T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
Smsl ad18Ieri alle 21:45giucam61
POPU VENUS Ieri alle 8:07giucam61
ALIENTEK D8Ieri alle 0:38giucam61
Griglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca Marchetti
Kit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04nerone
Autocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
sky in wi fiVen 24 Mar 2017 - 17:21gigihrt
queVen 24 Mar 2017 - 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
50% / 17
No, era meglio quello vecchio
50% / 17
I postatori più attivi della settimana
60 Messaggi - 23%
54 Messaggi - 20%
39 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 7%
18 Messaggi - 7%
18 Messaggi - 7%
16 Messaggi - 6%
15 Messaggi - 6%
13 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
278 Messaggi - 22%
236 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
135 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
80 Messaggi - 6%
77 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
65 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15429)
15429 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 21 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 20 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

ilario

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1569
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 12:41
ciao a tutti
mi vedo "costretto" a prendere un dac in quanto nell'attuale configurazione mi manca qualcosa.
Ho provato prima ad inserire un pre valvolare (little dot mKii) ma il suono è peggiorato e penso che il problema sia proprio nella sorgente
Per motivi di carattere logistico sono costretto ad avere un un pc che utilizzo anche per registrare e mixing e quindi non posso fare a meno della scheda audio (che è praticamente analitica e molto fredda)
in cascata vorrei collegarci un dac dal suono caldo in modo tale che quando ascolto la musica mi venga restituito un pò di "calore" e "colore" che attualmente mancano
Consigli?
Il burson dac che impostazione ha?
lo shiit invece?
grazie a tutti

ps: se si trova qualcosa a meno con più o meno le stesse caratteristiche sono ancora più felice
Very Happy Very Happy
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 12:44
@Luca brh ha scritto:ciao a tutti
mi vedo "costretto" a prendere un dac in quanto nell'attuale configurazione mi manca qualcosa
ho provato prima ad inserire un pre valvolare (little dot mKii) mo il suono è peggiorato e penso che il problema sia proprio nella sorgente
Per motivi di carattere logistico sono costretto ad avere un uni pc che utilizzo per registrare e mixing e quindi non posso fare a me no della scheda audio (che è praticamente analitica e molto fredda)
in cascata vorrei collegarci un dac dal suono caldo in modo tale che quando ascolto realmente la musica mi venga restituito un pò di "calore" e " colore" che mi mancano
Consigli?
Il burson dac che impostazione ha?
lo shiit invece?
grazie a tutti

ps: se si trova qualcosa a meno con più o meno le stesse caratteristiche sono ancora più felice
Very Happy Very Happy

Sicuramente prenderei in considerazione questi due:

Musical Fidelity V-DAC II

Mhdt lab Paradisea 3

Con il secondo giocando con la valvola riesci a personalizzarlo meglio ...... però prima fatti prestare qualcosa e fai delle prove Hello
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1569
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 12:55
@Stentor ha scritto:
@Luca brh ha scritto:ciao a tutti
mi vedo "costretto" a prendere un dac in quanto nell'attuale configurazione mi manca qualcosa
ho provato prima ad inserire un pre valvolare (little dot mKii) mo il suono è peggiorato e penso che il problema sia proprio nella sorgente
Per motivi di carattere logistico sono costretto ad avere un uni pc che utilizzo per registrare e mixing e quindi non posso fare a me no della scheda audio (che è praticamente analitica e molto fredda)
in cascata vorrei collegarci un dac dal suono caldo in modo tale che quando ascolto realmente la musica mi venga restituito un pò di "calore" e " colore" che mi mancano
Consigli?
Il burson dac che impostazione ha?
lo shiit invece?
grazie a tutti

ps: se si trova qualcosa a meno con più o meno le stesse caratteristiche sono ancora più felice
Very Happy Very Happy

Sicuramente prenderei in considerazione questi due:

Musical Fidelity V-DAC II

Mhdt lab Paradisea 3

Con il secondo giocando con la valvola riesci a personalizzarlo meglio ...... però prima fatti prestare qualcosa e fai delle prove Hello

grande stentor
farò sicuramente così
ti ringrazio Very Happy
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1569
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 13:02
eventualmente dove potrei prenderlo in v dac?
grazie

vorrei inoltre sapere cosa ne pensate degli altri 2 che ho citato
sicuramente sarebbero "l'anello forte" della mia catena attuale e forse non servirebbero a molto visto gli altri componenti non proprio HI-End.
Ma mi piacerebbe comunque capire che tipo di impostazione di suono hanno
Very Happy


Ultima modifica di Luca brh il Lun 15 Ott 2012 - 13:05, modificato 1 volta
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 13:03
@Luca brh ha scritto:eventualmente dove potrei prenderlo in v dac?
grazie

Il V-DAC II lo trovi su Ebay in francia a € 199,00 +ss

Il paradisea 3 Le lo puoi comprare direttamente dal produttore a circa € 500,00 + ss a cui devi aggiungere l'eventuale sdoganamento...

http://www.ebay.it/itm/Mhdt-Labs-Paradisea-3-in-metal-case-LE-version-/120984788687?pt=US_Home_Audio_Amplifiers_Preamps&hash=item1c2b415ecf#ht_1396wt_1139
avatar
francoTN
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 31.10.10
Numero di messaggi : 320
Località : Quel paese
Occupazione/Hobby : usura, accidia, spaccio e violenza sui cuccioli
Provincia (Città) : No
Impianto : amplifon

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 17:02
Se intendi lo schiit bifrost trovi un sacco di recensioni in rete, il gungnir invece è uscito da pochissimo e se ne trova menzione solo su un paio di thread di head-fi. Lo descrivono come molto neutro, naturale, dinamico e potente, ma non propriamente caldo, anzi vagamente sull'altro versante. Ripeto, dai primi rumors...
Io possiedo il Burson Audio Da-160. Di questo trovi una recensione su 6moons (che sicuramente è migliore della mia) e qualcosa anche su altri siti. Il suono che restituisce è naturale e piuttosto caldo, pur conservando le caratterisitiche di un buon apparecchio a transistor con uscita in classe A. I dac valvolari di fascia entry level e bassa a mio modo di vedere sono un po' colorati e bonaccioni, anche se ammetto di non avene ascoltati tantissimi. Non me ne voglia Stentor (ultimamente faccio il bastian contrario dopo qualche suo post ma non per partito preso, forse abbiamo solo esperienze diverse), ma trovo i dac come i paradisea un po' troppo mollaccioni, incapaci di mordere quando servirebbe. Poi per carità, se ascolti solo voci bianche e quartetti d'archi magari ti va bene. Forse cambiando valvole la cosa si riduce, ma mi sembra più un suono che cerca di rincorrere lo stereotipo del valvolare: più distorsione, bassi poco definiti, mediobassi che rotolano un po', medi e acuti dolci ma un po' tubolosi. Boh se ti riesce ascoltalo prima, potrebbe piacerti una cifra o nemmeno un po'... meglio cercare un venditore che ti garantisca un periodo di prova.
avatar
francoTN
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 31.10.10
Numero di messaggi : 320
Località : Quel paese
Occupazione/Hobby : usura, accidia, spaccio e violenza sui cuccioli
Provincia (Città) : No
Impianto : amplifon

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 17:06
Ps: per l'impianto che usi adesso, a meno che tu non preveda sostanziosi upgrade, un V-dac non lo vedrei male nemmeno io. Magari il 2, che ti farebbe da scheda usb asincrona. Il rischio è che tu spenda un sacco di soldi per niente, se la catena non è abbastanza rivelatrice da farti godere le differenze con un dac di fascia superiore.

Ma sicuro che spendendo gli stessi soldi in qualcos'altro (un paio di buoni diffusori, magari usati, in primis) non otterresti risultati molto, molto, molto più sensibili?
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 17:25
@francoTN ha scritto:Se intendi lo schiit bifrost trovi un sacco di recensioni in rete, il gungnir invece è uscito da pochissimo e se ne trova menzione solo su un paio di thread di head-fi. Lo descrivono come molto neutro, naturale, dinamico e potente, ma non propriamente caldo, anzi vagamente sull'altro versante. Ripeto, dai primi rumors...
Io possiedo il Burson Audio Da-160. Di questo trovi una recensione su 6moons (che sicuramente è migliore della mia) e qualcosa anche su altri siti. Il suono che restituisce è naturale e piuttosto caldo, pur conservando le caratterisitiche di un buon apparecchio a transistor con uscita in classe A. I dac valvolari di fascia entry level e bassa a mio modo di vedere sono un po' colorati e bonaccioni, anche se ammetto di non avene ascoltati tantissimi. Non me ne voglia Stentor (ultimamente faccio il bastian contrario dopo qualche suo post ma non per partito preso, forse abbiamo solo esperienze diverse), ma trovo i dac come i paradisea un po' troppo mollaccioni, incapaci di mordere quando servirebbe. Poi per carità, se ascolti solo voci bianche e quartetti d'archi magari ti va bene. Forse cambiando valvole la cosa si riduce, ma mi sembra più un suono che cerca di rincorrere lo stereotipo del valvolare: più distorsione, bassi poco definiti, mediobassi che rotolano un po', medi e acuti dolci ma un po' tubolosi. Boh se ti riesce ascoltalo prima, potrebbe piacerti una cifra o nemmeno un po'... meglio cercare un venditore che ti garantisca un periodo di prova.

Io il Paradisea 3 non lo definirei così .... però i gusti sono gusti !

Il Burson Audio DA-160 è un ottimo dac, meglio del paradisea 3 e del V-DAC II, ma non credo che vada nella direzione di suono che ha indicato ....anzi direi proprio di no Very Happy

Con questo non dico che sia pungente ....ho pure fatto una rece del suo fratellone con l'ampli cuffia incorporato e mi è piaciuto davvero molto..... ma se vuole qualcosa di più rilassato e dolce il V-dac II va più in quella direzione.

Se si vuole qualcosa di estremamente piacevole anche se un filo colorato imho il Paradisea 3 è una buona scelta.
avatar
francoTN
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 31.10.10
Numero di messaggi : 320
Località : Quel paese
Occupazione/Hobby : usura, accidia, spaccio e violenza sui cuccioli
Provincia (Città) : No
Impianto : amplifon

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 17:46
Very Happy
Il burson sta suonando anche adesso nel mio salotto! Very Happy Per me è sul versante caldo della neutralità.. possente, rilassato, forse con un filino di dolcezza in più sugli alti, soundstage profondo ma da sesta-ottava fila, non è proprio una impostazione monitor sparata in faccia.. ma resta comunque dinamico e solido, certo. Dai se per te è nella direzione della pungentezza mi viene il dubbio che i due fratelli abbiano dei padri diversi! Wink

Il paradisea l'ho ascoltato due-tre volte nell'impianto di un amico, è possibile che l'inghippo fosse altrove se dici che suona diverso.. mi fai venire il dubbio e penso che tu possa avere ragione.
Resta il fatto che in linea di massima è più facile trovare un'entry level bensuonante a discreti o opamp che uno a valvole, specialmente agli estremi alti e bassi della banda audio. Poi salendo con il prezzo gli esempi piccoli capolavori a vetri si sprecano.. Smile
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1569
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 17:59
veramente grazie
credo che per ora prenderò il v dac II e userò la m audio come trasporto

Sicuramente gli upgrade che farò nei prossimi tempi saranno per la sezione cuffie in quanto attualmente la camera dove "vivo" non mi permetterebbe di sentire differenze intervenendo sui diffusori e amplificazione.

Quando mi trasferirò sicuramente metterò su un bel impianto partendo naturalmente dai diffusori

grazie ancora dei consigli
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3936
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70
http://www.forart.it/

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 18:23
Ieri Tfan al raduno marchigiano s'è portato un DAC DIY davvero molto interessante: caldo e rotondo anche perché aveva due valvole "disegnatrici"...
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 19:29
Siccome il mondo é bello perché vario e vedo in nostro amico furumer lanciato come una freccia verso il V-DAC mi son fermato un'attimo. Mmm

Che faccio, me ne frego oppure vado in contraddizione col mio amico Stentor ?

Casualmente ero al telefono con un'altro forumer di cui non faccio il nome, ex possessore V-DAC.

Ora Marco, Armando, Mister X e il sottoscritto pensano che il V-DAC sia uno dei peggiori passati tra le mani.

Che si fa ?

Da questo istante staró sulle balle ai possessori V-DAC (che sono tanti) del tforum ma poco importa perché quando lo avranno cambiato per passare ad altro si saranno resi conto di quanto mieloso sia il V-DAC.

Se non ti fai fregare dal primo ascolto e lo tieni per un po te ne accorgi subito.

Ivano non ti offendere, é solo un'opinione, la tua vale anche di piú Wink , ma non ci riesco proprio a tenermela dentro.

La cosa strana é che tu hai posseduto dei DAC meravigliosi come il CEC ed altri e non capisco che cavolo ci trovi sul V-DAC.

Mi raccomando... niente polemica, ognuno si tenga la sua ragione, ma almeno abbiamo messo il dubbio, speriamo vada a sentirlo e non lo compri a scatola chiusa... se poi gli piace e ti da ragione felici tutti.
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1569
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 19:46
@flovato ha scritto:Siccome il mondo é bello perché vario e vedo in nostro amico furumer lanciato come una freccia verso il V-DAC mi son fermato un'attimo. Mmm

Che faccio, me ne frego oppure vado in contraddizione col mio amico Stentor ?

Casualmente ero al telefono con un'altro forumer di cui non faccio il nome, ex possessore V-DAC.

Ora Marco, Armando, Mister X e il sottoscritto pensano che il V-DAC sia uno dei peggiori passati tra le mani.

Che si fa ?

Da questo istante staró sulle balle ai possessori V-DAC (che sono tanti) del tforum ma poco importa perché quando lo avranno cambiato per passare ad altro si saranno resi conto di quanto mieloso sia il V-DAC.

Se non ti fai fregare dal primo ascolto e lo tieni per un po te ne accorgi subito.

Ivano non ti offendere, é solo un'opinione, la tua vale anche di piú Wink , ma non ci riesco proprio a tenermela dentro.

La cosa strana é che tu hai posseduto dei DAC meravigliosi come il CEC ed altri e non capisco che cavolo ci trovi sul V-DAC.

Mi raccomando... niente polemica, ognuno si tenga la sua ragione, ma almeno abbiamo messo il dubbio, speriamo vada a sentirlo e non lo compri a scatola chiusa... se poi gli piace e ti da ragione felici tutti.

flo ma così non vale
allora tu cosa consiglieresti?
non ti puoi tirare indetro ora. quindi esigo un cosiglio anche da parte tua Very Happy
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 19:55
@Luca brh ha scritto:
flo ma così non vale
allora tu cosa consiglieresti?
non ti puoi tirare indetro ora. quindi esigo un cosiglio anche da parte tua Very Happy

Laughing Laughing Laughing

Lo sapevo.

Ti consiglio di ascoltarlo prima di comprarlo.
A parte il V-DAC qualunque altro DAC che Ivano ti potrebbe consigliare andrebbe bene.
Lui stesso ti ha consigliato il Paradisea, é ottimo e ha un suono caldo.
Cerca nell'usato, é li che fai gli affari.
Guarda un po cosa c'é sui vari mercatini, quando trovi qualcosa di interessante passa di qui.

L'unica cosa a favore del V-DAC é il prezzo, effettivamente sul nuovo in quella fascia ha un suo senso ma con le riserve di cui sopra.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 20:34
@flovato ha scritto:
La cosa strana é che tu hai posseduto dei DAC meravigliosi come il CEC ed altri e non capisco che cavolo ci trovi sul V-DAC.

Prima di tutto V-DAC e V-DAC II sono diversi.

Il CEC è superiore ma a chi cerca quel Mix tra dettaglio e dolcezza il V-DAC è una brutta gatta da pelare anche per DAC molto più costosi.

Perché dico che è ottimo? perché lo metti in qualsiasi catena hi-end e suonerà senza compromessi..... a casa di un mio amico ha ampiamente legnato un cd della classè audio dal costo di € 7.000,00 .... questione di sinergie? certamente vista la differenza di mezzi in campo.

Dovresti dire a Mister X che prima di dare un giudizio .......dovrebbe provarlo in più catene ...

Con il mio Audio note soro ad esempio il V-DAC faceva schifo .... con altre catene è magico: uno dei progetti meglio riusciti che abbia mai visto ....

Se poi pensiamo al prezzo ogni paragone cade ....

Dovessi farti una lista di persone che pensano l'esatto opposto credimi ...sarebbe piuttosto lunga Very Happy

Poi è una questione di gusti ...ad esempio il Burson DA160 tu lo hai trovato scarso mentre io lo reputo superiore anche al V-DAC II e pure al Metrum che tu trovi migliore di tutti ....

Anche io gli ho consigliato di ascoltare prima ... ma sono abbastanza tranquillo che non troverà nulla di meglio se non spendendo almeno oltre € 700,00 dove inizia ad esserci l'M-DAC .... e anche quello ...se vuole un suono caldo ...è tutto da vedere cosa è meglio Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 20:42
Una ultima precisazione: io non guadagno nulla a consigliare V-DAC II ...che qualcuno compri quello o altro ..giuro ....non mi cambia nulla ne ho amici che lo vendono .... e Fabio ... sei una sagoma e so che ti diverti un sacco lol! ...ma perdona non ho voglia di discutere di assurdità .... quindi lascio il campo alle vostre proposte per il nostro indeciso amico ....

Buona serata Hello
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1010
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Lettore DVD economico
Bushmaster MKII
TK2050
cavi di qualità
Neat Motive 2

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 20:48
Ciao
Secondo me il v-dac (prima serie) suono molto molto molto simile ad un rega apollo che stava sui 1000 euro e il v-dac sui 170. Vedi tu il valore dello scatolotto

Che poi entrambi li abbia trovati noiosetti dopo qualche mese è un altro paio di maniche.

avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3612
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 20:52
Per quello che può valere il mio giudizio sui dac (ne conosco pochi) e anche se abbiamo amplificatori differenti, da me il V-dac II si sposa bene timbricamente con le DM602 S2 e le Beyer DT880. Con le Beyer addolcisce quel tanto che basta i violini da farli sembrare (molto IMHO) più simili al suono dal vivo. (e già vanno bene di loro)

Per l'ascolto lo consiglierei sicuramente, se è per valutare le tue registrazioni o esecuzioni Mmm non so, a me sembra che "perdoni" un po' troppo con dolcezza e muicalità anche registrazioni non proprio pienamente godibili, ma ce l'ho da poco, sono alle prime armi, non l'ho provato con le tracce test o in altre catene e quindi non vorrei fuorviarti.
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1569
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 20:58
preciso che io lo prenderei solo per ascoltare musica
per le registrazioni oramai ho fatto l'orecchio su quello che ho e non cambio più Very Happy Very Happy
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3612
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 21:03
@Luca brh ha scritto:preciso che io lo prenderei solo per ascoltare musica
per le registrazioni oramai ho fatto l'orecchio su quello e non cambio più Very Happy Very Happy

come non detto: vai di V-Dac II

così non fai contento solo Patrick Hehe Hehe Hehe
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 21:43
@Stentor ha scritto:[quote="

Poi è una questione di gusti ...ad esempio il Burson DA160 tu lo hai trovato scarso mentre io lo reputo superiore anche al V-DAC II e pure al Metrum che tu trovi migliore di tutti ....



Mai giudicato il Metrum migliore di tutti... ci sono numerosi 3D firmati da me che affermano il contrario uno anche fatto a casa tua dove il CEC mi piaceva di piú.

Non ho mai trovato scarso il Burson, anzi é molto buono.

Ivano non ti arrabbiare... come vedi sono in tanti a pensarla come te ma io non cambio opinione perché non c'é uno dei due che ha ragione e uno torto... sono opinioni. Wink

Provato V-DAC I e II su catene diverse.... de gustibus. Hello
Dimenticavo... l'ultima volta a casa tua il Mc Intossh mi é piaciuto assai... cheffai mi perdoni ? Very Happy
Dante
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 988
Località : civitavecchia
Provincia (Città) : calma e gesso che tanto so sempre ..azzi
Impianto : dussun v6i casse autocostruite ciare/scanspeak sorgenti analogiche aristonrd80/linbasik/nagaokamp20 dualcs721/shurev15III sorgente digitale musiland02/beresfordbushmaster pre tpaudio ecc88

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 23:33
Ragazzi miei ho datto una veloce letta a questo 3d.. si parla di dac ma non di trasporti.. bah
Ho due trasporti della musiland.. il vecchio musiland02 ed il nuovo musiland01 versione 2012 quello che campiona fino a 384.. e sono diversi.. il 02 suona piu' a tondo direi piu' eufonico.. il 01 e' piu' asettico.. ma non freddo..
Il problema va spostato sulla catena..nel suo insieme.. io punterei su un accoppiata trasporto/dac neutra..poi eventualmente proverei cavi e pre (valvole).. per arrivare al suono desiderato.. se parti con un suono viziato poi e' piu' difficile riprenderlo..
avatar
Luca brh
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 02.08.11
Numero di messaggi : 1569
Località : Capolago
Occupazione/Hobby : Ingegnere della Prevenzione e della Sicurezza nell'Industria di Processo / Musica, Pesca, Cucina
Provincia (Città) : Varese
Impianto : Pc, Rega RP1, Rotel RCD-930AX - Schiit Grugnir Multi Bit - Gabri's Amp New Vegas EL34, Fase Performance 1.1 - - Royd Minstrel B&W DM 602 S3
Cuffie: Beyer990pro, HD 650

Re: dac dal suono caldo

il Lun 15 Ott 2012 - 23:51
Dante io il trasporto non lo posso cambiare in quanto è una scheda audio che uso anche per registrare.

Il suono che ne è esce è molto preciso ma passando all'ascolto, dopo molto tempo, diventa un pò scancante e poco convolgente

Devi quindi partire dal presupposto che io il trasporto non lo posso cambiare Very Happy
quindi attualmente dove poter intervenire è il dac

poi sui cavi la penso a mio modo e non dico niente senò vengo linciato Very Happy Very Happy Laughing
grazie comunque per le tue considerazioni
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: dac dal suono caldo

il Mar 16 Ott 2012 - 0:05
@flovato ha scritto:
Non ho mai trovato scarso il Burson, anzi é molto buono.

Io ricordo che lo trovavi insapore, che non morde etc....

@flovato ha scritto:
Il Burson è stato messo a confronto diretto con 5 DAC....... l'ho fatto suonare sulla mia catena è ho avuto le peggiori conferme di quanto era emerso ieri sera.................Il tutto non morde, non entra a sufficienza nelle note, non lascia il segno come dovrebbe...................C'è la tendenza all'iperdettaglio sulle alte, non è un difetto anzi può essere un valore e apparentemente anche in gamma bassa siamo messi benino però si ha la sensazione che manchi qualcosa.

Il suono è trasparente ma insapore.

A me sembrava che avevi detto facesse schifo Laughing

@flovato ha scritto:
Ivano non ti arrabbiare...

E chi è arrabbiato?

@flovato ha scritto:
come vedi sono in tanti a pensarla come te ma io non cambio opinione perché non c'é uno dei due che ha ragione e uno torto... sono opinioni. Wink

Provato V-DAC I e II su catene diverse.... de gustibus. Hello
Dimenticavo... l'ultima volta a casa tua il Mc Intossh mi é piaciuto assai... cheffai mi perdoni ? Very Happy

Ma certamente Flo sono opinioni ...ci mancherebbe ..... guarda che io non ho nulla da difendere ...però converrai che dire che è il peggior dac in vendita ...sarà una opinione ma di certo un po' strana.

E' come se dicessi che i Mark Levinson fanno schifo .... opinione rispettabilissima ma poco motivata ..... forse a te non piace anche se io sono convinto che la tua sia più una questione di principio ... ma ti sfiderei volentieri a fartelo sentire alla cieca in un impianto che non è il tuo Wink

Che abbia avuto un buon successo e un buon apprezzamento è un dato di fatto, che tecnologicamente sia avanzato e che abbia delle buone misure un'altro ... dire che è il peggior dac che tu abbia mai sentito o giù di li è imho una evidente forzatura ...anche se come ho detto in certe catene proprio non ci acchiappa.

Comunque fossi il distributore di Musical Fidelity magari mi arrabbierei ..... ma ti assicuro che manco lo conosco Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: dac dal suono caldo

il Mar 16 Ott 2012 - 7:19
@Stentor ha scritto:

Comunque fossi il distributore di Musical Fidelity magari mi arrabbierei ..... ma ti assicuro che manco lo conosco Wink

Se ti sforzi sei in grado di scovare qualche nuovo bel DAC su quella fascia.
Come scout sei il numero uno, sono anni che sei fisso sul V-DAC. Wink

Non mi é mai passato per l'anticamera del cervello che i tuoi consigli fossero strumentali, succede di innamorarsi di donne apparentemente insignificanti... si vede che apprezzi la "Fideltà". Laughing

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum