T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» impianto entry level musica liquida
Oggi a 14:19 Da wirikuta

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi a 14:08 Da scontin

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Oggi a 14:00 Da bob80

» Diffusori per onkyo a-9010
Oggi a 13:47 Da AntonL

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Oggi a 13:25 Da sonic63

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi a 12:41 Da natale55

» Starter Kit.
Oggi a 12:18 Da cooljazzz

» Smsl ad18
Oggi a 11:59 Da luigigi

» wtfplay
Oggi a 11:53 Da luigigi

» Costruire Subwoofer
Oggi a 11:28 Da fritznet

» (CB) vendo NAD C 350
Oggi a 10:50 Da pentrio

» (Alba - CN + sped) Diffusori Aliante MODA pininfarina
Oggi a 10:35 Da gandalf72

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Oggi a 8:40 Da pentrio

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Oggi a 7:52 Da gigetto

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 7:49 Da gigetto

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 7:36 Da gigetto

» Neumann KH 310
Oggi a 0:55 Da AbramoLincoln

» Vendo Cayin 220 CU
Oggi a 0:46 Da wolfman

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:48 Da CHAOSFERE

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ieri a 23:39 Da CHAOSFERE

» Lepy 2024a+ [scusate :)]
Ieri a 23:13 Da Deki

» casse per vecchio impianto
Ieri a 22:38 Da marno

» Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?
Ieri a 21:20 Da Sistox

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri a 20:22 Da Fedelta

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 20:02 Da TODD 80

» Fx-Audio D802
Ieri a 19:52 Da kalium

» Ci risiamo
Ieri a 19:40 Da Zio

» Comprare da amazon.uk
Ieri a 18:39 Da Kha-Jinn

» RME Multiface I e scheda HAmmerfall PCI
Ieri a 18:17 Da fritznet

» back to the vinyl
Ieri a 17:10 Da Pinve

» audiovector sr3 super con supernait 2
Ieri a 16:03 Da titonic

» nuovo impianto
Ieri a 0:20 Da marno

» [an]woofer sipe 20cm
Ieri a 0:03 Da maddave

» [an]pioneer cs 595
Ieri a 0:02 Da maddave

» [an]tweeter sipe
Ieri a 0:01 Da maddave

» Driver XMOS U8
Gio 19 Gen 2017 - 22:10 Da jogas

» Consiglio su Advance Acoustic X-i120
Gio 19 Gen 2017 - 21:24 Da Oz32

» Testina per thorens td 160
Gio 19 Gen 2017 - 21:07 Da giorginhos

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Gio 19 Gen 2017 - 20:33 Da Rino88ex

» Tela Acustica
Gio 19 Gen 2017 - 20:26 Da giucam61

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Gio 19 Gen 2017 - 20:23 Da giucam61

» Nuovo Impianto
Gio 19 Gen 2017 - 19:17 Da rattaman

» Gabris amp Calypso
Gio 19 Gen 2017 - 18:36 Da giucam61

» Ok, sto uscendo un po' fuori di testa.... :|
Gio 19 Gen 2017 - 18:03 Da Enry

» ALIENTEK D8
Gio 19 Gen 2017 - 17:55 Da giucam61

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Gio 19 Gen 2017 - 16:41 Da Mario Fabrizio Guerci

» AUDIOLAB 8000SE
Gio 19 Gen 2017 - 16:33 Da sound4me

» Consiglio cd player
Gio 19 Gen 2017 - 16:06 Da sound4me

» Help.
Gio 19 Gen 2017 - 15:52 Da cooljazzz

» Pensil-R70.3 Mark Audio CHR-70.3
Gio 19 Gen 2017 - 13:31 Da natale55

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
scontin
 
Kha-Jinn
 
giucam61
 
gigihrt
 
luigigi
 
Massimo
 
fritznet
 
Nadir81
 
Easlay
 
dinamanu
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12786)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8628)
 

Statistiche
Abbiamo 10502 membri registrati
L'ultimo utente registrato è wirikuta

I nostri membri hanno inviato un totale di 774872 messaggi in 50396 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 71 utenti in linea :: 8 Registrati, 2 Nascosti e 61 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

bob80, fritznet, Masterix, Riccardo Giuliani, TODD 80, turo91, wirikuta, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Pagina 11 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  wasky il Lun 24 Set 2012 - 2:06

@F.Calabrese ha scritto:Qui, purtroppo, sembra impossibile svilupparle...

A meno che...

Saluti
F.C.

A meno che tu prima di tutto non chieda scusa per le offese Smile nessuno ha nulla contro Fabrizio Progettista ma, contro Fabrizio Persona

Hai detto ai ragazzi che Bocca e che dimensioni ha una tromba per riprodurre la gamma bassa e che, quello di Sassuolo ha sei metri di Trombe per i bassi ?

Nessuno contesta questo che scrivi Fabrizio tantomeno io e sopratutto chi, conosce la superiorità dei driver a compressione, e il modo come lo fai che da veramente fastidio.

Ti dice nulla la parola Crisi e la Parola Spazio ?

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  fritznet il Lun 24 Set 2012 - 2:10

Ma quindi la modifica sulle Indiana Line consiste nell'applicare a loro una tromba? Suspect

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8628
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : smontato


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  wasky il Lun 24 Set 2012 - 2:14

@fritznet ha scritto:Ma quindi la modifica sulle Indiana Line consiste nell'applicare a loro una tromba? Suspect

Sai le Trombe che ti fai con i 20.000 € delle B&W Laughing

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  F.Calabrese il Lun 24 Set 2012 - 2:17

@fritznet ha scritto:Mi ritengo già fortunato allora, visto che in tanti anni che ascolto musica ancora non sapevo che esistessero le
Distorsioni di Modulazione di Ampiezza e di Frequenza
E' già un primo passo.
Ma quindi i diffusori full-horny ne sarebbero esenti?

Non solo quelli, ma anche i sistemi a doppia linea di trasmissione o a doppia cavità accordata...

A Wasky vorrei rispondere che la sua presenza qui si è dimostrata talmente intelligente e foriera di costruttive discussioni da far comprendere a tutti quelli che leggono che un qualsiasi dibattito tecnico serio non potrà svilupparsi che sul mio Forum... sul quale siete ovviamente invitati.

Questo è un grave danno per questo spazio, come lo è stato a suo tempo per gli altri forum che hanno preferito la tutela degli inserzionisti a quella dei lettori.

Io non credo che l'Amministratore di questo forum sia del tutto contrario a proseguire, per cui mi appello alla sua ragionevolezza, per la quale mi conceda di spiegarvi in un solo post i motivi per cui Wasky dovrebbe ritornare al suo primigenio lavoro...

E poi potremmo proseguire con interessantissime discussioni.

In caso contrario sapete dove trovarmi: su HiFi-Forumlibero.it !!!

Grazie
F.C.

F.Calabrese
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.09.12
Numero di messaggi : 165
Località : Roma
Occupazione/Hobby : consulente in Elettroacustica
Impianto : Fullhorn 4 vie con ampli a valvole cinesi.

http://www.fabriziocalabrese.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  fritznet il Lun 24 Set 2012 - 2:19

@F.Calabrese ha scritto:
@fritznet ha scritto:Mi ritengo già fortunato allora, visto che in tanti anni che ascolto musica ancora non sapevo che esistessero le
Distorsioni di Modulazione di Ampiezza e di Frequenza
E' già un primo passo.
Ma quindi i diffusori full-horny ne sarebbero esenti?

Non solo quelli, ma anche i sistemi a doppia linea di trasmissione o a doppia cavità accordata...

A Wasky vorrei rispondere che la sua presenza qui si è dimostrata talmente intelligente e foriera di costruttive discussioni da far comprendere a tutti quelli che leggono che un qualsiasi dibattito tecnico serio non potrà svilupparsi che sul mio Forum... sul quale siete ovviamente invitati.

Questo è un grave danno per questo spazio, come lo è stato a suo tempo per gli altri forum che hanno preferito la tutela degli inserzionisti a quella dei lettori.

Io non credo che l'Amministratore di questo forum sia del tutto contrario a proseguire, per cui mi appello alla sua ragionevolezza, per la quale mi conceda di spiegarvi in un solo post i motivi per cui Wasky dovrebbe ritornare al suo primigenio lavoro...

E poi potremmo proseguire con interessantissime discussioni.

In caso contrario sapete dove trovarmi: su HiFi-Forumlibero.it !!!

Grazie
F.C.

Eeeee, mi piacerebbe, ma mica ce l'ho tutto stò tempo per seguire più di un forum, ci ho provato, poi faccio confusione e posto le domande nei fora sbagliati.

Comunque bella l'idea delle indiana a tromba...

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8628
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : smontato


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 24 Set 2012 - 2:25

@fritznet ha scritto:Ma quindi la modifica sulle Indiana Line consiste nell'applicare a loro una tromba? Suspect
No niente tromba.
Signor Calabrese purtroppo le devo dire che lei continua ad essere reticente, e che l'unica cosa che le interessa è continuare il suo esperimento.
Da questa parte c'è gente che avrebbe piacere ad ascoltarla, magari senza le sue pretese di pugnalare alle spalle nessuno, ma quello che lei dimostra e ormai lo fa da tempo infinito, è di girare intorno senza avere nessuna volontà di dimostrarci niente, accampando pretese assurde e ponendoci condizioni, "o me o gli altri".
Non le sembra un po di esagerare?
Le rinnovo la richiesta , se ha qualcosa da dire lo dica, non metta in mezzo altre persone, non risponda a quelle che lei ritiene provocazioni, e tiri dritto per la sua strada con serietà e professionalità, e si guadagni la stima degli appassionati con i fatti e non con le chiacchiere reiterate, quelle le conosciamo già. Insomma ci dimostri finalmente chi è Fabrizio Calabrese, se ne ha voglia. Smile


Ultima modifica di De simone Biagio il Lun 24 Set 2012 - 2:31, modificato 2 volte

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10220
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  wasky il Lun 24 Set 2012 - 2:26

@F.Calabrese ha scritto:Io non credo che l'Amministratore di questo forum sia del tutto contrario a proseguire, per cui mi appello alla sua ragionevolezza, per la quale mi conceda di spiegarvi in un solo post i motivi per cui Wasky dovrebbe ritornare al suo primigenio lavoro...

E poi potremmo proseguire con interessantissime discussioni.

In caso contrario sapete dove trovarmi: su HiFi-Forumlibero.it !!!

Grazie
F.C.

Accidenti il tuo alter Ego minacciato da un semplice Appassionato ?

Ma di tanti proprio a me devi venire a Rompere i gioielli ? Devo darti veramente fastidio se da 8 mesi mi prendi in giro e mi accusi di mafia e mi diffami Laughing

Eppure io neppure ti conosco Rolling Eyes Ma chi te la da questa confidenza perdonami ? Abbiamo mai mangiato insieme ?




_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  F.Calabrese il Lun 24 Set 2012 - 2:34

@fritznet ha scritto:Eeeee, mi piacerebbe, ma mica ce l'ho tutto stò tempo per seguire più di un forum, ci ho provato, poi faccio confusione e posto le domande nei fora sbagliati.

Comunque bella l'idea delle indiana a tromba...

La tua è una risposta assolutamente comune, tra coloro che sostentano l'uno o l'altro forum, per chissà quali motivi.

Ma un vero Forum dovrebbe contenere Link e dibattiti su quello che si discute anche altrove...! Altrimenti tutto si riduce alla promozione del "prodotto-degli-amici", come accade sulla massima parte dei forum italiani e stranieri.

Avete mai cliccato uno dei tanti forum esteri...??? Beh... non vi siete accorti della noia mortale in cui si decompongono la massima parte dei thread, con le solite battutine compiacenti... i soliti strilletti di giubilo (magari per boiate ridicole...!) ???

E' questo quel che volete...???

Prendete ad esempio queto thread.

Avete un progettista -come me- che ha impiegato per primo dei diffusori direttivi sulle basse frequenze, ma leggeri e potentissimi...
Avete uno che ha fatto ascoltare la voce intellegibile in spazi dove nessun altro ha mai ottenuto altrettanto, nemmeno venti anni dopo...
Avete un progettista che ha realizzato sistemi con rendimenti di 117 dB/1W71m a 35 Hz e di 120 dB/1W/1m a 20 KHz...
Avete un progettista che ha disegnato, spiegato e realizzato un impianto come il Mostro di Steroplay, nel 1980... Un impianto che sarei molto curioso di sapere da cosa sia possibilmente superato, ad o oggi...

E di cosa stiamo scrivendo...??? Di grafici delle Indiana Line...? Di un ex facchino ai mercati generali...???

Questa è la condanna a morte della povera Hi-Fi italiana... la condanna alla miseria delle mediocrità del "mafiosetto di turno"... che alza la voce perché si sente in potere di poterlo fare...!!!

Così si fa la fine dei compagni di Ulisse presso Circe...!!! E nient'altro...!!!

Saluti
F.C.

F.Calabrese
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.09.12
Numero di messaggi : 165
Località : Roma
Occupazione/Hobby : consulente in Elettroacustica
Impianto : Fullhorn 4 vie con ampli a valvole cinesi.

http://www.fabriziocalabrese.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 24 Set 2012 - 2:44

Vedo che purtroppo non ha perso il vizio, L'hiFi non è niente di fronte al rispetto per le persone, chiunque esse siano qualsiasi lavoro che facciano o faranno, lei potrà essere anche il grande progettista che dice di essere, e io non ho problemi a crederlo, ma come persona lascia molto a desiderare, sono molto dispiaciuto Signor Calabrese, già in altre occasioni le avevo chiesto di vivere serenamente con il mondo, ma vedo che è un argomento che non le interessa. Sad

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10220
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  fritznet il Lun 24 Set 2012 - 2:46

Ma perchè si altera sig. Calabrese?

Non si faccia indurre in inganno dal fatto che siamo in tre o quattro, domani 4771 utenti del forum leggeranno questo thread, esponga pure le sue teorie, non si faccia distrarre da questi due scavezzacolli.

Vogliamo teorie, progetti, equazioni...

E anche Distorsione di Ampiezza e di Intermodulazione,

e modifiche alle Indiana line

tutto queste cose mi fanno sentire molto molto horny.

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8628
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : smontato


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  F.Calabrese il Lun 24 Set 2012 - 2:50

De simone Biagio ha scritto: Vedo che purtroppo non ha perso il vizio, L'hiFi non è niente di fronte al rispetto per le persone, chiunque esse siano qualsiasi lavoro che facciano ho faranno, lei potrà essere anche il grande progettista che dice di essere, e io non ho problemi a crederlo, ma come persona lascia molto a desiderare, sono molto dispiaciuto Signor Calabrese, già in altre occasioni le avevo chiesto di vivere serenamente con il mondo, ma vedo che è un argomento che non le interessa. Sad

Ma per favore...

Dove sta l'appello al rispetto di Wasky nei miei confronti...???

Due pesi, due misure...!

Ad un "amico" si permette di interferire e di offendere... ma basta che sall'altra parte si riponda... ed ecco che spuntano le anime candide... a far da censori !!!

Io sono stato chiaro: o me o Wasky...

Scegliete e fatemi sapere...

In fondo per me e per tutti quelli che ci leggono è assolutamente lo stesso: Wasky continuerà a scrivere qui ed io sul mio Forum...

Potrete comunque leggermi, se vi interessa quel che scrivo !!!

Buonanotte a tutti
Fabrizio Calabrese


F.Calabrese
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.09.12
Numero di messaggi : 165
Località : Roma
Occupazione/Hobby : consulente in Elettroacustica
Impianto : Fullhorn 4 vie con ampli a valvole cinesi.

http://www.fabriziocalabrese.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Karletto il Lun 24 Set 2012 - 2:51

@F.Calabrese ha scritto:Io non posso mai fare a meno di rilevare quanto sia sconcertante il fatto che appassionati anche intelligenti e che operano quotidianamente in settori dove la sopravvivenza è affidata all'intelligere... possano poi sbragare le loro meningi quando passano ad occuparsi di Hi-Fi...

Perche' come il 97% dei tecnici, lei non riesce a vedere con gli occhi del Cliente.

La musica, e' quel qualcosa che (ci) da piacere, senza che si possa vedere o toccare.
Come recita una pubblicita' di un produttore di casse qua del luogo "la musica e' l'erotismo dell'ascolto"

Quando uno si porta a casa un ampli o delle casse, si porta a casa si' un qualcosa di fisico, ma si porta a casa (o crede di portarsi a casa) soprattutto un "concetto".
Ed e' per il "concetto" che la gente e' disposta a pagare (e pure molto in alcuni casi)

Lei puo' presentarsi con tutti i grafici che vuole (che magari saran pure "giusti", ma francamente non mi importa cosa dicano), ma pensa davvero che qualcuno si metta li' a cercare di capire cosa dice il grafico X?

Una volta che il "concetto" viene spiegato, perde la sua essenza, il suo "fascino"

Quindi, se vuole, si accodi pure, realizzi e venda qualche "concetto" pure lei, rendera' felice piu' gente cosi', che non andando in giro a piantare sotto al naso grafici a gente che sta gia' bene cosi', che la gente la indispone pure sa?

Il re e' nudo.
Ma ci piace pensarlo vestito in maniera particolare.

Lasci stare i grafici, e si dia al marketing, scommetto che alla fine vivra' meglio pure lei !

Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  wasky il Lun 24 Set 2012 - 2:54

@F.Calabrese ha scritto:Dove sta l'appello al rispetto di Wasky nei miei confronti...???


Buonanotte a tutti
Fabrizio Calabrese


Io non mi sono mai permesso di offenderti come fai tu o lasci fare tu Smile il mio rispetto lo avrai solo quando mi dimostrerai di essere un uomo.

Io sono stato chiaro: o me o Wasky...

Hehe Hehe Hehe

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  F.Calabrese il Lun 24 Set 2012 - 3:03

@Karletto ha scritto:Perche' come il 97% dei tecnici, lei non riesce a vedere con gli occhi del Cliente.

La musica, e' quel qualcosa che (ci) da piacere, senza che si possa vedere o toccare.
Come recita una pubblicita' di un produttore di casse qua del luogo "la musica e' l'erotismo dell'ascolto"

Quando uno si porta a casa un ampli o delle casse, si porta a casa si' un qualcosa di fisico, ma si porta a casa (o crede di portarsi a casa) soprattutto un "concetto".
Ed e' per il "concetto" che la gente e' disposta a pagare (e pure molto in alcuni casi)

Lei puo' presentarsi con tutti i grafici che vuole (che magari saran pure "giusti", ma francamente non mi importa cosa dicano), ma pensa davvero che qualcuno si metta li' a cercare di capire cosa dice il grafico X?

Una volta che il "concetto" viene spiegato, perde la sua essenza, il suo "fascino"

Quindi, se vuole, si accodi pure, realizzi e venda qualche "concetto" pure lei, rendera' felice piu' gente cosi', che non andando in giro a piantare sotto al naso grafici a gente che sta gia' bene cosi', che la gente la indispone pure sa?

Il re e' nudo.
Ma ci piace pensarlo vestito in maniera particolare.

Lasci stare i grafici, e si dia al marketing, scommetto che alla fine vivra' meglio pure lei !

Io non vendo scatole di legno a forma di grattacielo a dei poveri illusi che le acuistano credendosi fighi... Io sono un professionista che progetta quando ha un cliente che glielo chiede, e che, diversamente, esprime le sue motivate e documentate opinioni alla faccia di un gregge di piccolissimi pataccari-spennapolli...

E' assolutamente ovvio che dei VERI appassionati non potrebbero che sposare questo approccio, che è da una parte sincero e dall'altra serio, ovvero supportato da conoscenze reali...

E' altrettanto ovvio che i soliti venditori di fuffa gridino all'empio...!!!

Voi da che parte state...???

Saluti
F.C.

F.Calabrese
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.09.12
Numero di messaggi : 165
Località : Roma
Occupazione/Hobby : consulente in Elettroacustica
Impianto : Fullhorn 4 vie con ampli a valvole cinesi.

http://www.fabriziocalabrese.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  fritznet il Lun 24 Set 2012 - 3:04

@F.Calabrese ha scritto:
...
cut

Io sono stato chiaro: o me o Wasky...

...
cut
...


Bè insomma se la mette giù così dura, temo ci sia una sola risposta e no, non inizia con la effe e neanche con la ci...

Ma certo che per essere un megaconsulente pluridecennale il suo modo di porsi nei confronti degli altri è quantomeno bizzarro.

Come mai tanta acredine nei confronti del Wasky, che le ha fatto di così brutto?

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8628
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : smontato


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 24 Set 2012 - 3:10

Ancora una volta lei è poco obbiettivo, ho fatto di tutto per metterla a suo agio anche mettendomi contro quelli che lei ritiene miei amici, e lo sono. Ma io al contrario suo, sono per il dialogo, anche assumendomi posizioni scomode. Lei invece noto che va cercandosi sponde, nonostante la buona volontà di chi vorrebbe starla a sentire, ma come sempre dopo il suo Show se ne ritorna al sicuro sul suo forum, dove continuerà a tuonare contro il mondo, fra i suoi credo pochi proseliti. Abbia coraggio per una volta Signor Calabrese e non si nasconda dietro il solito muro di insulti, se ha qualcosa da dire lo dica, e non si faccia pregare, diversamente se non niente da dire, eviti almeno di continuare nelle offese, queste si intollerabili. Grazie.

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10220
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Karletto il Lun 24 Set 2012 - 3:31

@F.Calabrese ha scritto:
@Karletto ha scritto:Perche' come il 97% dei tecnici, lei non riesce a vedere con gli occhi del Cliente.

La musica, e' quel qualcosa che (ci) da piacere, senza che si possa vedere o toccare.
Come recita una pubblicita' di un produttore di casse qua del luogo "la musica e' l'erotismo dell'ascolto"

Quando uno si porta a casa un ampli o delle casse, si porta a casa si' un qualcosa di fisico, ma si porta a casa (o crede di portarsi a casa) soprattutto un "concetto".
Ed e' per il "concetto" che la gente e' disposta a pagare (e pure molto in alcuni casi)

Lei puo' presentarsi con tutti i grafici che vuole (che magari saran pure "giusti", ma francamente non mi importa cosa dicano), ma pensa davvero che qualcuno si metta li' a cercare di capire cosa dice il grafico X?

Una volta che il "concetto" viene spiegato, perde la sua essenza, il suo "fascino"

Quindi, se vuole, si accodi pure, realizzi e venda qualche "concetto" pure lei, rendera' felice piu' gente cosi', che non andando in giro a piantare sotto al naso grafici a gente che sta gia' bene cosi', che la gente la indispone pure sa?

Il re e' nudo.
Ma ci piace pensarlo vestito in maniera particolare.

Lasci stare i grafici, e si dia al marketing, scommetto che alla fine vivra' meglio pure lei !

Io non vendo scatole di legno a forma di grattacielo a dei poveri illusi che le acuistano credendosi fighi... Io sono un professionista che progetta quando ha un cliente che glielo chiede, e che, diversamente, esprime le sue motivate e documentate opinioni alla faccia di un gregge di piccolissimi pataccari-spennapolli...

E' assolutamente ovvio che dei VERI appassionati non potrebbero che sposare questo approccio, che è da una parte sincero e dall'altra serio, ovvero supportato da conoscenze reali...

E' altrettanto ovvio che i soliti venditori di fuffa gridino all'empio...!!!

Voi da che parte state...???

Saluti
F.C.

Noto che non ha cercato MINIMAMENTE di comprendere cio' che le ho scritto.
Lasci perdere grafici e formule per i prossimi 8 mesi ALMENO, e si legga nel frattempo qualcosa di serio di marketing.

E' un consiglio DAVVERO spassionato.

Circa il Signor Wasky, che NON conosco, ritengo invece poco felice l'insinuazione che lei pone circa il suo passato di lavoro umile, tuttavia ONESTO.

Certo, seguendo la sua logica, io da immigrato (che ha fatto un poco di fortuna) e' normale che difenda un (ex) facchino dei mercati generali (che ha fatto un poco di fortuna)... nzomma, gente di poco conto che quando si trova fa comunella... per curiosita' mia, mi dice cosa supporta il suo classismo da fine '800 ?
Una laurea in Fisica, in Matematica, o piuttosto una in Ingegneria?
Magari cum laude?

Seguendo questo topic tra lei e il signor wasky, di sicuro, ho capito una cosa: nessuno dei 2 fa di cognome Ishiwata, e mi sto leggendo ste 20 pagine cercando di capire "cui prodest?"... e l'unica cosa che ho capito, e' che sta tentando di fare pubblicita' al suo forum.

Circa i forum stranieri spenti e senza discussioni, posso consigliarle hifi-forum.de ?

Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 24 Set 2012 - 3:33

Il contributo Di Roberto è assolutamente equiparabile al suo ormai la seguo da tempo e anche questa volta solo fumo, peccato sono convinto che se cambiasse atteggiamento potrebbe dare ben altro apporto, con beneficio suo e di questa comunità di poveri debbati. Ultima cosa signor Calabrese, noi viviamo bene anche così e ci accontentiamo di quello che possiamo avere, ah già, le gli e lo ho già detto. Smile

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10220
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  wasky il Lun 24 Set 2012 - 3:33

@Karletto ha scritto:Circa il Signor Wasky, che NON conosco, ritengo invece poco felice l'insinuazione che lei pone circa il suo passato di lavoro umile, tuttavia ONESTO.


C'è un piccolo problema Carletto io, il facchino ai mercati generali non ho mai avuto bisogno di Farlo Laughing


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Karletto il Lun 24 Set 2012 - 3:38

@wasky ha scritto:
@Karletto ha scritto:Circa il Signor Wasky, che NON conosco, ritengo invece poco felice l'insinuazione che lei pone circa il suo passato di lavoro umile, tuttavia ONESTO.


C'è un piccolo problema Carletto io, il facchino ai mercati generali non ho mai avuto bisogno di Farlo Laughing


Ma anche se fosse, che problema ci sarebbe?
E' questo il punto che volevo sottolineare!

"ex facchino" NON PUO' e non DEVE essere assimilabile ad un insulto!
Pensare di offendere qualcuno dandogli del "ex facchino" e' per la mia maniera di pensare un segno di mentalita' sbagliata, di mentalita' da estirpare.

Karletto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.08.12
Numero di messaggi : 879
Località : In mezzo al nulla in Oberschwaben
Occupazione/Hobby : Si lavora e si fatica, per il pane e per la ...
Provincia (Città) : Ottimo !
Impianto : .
----------- 2 canali -----------
Chario Reference 300
Unison Research Unico II
Harman Kardon HD 7425
Cambridge Audio DacMagic
vecchio portatile con foobar
--------------------------------


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 24 Set 2012 - 3:43

@wasky ha scritto:
@Karletto ha scritto:Circa il Signor Wasky, che NON conosco, ritengo invece poco felice l'insinuazione che lei pone circa il suo passato di lavoro umile, tuttavia ONESTO.


C'è un piccolo problema Carletto io, il facchino ai mercati generali non ho mai avuto bisogno di Farlo Laughing

Ma questo non cambia la questine Roberto, come ho detto prima il ripetto per le persone e per il lavoro che esse fanno viene prima di qualsiasi giocattolo che è l'HIFI, questo dovrebbe valere anche per il Signor Calabrese, che si affanna a chiedere rispetto per il suo lavoro, e non ne da a quello degli altri.
A proposito di lavoro, stamane la mia sveglia suona alle 5, e non vado ai mercati generali. Buona notte a tutti. Smile


Ultima modifica di De simone Biagio il Lun 24 Set 2012 - 3:46, modificato 1 volta

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10220
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  fritznet il Lun 24 Set 2012 - 3:45

@Karletto ha scritto:
@wasky ha scritto:

C'è un piccolo problema Carletto io, il facchino ai mercati generali non ho mai avuto bisogno di Farlo Laughing


Ma anche se fosse, che problema ci sarebbe?
E' questo il punto che volevo sottolineare!

"ex facchino" NON PUO' e non DEVE essere assimilabile ad un insulto!
Pensare di offendere qualcuno dandogli del "ex facchino" e' per la mia maniera di pensare un segno di mentalita' sbagliata, di mentalita' da estirpare.

Giusto, giusto, ma infatti.

Pensa che Albert Einstein lavorò in una fabbrica di frigoriferi, se la mia pessima memoria non mi inganna.


fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8628
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : smontato


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  fritznet il Lun 24 Set 2012 - 3:46

De simone Biagio ha scritto:
@wasky ha scritto:

C'è un piccolo problema Carletto io, il facchino ai mercati generali non ho mai avuto bisogno di Farlo Laughing

Ma questo non cambia la questine Roberto, come ho detto prima il ripetto per le persone e per il lavoro che esse fanno viene prima di qualsiasi giocattolo che è l'HIFI, questo dovrebbe valere anche per il Signor Calabrese, che si affanna a chiedere rispetto per il suo lavoro, e non ne da a quello degli altri.
A proposito di lavoro, stamane la mia sveglia suona alle 5, e non vado ai mercati generali. Buona notte a tutti. Smile

Ciao Biagio, buonanotte Very Happy

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8628
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : smontato


Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  SaNdMaN il Lun 24 Set 2012 - 3:46

@fritznet ha scritto:
@Karletto ha scritto:

Ma anche se fosse, che problema ci sarebbe?
E' questo il punto che volevo sottolineare!

"ex facchino" NON PUO' e non DEVE essere assimilabile ad un insulto!
Pensare di offendere qualcuno dandogli del "ex facchino" e' per la mia maniera di pensare un segno di mentalita' sbagliata, di mentalita' da estirpare.

Giusto, giusto, ma infatti.

Pensa che Albert Einstein lavorò in una fabbrica di frigoriferi, se la mia pessima memoria non mi inganna.


e andava pure male in matematica Very Happy

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

Messaggio  SaNdMaN il Lun 24 Set 2012 - 3:47

Lavorava alle poste da quel che ricordo...

SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV




Tornare in alto Andare in basso

Pagina 11 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 10, 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum