T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 21
No, era meglio quello vecchio
51% / 22
Ultimi argomenti
SurplusOggi alle 10:06gubossigla transistorOggi alle 9:54sportyerreChromecast audio Oggi alle 9:06enrico massaCostruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoOggi alle 8:34dinamanuProgetto gainclone lm3886Oggi alle 8:32dinamanuPOPU VENUS Oggi alle 8:31gigettoHo dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 8:30gigettoAbbinamento Denon 4308Oggi alle 7:53Luchigno8Cambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetScheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichLettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca MarchettiCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04nerone
Argomenti simili
    I postatori più attivi della settimana
    3 Messaggi - 18%
    3 Messaggi - 18%
    2 Messaggi - 12%
    2 Messaggi - 12%
    2 Messaggi - 12%
    1 Messaggio - 6%
    1 Messaggio - 6%
    1 Messaggio - 6%
    1 Messaggio - 6%
    1 Messaggio - 6%
    I postatori più attivi del mese
    283 Messaggi - 22%
    244 Messaggi - 19%
    142 Messaggi - 11%
    142 Messaggi - 11%
    111 Messaggi - 9%
    85 Messaggi - 7%
    81 Messaggi - 6%
    68 Messaggi - 5%
    68 Messaggi - 5%
    62 Messaggi - 5%
    Migliori postatori
    Stentor (20392)
    20392 Messaggi - 15%
    DACCLOR65 (19630)
    19630 Messaggi - 15%
    schwantz34 (15499)
    15499 Messaggi - 12%
    Silver Black (15435)
    15435 Messaggi - 11%
    nd1967 (12803)
    12803 Messaggi - 10%
    flovato (12509)
    12509 Messaggi - 9%
    10260 Messaggi - 8%
    piero7 (9854)
    9854 Messaggi - 7%
    wasky (9229)
    9229 Messaggi - 7%
    fritznet (8853)
    8853 Messaggi - 7%
    Chi è in linea
    In totale ci sono 64 utenti in linea :: 5 Registrati, 2 Nascosti e 57 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    Dieci13, enrico massa, giucam61, p.cristallini, thechain

    Vedere la lista completa

    Flusso RSS

    Yahoo! 
    MSN 
    AOL 
    Netvibes 
    Bloglines 
    Bookmarking sociale
    Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




    Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
    Condividere
    Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
    avatar
    Biagio De Simone
    Membro classe diamante
    Membro classe diamante
    Data d'iscrizione : 29.12.10
    Numero di messaggi : 10260
    Località : ............
    Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
    Provincia (Città) : eccellente
    Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 13:42
    e comunque credo che un po di lavoro non può che far bene. Smile
    Ornito
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 10.05.12
    Numero di messaggi : 685
    Località : Bologna
    Provincia (Città) : Bologna (fuori Bologna)
    Impianto : Dipende, quello bello o il secondo ?

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 13:44
    @R!ck ha scritto:
    @Ornito ha scritto:
    Certo che a leggere le recensioni di un altro forumer, sembra che abbiate ascoltato 2 prodotti diversi....
    Sarà mai possibile ?

    Non è la prima e non sarà l'ultima volta. Oltre agli impianti diversi ci sono ambienti differenti, orecchie differenti, e teste differenti. Questa è la soggettività...

    Sono perfettamente d'accordo, ma pareri DIAMETRALMENTE opposti ?

    Uno dice :
    "Le prime impressioni dopo una ventina di ore di uso sono molto buone. Questo DAC non ha veramente grossi punti deboli, produce un suono molto equilibrato e anche piuttosto raffinato (per quello che costa), non presenta alcuna delle stimmate del digitale a buon mercato: non è mai duro o stridente, il suono è ricco di particolari e non manca la capacità di ricreare un soundstage credibile, anche la dinamica (malgrado l'alimentazione switching) è buona."

    L'altro:
    "Allora, la prima esperienza non è propriamente positiva............
    L'apparecchietto mostra, con il cavo digitale Mogami, un suono aggressivo, ben esteso in basso (con anche una più che buona presenza), ma troppo freddo in gamma alta (grande dettaglio, ma poca musicalità). Persino le AR-10Pigreco strillano!"

    Mah !!

    Evviva la biodiversità !!!

    Laughing


    Ultima modifica di Ornito il Mar 27 Nov 2012 - 13:49, modificato 1 volta
    R!ck
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 03.09.09
    Numero di messaggi : 4614
    Località : Roma
    Impianto : -------------

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 13:47
    Se ti è mai capitato di avere un amico con una ragazza che consideravi racchia e pure un po' antipatica ma che lui amava alla follia sai che nel mondo può accadere di tutto... Laughing
    Ornito
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 10.05.12
    Numero di messaggi : 685
    Località : Bologna
    Provincia (Città) : Bologna (fuori Bologna)
    Impianto : Dipende, quello bello o il secondo ?

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 13:51
    @R!ck ha scritto:Se ti è mai capitato di avere un amico con una ragazza che consideravi racchia e pure un po' antipatica ma che lui amava alla follia sai che nel mondo può accadere di tutto... Laughing

    Si ma probailmente in quel caso gli organi che hanno fatto la valutazione non erano quelli propriamente dedicati...
    Laughing
    avatar
    flovato
    UTENTE BANNATO
    Data d'iscrizione : 23.12.10
    Numero di messaggi : 12509
    Impianto : (non specificato)

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 13:58
    @Ornito ha scritto:
    Si ma probailmente in quel caso gli organi che hanno fatto la valutazione non erano quelli propriamente dedicati...
    Laughing

    Non dirmi che usi le orecchie per ascoltare la musica ?

    La musica si ascolta a c@zzo... e se vibrano le balle allora i bassi sono ok. Hehe
    avatar
    Fastfish
    Interessato
    Interessato
    Data d'iscrizione : 29.04.12
    Numero di messaggi : 60
    Località : Udine
    Impianto : protesico

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 14:32
    @Ornito ha scritto:
    @R!ck ha scritto:

    Non è la prima e non sarà l'ultima volta. Oltre agli impianti diversi ci sono ambienti differenti, orecchie differenti, e teste differenti. Questa è la soggettività...

    Sono perfettamente d'accordo, ma pareri DIAMETRALMENTE opposti ?

    Uno dice :
    "Le prime impressioni dopo una ventina di ore di uso sono molto buone. Questo DAC non ha veramente grossi punti deboli, produce un suono molto equilibrato e anche piuttosto raffinato (per quello che costa), non presenta alcuna delle stimmate del digitale a buon mercato: non è mai duro o stridente, il suono è ricco di particolari e non manca la capacità di ricreare un soundstage credibile, anche la dinamica (malgrado l'alimentazione switching) è buona."

    L'altro:
    "Allora, la prima esperienza non è propriamente positiva............
    L'apparecchietto mostra, con il cavo digitale Mogami, un suono aggressivo, ben esteso in basso (con anche una più che buona presenza), ma troppo freddo in gamma alta (grande dettaglio, ma poca musicalità). Persino le AR-10Pigreco strillano!"

    Mah !!

    Evviva la biodiversità !!!

    Laughing

    in effetti si tratta di pareri diametralmente opposti, che io non so spiegare se non con la necessità di un minimo di rodaggio (io non ho neanche ascoltato il DAC prima di una ventina di ore di uso) Il mio setting di ascolto è naturalmente diverso da quello di Edmond (macbook pro, cavo digitale stereovox HDV, pre Stereoknight Enigma, finale Mark Levinson 29, diffusori Harbeth SHL5) così come le orecchie...ma dopo aver usato questo DAC per + tempo il mio giudizio non è affatto cambiato, se c'è un aspetto in cui lo desidererei più performante è proprio quello del dettaglio e della ricchezza di armoniche Smile Smile il resto qui da me è ok. Edmond potrà fare confronti con altri DAC della stessa fascia che ha in casa, io purtroppo no, ma con il Rega Apollo in A/B la partita è praticamente pari.

    avatar
    kurt10
    Membro classe bronzo
    Membro classe bronzo
    Data d'iscrizione : 07.04.08
    Numero di messaggi : 1623
    Località : .
    Impianto : .

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 14:45
    Ma l avete visto il Micromega WM10.... lol!

    http://forum.videohifi.com/discussion/303009/io-micromega-non-la-capisco-

    Hehe
    R!ck
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 03.09.09
    Numero di messaggi : 4614
    Località : Roma
    Impianto : -------------

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 14:51
    @Ornito ha scritto:
    Si ma probailmente in quel caso gli organi che hanno fatto la valutazione non erano quelli propriamente dedicati...
    Laughing

    Comunque sia si tratta di visioni differenti...tu non la toccheresti neanche con un bastone...lui ci esce tutte le sere. Sbaglia? Se je piace così...
    C'è gente qui che ha venduto il v-dac per tenersi un bluray della sony...e c'è chi invece lo vede come il campioncino della classe
    Ornito
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 10.05.12
    Numero di messaggi : 685
    Località : Bologna
    Provincia (Città) : Bologna (fuori Bologna)
    Impianto : Dipende, quello bello o il secondo ?

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 14:52
    @kurt10 ha scritto:Ma l avete visto il Micromega WM10.... lol!

    http://forum.videohifi.com/discussion/303009/io-micromega-non-la-capisco-

    Hehe

    ok, ma cosa c'entra con il Mydac ?

    Ornito
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 10.05.12
    Numero di messaggi : 685
    Località : Bologna
    Provincia (Città) : Bologna (fuori Bologna)
    Impianto : Dipende, quello bello o il secondo ?

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 14:58
    @R!ck ha scritto:
    @Ornito ha scritto:
    Si ma probailmente in quel caso gli organi che hanno fatto la valutazione non erano quelli propriamente dedicati...
    Laughing

    Comunque sia si tratta di visioni differenti...tu non la toccheresti neanche con un bastone...lui ci esce tutte le sere. Sbaglia? Se je piace così...
    C'è gente qui che ha venduto il v-dac per tenersi un bluray della sony...e c'è chi invece lo vede come il campioncino della classe

    provo a spiegarmi meglio, io non la toccherei (e va bene..) lui che invece l'ha provata, ci esce tutte le sere..
    magari ha delle doti nascoste... Laughing

    purtroppo il tuo esempio non è calzante....
    mentre sarebbe perfetto se la donna del mio amico l'avessi provata anch'io... Laughing Laughing

    che è quello che è successo qui... uno lo trova ottimo, l'altro no...

    interessante invece notare come uno strumento si possa letteralmente trasformare, sino a dare risultati diametralmente opposti...

    comunque, ripeto, viva la biodiversità !

    avatar
    Edmond Dantes
    Affezionato
    Affezionato
    Data d'iscrizione : 02.12.08
    Numero di messaggi : 244
    Località : Brescia
    Impianto : Sistema alta efficienza multiamplificato, giradischi e lettori digitali vari.

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 15:50
    Ovviamente la mia sensazione scaturisce da 4 ore d'ascolto, come detto....... E' solo una primissima sensazione e come tale va presa. Va anche detto che è messo a confronto con DAC di classe superiore o ben superiore, per dare un giudizio assoluto (non mi piacciono i giudizi relativi).

    Va anche tenuto conto che tutto il setup cavi di questo impianto è stato creato sul V-DAC I, certamente più morbido del MyDac..............

    Vedo che, però, una certa carenza di armoniche è dichiarata anche da Fastfish come elemento di piccola insoddisfazione........... E' più che probabile che, andando avanti, il suono si "aggiusti" verso caratteristiche a me più congeniali (tenete conto che ritengo il Lector I-192S il miglior DAC, per me...), come può darsi di no... Questo non vuol dire, necessariamente, che l'apaprecchio sia scadente... Semplicemente può o non può incontrare i miei gusti.

    Ma visto che ho tempo, persevero e vado avanti! Smile
    avatar
    Patrick
    Musicista/Fonico
    Musicista/Fonico
    Data d'iscrizione : 04.03.10
    Numero di messaggi : 6121
    Località : Iperuranio
    Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
    Provincia (Città) : Disforico
    Impianto :
    Spoiler:

    PC
    Onkyo A-9355
    Tannoy Precision 8
    Cuffie, cuffie, cuffie
    Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
    Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.


    http://www.youtube.it/patrickfisichella

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 21:14
    avatar
    Albert^ONE
    Membro classe oro
    Membro classe oro
    Data d'iscrizione : 23.10.10
    Numero di messaggi : 5364
    Località : Lanciano(ch) Abruzzo

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 21:50
    Dipende sempre dalla catena con cui è composta l'impianto,in alcuni suona da Dio in altri è una porcheria Wink
    R!ck
    Membro classe argento
    Membro classe argento
    Data d'iscrizione : 03.09.09
    Numero di messaggi : 4614
    Località : Roma
    Impianto : -------------

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 22:44
    @Ornito ha scritto:
    purtroppo il tuo esempio non è calzante....
    mentre sarebbe perfetto se la donna del mio amico l'avessi provata anch'io... Laughing Laughing

    Vabbè abbiamo capito a te basta che respira...ma potrebbe essere un requisito che ad altri non è sufficiente Laughing Laughing Laughing
    avatar
    Edmond Dantes
    Affezionato
    Affezionato
    Data d'iscrizione : 02.12.08
    Numero di messaggi : 244
    Località : Brescia
    Impianto : Sistema alta efficienza multiamplificato, giradischi e lettori digitali vari.

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mar 27 Nov 2012 - 23:30
    Come accennato in precedenza, l'esperienza mi ha insegnato ad essere molto cauto nei giudizi, specialmente per quanto riguarda apparecchi così sensibili come i DAC.

    Come detto, le mie sensazioni negative risultavano dall'ascolto del piccoletto francese con pennetta HiFace 1 e connessione SPDIF. Suono tagliente, molto poco armoniche, con gamma alta in grande evidenza........ Un suono fastidioso, giusto pe rintendersi, un suono che poneva il MyDac decisamente dietro rispetto al vecchio V-DAC in termini di fluidità e naturalezza.

    Stasera ho invece provato ad installare i driver USB su XP ed a collegare l'apparecchio via USB diretta, senza ammenicoli interemedi...........

    Ebbene, la situazione è mutata in modo totale!!!!!!!!!!!!!!!! Il suono si è riequlibrato in modo quasi miracoloso, fornendo una prestazione di tutto rispetto. Il basso rimane granitico e possente, la gamma media riacquista, per fortuna, tutta la magia necessaria ed anche una rotondità prima sconosciuta. La gamma acuta arretra e tende ad essere anche un pelo indietro, un po' come il V-DAC, regalandomi molta gioia e zero fastidi alle orecchie.......!!!!!

    Purtroppo con XP non riesco ad usar eil cavo di Pierpabass, che Ivano mi aveva consigliato, per problemi di compatibilità.............. Mi accontento di un Kimber, che comunque fa il suo dovere.

    Ad4esso il MyDac rappresenta una reale alternativa al V-DAC in termini assoluti, consentendo la gestione di tutto il range di frequenze di campionamento senza incertezze, con un suono come piace a me.

    Al limite manca forse un cicinìn di freschezza in alto, ma dipende anche dalle incisioni. Ma adesso posso rodarlo con calma, senza pensare di rivenderlo subito!!!

    Alla prossima! Oki
    avatar
    flovato
    UTENTE BANNATO
    Data d'iscrizione : 23.12.10
    Numero di messaggi : 12509
    Impianto : (non specificato)

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mer 28 Nov 2012 - 7:16
    @Edmond Dantes ha scritto:
    Ebbene, la situazione è mutata in modo totale!!!!!!!!!!!!!!!! Il suono si è riequlibrato in modo quasi miracoloso...

    Complimenti per l'onestà del tuo apparato uditivo. Ok

    Come volevasi dimostrare, XMOS on board é il vero punto forte di questo DAC, se non lo usi perdi i vantaggi.

    Vicenda comunque molto istruttiva, adesso sappiamo che gli altri ingressi non sono all'altezza.

    Hello
    avatar
    Edmond Dantes
    Affezionato
    Affezionato
    Data d'iscrizione : 02.12.08
    Numero di messaggi : 244
    Località : Brescia
    Impianto : Sistema alta efficienza multiamplificato, giradischi e lettori digitali vari.

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mer 28 Nov 2012 - 7:44
    In realtà, per una valutazione onesta dell'ingresso coax, mancherebbe una verifica all'ascolto con la HiFace 2, per capire se possano esistere delle incompatibilità elettriche di qualche tipo fra la vecchia ed il DAC............ Proverò anche questa combinazione e vi fò sapere!!!!!!!! Wink
    Ornito
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 10.05.12
    Numero di messaggi : 685
    Località : Bologna
    Provincia (Città) : Bologna (fuori Bologna)
    Impianto : Dipende, quello bello o il secondo ?

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mer 28 Nov 2012 - 8:32
    @Edmond Dantes ha scritto:

    ...Ebbene, la situazione è mutata in modo totale!!!!!!!!!!!!!!!! Il suono si è riequlibrato in modo quasi miracoloso...


    ... mi pareva !!!!

    Ok Smile
    Ornito
    Membro di riguardo
    Membro di riguardo
    Data d'iscrizione : 10.05.12
    Numero di messaggi : 685
    Località : Bologna
    Provincia (Città) : Bologna (fuori Bologna)
    Impianto : Dipende, quello bello o il secondo ?

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mer 28 Nov 2012 - 8:36
    @flovato ha scritto:

    ..., adesso sappiamo che gli altri ingressi non sono all'altezza.


    Magari non è proprio così, e si tratta di incompatibilità o idiosincrasia con quel trasporto..

    imho, of course...
    Hello
    Stentor
    Membro classe diamante
    Membro classe diamante
    Data d'iscrizione : 12.07.10
    Numero di messaggi : 20392
    Località : .
    Impianto : .

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mer 28 Nov 2012 - 9:35
    @Edmond Dantes ha scritto:Come accennato in precedenza, l'esperienza mi ha insegnato ad essere molto cauto nei giudizi, specialmente per quanto riguarda apparecchi così sensibili come i DAC.

    Come detto, le mie sensazioni negative risultavano dall'ascolto del piccoletto francese con pennetta HiFace 1 e connessione SPDIF. Suono tagliente, molto poco armoniche, con gamma alta in grande evidenza........ Un suono fastidioso, giusto pe rintendersi, un suono che poneva il MyDac decisamente dietro rispetto al vecchio V-DAC in termini di fluidità e naturalezza.

    Stasera ho invece provato ad installare i driver USB su XP ed a collegare l'apparecchio via USB diretta, senza ammenicoli interemedi...........

    Ebbene, la situazione è mutata in modo totale!!!!!!!!!!!!!!!! Il suono si è riequlibrato in modo quasi miracoloso, fornendo una prestazione di tutto rispetto. Il basso rimane granitico e possente, la gamma media riacquista, per fortuna, tutta la magia necessaria ed anche una rotondità prima sconosciuta. La gamma acuta arretra e tende ad essere anche un pelo indietro, un po' come il V-DAC, regalandomi molta gioia e zero fastidi alle orecchie.......!!!!!

    Purtroppo con XP non riesco ad usar eil cavo di Pierpabass, che Ivano mi aveva consigliato, per problemi di compatibilità.............. Mi accontento di un Kimber, che comunque fa il suo dovere.

    Ad4esso il MyDac rappresenta una reale alternativa al V-DAC in termini assoluti, consentendo la gestione di tutto il range di frequenze di campionamento senza incertezze, con un suono come piace a me.

    Al limite manca forse un cicinìn di freschezza in alto, ma dipende anche dalle incisioni. Ma adesso posso rodarlo con calma, senza pensare di rivenderlo subito!!!

    Alla prossima! Oki

    Bene ...interessante, molto interessante ...... appena provato mi piacerebbe sentirlo in rapporto al V-DAC II ..... se ti va prestarmelo qualche giorno Smile
    avatar
    Biagio De Simone
    Membro classe diamante
    Membro classe diamante
    Data d'iscrizione : 29.12.10
    Numero di messaggi : 10260
    Località : ............
    Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
    Provincia (Città) : eccellente
    Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mer 28 Nov 2012 - 9:53
    @flovato ha scritto:
    @Edmond Dantes ha scritto:
    Ebbene, la situazione è mutata in modo totale!!!!!!!!!!!!!!!! Il suono si è riequlibrato in modo quasi miracoloso...

    Complimenti per l'onestà del tuo apparato uditivo. Ok

    Come volevasi dimostrare, XMOS on board é il vero punto forte di questo DAC, se non lo usi perdi i vantaggi.

    Vicenda comunque molto istruttiva, adesso sappiamo che gli altri ingressi non sono all'altezza.

    Hello
    Clap Clap Clap Clap Smile
    Stentor
    Membro classe diamante
    Membro classe diamante
    Data d'iscrizione : 12.07.10
    Numero di messaggi : 20392
    Località : .
    Impianto : .

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mer 28 Nov 2012 - 9:56
    @Edmond Dantes ha scritto:In realtà, per una valutazione onesta dell'ingresso coax, mancherebbe una verifica all'ascolto con la HiFace 2, per capire se possano esistere delle incompatibilità elettriche di qualche tipo fra la vecchia ed il DAC............ Proverò anche questa combinazione e vi fò sapere!!!!!!!! Wink

    In effetti sarà la cartina di tornasole Smile
    avatar
    Fastfish
    Interessato
    Interessato
    Data d'iscrizione : 29.04.12
    Numero di messaggi : 60
    Località : Udine
    Impianto : protesico

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mer 28 Nov 2012 - 14:36
    @flovato ha scritto:

    Complimenti per l'onestà del tuo apparato uditivo. Ok

    Come volevasi dimostrare, XMOS on board é il vero punto forte di questo DAC, se non lo usi perdi i vantaggi.

    Vicenda comunque molto istruttiva, adesso sappiamo che gli altri ingressi non sono all'altezza.

    Hello

    Non sarei sicuro neanche di questo, nel mio setting di ascolto con una hiface JKMk2 + attenuatore la qualità musicale si manteneva piuttosto buona, con un suono però diverso dall'interfaccia di bordo (molto dinamico ma anche un filo + congestionato) semplicemente le prestazioni seguono la qualità del segnale fornito infatti il DAC alimentato via SPDIF dall' uscita dell' Apollo suona in maniera per le mie orecchie indistinguibile dall' USB Embarassed
    franz159
    Appassionato
    Appassionato
    Data d'iscrizione : 11.04.12
    Numero di messaggi : 487
    Località : New York
    Provincia (Città) : New York
    Impianto : Raspberry PiB+, IQ-Audio Pi Dac+ con Rune Audio
    Geek Out 720 Usb Dac
    Creek Evolution 50A
    B&W CM5

    MacBook Air con Audirvana+ 2.5.x

    Raspberry Pi2, IQ-Audio Pi Dac con Kodi

    Raspberry Pi3, Chord MoJo Dac su USB

    Musical Paradise MP-301 MK3
    Lepai LP7498E+
    Elac UB5

    Connessione coassiale

    il Mer 28 Nov 2012 - 20:14
    Chiedo venia.... dopo aver letto tutto il thread ancora non ho capito se la connessione da USB a Mydac è da considerarsi migliore rispetto a quella cossiale oppure no.

    Nel mio caso specifico io stavo ipotizzando una connsessione del tipo

    Squeeze Box Touch --1--> Mydac --2--> Kingrex Pre --3--> Kingrex T20U

    (1) realizzato con Mogami 2964
    (2) e (3) realizzate con Mogami 2534


    Lo chiedo perchè ho fatto l'esperimento analogo con un Cambridge Audio Dac Magic Plus e sono giunto alla conclusione di preferire l'uscita diretta in analogico dal Dac interno dello SBT vero il pre, che produce alle mie orecchie un suono meno "freddo" e più "morbido" del Dac Magic Plus.


    Opinions?

    Grazie!
    Stentor
    Membro classe diamante
    Membro classe diamante
    Data d'iscrizione : 12.07.10
    Numero di messaggi : 20392
    Località : .
    Impianto : .

    Re: Micromega MyDac, dac Miracoloso?

    il Mer 28 Nov 2012 - 20:40
    @franz159 ha scritto:Chiedo venia.... dopo aver letto tutto il thread ancora non ho capito se la connessione da USB a Mydac è da considerarsi migliore rispetto a quella cossiale oppure no.

    Nel mio caso specifico io stavo ipotizzando una connsessione del tipo

    Squeeze Box Touch --1--> Mydac --2--> Kingrex Pre --3--> Kingrex T20U

    (1) realizzato con Mogami 2964
    (2) e (3) realizzate con Mogami 2534


    Lo chiedo perchè ho fatto l'esperimento analogo con un Cambridge Audio Dac Magic Plus e sono giunto alla conclusione di preferire l'uscita diretta in analogico dal Dac interno dello SBT vero il pre, che produce alle mie orecchie un suono meno "freddo" e più "morbido" del Dac Magic Plus.


    Opinions?

    Grazie!

    Ci sono altre prove da fare.

    Nel tuo caso avendo avuto due Cambridge Audio DAC Magic (non plus ma credo che l'esempio possa calzare) e la SBT ti posso dire che non c'è paragone e tutto a favore del cambridge.

    Il dac interno alla sbt suona benino ... ma con un prodotto più specialistico non c'è paragone.

    Però in una catena particolare ...essendo la SBT poco dettagliata e un filo chiusa (l'uscita analogica) e il cambridge tendezialmente aperto..... può essere benissimo che si trovi un migliore, o comunque preferibile, equilibrio tonale utilizzando l'uscita analogica della SBT anche se oggettivamente è più scarsa.

    In un'altra catena magari è l'esatto opposto Very Happy
    Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
    Argomenti simili
    Permesso di questo forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum