T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» musica a basso volume
Oggi alle 1:11 Da timido

» Consigli diffusori da pavimento?
Ieri alle 23:58 Da Misery

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 23:18 Da pallapippo

» Volume bassissimo: colpa del pre-phono?
Ieri alle 23:18 Da p.cristallini

» Regolazione volume remota con telecomando
Ieri alle 23:08 Da mumps

» Potenziometro per cuffie
Ieri alle 22:25 Da nerone

» classe d scheda amplificata
Ieri alle 21:02 Da 22b5g41b5dw

» Beyerdynamic dt990 pro 250Ohm (VT)
Ieri alle 19:48 Da mumps

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Ieri alle 19:39 Da mumps

» cosa manca....il giradischi!
Ieri alle 19:01 Da Masterix

» [PA] Vendo Giradischi Project genie rpm 1.3
Ieri alle 18:10 Da mastri81

» dipolo glass by Gaddari
Ieri alle 17:49 Da dinamanu

» Consiglio AMP/Cuffie
Ieri alle 17:44 Da mumps

» Diffusori attivi 200/300 euro
Ieri alle 17:38 Da Kha-Jinn

» HDMI
Ieri alle 17:13 Da giucam61

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 17:04 Da valterneri

» Scelta ampli per Monitor Audio
Ieri alle 16:34 Da giorgibe

» onkyo tx-sr608
Ieri alle 16:32 Da flax2009

» Diffusori per Tv Sony
Ieri alle 14:49 Da metalgta

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 14:11 Da lello64

» B&W 805 e Muse m20 domande
Ieri alle 12:23 Da Luchino

» Fosco Marain, Stefano Bollani e Massimo Altomare - Gnòsi delle Fànfole (2007)
Ieri alle 11:51 Da Fabio.Paolucci

»  GUASTO SU LETTORE SACD CAYIN SCD50T
Ieri alle 10:30 Da enrant69

» Pre e finale Rotel
Ieri alle 9:26 Da giucam61

» Vendo coppia diffusori Monitor Audio Bronze BX2
Ieri alle 9:02 Da silver surfer

» CAIMAN SEG
Ieri alle 7:58 Da gubos

» Sony uhp h1
Ieri alle 6:44 Da Luca Marchetti

» Vendo lettore CD Rega Planet 2000 - 350 euro
Mar 12 Dic 2017 - 23:13 Da elarghi

» Vendo DOUK AUDIO DSD 1796+ xmos-u8 USB DAC 384k/32bit
Mar 12 Dic 2017 - 23:06 Da Olegol

» (TO) - vendo lettore cd NAD C521bee
Mar 12 Dic 2017 - 22:54 Da landrupp

Statistiche
Abbiamo 11221 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Andrea Serra

I nostri membri hanno inviato un totale di 802286 messaggi in 51990 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
mumps
 
pim
 
joe1976
 
Luchino
 
sportyerre
 
nikko75
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
nerone
 
ftalien77
 
GP9
 
dinamanu
 
pim
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9307)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 54 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 48 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

antbom, diechirico, khambra, mauretto, timido, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


micromosfet classe a (reprise)

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  valvolas il Lun 5 Nov 2012 - 16:48

@Telstar ha scritto:
@valvolas ha scritto:Questa versione non è da cuffie

Scusa, perchè no?
Guadagno e potenza quanto sono?

CMQ se vuoi un altro paio di orecchie, ti offro un caffè Smile

gli assorbimenti elettrici sono a 26V circa 200mA x ambedue i canali mentre a 18V circa 80mA sempre x ambedue i canali.Mantenendo la seconda versione quella col trimmer diretto sull'alimentazione almeno l 'uscita cosi a 4000 micro nn si presta alle casse,dovresti metterci il 220 micro del progetto originale per ''cuffiarlo'' anche se il ''salto qualitativo'' già lo senti passando a 1000 micro diversamente come ci sono arrivato io a salire di capacità mi sa che ci arrivava anche quello che lo ha messo su carta per primo,che credo invece lo abbia concepito per le cuffie Hehe ,sono tensioni che potresti farlo andare a batterie (nn ho provato ma nn vedo indicazioni x nn farlo) con un 2x9V o 3x6 V o 4x6V bisognerebbe sentire l'esimio emmeci ''l'uomo accumulatore'' che le batterie sono il suo pane (se passa di qui e legge ci lascia di sicuro una sua opinione) soprattutto sul lato consumi,mica che ti tocca caricarle ogni giorno
Credo che la potenza sia intorno a 1,5/2 W,la classe A come sappiamo nn è il max sotto l'aspetto della resa in potenza,sono quasi sempre stufe che suonano bene
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  Telstar il Lun 5 Nov 2012 - 17:01

@valvolas ha scritto:sono quasi sempre stufe che suonano bene
Hehe
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  valvolas il Mer 7 Nov 2012 - 0:59

Solo stasera sono riuscito a mettere insieme il pre minimalist V3 di Gigi con il ''microbo''
devo dire che sono rimasto stupito anche io dalla combinazione entra una profondità di bassi sorprendente.Per coincidenza i due ''piccoletti'' lavorano alla stessa tensione quindi secondo me ci sta un ottimo integrato con poca spesa e moltissima resa.Naturalmente per piccoli ambienti,le casse nn mi sono sembrate il grosso dell'impegno visto che pilota un paio di vecchie ma dignitose indiana line da libreria poi avendo legni piu sensibili credo sia ancora meglio.La resa è veramente di qualita',tenuto conto poi che basta una singola alimentazione quella del sakamoto è piu che sufficente per un finale da 200mA (di fatto a 19V meno ancora) e i pochi mA del minimalist pre


http://www.tforumhifi.com/t28464p630-preamplificatore-classe-a-minimalist-seconda-parte
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  valvolas il Mer 7 Nov 2012 - 2:23

a questo punto posto lo schema dell'integrato pre minimalist gigi V3 con micromosfet per chi volesse assemblarlo,nel disegno ho usato un 10 micro polipropilene tra lo stadio pre e quello finale nella ''realtà pratica'' c'erano 2 elettrolitici in ''antiserie'' da 22 e da 10,il valore reale dal calcolo sarebbe circa 6,8-8,2 micro non polarizzato,se lo si volesse riprodurre in modo esatto basta utilizzare un 22 micro e un 10 micro elettrolitici polarizzati con i negativi in serie tra loro centralmente e i positivi agli estremi uno verso l'uscita del pre per l'altro verso l'ingresso finale,I punti di misura sono quelli asteriscati per il Tr e per il mosfet ambedue a 9V.Il pot di ingresso è (per me) un 100K.Consiglierei avendole resistenze carbone/ceramica e caps ''decorosi'' ma senza esagerare con i costi.Bastano le solite buone marche il bello di questo progetto sono i costi irrisori rispetto alla resa.
La resistenza da 50 R al mosfet è realizzata da un parallelo di 2 da 100R 5W,l'uscita da 4000 micro è formato da un parallelo di 4x1000 consiglio in aggiunta un 10 micro polipropilene che (un po) fa la differenza.Per alimentarli ho usato alternativamente un buon switch recupero IBM da 19V 1,5 Amp
e un Sakamoto autocostruito con modifica del cap in base del moltiplicatore a 220 micro sempore a 19V.Ambedue le alimentazioni erano buone alla resa dei fatti,anche se io preferisco il moltiplicatore e credo anche la batteria virtuale dello zio farebbe la sua parte.Controllabilità degli ingressi buona con diverse sorgenti
sbizzarritevi,direi che ne vale la pena...........




[img][/img]
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  hell67 il Mer 7 Nov 2012 - 20:35

@valvolas ha scritto:a questo punto posto lo schema dell'integrato pre minimalist gigi V3 con micromosfet per chi volesse assemblarlo,nel disegno ho usato un 10 micro polipropilene tra lo stadio pre e quello finale nella ''realtà pratica'' c'erano 2 elettrolitici in ''antiserie'' da 22 e da 10,il valore reale dal calcolo sarebbe circa 6,8-8,2 micro non polarizzato,se lo si volesse riprodurre in modo esatto basta utilizzare un 22 micro e un 10 micro elettrolitici polarizzati con i negativi in serie tra loro centralmente e i positivi agli estremi uno verso l'uscita del pre per l'altro verso l'ingresso finale,I punti di misura sono quelli asteriscati per il Tr e per il mosfet ambedue a 9V.Il pot di ingresso è (per me) un 100K.Consiglierei avendole resistenze carbone/ceramica e caps ''decorosi'' ma senza esagerare con i costi.Bastano le solite buone marche il bello di questo progetto sono i costi irrisori rispetto alla resa.
La resistenza da 50 R al mosfet è realizzata da un parallelo di 2 da 100R 5W,l'uscita da 4000 micro è formato da un parallelo di 4x1000 consiglio in aggiunta un 10 micro polipropilene che (un po) fa la differenza.Per alimentarli ho usato alternativamente un buon switch recupero IBM da 19V 1,5 Amp
e un Sakamoto autocostruito con modifica del cap in base del moltiplicatore a 220 micro sempore a 19V.Ambedue le alimentazioni erano buone alla resa dei fatti,anche se io preferisco il moltiplicatore e credo anche la batteria virtuale dello zio farebbe la sua parte.Controllabilità degli ingressi buona con diverse sorgenti
sbizzarritevi,direi che ne vale la pena...........




[img][/img]
questo matrimonio(v3 + microbo)sa' da fa' Clap Clap Clap Clap Ok Ok domani lo provo e poi ti dico complimenti maurizio Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
hell67
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 28.04.11
Numero di messaggi : 2135
Località : vicenza
Occupazione/Hobby : musica e donne e donne e musica(lavoro come un matto)
Provincia (Città) : niente bassi
Impianto : amplificatore classe a autocostruito, fostex fe103en autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  emmeci il Mer 7 Nov 2012 - 21:00

Clap Ottimo esimio collega! Laughing Come ti ho detto oggi al momento sono "fuori" in altre faccende affaccendato, ma dopo la metà di Novembre, qualche "botta" di saldatore ce la dedico, e poi ti faccio sapere!
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  valvolas il Mer 7 Nov 2012 - 21:26

eh ragazzi bravi che mi son trovato sto ''sorpresone'' e mo' nn so come gestirlo oltre,qui le vs mani saldanti servono e naturalmente le vs idee.Ce l'ho qui che suona jazz e ogni tanto lo guardo e mi domando dove ho sbagliato x farlo suonare cosi bene,che nn c'e' dentro (quasi) niente,e un trafo della barbie ??? Hehe Hehe
Secondo me a parte i soliti trucchi costruttivi (roba da poco) la fa da grande il pre di gigi,a sto affare serve una spinta che lo porti in zona ottimale,il segnale resta neutro cosi come lo acchiappa dal pre lo porta fuori.Stiamo parlando di un ampli NON per una basilica ma in ambienti ''medi'' è piu che buono,io lo faccio andare a ore 11/12 con la sorgente regolata al minimo a monte.
Ho dimenticato nello schema il valore della r a collettore del pre che (ma lo sapete bene) 4,7 K.

Ps se qualcuno seguisse l'alimentazione sakamoto ho sostituito il tip con mps42 e i due caps da 100 (in base e all'uscita) paro paro con 2 da 220,del resto il ritardo all'accensione lo penalizza di una manciata di secondi in piu.Hai visto mai....
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  ideafolle il Ven 9 Nov 2012 - 6:32

Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap
il gruppo tnt (minimalist) colpiscie ancora Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe
GRANDE MAURI' come cio un po di tempo lo provo Laughing Laughing che' mo, lo sai che sto a fa' Kiss
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  valvolas il Ven 9 Nov 2012 - 11:09

Zio qnd avete terminato il meeting mi dite cosa avete combinato,lasciate un po' di corrente sul litorale romano Laughing
Per evitare di rispondere agli MP singolarmente posto la lista del materiale occorrente
compresa la resistenza da 4,7 k col valore mancante nello schema

Lista pre

2 caps da 1000 micro x lo stadio ingresso alimentazione
2 caps plastici da 10 nano bypass alimentazione
2 mpsa 42
2 resistenze 330 ohm carbone (altern. ceramica)
2 resistenze 4,7 k ohm '' '' (altern. ceramica) * valore mancante sullo schema
2 resistenze da 1,5 khm '' '' (altern. ceramica)
2 trimmer 15 kohm
2 caps elettrolitici da 22 micro ingresso segnale
2 caps polipropilene/elettrolitici non polarizzati da 10 micro uscita segnale

lista finale
2 trimmer da 100k
2 mosfet irf720 (alternativa irf 510)
4 resistenze 100 ohm rigorosamente ceramiche a 5 W da parallelare a 2 a 2 per fare 50 ohm per ogni canale.
2 caps elettrolitici 4700 micro
2 caps polipropilene 10 micro x canale da parallelare ciascuno a un 4700 in uscita
2 dissipatori grandezza c.a. un pacchetto di sigarette

Alimentatore 18-20 V-1 ampere (almeno),1 pot ingresso 50-100k log stereo


Ultima modifica di valvolas il Ven 9 Nov 2012 - 11:19, modificato 1 volta
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  iopoipoi il Ven 9 Nov 2012 - 11:12

mi unisco ai ringraziamenti e inizio a pensarci..

iopoipoi
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.07.09
Numero di messaggi : 274
Località : MI
Impianto : ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  iopoipoi il Ven 9 Nov 2012 - 11:21

ehm, domanda di cui vergognarsi, scusate in anticipo

ma resistenza carbone
e resistenze a strato di carbone

sono la stessa cosa?


iopoipoi
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.07.09
Numero di messaggi : 274
Località : MI
Impianto : ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  iopoipoi il Ven 9 Nov 2012 - 11:32

ehm doppio,

quando scrivi

2 caps da 1000 micro x lo stadio ingresso alimentazione

i caps si intendono di che tipo?
prometto di stare poi in silenzio..per un pò

scusate di nuovo

iopoipoi
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.07.09
Numero di messaggi : 274
Località : MI
Impianto : ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  valvolas il Ven 9 Nov 2012 - 11:48

@iopoipoi ha scritto:ehm doppio,

quando scrivi

2 caps da 1000 micro x lo stadio ingresso alimentazione

i caps si intendono di che tipo?
prometto di stare poi in silenzio..per un pò

scusate di nuovo

Si preciso siccome cablo in due parti distinte come se fosse un single mono pur mettendoci un solo trafo (x esigenze di economia/spazio) un cap da 1000 sta sull'alimentazione di un canale e l'altro sul secondo (con i relativi bypass da 10 nano).Di fatto in termini di vista da parte dello stadio di alimentazione è come se fosse un solo cap da 2000 (2 da 1000 in parallelo).Elettrolitici naturalmente.Servono da filtro e ''riserva energetica'' (pensa a una batteria ''tampone'')in prossimità della scheda aggiungendosi a quelli già presenti nell'alimentatore
Per le resistenze tra metalliche e carbone NON c'e' differenza come valore puramente resistivo (quello che misuri col tester) si preferisce ( o almeno alcuni,me compreso)
utilizzare quelle NON metalliche (carbone e ceramiche) sperando nel fatto che abbiano caratteristiche di minore induttanza o x alcuni minori proprietà magnetiche (dipende dalla scuola di idee) tralascerei i sofismi costruttivi oggi è già complicato trovarlo il materiale.Accontentati che siano carbone e che costino una cifra accettabile,senza comprarle in ''thurzekistan'' con proprieta' misteriose/miracolose Hehe
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  iopoipoi il Ven 9 Nov 2012 - 12:13

ti ringrazio Valvolas,

come sempre del rest,

a strato di carbone le vedo da novarria e dunque mi sono esaltato

sto preparando la lista della spesa, mi manca ancora da guardare bene il sakamoto però..


iopoipoi
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.07.09
Numero di messaggi : 274
Località : MI
Impianto : ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  valvolas il Ven 9 Nov 2012 - 17:10

@iopoipoi ha scritto:ti ringrazio Valvolas,

come sempre del rest,

a strato di carbone le vedo da novarria e dunque mi sono esaltato

sto preparando la lista della spesa, mi manca ancora da guardare bene il sakamoto però..


ti occorre un tip31,2 caps 220 micro,1 resistenza carbone 22k ,un cap da 4700 e 1 diodo 1n4xxx (piu qualitativo sarebbe meglio) dovrebbero bastare x il saka,il trafo pero' ti deve portare da raddrizzato tra i 18 ed i 20V perchè la cdt del moltiplicatore mi pare fosse piccola forse 1-2 V
spanne un 15 V stai sul 1,5 ampere dovrebbero andare bene come secondario del trafo...Se sali oltre i 15 temo ti tocchi provocare delle cdt a 19V CA circa 1,2 k di resistenza serie per arrivare a 19V DC sul circuito (vado a memoria)
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  iopoipoi il Ven 9 Nov 2012 - 18:37

Segno tutto e ringrazio

Vediamo quando riesco a mettere tutto in cantiere

A presto spero!


iopoipoi
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.07.09
Numero di messaggi : 274
Località : MI
Impianto : ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  emmeci il Ven 9 Nov 2012 - 18:54

@valvolas ha scritto:...tralascerei i sofismi costruttivi oggi è già complicato trovarlo il materiale.Accontentati che siano carbone e che costino una cifra accettabile,senza comprarle in ''thurzekistan'' con proprieta' misteriose/miracolose Hehe

Suspect Si ma non sei stato sincero fino in fondo... hai omesso il fatto che da queste parti si usano componenti stagionati in vecchie botti di rovere, indispensabili per dare quel gusto musicale che altrimenti... Hehe Laughing
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  valvolas il Ven 9 Nov 2012 - 20:45

@emmeci ha scritto:
@valvolas ha scritto:...tralascerei i sofismi costruttivi oggi è già complicato trovarlo il materiale.Accontentati che siano carbone e che costino una cifra accettabile,senza comprarle in ''thurzekistan'' con proprieta' misteriose/miracolose Hehe

Suspect Si ma non sei stato sincero fino in fondo... hai omesso il fatto che da queste parti si usano componenti stagionati in vecchie botti di rovere, indispensabili per dare quel gusto musicale che altrimenti... Hehe Laughing



al confronto dei ns componenti lo zio bruno è un virgulto di primissimo pelo Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe Sulle mie resistenze c'era un biglietto su cui stava scritto: proprietà del Prof. Marconi G. non usare!!!!!
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  valvolas il Ven 9 Nov 2012 - 22:27

Zio nn avertene anche noi ti stiamo a ruota....anagraficamente Laughing Laughing
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  ideafolle il Sab 10 Nov 2012 - 6:33

@valvolas ha scritto:Zio nn avertene anche noi ti stiamo a ruota....anagraficamente Laughing Laughing
e come facio ad avermene !tanto Shocked 60 so sempre 60 Mad Mad e nun me li leva nessuno Laughing Laughing
ps. o dei rele' piu' vecchi de me Laughing Laughing Mmm indovina chi li usava? Suspect Laughing Laughing
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  valvolas il Sab 10 Nov 2012 - 14:57

@ideafolle ha scritto:
@valvolas ha scritto:Zio nn avertene anche noi ti stiamo a ruota....anagraficamente Laughing Laughing
e come facio ad avermene !tanto Shocked 60 so sempre 60 Mad Mad e nun me li leva nessuno Laughing Laughing
ps. o dei rele' piu' vecchi de me Laughing Laughing Mmm indovina chi li usava? Suspect Laughing Laughing

Mi dirai che uso sono destinati....qnd sono in opera Laughing
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  valvolas il Mar 13 Nov 2012 - 1:03

@zio Bruno Ho provato a tirarlo a 24V con uno stab con in aggiunta un 4700 micro ,devo dire che pur scaldando un pochino piu di prima a 19V la resa migliora al di la' dell'espressione del volume di ascolto.Adesso lo tengo un po sotto stress a questa tensione e vediamo ma l'effetto termico mi pare controllato dai piccoli dissipatori questa tensione è da tenere in considerazione
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  criminale il Mer 5 Dic 2012 - 17:02

buongiorno a tutti!
una domanda velocissima, non riesco a trovare i irf720, il negoziante mi da dei 730 dicendo che sono compatibili, oppure i 640, ma come suonano i 730? li avete per caso provati? dal datasheet non ci capisco una tromba.
se mi dite che sono compatibili ma non li avete provati posso fare da cavia tranquillamente, posso prendere sia i 640 e 730 per vedere le differenze se vi interessa
avatar
criminale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 262
Località : Boaren
Occupazione/Hobby : Spacabali
Provincia (Città) : Brescia (Perma in tal Cor)
Impianto : autocostruito alimentato a patate bollite

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  ideafolle il Mer 5 Dic 2012 - 18:10

@criminale ha scritto:buongiorno a tutti!
una domanda velocissima, non riesco a trovare i irf720, il negoziante mi da dei 730 dicendo che sono compatibili, oppure i 640, ma come suonano i 730? li avete per caso provati? dal datasheet non ci capisco una tromba.
se mi dite che sono compatibili ma non li avete provati posso fare da cavia tranquillamente, posso prendere sia i 640 e 730 per vedere le differenze se vi interessa

ciao chiedi se ha i irf530 o540 o630 o520 o730 o620 ecc. tanto sono piu' o meno uqali cambia i volt
draiv/surce e anp. buon divertimento Laughing
avatar
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  criminale il Mer 5 Dic 2012 - 18:19

@ideafolle ha scritto:
@criminale ha scritto:buongiorno a tutti!
una domanda velocissima, non riesco a trovare i irf720, il negoziante mi da dei 730 dicendo che sono compatibili, oppure i 640, ma come suonano i 730? li avete per caso provati? dal datasheet non ci capisco una tromba.
se mi dite che sono compatibili ma non li avete provati posso fare da cavia tranquillamente, posso prendere sia i 640 e 730 per vedere le differenze se vi interessa

ciao chiedi se ha i irf530 o540 o630 o520 o730 o620 ecc. tanto sono piu' o meno uqali cambia i volt
draiv/surce e anp. buon divertimento Laughing

ottimo zio! grassie mille
sentendo il mitiko valvolas dicendo che il 640 suona peggio ma pompa di piu pensavo ci fosse parecchia differenza tra un tr e l'altro, ma magari le mie orecchie manco se ne accorgono se c'e un transistor o na valvola Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
criminale
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 262
Località : Boaren
Occupazione/Hobby : Spacabali
Provincia (Città) : Brescia (Perma in tal Cor)
Impianto : autocostruito alimentato a patate bollite

Tornare in alto Andare in basso

Re: micromosfet classe a (reprise)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum