T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 19:17 Da nerone

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Oggi alle 19:02 Da Adr2016

» casse per PC
Oggi alle 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Oggi alle 17:16 Da SubitoMauro

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Oggi alle 16:41 Da gubos

» Upgrade pre-phono
Oggi alle 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Oggi alle 14:10 Da lello64

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Oggi alle 13:55 Da giucam61

» La mia opinione sul tpa3116
Oggi alle 13:09 Da kalium

» Quali diffusori ?
Oggi alle 12:30 Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Oggi alle 11:33 Da iceman

» nad c326bee - opinioni
Oggi alle 10:21 Da giucam61

» LECTOR
Oggi alle 8:42 Da gigetto

» Bit non-perfect
Oggi alle 0:21 Da fritznet

» Trovatemi un DAC
Ieri alle 23:32 Da Calbas

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Ieri alle 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Ieri alle 20:00 Da solitario

» Consiglio sull usato
Ieri alle 19:56 Da Gabrielefenu

» giradischi
Ieri alle 18:00 Da solitario

» [VENDO] Amplificatore finale Nad 2700 Thx. Appena revisionato
Ieri alle 16:40 Da alfarome

» COMPONENTI PER PICCOLO IMPIANTO...CHI MI AIUTA?
Ieri alle 15:11 Da BullNorris

» Marantz 1040 verso Alientek D8
Ieri alle 14:47 Da nerone

» Dynavoice SA3300
Ieri alle 13:22 Da giit141

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Ieri alle 8:06 Da gigetto

» Alimentatore lineare 12-15V - consigli?
Ieri alle 0:21 Da Calbas

» Lettore CD usato
Ven 23 Giu 2017 - 23:37 Da giucam61

» Consigli per nuovo impianto Hi-Fi
Ven 23 Giu 2017 - 23:32 Da giucam61

» acquisto merce dalla cina
Ven 23 Giu 2017 - 22:27 Da arivel

» (Mi Va Co )Cavi Xindak PC 02
Ven 23 Giu 2017 - 21:22 Da blues 66

» ( MI Va Co ) Vavo potenza Audioquest Type 4
Ven 23 Giu 2017 - 18:29 Da blues 66

Statistiche
Abbiamo 10865 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franc-1910

I nostri membri hanno inviato un totale di 789156 messaggi in 51238 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
mumps
 
lello64
 
CHAOSFERE
 
chris75
 
silver surfer
 
Nadir81
 
fritznet
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9062)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 62 utenti in linea: 7 Registrati, 1 Nascosto e 54 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bdalterio, diechirico, Giuanniello, nerone, pigno, solitario, talbain

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


"Cuffiofili"...quanti siamo?

Pagina 5 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Si, Dexterdm, scusa

Messaggio  valterneri il Mar 16 Ott 2012 - 23:04

scusa per la mia risposta categorica,
ma uso queste cose per lavoro e nel giudicarle sono sempre categorico.

Della King:
ha i bassi più belli che io abbia mai sentito,
sono infiniti, non entrano mai in difficoltà, qualunque sia la musica.
nella zona media e nella zona acuta sparisce, mi sembra di non aver più una cuffia.
E' la comodità il suo punto di forza, se non suonasse ci si potrebbe addormentare dentro.

Quando al produttore discografico francese, nell'ascoltarla, gli si sono drizzati tutti i peli
ha avuto una reazione comprensibile.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  turo91 il Mar 16 Ott 2012 - 23:08

@grunter ha scritto:

Bravo Matteo, tanto per fare un pò di ot l'anello adattatore è per cosa? Cioè che obiettivo hai messo.
Le foto sono belle, peccato il bokeh non sia pastoso.
Io ho diversi vetri d'annata, zuiko 50/1,4, zuiko macro 50/3,5, pentacon 135/2,8 15lamelle e il mio preferito yashica ml50/1,7 (in pratica uno zeiss).

E' un Canon Fd 50 mm 1.8 montato su una Olympus E-pm1. Il bokeh non è molto bello perché ho reso più nitido il soggetto con Lighroom dato che senza mirino (deve ancora arrivarmi) la messa fuoco non mi è uscita perfetta Very Happy
Sono comodi gli adattatori, con pochi soldi si possono prendere buoni vetri, peccato che con le micro 4/3 e il loro fatto 2x diventino tutti un po' tele, fortuna che il sensore è stabilizzato Laughing
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4582
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  grunter il Mar 16 Ott 2012 - 23:11

@turo91 ha scritto:
@grunter ha scritto:

Bravo Matteo, tanto per fare un pò di ot l'anello adattatore è per cosa? Cioè che obiettivo hai messo.
Le foto sono belle, peccato il bokeh non sia pastoso.
Io ho diversi vetri d'annata, zuiko 50/1,4, zuiko macro 50/3,5, pentacon 135/2,8 15lamelle e il mio preferito yashica ml50/1,7 (in pratica uno zeiss).

E' un Canon Fd 50 mm 1.8 montato su una Olympus E-pm1. Il bokeh non è molto bello perché ho reso più nitido il soggetto con Lighroom dato che senza mirino (deve ancora arrivarmi) la messa fuoco non mi è uscita perfetta Very Happy
Sono comodi gli adattatori, con pochi soldi si possono prendere buoni vetri, peccato che con le micro 4/3 e il loro fatto 2x diventino tutti un po' tele, fortuna che il sensore è stabilizzato Laughing

Ma per usare l'fd nell'adattatore hai un vetro? Te lo chiedo perchè su canon eos si deve mettere e a quel punto si vanifica il fatto di usare un buon obiettivo. Ad esempio il padre di un mio caro amico avrebbe un canon fd 50 1.2, mica pizza e fichi, solo che dover mettere un vetro in più...
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  turo91 il Mar 16 Ott 2012 - 23:14

@grunter ha scritto:

Ma per usare l'fd nell'adattatore hai un vetro? Te lo chiedo perchè su canon eos si deve mettere e a quel punto si vanifica il fatto di usare un buon obiettivo. Ad esempio il padre di un mio caro amico avrebbe un canon fd 50 1.2, mica pizza e fichi, solo che dover mettere un vetro in più...

No, l'adattatore è solo un anello di plastica vuoto all'interno, niente vetri.

avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4582
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  grunter il Mar 16 Ott 2012 - 23:17

Allora nel tuo caso non è affatto una brutta scelta.
Ci sono tanti canon fd interessanti.
Certo è buffo che sia più facile adattare un fd su micro 4/3 che non su canon eos!
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  turo91 il Mar 16 Ott 2012 - 23:24

@grunter ha scritto:Allora nel tuo caso non è affatto una brutta scelta.
Ci sono tanti canon fd interessanti.
Certo è buffo che sia più facile adattare un fd su micro 4/3 che non su canon eos!

L'unica cosa negativa è che non ho l'autofocus, ma poco importa, alla fine l'ho pagato 40 euro spedito Very Happy

Ritornando alle king, potesti mettere qualche foto, sono curioso pure io Dribbling
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4582
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  Dexterdm il Mar 16 Ott 2012 - 23:29

@valterneri ha scritto:scusa per la mia risposta categorica,
ma uso queste cose per lavoro e nel giudicarle sono sempre categorico.

Della King:
ha i bassi più belli che io abbia mai sentito,
sono infiniti, non entrano mai in difficoltà, qualunque sia la musica.
nella zona media e nella zona acuta sparisce, mi sembra di non aver più una cuffia.
E' la comodità il suo punto di forza, se non suonasse ci si potrebbe addormentare dentro.

Quando al produttore discografico francese, nell'ascoltarla, gli si sono drizzati tutti i peli
ha avuto una reazione comprensibile.
Grazie per le tue impressioni d'ascolto!
da come la descrivi...una reazione simile è d'obbligo!
buona serata
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  luigigi il Mar 16 Ott 2012 - 23:31

@valterneri ha scritto:scusa per la mia risposta categorica,
ma uso queste cose per lavoro e nel giudicarle sono sempre categorico.

Della King:
ha i bassi più belli che io abbia mai sentito,
sono infiniti, non entrano mai in difficoltà, qualunque sia la musica.
nella zona media e nella zona acuta sparisce, mi sembra di non aver più una cuffia.
E' la comodità il suo punto di forza, se non suonasse ci si potrebbe addormentare dentro.

Quando al produttore discografico francese, nell'ascoltarla, gli si sono drizzati tutti i peli
ha avuto una reazione comprensibile.
e ci dici qualcosa delle stax ? vedo che cominciano a trovarsi quelle vecchiotte a prezzi accessibili... anche se non so se ne vale la pena ... sono delicate ?
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2700
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

.. e ci dici qualcosa delle Stax? (Luigigi)

Messaggio  valterneri il Mer 17 Ott 2012 - 0:27

Luigigi ciao!
Possiedo queste Stax (in ordine crescente di qualità):
SR 40 - SR 80 - SR 5 - SR Lambda - SR Omega.
Le prime due (40 e 80) sono electret, ovvero autopolarizzate,
le altre sono elettrostatiche vere, quindi oltre ad essere pilotate devono essere anche alimentate dal driver.

La 80 è un po' scura, la 40 è molto lineare, sono cuffie molto molto piacevoli da indossare ed ascoltare,
hanno il loro piccolo driver fatto di trasformatori elevatori che deve essere collegato all'uscita
altoparlanti di un qualunque buon amplificatore 20-100 watt (meglio 35-60 watt)

La 5 è molto buona, per qualità e suono potrebbe essere paragonata alla 501 e 601 AKG,
forse però è migliore, più precisa, ma non molto.

Le altre due non te le consiglio, sono troppo costose e le aspettative devono essere altissime,
devono quindi piacerti molto molto molto dopo un ascolto attento.
Sono cuffie di livello e qualità straordinarie.

Sono tutte delicate, ma molto affidabili e ben costruite, attenzione all'umidità,
se entra umidità dentro al cavo per mesi o per sempre perdi, magari in modo asimmetrico, diversi dB.
Trovarne di vecchie magari già asimmetriche è un rischio alto. soprattutto la SR 5 che ha un cavo in stoffa.

Altro problema, che affligge quasi tutte le cuffie vecchie, è il cuscino ormai "sgonfio"
questo incide pesantemente sul suono, un cuscino non più come in origine fa suonare una cuffia male.

Tra driver passivo (fatto di trasformatori) e attivo c'è differenza, ma né notevole, né drammatica.

Compreso il driver passivo dedicato questi sono i prezzi che, secondo me, queste cuffie valgono:
SR 40 e SR 80 - 100 euro
SR 5 - 200 euro
Lambda -300 euro
Le trovi invece tutte a prezzo troppo alto e ingiustificato, è difficile poi restaurare i cuscini.

Concludendo:
le Stax sono cuffie di qualità straordinaria, nuove costano il doppio di quello che valgono, ma non c'è ammiraglia
dinamica che tenga, solo la AKG K1000, la migliore della Grado e la Sony King non affondano,
sono però perplesso e contrario all'acquisto di cuffie usate.
Ma 100 euro per una comodissima e piacevole SR 40 si possono spendere.

avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  turo91 il Mer 17 Ott 2012 - 9:15

@valterneri ha scritto:
sono però perplesso e contrario all'acquisto di cuffie usate.


Non concordo, grazie all'usato sono riuscito a prendermi cuffie che normalmente non avrei mai potuto permettermi tipo le Grado RS1, le HD650 o le Denon D2000.
Tutte e 3 le cuffie mi sono arrivate in perfetto stato ed in condizioni soniche perfette (le Grado Rs1 suonavano uguali con i driver che avevano quando sono arrivate ed i driver nuovi che montano adesso).
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4582
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  luigigi il Mer 17 Ott 2012 - 12:01

@valterneri ha scritto:Luigigi ciao!
Possiedo queste Stax (in ordine crescente di qualità):
SR 40 - SR 80 - SR 5 - SR Lambda - SR Omega.
L
Ma 100 euro per una comodissima e piacevole SR 40 si possono spendere.


Grazie mille ... Oki
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2700
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Luigigi e Turo91

Messaggio  valterneri il Mer 17 Ott 2012 - 13:44

Grazie Luigigi per il grazie!
possiedo, non lo ricordavo, anche le SR 50, ma non suonano bene,
hanno la sessa membrana delle 40, ma sono chiuse dietro, ovvero "in sospensione pneumatica"
ed è un sistema, si utile per l'isolamento, ma non adatto al sistema elettrostatico.
Le SR 44 sono le SR 40 più il piccolo driver passivo dedicato SRD-4.

Prima di acquistarne una di classe superiore usata (Lambda o Gamma ad esempio)
prova o valuta l'acquisto di una AKG K702.
Oppure la KOSS ESP 950.
Oppure la migliore dinamica, ma non ne conosco la sigla, della Sennhaiser.
Valuta con le tue orecchie e diffida delle tue orecchie!

Carissimo Turo91,
è vero che io sono propenso a non comprare cuffie in eBay,
non comprerei mai un cappello usato, una sciarpa, un paio di scarpe,
e neanche una cuffia.
Un guanciale da letto mai e una cuffia mai!

Mi piace annusare l'odore di nuovo, una cuffia ha un uso intimo
al pari dei tappi per le orecchie, che nessuno mai comprerebbe usati.

Le cuffie usate e vecchie hanno i cuscini (non i driver) quasi sempre afflosciati,
sono fatti di gommapiuma, e la gommapiuma invecchia e si affloscia.
Quando, per questo, la distanza tra la membrana (il driver) e l'orecchio si accorcia.
e quando la spugna aumenta la sua compattezza, per la mancanza d'elasticità e quindi
del relativo schiacciamento, il suono cambia radicalmente, naturalmente peggiora.
Il driver poi:
provate ad aprire una cuffia Beyer DT 990 usata per solo due anni e guardate quanti frammenti di capelli
ci sono appiccicati alla membrana,
le membrane delle 990 sono appiccicose e le vibrazioni aspirano i capelli.
Vanno tolti delicatamente uno ad uno con una pinzetta da ciglia.
Ieri ho consigliato a Luigigi l’acquisto di una Stax SR 40 con il rischio però di resa inferiore ed asimmetrica
per cattiva conservazione:
ce ne è oggi una in eBay che dice: - … in verità un’auricolare fa di meno, ma …. -

avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  BigBoy il Mer 17 Ott 2012 - 14:13

@Dexterdm ha scritto:Salve a tutti!
cosa ne pensate di creare una specie di censimento tra tutti gli appassionati(o chi ci si è avvicinato da poco, come me Cool )delle cuffie e tutto quello che gli gira intorno?
se poi vogliamo fare una cosa per bene con tanto di foto...allora lì diventa... Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling Dribbling
ciao a tutti!
Ci sono anche io:

Ampli
Littledot MK IV headamp
Burson Audio Ha160 Dù
Cuffie
Grado sr 125i
Beyerdynamic DT 990 pro
Akg K 242
Akg K 702
Audiotechnica ATH AD 700
HiFiMAN HA-400
Fostex T50 RP

E per un po' basta scimmie Sad
avatar
BigBoy
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 251
Località : Sondrio
Provincia (Città) : Sondrio
Impianto : Cuffie, cuffie e ancora cuffie

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  turo91 il Mer 17 Ott 2012 - 14:25

@BigBoy ha scritto:
HiFiMAN HA-400
Fostex T50 RP

Come sono queste due?
Sopratutto le Fostex m'incuriosiscono, dovrebbero essere le ortodinamiche meno costose Very Happy
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4582
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  luigigi il Mer 17 Ott 2012 - 15:22

@valterneri ha scritto:Grazie Luigigi per il grazie!
possiedo, non lo ricordavo, anche le SR 50, ma non suonano bene,
hanno la sessa membrana delle 40, ma sono chiuse dietro, ovvero "in sospensione pneumatica"
ed è un sistema, si utile per l'isolamento, ma non adatto al sistema elettrostatico.
Le SR 44 sono le SR 40 più il piccolo driver passivo dedicato SRD-4.

Prima di acquistarne una di classe superiore usata (Lambda o Gamma ad esempio)
prova o valuta l'acquisto di una AKG K702.
Oppure la KOSS ESP 950.
Oppure la migliore dinamica, ma non ne conosco la sigla, della Sennhaiser.
Valuta con le tue orecchie e diffida delle tue orecchie!

Carissimo Turo91,
è vero che io sono propenso a non comprare cuffie in eBay,
non comprerei mai un cappello usato, una sciarpa, un paio di scarpe,
e neanche una cuffia.
Un guanciale da letto mai e una cuffia mai!

Mi piace annusare l'odore di nuovo, una cuffia ha un uso intimo
al pari dei tappi per le orecchie, che nessuno mai comprerebbe usati.

Le cuffie usate e vecchie hanno i cuscini (non i driver) quasi sempre afflosciati,
sono fatti di gommapiuma, e la gommapiuma invecchia e si affloscia.
Quando, per questo, la distanza tra la membrana (il driver) e l'orecchio si accorcia.
e quando la spugna aumenta la sua compattezza, per la mancanza d'elasticità e quindi
del relativo schiacciamento, il suono cambia radicalmente, naturalmente peggiora.
Il driver poi:
provate ad aprire una cuffia Beyer DT 990 usata per solo due anni e guardate quanti frammenti di capelli
ci sono appiccicati alla membrana,
le membrane delle 990 sono appiccicose e le vibrazioni aspirano i capelli.
Vanno tolti delicatamente uno ad uno con una pinzetta da ciglia.
Ieri ho consigliato a Luigigi l’acquisto di una Stax SR 40 con il rischio però di resa inferiore ed asimmetrica
per cattiva conservazione:
ce ne è oggi una in eBay che dice: - … in verità un’auricolare fa di meno, ma …. -

Guarda ... mi hai convinto ... ascoltando classica e jazz ed avendo (tra poco ) un budget di 2/300 euro, tu cosa sceglieresti nel nuovo ?

Purtoppo ascoltarle non è che sia molto semplice nemmeno dalle mia parti... anzi se qualcuno ha qualche dritta da darmi ....
Non ho capito qulache discussione fa a quale progetto di ampli facevi riferimento... io, se non ci son valvole, me la cavo discretamente col saldatore .... felice di darti una mano... peccato per la distanza.. Crazy
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2700
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  BigBoy il Mer 17 Ott 2012 - 18:33

@turo91 ha scritto:
@BigBoy ha scritto:
HiFiMAN HA-400
Fostex T50 RP

Come sono queste due?
Sopratutto le Fostex m'incuriosiscono, dovrebbero essere le ortodinamiche meno costose Very Happy

Le Hifiman non sono molto in sintonia con i miei ampli, e pesano una tonnellata, decisamente meglio le Fostex, che tra l'altro sono le mie uniche cuffie chiuse, non chiedermi opinioni hifi, non le so dare, se mi chiedi come suonano per i miei gusti, ti direi che alla grande se ascolti blues, rock, metal, meglio con il LittleDot che con il Burson. Costano relativamente poco, circa 120€ e su Internet, se ne hai voglia, trovi un sacco di mod.
Ultimamente ascolto solo le Fostex o le Beyer 990 pro, (e si, anche io sono di quella famiglia) Razz abbinate al LD, e le K702 con il Burson Wink , che però ultimamente si dedica a fare da pre in compagnia del finale IcePower 125ASX2, gran bella accoppiata.
avatar
BigBoy
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.01.11
Numero di messaggi : 251
Località : Sondrio
Provincia (Città) : Sondrio
Impianto : Cuffie, cuffie e ancora cuffie

Tornare in alto Andare in basso

... peccato per la distanza ....

Messaggio  valterneri il Mer 17 Ott 2012 - 19:45

Ciao Luigigi,
per due giorni devo assentarmi, poi mi rifaccio vivo con le idee un po' più chiare per un parere utile.
(è la parola "utile" che spesso manca nei nostri consigli agli altri)
Tra due e trecento euro ci stanno molte cuffie "definitive"

Sul progetto nessuno mi ha risposto (è a pagina 6) sarebbe un modo per tutti di risparmiare
e di farla finita con gli "accoppiamenti difficili", ma ne riparleremo.
Ciao.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  Dexterdm il Mer 17 Ott 2012 - 19:50

cerchi quindi qualcuno per costruirne uno con i tuoi schermi?
avatar
Dexterdm
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.11
Numero di messaggi : 1302
Provincia (Città) : .
Impianto : Cool

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  turo91 il Mer 17 Ott 2012 - 20:03

Ma vuoi realizzare un partitore resistivo?
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4582
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Terminare un amplificatore

Messaggio  valterneri il Mer 17 Ott 2012 - 20:21

Scusate la fretta col la quale rispondo, devo partire,
è un semplice partitore,
so costruirlo, ma vorrei scambiare opinioni su quale modo potrebbe essere meglio.
Non credete, le cose semplici non sono facili.
Ciao a dopodomani.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  turo91 il Mer 17 Ott 2012 - 21:02

Un partitore resistivo non ha un'impedenza d'uscita molto elevata?
avatar
turo91
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.03.12
Numero di messaggi : 4582
Provincia (Città) : Sbilanciato
Impianto : Laughing

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  jumpmad il Gio 18 Ott 2012 - 9:54

Dopo circa 25 anni di sole casse, per curiosità, ho preso anch'io una cuffia: AKG K242 HD. Ne sono soddisfatto ma le casse sono casse ;-)

jumpmad
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 17.10.12
Numero di messaggi : 3
Località : prov. Taranto
Impianto : Ampli: AMC 3025a
Spk: SONUS FABER Minima Amator
ep: AKG K242 HD - Sony MDR-V3
Dac: Teac UD-H01s
CDP: Sony CDP-397
MC: Teac V1010


Tornare in alto Andare in basso

Jumpmad. ... ma le casse sono casse!

Messaggio  valterneri il Gio 18 Ott 2012 - 17:27

Se ami le casse le casse amano te!
Se le casse ti amano, i vicini di casa ti odiano!

Ma concordo con Jampmad,
Trovare una buona cassa che funziona nel nostro ambiente e far suonare il nostro ambiente
bene con quella cassa è un'impresa che noi cuffiofili pigri non sappiamo più fare.
Siamo pigri come i gatti pigri.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  55dsl il Dom 21 Ott 2012 - 11:24



Io sono contento con le mie piccoline...

55dsl
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.11
Numero di messaggi : 121
Località : san benedetto del tronto
Provincia (Città) : San benedetto del tronto
Impianto : fase performance 1.0 - mission 752 Freedom - denon dcd1650 - Audio-gd NFB 2.2- Burson Conductor - Project Sunrise OTL tube amp - HiFiMan HE500 - VSonic GR07 - Beyerdynamic dt990 pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  osservatore il Ven 26 Ott 2012 - 18:53

Anche se non più assiduo del forum ci sono anch'io tra cuffiofili:




La Denon D2000 non si vede…e neanche il V-Dac II

osservatore
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 25.11.11
Numero di messaggi : 1263
Località : Bruxelles
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: "Cuffiofili"...quanti siamo?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum