T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Sony uhp h1
Oggi alle 5:44 Da Luca Marchetti

» Acquisto dussun dove ?
Oggi alle 0:05 Da uncletoma

» Dubbi su Bluetooth
Oggi alle 0:02 Da Kha-Jinn

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 23:55 Da uncletoma

» Consiglio gruppi power metal
Ieri alle 22:59 Da TODD 80

» Consiglio per upgrade diffusori / upgrade impianto
Ieri alle 22:24 Da Kha-Jinn

» Consiglio impianto per diffusori KEF Coda 70
Ieri alle 21:44 Da Kha-Jinn

» consiglio su impianto digital
Ieri alle 21:13 Da Piper

» rumore fastidioso da dove viene?
Ieri alle 21:04 Da MaxBal

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 20:27 Da Luca Marchetti

» Foobar 2000 Darkone 4 come installarla!?
Ieri alle 19:19 Da H. Finn

» Fiio A5
Ieri alle 17:25 Da HeyGio'

» Dac
Ieri alle 17:25 Da ftalien77

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 17:21 Da ftalien77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri alle 13:46 Da Bluesunshine

» Pre per behringer ep1500
Ieri alle 12:30 Da Pinve

» Feedback positivo per Ghiglie
Ieri alle 11:39 Da ghiglie

» I migliori album del 2017
Ieri alle 11:06 Da CHAOSFERE

» Collegamento behringer
Ieri alle 10:06 Da Masterix

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Dom 15 Ott 2017 - 22:13 Da nelson1

» dac cinese...ammazzagiganti?!
Dom 15 Ott 2017 - 20:38 Da giucam61

» Quale artista Italiano contemporaneo fa CD tecnicamente ben fatti?
Dom 15 Ott 2017 - 20:03 Da settore 7-g

» problema audio con Thorens TD320MKii
Dom 15 Ott 2017 - 18:00 Da Albert^ONE

» Feedback molto positivo per MrTheCarbon
Dom 15 Ott 2017 - 15:45 Da MrTheCarbon

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Dom 15 Ott 2017 - 14:19 Da kalium

» ALIENTEK D8 vs Nad3020 vs altro
Dom 15 Ott 2017 - 11:05 Da pigno

» Cannonball Adderley With Bill Evans ‎– Know What I Mean?
Dom 15 Ott 2017 - 10:54 Da lello64

» Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)
Dom 15 Ott 2017 - 10:40 Da Tommaso Cantalice

» Audioquest Flx Slip 14/4
Dom 15 Ott 2017 - 9:47 Da ciuchino74

» [MC + sped] Vendo Proac response D28 poco usate
Dom 15 Ott 2017 - 1:40 Da luca72c

Statistiche
Abbiamo 11084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è HeyGio'

I nostri membri hanno inviato un totale di 797257 messaggi in 51689 argomenti
I postatori più attivi della settimana
erduca
 
giucam61
 
clipper
 
ftalien77
 
Kha-Jinn
 
Masterix
 
uncletoma
 
Bluesunshine
 
GP9
 
Luca Marchetti
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15480)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9193)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 34 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 34 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Giradischi. Come partire?

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Giradischi. Come partire?

Messaggio  john-pw il Mar 25 Set 2012 - 13:32

Ciao a tutti, mi sono appena iscritto al forum e posto questo topic per entrare nel vostro mondo.
Ho un impianto stereo modesto, ma i fondi sono quelli che sono.
Al momento ho un 5.1, il kenwood krf-v545od che uso per PC e lettore dvd.

Possiedo un bel pò di vinili di mio padre, di musica che adoro, vedi Beatles, Pink Floyd, Stones ecc..
e mi piacerebbe poterli ascoltare come si deve e soprattutto senza consumarli, a casa ho infatti un giradischi audiola
che non uso per questo motivo.

Ora con un budget indicativo di 150€ (lo so sono pochi ma il momento è quello che è)
cosa mi consigliate?

Grazie mille a tutti!

john-pw
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.09.12
Numero di messaggi : 29
Località : Trento
Impianto : kenwood krf-v545od

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  Albers il Mar 25 Set 2012 - 16:35

ciao john, non hai detto se vuoi un gira nuovo o usato, quando lo farai quì sul forum troverai parecchia gente che ti suggerirà tt di qualità e dove comprare con più o meno quell'ordine di grandezza di spesa che hai citato ...


Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  john-pw il Mar 25 Set 2012 - 16:39

In realtà anche quello è un bel quesito.
Diciamo che l'usato non mi spaventa quindi entrambe le strade sono aperte.

Anche se so che forse nel nuovo con 150€ è dura trovare...

john-pw
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.09.12
Numero di messaggi : 29
Località : Trento
Impianto : kenwood krf-v545od

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  Albers il Mar 25 Set 2012 - 16:48

immagino tu non abbia mai usato o ti sia mai interessato ad un giradischi, quindi, escludendo tu abbia degli amici esperti al riguardo altrimenti a loro ti saresti già rivolto, ti suggerirei di vedere se fra gli utenti di questo forum c'è qualcuno della tua città o delle immediate vicinanze che possieda un giradischi e che ti possa, se ne ha voglia, iniziare al tema con cognizione di causa

far girare dei dischi neri non è semplice se si hanno pochi denari da non poter acquistare un giradischi nuovo di discreta qualità, l'argomento è parecchio delicato e per l'usato è tassativo saper cosa, come, dove scegliere

potresti iniziare, come dire, all'avventura, rischiando molto acquistando un gira usato che ti si potrebbe consigliare o perchè no, vendere(nel mercatino ho visto qualcosa), per poi da lì in poi iniziare un percorso autonomo di ricerca, di applicazione appassionata al mondo dei giradischi che, per certi versi, sarebbe anche più coinvolgente, certo sarebbe necessaria da parte tua una forte volontà al riguardo perchè mille sono i problemi e gli ostacoli che dovrai superare ... questa è la strada che percorrerei io, mi prende sempre parecchio partire da zero nelle cose Cool

problemi ed ostacoli che, una volta capiti ed inquadrati nel loro giusto valore, ti rimarranno impressi per sempre, ne più ne meno come per la guida della bicicletta, risolvendone di volta in volta l'apparente difficoltà con facilità e naturalezza

boh, consulta te stesso Smile

ciao

am.

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  fulvio 222 il Mar 25 Set 2012 - 17:02

beh effettivamente 150 € sono pochini purtroppo, mi sa che devi rivolgerti sul mercato dell'usato, ti hanno già consigliato di dare un occhiata al mercatino del forum se trovi qualcosa, altrimenti vedi anche cosa c'è sulla baia e poi chiedi consigli qui, vedrai che riceverai subito delle risposte se il tale giradischi valga o meno la pena di comprarlo, magari prima di iniziare la ricerca vai sul sito tnt-audio.com, lì nella sezione delle sorgenti ci sono utili indicazioni su come scegliere il gira.
ciao Smile
avatar
fulvio 222
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.06.12
Numero di messaggi : 368
Località : bologna
Impianto : Amplificatore Yamaha as 500, giradischi denon dp 51f, testina sumiko pearl, cd denon 700ae, casse jamo alto 120

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  sonic63 il Mar 25 Set 2012 - 17:21

john-pw ha scritto:Ciao a tutti,
Possiedo un bel pò di vinili di mio padre, di musica che adoro, vedi Beatles, Pink Floyd, Stones ecc..
e mi piacerebbe poterli ascoltare come si deve e soprattutto senza consumarli, a casa ho infatti un giradischi audiola
che non uso per questo motivo.

Grazie mille a tutti!

Scusami ma non capisco: cos' ha il tuo giradischi Audiola che non và ?
Al limite ci metti una puntina nuova, regoli il peso di lettura e sei a posto finchè non potrai comprare qualcosa di meglio:
Stai tranquillo che se la puntina è nuova i dischi non si rovinano, consumarsi ?....si consumano con qualsiasi giradischi, anche il più costoso!!
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  john-pw il Mar 25 Set 2012 - 17:44

Grazie a tutti della disponibilità!
Partiamo dal mio audiola, è uno di quelli con casse e radio, con il piatto piccolissimo, dubito valga la pena cambiare la testina Don't know
L'idea della scoperta autonoma come diceva Albers mi ispira.. però ho bisogno di un aiuto per partire

Guardando qui sul mercatino avrei trovato due idee:
Un thorens td 280 exclusiv e un technics sl2000 a buoni prezzi, che dite?

E' già un pò che leggo tnt-audio e seguendo le loro istruzioni su ebay avrei trovato:
BSR Inserzione numero: 110891577958 (un pò fuori budget)
Thorens 110950424052
Dual 27105365206
E in scadenza questi:
190728181096
110953270303

john-pw
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.09.12
Numero di messaggi : 29
Località : Trento
Impianto : kenwood krf-v545od

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  fulvio 222 il Mar 25 Set 2012 - 18:07

anch'io sono dell'idea che è inutile investire soldi sul tuo audiola, per me non è nemmeno un giradischi per "incominciare". Ho visto i due gira qui sul mercatino e per il prezzo sono entrambi validi, il thorens è un modello recente se non sbaglio ed è a trazione a cinghia, mentre il technics è vecchiotto (prodotto verso la fine dei '70) ma è un trazione diretta, quest'ultima un tempo era molto snobbata dagli audiofili, ma ultimamente è stata rivalutata e sono in tanti ad essersi convertiti, tra cui il sottoscritto che ha preso un vecchio denon e quasi non utilizzo più il rega p2, per concludere sui due modelli come ti ho già detto sono modelli validi a te però la scelta di quale dei due.
ciao Smile
avatar
fulvio 222
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.06.12
Numero di messaggi : 368
Località : bologna
Impianto : Amplificatore Yamaha as 500, giradischi denon dp 51f, testina sumiko pearl, cd denon 700ae, casse jamo alto 120

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  sonic63 il Mar 25 Set 2012 - 18:17

john-pw ha scritto:Grazie a tutti della disponibilità!
Partiamo dal mio audiola, è uno di quelli con casse e radio, con il piatto piccolissimo, dubito valga la pena cambiare la testina Don't know

Ahh, beh ...pensavo fosse almeno un piatto separato, se pure economico.
Se è uno di quegli affari tutt' un pezzo, di plastica, con il mini giradischi...allora hai ragione: non vale neanche la puntina nuova Very Happy
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  john-pw il Mar 25 Set 2012 - 20:22

Smile
Altrimenti se proprio dovessi far lo sforzo e andare sul nuovo
avrei trovato un project essential a 200..
Ma ne deve proprio valere la pena Wink

john-pw
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.09.12
Numero di messaggi : 29
Località : Trento
Impianto : kenwood krf-v545od

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  adriano gaddari il Mar 25 Set 2012 - 20:36

Very Happy fai lo sforzo e vai di nuovo , con garanzia , istruzioni e kit di regolazione...... e sai cosa bevi.
per valutare l'usato è necessaria un minimo di esperienza e se non l'hai il rischio a questi livelli non vale la candela. naturalmente ihmo. Ok

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1250
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana 3 - m2tech
hiface two - Denafrips Ares dac

PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl - trends 10.1
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  adriano gaddari il Mar 25 Set 2012 - 20:47

dimenticavo ........ sull'usato , qualunque esso sia , se non diversamente dichiarato è facile che debba cambiare almeno la puntina , quindi metti in preventivo un'altra trentina di euro + ss , stai attento alla connessione , se compatibile col tuo ampli , altrimenti devi sostituire subito anche quella , verifica bene anche il coperchio , che il plex generalmente usato nel tempo subisce la perdita molecolare e potresti trovarlo deteriorato , tutto questo sottinteso sia perfettamente funzionante .....quindi tira le somme ......... Ok

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1250
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana 3 - m2tech
hiface two - Denafrips Ares dac

PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl - trends 10.1
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  john-pw il Mer 26 Set 2012 - 1:57

Quindi pensi che sia sempre meglio un essential
rispetto a un thorens td280 o un technics sl2000??

Ma un project essential o debut è proprio impossibile trovarlo?

john-pw
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.09.12
Numero di messaggi : 29
Località : Trento
Impianto : kenwood krf-v545od

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  adriano gaddari il Mer 26 Set 2012 - 7:57

per i motivi che ti ho esposto ,si. naturalmente ihmo.
ho avuto l'Sl 2000 per parecchio tempo e penso che se in buone condizioni 150 euro li valga tutti , però per la differenza irrisoria che esiste sull'acquisto di un nuovo entry level , non valga la pena rischiare nemmeno la transazione. Ok

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1250
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana 3 - m2tech
hiface two - Denafrips Ares dac

PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl - trends 10.1
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  flovato il Mer 26 Set 2012 - 8:58

adriano gaddari ha scritto:per i motivi che ti ho esposto ,si. naturalmente ihmo.
ho avuto l'Sl 2000 per parecchio tempo e penso che se in buone condizioni 150 euro li valga tutti , però per la differenza irrisoria che esiste sull'acquisto di un nuovo entry level , non valga la pena rischiare nemmeno la transazione. Ok

Anch'io quoto per il nuovo ma se passi dalle mie parti ho un Hitachi PS-58 che non uso che è stato recentemente revisionato.
Ogni tanto lo guardo mi fa tristezza vederlo li fermo. Sad
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  nd1967 il Mer 26 Set 2012 - 9:33

Non ascoltare tutti i parrucconi qui sopra... non capisco niente di giradischi economici Wink

A parte gli scherzi, prima ti faccio una domanda. ma il tuo ampli ha già l'ingresso phono? Oppure devi prevederne di acquistarne uno esterno? Perchè allora il tuo budget cala ulteriormente (di almeno 20-30 euro)

Detto questo... fuori dai denti, il tuo impianto non è un gran che per cui io andrei senza neppure pensarci su un giradischi usato a cui mettere una testina nuova.
Una volta settato bene, puotrai ascoltare tranquillamente i tui dischi. Non sarà l'impianto più hiend del mondo, ma non rovini i dischi (come ti è stato detto) e intanto ti fai le ossa.
Anche perchè poi probabilmente ti partirà la febbre da upgrade e allora lì vorrai cambiare diffusori, amplificatori, ecc. Non prendere paura... non è che devi fare tutto in 1 mese.... però se la cosa ti appassione sarà un percorso naturale da fare negli anni.
Nessuno qui dentro (per quanto conservativo) ha lo stesso impianto di 10 anni prima.. e se c'è probabilmente non è un audiofilo Wink
Anzi qualcuno lo cambia molto spesso, troppo spesso secondo me. Ma sono gusti e disponibilità diverse cvhe guidano.

Torniamo a noi... io cercando su ebay ho trovato ottimi gira (per il costo) a 60-70 euro

Qui alcuni esempi di gira che con poco ti possono dare ottime soddisfazioni (ho fatto una ricerca al volo... poi dovresti vagliare bene tutte le offerte)

http://www.ebay.it/itm/PIONEER-PL-15-PHONO-CLASSIC-VINTAGE-XXX-RARE-/280972206251

http://ww.ebay.it/itm/PIONEER-PL-112D-PONO-CLASSIC-PILIPS-400-MK2-PICK-UP-/280973305294

http://www.ebay.it/itm/GIRADISCHI-TURNTABLE-PIONEER-PL-10-PL10-PIATTO-LP-/140856890183

http://www.ebay.it/itm/Piatto-giradischi-Base-in-legno-Pioneer-Stereo-Turntable-PL10-antiskattingsystem-/180979761725

A questi ci aggiungi questa testina (Audio Technica AT95E) e vai alla grande per iniziare

http://www.ebay.it/itm/260300058961

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  Stentor il Mer 26 Set 2012 - 9:53

john-pw ha scritto:
Ora con un budget indicativo di 150€ (lo so sono pochi ma il momento è quello che è)
cosa mi consigliate?

Grazie mille a tutti!

Un vecchio Technics SL-1200 se ben tenuto te la cavi con max € 150,00. Suona pure discretamente Wink


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  fulvio 222 il Mer 26 Set 2012 - 10:16

visti quanto sono aumentate le quotazioni del 1200, non so se lo trovi in buone condizioni a 150 € come dice stentor Wink io ti ho consigliato l'usato tenendo conto del tuo budget max 150 €, ma se riesci ad arrivare a 200, non ho dubbi e ti consiglio il project nuovo, per uno che deve iniziare e non conosce la materia giradischi è meglio
cioa Smile
avatar
fulvio 222
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 14.06.12
Numero di messaggi : 368
Località : bologna
Impianto : Amplificatore Yamaha as 500, giradischi denon dp 51f, testina sumiko pearl, cd denon 700ae, casse jamo alto 120

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  Albers il Mer 26 Set 2012 - 10:27

ciao, relativamente al prezzo finale di vendita, al suo stato d'uso e della testina montata, l'hitachi ps58 è un buon giradischi, a mio parere il migliore che l'hitachi abbia prodotto in quegli anni

ok john ny, ciao Smile


Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  flovato il Mer 26 Set 2012 - 10:31

Albers ha scritto:ciao, relativamente al prezzo finale di vendita, al suo stato d'uso e della testina montata, l'hitachi ps58 è un buon giradischi, a mio parere il migliore che l'hitachi abbia prodotto in quegli anni

ok john ny, ciao Smile


Il mio è in buono stato... la puntina suona ma è sicuramente da cambiare.
Secondo te quanto può valere ?.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  cavicchi il Mer 26 Set 2012 - 10:35

Stentor ha scritto:
john-pw ha scritto:
Ora con un budget indicativo di 150€ (lo so sono pochi ma il momento è quello che è)
cosa mi consigliate?

Grazie mille a tutti!

Un vecchio Technics SL-1200 se ben tenuto te la cavi con max € 150,00. Suona pure discretamente Wink


Ivano....postare una foto degli SL1200 in presenza di un d.j può causargli scompensi cardiaci!!!!!
quando avevo 20 anni i ragazzi facevano a coltellate per averne uno!
avatar
cavicchi
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 1349
Località : Sant'angelo di piove di sacco
Occupazione/Hobby : tiro a campà
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : Lettore cd :Musical Fidelity A3
DAC : Musical Fidelity TRIVISTA 21
Pre-Ampli : AudioSpace Line 1.1
Amplificazione : KRELL KSA-50
Diffusori : PEARL EVOLUTION BALLERINA 401/8 oppure BALLERINA 401/12

http://www.cavihifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  Albers il Mer 26 Set 2012 - 10:38

dipende, se funzionante in modo perfetto, idem per l'estetica, con una 95e su io lo metterei a 170 euro e lo darei via a 140/150

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  flovato il Mer 26 Set 2012 - 10:54

Albers ha scritto:dipende, se funzionante in modo perfetto, idem per l'estetica, con una 95e su io lo metterei a 170 euro e lo darei via a 140/150

Ok grazie.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  john-pw il Mer 26 Set 2012 - 11:13

Effettivamente devo anche comprarmi un pre phono ma ho visto che con 29€ dovrei cavarmela, se devo però anche aggiungerci una testina sempre da 30€ il budget si alza...

Già partendo da un usato a 100€ circa si arriverebbe a una spesa ristretta...

Solo che nell'usato veramente mi perdo.. Sad

john-pw
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.09.12
Numero di messaggi : 29
Località : Trento
Impianto : kenwood krf-v545od

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  ZuL il Mer 26 Set 2012 - 12:12

Nell'usato secondo me, trattandosi di strumenti molto delicati e che vanno usati con un certo criterio, sarebbe meglio poterlo vedere/provare prima dell'acquisto, o quantomeno conoscere quello che te lo vende.. Senza contare che, a meno chè non lo ritiri di persona, deve passare per le mani di un corriere, e la cosa non mi farebbe stare molto tranquillo (oh, magari sono paranoico io!)

Io al tuo posto farei un pensierino all'Hitachi di Flovato, che anche se non vi conoscete è pur sempre un utente del forum, possibilmente con ritiro a mano, così te lo fai mostrare e ti fai spiegare per bene come settarlo.

Altrimenti, o aspetti che si ripresenti un'occasione in cui puoi vederlo prima dell'acquisto, magari gira per i negozi della tua zona, potrebbero trattare l'usato, oppure fai uno sforzo, metti via qualche soldino, e vai di project nuovo, che per quello che costano non sono malaccio, e avresti la garanzia del nuovo..

ZuL
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.11.11
Numero di messaggi : 120
Località : Padova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Giradischi. Come partire?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum