T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Consiglio preamplificatore lesahifi
Oggi alle 21:40 Da ginogino65

» Quali album per iniziare ad ascoltare jazz?
Oggi alle 21:22 Da lello64

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Oggi alle 21:12 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 19:54 Da giatz83

» Gilmour, Live at Pompeii
Oggi alle 19:31 Da fuscusmic

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 18:54 Da Nadir81

» Primo Impianto Hi-Fi
Oggi alle 18:01 Da dinamanu

» Technics SU-V2A
Oggi alle 15:50 Da Massimo Cogo

» JAZZ - È morto Hank Jones
Oggi alle 15:21 Da Albert^ONE

» Rimetto in vendita tutti i miei Blu-Ray
Oggi alle 12:07 Da wolfman

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 23:56 Da dinamanu

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Ieri alle 23:26 Da sh4d3

» The Oscar Peterson Trio - We Get Requests
Ieri alle 21:29 Da andy65

» [cerco]Lettore CD da usare come meccanica
Ieri alle 20:29 Da rattaman

» [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 350 euro spedito
Ieri alle 17:57 Da MrTheCarbon

» YAMAHA WX-A50 Qualcuno l'ha sentito?
Ieri alle 17:02 Da Baron Birra

» [Vendo] SuperPro 707 DAC USB 3
Ieri alle 16:49 Da dmnet75

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Ieri alle 15:22 Da vale69

» Consiglio su amplificatore stereo
Ieri alle 15:03 Da zermak

» Cyrus 3
Ieri alle 14:40 Da Pinve

» Quale AB là posto del D8 ?
Ieri alle 14:21 Da dinamanu

» Charlie Haden che mito!
Ieri alle 14:01 Da andy65

» Napoli Centrale
Ieri alle 12:29 Da Ivan

» potenza Alientek D8 / FX 802
Ieri alle 7:56 Da stefa

» Ricordando Miles Davis
Lun 18 Set 2017 - 22:23 Da andy65

» Marcus Miller Panther
Lun 18 Set 2017 - 22:20 Da andy65

» Vangelis - Blade runner
Lun 18 Set 2017 - 21:12 Da sportyerre

» Buste viniliche
Lun 18 Set 2017 - 20:40 Da andy65

» Bill Evans arruginito.....
Lun 18 Set 2017 - 20:33 Da andy65

» Abercrombie 39 step
Lun 18 Set 2017 - 20:31 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11023 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Celestino Benazzi

I nostri membri hanno inviato un totale di 795062 messaggi in 51557 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
andy65
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
giatz83
 
pallapippo
 
Baron Birra
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 77 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 70 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Albert^ONE, giapel, giatz83, kalium, nerone, Olegol, potowatax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Giradischi "economico": ha senso?

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  turo91 il Gio 25 Ott 2012 - 8:59

donluca ha scritto:E' importantissimo collocarlo su una superficie rigida e lontana dai diffusori.

Però non va bene, dove sono le foto sfocate? (eri te quello delle foto sfocate, giusto? Embarassed )

Bellissimo comunque. Ok

E lo sfocato della testina con la testina a fuoco e il braccio che sfoca? Anche il motorino con dietro il V dac tutto sfocato Laughing

Il piano d'appoggio è un problema che non avevo considerato al momento dell'acquisto, il case del rotel non è abbastanza rigido?
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  nicommush il Gio 25 Ott 2012 - 9:02

comunque vada così rosso è bellissimo !

anche secondo me spostalo da lì e mettilo su una base bella rigida.
avatar
nicommush
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.02.10
Numero di messaggi : 898
Località : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  turo91 il Gio 25 Ott 2012 - 9:25

Le alternative son poche, o lì, o in terra oppure devo aggiungeer un piano al mobile (prendo un mobile ikea uguale a questo e lo appoggio sopra) Smile
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  fulvio 222 il Gio 25 Ott 2012 - 10:09

no lì sull'ampli non va bene, meglio un supporto tutto per lui, all'ikea vendono dei tavolinetti alti circa mezzo metro e abbastanza rigidi, io lo tengo lì sopra e non ho problemi di rientro acustico, naturalmente lo devi tenere ad almeno un metro dai diffusori (se la stanza te lo permette anche di più)
avatar
fulvio 222
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.06.12
Numero di messaggi : 368
Località : bologna
Impianto : Amplificatore Yamaha as 500, giradischi denon dp 51f, testina sumiko pearl, cd denon 700ae, casse jamo alto 120

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  turo91 il Gio 25 Ott 2012 - 10:21

fulvio 222 ha scritto:no lì sull'ampli non va bene, meglio un supporto tutto per lui, all'ikea vendono dei tavolinetti alti circa mezzo metro e abbastanza rigidi, io lo tengo lì sopra e non ho problemi di rientro acustico, naturalmente lo devi tenere ad almeno un metro dai diffusori (se la stanza te lo permette anche di più)

L'unica soluzione è aggiungere un piano al mobile che ho già. E' già un miracolo che sono riuscito ad infilare l'impianto nella mia stanza, altro spazio non ne ho.
La cosa è semplice: io adesso uso questo http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/20211501/ a cui ho tolto le ruote e sostitute con guarnizioni in gomma, ne prendo uno uguale, non monto la base e lo impilo su quello che ho già, dovrebbe andare, no?
Il tavolino è bello solido, ci sono saltato sopra e non ha fatto una piega.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  ZuL il Gio 25 Ott 2012 - 10:33

turo91 ha scritto:
fulvio 222 ha scritto:no lì sull'ampli non va bene, meglio un supporto tutto per lui, all'ikea vendono dei tavolinetti alti circa mezzo metro e abbastanza rigidi, io lo tengo lì sopra e non ho problemi di rientro acustico, naturalmente lo devi tenere ad almeno un metro dai diffusori (se la stanza te lo permette anche di più)

L'unica soluzione è aggiungere un piano al mobile che ho già. E' già un miracolo che sono riuscito ad infilare l'impianto nella mia stanza, altro spazio non ne ho.
La cosa è semplice: io adesso uso questo http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/20211501/ a cui ho tolto le ruote e sostitute con guarnizioni in gomma, ne prendo uno uguale, non monto la base e lo impilo su quello che ho già, dovrebbe andare, no?
Il tavolino è bello solido, ci sono saltato sopra e non ha fatto una piega.

Molto bello, complimenti!! Oki

L'assenza di vibrazioni e la stabilità sono molto importanti nell'analogico, te ne accorgerai tu stesso!
Devi assolutamente procurargli un ripiano dedicato, prova a fare come hai detto, poi più avanti potresti eventualmente pensare a costruirti una di queste soluzioni:

http://www.tnt-audio.com/clinica/sandbla.html

http://www.tnt-audio.com/clinica/aria.html

E mi raccomando, deve essere perfettamente in bolla, se non lo è aggiungi degli spessori o sotto al giradischi o sotto al ripiano!

ZuL
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.11.11
Numero di messaggi : 120
Località : Padova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  turo91 il Gio 25 Ott 2012 - 10:38

A bolla lo è anche adesso, ho controllato Smile

Allora procederò ad aggiungere il ripiano.

Altra domanda: posso usare tranquillamente i tappetini disegnati tipo questo http://www.ebay.com/itm/Too-Fast-Record-Turntable-Slipmats-Record-Mats-Technics-Numark-PAIR-Sicmats-/221133426177?pt=US_DJ_Turntable_Parts_Accs&hash=item337c944e01?

Ps le guarnizioni in gommapiuma da serbatoio che uso isolano molto bene da vibrazioni e dal terreno.
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  ZuL il Gio 25 Ott 2012 - 10:54

turo91 ha scritto:A bolla lo è anche adesso, ho controllato Smile

Allora procederò ad aggiungere il ripiano.

Altra domanda: posso usare tranquillamente i tappetini disegnati tipo questo http://www.ebay.com/itm/Too-Fast-Record-Turntable-Slipmats-Record-Mats-Technics-Numark-PAIR-Sicmats-/221133426177?pt=US_DJ_Turntable_Parts_Accs&hash=item337c944e01?

Ps le guarnizioni in gommapiuma da serbatoio che uso isolano molto bene da vibrazioni e dal terreno.

Puoi usare il tappetino che vuoi!! Oki
Poi quando avrai preso un po' di confidenza col giradischi puoi sbizzarrirti a provare tappetini in diversi materiali (sughero, gomma, ecc) e vedere quello che preferisci, influiscono anche loro sul suono!

ZuL
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.11.11
Numero di messaggi : 120
Località : Padova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  turo91 il Gio 25 Ott 2012 - 11:29

ZuL ha scritto:

Puoi usare il tappetino che vuoi!! Oki
Poi quando avrai preso un po' di confidenza col giradischi puoi sbizzarrirti a provare tappetini in diversi materiali (sughero, gomma, ecc) e vedere quello che preferisci, influiscono anche loro sul suono!

Non dirmi così, dopo mi partono strane paranoie ancora prima di accenderlo Laughing

Opterò per qualcosa di semplice e poco vistoso : http://www.amazon.co.uk/gp/product/B0043GW500/ref=s9_simh_gw_p267_d0_i1?pf_rd_m=A3P5ROKL5A1OLE&pf_rd_s=center-2&pf_rd_r=1M37YQ15W8G26VATZC2F&pf_rd_t=101&pf_rd_p=317828027&pf_rd_i=468294
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  ZuL il Gio 25 Ott 2012 - 11:31

turo91 ha scritto:
ZuL ha scritto:

Puoi usare il tappetino che vuoi!! Oki
Poi quando avrai preso un po' di confidenza col giradischi puoi sbizzarrirti a provare tappetini in diversi materiali (sughero, gomma, ecc) e vedere quello che preferisci, influiscono anche loro sul suono!

Non dirmi così, dopo mi partono strane paranoie ancora prima di accenderlo Laughing

Opterò per qualcosa di semplice e poco vistoso : http://www.amazon.co.uk/gp/product/B0043GW500/ref=s9_simh_gw_p267_d0_i1?pf_rd_m=A3P5ROKL5A1OLE&pf_rd_s=center-2&pf_rd_r=1M37YQ15W8G26VATZC2F&pf_rd_t=101&pf_rd_p=317828027&pf_rd_i=468294

sul giradischi rosso lo definirei sobrio! Hehe Hehe

ZuL
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.11.11
Numero di messaggi : 120
Località : Padova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  cavicchi il Gio 25 Ott 2012 - 11:32

turo, ne ho di bellissimi in pietra lavica............
in estate vado davanti ad una delle bocche dell'etna con di vecchi vinili che non ascolto più e quando il vulcano erutta,
mi riparo con il disco.
Ti assicuro che cosi ottengo dei prodotti naturali, belli , perfetti ed economici.
per 5.000 euro posso cederti quello in cui mi si son fuse le unghie della mano destra!!!!!!!



avatar
cavicchi
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 1349
Località : Sant'angelo di piove di sacco
Occupazione/Hobby : tiro a campà
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : Lettore cd :Musical Fidelity A3
DAC : Musical Fidelity TRIVISTA 21
Pre-Ampli : AudioSpace Line 1.1
Amplificazione : KRELL KSA-50
Diffusori : PEARL EVOLUTION BALLERINA 401/8 oppure BALLERINA 401/12

http://www.cavihifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  turo91 il Gio 25 Ott 2012 - 11:40

cavihifi ha scritto:turo, ne ho di bellissimi in pietra lavica............
in estate vado davanti ad una delle bocche dell'etna con di vecchi vinili che non ascolto più e quando il vulcano erutta,
mi riparo con il disco.
Ti assicuro che cosi ottengo dei prodotti naturali, belli , perfetti ed economici.
per 5.000 euro posso cederti quello in cui mi si son fuse le unghie della mano destra!!!!!!!




Corro a vendere la moto e ti mando subito i soldi Laughing
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  fulvio 222 il Gio 25 Ott 2012 - 11:41

turo91 ha scritto:
ZuL ha scritto:

Puoi usare il tappetino che vuoi!! Oki
Poi quando avrai preso un po' di confidenza col giradischi puoi sbizzarrirti a provare tappetini in diversi materiali (sughero, gomma, ecc) e vedere quello che preferisci, influiscono anche loro sul suono!

Non dirmi così, dopo mi partono strane paranoie ancora prima di accenderlo Laughing

Opterò per qualcosa di semplice e poco vistoso : http://www.amazon.co.uk/gp/product/B0043GW500/ref=s9_simh_gw_p267_d0_i1?pf_rd_m=A3P5ROKL5A1OLE&pf_rd_s=center-2&pf_rd_r=1M37YQ15W8G26VATZC2F&pf_rd_t=101&pf_rd_p=317828027&pf_rd_i=468294

Hehe Hehe carino, si credo che con il gira rosso l'abbinamento sia perfetto
avatar
fulvio 222
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.06.12
Numero di messaggi : 368
Località : bologna
Impianto : Amplificatore Yamaha as 500, giradischi denon dp 51f, testina sumiko pearl, cd denon 700ae, casse jamo alto 120

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  donluca il Gio 25 Ott 2012 - 12:01

cavihifi ha scritto:turo, ne ho di bellissimi in pietra lavica............
in estate vado davanti ad una delle bocche dell'etna con di vecchi vinili che non ascolto più e quando il vulcano erutta,
mi riparo con il disco.
Ti assicuro che cosi ottengo dei prodotti naturali, belli , perfetti ed economici.
per 5.000 euro posso cederti quello in cui mi si son fuse le unghie della mano destra!!!!!!!

Laughing Laughing Laughing

Comunque l'ideale sarebbe un ripiano attaccato a parete.
Se ti serve un piano di sughero ne vendono mi pare sia da Le Roy Merlin che da Ikea a prezzi onesti.
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3684
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  cavicchi il Gio 25 Ott 2012 - 12:03

scusa donluca..... 5000 euro non era un prezzo onesto?
avatar
cavicchi
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 1349
Località : Sant'angelo di piove di sacco
Occupazione/Hobby : tiro a campà
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : Lettore cd :Musical Fidelity A3
DAC : Musical Fidelity TRIVISTA 21
Pre-Ampli : AudioSpace Line 1.1
Amplificazione : KRELL KSA-50
Diffusori : PEARL EVOLUTION BALLERINA 401/8 oppure BALLERINA 401/12

http://www.cavihifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  francoiacc il Gio 25 Ott 2012 - 12:04

Dio mio, togli quel piatto da sopra l'ampli Orrified Mettilo a terra finchè non risolvi con un secondo ripiano, ma toglio da li ti prego Crying or Very sad
Comunqe ottima scelta, i pro-ject sono davvero degli ottimi giradischi, soprattuto in relazione al prezzo pagato. Per quanto rigiarda il tappetino io me ne sono fatto uno in sughero, dieri un T-mat. In pratica ho acquistato un pò di sughero in un negozietto di decoupage e ci ho tagliato un bel disco della misura del piatto costo totale 2,5€ e devo dire che va alla grande!
Complimenti di nuovo per il nuovo acqusito Ok
avatar
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 669
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici 300B SE Autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  turo91 il Gio 25 Ott 2012 - 13:39

francoiacc ha scritto:Dio mio, togli quel piatto da sopra l'ampli Orrified Mettilo a terra finchè non risolvi con un secondo ripiano, ma toglio da li ti prego Crying or Very sad
Comunqe ottima scelta, i pro-ject sono davvero degli ottimi giradischi, soprattuto in relazione al prezzo pagato. Per quanto rigiarda il tappetino io me ne sono fatto uno in sughero, dieri un T-mat. In pratica ho acquistato un pò di sughero in un negozietto di decoupage e ci ho tagliato un bel disco della misura del piatto costo totale 2,5€ e devo dire che va alla grande!
Complimenti di nuovo per il nuovo acqusito Ok

Ci ho messo qualche minuto a capire dove fosse il piatto sopra l'ampli Laughing
Comunque il tappetino era più per funzione estetica che sonica, alla fine, non ho ancora sentito come suona Laughing
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  donluca il Gio 25 Ott 2012 - 13:44

cavihifi ha scritto:scusa donluca..... 5000 euro non era un prezzo onesto?

Mi astengo, non sono un esperto Razz
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3684
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  cavicchi il Gio 25 Ott 2012 - 14:12

ti assicuro che per un manufatto di siffatta arte ed ergonomicità, uniti ad una stabilizzazione del suono.
Ad una analiticità senza eguali, smorzata forse e soltanto da problemi strutturali intrinseci all'abitazione di turo.....


per farla breve, con 5000 euro non trovi di meglio.... Punishment
avatar
cavicchi
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 1349
Località : Sant'angelo di piove di sacco
Occupazione/Hobby : tiro a campà
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : Lettore cd :Musical Fidelity A3
DAC : Musical Fidelity TRIVISTA 21
Pre-Ampli : AudioSpace Line 1.1
Amplificazione : KRELL KSA-50
Diffusori : PEARL EVOLUTION BALLERINA 401/8 oppure BALLERINA 401/12

http://www.cavihifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  turo91 il Gio 25 Ott 2012 - 14:16

cavihifi ha scritto:ti assicuro che per un manufatto di siffatta arte ed ergonomicità, uniti ad una stabilizzazione del suono.
Ad una analiticità senza eguali, smorzata forse e soltanto da problemi strutturali intrinseci all'abitazione di turo.....


per farla breve, con 5000 euro non trovi di meglio.... Punishment

Quanto vuoi per rifarmi le fondamenta in modo da smorzare le vibrazioni?

Qua Bartolo tarda ad arrivare comunque, lo aspetto con ansia Surprised
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  cavicchi il Gio 25 Ott 2012 - 14:17

per le fondamenta non posso far nulla.
dovrei abbattere e ricostruire tutto il quartiere per cercare di migliorare la situazione
avatar
cavicchi
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 1349
Località : Sant'angelo di piove di sacco
Occupazione/Hobby : tiro a campà
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : Lettore cd :Musical Fidelity A3
DAC : Musical Fidelity TRIVISTA 21
Pre-Ampli : AudioSpace Line 1.1
Amplificazione : KRELL KSA-50
Diffusori : PEARL EVOLUTION BALLERINA 401/8 oppure BALLERINA 401/12

http://www.cavihifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  turo91 il Gio 25 Ott 2012 - 14:31

cavihifi ha scritto:per le fondamenta non posso far nulla.
dovrei abbattere e ricostruire tutto il quartiere per cercare di migliorare la situazione

Procedo con l'esproprio delle case dei vicini allora, così mi rifaccio anche l'impianto elettrico con cavi d'alimentazione da 8.000 eur al metro.

Barolo è atterrato
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  cavicchi il Gio 25 Ott 2012 - 14:33

ok, adesso chiamo Geroge Cardas in persona per farti cablare la rete elettrica.


ottimo che tu ti beva il barolo alle 14.30 Smile me cojoni!
avatar
cavicchi
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 1349
Località : Sant'angelo di piove di sacco
Occupazione/Hobby : tiro a campà
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : Lettore cd :Musical Fidelity A3
DAC : Musical Fidelity TRIVISTA 21
Pre-Ampli : AudioSpace Line 1.1
Amplificazione : KRELL KSA-50
Diffusori : PEARL EVOLUTION BALLERINA 401/8 oppure BALLERINA 401/12

http://www.cavihifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  turo91 il Gio 25 Ott 2012 - 14:34

cavihifi ha scritto:ok, adesso chiamo Geroge Cardas in persona per farti cablare la rete elettrica.


ottimo che tu ti beva il barolo alle 14.30 Smile me cojoni!

Ah comunque grazie per la carta filtro Hi fi fornita insieme al gira Laughing
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4585
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  cavicchi il Gio 25 Ott 2012 - 14:35

ah.... ti sei accorto che è imbevuta di ellessedì ?
avatar
cavicchi
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 1349
Località : Sant'angelo di piove di sacco
Occupazione/Hobby : tiro a campà
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : Lettore cd :Musical Fidelity A3
DAC : Musical Fidelity TRIVISTA 21
Pre-Ampli : AudioSpace Line 1.1
Amplificazione : KRELL KSA-50
Diffusori : PEARL EVOLUTION BALLERINA 401/8 oppure BALLERINA 401/12

http://www.cavihifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi "economico": ha senso?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum