T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Consiglio Primo impianto HiFi
Oggi alle 15:20 Da Rock86

» Rip DSD
Oggi alle 14:10 Da Calbas

» Charles Mingus ‎– Mingus Ah Um
Oggi alle 13:38 Da andy65

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Oggi alle 13:01 Da Masterix

» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Oggi alle 12:27 Da sound4me

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 12:15 Da dinamanu

» hi-fi jvc mx-g7
Oggi alle 12:13 Da michele.francia

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Oggi alle 11:31 Da mistervolt

» Vostre esperienze di inversione di polarità
Oggi alle 11:18 Da fritznet

» ALLO – THE BOSS PLAYER
Oggi alle 8:48 Da nerone

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 0:45 Da giucam61

» Appello per driver
Ieri alle 23:56 Da Olegol

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ieri alle 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Ieri alle 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Ieri alle 16:28 Da Zio

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 15:22 Da uncletoma

» Minidisc & Batteria
Ieri alle 15:01 Da livio151

» Vu meter audio
Ieri alle 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Ieri alle 12:38 Da Masterix

» Cavo I2S
Ieri alle 12:34 Da Masterix

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Ieri alle 11:07 Da Masterix

» Dac
Ieri alle 10:14 Da giucam61

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Ieri alle 8:23 Da GP9

» [NA] Vendo Asus Xonar Essence One - 280 euro spedita
Gio 19 Ott 2017 - 17:27 Da MrTheCarbon

» Radio Internet
Gio 19 Ott 2017 - 17:24 Da Lhifi

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Gio 19 Ott 2017 - 17:01 Da mastri81

» mcintosh mx 132 sempre "mute"
Gio 19 Ott 2017 - 16:59 Da marco stentella

» player di rete denon o marantz , ne vale la pena?
Gio 19 Ott 2017 - 16:46 Da ftalien77

» "Soundbreaking", una serie di documentari che mi entusiasma
Gio 19 Ott 2017 - 11:50 Da pallapippo

» Diffusore triste, voglio provare
Gio 19 Ott 2017 - 10:19 Da V-Twin

Statistiche
Abbiamo 11090 membri registrati
L'ultimo utente registrato è michele.francia

I nostri membri hanno inviato un totale di 797650 messaggi in 51718 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
ftalien77
 
lello64
 
dinamanu
 
clipper
 
Kha-Jinn
 
nicola.corro
 
uncletoma
 
sound4me
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
sound4me
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15485)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9200)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 74 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 67 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

brico, Calbas, dieggs, Luca Marchetti, p.cristallini, Poiuytrew, Val73

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


musica liquida - molte notizie e confusione

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  Pinve il Mar 30 Ott 2012 - 17:16

salve a tutti, dopo molto tempo mi rifaccio vivo su questo forum.
recentemente ho rimesso in funzione il mio vecchio impiantino HIFI composto da:
lettore DC rotel
ampli Cyrus 3
casse sonus faber concertino
Ho deciso di approfittare per rinnovare non spendendo una fortuna, passando alla liquida. Mi sono messo a leggere come un matto e mi sono confuso come non mai.
Sono partito dalla sorgente: la cosa più funzionale pensavo ad un MAC MINI usato (da acquistare) con processore INTEL da usare come sorgente (senza video e tastiera pilotandolo da IPAD ) tramite Itunes o VLC o xbmc.
Lo collegherei al Web via Powerline (per le Iradio) ed a dischi via usb.
Collegherei poi un DAC ... ma quale e dove? via firewire (ma costano molto ma si sente il 196/24 ?) o usb (dac 707 superpro o Vdac, trend audio ?) ad un ingresso in linea del Cyrus.
così facendo avrei una spesa di (250/300 Mac + 150 Dac+ 50 Poweline) di circa 500euro; ma come suona ? boh!
L'alternativa è al posto del Mac un NAS della synology (audiostation) + DAC...
che ne pensate ?

avatar
Pinve
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 369
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Apple MacMini (sorgente liquida)
SONY Blueray (sorgente CD)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
finali mono Bantam monoblock classe D
Casse Sonus Faber Concertino Home

Pioneer DVR 540H (sorgente CD),
DAC MFvdac + M2tech,
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Ortofon OM10 (sorgente analogica)
Tapedeck Technics RS-AZ6
Ampli integrato Mission Cyrus 3,
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
Amplificatore Trends Audio T10.1
Amplificatore Yamaha A-460
Tuner Technics St-z450


Tornare in alto Andare in basso

Musica Liquida - fase 1

Messaggio  Pinve il Lun 3 Dic 2012 - 14:45

Ciao a tutti, faccio seguito al mio precedente post sul tema ed alla confusione mentale conseguente per racconraVi (se vi va) cosa ho fatto e chiedervi qualche dritta.

Sorgente musica Liquida - ho acquistato un mac mini usato del 2009 con LION.
DAC - per cominciare ho freso un FIIO 3 (33 euro su A****N) ed un cavo ottico da 9 euro.
Storage - HDD 2,5 WD 1 TB (alim. USB senza ventole)

Ho configurato il MAc come visibile da un IMAC che avevo (condividi schermo), collegato il tutto e "ravanato non poco" ; infatti il mini non ha ne tastiera ne video e quindi per configurarlo uso l'altro IMAC.
Proprio per non avere un video per pilotare volevo usare un IPAD (mod.1).

Risultato:
volevo usare PLEX ma non ha una App per IPAD che comanda il MINI; XBMC (11) si... ma si impalla ogni momento , Audirvana non ha un remote.... insomma un casino; oggi uso ITUNES tramite REMOTE ... ma non è bello come PLEX dove c'è anche la storia del cantante e le copertine (su ITUNES 2 ogni 5)

SUONO
mah.... detto che per provare ho usato MP3 (si lo so lo so...) on suona male, anche se le alte sono un pò imbottigliate (cyrus iii + Sonus faber concertino). mancavano anche un pò i bassi ma usando l'equalizzatore di ITUNES (!) migliorava.
Comunque suono abbastanza dettagliato, fronte abbastanza anmpio.

Poi Ieri ho rippato NO LOSS un CD (con ITUNES) e l'ho sentito: evidente la differenza con gli MP3 (anche 320KBps), molto più spaziale ed esile, preciso insomma; diverso dal mio lett. CD rotel che tende ad impastare un pò tutto. Però... manca il Punch sui bassi ed il suono non è molto riposante. Suona da qualche ora ed il rodaggio è necessario. Aspetterò un pò.
Quanto alla usabilità... un casino; 100 cose da accendere, 1000 variabili.... ieri non funzionava niente perchè è arrivato un upgrade di ITUNE ed il mini era fermo in attesa di una risposta che - senza video - non ci si accorge di dover dare.

Le powerLine ronzano fastidiosamente nel mio Cyrus.... uno spettacolo.





avatar
Pinve
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 369
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Apple MacMini (sorgente liquida)
SONY Blueray (sorgente CD)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
finali mono Bantam monoblock classe D
Casse Sonus Faber Concertino Home

Pioneer DVR 540H (sorgente CD),
DAC MFvdac + M2tech,
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Ortofon OM10 (sorgente analogica)
Tapedeck Technics RS-AZ6
Ampli integrato Mission Cyrus 3,
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
Amplificatore Trends Audio T10.1
Amplificatore Yamaha A-460
Tuner Technics St-z450


Tornare in alto Andare in basso

dopo giorni

Messaggio  Pinve il Mar 11 Dic 2012 - 14:09

Non so se qualcuno legge, se interessa, mah...

dopo qualche giorno di ascolto, ho notato un netto miglioramento del suono; non stiamo parlando di miracolo, ma la spazialità è migliorata.
Non sono un guru audiofilo, non ho paragoni da rivista; però mi sembra che anche con MP3 decenti (pochi) il suono sia più dettagliato del mio CDP ROTEL... più distinguibili gli strumenti anche se morbidi. Manca sempre il basso potente.

Ho preso il DAC da 33 euro, mica roba extra; mi viene il dubbio che con una vecchia meccanica CD con uscita ottica potrei sentire i CD moooolto meglio

Altra scimmia.... e se uso la parte pre del CYRUS e gli attacco un classe T come finale ...?
Mah....



avatar
Pinve
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 369
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Apple MacMini (sorgente liquida)
SONY Blueray (sorgente CD)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
finali mono Bantam monoblock classe D
Casse Sonus Faber Concertino Home

Pioneer DVR 540H (sorgente CD),
DAC MFvdac + M2tech,
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Ortofon OM10 (sorgente analogica)
Tapedeck Technics RS-AZ6
Ampli integrato Mission Cyrus 3,
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
Amplificatore Trends Audio T10.1
Amplificatore Yamaha A-460
Tuner Technics St-z450


Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  robertopisa il Mar 11 Dic 2012 - 16:07

Mi dispiace di aver letto solo adesso il tuo post, ti avrei consigliato di prendere il Synology più un DAC usb, se cerchi nel tforum ho scritto un post in proposito....
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1665
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

nas

Messaggio  Pinve il Gio 13 Dic 2012 - 14:37

mmmmmhhhhh.........sto leggendo.
il SYN 212J (o il Qnap) l'avevo "visto" per come NAS Audiovideo....cioè come storage per FILM e musica.
suona meglio del mini piàù DAC FIIO ?
avatar
Pinve
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 369
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Apple MacMini (sorgente liquida)
SONY Blueray (sorgente CD)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
finali mono Bantam monoblock classe D
Casse Sonus Faber Concertino Home

Pioneer DVR 540H (sorgente CD),
DAC MFvdac + M2tech,
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Ortofon OM10 (sorgente analogica)
Tapedeck Technics RS-AZ6
Ampli integrato Mission Cyrus 3,
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
Amplificatore Trends Audio T10.1
Amplificatore Yamaha A-460
Tuner Technics St-z450


Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  robertopisa il Ven 14 Dic 2012 - 14:15

Come ho scritto nel post, minimo sforzo massimo rendimento:

1. Collega un DAC o trasporto USB alla porta USB del Synology NAS
2. Abilita Audio Station sul Synology NAS
3. Scaricati l'app DS Audio da Internet con cui pilotare il NAS

Va bene come suono e non perdi troppo tempo a utilizzarlo. Se vuoi spremere al massimo le prestazioni, deve hackerare un po' e scordati di fare come il CD player, ossia telecomando, inserisci CD e ascolti, ci vuole più tempo a far partire il tutto e delle volte ci sono degli imprevisti. Vieni ripagato con una qualità superiore a quella del CD.

Pinve ha scritto:mmmmmhhhhh.........sto leggendo.
il SYN 212J (o il Qnap) l'avevo "visto" per come NAS Audiovideo....cioè come storage per FILM e musica.
suona meglio del mini piàù DAC FIIO ?
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1665
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  sasachess il Ven 14 Dic 2012 - 14:25

Prenditi questo e vivi felice! Very Happy



http://www.cocktailaudio.it/
avatar
sasachess
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.09
Numero di messaggi : 1214
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente informatico
Provincia (Città) : Mah, non saprei definirlo
Impianto : Panta rei


Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  Wordcrasher il Ven 14 Dic 2012 - 15:13

Ciao,
anch'io ho messo in piedi da poco il mio sistema. Fortuna ha voluto che avessi già tutti i componenti in casa, solo non avevo mai pensato di metterli insieme nel modo giusto.
Il mio MacMini è un G4, quindi senza uscita ottica, ma ho ovviato collegandogli un AirportExpress, che riversa poi la musica tramite RCA nel mio vecchio ampli Rotel.
Già così la qualità è per me molto buona, adesso però volevo interporre un DAC tra AE e Rotel e vedere come migliora il suono.
L'unico mio cruccio è che software come Audirvana e simili non sono disponibili per i Mac PowerPC. Tu stai usando iTunes ?
avatar
Wordcrasher
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.12.12
Numero di messaggi : 122
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Running
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : Raspberry/Wolfson -> TA 2020 -> B&W CDM2

Raspberry -> Hifimediy Sabre -> Beresford BM MKII -> Sennheiser HD 598

Tornare in alto Andare in basso

musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  Pinve il Mar 8 Gen 2013 - 17:51

io oggi uso Itunes per via della facilità di telecomandarlo con IPAD, ma se usi VNC puoi usare VLC, AUDIRVANA (c'e anche per MAC ma non so per G4), XBMC, ecc.ecc

La prova del DAC l'ho fatta anch'io con il FiiO; prima avevo collegato l'ipad direttamente tramite un cavo all'ampli - non c'è paragone.
Con un DAC più performante... altro pianeta.
avatar
Pinve
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 369
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Apple MacMini (sorgente liquida)
SONY Blueray (sorgente CD)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
finali mono Bantam monoblock classe D
Casse Sonus Faber Concertino Home

Pioneer DVR 540H (sorgente CD),
DAC MFvdac + M2tech,
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Ortofon OM10 (sorgente analogica)
Tapedeck Technics RS-AZ6
Ampli integrato Mission Cyrus 3,
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
Amplificatore Trends Audio T10.1
Amplificatore Yamaha A-460
Tuner Technics St-z450


Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  Pinve il Mar 8 Gen 2013 - 17:53

sasachess ha scritto:Prenditi questo e vivi felice! Very Happy



http://www.cocktailaudio.it/


Sto pensando di comprare un lettore CD con ingresso USB (denon, pioneer, marantz) e collegarci l'HDD portatile con la musica.
avatar
Pinve
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 369
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Apple MacMini (sorgente liquida)
SONY Blueray (sorgente CD)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
finali mono Bantam monoblock classe D
Casse Sonus Faber Concertino Home

Pioneer DVR 540H (sorgente CD),
DAC MFvdac + M2tech,
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Ortofon OM10 (sorgente analogica)
Tapedeck Technics RS-AZ6
Ampli integrato Mission Cyrus 3,
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
Amplificatore Trends Audio T10.1
Amplificatore Yamaha A-460
Tuner Technics St-z450


Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  EasyRider_02 il Mar 8 Gen 2013 - 18:01

A mio giudizio la strada più semplice per godere della musica liquida, rimane quella di procurarsi un netbook con pochi soldi e con quanto risparmiato pensare all'acquisto di un buon DAC.
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Squisbocs...

Messaggio  schwantz34 il Mar 8 Gen 2013 - 18:03

per quanto mi riguarda, la migliore soluzione provata (...e qualcuna ne ho provata negli ultimi 5 anni) , pratica, flessibile,semplice, modulare e che suona bene (voglio pero' farti notare che preferisco ascoltare la musica rispetto all'impianto) e ti permette di gestire il tutto o da pc o da telefono, o da telecomando , e grazie alla quale ho scoperto tanta di quella musica (con ottima qualita' peraltro) tramite l'applicazione dezeer con "smart radio", insomma ...è la squeezebox touch di logitech (io la collego ad un dac esterno, ma anche senza va bene lo stesso). Non sento il bisogno di upgrade (e ho cambiato un po' di cose negli ultimi anni...) . Poi se mi va di ascoltare un dischetto argenteo uso il cidpleier, se voglio sentire un disco nero uso il giradiscoli...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15533
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  donluca il Mar 8 Gen 2013 - 18:14

schwantz34 ha scritto:per quanto mi riguarda, la migliore soluzione provata [cut Very Happy ] è la squeezebox touch di logitech (io la collego ad un dac esterno, ma anche senza va bene lo stesso). Non sento il bisogno di upgrade (e ho cambiato un po' di cose negli ultimi anni...) . Poi se mi va di ascoltare un dischetto argenteo uso il cidpleier, se voglio sentire un disco nero uso il giradiscoli...

E non sei il solo... pensa che hanno fatto un firmware tarocco grazie al quale puoi usare le porte USB per attaccarci un DAC!
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3693
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  mign63 il Sab 12 Gen 2013 - 10:21

secondo me vi complicate la vita.......notebook usato con una buona dotazione di ram ed hard disk, foobar ben impostato, dac di qualità, t amp e casse buone......godete di ottimo suono.....perdete pochi minuti per una playlist, chiudete il coperchio del pc e lasciate che vada da solo.......
con tutto il casino che avviene con apple, perdete più tempo a farlo partire di quanto ne dedicate all'ascolto........io poi ultimamente ho semplificato ancora......lettore cd, t amp e casse......perdo un pò di tempo per masterizzare compilations, ma con quello che costano i cd vergini.....
avatar
mign63
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.03.11
Numero di messaggi : 158
Località : mantova
Occupazione/Hobby : Musica, cinema, computer
Provincia (Città) : mediamente buono
Impianto : impianto in mansarda dedicata:
htpc intel i5 2500k, dac xiangsheng D03A, Amplificatore stereo Audio Analogue Crescendo, diffusori Klipsch RF62, cavi rca nordost blue heaven.-


Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  ivan39 il Sab 12 Gen 2013 - 10:29

@mign63
Se vuoi semplificare l'ascolto nel senso di sentire un suono migliore dovresti puntare su un pc ottimizzato ad hoc per il trasporto audio e non un lettore cd,non c'è il minimo paragone in qualità di riproduzione.Un pc che ti costa 500 euro ti rende come un cdp da 5000....

ivan39
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 652
Località : Porto Sant'Elpidio
Occupazione/Hobby : operaio /ascoltare buona musica meglio che si può
Provincia (Città) : tranquillo......a volte
Impianto : ampli integrato onkyo a 8190 ,al momento usato come pre ,con finale yamaha m70,sorgente pc con partizione CMP2 e scheda audio emu 1212m,casse Cerwin Vega xls15

Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  flovato il Sab 12 Gen 2013 - 10:30

mign63 ha scritto:
con tutto il casino che avviene con apple, perdete più tempo a farlo partire di quanto ne dedicate all'ascolto........

Laughing

Ma quale casino ? Ma di che Apple state parlando ?

Io ho uno scatolotto grigio con una mela stampata, premo il pulsante di accensione che sta sul retro e scelgo comodamente seduto la playlist o il brano che devo ascoltare.
Niente rumore, niente polvere, occupa poco spazio, fine.

Certo che vi fate di film veramente strani. Very Happy
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  krell2 il Sab 12 Gen 2013 - 10:37

idem,ma con pc.
accendo e funziona tutto.

krell2
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 29.11.09
Numero di messaggi : 257
Località : Piemonte
Provincia (Città) : torino
Impianto : http://salaantonio.altervista.org/

http://www.salaantonio.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  mign63 il Sab 12 Gen 2013 - 14:35

ivan39 ha scritto:@mign63
Se vuoi semplificare l'ascolto nel senso di sentire un suono migliore dovresti puntare su un pc ottimizzato ad hoc per il trasporto audio e non un lettore cd,non c'è il minimo paragone in qualità di riproduzione.Un pc che ti costa 500 euro ti rende come un cdp da 5000....

non sono d'accordo, ho entrambi e preferisco il cd come qualità ed il pc come praticità....ritengo le soluzioni altrettanto valide ma le differenze che dici tu, per me non ci sono....a meno che tu non spenda 500 euro per la sola scheda audio del pc.
avatar
mign63
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.03.11
Numero di messaggi : 158
Località : mantova
Occupazione/Hobby : Musica, cinema, computer
Provincia (Città) : mediamente buono
Impianto : impianto in mansarda dedicata:
htpc intel i5 2500k, dac xiangsheng D03A, Amplificatore stereo Audio Analogue Crescendo, diffusori Klipsch RF62, cavi rca nordost blue heaven.-


Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  Fastfish il Sab 12 Gen 2013 - 15:27

ivan39 ha scritto:@mign63
Se vuoi semplificare l'ascolto nel senso di sentire un suono migliore dovresti puntare su un pc ottimizzato ad hoc per il trasporto audio e non un lettore cd,non c'è il minimo paragone in qualità di riproduzione.Un pc che ti costa 500 euro ti rende come un cdp da 5000....

anch'io non sono d'accordo, il più delle volte per battere un buon CD player integrato devi spendere....
esperienza personale: per battere un Jolida JD 100: un buon lettore di CD che trovi usato intorno ai 400 euro non sono bastati: Macbook +
1)Echo Audiofire 8 via firewire
2)Aqvox dac2 tramite la sua interfaccia USB
3)PS audio DL3 modificato dalla Cullen circuits tramite la sua interfaccia o tramite un Hiface 1

solo quando sono passato la PS audio + una JKhiface mk2 ho visto per la prima volta un vantaggio rispetto al Jolida
NB: PS audio + JK costavano all'epoca 1500 euro.....

E' vero che da allora i DAC e le interfacce hanno fatto grandi passi in avanti a parità di prezzo, ma è altresì vero che sul mercato dell'usato trovi a prezzo scontatissimo dei CD player di gran valore.....
avatar
Fastfish
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 29.04.12
Numero di messaggi : 60
Località : Udine
Impianto : protesico

Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  schwantz34 il Sab 12 Gen 2013 - 15:33

Un pc che ti costa 500 euro ti rende come un cdp da 5000....

BOOM!!! Very Happy 5000? MA NO! PERCHè NON 50k, che dico...500K... Very Happy
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15533
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  EasyRider_02 il Sab 12 Gen 2013 - 15:50

Guardate che il vero collo di bottiglia sta nella sorgente (non intendo l'elettronica, ma la registrazione). Questo è un hobby e come tale va inteso, perché, continuo ad esserne convinto, non esiste e mai esisterà l'impianto perfetto, ma solamente quello che ci soddisfa maggiormente . Da cosa derivi poi la soddisfazione ognuno lo sa da sé, tanto che spesso quello che ci appariva insuperabile fino al giorno prima viene presto scalzato da una nuova infatuazione.
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  Smanetton il Sab 12 Gen 2013 - 16:09

EasyRider_02 ha scritto:...Questo è un hobby e come tale va inteso, perché, continuo ad esserne convinto, non esiste e mai esisterà l'impianto perfetto, ma solamente quello che ci soddisfa maggiormente. Da cosa derivi poi la soddisfazione ognuno lo sa da sé, tanto che spesso quello che ci appariva insuperabile fino al giorno prima viene presto scalzato da una nuova infatuazione.
Contrariamente alle mia abitudini, quoto quasi integralmente l'intervento precedente, perché è una "summa teologica" del pensiero audiofilo.
In meno di 60 parole hai condensato benissimo quello che è anche il mio sentire. Clap Clap Clap Clap
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2883
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  ivan39 il Sab 12 Gen 2013 - 18:21

Il mio pc
mobo Gigabyte gah61ma--40 euro
cpu intel i3 2100---102 euro
hdd WD 1tb sata2---63 euro
ram kingston valueram 1gb 1333 ddr3----9 euro
scheda audio E-Mu 1212m pci-e----130 euro
case thermaltake dh101---40 euro
alimentazione:
Peaktech 6080---65 euro
2 pico-psu 160xt+150xt+ali da 150w-----120 euro
tot. 569 euro se non erro.
L'ho provato insieme ad un maranzt...non ricordo il modello e ad un denon(idem)dal valore di molto superiore ai 1000 euro cadauno....NOn c'è stata storia tanto che il proprietario dei cd players non riusciva a rivolgermi nessun commento....che vi devo dire...provare per credere

ivan39
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 18.02.10
Numero di messaggi : 652
Località : Porto Sant'Elpidio
Occupazione/Hobby : operaio /ascoltare buona musica meglio che si può
Provincia (Città) : tranquillo......a volte
Impianto : ampli integrato onkyo a 8190 ,al momento usato come pre ,con finale yamaha m70,sorgente pc con partizione CMP2 e scheda audio emu 1212m,casse Cerwin Vega xls15

Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  mign63 il Dom 13 Gen 2013 - 17:26

non sono d'accordo, il mio pc è simile ma le prestazioni di un buon lettore cd sono alla pari se non superiori, inoltre se vuoi sentire musica senza tante storie, metti disco e ascolti..il pc accendi lui, il monitor, aspetti che carica, fai la playlist...quanto tempo....
avatar
mign63
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.03.11
Numero di messaggi : 158
Località : mantova
Occupazione/Hobby : Musica, cinema, computer
Provincia (Città) : mediamente buono
Impianto : impianto in mansarda dedicata:
htpc intel i5 2500k, dac xiangsheng D03A, Amplificatore stereo Audio Analogue Crescendo, diffusori Klipsch RF62, cavi rca nordost blue heaven.-


Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  Pinve il Mar 15 Gen 2013 - 17:53

mign63 ha scritto:non sono d'accordo, il mio pc è simile ma le prestazioni di un buon lettore cd sono alla pari se non superiori, inoltre se vuoi sentire musica senza tante storie, metti disco e ascolti..il pc accendi lui, il monitor, aspetti che carica, fai la playlist...quanto tempo....

urka, non volevo generare casino!
due considerazioni:

io ho trovato scomodo il sistema principalmente perchè forse non ottimizzato - ogni tanto si ferma tutto (Hw e SW) - e perchè non ho trovato una APP che mi piaccia per pilotare il tutto con L'IPAD; resta indubbio che rispetto all'approccio classico è più lungo ma avere sul divano la possibilità di gestire centinaia di titoli ...non è male!

sulla qualità non mi pronuncio molto; al mio udito non suona male ma vengo da un CDP ROTEL di forse 20 anni (930ax) di media qualità ed arrivo ad un DAC da 33 euro (!) sentendo prevelentemente FLAc e MP3 (320Kb/s).

Il resto è un ampli Cyrus e casse SONUS F. forse non proprio nati per questo. Pensavo peggio, ma la configurazione attuale anche se non audiofila non è malaccio.


avatar
Pinve
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 369
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Apple MacMini (sorgente liquida)
SONY Blueray (sorgente CD)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
finali mono Bantam monoblock classe D
Casse Sonus Faber Concertino Home

Pioneer DVR 540H (sorgente CD),
DAC MFvdac + M2tech,
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Ortofon OM10 (sorgente analogica)
Tapedeck Technics RS-AZ6
Ampli integrato Mission Cyrus 3,
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
Amplificatore Trends Audio T10.1
Amplificatore Yamaha A-460
Tuner Technics St-z450


Tornare in alto Andare in basso

Re: musica liquida - molte notizie e confusione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum