T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 19
No, era meglio quello vecchio
53% / 21
Ultimi argomenti
Progetto gainclone lm3886Oggi alle 22:37Allen smitheeChromecast audio Oggi alle 22:17lello64Abbinamento Denon 4308Oggi alle 22:12Luchigno8Lettore bd per cd e networkOggi alle 22:10Luca MarchettiHo dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 22:04lello64sigla transistorOggi alle 20:58sportyerreCambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 20:39Luca MarchettiCambio Amplificatore Oggi alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridOggi alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreOggi alle 19:39Silver BlackALIENTEK D8Oggi alle 19:11giucam61POPU VENUS Oggi alle 16:54antbomDiffusori Elac.Oggi alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Oggi alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleOggi alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Oggi alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Oggi alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Ieri alle 22:20giucam61Smsl ad18Ieri alle 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Ieri alle 21:30p.cristalliniScheda audio senza preteseIeri alle 19:27MasterixConsiglio subwoofer Ieri alle 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaIeri alle 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLIeri alle 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanusky in wi fiVen 24 Mar 2017 - 17:21gigihrt
I postatori più attivi della settimana
65 Messaggi - 22%
61 Messaggi - 21%
44 Messaggi - 15%
20 Messaggi - 7%
19 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
243 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
140 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
84 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15433)
15433 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 98 utenti in linea :: 11 Registrati, 0 Nascosti e 87 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alephotos, Allen smithee, enrico massa, GGiovanni, ginogino65, giogra8, giucam61, lalosna, Luchigno8, Marco Ravich, Masterix

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1623
Località : .
Impianto : .

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 21:55
Mi ricordo ancora di quando andava di moda il gainclone..... Laughing Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 22:27
@aleroc ha scritto:internet va bene finché uno scrive mi piace/ non mi piace perché.

Quando poi iniziano a sortire le recensioni di perfetti sconosciuti senza esperienza alcuna il buon senso dice di scappare a gambe levate!

Ma alla fine la questione credo sia semplice, basta inquadrare i prodotti più conosciuti corrispondenti al nostro budget, recarsi in negozio ed ascoltare.

Oppure ascoltare e basta.

Noto che anche su questo forum recensioni negative ce ne sono poche, si esalta l'ultimo acquisto con paginate di recensioni, poi lo stesso prodotto lo puoi ritrovare spesso e volentieri un mese dopo in vendita nel mercatino in un topic del recensore...

Mi sono iscritto... ho comprato un V-DAC leggendo il forum su consiglio di Ivano.
Poi basta eppure ne ho comprate di elettroniche.
Adesso sono amico di Ivano ma non compro quello che lui recensisce cosi come lui non fa con me eppure non credo di essere sordo e sono convinto che Ivano sia un grande intenditore.

Come mai ?

Ma perché qui nessuno é rimbambito... tutti sanno dare il giusto peso alle cose che si scrivono e sanno che i gusti sono un fattore personale e culturale, non si clonano tramite forum.

I riferimenti velati tra le righe li capiscono anche i tordi e sono trappole per farmi peccare di protagonismo ma poco importa.
Ho sempre esortato tutti a scrivere, scrivere, scrivere, lo faccio in particolare con i giovani con poca esperienza che magari hanno timori nei confronti dei sapienti.

Citi quelli che recensiscono e vendono, io sono tra quelli.

Lo sai quante volte ho avuto un feedback negativo, una lamentela, un reclamo ?
Eppure ho venduto e continuo a vendere.

Ogni vendita é un nuovo amico, una persona con cui scambiare opinioni, ideee, ascolti.

Anche questo é strano per un idraulico recensore della domenica ma qui sta il bello... la cosa ad alcuni non piace e quindi ecco che il Calabresi appare come il moralizzatore, il purificatore che sciacquerà via gli eretici ridando la parola ai pochi sapienti.

Ascoltando e basta.... un po come avere una sola tazzina da caffé in casa... tanto chi deve venire.

avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 22:34
@kurt10 ha scritto:Mi ricordo ancora di quando andava di moda il gainclone..... Laughing Laughing

Bei tempi! Very Happy
E sinceramente, fossi nei patiti delle 2050 e similari, un'ascoltatina ad un 3875 "a la Vincenzo" come l'ampli "Ossidiana" la darei tutt'oggi, altrochè!
Il gainclone è per sempre! Very Happy
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 22:42
@flovato ha scritto:
@aleroc ha scritto:internet va bene finché uno scrive mi piace/ non mi piace perché.

Quando poi iniziano a sortire le recensioni di perfetti sconosciuti senza esperienza alcuna il buon senso dice di scappare a gambe levate!

Ma alla fine la questione credo sia semplice, basta inquadrare i prodotti più conosciuti corrispondenti al nostro budget, recarsi in negozio ed ascoltare.

Oppure ascoltare e basta.

Noto che anche su questo forum recensioni negative ce ne sono poche, si esalta l'ultimo acquisto con paginate di recensioni, poi lo stesso prodotto lo puoi ritrovare spesso e volentieri un mese dopo in vendita nel mercatino in un topic del recensore...

Mi sono iscritto... ho comprato un V-DAC leggendo il forum su consiglio di Ivano.
Poi basta eppure ne ho comprate di elettroniche.
Adesso sono amico di Ivano ma non compro quello che lui recensisce cosi come lui non fa con me eppure non credo di essere sordo e sono convinto che Ivano sia un grande intenditore.

Come mai ?

Ma perché qui nessuno é rimbambito... tutti sanno dare il giusto peso alle cose che si scrivono e sanno che i gusti sono un fattore personale e culturale, non si clonano tramite forum.

I riferimenti velati tra le righe li capiscono anche i tordi e sono trappole per farmi peccare di protagonismo ma poco importa.
Ho sempre esortato tutti a scrivere, scrivere, scrivere, lo faccio in particolare con i giovani con poca esperienza che magari hanno timori nei confronti dei sapienti.

Citi quelli che recensiscono e vendono, io sono tra quelli.

Lo sai quante volte ho avuto un feedback negativo, una lamentela, un reclamo ?
Eppure ho venduto e continuo a vendere.

Ogni vendita é un nuovo amico, una persona con cui scambiare opinioni, ideee, ascolti.

Anche questo é strano per un idraulico recensore della domenica ma qui sta il bello... la cosa ad alcuni non piace e quindi ecco che il Calabresi appare come il moralizzatore, il purificatore che sciacquerà via gli eretici ridando la parola ai pochi sapienti.

Ascoltando e basta.... un po come avere una sola tazzina da caffé in casa... tanto chi deve venire.


Fabio, scusami se insisto, io ho davvero capito la tua interpretazione di quello scritto, tu hai capito la mia e lungi da me, ti assicuro, l'idea di difendere le opinioni di Calabrese di cui mi interessa il giusto, ma prova a leggere il thread sul Fabriziolo (mi viene un herpes solo a pronunciare il nome dell'oggetto... Sick )...
Io credo proprio che fosse a fenomeni di QUEL tipo che Calabrese si riferiva e non certo al forumer ed all'appassionato...
aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 22:55
cito quelli che recensiscono e dopo poco rivendono
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 22:59
@staky07 ha scritto:
@piero7 ha scritto:

vedi, prima la differenza era che i guri erano quelli. Buoni o cattivi, belli o brutti, venduti (e lo erano) e non venduti, ma erano quelli. Gente che, nel bene e nel male, hanno avuto sotto le mani dalla A alla Z, includendo W, Y e X, magari capivano nulla di tecnica, ma l'esperienza, anche solo per il mero possesso, ce l'avevano. E spesso avevano qualche ingegnere che, con un laboratorio e strumentazione professionale, qualche misura seria la facevano.

Oggi è pieno di Topo Gigio, Pluto e Paperino, che, grazie alla rete e alla facilità di aprire un sitarello, hanno ascoltato 4 cagate, se so comprati na scheda audio e un microfono, e ponitificano e blaterano di questo e di quello, misurano questo e quello e, colmo dei colmi, se ne escono pure con tavanate del genere: le valvole non son per l'hifi, oppure che conoscono gente che per una Fenicie (testuali parole): si son venduti Viola, Mark Levinson etc etc Hehe

C'è altro da aggiungere?


Ma una volta che dici che erano venduti..il resto non conta.. Hehe passa automaticamente in secondo piano..

basta che ci parlavi alle fiere e non tramite le riviste, e li la faccia non se la cacavano incensando chi li pagava... però l'esperienza ce l'avevano. Le aziende glieli lasciavano non per un giorno o due, e magari glieli regalavano pure.

Un topo gigio col sitarello che genere di esperienza ha oltre a qualche cineseria da 19 euro?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:03
@flovato ha scritto:
@piero7 ha scritto:

C'è altro da aggiungere?

Una volta c'erano i Feudi, i padroni, i Re, quelli buoni e quelli cattivi.

Poi é giunto il momento della Democrazia che significa governo del popolo.
Il popolo vota e in mezzo al popolo ci sta la vecchietta che guarda Beautiful e non capisce na mazza di politica, peró gli piace Canale 5 che gli fa tanta compagnia.

Poi vota Berlusconi e noi ci ritroviamo ad ascoltare una musica di merda con recensori papponi.

Ergo la Democrazia é sbagliata, almeno a seguire il tuo ragionamento.

L'opinione del "recensore della Domenica" é sbagliata com'é sbagliato il voto della vecchietta quindi meglio un'oligarchia di eletti.

Io non la penso così, penso che il voto della vecchietta sia di immenso valore e per quanto aborri il Berlusca se é successo quello che é successo non é certo attribuibile ai recensori non titolati.

Se il mercato hi-fi sta scomparendo le cause sono fisiologiche o comunque altre.
Si continua a far finta di non capire che Internet é un mezzo Democratico talmente potente che mette in crisi i Feudi, i Re i quali altro non sanno fare che schifare il popolo dall'alto della loro sapienza adducendo ignoranza verso il basso.

L'unico modo per far emergere la buona musica lo abbiamo davanti agli occhi... pensi veramente che questo forum sia popolato da vecchietti rincoglioniti che votano Berlusca ?.

e chi sarebbero costoro che rappresentano la democrazia? Alfredo? Giannelli? Laughing Suvvia siamo seri...

Concordo che hanno davvero ammazzato questo settore, ed io ne ho cantate davvero 4 a quei grandi tromboni, anche su questi lidi. Ma se democrazia significa avere un giannelli qualunque, ne faccio volentieri a meno... Tanto chi si fida più delle chiacchiere di questo o di quello? Figuriamoci poi di gente con esperienza zero, conoscenza sotto zero, e superlativi... come se piovesse!
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:05
@Stentor ha scritto:
@piero7 ha scritto: oppure che conoscono gente che per una Fenicie (testuali parole): si son venduti Viola, Mark Levinson etc etc Hehe

C'è altro da aggiungere?

Si il link dove è stato detto !!!!

Che ampli come viola o mark levinson abbiano costi ingiustificabili non ci piove, che la classe T rispetto al prezzo sia eccezionale è altrettanto vero, che il futuro sia come dice Calabrese rappresentato dagli entry level in classe T (nel senso economici) e di oggetti di super nicchia credo sia sotto gli occhi di tutti ....ma che uno abbia venduto un Viola (ha l'autore per caso citato il modello ....e si sa chi è il furbo che ha fatto lo scambio?) per una fenice (manco per il trends audio) .... beh ho voglia di leggerlo con i miei occhi ....

Perdona Piero ma se non vedo non ci credo Laughing

Chi è il guru che ha pontificato questa cosa?

frega niente Smile Frequenti 100 forum, ne moderi altrettanti, e non hai visto quel post? Chiedi a wasky... l'indizio te l'ho dato Very Happy
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:06
Ehm...
Cool
2900 letture di questo 3d in 2 (DUE) giorni...
Due! Non so se mi spiego!
Cool
Diciamocelo:
se si tratta di far casino, sono il re. Holy

Principianti...
Tzè...











Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:06
@MaurArte ha scritto:
Noto che anche su questo forum recensioni negative ce ne sono poche, si esalta l'ultimo acquisto con paginate di recensioni, poi lo stesso prodotto lo puoi ritrovare spesso e volentieri un mese dopo in vendita nel mercatino in un topic del recensore...

Parole sante Oki

quoto! Chissà perchè poi ne parlano bene e poi lo vendono eh? Hehe

avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:11
@porfido ha scritto:... ma prova a leggere il thread sul Fabriziolo (mi viene un herpes solo a pronunciare il nome dell'oggetto... Sick )...
Io credo proprio che fosse a fenomeni di QUEL tipo che Calabrese si riferiva e non certo al forumer ed all'appassionato...

Ho letto... a me viene immensamente da ridere.
Ma tu credi veramente che la gente ci caschi ?

Forse qualcuno si ma nella stessa percentuale in cui c'é gente che si fa fregare i soldi con il gioco delle tre carte.

Non possiamo tappare la bocca a tutti per proteggere i fessi, nello stesso tempo dobbiamo dar voce agli improvvisati per salvaguardare la democrazia mediatica.

Difficile vero ?

avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:12
@porfido ha scritto:Ehm...
Cool
2900 letture di questo 3d in 2 (DUE) giorni...
Due! Non so se mi spiego!
Cool
Diciamocelo:
se si tratta di far casino, sono il re. Holy

Principianti...
Tzè...

Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Solo hai bisogno di un piccolo intervento dall'alto per metterti in condizioni di avere questo successo!!!! Hihihihihihihihihihih
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6054
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:12
@piero7 ha scritto:
@MaurArte ha scritto:

Parole sante Oki

quoto! Chissà perchè poi ne parlano bene e poi lo vendono eh? Hehe


perché sono estasiati dalla novità ... e tolgono veli.... tolgono veli....
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5040
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:14
@MaurArte ha scritto:
Noto che anche su questo forum recensioni negative ce ne sono poche, si esalta l'ultimo acquisto con paginate di recensioni, poi lo stesso prodotto lo puoi ritrovare spesso e volentieri un mese dopo in vendita nel mercatino in un topic del recensore...

Parole sante Oki
Quoto. Ma non ci vedo necessariamente malafede. E' che spesso siamo preda della sindrome da acquisto Embarassed compulsivo e del suo successivo stato di esaltazione (che poi finisce).

Hello
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:15
@Vella ha scritto:
@porfido ha scritto:Ehm...
Cool
2900 letture di questo 3d in 2 (DUE) giorni...
Due! Non so se mi spiego!
Cool
Diciamocelo:
se si tratta di far casino, sono il re. Holy

Principianti...
Tzè...

Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Solo hai bisogno di un piccolo intervento dall'alto per metterti in condizioni di avere questo successo!!!! Hihihihihihihihihihih

A malincuore, ma debbo riconoscerlo! Laughing
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:17
@flovato ha scritto:

Non possiamo tappare la bocca a tutti per proteggere i fessi, nello stesso tempo dobbiamo dar voce agli improvvisati per salvaguardare la democrazia mediatica.

Difficile vero ?


Bè, difficile lo è di certo, in effetti... Sad

avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:25
@piero7 ha scritto:

quoto! Chissà perchè poi ne parlano bene e poi lo vendono eh? Hehe


Piero venduto mai niente tramite forum ?
Parlato mai male dell'apparecchio prima di venderlo ?

Io si, ho parlato male del PopPulse e il giorno dopo Alessio Zenga é venuto a portarselo via.

Questo ti dimostra quanto credibile possa essere una recensione di uno di noi... la gente non é scema, ha una libera capacità di giudizio.

Finitela di screditare il tforum, le mele marce ci sono dappertutto.
Leggo di contestazioni tra acquirenti... noto poca classe da parte di alcuni... ma la quasi totalità di questa comunità é sana.

La compravendita o lo scambio non sono un reato... forse ad alcuni non piace perché non riescono a vendere quello che vogliono, bisogna vedere cosa hanno comprato e con quale onestà intellettuale lo rivendono.
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:30
@piero7 ha scritto:

e chi sarebbero costoro che rappresentano la democrazia? Alfredo? Giannelli? Laughing Suvvia siamo seri...

Concordo che hanno davvero ammazzato questo settore, ed io ne ho cantate davvero 4 a quei grandi tromboni, anche su questi lidi. Ma se democrazia significa avere un giannelli qualunque, ne faccio volentieri a meno... Tanto chi si fida più delle chiacchiere di questo o di quello? Figuriamoci poi di gente con esperienza zero, conoscenza sotto zero, e superlativi... come se piovesse!

E sia, saimo seri: non sono i rappresentanti della democrazia, sono gli effetti della democrazia.
Collaterali? E vabbè, così sia.
Ma sai cosa? Nè io, nè tu, nè le tue cantate ai tromboni potranno cambiare una virgola di come stanno le cose. Tutti, ma proprio tutti possono dire la loro, ormai.
E come dici tu, chi si fida più di questo e di quello? Quindi, poco male.

Tanto le ciofeche le raccomandavano anche i guru su carta
aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:34
@pallapippo ha scritto:
@MaurArte ha scritto:

Parole sante Oki
Quoto. Ma non ci vedo necessariamente malafede. E' che spesso siamo preda della sindrome da acquisto Embarassed compulsivo e del suo successivo stato di esaltazione (che poi finisce).

Hello

appunto
avatar
EasyRider_02
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 14.05.12
Numero di messaggi : 1136
Provincia (Città) : Torino
Impianto : SACD: Denon DCD-1500AE
DAC: Wyred 4 Sound DAC-2
Amplificatore: Krell S-300i
Pre-phono: Sonus Faber Quid
Diffusori: Tannoy Prestige Stirling SE
Sorgente digitale: ASUS Eee PC 1015P
Giradischi: Technics SL-3110
SW: Foobar2000
Cavi alimentazione : Elecaudio 331B - Tornado (by Pierpabass)
Cavi segnale: Mogami 2534 - Mogami 2534 XLR bilanciato (by Pierpabass) -
Cavi potenza: TNT TripleT (by me stesso)

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:41
@aleroc ha scritto:internet va bene finché uno scrive mi piace/ non mi piace perché.

Quando poi iniziano a sortire le recensioni di perfetti sconosciuti senza esperienza alcuna il buon senso dice di scappare a gambe levate!

Ma alla fine la questione credo sia semplice, basta inquadrare i prodotti più conosciuti corrispondenti al nostro budget, recarsi in negozio ed ascoltare.

Oppure ascoltare e basta.

Noto che anche su questo forum recensioni negative ce ne sono poche, si esalta l'ultimo acquisto con paginate di recensioni, poi lo stesso prodotto lo puoi ritrovare spesso e volentieri un mese dopo in vendita nel mercatino in un topic del recensore...

Bisognerebbe mettersi d'accordo sul significato (non letterale) che si vuole attribuire a "recensione". I forum, come si evince dal nome, sono luoghi di dialogo, quindi ognuno esprime pareri, giudizi e opinioni e fintanto che lo fa senza pretese di scientificità tutto va bene. Sta all'intelligenza del lettore analizzare, filtrare e capire.
Poi bisognerebbe mettersi d'accordo sulla definizione di esperto, sopratutto in un campo come quello dell'ascolto in cui, al di là delle misure, rimane principe il gusto e la percezione personale.
Quindi, a mio giudizio, la collaborazione di ogni forumer può dare del valore aggiunto ad una discussione, magari anche quando si tratta "solamente" di un'impressione, di un'opinione.
Infine molti sono gli appassionati che comprano e vendono di continuo, ma non perché siano insoddisfatti in senso stretto, quanto piuttosto per una continua tensione a cercare di migliorare o comunque cambiare i parametri del loro ascolto.

Detto questo è vero anche quanto tu osservi, ma rappresenta il comportamento di una parte e non della totalità.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:54
@EasyRider_02 ha scritto:
Bisognerebbe mettersi d'accordo sul significato...

In quattro post e poche parole riesci ad esprimere compiutamente tutto quello che io blatero a squarciagola.

Laughing Laughing Laughing

Meglio andare a letto e lasciarti campo libero.... puoi metterli tutti in riga con altri due post (scherzo ovviamente).

Buonanotte. Wink


Ultima modifica di flovato il Mar 18 Set 2012 - 23:55, modificato 1 volta
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:54
E poi quante volte, tra i mille post degli inesperti e fanfaroni, ho trovato qualche perla, un suggerimento, un'interpretazione preziosa e interessante.
Quante verità (per me), quante scoperte, quante certezze sono nate da infinite discussioni con l'apporto di tutti; fatti e risultati filtrati da una massa di opinioni informe che piano piano, col tempo e l'entropia delle idee si coagulano attorno ad un nucleo. Solo con l'apporto di molte idee eterodirette si puà fare. Qualcuno la chiama l'intelligenza collettiva.
E sul futuro del mercato: quanti acquisti ho fatto e farò spinto dalla possibilità di condividere sul forum sensazioni e emozioni e considerazioni? Non avessi questa possibilità, il giochino sarebbe solipsistico, autoreferenziale e non comprerei più niente (o quasi).
E quante volte ho ringraziato chi dopo un mese ha rivenduto il suo accrocchio, facendo la mia felicità?
aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mar 18 Set 2012 - 23:57
@EasyRider_02 ha scritto:
@aleroc ha scritto:internet va bene finché uno scrive mi piace/ non mi piace perché.

Quando poi iniziano a sortire le recensioni di perfetti sconosciuti senza esperienza alcuna il buon senso dice di scappare a gambe levate!

Ma alla fine la questione credo sia semplice, basta inquadrare i prodotti più conosciuti corrispondenti al nostro budget, recarsi in negozio ed ascoltare.

Oppure ascoltare e basta.

Noto che anche su questo forum recensioni negative ce ne sono poche, si esalta l'ultimo acquisto con paginate di recensioni, poi lo stesso prodotto lo puoi ritrovare spesso e volentieri un mese dopo in vendita nel mercatino in un topic del recensore...

Bisognerebbe mettersi d'accordo sul significato (non letterale) che si vuole attribuire a "recensione".


io però mi riferivo proprio al significato letterale
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mer 19 Set 2012 - 0:33
@flovato ha scritto:puoi metterli tutti in riga con altri due post (scherzo ovviamente).

Buonanotte. Wink

Flovato, non faccia troppo il galletto e si ricordi che le vere recensioni le scrivo solo io:

http://www.alchimieaudio.com/t209p15-odac-le-dimensioni-contano#3884

Wink Laughing

Dai, dai, che siamo tutti nella stessa barca...

Buine gnot! Very Happy
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: Riflessioni sul mondo hi fi - F. Calabrese

il Mer 19 Set 2012 - 0:44
@flovato ha scritto:
@piero7 ha scritto:

quoto! Chissà perchè poi ne parlano bene e poi lo vendono eh? Hehe


Piero venduto mai niente tramite forum ?
Parlato mai male dell'apparecchio prima di venderlo ?

Io si, ho parlato male del PopPulse e il giorno dopo Alessio Zenga é venuto a portarselo via.

Questo ti dimostra quanto credibile possa essere una recensione di uno di noi... la gente non é scema, ha una libera capacità di giudizio.

Finitela di screditare il tforum, le mele marce ci sono dappertutto.
Leggo di contestazioni tra acquirenti... noto poca classe da parte di alcuni... ma la quasi totalità di questa comunità é sana.

La compravendita o lo scambio non sono un reato... forse ad alcuni non piace perché non riescono a vendere quello che vogliono, bisogna vedere cosa hanno comprato e con quale onestà intellettuale lo rivendono.

errore, e clamoroso! Il forum non c'entra niente coi mercanti che si mascherano da appassionati e poi hanno venduto caterve di ampli, casse etc etc. E c'è una bella differenza tra chi si costruisce un gainclone (uno, e non dodici) e se lo rivende per passare ad altro, e chi invece pubblicizza e strombazza questo e quello per poi metterlo, regolarmente, in vendita. Non ti pare?

Non fare confusione tra le due categorie, e basta una scorsa al mercatino, per notarlo ...
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum