T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Consigli per eventuale upgrade impianto di casa
Oggi alle 22:43 Da AlexEffe

» Consigli su Bose Model-501
Oggi alle 22:35 Da valterneri

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 21:28 Da dinamanu

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Oggi alle 21:07 Da giucam61

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Oggi alle 20:49 Da jogas

» ( MI Va Co ) diffusori Altec Stonehenge I
Oggi alle 18:50 Da lello64

» Promblema ingresso alimentatore Muse i15w
Oggi alle 18:15 Da Gert87

» Miglioramenti impianto...Kro Kraft+Breeze
Oggi alle 15:15 Da danilopace

» Malcom Young
Oggi alle 13:16 Da schwantz34

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Oggi alle 12:28 Da Mark F.

» lettore CD vintage Cyrus oppure nuovo SONY UHP-H1 ?
Oggi alle 12:04 Da sportyerre

» [RM] FiiO D03K "Taishan" DAC
Oggi alle 11:03 Da diechirico

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 10:48 Da MaurArte

» [RM/NA] Vendo Canton GLE 70 - 150 euro
Oggi alle 10:11 Da voolkano

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 9:16 Da Kha-Jinn

» [Vendo] Marantz PM6005
Oggi alle 9:14 Da Kha-Jinn

» Cambridge Audio Dac Magic 100
Oggi alle 9:09 Da Kha-Jinn

» da diffusori a cuffie
Oggi alle 8:59 Da giucam61

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 21:33 Da gabri65

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Ieri alle 15:41 Da Kha-Jinn

» cerco anime pie a Roma
Ieri alle 15:02 Da voolkano

» [Vendo-Ba] Giradischi Sansui Sr 212+ Testina e puntina Shure. 200€
Ieri alle 14:37 Da alfarome

» Cavi potenza per monitor audio
Ieri alle 13:18 Da bluemarine.it

» mi manca solo il giradischi :(
Ieri alle 11:43 Da fabio.n

» Consiglio Sostituzione FullRange
Ieri alle 10:45 Da MassiDiFi

» NuforceDDa 120
Ieri alle 10:20 Da GP9

» [CA] VENDO Beyerdynamic DT-770 PREMIUM 250ohm
Ieri alle 9:57 Da MClean86

» Musical fidelity b200
Lun 20 Nov 2017 - 22:16 Da Lorenzo90

» impianto low budget
Lun 20 Nov 2017 - 18:12 Da Masterix

» Consiglio Produttore Cavi
Lun 20 Nov 2017 - 17:35 Da pallapippo

Statistiche
Abbiamo 11165 membri registrati
L'ultimo utente registrato è maurizio bonino

I nostri membri hanno inviato un totale di 800293 messaggi in 51878 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
ivanobertoli
 
giucam61
 
ftalien77
 
Masterix
 
nerone
 
dieggs
 
filippoaceto
 
valterneri
 
Kha-Jinn
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9287)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 80 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 75 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

AlexEffe, gabri65, p.cristallini, pici53, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Pagina 4 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Menestrello il Mar 18 Set 2012 - 10:46

@porfido ha scritto:Io, a questo punto, scatenato il casino, posso solo elegantemente quotarmi nicchiando... Hehe

@porfido ha scritto:L'audiofilia è un mondo difficile...

Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Ohu, ma d'altronde cosa fate voialtri qua quando non ci sono io? Non succede mai niente, state lì a discutere di valvolette, transistor, schedine, neri infrastrumentali, suona meglio, suona peggio, no suona uguale, aspetta che chiedo al guru! Ammettetelo! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Ma c'è qualcuno qui che ascolta musica????

Laughing Laughing Laughing
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  MaurArte il Mar 18 Set 2012 - 10:46

Qui vanno molto i " maghi " ultimamente... Hehe
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7311
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Albers il Mar 18 Set 2012 - 10:48

@Orazio Privitera ha scritto:Concordo con Stentor, non tutti i negozianti sono così. Mi ricordo che quando avevo 17 anni, andavo spesso in un negozio di HI-FI che adesso non c'è più. I commessi nemmeno mi calcolavano, mentre il titolare spendeva qualche minuto a darmi delucidazioni o a farmi ascoltare qualcosa. Forse lo faceva perchè era un'appassionato o per serietà, o forse perchè intuiva che appena avevo un pò di soldi ritornavo nel suo negozio per acquistare

ciao orazio, era bruno era una brava persona e lo faceva per tutti e tre i motivi che hai elencato, oggi a catania e provincia c'è il 'deserto' e una o due 'oasi' ... molto ma molto sofisticate, con obbligo di smoking&papillon !!


Ultima modifica di Albers il Mar 18 Set 2012 - 10:49, modificato 1 volta

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  porfido il Mar 18 Set 2012 - 10:48

@Menestrello ha scritto:
@porfido ha scritto:Io, a questo punto, scatenato il casino, posso solo elegantemente quotarmi nicchiando... Hehe



Ohu, ma d'altronde cosa fate voialtri qua quando non ci sono io? Non succede mai niente, state lì a discutere di valvolette, transistor, schedine, neri infrastrumentali, suona meglio, suona peggio, no suona uguale, aspetta che chiedo al guru! Ammettetelo! Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Ma c'è qualcuno qui che ascolta musica????

Laughing Laughing Laughing

NESSUNO!
SONO ESTINTI COME LA LONTRA GIAPPONESE! Laughing
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  porfido il Mar 18 Set 2012 - 10:51

@MaurArte ha scritto:Qui vanno molto i " maghi " ultimamente... Hehe

Ma quindi dici che il vecchio e superato termine "guru" vada soppiantato di sana pianta dal nuovo "mago"? Mmm
"Guru" mi piaceva di più... Fa più "tribale"... Very Happy
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Patrick il Mar 18 Set 2012 - 10:54

@Albers ha scritto: oggi a catania e provincia c'è il 'deserto' e una o due 'oasi' ... molto ma molto sofisticate, con obbligo di smoking&papillon !!

Mi diresti quali sono queste oasi che ci vado di corsa? Smile

Sto già rispolverando lo smoking... Smile

A messina, ormai tanti anni fa purtroppo, c'erano Sintonia e Tweeter, due negozi che avevano prodotti di primissima scelta. Prima morì Sintonia e svariati anni dopo, metà anni 90 chiuse anche Tweeter. Peccato Sad
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Ar il Mar 18 Set 2012 - 10:55

La vera hi-fi si trova nei forum.
Che presunzione pensare che il bottegaio sotto casa sia depositario della n.s.passione.
Qui si discute,ci si confronta e si migliora.Grazie a chi scrive sono ritornato dopo anni ad ascoltare la "vera" musica.
Il t-amp poi ha permesso a tante persone con una cifra modesta di ascoltare bene.I forum non potranno che migliorare la qualita' d'ascolto rendendola accessibile ai piu'.Se poi qualcuno compra l'ampli "status Symbol" leopardato da 100Kg. con l'immagine del santino non puo' che importarmene meno di niente.
Piuttosto che entrare in un "negozio?" e venire pesato in base al portafoglio preferisco collegarmi e trovare di tutto e di piu'.Continuate cosi',siete i meglio.
La selezione naturale fara' il resto.
avatar
Ar
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.01.09
Numero di messaggi : 338
Località : BO
Occupazione/Hobby : UteP
Provincia (Città) : !
Impianto : Fenice pre_pro-ject amp box_pioneer pl12d_Bluefire dac_Art DJ pre ll...etc.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  flovato il Mar 18 Set 2012 - 11:05

@Menestrello ha scritto:
Ma c'è qualcuno qui che ascolta musica????

In this time: The Moody Blues - It Ain't Necessarily So. Hehe


@Ar ha scritto:
La selezione naturale fara' il resto.

Ahia... tocca comincià a preoccuparsi. Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Vella il Mar 18 Set 2012 - 11:21

@porfido ha scritto: ragazzi, voi siete forumer ed appassionati e se vi sentite recensori vi siete semplicemente montati la testa!

D'altra parte, se quando leggi qualcosa sui forum pensi di leggere una recensione, ti stai semplicemente sbagliando!!!! eh eh eh eh!!!
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  aleroc il Mar 18 Set 2012 - 12:07

@flovato ha scritto:
@Menestrello ha scritto:
Ma c'è qualcuno qui che ascolta musica????

In this time: The Moody Blues - It Ain't Necessarily So

capperi

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  EasyRider_02 il Mar 18 Set 2012 - 13:01

@Vella ha scritto:
@porfido ha scritto: ragazzi, voi siete forumer ed appassionati e se vi sentite recensori vi siete semplicemente montati la testa!

D'altra parte, se quando leggi qualcosa sui forum pensi di leggere una recensione, ti stai semplicemente sbagliando!!!! eh eh eh eh!!!

Mah, personalmente mi fido più delle esperienze dei forumer che delle recensioni. Certo bisogna leggere più opinioni e mediare.
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  alessandro1 il Mar 18 Set 2012 - 13:11

@wasky ha scritto:
@alessandro1 ha scritto:Deve essere uno potetente comunque. Uno che nel campo conta o contava qualcosa, e con un bel carattere visto che riesce a tenere a bada anche i pezzi grossi di altri forum.

-ovviamente imho-


Non conta nulla Laughing Laughing è arrivato a mettere i biglietti da visita nei citofoni Hehe

http://www.zioforum.it/viewtopic.php?f=13&t=3692&sid=bf214e74aaff039cda291d3ef66e6d6a

Scrive solo stronzate e quando qualcuno le sgama svincola e di brutto pure offendendo Laughing

Io sono nuovo di questo hobby e di tutti i retroscena, per quel che ho visto uno "conta" se ha almeno un paio di nemici di peso che lo prendono in considerazione e qualche scagnozzo che lo difende. (molto simile all'essere popolare). Ciò non significa assolutamente che sia capace o degno di stima. Vedi un fabrizio corona o simili.

poi IMHO questo calabresi "conta" perché se lo avessi aperto io un 3d con quell'atteggiamento su BAW sarei stato redarguito, ammonito o bannato con molta più facilità di quanto è stato fatto con il suddetto personaggio.

poi ci sono addirittura dei sedicenti affordable hi-fi specialists che si fanno intervistare da redattori di riviste on-line... hanno più "nemici" che difensori, ma in questo senso e in questo hobby contano (hanno visibilità, vengono letti e qulcuno acquista ciò che consigliano pagandone la consulenza Shocked ) anche se qui sono derisi in ogni 3d.

Nel campo in cui sono minimamente esperto, il presidente dei tecnici è un emerito cojone e incapace, ma conta.







avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3671
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Solomon il Mar 18 Set 2012 - 13:31

@donluca ha scritto:
Comunque l'hi-fi sta morendo perchè sta morendo la materia prima dell'hifi: non c'è più musica.

C'hanno ragione i giovani che per sentirsi la house, la dubstep e la musica elettronica compressa moderna basta il wooferone magnat autoamplificato.

D'altra parte è mai possibile che bisogna tornare negli anni 70-80-90 per trovare qualcosa di buono?

.....

Andate poi da un ragazzo che di hi-fi non ne capisce una mazza e neanche gli interessa perchè in macchina c'ha il sub da 2000W che fa tremare l'asfalto e chiedetegli che musica ascolta.

Quoto Don, tutto vero. Pochissima musica che valga veramente la pena. Io sono uno di quelli che va a caccia di musica, recensioni internazionali, pomeriggi su amazon.com a sentire anteprime dei brani, poi vari siti di vendita album flac, non per forza hd (altro campo discutibile e rantolante quello della finta musica HD). Vado a caccia, e trovo veramente poco, poco che possa superare ad esempio un Ronnie Earl di Eye to Eye.
Poco che possa superare un Ketil Bjornstad o una Bruce Katz Band, le registrazioni Three Blind Mice, e tutta la baracca prima della grande guerra ITunes e bombardamenti Loudness. Così anche oggi, quando esce un nuovo disco della bruce katz... mi ritrovo ad essere seriamente preoccupato di trovarmi ad ascoltare un "pacco".

Tornerà la musica? Tornando quella potrebbe anche resuscitare l'hifi. O per meglio dire, potrebbe tornare il BUON ASCOLTO DELLA MUSICA.








_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  aleroc il Mar 18 Set 2012 - 13:53

il problema fondamentale è che non ci sono più idee.

Tutto è stato già fatto.

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Artinside il Mar 18 Set 2012 - 14:02

@Solomon ha scritto:
@donluca ha scritto:
Comunque l'hi-fi sta morendo perchè sta morendo la materia prima dell'hifi: non c'è più musica.

C'hanno ragione i giovani che per sentirsi la house, la dubstep e la musica elettronica compressa moderna basta il wooferone magnat autoamplificato.

D'altra parte è mai possibile che bisogna tornare negli anni 70-80-90 per trovare qualcosa di buono?

.....

Andate poi da un ragazzo che di hi-fi non ne capisce una mazza e neanche gli interessa perchè in macchina c'ha il sub da 2000W che fa tremare l'asfalto e chiedetegli che musica ascolta.

Quoto Don, tutto vero. Pochissima musica che valga veramente la pena. Io sono uno di quelli che va a caccia di musica, recensioni internazionali, pomeriggi su amazon.com a sentire anteprime dei brani, poi vari siti di vendita album flac, non per forza hd (altro campo discutibile e rantolante quello della finta musica HD). Vado a caccia, e trovo veramente poco, poco che possa superare ad esempio un Ronnie Earl di Eye to Eye.
Poco che possa superare un Ketil Bjornstad o una Bruce Katz Band, le registrazioni Three Blind Mice, e tutta la baracca prima della grande guerra ITunes e bombardamenti Loudness. Così anche oggi, quando esce un nuovo disco della bruce katz... mi ritrovo ad essere seriamente preoccupato di trovarmi ad ascoltare un "pacco".

Tornerà la musica? Tornando quella potrebbe anche resuscitare l'hifi. O per meglio dire, potrebbe tornare il BUON ASCOLTO DELLA MUSICA.







Siete entrambi simpaticissimi Very Happy E spesso (quasi sempre, vedi il tuo giudizio, perfettamente espresso sull'sa-s1, Solomon) ma su questa cosa non sono d'accordo Mmm Imho c'è tantissima buona musica in giro Idea dipende da cosa si vuole trovare Hello
avatar
Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  aleroc il Mar 18 Set 2012 - 14:06

eh appunto cosa si vuol trovare?

quale sarebbe la buona musica disponibile oggi? Restando nell'ambito della musica leggera...

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  emmeci il Mar 18 Set 2012 - 14:17

@Artinside ha scritto:
@Solomon ha scritto:

Quoto Don, tutto vero. Pochissima musica che valga veramente la pena. Io sono uno di quelli che va a caccia di musica, recensioni internazionali, pomeriggi su amazon.com a sentire anteprime dei brani, poi vari siti di vendita album flac, non per forza hd (altro campo discutibile e rantolante quello della finta musica HD). Vado a caccia, e trovo veramente poco, poco che possa superare ad esempio un Ronnie Earl di Eye to Eye.
Poco che possa superare un Ketil Bjornstad o una Bruce Katz Band, le registrazioni Three Blind Mice, e tutta la baracca prima della grande guerra ITunes e bombardamenti Loudness. Così anche oggi, quando esce un nuovo disco della bruce katz... mi ritrovo ad essere seriamente preoccupato di trovarmi ad ascoltare un "pacco".

Tornerà la musica? Tornando quella potrebbe anche resuscitare l'hifi. O per meglio dire, potrebbe tornare il BUON ASCOLTO DELLA MUSICA.







Siete entrambi simpaticissimi Very Happy E spesso (quasi sempre, vedi il tuo giudizio, perfettamente espresso sull'sa-s1, Solomon) ma su questa cosa non sono d'accordo Mmm Imho c'è tantissima buona musica in giro Idea dipende da cosa si vuole trovare Hello

Ok Molto in sintonia con Gavino, che ringrazio per la continua attenzione e segnalazione delle nuove uscite discografiche!
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  adriano gaddari il Mar 18 Set 2012 - 14:22

anch'io la penso come Gavino Ok ascolto la musica che ascolta Salomon Laughing
che fino a poco tempo fà, facevo tanta fatica a trovare Hello

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1250
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana 3 - m2tech
hiface two - Denafrips Ares dac

PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl - trends 10.1
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  aleroc il Mar 18 Set 2012 - 14:25

ma Gavino è Artinside?

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  adriano gaddari il Mar 18 Set 2012 - 14:31

si!

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1250
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana 3 - m2tech
hiface two - Denafrips Ares dac

PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl - trends 10.1
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  aleroc il Mar 18 Set 2012 - 14:34

come qualità delle registrazioni, originalità e gusto la musica di oggi prende una consistente paga rispetto a quella di 20 o più anni fa

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  plankg il Mar 18 Set 2012 - 14:54

"Non posso lasciarmi influenzare dalle loro opinioni proprio per il motivo che sono solo opinioni"
Neil Young

plankg
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.03.09
Numero di messaggi : 692
Località : XY
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Edoardo il Mar 18 Set 2012 - 15:04

@Artinside ha scritto:
@Solomon ha scritto:

Quoto Don, tutto vero. Pochissima musica che valga veramente la pena. Io sono uno di quelli che va a caccia di musica, recensioni internazionali, pomeriggi su amazon.com a sentire anteprime dei brani, poi vari siti di vendita album flac, non per forza hd (altro campo discutibile e rantolante quello della finta musica HD). Vado a caccia, e trovo veramente poco, poco che possa superare ad esempio un Ronnie Earl di Eye to Eye.
Poco che possa superare un Ketil Bjornstad o una Bruce Katz Band, le registrazioni Three Blind Mice, e tutta la baracca prima della grande guerra ITunes e bombardamenti Loudness. Così anche oggi, quando esce un nuovo disco della bruce katz... mi ritrovo ad essere seriamente preoccupato di trovarmi ad ascoltare un "pacco".

Tornerà la musica? Tornando quella potrebbe anche resuscitare l'hifi. O per meglio dire, potrebbe tornare il BUON ASCOLTO DELLA MUSICA.







Siete entrambi simpaticissimi Very Happy E spesso (quasi sempre, vedi il tuo giudizio, perfettamente espresso sull'sa-s1, Solomon) ma su questa cosa non sono d'accordo Mmm Imho c'è tantissima buona musica in giro Idea dipende da cosa si vuole trovare Hello

Come non darti ragione....ma c'è bisogno di tempo, un pò di impegno e tanta ma tanta passione.Il web aiuta certamente, ma soprattutto aiutano i concerti....andate ai concerti? I see
avatar
Edoardo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 1213
Località : Rocca di Papa (RM)
Impianto :
Spoiler:

IMPIANTO PRINCIPALE
I:Amplificatore Naim Nait 5, CD Naim CD5i, PSU Naim Flatcap XS, giradischi Technics SL1200 MKII con Goldring 2300, Pre Phono Lehmann Black Cube, PC Compaq con HD Western Digital da 2 Terabyte, DAC ARCAM rDAC e Beresford Bushmaster, M2Tech Hiface II, cavi Mogami 2534 Naim SNAIC e Naim NACA5
Diffusori Klipsch Heresy III, Cuffie Beyerdynamic DT-990 Pro

IMPIANTI SECONDARI
II:Amplificatore NAD 352, CD NAD 525BEE, Sinto Pioneer F6MK2, Piastra cassette Akai GX75-MKII, cavi Gb&L e Supra Classic 6

III:Amplificatore KingRex T20+KingRex Pre+KingRex PSU, CD Harman Kardon HD750, Giradischi Project Debut Carbon con Ortofon Red, Pre-Phono Cambridge Audio 640P, cavi Mogami 2534 e Supra Classic 6.

IV: Amplificatore Yarland M34, CD Harman Kardon HD720, cavi Gb&L e Supra Classic 6.

Centralina TEC TC-616 che smista i tre impianti ai diffusori Ruark Prologue Reference One oppure Klipsch RB-81 su sostegni Norstone da 60 cm.


http://www.studiovegetazione.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Solomon il Mar 18 Set 2012 - 15:08

@Artinside ha scritto:
Siete entrambi simpaticissimi Very Happy E spesso (quasi sempre, vedi il tuo giudizio, perfettamente espresso sull'sa-s1, Solomon) ma su questa cosa non sono d'accordo Mmm Imho c'è tantissima buona musica in giro Idea dipende da cosa si vuole trovare Hello

hai ragionissima anche tu, infatti non ascolto musica leggera, rock, post rock, progressive e tutti gli altri derivati, o meglio ho smesso! Surprised

Principalmente perché non sono registrati bene e non riesco proprio ad emozionarmi con questo tipo di musica. Però immagino che i veri cultori della musica leggera-meno-leggera riescano ancora ad addentrarsi nelle capitali degli accordi, dei bridge e dei ritornelli, divertendosi.

Magari si divertono un mucchio con un brano dei 65 days of static o con "The River" dei The Pond .
Oppure si divertono meno di quanto non si fossero divertiti anni fa ad ascoltare "On a Clear Day" dei The Peddlers, o "Sirius" di Alan Parson. Probabilmente.

Aggiungo infine ai vari esempi il magnifico brano dei grandi Esbjörn Svensson Trio "800 streets by feet", per quanto sia un capolavoro di immaginazione, impatto, armonia, contaminazione, atmosfera, non esiste una versione registrata come speravo. Sia nel disco in studio che nell'emozionante live ad Amburgo.


Per me I see , ci sono mancanze oggettive (armoniche, dettagli, spazialità, naturalezza, dinamica, etc...) nell'attuale offerta musicale, queste mancanze contribuiscono a generare una minore richiesta di prestazioni e aspettative in un impianto ad alta fedeltà.




_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  flovato il Mar 18 Set 2012 - 15:16

@Artinside ha scritto:
Siete entrambi simpaticissimi Very Happy E spesso (quasi sempre, vedi il tuo giudizio, perfettamente espresso sull'sa-s1, Solomon) ma su questa cosa non sono d'accordo Mmm Imho c'è tantissima buona musica in giro Idea dipende da cosa si vuole trovare Hello

Quoto e aggiungo... ma perché bisogna sempre produrre, produrre produrre... a che scopo ?

Ho migliaia e migliaia di brani, molti dei quali mi ricordano un momento felice, una situazione, una gioia.
Ma perché cavolo devo continuare ossessivamente a cercare nuovi artisti, nuova musica. Rolling Eyes Mmm

Senti chi parla... il sottoscritto che cambia ampli una volta al mese. Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum