T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 41
No, era meglio quello vecchio
52% / 45
Ultimi argomenti
Cavo coax Ieri alle 23:59giucam61
ALIENTEK D8Ieri alle 22:32TODD 80
DAC o CDIeri alle 13:24Luca Marchetti
HelP! DAC!Ieri alle 0:07RAMONE67
topping tp 60Mer 29 Mar 2017 - 14:48p.cristallini
BluRay vs. SACDMer 29 Mar 2017 - 14:33Luca Marchetti
POPU VENUS Mer 29 Mar 2017 - 7:23gigetto
I postatori più attivi della settimana
26 Messaggi - 18%
25 Messaggi - 18%
15 Messaggi - 11%
14 Messaggi - 10%
13 Messaggi - 9%
12 Messaggi - 9%
10 Messaggi - 7%
9 Messaggi - 6%
9 Messaggi - 6%
8 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
309 Messaggi - 22%
268 Messaggi - 19%
147 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 10%
121 Messaggi - 9%
96 Messaggi - 7%
89 Messaggi - 6%
74 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15442)
15442 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 23 utenti in linea :: 2 Registrati, 1 Nascosto e 20 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

MaxBal, wolfman

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1623
Località : .
Impianto : .

Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 12:01
Nonostante io sia ateo.....Per me.........è Dio....... Hehe
Per voi......?? Wink
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 12:03
Un grande poeta... ho conosciuto la figlia Luvi una decina d'anni fa a Tempio , ragazza molto simpatica nonchè estimatrice del vermentino !
avatar
Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....

http://www.gavinoganau.com

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 12:40
@schwantz34 ha scritto:Un grande poeta... ho conosciuto la figlia Luvi una decina d'anni fa a Tempio , ragazza molto simpatica nonchè estimatrice del vermentino !
Ciao Schwantz, io lo conobbi da bambino (sempre a Tempio Pausania, mia città d'origine dove ho vissuto fino a 6 anni fa) ed ero emozionatissimo. Mio padre, maestro elementare ma con la passione per i libri, vendeva opere di editori riuniti, electa, boringhieri e altri editori durante i festival dell'Unità. Durante il festival di Tempio Fabrizio venne a comprare da mio padre (come fece, in seguito, altre volte) che me lo presentò, lui mi strinse la mano e scambiammo due parole, ricordo (avevo 12 - 13 anni) quel vocione profondo ed ero al settimo cielo (proprio in quei mesi nello stereo di babbo girava a mille il vinile del concerto con la PFM). Bei ricordi... Very Happy
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15442
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 12:44
@kurt10 ha scritto:Nonostante io sia ateo.....Per me.........è Dio....... Hehe
Per voi......?? Wink

Sicuramente ha scritto delle canzoni indimenticabili.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 12:46
@kurt10 ha scritto:Nonostante io sia ateo.....Per me.........è Dio....... Hehe
Per voi......?? Wink
Per me è uno dei migliori cantautori italiani di sempre....

Sui testi se la batte testa a testa con Gaber (quello del Teatro Canzone.... altro autore geniale)

Sulle musiche mi piace sopratutto con la PFM e da Creuza in poi (anche prima ma lo trovo piu' "scarno")

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 12:51
@Artinside ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:Un grande poeta... ho conosciuto la figlia Luvi una decina d'anni fa a Tempio , ragazza molto simpatica nonchè estimatrice del vermentino !
Ciao Schwantz, io lo conobbi da bambino (sempre a Tempio Pausania, mia città d'origine dove ho vissuto fino a 6 anni fa) ed ero emozionatissimo. Mio padre, maestro elementare ma con la passione per i libri, vendeva opere di editori riuniti, electa, boringhieri e altri editori durante i festival dell'Unità. Durante il festival di Tempio Fabrizio venne a comprare da mio padre (come fece, in seguito, altre volte) che me lo presentò, lui mi strinse la mano e scambiammo due parole, ricordo (avevo 12 - 13 anni) quel vocione profondo ed ero al settimo cielo (proprio in quei mesi nello stereo di babbo girava a mille il vinile del concerto con la PFM). Bei ricordi... Very Happy

Ciao Gavino , un grande onore ! Una cosa che ho sempre ammirato in lui , a parte il discorso poetico (per me resta uno dei piu ' grandi di sempre ) e che della Sardegna e della gente di sardegna , terra che anch'io amo moltissimo sebbene non sia sardo , ha sempre parlato in maniera giusta e gentile ,sebbene gli capito' una disgrazia non da poco insieme alla moglie .
Qualcuno , qui su questo forum , potrebbe dire che era di sinistra , un rosso , un comunista , un "partigiano" , beh per me è solo un valore aggiunto , lui cantava dei reietti , degli emarginati , delle prostitute , dei viados , dei freak con una umanita' commovente , poi se a qualcuno piace il duo Apicella-B. son fatti loro...
Ciao
S.

tra le canzoni che mi piaciono di piu' : un giudice , il testamento di Tito , san creek
avatar
Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....

http://www.gavinoganau.com

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 13:51
@schwantz34 ha scritto:
@Artinside ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:Un grande poeta... ho conosciuto la figlia Luvi una decina d'anni fa a Tempio , ragazza molto simpatica nonchè estimatrice del vermentino !
Ciao Schwantz, io lo conobbi da bambino (sempre a Tempio Pausania, mia città d'origine dove ho vissuto fino a 6 anni fa) ed ero emozionatissimo. Mio padre, maestro elementare ma con la passione per i libri, vendeva opere di editori riuniti, electa, boringhieri e altri editori durante i festival dell'Unità. Durante il festival di Tempio Fabrizio venne a comprare da mio padre (come fece, in seguito, altre volte) che me lo presentò, lui mi strinse la mano e scambiammo due parole, ricordo (avevo 12 - 13 anni) quel vocione profondo ed ero al settimo cielo (proprio in quei mesi nello stereo di babbo girava a mille il vinile del concerto con la PFM). Bei ricordi... Very Happy

Ciao Gavino , un grande onore ! Una cosa che ho sempre ammirato in lui , a parte il discorso poetico (per me resta uno dei piu ' grandi di sempre ) e che della Sardegna e della gente di sardegna , terra che anch'io amo moltissimo sebbene non sia sardo , ha sempre parlato in maniera giusta e gentile ,sebbene gli capito' una disgrazia non da poco insieme alla moglie .
Qualcuno , qui su questo forum , potrebbe dire che era di sinistra , un rosso , un comunista , un "partigiano" , beh per me è solo un valore aggiunto , lui cantava dei reietti , degli emarginati , delle prostitute , dei viados , dei freak con una umanita' commovente , poi se a qualcuno piace il duo Apicella-B. son fatti loro...
Ciao
S.

tra le canzoni che mi piaciono di piu' : un giudice , il testamento di Tito , san creek

Concordo con te che, nonostante la disavventura, continuò ad amare la gente della nostra terra, con l'intelligenza di chi non fa di ogni erba un fascio. Lui cantava delle persone "normali" e non di chi questo paese non lo ama veramente. A Tempio (e in tutta la Sardegna) ha lasciato tanti amici che lo ricordano sempre come una persona di grande umanità e intelligenza (tutta quella che traspare dai suoi capolavori) Smile
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 14:11
@kurt10 ha scritto:Nonostante io sia ateo.....Per me.........è Dio....... Hehe
Per voi......?? Wink
Quoto.
E' il mio punto di riferimento per quanto riguarda la musica cantautorale, e poi non bisogna dimenticare la sua voce, spesso sottovalutata in quanto le eccelsi doti di poeta e musicista la mettono in secodo piano. Il tono caldo e suadente è al livello dei migliori chansonnier europei. Mi dispiace, ma cantautori come Gaber, De Gregori o chiccessia, pur essendo dei grandi, sono una spanna sotto, imho.


Ultima modifica di traspar il Mer 20 Mag 2009 - 22:28, modificato 1 volta
avatar
pulse72
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 04.01.09
Numero di messaggi : 72
Località : Roma
Impianto : ***

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 17:21
Sono anch'io d'accordo con voi... Lo considero uno dei più grandi artisti italiani di sempre! Il mio album preferito è "Anime Salve". Potrei ascoltarlo all'infinito...
avatar
somian929rr
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.02.09
Numero di messaggi : 1064
Località : CATANIA
Occupazione/Hobby : casalingo-mammo!!!
Impianto : Il mio.

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 17:45
non amo molto la musica italiana ma De Andrè va al di la.
Poeta della musica
Indimenticabile il live con la PFM del 1979.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 17:48
@somian929rr ha scritto:non amo molto la musica italiana ma De Andrè va al di la.
Poeta della musica
Indimenticabile il live con la PFM del 1979.

So che è improbo accostare il suo nome a quello di Faber , ma a livello cantautoriale negli ultimi anni , l'unico che mi è piaciuto
è Caparezza .
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 17:56
@schwantz34 ha scritto:So che è improbo accostare il suo nome a quello di Faber , ma a livello cantautoriale negli ultimi anni , l'unico che mi è piaciuto
è Caparezza .

De Andre è inaccostabile a qualsiasi altro, un discorso a parte, soprattutto considerando come tratta dell'umana condizione, del suo rapporto col sacro, della politica, del sociale, del costume.
Sul piano più strettamente intimista non disdegno neanche il Fossati d'annata.
Sono gli unici due che ascolto con una certa frequenza.


Ultima modifica di Fabio il Mer 20 Mag 2009 - 18:24, modificato 1 volta
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15442
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 18:09
@Fabio ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:So che è improbo accostare il suo nome a quello di Faber , ma a livello cantautoriale negli ultimi anni , l'unico che mi è piaciuto
è Caparezza .

De Andre è inaccostabile a qualsiasi altro, un discorso a parte, soprattutto considerando come tratta dell'umana condizione, del suo rapposto col sacro, della politica, del sociale, del costume.
Sul piano più strettamente intimista non disdegno neanche il Fossati d'annata.
Sono gli unici due che ascolto con una certa frequenza.

Senza fare paragoni improbabili con i grandi del passato, adesso c'è Lorenzo Jovanotti, che parla degli stessi problemi che hai detto (avete mai ascoltato "Ti Fidi Di Me"?).

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 18:18
@Silver Black ha scritto:
@Fabio ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:So che è improbo accostare il suo nome a quello di Faber , ma a livello cantautoriale negli ultimi anni , l'unico che mi è piaciuto
è Caparezza .

De Andre è inaccostabile a qualsiasi altro, un discorso a parte, soprattutto considerando come tratta dell'umana condizione, del suo rapposto col sacro, della politica, del sociale, del costume.
Sul piano più strettamente intimista non disdegno neanche il Fossati d'annata.
Sono gli unici due che ascolto con una certa frequenza.

Senza fare paragoni improbabili con i grandi del passato, adesso c'è Lorenzo Jovanotti, che parla degli stessi problemi che hai detto (avete mai ascoltato "Ti Fidi Di Me"?).

Jovanotti , a me personalmente non fa impazzire , Caparezza invece è spietato , sul pezzo , intelligentissimo e usa le parole in maniera fantastica (tra giochi di parole vari ) , senza trascendere in turpiloquio , non è "militantesco" (come potrbbero essere per es . gli assalti frontali ) ma fustiga in modo tremendo i vizi , le tare , e fotografa in maniera impeccabile quello che è l'italia e gli italiani di adesso... ( una sorta di Rino Gaetano ancor piu' tagliente) .
Jovanotti il buonista non è per me ...

Comunque De Andre' è eterno , non lo definirei un grande del passato , è attualissimo , sempre


Ultima modifica di schwantz34 il Mer 20 Mag 2009 - 18:41, modificato 1 volta
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15442
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 18:24
Mi piace anche Caparezza! Oki

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1720
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 18:57
i primi 5-6 dischi sono dei capolavori assoluti...Volume 1, 2, tutti morimmo a stento, non al denarno non all'amore nè al cielo, storia di un impiegato, indiano
questi sono i primi che mi vengono e ciascuno è un viaggio..Smile

La qualità dei master è stata ultimamente, per fortuna, messa in tutta mostra dalle due raccolte "in direzione ostinata e contraria"
purtroppo le versioni CD (ma anche gli LP) di qualche anno fa, non hanno una qualità all'altezza (a parte i dischi degli ultimi 15-20 anni)da creuza de ma in poi..
avatar
Giannast
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 08.05.09
Numero di messaggi : 117
Località : Torino
Impianto : Oppo 980H, TA 10.1, Klipsh RF-35

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 21:30
@traspar ha scritto:E' il mio punto di riferimento per quanto riguarda la musica cantautorale, e poi non bisogna dimenticare la sua voce, spesso sottovaluta in quanto le eccelsi doti di poeta e musicista la mettono in secodo piano. Il tono caldo e suadente è al livello dei migliori chansonnier europei.

Vero, ha una bellissima voce Smile
avatar
Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 23:13
Lo vedremo sicuramente a fianco dei grandi della letteratura italiana

Michele
avatar
Abulafia
Giovane Saggio Polemico del Forum
Giovane Saggio Polemico del Forum
Data d'iscrizione : 26.03.08
Numero di messaggi : 2653
Località : Sora (frosinone)
Occupazione/Hobby : Praticante Avvocato abilitato al patrocinio® / Lettura (Libri&Fumetti), Pc, Musica, Fantascienza
Provincia (Città) : E sempre allegri bisogna stare / che il nostro piangere fa male al re
Impianto :
Spoiler:
Giradischi Technics SL-BD22
Preamplificatore TCC TC-754
Amplificatore Sonic Impact T-Amp Prima Versione
Diffusori Indiana Line HC504

http://psogos.splinder.com/

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 23:30
@schwantz34 ha scritto:
@somian929rr ha scritto:non amo molto la musica italiana ma De Andrè va al di la.
Poeta della musica
Indimenticabile il live con la PFM del 1979.

So che è improbo accostare il suo nome a quello di Faber , ma a livello cantautoriale negli ultimi anni , l'unico che mi è piaciuto
è Caparezza .

Sto giusto riascoltando per la decimillesima volta "Le dimensioni del mio Caos", e ogni volta lo trovo meglio della precedente...
Anche perché ogni volta capisco un verso un più, maledetti rappettari a macchinetta Wink

"Poeticamente" non arriva (forse neanche lontanamente) alla tecnica e alla bravura compositiva di De Andrè, ma contenutisticamente, per i miei gusti, lo straccia (e offendetemi pure ora Rolling Eyes )

Musicalmente poi De Andrè mi piace con la PFM e in poche altre occasioni. All'inizio (sempre per i miei gusti) era veramente troppo troppo scarno.

Più letteratura che musica. Infatti stava nella mia antologia del liceo (classico), ma non nella mia lista dei 10 musicisti preferiti Very Happy
avatar
Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Re: Fabrizio De André

il Mer 20 Mag 2009 - 23:32
Musicalmente prova ad ascoltare Cruza de Ma o l'ultimo come Anime Salve Wink

Ciao Michele
avatar
Abulafia
Giovane Saggio Polemico del Forum
Giovane Saggio Polemico del Forum
Data d'iscrizione : 26.03.08
Numero di messaggi : 2653
Località : Sora (frosinone)
Occupazione/Hobby : Praticante Avvocato abilitato al patrocinio® / Lettura (Libri&Fumetti), Pc, Musica, Fantascienza
Provincia (Città) : E sempre allegri bisogna stare / che il nostro piangere fa male al re
Impianto :
Spoiler:
Giradischi Technics SL-BD22
Preamplificatore TCC TC-754
Amplificatore Sonic Impact T-Amp Prima Versione
Diffusori Indiana Line HC504

http://psogos.splinder.com/

Re: Fabrizio De André

il Gio 21 Mag 2009 - 0:24
@Michele ha scritto:Musicalmente prova ad ascoltare Cruza de Ma o l'ultimo come Anime Salve Wink

Ciao Michele

Sentiti e strasentiti tutti, Creuza de' Ma' riesce a soddisfare i miei gusti, anime salve un po' meno. Non disdegno neanche "Le Nuvole".
Insomma la produzione finale. Ma comunque la reputo sempre inferiore agli arrangiamenti della PFM. Senza di quelli probabilmente neanche mi sarei impegnato ad ascoltare De Andrè, mi sarei limitato a leggerlo Embarassed
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Re: Fabrizio De André

il Gio 21 Mag 2009 - 8:55
@Abulafia ha scritto:
@Michele ha scritto:Musicalmente prova ad ascoltare Cruza de Ma o l'ultimo come Anime Salve Wink

Ciao Michele

Ma comunque la reputo sempre inferiore agli arrangiamenti della PFM. Senza di quelli probabilmente neanche mi sarei impegnato ad ascoltare De Andrè, mi sarei limitato a leggerlo Embarassed
Sono daccordo che gli album più vecchi abbiano arrangiamenti, permettetemi la frase, poco sofisticati, ma musicalmente bisogna considerare anche le melodie, uniche e non ruffiane. A proposito ti confesso che molti suoi brani li preferisco con l'arrangiamento "semplice" originale che in versione live dove sì si riscontra un livello strumentale superiore, ma che fa perdere quel contatto diretto con la canzone stessa che la sua maestria di cantautore, fabrizio, anche con semplicità riesce a trasmettere, e questo è vero talento.
avatar
Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Re: Fabrizio De André

il Gio 21 Mag 2009 - 23:23
@Abulafia ha scritto:Ma comunque la reputo sempre inferiore agli arrangiamenti della PFM. Senza di quelli probabilmente neanche mi sarei impegnato ad ascoltare De Andrè, mi sarei limitato a leggerlo Embarassed

E ti pare poco!!!! Wink

Ciao Michele
avatar
mobius
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 27.12.08
Numero di messaggi : 495
Località : Napoli
Impianto : Sorgenti : Marantz CD-40 / Squeezebox 3
Ampli: Teac A-H01 / Fenice 20 / Trends 10.1 / Breeze TPA3116
Diffusori : Vienna Acoustics Haydn / Mosscade 502

Re: Fabrizio De André

il Gio 21 Mag 2009 - 23:43
@kurt10 ha scritto:Nonostante io sia ateo.....Per me.........è Dio....... Hehe
Per voi......?? Wink

Non sono un grandissimo fan di De Andrè, apprezzo molti suoi bellissimi pezzi ma nel complesso non mi viene da svenarmi. Ultimamente la sua arte è come rifiorita, in epoca di giusi ferreri fa sempre piacere ma a mio modo di vedere cantautori come De Gregori o Fossati gli sono superiori (questioni di gusti)... poi onestamente, ho acquistato il libricino biografico, e mi è diventato addirittura un pò antipatico. Figlio scapestrato di una delle famiglie più ricche e in vista di Genova. Insomma, gran belle cose ma non è che gli faccio gli altarini.
avatar
Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Re: Fabrizio De André

il Ven 22 Mag 2009 - 0:05
@mobius ha scritto:
Non sono un grandissimo fan di De Andrè, apprezzo molti suoi bellissimi pezzi ma nel complesso non mi viene da svenarmi. Ultimamente la sua arte è come rifiorita, in epoca di giusi ferreri fa sempre piacere ma a mio modo di vedere cantautori come De Gregori o Fossati gli sono superiori (questioni di gusti)... poi onestamente, ho acquistato il libricino biografico, e mi è diventato addirittura un pò antipatico. Figlio scapestrato di una delle famiglie più ricche e in vista di Genova. Insomma, gran belle cose ma non è che gli faccio gli altarini.

Le canzoni di Fabrizio sono semplicemente delle poesie in musica.
La poetica di quest'ultimo sicuramente non è stata mai nè eguagliata nè tantomeno superata da De Gregori e Fossati (cantautori che apprezzo molto).
Il fatto che facesse parte di una famiglia bene di Genova non tocca minimamente la sua arte, anzi era ed è la voce degli ultimi, delle puttane, degli emarginati.

Ciao Michele
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum