T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Oggi a 16:53 Da gigihrt

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 16:46 Da gigihrt

» Messaggio per Valterneri NAD90
Oggi a 16:29 Da beppe61

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 15:41 Da Gabriele Barnabei

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 15:06 Da Rikkardo92

» CAIMAN SEG
Oggi a 15:00 Da Masterix

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Oggi a 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Oggi a 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Oggi a 14:27 Da Masterix

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 13:39 Da Angel2000

» Aiuto lenco L75s
Oggi a 12:44 Da savi

» Player hi fi
Oggi a 11:38 Da santidonau

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 11:27 Da CHAOSFERE

» fissa lettore CD
Oggi a 11:00 Da giucam61

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Oggi a 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Ieri a 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 21:05 Da Sistox

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 20:33 Da teskio74

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Ieri a 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Ieri a 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Ieri a 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 8:43 Da gigetto

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 8:13 Da Gaiger

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 1:05 Da bob80

» Cavi component Hama 1,5m.
Ieri a 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Dom 4 Dic 2016 - 12:24 Da SubitoMauro

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
savi
 
dinamanu
 
valterneri
 
gigetto
 
hell67
 
Masterix
 
scontin
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8484)
 

Statistiche
Abbiamo 10367 membri registrati
L'ultimo utente registrato è monterix

I nostri membri hanno inviato un totale di 769218 messaggi in 50049 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 84 utenti in linea :: 11 Registrati, 1 Nascosto e 72 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

___Oscar___, albans81, emmeci, fritznet, gigihrt, Masterix, modro, pallapippo, SGH, sportyerre, YAPO

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

cavi di segnale

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  cavicchi il Dom 21 Ott 2012 - 13:11

scusate ma i cavi di segnale, cosa segnalano?

cavicchi
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 1349
Località : Sant'angelo di piove di sacco
Occupazione/Hobby : tiro a campà
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : Lettore cd :Musical Fidelity A3
DAC : Musical Fidelity TRIVISTA 21
Pre-Ampli : AudioSpace Line 1.1
Amplificazione : KRELL KSA-50
Diffusori : PEARL EVOLUTION BALLERINA 401/8 oppure BALLERINA 401/12

http://www.cavihifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  potowatax il Dom 21 Ott 2012 - 13:40

@luigigi ha scritto:
@potowatax ha scritto:Niente male come esempio.
Quindi, parlando di cavi di potenza, la mia configurazione, 220 cm da ampli a diffusore, dovrebbe essere privilegiata anche con cavi di poco conto???
Io con questi mi trovo molto bene.. (in relazione alla spesa ... ma bisogna ripeterlo sempre ??? Laughing )
http://www.ebay.co.uk/itm/6m-QED-Silver-Anniversary-XT-Speaker-Cable-AIRLOC-Plugs-/290401448663
Ah.... non solo io direi.... Wink

Humm.... e no... troppo costosi... io intendevo qualcosa da 15 euri al massimo.. terminati spediti (al limite con pezzi separati e poi li costruisco io) altrimenti che me lo sono fatto a fare il t-portafoglio?

Tra cavi di segnale e potenza non volevo assolutamente superare i 30 euro.


potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  valvolas il Dom 21 Ott 2012 - 14:20

@potowatax ha scritto:
@luigigi ha scritto:
Io con questi mi trovo molto bene.. (in relazione alla spesa ... ma bisogna ripeterlo sempre ??? Laughing )
http://www.ebay.co.uk/itm/6m-QED-Silver-Anniversary-XT-Speaker-Cable-AIRLOC-Plugs-/290401448663
Ah.... non solo io direi.... Wink

Humm.... e no... troppo costosi... io intendevo qualcosa da 15 euri al massimo.. terminati spediti (al limite con pezzi separati e poi li costruisco io) altrimenti che me lo sono fatto a fare il t-portafoglio?

Tra cavi di segnale e potenza non volevo assolutamente superare i 30 euro.


se hai una tratta di 2,5 mt di potenza ti prendi 10 mt di cavo sat o in alternativa rg58/59 usi solo il punto caldo di ciascuno x ogni polarità (- e +) lasci scollegate le calze e sei a posto....rigorosamente ''dritti'' senza twistature.
Naturalmente siamo a circa 1mm di sezione x conduttore ma se nn hai grosse potenze in gioco,vanno bene.Se sei uno da ''100w'' ci sn altre alternative altrettando ''T way''
Per i segnali? rg223 silver nn ti costa un braccio è roba professionale x antenne,connettori:un buon rca ottone tornito/trattato quello che vuoi...
Ho visto che le GBC stanno vendendo degli rca nn male ben fatti intorno ai 3/4 euro o giu' di li,gia' costano il doppio di quelli ''normali'' metallici,non li ho provati ma hanno una ''bella faccia''

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  R!ck il Dom 21 Ott 2012 - 15:44

@piero7 ha scritto: Io non lo trovo intellettualmente corretto questo approccio, sopratutto nei confronti di chi si avvicina a queste cose, e invogliarlo a spendere 15 euro al metro per un semplice cavo schermato bilanciato non lo trovo manco istruttivo, quando con del comune RGxx si hanno le stesse prestazioni e costa un soldo di cacio al metro.

Quindi per i cavi di segnale usi normale cavo sat da 75 ohm ?

Io uso dei tasker c128 semibilanciati con connettori da 2 euro non sono costosi...le differenze ci sono ma rispetto al cavetto rca fino fino che danno di serie con alcuni amplificatori. Altri più costosi non ne ho mai provati...ma neanche ho voglia di farlo.
Per i cavi di potenza ho del normale cavo da 2,5 mmq in rame trasparente hama. Se cambi dallo 0.75 al 2,5mmq c'è differenza più che cambiare cavi della stessa sezione.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4491
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  mau749 il Dom 21 Ott 2012 - 16:54

Ora dico anche la mia.

Sono anni che sperimento con i cavi, diverse geometrie (soprattutto) e diversi materiali; una soluzione economica ed a mio personalissimo giudizio anche ben suonante è questa.

Acquista 3.3n (in cui n è la lunghezza del cavo finito) di doppino telefonico che poi è costituito da una coppia di cavetti in rame solid core infilati in una guaina.

Per una coppia finita da 1 m te ne servono circa 3.3 metri.

Taglia il cavo in tre spezzoni da 1.1m e sfila i cavetti interni: ti ritroverai sei fili, tre rossi e tre trasparenti.

Prendi due rossi ed uno trasparente e fai una treccia a tre capi e ripeti l'operazione con i restanti due trasparenti ed l'altro rosso.

Terminali in questo modo: da un lato collega i due colori uguali alla massa e l'altro colore al polo caldo, dall'altro collega solamente uno dei due colori uguali alla massa lasciando libero ed isolato l'altro e il terzo cavetto al polo caldo come sull'altro pin.

Ripeti l'operazione per l'altro cavo avendo cura, per tutti e due i canali, di segnare da quale parte del cavo stesso i due colori uguali sono entrambi collegati alla massa.

Di solito questo lato dovrebbe essere collegato all'apparecchio con il segnale in uscita.

Alla fine hai qualcosa del genere:



Hai costruito un cavo bilanciato e schermato solid core in rame OFC...


_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"

mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  R!ck il Dom 21 Ott 2012 - 17:01

Ottimo! ho qualche decina di metri di doppino che stavo per buttare

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4491
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  mau749 il Dom 21 Ott 2012 - 17:11

@R!ck ha scritto:Ottimo! ho qualche decina di metri di doppino che stavo per buttare

fammi sapere come suonano Razz

_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"

mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  potowatax il Dom 21 Ott 2012 - 17:20

Quindi riassumendo.
Per il mio impiantino senza pretese (tra l'altro mi regala grosse soddisfazioni già così):
- per i cavi di potenza posso utilizzare un cavo sat, configurato diciamo "open" sui due lati;
- per i cavi di segnale posso andare addirittura sul doppino telefonico configurato "open" su un solo lato;
- per i terminali ce ne sono a iosa di tutti i colori e per tutte le tasche.

Tra l'altro già in un'altro post avevo sollevato dubbi sul mio cavo di potenza attuale (cat5) e mi era già stato consigliato un cavo SAT.
Quindi domani faccio questa pazzia, compro tutto e poi chi vivrà sentirà...



potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  piero7 il Dom 21 Ott 2012 - 17:31

@mau749 ha scritto:Ora dico anche la mia.

Sono anni che sperimento con i cavi, diverse geometrie (soprattutto) e diversi materiali; una soluzione economica ed a mio personalissimo giudizio anche ben suonante è questa.

Acquista 3.3n (in cui n è la lunghezza del cavo finito) di doppino telefonico che poi è costituito da una coppia di cavetti in rame solid core infilati in una guaina.

Per una coppia finita da 1 m te ne servono circa 3.3 metri.

Taglia il cavo in tre spezzoni da 1.1m e sfila i cavetti interni: ti ritroverai sei fili, tre rossi e tre trasparenti.

Prendi due rossi ed uno trasparente e fai una treccia a tre capi e ripeti l'operazione con i restanti due trasparenti ed l'altro rosso.

Terminali in questo modo: da un lato collega i due colori uguali alla massa e l'altro colore al polo caldo, dall'altro collega solamente uno dei due colori uguali alla massa lasciando libero ed isolato l'altro e il terzo cavetto al polo caldo come sull'altro pin.

Ripeti l'operazione per l'altro cavo avendo cura, per tutti e due i canali, di segnare da quale parte del cavo stesso i due colori uguali sono entrambi collegati alla massa.

Di solito questo lato dovrebbe essere collegato all'apparecchio con il segnale in uscita.

Alla fine hai qualcosa del genere:



Hai costruito un cavo bilanciato e schermato solid core in rame OFC...


Bella soluzione, economica, cavo normale, ma con attenzione alla geometria... Very Happy

Pensa che io uso i cat6 per il segnale mauro, son già intrecciati di loro

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  R!ck il Dom 21 Ott 2012 - 17:39

Ho anche i cat 5e vanno bene lo stesso? Li ho schermati e senza schermo...come li usi?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4491
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  flovato il Dom 21 Ott 2012 - 19:37

@piero7 ha scritto:
Altro che il cavo giallo che suona meglio di quello azzurro flo Very Happy

Leggeró con calma il tuo 3d dei cavi autocostruiti ma c'é un problema... sai quanto ho speso di TUTTO per i miei cavi di potenza in biwiring ?

Meno di 20 euro, circa come la tua pizza e birra.

I miei Qed XT Anniversary sono cavi pensati per uso Hi-Fi... ti consiglio un'altra pizza e un'altra birra Wink , provali, scommetto che non te ne pentirai.

Dimenticavo... mi hanno regalato degli ottimi CAT5, fu Olivetta che adesso non frequenta piú il forum.

All'inizio ero entusiasta, poi col tempo mi sono accorto che tagliano di netto certe frequenze quindi la mia esperienza con i CAT 5 é negativa.

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  valvolas il Dom 21 Ott 2012 - 21:09

@R!ck ha scritto:Ho anche i cat 5e vanno bene lo stesso? Li ho schermati e senza schermo...come li usi?

se hai già lo schermo devi collegare sbilanciato quello anziche uno dei due fili uguali,oppure usi una terzina non schermata e uno dei due lo utilizzi come schermo come ha scritto mau che ha usato un filo dei due uguali come schermo assimetrico (sostanzialmente).I cavi telefonici hanno un vantaggio sono 0,5mm stagnati già di loro e uno svantaggio sono rigidi solid core,quando li speli se nn ha una ''zampa buona'' ti conviene scaldarli prima per un paio di secondi o rischi di intaccare il conduttore con la forbice mentre li speli

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  piero7 il Dom 21 Ott 2012 - 22:20

@flovato ha scritto:
@piero7 ha scritto:
Altro che il cavo giallo che suona meglio di quello azzurro flo Very Happy

Leggeró con calma il tuo 3d dei cavi autocostruiti ma c'é un problema... sai quanto ho speso di TUTTO per i miei cavi di potenza in biwiring ?

Meno di 20 euro, circa come la tua pizza e birra.

I miei Qed XT Anniversary sono cavi pensati per uso Hi-Fi... ti consiglio un'altra pizza e un'altra birra Wink , provali, scommetto che non te ne pentirai.

Dimenticavo... mi hanno regalato degli ottimi CAT5, fu Olivetta che adesso non frequenta piú il forum.

All'inizio ero entusiasta, poi col tempo mi sono accorto che tagliano di netto certe frequenze quindi la mia esperienza con i CAT 5 é negativa.

passa ai cat6 allora! Very Happy Sono solid core, intrecciati e le coppie sono separate da una croce di materiale plastico

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  flovato il Dom 21 Ott 2012 - 22:39

@piero7 ha scritto:

passa ai cat6 allora! Very Happy Sono solid core, intrecciati e le coppie sono separate da una croce di materiale plastico

Allora facciamo tutti e due come i bambini... io non provo i cat6 se tu non provi i Qed Xt.

Laughing Laughing Laughing

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  piero7 il Lun 22 Ott 2012 - 13:30

@flovato ha scritto:
@piero7 ha scritto:

passa ai cat6 allora! Very Happy Sono solid core, intrecciati e le coppie sono separate da una croce di materiale plastico

Allora facciamo tutti e due come i bambini... io non provo i cat6 se tu non provi i Qed Xt.

Laughing Laughing Laughing

so troppo pigro per far prove di cavi Very Happy

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  mau749 il Lun 22 Ott 2012 - 19:47

Sulla falsariga dei cavi di segnale si possono, con geometria simile, realizzare anche dei buoni cavi di potenza.

L'idea non è mia ma fu pubblicata su Suono di molti(ssimi) anni fa, quando si cominciava appena a parlare del suono dei cavi.

Stessa geometria intrecciata ma utilizzando stavolta la comunissima piattina rossa e nera rigorosamente da 0.5 mmq.

Questo "vincolo" è essenzialmente determinato dallo spessore del rivestimento che dovrebbe essere il minore possibile per mantenere vicini i conduttori e di conseguenza sufficientemente bassa l'induttanza del cavo.

Non preoccupatevi per la sezione perché è proprio l'ultima cosa di cui ci si debba preoccupare in un cavo di potenza: chi sostiene che le sezioni debbano essere sovrabbondanti perché altrimenti "non ci sono i bassi" non ha capito proprio niente della vita... o ascolta con le orecchie degli altri...

Un giorno di questi vi racconterò con cosa ascolto io... avrete belle sorprese...

Comunque alla fine la sezione risulterà di 1.5 mmq.

Si trovano nei supermercati le matassine da 20 metri come questa:



Tagliate tre spezzoni di lunghezza circa il 20% maggiore della lunghezza del cavo finito e, al solito, magari aiutati da mamme, fidanzate, mogli, amanti o da chi volete voi fate una bella treccia a tre capi: più è regolare e meglio è.

Avrete una cosa del genere:



ai due capi separate i fili rossi dai neri e collegate insieme quelli dello stesso colore intrecciandoli a loro volta: stagnate e terminate come volete.



Vi garantisco che non suona peggio di molti cavi (...cavolate...) esoterici... ed è anche bello a vedersi...!

_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"

mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  potowatax il Sab 27 Ott 2012 - 17:37

Salve,
ho realizzato un cavo segnale usando un conduttore coassiale della WHURT (che roba eh!) e dei connettori RCA dorati. Costo del cavo 4,5 euro solo per i connettori (il conduttore me lo sono ritrovato dentro una scatola piena di cavetti che usavo quando suonavo).
Devo dire che la differenza con i vecchi cavi RCA bianco/rosso è davvero notevole, ma effettivamente ci voleva poco per superare quei cavetti vecchissimi e ossidati.
Quindi, se tanto mi tanto, porre la dovuta attenzione ai cavi è davvero salutare per le nostre orecchie.
Ho realizzato anche il cavetto con il doppino telefonico oltre due cavi di potenza; uno intrecciando la piattina rosso/nera descritta da mau749 e l'altro utilizzando un cavo sat, sempre rimediato al volo tra materiale di risulta...
Al momento, quindi, ascolto con il nuovo cavetto e un cat5 intrecciato. E questo, almeno ora, è tutto molto bello da sentire. Farò adattare bene il senso acustico dei miei timpani e, con calma, apporterò i vari cambi per verificare le potenzialità di quello che ho costruito.

A presto,
Gianni

potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  cucicu il Dom 30 Dic 2012 - 20:17

oggi ho realizzato il cavo di segnale con il doppino telefonico e va molto bene a mio avviso.
meglio del cavo tasker
saluti a tutti

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  Luca brh il Dom 30 Dic 2012 - 20:33

@mau749 ha scritto:Sulla falsariga dei cavi di segnale si possono, con geometria simile, realizzare anche dei buoni cavi di potenza.

L'idea non è mia ma fu pubblicata su Suono di molti(ssimi) anni fa, quando si cominciava appena a parlare del suono dei cavi.

Stessa geometria intrecciata ma utilizzando stavolta la comunissima piattina rossa e nera rigorosamente da 0.5 mmq.

Questo "vincolo" è essenzialmente determinato dallo spessore del rivestimento che dovrebbe essere il minore possibile per mantenere vicini i conduttori e di conseguenza sufficientemente bassa l'induttanza del cavo.

Non preoccupatevi per la sezione perché è proprio l'ultima cosa di cui ci si debba preoccupare in un cavo di potenza: chi sostiene che le sezioni debbano essere sovrabbondanti perché altrimenti "non ci sono i bassi" non ha capito proprio niente della vita... o ascolta con le orecchie degli altri...

Un giorno di questi vi racconterò con cosa ascolto io... avrete belle sorprese...

Comunque alla fine la sezione risulterà di 1.5 mmq.

Si trovano nei supermercati le matassine da 20 metri come questa:

Tagliate tre spezzoni di lunghezza circa il 20% maggiore della lunghezza del cavo finito e, al solito, magari aiutati da mamme, fidanzate, mogli, amanti o da chi volete voi fate una bella treccia a tre capi: più è regolare e meglio è.

Avrete una cosa del genere:

ai due capi separate i fili rossi dai neri e collegate insieme quelli dello stesso colore intrecciandoli a loro volta: stagnate e terminate come volete.

Vi garantisco che non suona peggio di molti cavi (...cavolate...) esoterici... ed è anche bello a vedersi...!

io li ho realizzati e sono una figata.
e ho speso veramente poco

Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1563
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  cucicu il Lun 31 Dic 2012 - 11:17

Ing Mau solo una domanda: quanto incide il passo della treccia del cavo di SEGNALE sul risultato finale?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  mau749 il Lun 31 Dic 2012 - 11:47

@cucicu ha scritto:Ing Mau solo una domanda: quanto incide il passo della treccia del cavo di SEGNALE sul risultato finale?

...domanda da un milione di dollari...

Il passo della treccia influisce essenzialmente sulla capacità del cavo più che sull'induttanza: le capacità in serie al segnale tendono a costituire un filtro passa alto e quindi a limitare in basso la banda audio mentre le induttanze ottengono l'effetto contrario di limitare le alte frequenze.

Trovare il giusto mix è un po' come vincere al superenalotto...

Di solito si consiglia un passo abbastanza ampio ma...

Buon Anno!

_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"

mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Tornare in alto Andare in basso

Re: cavi di segnale

Messaggio  piero7 il Lun 31 Dic 2012 - 12:22

@mau749 ha scritto:
@cucicu ha scritto:Ing Mau solo una domanda: quanto incide il passo della treccia del cavo di SEGNALE sul risultato finale?

...domanda da un milione di dollari...

Il passo della treccia influisce essenzialmente sulla capacità del cavo più che sull'induttanza: le capacità in serie al segnale tendono a costituire un filtro passa alto e quindi a limitare in basso la banda audio mentre le induttanze ottengono l'effetto contrario di limitare le alte frequenze.

Trovare il giusto mix è un po' come vincere al superenalotto...

Di solito si consiglia un passo abbastanza ampio ma...

Buon Anno!

ma hai usato il plebeo cavetto rosso e nero? Shocked E nessuno ti ha crocifisso? Very Happy

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum