T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
45% / 27
No, era meglio quello vecchio
55% / 33
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 71 utenti in linea :: 9 Registrati, 1 Nascosto e 61 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ADOLFO1966, diechirico, enrico massa, Giancarlo Campesan, MaxDrou, pallapippo, sagitter, Seti, Tinomn

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2692
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -
http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 13:58
@flovato ha scritto:
@luigigi ha scritto:Sapevo di sta storia dell'inv ersione di fase, ma pensavo fosse solo relativa alla "polarizzazione" di fase e neutro, e NON alle casse ... fatemi capì ...

E' facilissimo Luigi.

Collega i cavi di potenza come al solito dal lato diffusori ovvero rosso con rosso, nero con nero.

Dal lato ampli li inverti... il filo rosso sul morsetto nero (-) e il filo nero sul morsetto rosso (+).

Tutto qui. Wink
Eseguirò ! In alter esperienze, quando, per errore o scelta, provavo ad invertire la polarità, aumentavano i bassi ... vuoi dire che staserà ne sentirò un po' di meno ? (son certo che però, se così fosse, altri paramentri miglioreranno..) Hello
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 13:59
@MaurArte ha scritto:Ma se lo schema dei 2 pre è lo stesso che colpa ne ho io???
Fabio puoi citare 100 fonti ma lo schema linea è quello con differenti punti di lavoro ed alimentazione.
Mah...


Maurizio ti credo, se mi dici che lo schema è identico perché non dovrei crederti ma è il modo in cui vengono ironicamente postate le cose che mi infastidisce.

Sembrava velatamente denigratorio, ora se vuoi dirmi che sono malizioso o che vedo il male dove non c'è hai gioco facile, sulle allusioni è difficile infatti:

Azione dell'alludere, dell'accennare velatamente a qualcuno o a qualcosa che non si vuole dichiarare espressamente: fare a. a una persona, a una cosa

Io non ce l'ho con nessuno, accetto le opinioni di tutti ma la forma in un forum è fondamentale.
Se fossimo al Bar sarebbe bastata una pacca sulla spalla o un sorriso per intenderci, qui è più difficile.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7246
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 14:01
@flovato ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Ma se lo schema dei 2 pre è lo stesso che colpa ne ho io???
Fabio puoi citare 100 fonti ma lo schema linea è quello con differenti punti di lavoro ed alimentazione.
Mah...


Maurizio ti credo, se mi dici che lo schema è identico perché non dovrei crederti ma è il modo in cui vengono ironicamente postate le cose che mi infastidisce.

Sembrava velatamente denigratorio, ora se vuoi dirmi che sono malizioso o che vedo il male dove non c'è hai gioco facile, sulle allusioni è difficile infatti:

Azione dell'alludere, dell'accennare velatamente a qualcuno o a qualcosa che non si vuole dichiarare espressamente: fare a. a una persona, a una cosa

Io non ce l'ho con nessuno, accetto le opinioni di tutti ma la forma in un forum è fondamentale.
Se fossimo al Bar sarebbe bastata una pacca sulla spalla o un sorriso per intenderci, qui è più difficile.

Fabio credo che la chiarezza sia indispensabile. Puoi vederci quello che vuoi ma i fatti sono questi.
Non dico che suona male o bene, solo che il circuito di base è lo stesso.
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 14:12
@flovato ha scritto:
@piero7 ha scritto:

ma davvero? Non l'avrei MAI sospettato sai? Hehe

Certo che in gruppo siete irresistibili.

Per decenni Conrad Johnson è stato un riferimento mondiale per l'alta fedeltà e adesso grazie agli esperti del tforum veniamo a scoprire che trattasi di Yaqin senza errori.

Che scoperta !!!

Il sangue della vicenda Yulian vi da alla testa... o forse le dimissioni della Polverini... chissà, fatto sta che non ve pare vero, noto un gruppo Romano in gran forma.

A differenza di altri io le provocazioni le accetto, sia velatamente che direttamente.
Ovvio poi come sopra arriverà la replica <<Ma cosa dici ? Hai travisato. Hai inteso male. Sei sempre in mezzo ai maroni.>>

A me nun me fate fesso, se volete campo libero avete proprio sbagliato.

Qualcuno legge e allora che si sappia che apparecchio state denigrando.

http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t662-conrad-johnson-classic

Se non vi sta bene posso scomodare Bebo Moroni o chicchessia, tanto a voi non andrà bene nessuno che non sia allineato con l'opinione che vi aggrada ovvero... quello che faccio o dico io è oro il resto è merda.

il suono è il tipico di casa CJ, ottimo lo stage e la tridimensinalità, grande dettaglio accompagnato dal solito timbro ambrato e mai affaticante, dinamica e controllo da grande, basso correttissimo e articolato, sui medi ovvio che da il meglio di se gli estremi acuti sono restituiti con estrema correttezza, l'attacco sul transiente e il decadimento sono ottimi( qua l'assenza di feedback dice la sua) detto in soldoni un eccellente oggetto su tutti i parametri, se poi si pensa al prezzo che si attesta poco sopra i 2000 euro, direi che non esistono concorrenti, unico neo..... non ha il telecomando

ma che c'entra CJ? Shocked E perché hai quotato me? Shocked Ma sopratutto, da dove te ne esci con questa sviolinata? Shocked

Si parlava di un cavo che NON c'entra una beata minchia col tuo pre Don't know

Sai che me ne frega a me di come suona il CJ, visto che me lo faccio u-g-u-a-l-e con meno di 1/4 dei 2000 sacchi da te menzionati...
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 14:13
@MaurArte ha scritto:Ma se lo schema dei 2 pre è lo stesso che colpa ne ho io???
Fabio puoi citare 100 fonti ma lo schema linea è quello con differenti punti di lavoro ed alimentazione.
Mah...


ma il cinese non ha CJ scritto sopra, e questo cambia tutto Hehe
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 14:19
@MaurArte ha scritto:
Fabio credo che la chiarezza sia indispensabile. Puoi vederci quello che vuoi ma i fatti sono questi.
Non dico che suona male o bene, solo che il circuito di base è lo stesso.

Come ti ho scritto sopra ci credo, diamo per assodato che il circuito è lo stesso.

Ho ascoltato tre Yaqin di cui due moddati, tutti con tube rolling durante l'ascolto.
Uno ha stazionato a casa mia.
Ho ascoltato due Conrad Johnson di cui uno tutt'ora è in mio possesso.

Credimi, il circuito sarà anche lo stesso ma la differenza è enorme.
Stiamo parlando di due universi differenti, non sfumature.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7246
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 14:25
@flovato ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
Fabio credo che la chiarezza sia indispensabile. Puoi vederci quello che vuoi ma i fatti sono questi.
Non dico che suona male o bene, solo che il circuito di base è lo stesso.

Come ti ho scritto sopra ci credo, diamo per assodato che il circuito è lo stesso.

Ho ascoltato tre Yaqin di cui due moddati, tutti con tube rolling durante l'ascolto.
Uno ha stazionato a casa mia.
Ho ascoltato due Conrad Johnson di cui uno tutt'ora è in mio possesso.

Credimi, il circuito sarà anche lo stesso ma la differenza è enorme.
Stiamo parlando di due universi differenti, non sfumature.

Cambiare 4 condensatori e 2 resistenze non siginifica moddare lo Yaqin...
Lo schema di base dello Yaqin ha grosse pecche e va rifatto da capo.
Che suonino diversamento ci credo.
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 14:31
@flovato ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Ma se lo schema dei 2 pre è lo stesso che colpa ne ho io???
Fabio puoi citare 100 fonti ma lo schema linea è quello con differenti punti di lavoro ed alimentazione.
Mah...


Maurizio ti credo, se mi dici che lo schema è identico perché non dovrei crederti ma è il modo in cui vengono ironicamente postate le cose che mi infastidisce.

Sembrava velatamente denigratorio, ora se vuoi dirmi che sono malizioso o che vedo il male dove non c'è hai gioco facile, sulle allusioni è difficile infatti:

Azione dell'alludere, dell'accennare velatamente a qualcuno o a qualcosa che non si vuole dichiarare espressamente: fare a. a una persona, a una cosa

Io non ce l'ho con nessuno, accetto le opinioni di tutti ma la forma in un forum è fondamentale.
Se fossimo al Bar sarebbe bastata una pacca sulla spalla o un sorriso per intenderci, qui è più difficile.

Fabio, lascia perdere e non prendertela:D
I circuiti di base per fare un pre sono sempre gli stessi, qualche progettista, più in gamba degli altri , riesce a inventarsi qualcosa di nuovo, ma per la maggior parte sono sempre gli stessi.
Poi sta all'abilità del progettista, alla sua esperienza, alla sensibilità musicale (e conta anche il budget a disposizione)fare un'apparecchio che suona più o meno bene o in maniera eccellente.
I cinesi ( e non solo loro) sono buoni solo a copiare e anche male, per la gioia dei vari "maghi ".
Hello
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 14:38
@flovato ha scritto:
Qualcuno legge e allora che si sappia che apparecchio state denigrando.

http://www.ilgazeboaudiofilo.com/t662-conrad-johnson-classic

Se non vi sta bene posso scomodare Bebo Moroni o chicchessia, tanto a voi non andrà bene nessuno che non sia allineato con l'opinione che vi aggrada ovvero... quello che faccio o dico io è oro il resto è merda.

il suono è il tipico di casa CJ, ottimo lo stage e la tridimensinalità, grande dettaglio accompagnato dal solito timbro ambrato e mai affaticante, dinamica e controllo da grande, basso correttissimo e articolato, sui medi ovvio che da il meglio di se gli estremi acuti sono restituiti con estrema correttezza, l'attacco sul transiente e il decadimento sono ottimi( qua l'assenza di feedback dice la sua) detto in soldoni un eccellente oggetto su tutti i parametri, se poi si pensa al prezzo che si attesta poco sopra i 2000 euro, direi che non esistono concorrenti, unico neo..... non ha il telecomando

Flovato che centra quello ? ....è un modello nuovo fatto con l'estetica del vecchio ...spero per CJ che non sia vecchio anche il contenuto !

Cmq il tuo ex CJ è un buon pre ....non in linea con le prestazioni di quelli moderni ma sicuramente ben suonante.

PS: che poi CJ sia stata un riferimento è molto opinabile e come sempre molto soggettivo Wink


Ultima modifica di Stentor il Mar 25 Set 2012 - 14:51, modificato 1 volta
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7246
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 14:39
I cinesi ( e non solo loro) sono buoni solo a copiare e anche male, per la gioia dei vari "maghi ".

Il problema è che spesso i maghi non sanno quello che fanno, cambiano un po di pezzi a caso e via... Very Happy
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 14:49
@MaurArte ha scritto:
I cinesi ( e non solo loro) sono buoni solo a copiare e anche male, per la gioia dei vari "maghi ".

Il problema è che spesso i maghi non sanno quello che fanno, cambiano un po di pezzi a caso e via... Very Happy

In effetti avevo scritto qualcosa di simile.....poi l'ho cancellato....sono un "buono" Laughing Laughing
Hello
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 14:53
@Stentor ha scritto:
Flovato che centra quello ? ....è un modello nuovo fatto con l'estetica del vecchio ...spero per CJ che non sia vecchio anche il contenuto !

http://www.conradjohnson.com/It_just_sounds_right/pvclassic.html

E' sempre lo stesso... hanno cambiato le valvole e ovviamente fatto qualche aggiornamento (lo fanno pure con le macchine figuriamo con gli apparecchi elettronici).

Il prezzo del nuovo è assolutamente spropositato... costa 3.800 euro.
Non lo prenderei mai per quella cifra.. piuttosto un Seven Usato.

Detto questo non capisco... tu l'hai pure sentito e t'era piaciuto.
Ovvio che ci sono altre scelte, mica c'è solo CJ ma per i soldi che costa (750 euro) e il blasone che ha... non è che hai 1.000 opzioni.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 14:58
@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:
Flovato che centra quello ? ....è un modello nuovo fatto con l'estetica del vecchio ...spero per CJ che non sia vecchio anche il contenuto !

http://www.conradjohnson.com/It_just_sounds_right/pvclassic.html

E' sempre lo stesso... hanno cambiato le valvole e ovviamente fatto qualche aggiornamento (lo fanno pure con le macchine figuriamo con gli apparecchi elettronici).

Il prezzo del nuovo è assolutamente spropositato... costa 3.800 euro.
Non lo prenderei mai per quella cifra.. piuttosto un Seven Usato.

Detto questo non capisco... tu l'hai pure sentito e t'era piaciuto.
Ovvio che ci sono altre scelte, mica c'è solo CJ ma per i soldi che costa (750 euro) e il blasone che ha... non è che hai 1.000 opzioni.

Ma certo che mi è piaciuto !!! .... però a quel prezzo trovi Audio Research usato Wink e imho è un miglior compromesso.

PS: leggi i miei consigli al nuovo possessore: usalo e goditelo !!!!
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2692
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -
http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 15:15
@Stentor ha scritto:
@flovato ha scritto:

http://www.conradjohnson.com/It_just_sounds_right/pvclassic.html

E' sempre lo stesso... hanno cambiato le valvole e ovviamente fatto qualche aggiornamento (lo fanno pure con le macchine figuriamo con gli apparecchi elettronici).

Il prezzo del nuovo è assolutamente spropositato... costa 3.800 euro.
Non lo prenderei mai per quella cifra.. piuttosto un Seven Usato.

Detto questo non capisco... tu l'hai pure sentito e t'era piaciuto.
Ovvio che ci sono altre scelte, mica c'è solo CJ ma per i soldi che costa (750 euro) e il blasone che ha... non è che hai 1.000 opzioni.

Ma certo che mi è piaciuto !!! .... però a quel prezzo trovi Audio Research usato Wink e imho è un miglior compromesso.

PS: leggi i miei consigli al nuovo possessore: usalo e goditelo !!!!
Giusto per chiarire... non ho acquistato quello di Fabio ...
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 15:18
@Stentor ha scritto:.... però a quel prezzo trovi Audio Research usato Wink e imho è un miglior compromesso.

Audio Research è ottimo ma è più difficilotto con le valvole.
Ne avevo trovato uno a 600 euro ma era messo malaccio.
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma


Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 15:24
@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:.... però a quel prezzo trovi Audio Research usato Wink e imho è un miglior compromesso.

Audio Research è ottimo ma è più difficilotto con le valvole.
Ne avevo trovato uno a 600 euro ma era messo malaccio.

Fabio sarà il test di di inizio dicembre che torno a casa "pre a confronto" e li spremiamo.
1) Conrad Johnson PV-10
2) Klimo Merlino

trovane degli altri..
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 15:25
@luigigi ha scritto:
@MaurArte ha scritto:

No, sono diverse Smile
Mmmmm ... bene ? Male ? dia .. spara ...

Dove le trovo ?
Quanto mi costerebbero ?
Posso sostituirle una per l'altra o devo tatare il bias ecc.. ecc.. ??

p.s. ho messo la foto .. non so se hai visyo
le valvole che hai sono ottime, ma secondo me non sono adatte al C.J.
Se ti soddisfa in pieno il suono che hai allora tienile.
Se ti piacerebbe un suono un poco più sveglio potresti provare le SIEMENS(anche loro facevano delle CV491/K1007 ottime, non sono le Mullard CV491, ma non arrivano neanche a quei prezzi, per fortuna), le Philips (e quindi tutti i vari marchi quali:AZDAM, VALVO, ecc. purchè siano valvole costruite ad Harleen, in Olanda (nel codice inciso sul vetro c'è la lettera greca DELTA)).
Oppure quelle che ti consiglia Fabio, le TOGRAM, che altro non sono che le RFT (ex Germania EST) o le NWR-NEUHAUS (Berlino EST) rimarchiate da Togram.
Insomma...c'è da divertirsi Very Happy
Hello
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2692
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -
http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 15:26
@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:.... però a quel prezzo trovi Audio Research usato Wink e imho è un miglior compromesso.

Audio Research è ottimo ma è più difficilotto con le valvole.
Ne avevo trovato uno a 600 euro ma era messo malaccio.
Mah... sapete ... poi ognuno ha le proprie rispettabilissime idee... amici ben più informati di me, mi hanno sconsigliato, specie per la mia configurazione , l'AR. Se avessi preso un SP 8 o un LS2 o ... non ricordo cos'altro, avrei tra l'altro risparmiato. Se un giorno avrò l'opportunità, farò dei confronti. Per ora, faccio mio il consiglio di Ivano e Fabio. Mi ascolto (bene) un bel po' di musica ... Laughing
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2692
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -
http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 15:31
@sonic63 ha scritto:
@luigigi ha scritto:
Mmmmm ... bene ? Male ? dia .. spara ...

Dove le trovo ?
Quanto mi costerebbero ?
Posso sostituirle una per l'altra o devo tatare il bias ecc.. ecc.. ??

p.s. ho messo la foto .. non so se hai visyo
le valvole che hai sono ottime, ma secondo me non sono adatte al C.J.
Se ti soddisfa in pieno il suono che hai allora tienile.
Se ti piacerebbe un suono un poco più sveglio potresti provare le SIEMENS(anche loro facevano delle CV491/K1007 ottime, non sono le Mullard CV491, ma non arrivano neanche a quei prezzi, per fortuna), le Philips (e quindi tutti i vari marchi quali:AZDAM, VALVO, ecc. purchè siano valvole costruite ad Harleen, in Olanda (nel codice inciso sul vetro c'è la lettera greca DELTA)).
Oppure quelle che ti consiglia Fabio, le TOGRAM, che altro non sono che le RFT (ex Germania EST) o le NWR-NEUHAUS (Berlino EST) rimarchiate da Togram.
Insomma...c'è da divertirsi Very Happy
Hello
Dove finisce la qualità intrinseca di un prodotto (anche se, specie in questo campo, solo parzialmente misurabile) e dove inizia la voglia di giochicchiare un po' coi nostri ninnoli avendo, per fortuna, un po' di tempo e due lire (ehm... ero) ? Boooo ... Ciro, ci sentiamo in MP se hai dettagli da darmi ... Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 15:35
@magnaco ha scritto:

Fabio sarà il test di di inizio dicembre che torno a casa "pre a confronto" e li spremiamo.
1) Conrad Johnson PV-10
2) Klimo Merlino

trovane degli altri..

Non so se troverai ancora il mio... è venduto ma non si sa mai... ultimamente mi regala grandi soddisfazioni.

In ballo ho Mastersound oppure Sugden, o anche niente. Very Happy
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2692
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -
http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 15:48
@flovato ha scritto:
@magnaco ha scritto:

Fabio sarà il test di di inizio dicembre che torno a casa "pre a confronto" e li spremiamo.
1) Conrad Johnson PV-10
2) Klimo Merlino

trovane degli altri..

Non so se troverai ancora il mio... è venduto ma non si sa mai... ultimamente mi regala grandi soddisfazioni.

In ballo ho Mastersound oppure Sugden, o anche niente. Very Happy
In realtà tutta sta manfrina è una mia manovra per acquistartelo a 350 euro ... non ti dico il lavoraccio per corrompere tutti ... Hehe Hehe Hehe
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 16:02
@luigigi ha scritto:
In realtà tutta sta manfrina è una mia manovra per acquistartelo a 350 euro ... non ti dico il lavoraccio per corrompere tutti ... Hehe Hehe Hehe

Ma se ne hai già uno... cheffaì la collezione ?.

Adesso ho capito... li ritiri tutti per far salire il prezzo... un po come il Berlusca... ha ritirato tutto... non c'è più una zoccola neanche a pagarla oro.

Alcune hanno cominciato a dare le dimissioni. Hehe Hehe Hehe
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma


Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 16:03
@flovato ha scritto:
@magnaco ha scritto:

Fabio sarà il test di di inizio dicembre che torno a casa "pre a confronto" e li spremiamo.
1) Conrad Johnson PV-10
2) Klimo Merlino

trovane degli altri..

Non so se troverai ancora il mio... è venduto ma non si sa mai... ultimamente mi regala grandi soddisfazioni.

In ballo ho Mastersound oppure Sugden, o anche niente. Very Happy

Buono vendi il tuo e comprane un altro , cosi lo aggiungiamo alla lista Ok Ok Ok
avatar
magnaco
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 20.06.10
Numero di messaggi : 1605
Località : Jakarta ,Bologna e Surabaya
Occupazione/Hobby : tecnico meccanico/ photosub,moto,hifi, musica
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : in firma


Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 16:07
@flovato ha scritto:
@luigigi ha scritto:
In realtà tutta sta manfrina è una mia manovra per acquistartelo a 350 euro ... non ti dico il lavoraccio per corrompere tutti ... Hehe Hehe Hehe

Ma se ne hai già uno... cheffaì la collezione ?.

Adesso ho capito... li ritiri tutti per far salire il prezzo... un po come il Berlusca... ha ritirato tutto... non c'è più una zoccola neanche a pagarla oro.

Alcune hanno cominciato a dare le dimissioni. Hehe Hehe Hehe

Adesso ho 2 impianti distinti e separati.
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2692
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -
http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Re: modificare un CJ PV 10A

il Mar 25 Set 2012 - 16:11
@flovato ha scritto:
@luigigi ha scritto:
In realtà tutta sta manfrina è una mia manovra per acquistartelo a 350 euro ... non ti dico il lavoraccio per corrompere tutti ... Hehe Hehe Hehe

Ma se ne hai già uno... cheffaì la collezione ?.

Adesso ho capito... li ritiri tutti per far salire il prezzo... un po come il Berlusca... ha ritirato tutto... non c'è più una zoccola neanche a pagarla oro.

Alcune hanno cominciato a dare le dimissioni. Hehe Hehe Hehe
e pensa adesso quanto chiederà la Minetti ... So in love
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum