivato aimè mi trovo su un isola (Gran Canaria) fino a giiugno e qui le consegne ritardano comunque io avevo chiesto un parere a Playstereo e dissero che non è molto adatto alle AKG 701 non conosco la 601 ma se nella fascia "bassa" assomiglia alla 701 forse sono meglio amplificatori valvolari però a BigBoy piace la sua AKG quindi il suo parere è certamente più esperto del mio che è solo per interposta persona.
È vero, a me piacciono le k702, sono cuffie monitor, sono estremamente lineari, niente effetto loudness.
Il loudness è un circuito elettrico costituito da un filtro, impiegato su amplificatori audio, allo scopo di compensare la minore sensibilità dell'orecchio, soprattutto alle frequenze basse, quando l'impianto è utilizzato a basso volume di emissione sonora.
Il suo utilizzo altera la risposta in frequenza dell'amplificatore su cui è installato, rendendola non lineare.
Quindi, ne consegue che la k702 non ha bassi pompati, ma da qui a dire che non ha bassi, poi, de gustibus.
Della Hd650 dicono che è scura, e va bene, sarà scura, ma a me piace anche lei. Non mi piacciono le Hifiman He400, perchè? Non lo so, preferisco usare altre cuffie, è importante sapere perchè non mi piacciono? Non per me, è così e basta , acquisto cannato, punto.
Ogni tanto mi domando se si ascolta musica o se si ascolta gli impianti, nel secondo caso, ok, mi va bene tutto, ma se parliamo di musica, quante pippe.
E poi, in definitiva, che ascolta è il cervello, tramite l'udito, non che nessuno si abbia trapiantato i timpani al neodimio o sostituito il condotto auditivo con uno in Au 99,99999% puro Oxigen Free a bassa risonanza con la super cazzola con scappamento a destra, per quanto riguarda l'udito sinistro, il contrario se parliamo del destro. Ma vuoi vedere che adesso qualcuno ci pensa veramente?
Scusate la divagazione, molto autoironica, sto cercando di autoconvincermi a non buttare altri soldi Sad

BigBoy
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 251
Località : Sondrio
Provincia (Città) : Sondrio
Impianto : Cuffie, cuffie e ancora cuffie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  pktgod il Mar Apr 02, 2013 10:09 pm

Ciao BigBoy, approfitto della tua gentilezza, così mentre cerchi di ammaestrare la tua scimmia puoi aizzare la mia...
Mi puoi dire le tue impressioni (se ne hai voglia) delle DT990 Pro (che ho anche io) VS le Senn 650. In particolare mi interesserebbe avere una tua opinione in merito al paramento 'fatica di ascolto' :-)
Anche io le amplifico con il Burson.
Grazie mille davvero

pktgod
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.03.11
Numero di messaggi : 641
Località : Parma
Provincia (Città) : Parma (Noceto)
Impianto :
Spoiler:

-


Tornare in alto Andare in basso

Re: Burson HA-160: impressioni

Messaggio  BigBoy il Mar Apr 02, 2013 10:38 pm

@pktgod ha scritto:Ciao BigBoy, approfitto della tua gentilezza, così mentre cerchi di ammaestrare la tua scimmia puoi aizzare la mia...
Mi puoi dire le tue impressioni (se ne hai voglia) delle DT990 Pro (che ho anche io) VS le Senn 650. In particolare mi interesserebbe avere una tua opinione in merito al paramento 'fatica di ascolto' :-)
Anche io le amplifico con il Burson.
Grazie mille davvero
Parere mooooolto personale, le DT990 mi affaticano un pelo di più, le HD650 le ho tenute anche per tre ore, ma, e qui esprimo un' altro parere molto personale, dipende anche da cosa stai ascoltando, con le 650 ho ascoltato Blues per tre ore senza accorgermi, con le 990 ho ascoltato i Led Zeppelin nel loro Celebration e credo che mi abbiano stancato loro e non le cuffie. Shocked (Eresia, al rogo, fucilatelo, impiccatelo), due ore e qualcosa dei Led, per me sono un po' affaticanti, se posso. Chiedo venia. Embarassed

BigBoy
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 251
Località : Sondrio
Provincia (Città) : Sondrio
Impianto : Cuffie, cuffie e ancora cuffie

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum