T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 18:32 Da diechirico

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Oggi alle 18:12 Da il mascetti

» Nuova xmos u216
Oggi alle 18:06 Da Telstar

» Consiglio: un Ta2024 per impianto nearfield con bookshelves 87db... ce la farà?
Oggi alle 18:01 Da pesao

» Consiglio fiffusori Edifier VS Adam
Oggi alle 17:48 Da Masterix

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Oggi alle 17:44 Da giucam61

» Scelta DAC sui 200 euro
Oggi alle 17:37 Da giucam61

»  Vendo Dac non oversampling Starting Point Systems e Dac Dac Arcam rLINK
Oggi alle 17:11 Da Olegol

» Amplificatori Yamaha A-s1100/2100, chi li conosce ?
Oggi alle 15:43 Da Pinve

» Classe D low cost
Oggi alle 14:24 Da sportyerre

» Quali casse da controsoffitto?
Oggi alle 14:08 Da potowatax

» Tannoy Stirling SE, cerco pareri e recensioni
Oggi alle 13:57 Da sportyerre

» [MN] vendo B&W DM600 S3 euro 100
Oggi alle 13:26 Da mign63

» Alimentazione per Logitech Squeezebox Touch
Oggi alle 11:23 Da danilopace

» pre-phono migliore di quello del mio integrato vintage?
Oggi alle 10:32 Da yak66

»  Asus XONAR U7 MKII
Oggi alle 9:45 Da embty2002

» Piastra Teac V-210C (nessun suono)
Oggi alle 0:29 Da Mike Hunt

» THORENS TD 160: aiuto!
Ieri alle 22:22 Da yak66

» Beyerdynamic 770 pro 80 ohm - volume basso
Ieri alle 21:11 Da p.cristallini

» Quale scegliere tra Audio Technica LP120USB e Pioneer PL512X?
Ieri alle 21:03 Da athxp

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri alle 18:51 Da giucam61

» Giradischi
Ieri alle 18:27 Da mimmoscud

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 17:59 Da giucam61

» Puntina + testina Pioneer PL-320
Ieri alle 17:47 Da mistervolt

» [MB] M2Tech HiFace Two USB rca
Ieri alle 16:28 Da verderame

» [GE-MI] Vendo Celestion 3
Ieri alle 15:55 Da scontin

» DAC e casse 2.1
Ieri alle 14:48 Da Albert^ONE

» Ampli in classe D - che confusione 3116, Alien, AD18, ....
Ieri alle 11:28 Da asimmetrico

» Galactron pre + finale
Ieri alle 10:27 Da verderame

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Ieri alle 1:32 Da lello64

Statistiche
Abbiamo 11320 membri registrati
L'ultimo utente registrato è grandegi

I nostri membri hanno inviato un totale di 804682 messaggi in 52169 argomenti
I postatori più attivi del mese
giucam61
 
lello64
 
Masterix
 
mumps
 
scontin
 
nerone
 
timido
 
danilopace
 
potowatax
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15500)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9329)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 105 utenti in linea: 8 Registrati, 1 Nascosto e 96 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Calbas, danilopace, diechirico, giucam61, nerone, potowatax, Rino88ex, SGH

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Collocazione spaziale degli strumenti.

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Collocazione spaziale degli strumenti.

Messaggio  Fernando Micelli il Dom 28 Ott 2012 - 22:45

Cioè,
vediamo se ho capito:

cambio il cavo di alimentazione,
quello della 220 del lettore CD,
e i cantanti...
si "alzano"?




Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collocazione spaziale degli strumenti.

Messaggio  Dani81 il Dom 28 Ott 2012 - 22:51

@Fernando Micelli ha scritto:Cioè,
vediamo se ho capito:

cambio il cavo di alimentazione,
quello della 220 del lettore CD,
e i cantanti...
si "alzano"?



Non solo si alzano, allargano ecc. ma si dovrebbe, se il cavo è valido, sentire un netto miglioramento della gamma medio-alta... Wink
avatar
Dani81
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.03.10
Numero di messaggi : 952
Località : Catania
Provincia (Città) : Come il Tempo
Impianto : Sorgente: Linux - HiFace2 + AirTech EVO 75Ohm - DAC: Audiolab M-Dac - Cavo Segnale: AirTech EVO Light 7N Cryo + SRC XLR Xhadow  - Cavo Alimentazione: AirTech EVO Light  7N Cryo + SRC - Ampli Cuffia/PRE Amplificatore: LD MK VI+ - Studio Monitor Attivi: Behringer TRUTH B1031A - Cuffie: HE-500 Hard Wire Balanced AirTech AIR -  Foto
...ho gusti semplici, scelgo solo il meglio (Oscar Wilde).

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collocazione spaziale degli strumenti.

Messaggio  Stentor il Dom 28 Ott 2012 - 23:54

Come sempre con i cavi di alimentazione i risultati dipendono da installazione a installazione.

Ergo un cavo ottimo in un contesto non è detto che lo sia in un'altro.

Fabrizio Beretta patron di Faber's cable sostiene da sempre che il motivo della altezza della scena dipenda in gran parte dai cavi di alimentazioni.

Io, fermo restando il benefico apporto che i cavi di alimentazione speciali in genere possono dare, ho un'esperienza in parte diversa: anche senza cavi speciali con determinate installazioni la scena di eleva sopra l'altezza del tweeter ..... Il cavo di alimentazione può aiutare evidenziando maggiormente alcune frequenze ma di certo non è il principale artefice ..... imho ovviamente. Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collocazione spaziale degli strumenti.

Messaggio  robertopisa il Lun 29 Ott 2012 - 4:59

Anche il trattamento acustico del soffitto aumenta l'altezza. L'ho sperimentato sul piano orizzontale con dei pannelli acustici e la scena si è aperta: non ho ancora osato con il soffitto per non farmi cacciare fuori di casa :-)

-R
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1666
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Collocazione spaziale degli strumenti.

Messaggio  nicommush il Lun 29 Ott 2012 - 22:05

@T-ramon ha scritto:
@flovato ha scritto:Questa poi... Shocked
Ho inclinato i diffusori di qualche grado agendo sulle apposite ghiere di cui sono dotati i piedistalli dei miei diffusori.
La voce di Jeff Buckley si é alzata di 20 - 30 cm.
In compenso devo capire ancora cosa sta succedendo in basso.
Dividi et impera, mai ascoltato un sistema biamp con fullrange in OB ( 80hz.> 20k) + unita bassi (<80hz) ?
Da quando l' ho ascoltato è diventato il mio impianto e non considero più altre soluzioni riguardo a diffusori , se come per me il parametro più importante è la stereofonia (suono solido) con la relativa scena 3d IMHO è il massimo.

non so se ricordi ...ero passato a trovarti un paio di anni fa perchè volevo sentire i fostex . dal punto di vista della spazialità il tuo setup era pazzesco , sopratutto quando avevi attaccato i fostex 103 . Se non ricordo male anche i sub erano senza filtro elettrico ... Fatto sta che una spazialità e una profondità come quella sentita quel pomeriggio non mi è più capitato di sentirla.
avatar
nicommush
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.02.10
Numero di messaggi : 898
Località : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: Collocazione spaziale degli strumenti.

Messaggio  T-ramon il Lun 29 Ott 2012 - 23:46

Certo che mi ricordo hai poi fatto qualcosa con i fostex ? Le mie angular con i 103 dopo questi OB sono a malincuore accantonate in un angolo.I sub invece inizialmente senza filtro sporcavano le medie ora con un taglio digitale(minidsp) fanno il loro lavoro lasciando i fullrange liberi di creare un scena musicale migliore di quella che sentisti un anno fa ...se hai l'occasione puoi sempre passare a trovarmi.
Mandi
ps
volevo inserire una foto dei pannelli OB in plexi ma non ho piu' a disposizione la barra con le icone che di solito compare quando si edita i messaggi, qualcuno sa dirmi perchè ?
Ora mi sono accorto che non riesco neanche ad inserire le emoticons boh !
avatar
T-ramon
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 154
Località : Friuli
Provincia (Città) : Udine
Impianto : In firma


Tornare in alto Andare in basso

Re: Collocazione spaziale degli strumenti.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum