T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» musica dal pc
Oggi alle 15:42 Da lello64

» APM Tool Lite USO
Oggi alle 15:32 Da PietroM84

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Oggi alle 14:33 Da lello64

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Oggi alle 14:28 Da Rino88ex

» Sure Tk 2050 anti bumb
Oggi alle 13:59 Da MetalBat

» [PU+ss] Coppia woofer 10" Ciare HW250 upgradati
Oggi alle 13:53 Da Rino88ex

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Oggi alle 12:14 Da SubitoMauro

» Anniversario dei 10 anni!
Oggi alle 11:39 Da pallapippo

» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 11:09 Da Curelin

» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Oggi alle 10:20 Da verderame

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Oggi alle 8:50 Da Enry

» rame con purezza 7N
Oggi alle 2:03 Da lello64

» corso di chitarra libro
Oggi alle 1:34 Da lello64

» Project pre dac s2
Oggi alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Oggi alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 23:42 Da Nadir81

» consigli su casse, ampli, dac..
Ieri alle 23:10 Da Kha-Jinn

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Ieri alle 21:55 Da bru.b

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Ieri alle 21:28 Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Ieri alle 20:50 Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Ieri alle 19:09 Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Ieri alle 17:41 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 15:19 Da vinse

» Acquisto giradischi
Ieri alle 14:07 Da Ivan

» [PN] Vendo alimentatore variabile ideale per lasse D o TA
Ieri alle 13:11 Da magistercylindrus

» migliore accoppiamento per le mie casse
Ieri alle 10:49 Da freeride

» Galactron pre + finale
Ieri alle 10:32 Da verderame

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 10:22 Da danilopace

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Ieri alle 10:18 Da hivaru

» Problema stereo schneider
Ieri alle 0:15 Da MetalBat

Statistiche
Abbiamo 11430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è TheJumper

I nostri membri hanno inviato un totale di 807169 messaggi in 52377 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
scontin
 
p.cristallini
 
giucam61
 
MetalBat
 
sportyerre
 
22b5g41b5dw
 
Ivan
 
Carlol
 
Nabucodonosor
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 94 utenti in linea: 7 Registrati, 1 Nascosto e 86 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, ftalien77, joe1976, lello64, Nadir81, nerone, Umby66

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Carot One Fabriziolo - Recensione

Pagina 6 di 14 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 10 ... 14  Seguente

Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Stentor il Gio 13 Set 2012 - 0:41

Non credo neanche io a quei numeri di vendita ma cerchiamo di rimanere tranquilli...

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Gio 13 Set 2012 - 7:22

Sapete qual è il problema di questo forum?
E il fare branco contro individui che per qualche motivo non vi aggradano.

La recensione a leggerla bene non è positiva, sono state estrapolate solo le parti che vi "interessavano" e non quelle dove dico chiaramente (e li documento) i difetti di quest'apparecchietto.

Mancanze dimostrate con tanto di misure e non da chi parla a vanvera senza neanche averlo ascoltato il Fabriziolo.

C'è qualche punto in cui decanto il formidabile rapporto qualità/prezzo?

Vedete anche il trattamento riservato al povero Gianelli...

Addio
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  ingemar il Gio 13 Set 2012 - 7:30

no, ma dai, raccontaci ancora delle informazioni sicure che hai sui 3500 esemplari venduti, ti prego.
poi, però, vatti a guardare allo specchio.
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Alessandro LXIV il Gio 13 Set 2012 - 7:59

@Alfredo Di Pietro ha scritto:Sapete qual è il problema di questo forum?
E il fare branco contro individui che per qualche motivo non vi aggradano.
Guardi signor Alfredo, se qualche volta ci si diverte è perchè la controparte di turno si ostina a portare avanti argomentazioni così palesemente controverse che chi ci capisce un minimo non può non intervenire. Lei non demorde, non accenna ad un minimo di autocritica, ovvio che il gioco si fa ancora più interessante. Ma niente di personale. Very Happy

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  MaurArte il Gio 13 Set 2012 - 8:08

Alfredo è chiaro che se più persone fanno affermazioni indifendibili poi devono subirne le conseguenze.
Se scrivo che Nicole Minetti è una grande statista poi non mi posso lamentare dei frizzi e lazzi dei forumers.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7313
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Mantis-89 il Gio 13 Set 2012 - 8:28

@Alfredo Di Pietro ha scritto:Sapete qual è il problema di questo forum?
E il fare branco contro individui che per qualche motivo non vi aggradano.
Mi dispiace ma io non faccio branco con nessuno, ho aperto il link della recensione incuriosito e a vedere cosa veniva recensito, ma soprattutto come mi sono sentito preso in giro.
Sono d'accordo che nella "recensione" parli chiaramente dei difetti per l'apparecchio ma purtroppo non esprimi dei chiari giudizi negativi!
Assieme alle tante lodi e belle parole questo lascia intendere che i difetti siano trascurabili e che si tratti comunque di un ottimo prodotto!!

i primi grafici ottenuti mi hanno lasciato un po' perplesso salvo poi rendermi conto che erano in linea con quanto è lecito aspettarsi da un'elettronica a tubi

Mantis-89
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.10
Numero di messaggi : 1603
Località : *
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  sonic63 il Gio 13 Set 2012 - 8:44

@Alfredo Di Pietro ha scritto:
@Mantis-89 ha scritto:Senza aver fatto confronti scrivi:

Ogni recensore, anche dilettante in erba come me, credo che di oggetti nel corso della sua "carriera" ne abbia ascoltati tanti o sbaglio?

E' l'esperienza, la memoria storica che intervengono pur senza mettere in campo delle comparative vere e proprie.

Il Fabriziolo suona molto bene, dettagliato, naturale e ricco di sfumature armoniche, sinchè il [b]layout circuitale non getta la spugna.

Ma non riesci proprio ad evitare di parlare di cose che non capisci ?
Come suona non lo sò, perchè non lo mai sentito, può darsi che suona come dici tu: <<molto bene, dettagliato, naturale e ricco di sfumature armoniche>>, anche se io ho una mia opinione sul suono di quell' affare.
Ma tirare in mezzo il "layout circuitale" in quella situazione è ridicolo.
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  MaurArte il Gio 13 Set 2012 - 9:43

i primi grafici ottenuti mi hanno lasciato un po' perplesso salvo poi rendermi conto che erano in linea con quanto è lecito aspettarsi da un'elettronica a tubi

Obbiettivamente questa è una affermazione completamente priva di senso
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7313
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Albers il Gio 13 Set 2012 - 9:50

@schwantz34 ha scritto:

sono daccordo con sergio Smile ... aggiungo di mio che, proseguire, non credo sposti di una virgola la questione, ci sarà sempre chi si organizza, in modo più o meno arruffone e peracottaro, pensando di essere il più furbo della 'covata' e chi tracanna con gusto, il mondo va così; leggevo ieri che a breve riavremo interessanti 3d su 'articoli hifi' spagnoli, vediamo!

in fondo è giusto così, secondo me nella giungla bisogna saperci stare...


Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  lello64 il Gio 13 Set 2012 - 9:51

@Alfredo Di Pietro ha scritto:Sapete qual è il problema di questo forum?
E il fare branco contro individui che per qualche motivo non vi aggradano

pare che non sia una peculiarità esclusiva di questo forum. voglaimo parlare di come ti hanno combinato su hififorumlibero? o del fatto che su vhf sei al terzo o quarto account?
chi semina vento raccoglie tempesta alfredo
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8092
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Barone Rosso il Gio 13 Set 2012 - 9:52

Le scritte RoHS e CE stampigliate sul retro ci ricordano che il Fabriziolo rispetta la normativa comunitaria RoHS (Restriction of Hazardous Substances Directive) collegata alla direttiva sulla rottamazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche (detta RAEE) che regola l'accumulazione, riciclaggio e recupero per le apparecchiature elettriche. La marcatura CE invece indica che il prodotto è conforme a tutte le disposizioni comunitarie che prevedono il suo utilizzo, dalla progettazione, alla fabbricazione, all’immissione sul mercato, alla messa in servizio del prodotto fino allo smaltimento. Soddisfa inoltre le norme internazionali EOCENE 60065 riguardanti la sicurezza elettrica.

Non voglio fare il pignolo ma queste cose le dovresti sapere:

http://en.wikipedia.org/wiki/File:CE_marks.jpg
http://en.wikipedia.org/wiki/CE_mark#China_Export



Ed il marchio che su vede sul retro dell'ernestolo sembra quello cinese.

Sul RoHS : penso che non sia vero ... visto che i cinesi si rifiutano di adottare quelle normative ... controlla le saldature del pre. se c'è dello stagno al piombo non è conforme.


[Nb. per quello che ne penso tu hai il diritto di scrivere tutto quello che vuoi sul tuo blog, ma gli altri hanno il diritto di criticare, non mi piace la visione del super-recensore infallibile che portano avanti le riviste audio tradizionali, e su questo secondo punto ti do ragione; è una tua attività e la puoi fare come vuoi].
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Stentor il Gio 13 Set 2012 - 10:12

@Barone Rosso ha scritto:
Le scritte RoHS e CE stampigliate sul retro ci ricordano che il Fabriziolo rispetta la normativa comunitaria RoHS (Restriction of Hazardous Substances Directive) collegata alla direttiva sulla rottamazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche (detta RAEE) che regola l'accumulazione, riciclaggio e recupero per le apparecchiature elettriche. La marcatura CE invece indica che il prodotto è conforme a tutte le disposizioni comunitarie che prevedono il suo utilizzo, dalla progettazione, alla fabbricazione, all’immissione sul mercato, alla messa in servizio del prodotto fino allo smaltimento. Soddisfa inoltre le norme internazionali EOCENE 60065 riguardanti la sicurezza elettrica.

Non voglio fare il pignolo ma queste cose le dovresti sapere:

http://en.wikipedia.org/wiki/File:CE_marks.jpg
http://en.wikipedia.org/wiki/CE_mark#China_Export



Ed il marchio che su vede sul retro dell'ernestolo sembra quello cinese.

Sul RoHS : penso che non sia vero ... visto che i cinesi si rifiutano di adottare quelle normative ... controlla le saldature del pre. se c'è dello stagno al piombo non è conforme.


[Nb. per quello che ne penso tu hai il diritto di scrivere tutto quello che vuoi sul tuo blog, ma gli altri hanno il diritto di criticare, non mi piace la visione del super-recensore infallibile che portano vanti le riviste audio tradizionali, e su questo secondo punto ti do ragione; è una tua attività e la puoi fare come vuoi].

Sul discorso RoHS è da verificare: ci sono numerosi prodotti che rispettano queste normative e tutti fatti in cina (vedi schede madri del PC). Ci sono anche altri produttori che appiccicano l'etichetta o la serigrafia su indicazione dell'importatore ma sarebbe una truffa e non credo che questo sia il caso.

Per quanto riguarda il marchio CE se la grafica non è corretta non credo che sia quello il problema, di certo il produttore deve presentare una certificazione ....che in alcuni casi è semplicemente una autocertificazione (anche se poi si dichiara il falso e l'apparecchio non rientra nei parametri si va nel penale).

Alfredo, xché non chiedi ad Openitem la certificazione CE del Fabriziolo e la posti: in linea teorica te la dovrebbe mandare in due minuti Smile


Ultima modifica di Stentor il Gio 13 Set 2012 - 10:51, modificato 2 volte

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Barone Rosso il Gio 13 Set 2012 - 10:26

@Stentor ha scritto:

Sul discorso RoHS è da verificare: ci sono numerosi prodotti che rispettano queste normative e tutti fatti in cina (vedi schede madri del PC). Ci sono anche altri produttori che appiccicano l'etichetta o la serigrafia su indicazione dell'importatore ma sarebbe una truffa e non credo che questo sia il caso.

Per quanto riguarda il marchio CE se la grafica non è corretta non credo che sia quello il problema, di certo il produttore deve presentare una certificazione ....che in alcuni casi è semplicemente una autocertificazione (anche se poi si dichiara il falso e l'apparecchio non rientra nei parametri si va nel penale).

Alfredo, xché non chiedi ad Openitem la certificazione CE del Fabriziolo e la posti: in linea teorica te la dovrebbe mandare in due minuti Smile

Il marchio CE (quello europeo) è per definizione un autocertificazione, che deve giustamente essere presentata.
Comunque visto che il prodotto è cinese e vista velocemente la grafica penso che qual marchio è riferito a china export.

Sul RoHS è difficile da dire, ma di certo le saldature senza piombo sono più costose e difficili, quindi per una mini ditta come quella che ha fatto il Fabriziolo è più difficile da adottare, per me basterebbe dare un occhio alle saldature per vedere dove pende l'ago della conformità.

Le ditte che fanno schede madri hanno grossi finanziamenti e poi devono vendere ad assemblatori europei e USA che il marchio lo vogliono sicuro.


Quoto la parte in grassetto Ironic Ironic


Ultima modifica di Barone Rosso il Gio 13 Set 2012 - 11:24, modificato 1 volta
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Patrick il Gio 13 Set 2012 - 10:45

Bella richiesta Ivano.
Barone, hai posto una gran bella questione.
Chissà perchè, ma credo che questa richiesta cadrà nel vuoto.
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Artinside il Gio 13 Set 2012 - 11:32

@Patrick ha scritto:Bella richiesta Ivano.
Barone, hai posto una gran bella questione.
Chissà perchè, ma credo che questa richiesta cadrà nel vuoto.
Lo credo anch'io....
avatar
Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Ivan il Gio 13 Set 2012 - 11:45

@Alfredo Di Pietro ha scritto:
Vedete anche il trattamento riservato al povero Gianelli...

Addio
Tu scrivi e non sai nemmeno cosa vai dicendo. Chiedi a Gianelli quando si è messo a parlare male pubblicamente del T-forum su di un'altra piattaforma, sbeffeggiando anche un utente di questo forum, anzi un moderatore per via di un acquisto sfortunato di quest'ultimo.
Nonostante qualche sfondone o eccentricità sul t-forum era sempre stato trattato come il benvenuto. Che stile.

Come ha detto qualcuno chi semina...raccoglie.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4806
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  dude il Gio 13 Set 2012 - 12:02

@Ivan ha scritto: Chiedi a Gianelli quando si è messo a parlare male pubblicamente del T-forum su di un'altra piattaforma, sbeffeggiando anche un utente di questo forum, anzi un moderatore per via di un acquisto sfortunato di quest'ultimo.
Dove? Twisted Evil

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Ivan il Gio 13 Set 2012 - 12:11

@dude ha scritto:Dove? Twisted Evil
Purtroppo non ricordo il link (il forum lo leggo ma non ci vivo sopra Smile ) ma ricordo bene il fatto e non sono il solo. Le casse erano Magnat, siccome ho tirato in ballo una terza persona per rispetto della sua riservatezza mi fermo qui.
Se Gianelli vuole replicare mi trova sul forum, non c'è alcun problema.

Questo è solo un esempio, che porto ad Alfredo Di Pietro, visto che ha citato una sorta di mancanza di rispetto nei suoi riguardi sul T-forum. A me non sembra proprio, idem per Gianelli.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4806
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  MaurArte il Gio 13 Set 2012 - 12:18

" col T-Forum ho deciso di chiudere anch’io" Smile

http://soundberry.forumcommunity.net/?t=27685117

L'intervista

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/LAffordableHiFi/tabid/200/Default.aspx

What a nice couple!!!


Ultima modifica di MaurArte il Gio 13 Set 2012 - 12:28, modificato 1 volta
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7313
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  fritznet il Gio 13 Set 2012 - 12:24

@Ivan ha scritto:
@Alfredo Di Pietro ha scritto:
Vedete anche il trattamento riservato al povero Gianelli...

Addio
Tu scrivi e non sai nemmeno cosa vai dicendo. Chiedi a Gianelli quando si è messo a parlare male pubblicamente del T-forum su di un'altra piattaforma, sbeffeggiando anche un utente di questo forum, anzi un moderatore per via di un acquisto sfortunato di quest'ultimo.
Nonostante qualche sfondone o eccentricità sul t-forum era sempre stato trattato come il benvenuto. Che stile.

Come ha detto qualcuno chi semina...raccoglie.

Limpido, come al solito.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9356
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Ivan il Gio 13 Set 2012 - 12:26

@fritznet ha scritto:
@Ivan ha scritto:
Tu scrivi e non sai nemmeno cosa vai dicendo. Chiedi a Gianelli quando si è messo a parlare male pubblicamente del T-forum su di un'altra piattaforma, sbeffeggiando anche un utente di questo forum, anzi un moderatore per via di un acquisto sfortunato di quest'ultimo.
Nonostante qualche sfondone o eccentricità sul t-forum era sempre stato trattato come il benvenuto. Che stile.

Come ha detto qualcuno chi semina...raccoglie.

Limpido, come al solito.
Il link l'ha messo Maurizio, purtroppo io non lo ricordavo. Ora la situazione è più chiara.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4806
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  fritznet il Gio 13 Set 2012 - 12:28

@Ivan ha scritto:
@fritznet ha scritto:

Limpido, come al solito.
Il link l'ha messo Maurizio, purtroppo io non lo ricordavo. Ora la situazione è più chiara.

Non era sarcasmo Ivan, è quello che penso Smile

Lessi tutto l'ambaradan all'epoca, o poco dopo.

Edit: visto che spesso mi esprimo in modo oscuro, specifico meglio:

La tua disamina e le tue considerazioni sono limpide, come al solito Smile
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9356
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e sepolto dalla noia
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Ivan il Gio 13 Set 2012 - 12:34

@fritznet ha scritto:
@Ivan ha scritto:
Il link l'ha messo Maurizio, purtroppo io non lo ricordavo. Ora la situazione è più chiara.

Non era sarcasmo Ivan, è quello che penso Smile

Lessi tutto l'ambaradan all'epoca, o poco dopo.
Più o meno l'avevo capito Slow Smile
Però c'è da dire che quando si fa una specie di «j'accuse» e bene metterci oltre che la faccia anche dei riferimenti circostanziati e quelli mancavano. Ringrazio Maurizio per l'integrazione.

Comunque non voglio tirare in ballo vecchie polemiche ma solo rimettere in ordine i fatti.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4806
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Stentor il Gio 13 Set 2012 - 12:54

@MaurArte ha scritto:" col T-Forum ho deciso di chiudere anch’io" Smile

http://soundberry.forumcommunity.net/?t=27685117

L'intervista

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/LAffordableHiFi/tabid/200/Default.aspx

What a nice couple!!!

Hai visto il Gianelli che diceva prima di tornare con il suo beoaffordable ? Shocked

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  schwantz34 il Gio 13 Set 2012 - 12:56

...vediamo 'npo a quante pagine arriva il 3d, il segreto per un lungo thread è ormai chiarito... basta intitolarlo "recensione XXXXX-olo" ed il successo è assicurato


Ultima modifica di schwantz34 il Gio 13 Set 2012 - 12:56, modificato 1 volta
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15551
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Fabriziolo - Recensione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 14 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 10 ... 14  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum