T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Problema con tag id3 con file .wav su Volumio
Oggi alle 18:18 Da MetalBat

» Cavo usb schermato
Oggi alle 18:12 Da Telstar

» Ronzio finale
Oggi alle 18:11 Da MetalBat

» Casse Lenco carenza di bassi
Oggi alle 17:51 Da MetalBat

» Vendo HDPLEX Fanless Linear Power Supply 100W [MI-CO-MB-LC]
Oggi alle 17:43 Da wings

» Tweeter Univox
Oggi alle 16:16 Da embryo

» Un giradischi Rega e il vetro stratificato: storia di un upgrade significativo.
Oggi alle 14:00 Da potowatax

» [PU+RN] Svendo altoparlanti, nuovi e usati tra tweeter, medi e woofer
Oggi alle 13:06 Da Rino88ex

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 12:48 Da nerone

» Quale tra MAA-406 e NAD S200?
Oggi alle 12:34 Da donluca

» [CA] Cuffie Grado Alessandro MS-Pro in Garanzia [VENDO]
Oggi alle 11:04 Da Spedey74

» tda8950 per impianto con subwoofer
Oggi alle 10:25 Da 22b5g41b5dw

» Vendo Bose quietcontrol 30 [MI-CO-MB-LC]
Oggi alle 2:04 Da wings

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Oggi alle 0:44 Da Kha-Jinn

» Calcolo litraggio avendo parametri woofer
Ieri alle 23:50 Da franzfranz

» Aiuto per ricambio Digitrac 450 se (Ortofon)
Ieri alle 23:03 Da valterneri

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Ieri alle 18:55 Da wings

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 18:39 Da lello64

» tpa3255 vs tda8954
Ieri alle 18:24 Da luspo

» Consigli nuovo impianto
Ieri alle 14:13 Da potowatax

» Hiface 1 oppure 2
Ieri alle 13:51 Da Sandrogall

» Giradischi da combattimento (per davvero)
Ieri alle 13:47 Da Kha-Jinn

» TPA 3116
Ieri alle 8:42 Da nerone

» compatibilità casse
Ven 23 Feb 2018 - 22:14 Da homesick

» è ora di rivalvolare!
Ven 23 Feb 2018 - 21:54 Da erduca

» Quale Full range 3" scegliere?
Ven 23 Feb 2018 - 17:28 Da dinamanu

» consiglio diffusori pavimento
Ven 23 Feb 2018 - 17:21 Da Kha-Jinn

» Disaccoppiamento Diffusori da stand
Ven 23 Feb 2018 - 14:59 Da Zio

» Integrato per Spendor S6
Ven 23 Feb 2018 - 14:57 Da Zio

» Project pre dac s2
Ven 23 Feb 2018 - 13:20 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11444 membri registrati
L'ultimo utente registrato è raco93

I nostri membri hanno inviato un totale di 807475 messaggi in 52404 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15513)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9358)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 97 utenti in linea: 9 Registrati, 1 Nascosto e 87 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, arthur barras, donluca, goodkat, micio_mao, Nadir81, pim, riccardik, Spedey74

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


secondo sistema operativo per ascolto

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Menestrello il Gio 20 Set 2012 - 18:49

@donluca ha scritto:dovresti fa una porcata carpiata con mpd voyage, della serie che ti fai una partizione della dimensione di una pennetta che hai sull'hard disk di un computer che non usi, ce lo installi, parti da una distro live di linux e fai il dd del disco sulla pennetta così ti fa la copia 1:1 della partizione sulla pennetta.
Poi installi sulla pennetta grub sennò senza bootloader non ti parte una mazza e c'hai una versione portatile di mpd voyage Cool

Tutto chiaro, vè??? Hehe Hehe
Abbastanza Hehe

Mi devo trovare un tool per ripartizionare unità in uso. Suspect
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  vds il Gio 20 Set 2012 - 18:55

sweet_boyxx ha scritto:ciao ragazzi Smile

utilizzo un computer portatile per i miei ascolti, spostandolo ogni volta quando voglio ascoltare della buona musica.
e fin qui va anche bene, ma mi rompe un po le scatole che ogni volta devo disattivare le schede di rete e chiudere tutto, lasciando in esecuzione solo il necessario

quindi vi chiedo: potrebbe (non so neanche se è "fattibile") essere una soluzione installare un secondo sistema operativo (per esempio un secondo windows 7) che all'avvio sia totalmente scarno, che quindi disattivi già di suo le schede di rete e lasci in esecuzione lo stretto indispensabile, per fare innalzare il meno possibile la latenza?

attualmente (con solo foobar in esecuzione, alimentazione con corrente elettrica, schede di rete disabilitate e antivirus attivo) questa è la situazione:


voi che dite?

Forse mi sfugge qualcosa ma mi sembra di aver capito che con questo setup la musica la ascolti e basta (ovvero che non usi il pc per produrla).
Con latenze elevate l'unico problema che potresti avere è la musica che parte con un po' di ritardo (tra l'altro nel tuo caso penso sia abbastanza difficile avvertire mezzo milisecondo di ritardo).
avatar
vds
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.11.10
Numero di messaggi : 135
Provincia (Città) : TV
Impianto : Raspberry - Denon x3000 - Yamaha p2500s - Cerwin Vega v12F


Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  fritznet il Gio 20 Set 2012 - 19:38

@Menestrello ha scritto:
@donluca ha scritto:dovresti fa una porcata carpiata con mpd voyage, della serie che ti fai una partizione della dimensione di una pennetta che hai sull'hard disk di un computer che non usi, ce lo installi, parti da una distro live di linux e fai il dd del disco sulla pennetta così ti fa la copia 1:1 della partizione sulla pennetta.
Poi installi sulla pennetta grub sennò senza bootloader non ti parte una mazza e c'hai una versione portatile di mpd voyage Cool

Tutto chiaro, vè??? Hehe Hehe
Abbastanza Hehe

Mi devo trovare un tool per ripartizionare unità in uso. Suspect

Non ti serve un tool, basta una ubuntu live, c'è tutto per partizionare.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9358
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Menestrello il Gio 20 Set 2012 - 19:51

Immagino, ma ho scarsa dimestichezza con i tool unix Embarassed
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  fritznet il Gio 20 Set 2012 - 20:11

@Menestrello ha scritto:Immagino, ma ho scarsa dimestichezza con i tool unix Embarassed

C''è un'interfaccia grafica molto comoda, Menestrello.

C'è anche in versione distro standalone: Gparted

http://gparted.sourceforge.net/livecd.php

Utilissima, comoda e ben fatta IMHO, sicuramente più comoda che usare parted da shell
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9358
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Menestrello il Gio 20 Set 2012 - 20:14

La shell non è che mi spaventi, anzi.
Se ci sono istruzioni dettagliate va benissimo, solo dovendo ripartizionare preferisco un tool un po' più friendly Wink
Grazie!
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  fritznet il Gio 20 Set 2012 - 20:22

@Menestrello ha scritto:La shell non è che mi spaventi, anzi.
Se ci sono istruzioni dettagliate va benissimo, solo dovendo ripartizionare preferisco un tool un po' più friendly Wink
Grazie!

Non avevo dubbi sulla shell, per alcune cose sarà anche comoda, ma per partizionare un programma come gparted, con una grafica intuitiva, lo trovo molto comodo, ricorda un pò il vecchio Partition Magic.

Finora non mi ha mai dato problemi, neanche facendo resize e spostamenti multipli e successivi di partizioni anche non native linux.
Prego! Smile
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9358
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  alluce il Gio 20 Set 2012 - 20:50

@Menestrello ha scritto:
@donluca ha scritto:dovresti fa una porcata carpiata con mpd voyage, della serie che ti fai una partizione della dimensione di una pennetta che hai sull'hard disk di un computer che non usi, ce lo installi, parti da una distro live di linux e fai il dd del disco sulla pennetta così ti fa la copia 1:1 della partizione sulla pennetta.
Poi installi sulla pennetta grub sennò senza bootloader non ti parte una mazza e c'hai una versione portatile di mpd voyage Cool

Tutto chiaro, vè??? Hehe Hehe
Abbastanza Hehe

Mi devo trovare un tool per ripartizionare unità in uso. Suspect


prima deframmenti e poi gparted da una distro live
avatar
alluce
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.03.12
Numero di messaggi : 1158
Località : qua e là
Occupazione/Hobby : niubbodapaura
Provincia (Città) : splendida
Impianto : casa:
beaglebone black con LMS ---> eeepc 7" con squeezelite su debian sid ---> young m2tech con zetagi ft146 ---> srpp di 6n1p tpaudio ---> KT120-F tpaudio ---> Olympica 2 sf ---> rece

dove non si può alzare il volume:
LMS e squeezelite su raspberry pi b+ ---> xmos aqua ---> ud-h01 teac ---> hma-g2 hitachi ---> toy speaker sf



Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  donluca il Gio 20 Set 2012 - 21:27

Gparted è eccellente, non mi ha mai fatto casini.
Esiste anche una distro minuscola Live che si chiama proprio GParted dove in pratica dentro c'è solo quello Laughing
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3732
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Luigi.Mzzl il Gio 20 Set 2012 - 21:31

@vds ha scritto:
sweet_boyxx ha scritto:ciao ragazzi Smile

utilizzo un computer portatile per i miei ascolti, spostandolo ogni volta quando voglio ascoltare della buona musica.
e fin qui va anche bene, ma mi rompe un po le scatole che ogni volta devo disattivare le schede di rete e chiudere tutto, lasciando in esecuzione solo il necessario

quindi vi chiedo: potrebbe (non so neanche se è "fattibile") essere una soluzione installare un secondo sistema operativo (per esempio un secondo windows 7) che all'avvio sia totalmente scarno, che quindi disattivi già di suo le schede di rete e lasci in esecuzione lo stretto indispensabile, per fare innalzare il meno possibile la latenza?

attualmente (con solo foobar in esecuzione, alimentazione con corrente elettrica, schede di rete disabilitate e antivirus attivo) questa è la situazione:


voi che dite?

Forse mi sfugge qualcosa ma mi sembra di aver capito che con questo setup la musica la ascolti e basta (ovvero che non usi il pc per produrla).
Con latenze elevate l'unico problema che potresti avere è la musica che parte con un po' di ritardo (tra l'altro nel tuo caso penso sia abbastanza difficile avvertire mezzo milisecondo di ritardo).
esatto, utilizzerei il pc SOLO per ascolto....avevo letto che latenze alte fossero deleterie in non so cosa per gli ascolti, utilizzando il pc come sorgente per musica liquida, e di conseguenza ho cercato di migliorare la mia sorgente

non posso permettermi un server audio, ma vorrei far rendere il mio portatile al meglio.....
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Luigi.Mzzl il Gio 20 Set 2012 - 21:40

ragazzi ma come si fa a far disabilitare automaticamente all'avvio le schede di rete in un account utente di windows 7?
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Menestrello il Ven 21 Set 2012 - 8:56

Sto scaricando reflect - per farmi un'immagine di Winzozz, non si sa mai Razz - poi gparted, Linux Live USB creator (dite che funziona se lo uso con MPD? Hehe )


sweet_boyxx ha scritto:ragazzi ma come si fa a far disabilitare automaticamente all'avvio le schede di rete in un account utente di windows 7?

Non lo so, però se provi a scaricare uno dei due programmi che ho citato a inizio thread lo fanno per te.
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  fritznet il Ven 21 Set 2012 - 9:11

@Menestrello ha scritto:Sto scaricando reflect - per farmi un'immagine di Winzozz, non si sa mai Razz - poi gparted, Linux Live USB creator (dite che funziona se lo uso con MPD? Hehe )


sweet_boyxx ha scritto:ragazzi ma come si fa a far disabilitare automaticamente all'avvio le schede di rete in un account utente di windows 7?

Non lo so, però se provi a scaricare uno dei due programmi che ho citato a inizio thread lo fanno per te.

Hai anche l'occasione di provare clonezilla, distro live che permette di fare immagini del disco o delle partizioni e di ripristinarle... Laughing Laughing Laughing

Qui per esperienza personale non ti so dire niente, come è risaputo, il fatto stesso di fare dei backup rende vano il loro utilizzo Wink

Quindi ho usato un paio di volte clonezilla (e parecchie di più l'applicazione che ne è alla base, partimage) , ma per fortuna non ho mai avuto la necessità di ripristinare. Hehe
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9358
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Menestrello il Ven 21 Set 2012 - 9:29

Proverò anche clonezilla Razz
In realtà le immagini non le ho mai fatte, tanto quando arriva il momento - disco rotto o boiate fatte durante prove - rinstallo tutto e tanti saluti Very Happy
Ovviamente i dati sono sempre anche da altre parti, quindi non perdo nulla Wink
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Barone Rosso il Ven 21 Set 2012 - 9:44

Ti installi un sysop realtime minimalista come QNX, Linux è già troppo pesante, senza nessuna interfaccia utente e con una shell ridotta all'osso

Poi vedrai che ascolti Laughing Laughing Laughing Laughing


Seriamente ... con un CPU a 4 core e non so quanti GHz ... che te frega se i servizi di base del sistema ti prendono meno dell1% delle risorse di sistema?

L'unico vero problema che si può avere è la saturazione del disco esterno se è un USB-2, ma questo non dipende dal sistema operativo.


Tienti Windows 7 che va benissimo ... non mi sembra che devi fare montaggi multi-traccia a 32bit e 192KHz ....
Inoltre tutti i player di questo mondo caricano in RAM la playlist, quindi anche il problema della saturazione del disco è più virtuale che reale.


L'unica questione che si ha su windows sono i filtri audio inseriti nei driver di sistema che idealmente andrebbero rimossi.
Su Linux non ci sono filtri ed è questo che fa la differenza.




Ultima modifica di Barone Rosso il Ven 21 Set 2012 - 9:47, modificato 1 volta
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Menestrello il Ven 21 Set 2012 - 9:46

Eccolo li.
Arriva rambo e spazza via tutto Surprised Shocked

Via, chiudiamo questo thread Razz Laughing
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Luigi.Mzzl il Ven 21 Set 2012 - 10:04

allora ragazzi, mi avete convinto: LINUX SIA!!! Very Happy Very Happy Very Happy

attualmente ho linux mint 12, dite vada bene o è preferibile installare un altra distro? questa ha già moltissimi programmi precaricati (infatti è davvero comoda), ma non utilizzando poi ne internet ne altro per fare l'ascolto.......direi che si può andare pure su qualcosa di minimale al massimo ^_^
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Luigi.Mzzl il Ven 21 Set 2012 - 10:10

ubuntu studio...? http://www.ubuntu-it.org/derivate/ubuntu-studio
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Barone Rosso il Ven 21 Set 2012 - 10:13

sweet_boyxx ha scritto:ubuntu studio...? http://www.ubuntu-it.org/derivate/ubuntu-studio

Provala .... che ti costa?
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Luigi.Mzzl il Ven 21 Set 2012 - 10:16

@Barone Rosso ha scritto:
sweet_boyxx ha scritto:ubuntu studio...? http://www.ubuntu-it.org/derivate/ubuntu-studio

Provala .... che ti costa?
infatti la sto scaricando xD

ma una volta scaricata e installata questa distro esattamente cos'altro devo fare? impostazioni, players.........per favore ditemi tutto, sono davvero a terra in informatica xD


PS: ragazzi voi ricordate che tasto si preme con i portatili sony vaio per l'avvio da supporto esterno? non ricordo il tasto....mi pare fosse f4.......
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Barone Rosso il Ven 21 Set 2012 - 10:31

sweet_boyxx ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:

Provala .... che ti costa?
infatti la sto scaricando xD

ma una volta scaricata e installata questa distro esattamente cos'altro devo fare? impostazioni, players.........per favore ditemi tutto, sono davvero a terra in informatica xD


PS: ragazzi voi ricordate che tasto si preme con i portatili sony vaio per l'avvio da supporto esterno? non ricordo il tasto....mi pare fosse f4.......

In genere i PC sono preimpostati per partir prima da CD / DVD o USB, quindi non devi premere nulla ... poi è f4 f8 ... in genere viene scritto.

Installa la base, poi metti i soliti player come vlc, smplayer, amarok, clementine ecc...
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Luigi.Mzzl il Ven 21 Set 2012 - 10:47

quindi devo soltanto installare la distro e poi mettere un player (diciamo un foobar2000 di linux), non devo fare altro...?
impostazioni varie........

cosa mi dite di JACK?
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  alexdz il Ven 21 Set 2012 - 10:51

@donluca ha scritto:dovresti fa una porcata carpiata con mpd voyage, della serie che ti fai una partizione della dimensione di una pennetta che hai sull'hard disk di un computer che non usi, ce lo installi, parti da una distro live di linux e fai il dd del disco sulla pennetta così ti fa la copia 1:1 della partizione sulla pennetta.

Scusa, ma perche' questo giro? Se sul pc ha già un sistema linux, da li' dovrebbe bastare scompattare ed avviare l'installer di voyage-mpd e scegliere di installare voyage sulla pennetta, dove sara' installato anche il bootloader (ad es. grub).
Io l'ho fatto su una schedina cf.
Su quel pc per solo ascolto ci vedrei bene appunto un sistema voyage-mpd su supporto mobile (penna usb o schedina) da cui fare il boot e un client non grafico (mi pare pero' che ci sia qualcosa fatto con le ncurses quindi con un minimo di grafica ma senza dover installare un server X).

alexdz
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 23.08.12
Numero di messaggi : 86
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : Sorgenti: Sony CDP-790, Rpi2+MPD+IQAudio DAC+ - Amplificatore: Sony TA-F210 - Casse: Indiana Line 022 - Cuffie: Audio Technica Pro ATH-M40X, Sennheiser HD201


Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  donluca il Ven 21 Set 2012 - 11:54

sweet_boyxx ha scritto:PS: ragazzi voi ricordate che tasto si preme con i portatili sony vaio per l'avvio da supporto esterno? non ricordo il tasto....mi pare fosse f4.......

Si fa tirando manate a casaccio sulla tastiera durante il boot del bios. Cool
avatar
donluca
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 07.11.11
Numero di messaggi : 3732
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Visionario informatico
Provincia (Città) : Roma
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale:
Lettore SACD/DVDA: Yamaha S2700
Giradischi: Pro-ject Debut Carbon
Testina: Ortofon Super OM40
Pre Phono: NVA Phono 1
Pre-Amplificatore: Eden Passive Preamplifier
Finale: Advance Acoustics MAA406
Diffusori: Castle Conway 3 (moddati con dadi ciechi)

Impianto in camera:
Sorgente: iMac 27"
DAC: T.C. electronic Desktop Konnekt 6 (da moddare)
Giradischi: Rotel RP-900
Testina: Ortofon 2M Red
Pre Phono: Cambridge P540
Amplificatori: troppi (attualmente Sansui AU-217 II, rigenerato, da moddare)
Diffusori: Quad L-ite (da cambiare)
Amplificatore cuffie: Perreaux SXH2
Cuffie: HiFiMan HE-400, AKG K601, Creative Aurvana Live!, Xears XE200Pro, AKG Q460


http://16bitaudiophileproject.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Luigi.Mzzl il Ven 21 Set 2012 - 12:17

@donluca ha scritto:
sweet_boyxx ha scritto:PS: ragazzi voi ricordate che tasto si preme con i portatili sony vaio per l'avvio da supporto esterno? non ricordo il tasto....mi pare fosse f4.......

Si fa tirando manate a casaccio sulla tastiera durante il boot del bios. Cool
Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Tornare in alto Andare in basso

Re: secondo sistema operativo per ascolto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum