T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» upgrade 2500 max
Oggi a 1:01 Da mako

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 0:25 Da giucam61

» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 0:12 Da mako

» Antenna FM
Oggi a 0:04 Da sportyerre

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:12 Da gianni1879

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 20:17 Da natale55

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 15:33 Da Angel2000

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 14:15 Da Saiph

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 13:38 Da farohp

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Mar 6 Dic 2016 - 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
rx78
 
dinamanu
 
giucam61
 
savi
 
gigetto
 
gigihrt
 
p.cristallini
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
rx78
 
fritznet
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8489)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769366 messaggi in 50058 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 46 utenti in linea :: 5 Registrati, 0 Nascosti e 41 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fiorenzo gabrielli, giucam61, mako, Olegol, rx78

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Denon PMA-520AE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Denon PMA-520AE

Messaggio  potowatax il Ven 28 Set 2012 - 22:25

Eccolo qua...
dopo la bellezza di ben 120 giorni finalmente è arrivato (vedi topic http://www.tforumhifi.com/t26655-paradigm-speakers)
E con una bella sorpresa visto il ritardo spaventoso nella consegna, il rivenditore (grandissima persona) mi ha consegnato allo stesso prezzo il PMA-520AE invece del PMA-510AE.
Sono andato subito a vedere le caratteristiche di questo nuovo modello e, almeno sulla carta, sembrerebbe migliore del precedente.
Comunque bando alla chiacchere... ecco i fatti.
Ho sostituito in meno di 4 secondi il vecchio ampli (dato in prestito fino all'arrivo del nuovo ampli) ed ho collegato lo Yamaha e i diffusori con i cavi usati fin'ora... Hummm aspetta.... cavi??? Ma che cavi! Praticamente il cavo per stendere i panni al sole è migliore. Comunque...
adesso non è il momento di fare altre spese... e, così collegato, forse riesco ad assaporare meglio le differenze con l'altro ampli.
Collego i fili... ehm cavi.
Accendo l'ampli... il momento è catartico... si accende il piccolo led verde e inizia a lampeggiare. Azz! 1...2...3...sec porc...ma che succede? A 5 secondi un piccolo toc. il led diventa fisso. Bene
Lascio partire il CD (Annie Lennox - Why) per scaldare i circuiti e aumento piano piano il volume escludendo il loudness e bypassando i toni.
Al primo momento la sensazione è di un suono più corposo verso le gamme medio basse. Non ho l'impressione di una scena aperta, ma piuttosto racchiusa, rispetto al Rotel... hummm... così non va... però lasciamo scaldare....


...continua...





potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  grunter il Sab 29 Set 2012 - 0:04

Tieni conto che la tipica sonorità Rotel è piuttosto accentuata sulle alte e arretrata sulle mediobasse, non conosco il Rotel che avevi in prestito ma, a giudicare da quanto dici, confermerebbe quanto ho scritto.
Se ti sei abituato a quel tipo di suono è ovvio che un ampli timbricamente più equilibrato (come potrebbe essere il Denon, ma non lo conosco quindi non so dirti) possa sembrarti più chiuso.
Ascoltalo con calma e con il passare delle ore di ascolto cerca di capire se nell'insieme la timbrica, rispetto a prima, ti sembra più veritiera o meno.
Ti dico tutto questo perchè lo stesso tipo di impressione l'ha fatta ad un mio amico quando è passato da un integrato Rotel a una coppia di finali mono vintage di uso pro.
Lui mi diceva che preferiva il Rotel, poi gli ho fatto notare che diversi strumenti, con i finali pro, avevano un suono pià reale rispetto al Rotel e piano piano mi ha dato ragione.
Per carità non voglio dire che sia il caso tuo, ma i Rotel non mi sono mai sembrati molto neutrali/corretti timbricamente.
In altri termini non arrivare a conclusioni affrettate, ascolta, medita e poi ci sai dire.
Ciao.

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  settore 7-g il Sab 29 Set 2012 - 0:11


Non conosco l'apparecchio ma abbi pazienza e.......
roda, ascolta, roda ascolta, roda ascolta, e godi godi godi godi godi......buona musica! Very Happy

settore 7-g
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.04.08
Numero di messaggi : 1668
Località : Arezzo
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: MF VdacII + Varie + Thorens td160
Amplificatore: Pre-finale Naim
Diffusori : Claravox euritmica
Cavi: kimber-NVA
Cuffia: Beyer dt990 pro


Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  aleroc il Sab 29 Set 2012 - 4:54

il rotel è in una fascia di prezzo superiore, tieni conto anche di questo

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  andzoff il Sab 29 Set 2012 - 6:40

Congratulazioni per l'acquisto, e complimenti per la recensione. Ok
Se un giorno dovessi averne occasione, prova a fare un duello tra il tuo Denon ed un qualunque TA2024. Poi facci sapere.
Saluti. Hello

andzoff
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.07.11
Numero di messaggi : 1189
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:

Sorgente: WD TV Live
Alimentatore: Mean Well S-60-24
Ampli: Breeze Audio TPA3116
Diffusori: Indiana Line Tesi 204

Sono stato assente dal forum dal 14 set 2013 all'11 ott 2014 per mancanza di impianto.
Ma ora finalmente tutto riparte.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  Ar il Sab 29 Set 2012 - 10:14

Ho il modello precedente pma510-ae.

A mio avviso dopo un buon rodaggio suona piu' che bene.
Lo preferisco al cambridge am10 (stessa tipologia di prezzo).
Il suono del denon e' corposo e "caldo".Con le casse giuste e accoppiato ad un dac cinese si ottiene un risultato molto musicale.

Rispetto ai t-amp 2024/2020 il denon ha un ambienza maggiore ma e' superato nelle parti vocali.
Tutto comunque e' opinabile,conta l'ambiente,il volume di ascolto,la qualita' dell'incisione.

Per esempio in questo istante sono sintonizzato su una web radio che trasmette a 128k in mp3.
Esco dal netbook con un trasporto usb lite us-1 che entra in un dac collegato al denon.
Il risultato e' apprezzabile nonostante il basso bit-rate.
Non ultima la comodita' di avere piu'ingressi e due uscite tape.

Ar
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  potowatax il Sab 29 Set 2012 - 10:15

Innanzi tutto grazie per le risposte.

Ora continuo con la recensione (mica mi son fermato dopo la Lennox Wink ) soprattutto perché non sono riuscito a trovarne altre nel WEB e mi sembrava davvero importante condividere quello che ho provato.

Allora continuo con i brani nel CD di Annie per almeno altri 25 minuti. A questo punto l'ampli è bello caldo.
E il momento.
Metto su uno dei mie CD preferiti J. S. Bach - Toccata e fugue D-moll eseguita da Simon Preston (Deutsche Grammophone 427 668-2) e qui le cosa cambiano decisamente.
L'aspetto della gamma medio bassa (tenendo conto del genere e della diversa registrazione) sembra invertito Ironic e rispetto al primo CD e la spazialità del suono è decisamente più aperta; i riverberi dell'ambiente dove è stata effettuata la registrazione sono ora tutti intorno al mio punto di ascolto. La timbrica è più cristallina ma allo stesso tempo consistente. Qui ha farla da padrone è evidentemente la gamma medio alta.
Rifletto che queste cose c'era da aspettarsele Rolling Eyes , voglio dire: per quanto fascia di fascia alta il Rotel prestato è di vecchia concezione e anche con moltissime ore di funzionamento sulle spalle (praticamente è il muletto del negozio).
Però, dopo un paio di minuti e l'impatto iniziale, lascio queste considerazioni alla spalle perchè le mie orecchie iniziano a capire meglio questo ampli Very Happy .
Inizio ad avvertire delle sfumature che non avevo mai sentito prima Shocked . Ora percepisco perfettamente gli sbuffi dell'aria che escono dalle canne dell'organo nel momento della pressione del tasto (e chi ha messo le mani sopra un organo liturgico vecchio di almeno un paio di secoli sa di cosa parlo). Ora lo strumento è presente, vivo. Provo ad alzare il volume ed ecco che tutto rimane come prima, ho solo l'impressione di essermi avvicinato di più allo strumento.
Le note dei bassi suonate a pedale sono "grasse" e staccate, sempre presenti e il corpo della massiccia sonorità dell'organo quasi incombe davanti a me!
Bene... mi sto emozionando. Arriva la parte finale del brano di Bach. Lo aspettavo con ansia Razz . Eccolo, le dita volano sulla tastiera e i suoni escono dalle canne precisi, netti, staccati... Anche qui, in mezzo alle note che sfilano come jet supersonici, riesco ad sentire perfettamente l'aria che esce dalle canne!!! Porcaccia miseriaccia!! Sono senza parole!! Shocked
Devo continuare...
Evitiamo di ascoltare CD di musica contemporanea al momento, penso tra me e me, meglio qualcosa di delicato e leggero. Così prendo un CD con una raccolta di Tchaikovsky - Lago dei cigni - direttore Zubin Mehta (Decca 467 403-2).
Inizia il brano.
L'impatto dei bassi ritorna presente e la scena è costruita bene. Gli strumenti a corda sono morbidi e gli ottoni brillanti ma non eccessivi. Nel vecchio ampli questi ultimi suonavano addirittura sgradevoli (almeno in questo CD). Lascio andare la musica e la drammaticità del brano riempie la stanza, l'orchestra è viva. Smile
Aspetto la seconda traccia.
Le note del valzer del primo atto scendono di terza in terza e lo staccato rileva un ambiente pieno di riverberi dosati al punto giusto. Inizia il valzer, e la cosa che mi colpisce qui è il vibrato dei violini e dei flauti. Questo così non l'avevo mai percepito! Il vibrato è appena percettibile ma presente, chiudo gli occhi e visualizzo perfettamente le dita dei violinisti che tremano sulle corde. Razz
Anche qui.. sono senza parole. Troppo per me.

Stacco tutto e decido di fermarmi. Domani a mente ed orecchi freddi riproverò l'ascolto.

Conclusioni, almeno per adesso; devo anche cambiare i cavi! Sad

Ovvio che stiamo parlando di un amplificatore da pochi euro, con tutte le sue limitazioni e di diffusori entry level (400 € le casse e 200 € l'ampli)
Probabilmente, i miei orecchi non avevano, finora, mai sentito qualcosa di meglio di questo e probabilmente con l'andare del tempo mi renderò conto che SICURAMENTE ci sono dei difetti insormontabili nella restituzione di timbriche vari, voci umane, percussioni e, per finire, THD esagerati. Però almeno di una cosa sono certo questo ampli ha dinamica da vendere. Non ero mai riuscito a percepire dei suoni così deboli in mezzo a suoni più importanti e pieni.
E questo motivo mi basta. Sono molto soddisfatto di questo impianto.




... per ora... Hehe

potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  grunter il Sab 29 Set 2012 - 10:20

Bene, a distanza di pochi brani vedo che il carattere del Denon sta emergendo.
Complimenti, sei riuscito a restituirci bene le tue emozioni.
Grazie per la condivisione!

grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3934
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  bonghittu il Sab 29 Set 2012 - 10:24

@potowatax ha scritto:
Non ho l'impressione di una scena aperta, ma piuttosto
racchiusa, rispetto al Rotel... hummm... così non va...
però lasciamo scaldare....

1) Abituati all'ascolto per almeno 20 ore.

2) Usalo senza controlli (tasto Source-Direct).

3) Cambia sorgente.





bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3515
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  potowatax il Sab 29 Set 2012 - 13:45


[/quote]

1) Abituati all'ascolto per almeno 20 ore.

2) Usalo senza controlli (tasto Source-Direct).

3) Cambia sorgente.




[/quote]

Grazie bonghittu,
per l'ascolto non c'è problema! con il week end sono almeno 48 ore! Hehe
Per il resto: ho ascoltato sempre in source direct e sto preparando il cavo per un iPad... Rolling Eyes

potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  potowatax il Sab 29 Set 2012 - 14:19

Per completare questo recensione ho fatto un paio di foto dell'ampli e del suo interno...







non sono il massimo della qualità però! Embarassed

C'è un gran affollamento di cavi.... Sad specialmente quelli attaccati sullo chassis Ironic ma almeno il trasformatore è "quasi" isolato dal dissipatore dei finali.
Il motore del potenziometro del volume non mi sembra un gran che, infatti se lo manovri a mano (l'ampli è fornito di telecomando IR) la manopolona è scattosa e poco consistente, neanche voglio pensare al materiale con cui è fatta. Ironic
Però il pannello frontale non è niente male, bello spesso e ben rifinito. Smile

Una cosa interessante, quando si cambiano le sorgenti (aux, cd, tuner), l'uscita dei diffusori viene bypassata da un relè (credo che si lo stesso che protegge i finali).

Ora il PMA è di nuovo chiuso e suonante...e tra poco avrò pronti dei cavi per i diffusori fatti con CAT5... Hoping speriamo bene... a presto!

potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Diffusori?

Messaggio  L'Etranger il Sab 8 Dic 2012 - 13:32

Grazie per la recensione. Poiché vorrei comprare anch'io il Denon 520AE, vorrei chiederti che diffusori stai usando...

L'Etranger
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.12.12
Numero di messaggi : 2
Località : Venezia
Impianto : Ampli: KingRex Class T+usb
Casse: Canton LE
Lettore CD: Toshiba RDXV50KF

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  potowatax il Sab 8 Dic 2012 - 14:05

@L'Etranger ha scritto:Grazie per la recensione. Poiché vorrei comprare anch'io il Denon 520AE, vorrei chiederti che diffusori stai usando...

Ciao,
grazie a te per il tempo dedicato alla lettura!

Al momento ascolto con Paradigm Atom Monitor V.7. Mi trovo molto bene con questi bookshelf.
Ho dovuto rodarli per un bel po', ma con grande soddisfazione.
Sono collegati con un cavo CAT5, ma ho avuto modo di sentirli anche con un semplice cavo di potenza prima del rodaggio e già suonavano magnificamente.
I miei generi musicali sono praticamente tutti, ma trovo che, per questa classe di diffusori, questa combinazione dia il massimo con la musica classica per me sono molto definiti (malgrado il cavo che sto usando, almeno per me) e neutri sulle medie con una buona riproduzione della scena
Sono diffusori abbastanza efficienti (90 db) quindi con pochi watt si riesce a sonorizzare ambienti da 15-20 mq, e ti assicuro che, con il volume del Denon a ore 10 si ha una decisa e secca consistente pressione sonora con una buona resa della gamma bassa!

Comunque se cerchi qualcosa che dia il classico colpo nello stomaco, devi indirizzarti su diffusori più aperti verso le basse frequenze
Prezzo, a Roma, 400,00 €. Ma credo che sulla rete puoi trovare di meglio.

Spero di esserti stato utile.
A presto,

Gianni

potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  L'Etranger il Sab 8 Dic 2012 - 15:04

Davvero precisa e utile, nonché tempestiva! Sei stato molto gentile, ti ringrazio. Ti chiedo un'ultima cosa: secondo te l'abbinamento Denon/KingRex (quest'ultimo per la musica liquida pilotata da un iPad, ad es.) potrebbe essere pensabile o è meglio orientarsi verso un Vdac Musical Fidelity...? Le mie casse sono delle normalissime (e un po' datate) Canton LE 100...
Alessandro

L'Etranger
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 08.12.12
Numero di messaggi : 2
Località : Venezia
Impianto : Ampli: KingRex Class T+usb
Casse: Canton LE
Lettore CD: Toshiba RDXV50KF

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  potowatax il Sab 8 Dic 2012 - 17:48

@L'Etranger ha scritto:Davvero precisa e utile, nonché tempestiva! Sei stato molto gentile, ti ringrazio. Ti chiedo un'ultima cosa: secondo te l'abbinamento Denon/KingRex (quest'ultimo per la musica liquida pilotata da un iPad, ad es.) potrebbe essere pensabile o è meglio orientarsi verso un Vdac Musical Fidelity...? Le mie casse sono delle normalissime (e un po' datate) Canton LE 100...
Alessandro


Purtroppo in questo caso non posso esserti d'aiuto.
Sto sperimentando da pochissimo la musica liquida e, nella mia catena, ho da poco aggiunto altri elementi per l'ascolto di quest'ultima per cui sono in piena fase sperimentale. Per essere più preciso, ancora non sono riuscito a gestire il tutto come verrei e, pertanto, l'aspetto hi-end in questo caso passa in secondo piano.
Se vuoi curiosare puoi leggere quello che sto conbinando qui: http://www.tforumhifi.com/t31870-vortexbox e qui: http://www.tforumhifi.com/t21061p15-consiglio-veloce-dac-per-wd-tv-live.

Gianni

potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  SaNdMaN il Sab 8 Dic 2012 - 19:38

Come fai a recensire un ampli dopo 20 minuti non mi è chiaro!
Fallo rodare "almeno" una cinquantina d'ore e poi sentirai Wink

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  potowatax il Sab 8 Dic 2012 - 20:37

@SaNdMaN ha scritto:Come fai a recensire un ampli dopo 20 minuti non mi è chiaro!
Fallo rodare "almeno" una cinquantina d'ore e poi sentirai Wink


Ciao,
forse, effettivamente, il termine "recensione" è troppo abusato...
Infatti l'effetto che volevo condividere era quello che, rispetto a quello che avevo sentito prima con l'altro ampli e, confrontando lo stesso brano, anche con 20 minuti di riscaldamento (non di rodaggio) ho avuto una sensazione di netto miglioramento.

E tutto questo oggi lo straconfermo, finalmente con casse che suonano da giugno e ampli da due mesi.
Sono molto soddisfatto del suono che ascolto.

L'unico dubbio che rimane è sui cavi CAT5.
Infatti, e finalmente, ho pronti due bei pezzi di cavo SAT! Domani li metterò in uso, e poi.... vedremo!

Gianni

potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  potowatax il Dom 9 Dic 2012 - 22:41

Continuo qui il discorso "cavi"...
Come avevo hai detto, oggi mi son messo a trafficare con i cavi SAT. Avevo già in mente di sostituire i cavi cat5 con questi, ma mi solleticava l'idea di rodarli per molte ore prima di "cassarli" definitivamente.
Così, dopo un paio di mesi a tormentarmi se cambiare o meno (vista, anzi sentita, la sensazione di impastamento con l'uso di questi cavi) con il saldatore e tronchesine in mano, ho preparato un primo cavo SAT con il progetto UBYTE-2 TNT.
Al momento della prova con il tester però, il cavo risultava inesorabilmente in corto!
Preso dallo sconforto taglio tutto per ricominciare quando mi vanno gli occhi nella scatolone dei cavi e vedo un bel AWG 12 della WURTH dedicato per l'alimentazione degli ampli per auto.
Bella sezione, generoso isolamento.... quasi quasi.... lascio questo casino di calze, centrali, e saldature e vado per una bella soluzione diretta!
Bene, taglio la misura di questi WURTH per i miei diffusori, spello il cavo quanto basta per i morsetti, smadonno un pochino per sfilare i cavi cat5 e collegare i nuovi e accendo.
Sono rimasto senza parole!
Tutta la definizione, scena, dettaglio, presenza, dinamica.... tutto quello che avevo perduto (e forse mai ascoltato) con il cavo cat5, me li sono ritrovati subito!
Senza alcun rodaggio, la qualità di ascolto è aumentata a dismisura tanto è che mia moglie, che non è ovviamente audiofila (neanche io eh!), mi ha detto se avevo cambiato impianto!
Non so cosa dire, ovviamente mi prenderete per matto, ma con questo posso affermare che sì, decisamente, i cavi fanno parte della catena, anzi, sono imprescindibili.
E di sicuro questo non li cambio con nulla. (almeno per ora!)





potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  SaNdMaN il Dom 9 Dic 2012 - 22:58

@potowatax ha scritto:Continuo qui il discorso "cavi"...
Come avevo hai detto, oggi mi son messo a trafficare con i cavi SAT. Avevo già in mente di sostituire i cavi cat5 con questi, ma mi solleticava l'idea di rodarli per molte ore prima di "cassarli" definitivamente.
Così, dopo un paio di mesi a tormentarmi se cambiare o meno (vista, anzi sentita, la sensazione di impastamento con l'uso di questi cavi) con il saldatore e tronchesine in mano, ho preparato un primo cavo SAT con il progetto UBYTE-2 TNT.
Al momento della prova con il tester però, il cavo risultava inesorabilmente in corto!
Preso dallo sconforto taglio tutto per ricominciare quando mi vanno gli occhi nella scatolone dei cavi e vedo un bel AWG 12 della WURTH dedicato per l'alimentazione degli ampli per auto.
Bella sezione, generoso isolamento.... quasi quasi.... lascio questo casino di calze, centrali, e saldature e vado per una bella soluzione diretta!
Bene, taglio la misura di questi WURTH per i miei diffusori, spello il cavo quanto basta per i morsetti, smadonno un pochino per sfilare i cavi cat5 e collegare i nuovi e accendo.
Sono rimasto senza parole!
Tutta la definizione, scena, dettaglio, presenza, dinamica.... tutto quello che avevo perduto (e forse mai ascoltato) con il cavo cat5, me li sono ritrovati subito!
Senza alcun rodaggio, la qualità di ascolto è aumentata a dismisura tanto è che mia moglie, che non è ovviamente audiofila (neanche io eh!), mi ha detto se avevo cambiato impianto!
Non so cosa dire, ovviamente mi prenderete per matto, ma con questo posso affermare che sì, decisamente, i cavi fanno parte della catena, anzi, sono imprescindibili.
E di sicuro questo non li cambio con nulla. (almeno per ora!)






I CAT5 sono cavi asciutti che rendono abbastanza bene sulle medio/alte, ma quanto a basse frequenze sono veramente scarsi. Facile che con un cavo di sezione maggiore e, suppongo in rame OFC, tu abbia avvertito un suono più pieno e dinamico.
Se chiedevi prima ti saresti risparmiato un rodaggio di due mesi Very Happy

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  potowatax il Lun 10 Dic 2012 - 7:49

@SaNdMaN ha scritto:
I CAT5 sono cavi asciutti che rendono abbastanza bene sulle medio/alte, ma quanto a basse frequenze sono veramente scarsi. Facile che con un cavo di sezione maggiore e, suppongo in rame OFC, tu abbia avvertito un suono più pieno e dinamico.
Se chiedevi prima ti saresti risparmiato un rodaggio di due mesi Very Happy

Ciao,
ti ringrazio per l'indicazione. Infatti sento che anche la gamma bassa ha preso corpo e sicuramente dinamica. Very Happy
Comunque, il problema che avevo avvertito con questi cavi lo avevo già discusso qui: http://www.tforumhifi.com/t29926-cavo-cat5 . Mi erano state date alcune indicazioni e una di quelle, che per pigrizia più che altro ho fatto subito mia, era quella di rodarli un po'... Sad
Ma anche questo serve per fare esperienza Smile

Gianni

potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1255
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Geometra pronto per la 2a fase della mobilità /Un po' di tutto, un po' di niente
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;


http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  SaNdMaN il Lun 10 Dic 2012 - 12:32

@potowatax ha scritto:
@SaNdMaN ha scritto:
I CAT5 sono cavi asciutti che rendono abbastanza bene sulle medio/alte, ma quanto a basse frequenze sono veramente scarsi. Facile che con un cavo di sezione maggiore e, suppongo in rame OFC, tu abbia avvertito un suono più pieno e dinamico.
Se chiedevi prima ti saresti risparmiato un rodaggio di due mesi Very Happy

Ciao,
ti ringrazio per l'indicazione. Infatti sento che anche la gamma bassa ha preso corpo e sicuramente dinamica. Very Happy
Comunque, il problema che avevo avvertito con questi cavi lo avevo già discusso qui: http://www.tforumhifi.com/t29926-cavo-cat5 . Mi erano state date alcune indicazioni e una di quelle, che per pigrizia più che altro ho fatto subito mia, era quella di rodarli un po'... Sad
Ma anche questo serve per fare esperienza Smile

Gianni

Ha fatto bene a fare esperienza. Adesso sai che i CAT5 sono da scartare Very Happy

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  Mastergiven il Dom 30 Dic 2012 - 10:46

Sono indeciso tra il denon e il rotel RA10. Quale miglior abbinamento con le Nota 550?

Mastergiven
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.11.12
Numero di messaggi : 107
Località : Roma
Impianto : Sorgente: Lettore DVD JVC XV-N33 +MICROMEGA MYDAC (driver ASIO proprietario)
Sintoamplificatore: HARMAN KARDON AVR 2550 (spento!) WOSONG WA205 (TK2050) a gogò!!!
Diffusori: INDIANA LINE NOTA 550
Cuffie: Shure SRH 440 (Realek ALC 269 + WASAPI)
Player: Foobar 2000

Tornare in alto Andare in basso

Re: Denon PMA-520AE

Messaggio  brie il Dom 30 Dic 2012 - 11:36

Per esperienza personale dal denon passai al cambridge.... Ma se dovessi comprarlo ora un ampli di fascia entry level comprerei senza ombra di dubbio un marantz pm6004!
Se non l'hai mai ascoltato prova a farti un giro in un negozio di hi fi e chiedi un ascolto, tanto ce l'hanno tutti Laughing

brie
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 79
Località : Pistoia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum