T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 8:34kalium
queOggi alle 0:54Allen smithee
POPU VENUS Ieri alle 19:05giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Nad 1000 o nad c350Mar 21 Mar 2017 - 10:24Motogiullare
(RM) Cuffie Nad Viso hp50Lun 20 Mar 2017 - 23:20kocozze
US3, mi aiutate?Lun 20 Mar 2017 - 21:41vinse
Gabris amp CalypsoLun 20 Mar 2017 - 19:54natale55
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
55% / 11
No, era meglio quello vecchio
45% / 9
I postatori più attivi della settimana
51 Messaggi - 23%
48 Messaggi - 22%
38 Messaggi - 17%
17 Messaggi - 8%
16 Messaggi - 7%
12 Messaggi - 5%
11 Messaggi - 5%
10 Messaggi - 4%
10 Messaggi - 4%
10 Messaggi - 4%
I postatori più attivi del mese
249 Messaggi - 21%
221 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
128 Messaggi - 11%
100 Messaggi - 9%
72 Messaggi - 6%
71 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
62 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15427)
15427 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 63 utenti in linea :: 12 Registrati, 2 Nascosti e 49 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alephotos, antbom, Dieci13, dinamanu, GGiovanni, giucam61, macgiver, MrTheCarbon, nerone, Pedro, pturci, TODD 80

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
criminale
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 262
Località : Boaren
Occupazione/Hobby : Spacabali
Provincia (Città) : Brescia (Perma in tal Cor)
Impianto : autocostruito alimentato a patate bollite

Bi-Amp con il T-amp

il Mar 16 Ott 2012 - 13:17
Buongiorno a tutti!
Come da titolo ho in mente di fare un sistema bi-amplificato con il famigerato t-amp
premetto che non ne ho mai avuto uno... l'unica volta che l'ho ascoltato e' stato alle fiere dell'elettronica in giro per l'italia (ho visto che si accende e suona qualcosa Razz)
non sapendo praticamente niente e spulciando tra i vostri messaggi in giro per il forum ho constatato una cosa... ci capisco sempre meno e resto sempre piu confuso hehe ma cmq una piccola idea me la sono fatta
vorrei fare un sistemino biamplificato con 2 t-amp e un minidsp, a parte le varie marche che cmq vi chiedo consiglio....dite che sarebbe una buona soluzione prendere per esempio per la gamma alta un TA2024 e per la gamma bassa un TA2021b? (o 2020.. qua i consigli me li dovete dare voi Razz)
da quello che ho capito il 2024 e' insuperabile nella parte alta (tra tutti i t-amp) ma la parte bassa rimane cmq un po carente, a sua volta il 2021b non eccelle nella parte alta ma e' piu controllato e presente nella parte bassa.
con una soluzione del genere si uniscono i pregi di tutti e due no ? tralasciando la versatilita' del minidsp che in ogni caso mi permetterebbe di modellare l'uscita come piu piace a me
lasciando cmq il fatto che i convertitori del minidsp non sono il massimo etc mi permetterebbe di avere un sistemino abbastanza completo ed aperto, un domani niente vieta di aggiungere convertitori esterni e/o altro
per quanto riguarda i diffusori... per adesso uso casse autocostruite con coral av50 e av10 (da loro progetto, con crosover generico penso ciare) e sto per fare altre 2 casse con gli av60 di cui usero' principalmente, mi ritrovo anche un paio di dynaudio d28af di cui uno si e' rovinato un reoforo (GGGRRRRR) e un paio di 24w75xl da riconare(DOPPIO GGGRRRRR), ma questi sono un discorso a parte.. magari li sistemero' in futuro non avendo molta moneta voglio usare quello che gia sono in possesso
come sorgente uso un macbook con una vecchia mbox della digidesign, so' che non e' il massimo... ma sapete come si dice.... piuttosto che niente Razz, e magari se il sistemino prende vita rispolvero il mio nakamichi cdp2 dalla cantina
premetto che, la bi-amp l'ho scelta perche...
n1 : mi incuriosisce tanto
n2 : mi permette di regolare le uscite al volo senza manomettere o modificare crossover
n3 : come il punto 2 con il minidsp posso regolare una infinita' di cose (ambiente etc)
n4 : visto che in materia crossover faccio letteralmete pena, forse e' la soluzione che suona meglio hehehe
che dite... e' un discorso sensato ? oppure mi sto complicando la vita inutilmente? potrebbe dare soddisfazioni un sistema del genere?
a voi la parola!!!
avatar
criminale
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 262
Località : Boaren
Occupazione/Hobby : Spacabali
Provincia (Città) : Brescia (Perma in tal Cor)
Impianto : autocostruito alimentato a patate bollite

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Mer 17 Ott 2012 - 13:54
alla fine ho ceduto senza pensarci...
ho preso questi!! SMSL SA-S3 e SMSL SA-4S
speriamo non ci mettano mesi ad arrivare
avatar
dragunov
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 13.08.12
Numero di messaggi : 52
Località : Terni
Occupazione/Hobby : programmazione cnc, musica, acquari,ecc.
Provincia (Città) : cautamente ottimista
Impianto : PC,Sandisk Sansa Fuzze. Fiio E17, Topping TP41,lepai 2020A* scheda sure + prebby, Sennheiser HD598, Superlux 681B Klipsich F10, Canton Quinto 530

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Gio 18 Ott 2012 - 8:02
Scusami,
tu cerchi risposte ed io ti faccio una domanda ..... : ma cosa è il minidisp ?
grazie se vorrai rispondermi e ciao
Andrea Hello
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3935
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Gio 18 Ott 2012 - 9:10
Il minidsp è una figata, ma sicuramente diventa tutto più complesso (e costoso).

E poi comunque con i chip Tripath non sono configurabili in mono, quindi dovresti comunque optare per una biamplificazione verticale (un amp per cassa), ovviamente bi-wirati.

Io avrei optato per altri chip per questo tipo di applicazione...
avatar
criminale
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 262
Località : Boaren
Occupazione/Hobby : Spacabali
Provincia (Città) : Brescia (Perma in tal Cor)
Impianto : autocostruito alimentato a patate bollite

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Gio 18 Ott 2012 - 11:06
@dragunov ha scritto:Scusami,
tu cerchi risposte ed io ti faccio una domanda ..... : ma cosa è il minidisp ?
grazie se vorrai rispondermi e ciao
Andrea Hello

é un oggetto decisamente curioso...
non mi metto a spiegarti come funziona perche é gia stato trattato in altri post..
piu tardi ti metto i link.. adesso non riesco con il cell
avatar
andzoff
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 1203
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:

Sorgente: WD TV Live
Alimentatore: Mean Well S-60-24
Ampli: Breeze Audio TPA3116
Diffusori: Indiana Line Tesi 204

Sono stato assente dal forum dal 14 set 2013 all'11 ott 2014 per mancanza di impianto.
Ma ora finalmente tutto riparte.

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Gio 18 Ott 2012 - 11:10
Interessante, ma c'è qualcosa che non mi è chiaro.

Se vuoi fare il bi-amp, servono delle casse predisposte per il bi-wiring. Suppongo che tu le abbia. Bene queste casse, hanno il loro crossover interno.
Quindi un minidsp non ti serve, in quanto stai facendo bi-amp passivo (su tnt-audio se ne parla).
Immagino che utilizzeresti un t-amp per gli alti collegato a cassa dx e cassa sx ed altrettanto per i bassi. In questo modo il bi-amping è orizzontale (quindi si può fare, devi però capire come sincronizzare il volume dei due amplificatori).

Che ci sta a fare il mini dsp? Nel bi-amping passivo non serve. Perchè le frequenze di incrocio le decide il crossover. Se tenti di cambiarle (con il minidsp) si crea il buco di frequenze.
Il minidsp interverrebbe se fai bi-amping attivo. Però non devi avere il crossover nelle casse...

Che ci dici in proposito?
Saluti.
avatar
criminale
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 262
Località : Boaren
Occupazione/Hobby : Spacabali
Provincia (Città) : Brescia (Perma in tal Cor)
Impianto : autocostruito alimentato a patate bollite

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Gio 18 Ott 2012 - 11:58
@Marco Ravich ha scritto:Il minidsp è una figata, ma sicuramente diventa tutto più complesso (e costoso).

E poi comunque con i chip Tripath non sono configurabili in mono, quindi dovresti comunque optare per una biamplificazione verticale (un amp per cassa), ovviamente bi-wirati.

Io avrei optato per altri chip per questo tipo di applicazione...

no bhe..... non voglio metterli in mono
forsi (anzi quasi sicuramente) mi sono spiegato male io
secondo me il bi-amp ha senso solo in orizzontale, in verticale lo vedo come un ripiego che aiuta solo un pokino(gusto personale eh)
userei per esempio il 2021b per la parte bassa dei due canali e il 2024 per la parte alta, ovviamente un canale per altoparlante, a monte un cross elettronico che separa il tutto
che poi i t-amp siano quelli che siano, bhe lo sanno tutti....tantissimi pregi e anche difetti, costano poco e mi servono solo per capire il tutto e magari fra qualche tempo prendere o costruire ampli con wattaggi seri (ma magari bastano e avanzano i t-amp)
avatar
criminale
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 262
Località : Boaren
Occupazione/Hobby : Spacabali
Provincia (Città) : Brescia (Perma in tal Cor)
Impianto : autocostruito alimentato a patate bollite

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Gio 18 Ott 2012 - 12:32
@andzoff ha scritto:Interessante, ma c'è qualcosa che non mi è chiaro.

Se vuoi fare il bi-amp, servono delle casse predisposte per il bi-wiring. Suppongo che tu le abbia. Bene queste casse, hanno il loro crossover interno.
Quindi un minidsp non ti serve, in quanto stai facendo bi-amp passivo (su tnt-audio se ne parla).
Immagino che utilizzeresti un t-amp per gli alti collegato a cassa dx e cassa sx ed altrettanto per i bassi. In questo modo il bi-amping è orizzontale (quindi si può fare, devi però capire come sincronizzare il volume dei due amplificatori).

Che ci sta a fare il mini dsp? Nel bi-amping passivo non serve. Perchè le frequenze di incrocio le decide il crossover. Se tenti di cambiarle (con il minidsp) si crea il buco di frequenze.
Il minidsp interverrebbe se fai bi-amping attivo. Però non devi avere il crossover nelle casse...

Che ci dici in proposito?
Saluti.

mm forse mi sono spiegato male io, l'italiano non e' il mio forte hehe
le casse le ho costruite io, e ne sto facendo un altro paio spero fatte meglio, quindi il crossover lo tolgo in un secondo
secondo il mio punto di vista il biamp che sia verticale o orizzontale con i passivi non ha senso, spesa quasi doppia con miglioramenti minimi (penso!)
io vorrei fare la bi-amp vera orizzontale, cross elettronico con diffusori senza cross passivo tutto qua
penso che per chi come me non ha le capacita' di fare un cross passivo sia la scelta migliore
dici che e' un ragionamento valido?


avatar
andzoff
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 1203
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:

Sorgente: WD TV Live
Alimentatore: Mean Well S-60-24
Ampli: Breeze Audio TPA3116
Diffusori: Indiana Line Tesi 204

Sono stato assente dal forum dal 14 set 2013 all'11 ott 2014 per mancanza di impianto.
Ma ora finalmente tutto riparte.

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Gio 18 Ott 2012 - 13:14
OK, tutto chiaro ora (ti liberi dei crossover passivi).

Per me ha senso eccome!
Perchè con il minidsp potrai variare le frequenze di taglio ed i livelli dei singoli altoparlanti fino ad azzeccare sperimentalmente la giusta configurazione. Dribbling
Più utile di così... Kiss

P.S. ma che modello di minidsp hai detto che usi?
Saluti. Hello
avatar
criminale
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 262
Località : Boaren
Occupazione/Hobby : Spacabali
Provincia (Città) : Brescia (Perma in tal Cor)
Impianto : autocostruito alimentato a patate bollite

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Gio 18 Ott 2012 - 13:43
eh...quale uso...
io principalmente vorrei usare il 2x8 ma la moglie abbaia per il costo hehehe
quindi penso di prendere il 2x4 nudo fra qualche settimana
nudo perche non escludo di inserirgli un arduino per pilotare volume ,display e magari altro tutto in un unico telaio
ma ripeto...e' un progetto a lungo termine hehehehe

idea del momento, che magari e' vecchia e fa pure schifo
ma nessuno ha fatto un pre con arduino ? teoricamente e' possibile...ma acusticamente?
se mi dite di programmare l'arduino lo faccio in 3 minuti... ma di fare un pre... forse e' meglio di no Razz se ci fosse qualche schema in giro sarebbe bello!
avatar
andzoff
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 1203
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:

Sorgente: WD TV Live
Alimentatore: Mean Well S-60-24
Ampli: Breeze Audio TPA3116
Diffusori: Indiana Line Tesi 204

Sono stato assente dal forum dal 14 set 2013 all'11 ott 2014 per mancanza di impianto.
Ma ora finalmente tutto riparte.

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Gio 18 Ott 2012 - 21:37
Aspetta, aspetta, facci capire.
Complimenti prima di tutto per l'acquisto del MiniDSP.
Arduino lo metteresti in ingresso al DSP, mi sembra di capire.
Ma come c. lo controlli il volume su arduino?
Cioè, cosa c'è tra la tua mano desiderosa di alzare il volume, ed arduino?
Una ultima domanda, se permetti.
Ma arduino funzionerebbe solo da controllo del volume? Ma non è un overkill?
Vabè, ho fatto troppe domande.
Saluti. Hello
avatar
criminale
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 262
Località : Boaren
Occupazione/Hobby : Spacabali
Provincia (Città) : Brescia (Perma in tal Cor)
Impianto : autocostruito alimentato a patate bollite

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Gio 18 Ott 2012 - 23:07
no bhe il minidsp e' predisposto per il controllo del volume, mi e' sembrato di vedere che ha un potenziometro singolo, non stereo..
quindi il dsp elabora il segnale sparato dal potenziometro e regola in base a quello il volume....
si tratterebbe solo di mandare un segnale al posto del potenziometro del minidsp con arduino... non mi sembra una cosa difficile, almeno credo
ho gia visto gente in giro che lo ha fatto, (ho dato un occhiata veloce pero', potrei sbagliarmi, magari non si puo' fare)
diciamo che si potrebbe usare arduino come potenziometro... con tanto di display, tieni presente che ci puoi mettere tranquillamente anche un sensore IR e un telecomando e magari pilotare anche gli switch per selezionare gli ingressi
mi sembra di aver letto anche che si puo' fare entrare il segnale in arduino in i2c, forse per correggere il jit credo, ma quello per adesso non mi interessa... procediamo per gradi hehehe
(sempre con quello ci sto facendo l'irrigatore per il giardino anche se sono fermo da un po' con il lavoro Laughing )
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Gio 18 Ott 2012 - 23:53
Pensa che ho più di quarant'anni e che quando frequentavo le superiori queste meraviglie esistevano già, senza scomodare i DSP. Anche nei sintonizzatori esistevano i varicap e al tempo erano una novità, ora sono la dotazione di qualsiasi prodotto trovi sugli scaffali dei centri commerciali. Benvenuto nel 2012!


Ultima modifica di christian.celona il Gio 18 Ott 2012 - 23:58, modificato 1 volta (Ragione : Commento riferito alla possibilità di variare il guadagno a partire da una tensione di riferimento.)
avatar
criminale
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 262
Località : Boaren
Occupazione/Hobby : Spacabali
Provincia (Città) : Brescia (Perma in tal Cor)
Impianto : autocostruito alimentato a patate bollite

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Ven 19 Ott 2012 - 10:06
scusa ma non ho capito il tuo post... é abbastanza fraintendibile...
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Ven 19 Ott 2012 - 11:36
Hai ragione e me ne scuso. Ho cercato di renderlo più comprensibili con il commento aggiunto a posteriori, ma ero di fretta. La possibilità di variare il volume con un potenziometro unico, variando una tensione continua e riducendo interferenze e percorso del segnale è in uso pure nei televisori con telecomando e permette anche di memorizzare il volume a cui era stato utilizzato il dispositivo.

Ovviamente la tecnica si presta anche a eliminare lo sbilanciamento tra i canali, ma non è nulla di nuovo.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3935
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Ven 19 Ott 2012 - 12:33
Allora prima di prendere il miniDSP potresti provare il foo_dsp_xover ! Wink


avatar
criminale
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 262
Località : Boaren
Occupazione/Hobby : Spacabali
Provincia (Città) : Brescia (Perma in tal Cor)
Impianto : autocostruito alimentato a patate bollite

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Ven 19 Ott 2012 - 16:47
christian.celona ha scritto:Hai ragione e me ne scuso. Ho cercato di renderlo più comprensibili con il commento aggiunto a posteriori, ma ero di fretta. La possibilità di variare il volume con un potenziometro unico, variando una tensione continua e riducendo interferenze e percorso del segnale è in uso pure nei televisori con telecomando e permette anche di memorizzare il volume a cui era stato utilizzato il dispositivo.

Ovviamente la tecnica si presta anche a eliminare lo sbilanciamento tra i canali, ma non è nulla di nuovo.

buono a sapersi.....
come dicevo prima non sono molto pratico di elettronica pura
i consigli sono sempre bene accetti
avatar
criminale
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.10.12
Numero di messaggi : 262
Località : Boaren
Occupazione/Hobby : Spacabali
Provincia (Città) : Brescia (Perma in tal Cor)
Impianto : autocostruito alimentato a patate bollite

Re: Bi-Amp con il T-amp

il Ven 19 Ott 2012 - 16:49
@Marco Ravich ha scritto:Allora prima di prendere il miniDSP potresti provare il foo_dsp_xover[/url] ! Wink
sicuramente!
l'ho gia scaricato e gia provato Razz
sto solo aspettando i 2 t-amp per usarlo cosi....
e' decisamente utile
grazie mille!!!

questo week dovrei fare una bozza delle casse con tel trucciolare.... poi magari posto un paio di foto

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum