T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 26
No, era meglio quello vecchio
54% / 30
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 22 utenti in linea :: 4 Registrati, 0 Nascosti e 18 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

franzfranz, joe1976, pippo1999, Silver Black

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: Progetto audioPC

il Mar 2 Ott 2012 - 23:20
@Hiraga ha scritto:
@Switters ha scritto:MPD si puó usare anche su distribuzioni diverse da Voyage, magari su queste altre la Hiface2 viene vista senza problemi.
vero, ma voyage ha dalla sua che è un sistema minimale che consuma poche risorse, analogo al progetto nlite o embedded per windows

Voyage non lo conosco benissimo ma per quel poco che ho visto non mi è sembrato particolarmente curato/ingegnerizzato, soprattutto l'installazione.

E sul minimale ci sarebbe da discutere Smile
Nel senso che qualunque distribuzione Linux puó essere configurata in maniera minimale, basta non far partire l'interfaccia grafica e disattivare i daemon che non servono, con alcune è piú facile farlo, con altre meno (almeno per me).
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: Progetto audioPC

il Mar 2 Ott 2012 - 23:47
@Hiraga ha scritto:i cerebrolesi usano apple, windows spesso diventa complicato, certo mai come linux Very Happy
......


MODERAZIONE
Sei pregato di moderare i termini, che oltretutto l'argomento è tradizionalmente caldo
Grazie
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8853
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Progetto audioPC

il Mer 3 Ott 2012 - 0:32
@Switters ha scritto:
@Hiraga ha scritto:
vero, ma voyage ha dalla sua che è un sistema minimale che consuma poche risorse, analogo al progetto nlite o embedded per windows

Voyage non lo conosco benissimo ma per quel poco che ho visto non mi è sembrato particolarmente curato/ingegnerizzato, soprattutto l'installazione.

E sul minimale ci sarebbe da discutere Smile
Nel senso che qualunque distribuzione Linux puó essere configurata in maniera minimale, basta non far partire l'interfaccia grafica e disattivare i daemon che non servono, con alcune è piú facile farlo, con altre meno (almeno per me).

Quoto senza indugio Laughing

Edit: P.S. Quoto anche Vella... Smile
avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy

Re: Progetto audioPC

il Mer 3 Ott 2012 - 5:37
@Vella ha scritto:
@Hiraga ha scritto:i cerebrolesi usano apple, windows spesso diventa complicato, certo mai come linux Very Happy
......


MODERAZIONE
Sei pregato di moderare i termini, che oltretutto l'argomento è tradizionalmente caldo
Grazie
eddai, era una battuta, su windows si può dire sempre tutto, quando si parla di apple è sempre reato di lesa maestà Sad
chiedo perdono
alexdz
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 23.08.12
Numero di messaggi : 75
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : Sorgenti: Sony CDP-790, Rpi2+MPD+IQAudio DAC+ - Amplificatore: Sony TA-F210 - Casse: Indiana Line 022

Re: Progetto audioPC

il Mer 3 Ott 2012 - 9:07
@Switters ha scritto:
Voyage non lo conosco benissimo ma per quel poco che ho visto non mi è sembrato particolarmente curato/ingegnerizzato, soprattutto l'installazione.
E sul minimale ci sarebbe da discutere Smile
Nel senso che qualunque distribuzione Linux puó essere configurata in maniera minimale, basta non far partire l'interfaccia grafica e disattivare i daemon che non servono, con alcune è piú facile farlo, con altre meno (almeno per me).

Su questo mi sento di dissentire.
Ok, Voyage non è perfetto, io stesso ho avuto problemi di compatibilità con il mio hw con le release successive alla 0.7.0 pero' che l'installazione è problematica non direi, la procedura è semplice e flessibile circa i media di destinazione, hd, usb pen, schede cf.
Vero che un sistema audio basato su mpd puo' essere realizzato con qualsiasi distribuzione, ma con le altre non è facile ottenere un'installazione di meno 300Mb ed un uso limitato di ram come nel caso di Voyage (a casa ho in costruzione un piccolo server con Voyage che gira in soli 48Mb di ram).
Non voglio sponsorizzare eccessivamente Voyage-mpd, che come detto ha dei limiti, ma per gli scopi cui è destinata ha pochi rivali in giro; chiaro che se un sistema è dedicato anche ad altro, sono d'accordo che è meglio orientarsi su una distribuzione piu' completa.
avatar
kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1623
Località : .
Impianto : .

Re: Progetto audioPC

il Mer 3 Ott 2012 - 9:54
Voyage è debian 6 con alcuni pacchetti aggiornati:kernel, alsa e mpd..

Ma preferisco la netinstall di ubuntu..(stessa leggerrezza..maggiore flessibilita'-compatibilita')


Very Happy
Switters
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...

Re: Progetto audioPC

il Mer 3 Ott 2012 - 9:56
@alexdz ha scritto:Su questo mi sento di dissentire.
Ok, Voyage non è perfetto, io stesso ho avuto problemi di compatibilità con il mio hw con le release successive alla 0.7.0 pero' che l'installazione è problematica non direi, la procedura è semplice e flessibile circa i media di destinazione, hd, usb pen, schede cf.
Vero che un sistema audio basato su mpd puo' essere realizzato con qualsiasi distribuzione, ma con le altre non è facile ottenere un'installazione di meno 300Mb ed un uso limitato di ram come nel caso di Voyage (a casa ho in costruzione un piccolo server con Voyage che gira in soli 48Mb di ram).
Non voglio sponsorizzare eccessivamente Voyage-mpd, che come detto ha dei limiti, ma per gli scopi cui è destinata ha pochi rivali in giro; chiaro che se un sistema è dedicato anche ad altro, sono d'accordo che è meglio orientarsi su una distribuzione piu' completa.

La versione che ho provato io mesi fa aveva qualche problema (risolvibile reinstallando) se in fase di installazione sceglievi un boot loader e poi tornavi indietro e lo cambiavi, si vede che la procedura di installazione non era stata testata estesamente, adesso magari le cose sono cambiate. In questo senso dicevo poco curata.

E adesso tocca a me dissentire Very Happy Very Happy Very Happy
Nel '96 per fare girare Linux con X Window bastavano 32MB di RAM (con uno dei primi Pentium), non era il massimo ma girava.
Se ben ricordo ho provato anche su dei 386 con 16MB, X Windows più che girare, strisciava, quasi inutilizzabile, ma partiva. Gnome e KDE ovviamente erano di là da venire.
Anche con una distribuzione "normale" secondo me si riesce tranquillamente a stare sotto i 300MB di installazione su disco, con Slackware ad esempio puoi selezionare i singoli package da installare (e, tanto per dirne una, fino a non tantissimo tempo fa supportava ancora l'installazione su 386), credo che con Debian si possa fare lo stesso.
Ad esempio Slax (che è una "live" basata su Slackware) si può installare su chiavetta USB (e successivamente su disco fisso) e il file da scaricarsi è da circa 200MB (con X Windows incluso).
Non voglio dire che sia facile farlo, però se si ha voglia è possibilissimo, bisogna avere la pazienza di fare qualche prova, imparare usare le procedure di installazione e la riga di comando (se non si vuole X Windows o se si usa una distribuzione senza installazione grafica).

Poi volendo si può provare anche a ottimizzare il kernel, configurandolo per eliminare i moduli che non vengono usati e per compilare staticamente quelli necessari, però non so se il gioco valga la candela.
R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4614
Località : Roma
Impianto : -------------

Re: Progetto audioPC

il Mer 3 Ott 2012 - 10:03
Vale la candela se uno vuole mettere su un hardware "embedded" tipo geode...ma per il resto IMHO non è che abbia molto senso.
La più scrausa cpu in commercio il suddetto g530 ed il più economico ssd v4crucial costano insieme 64 euro...e possono gestire ben altro che mpd anche se ci metti ubuntu...
avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy

Re: Progetto audioPC

il Mer 3 Ott 2012 - 16:56
non ho abbandonato il 3d, è che sono praticamente senza internet (quante zone in italia hanno ancora solo il 2G purtroppo...)
sono sempre più confuso, in teoria mettendo linux mi basterebbe (e crescerebbe) una miniitx fanless, ma se dovessi avere problemi sarei costretto a mettere XP e allora sarebbe meglio avere qualcosa di più prestante (ma con ventola...) che fare ? C'è da dire che la ventola di una cpu piccola girerebbe molto piano evitando qualsivoglia rumore udibile. Boh, forse conviene correre il rischio di avere un HW sovradimensionato ma avere la certezza di non avere limiti nella scelta del sistema operativo. Certo che sono costretto a prendere anche un'unità SSD, windows in memoria credo non si sia mai visto
avatar
Occasu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.08.09
Numero di messaggi : 679
Località : Portese
Provincia (Città) : Bipolare
Impianto : *

Re: Progetto audioPC

il Mer 3 Ott 2012 - 20:53
@Hiraga ha scritto:non ho abbandonato il 3d, è che sono praticamente senza internet (quante zone in italia hanno ancora solo il 2G purtroppo...)
sono sempre più confuso, in teoria mettendo linux mi basterebbe (e crescerebbe) una miniitx fanless, ma se dovessi avere problemi sarei costretto a mettere XP e allora sarebbe meglio avere qualcosa di più prestante (ma con ventola...) che fare ? C'è da dire che la ventola di una cpu piccola girerebbe molto piano evitando qualsivoglia rumore udibile. Boh, forse conviene correre il rischio di avere un HW sovradimensionato ma avere la certezza di non avere limiti nella scelta del sistema operativo. Certo che sono costretto a prendere anche un'unità SSD, windows in memoria credo non si sia mai visto

Se scegli windows ti consiglio di spendere una palanca ($ 49,98) e usare Jriver (http://www.computeraudiophile.com/content/436-jriver-media-center-17-detail/), che ha anche il remote control più evoluto che ci sia in circolazione al momento (http://www.computeraudiophile.com/content/478-jremote-ios-remote-jriver-media-center-review/), stando a quanto dice Computeraudiophile, fonte peraltro piuttosto affidabile.

avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy

Re: Progetto audioPC

il Mer 3 Ott 2012 - 21:34
@Occasu ha scritto:Se scegli windows ti consiglio di spendere una palanca
dal Sabatini-Coletti - Palanca:

1 Grossa trave o tavola, in partic. quella usata per formare il piano di ponteggi e impalcature
2 mar. Passerella mobile che si appoggia tra il bordo di un galleggiante e la banchina o tra due galleggianti
Laughing
Se non vado errato è un termine genovese, usa anche in quel di Brescia ? Smile

Comunque studierò... Grazie Smile
avatar
Occasu
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 23.08.09
Numero di messaggi : 679
Località : Portese
Provincia (Città) : Bipolare
Impianto : *

Re: Progetto audioPC

il Mer 3 Ott 2012 - 21:49
Si usa dire spendere una palanca nella bassa bresciana, dove lavoro, oppure nel cremonese si dice il palancon, per i soldi.

avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy

Re: Progetto audioPC

il Sab 6 Ott 2012 - 14:11
qualcuno ha una guida per installare nlite con i parametri corretti ? Il link a videohifi riportato precedentemente http://forum.videohifi.com/discussion/117/guida-nlite-per-windows-xp/p1 riporta ad un indirizzo megaupload che oramai non funziona più purtroppo Sad
avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy

Re: Progetto audioPC

il Dom 7 Ott 2012 - 19:51
@Hiraga ha scritto:qualcuno ha una guida per installare nlite con i parametri corretti ? Il link a videohifi riportato precedentemente http://forum.videohifi.com/discussion/117/guida-nlite-per-windows-xp/p1 riporta ad un indirizzo megaupload che oramai non funziona più purtroppo Sad
se a qualcuno interessa, il nuovo link è questo:
http://uploading.com/files/get/9cf4d36d/ULTIMA+SESSIONE.rar
grazie a gefrusti Smile
Gabri89
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 08.03.10
Numero di messaggi : 11
Località : Reggio Emilia
Occupazione/Hobby : Imprenditore
Provincia (Città) : Sempre ottimo!
Impianto : Da rifare Smile

Re: Progetto audioPC

il Gio 18 Ott 2012 - 15:39
Io avrei Optato per un E-450 come processore, basta una piccola ventola nel case per mantenere una temperatura accettabile, comunque al lavoro li faccio usare ai clienti come Client (completamente fanless ed in case minuscoli) e l'avvio/uso non ha nessun rallentamento, non notato nessuna differenza nell'uso base, sopratutto se affiancato da SSD. Per quest'ultimo ti consiglio un samsung 830 o un crucial M4 per la loro affidabilità più elevata nei confronti del controller montato da OCZ
avatar
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 685
Località : Milano
Provincia (Città) : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:

Impianto HT:
Marantz SR7002
Klipsch RB61 RF62 RC52
Velodyne CHT12R
Epson
HTPC AMD4850
NAS FreeBSD 8TB
Impianto HiFi 1:
Philips CD950
Technics SL1210 MKII
Naim Nait 5i
Dynaudio DM 2/7
AudioPC G530 lubuntu MPC V-DAC II FT146
Impianto HiFi 2:
Harman Kardon HK-980
Tannoy Mercury V1
HTPC Celeron+W8
HiFiMediy

Re: Progetto audioPC

il Gio 18 Ott 2012 - 20:07
@Gabri89 ha scritto:Io avrei Optato per un E-450
guarda, alla fine ho cambiato quasi tutto, ho preso il G530 con hf da 2.5" 750GB. Da bios abbasso la frequenza e provo a non accendere la ventola (o la collego al 7 volt) e vediamo come butta con linux; se divento pazzo ho la potenza necessaria per windows XP e fanc..lo a torvalds Laughing
L'HD da 750 lo pago meno dell'SSD da 120 e ho spazio all'infinito per i FLAC, tanto i 2.5" sono talmente silenziosi che nemmeno si sentono Please

Sono in attesa di spedizione...
Gabri89
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 08.03.10
Numero di messaggi : 11
Località : Reggio Emilia
Occupazione/Hobby : Imprenditore
Provincia (Città) : Sempre ottimo!
Impianto : Da rifare Smile

Re: Progetto audioPC

il Ven 19 Ott 2012 - 9:58
@Hiraga ha scritto:
@Gabri89 ha scritto:Io avrei Optato per un E-450
guarda, alla fine ho cambiato quasi tutto, ho preso il G530 con hf da 2.5" 750GB. Da bios abbasso la frequenza e provo a non accendere la ventola (o la collego al 7 volt) e vediamo come butta con linux; se divento pazzo ho la potenza necessaria per windows XP e fanc..lo a torvalds Laughing
L'HD da 750 lo pago meno dell'SSD da 120 e ho spazio all'infinito per i FLAC, tanto i 2.5" sono talmente silenziosi che nemmeno si sentono Please

Sono in attesa di spedizione...

Beh lo ssd si sceglie per le prestazioni, se serve spazio molto meglio la tua scelta!!
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum