T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8
Oggi a 17:12 Da alexdelli

» Sos cd
Oggi a 16:53 Da gigetto

» Consiglio per sistema audio per portatile
Oggi a 16:41 Da audiogian

» Collegamento bi-wiring Marantz PM5005
Oggi a 16:31 Da ToniRM

» MOD per Scyte Kro Craft rev B - come moddare un bestbuy con pochi euro !
Oggi a 16:06 Da Daniele Pucciarelli

» Testina Sanyo tp 625 help
Oggi a 15:38 Da beppe61

» Consiglio cuffie "da notte" economiche
Oggi a 14:51 Da Terenzio Catrame

» l'impedenza delle cambridge sx60 - simil-gainclone
Oggi a 14:34 Da Sregio

» Problema Ampli.
Oggi a 14:01 Da cooljazzz

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Oggi a 13:49 Da fritznet

» Consiglio diffusori DIY tra progetti di Alberto Bellino
Oggi a 13:21 Da CHAOSFERE

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Oggi a 7:31 Da Drmirva

» Più potenza di un alientek d8
Oggi a 7:15 Da Drmirva

» Nuovi cavi potenza
Oggi a 7:09 Da Smanetton

» Pulsante antivandalo da pannello
Oggi a 0:53 Da scontin

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:40 Da CHAOSFERE

» Io li pulisco cosi!
Ieri a 23:03 Da Aunktintaun

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 19:04 Da neonwilderness

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 19:01 Da ringhio76

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Ieri a 17:05 Da Gert87

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 15:23 Da Snap

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ieri a 14:37 Da chopper77

» (RM + Sped.) Vendo integrato Hegel H100
Ieri a 12:22 Da Rick1982

» impianto entry -level
Ieri a 8:56 Da giucam61

» [GE] Vendo coppia finali mono Hypex nCore 400
Ieri a 0:59 Da antbom

» Diffusori ~7-900 Euro
Gio 23 Feb 2017 - 22:22 Da dinamanu

» Consiglio diffusori economici da scrivania: Dayton B652, B652 AIR o Scythe Kro Craft
Gio 23 Feb 2017 - 21:39 Da pietrob91

» Little dot mk 1+ modifica condensatori
Gio 23 Feb 2017 - 21:28 Da daltanius29877

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Gio 23 Feb 2017 - 19:10 Da Albert^ONE

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Gio 23 Feb 2017 - 18:52 Da tix88

» Configurazione pc per musica liquida
Gio 23 Feb 2017 - 17:38 Da tambara1

» consiglio amplificatore
Gio 23 Feb 2017 - 16:32 Da mitroglu

» Vendo Cayin 220 CU
Gio 23 Feb 2017 - 14:59 Da wolfman

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Gio 23 Feb 2017 - 14:52 Da alexdelli

» Technics SL-QD22
Gio 23 Feb 2017 - 14:11 Da Snap

» chi si intende di grundig?
Gio 23 Feb 2017 - 13:29 Da sportyerre

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Gio 23 Feb 2017 - 12:03 Da giucam61

» Come montare punte e sottopunte
Gio 23 Feb 2017 - 9:27 Da Smanetton

» sento il suono dal giradischi
Mer 22 Feb 2017 - 23:31 Da fritznet

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Mer 22 Feb 2017 - 22:34 Da CHAOSFERE

» Notebook o Macbook per Lavorare con la Musica
Mer 22 Feb 2017 - 22:25 Da BizarreBazaar

» Sw per nuovo PC
Mer 22 Feb 2017 - 17:09 Da tambara1

» Consiglio su lucidatura alluminio Marantz
Mer 22 Feb 2017 - 16:11 Da Luchezard

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Mer 22 Feb 2017 - 14:20 Da natale55

» Problema MARATNZ PM 6006,si spegne
Mer 22 Feb 2017 - 13:25 Da Mario Maione

» Consiglio diffusori per Cambridge Audio AM10 con CD10
Mer 22 Feb 2017 - 13:06 Da Luca1982

» raspbian e dac i2s
Mer 22 Feb 2017 - 11:31 Da luigigi

» una testina tp4
Mer 22 Feb 2017 - 10:52 Da Dieci13

» EntryLevel, 300€?
Mer 22 Feb 2017 - 10:38 Da dinamanu

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Mer 22 Feb 2017 - 6:06 Da nelson1

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
lello64
 
Snap
 
giucam61
 
Kha-Jinn
 
alexdelli
 
dinamanu
 
GP9
 
Aunktintaun
 
kalium
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
lello64
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15403)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8786)
 

Statistiche
Abbiamo 10632 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gmzande

I nostri membri hanno inviato un totale di 779274 messaggi in 50677 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 72 utenti in linea :: 9 Registrati, 3 Nascosti e 60 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alexdelli, audiogian, franzfranz, gigetto, lello64, Luchezard, meraviglia, Silver Black, tHERADIX

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Pagina 5 di 30 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 17 ... 30  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  MaurArte il Mar 19 Mag 2009 - 20:44

Crea più problemi per le riparazioni ma è meglio la saldatura diretta.

Senza dubbio suona meglio senza interposizione di morsetti.
Questo pre a mio avviso suona meglio del T-Preamp TCC TC-754
Il Trends fa un bel salto in avanti come prestazioni. Poi faremo i confronti diretti con il pre a valvole (di Ivan Very Happy )

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7239
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  aris69 il Mar 19 Mag 2009 - 21:05

@MaurArte ha scritto:
Senza dubbio suona meglio senza interposizione di morsetti.
questa e' una delle tante bufale che circolano in rete Very Happy Ah dimenticavo.... meglio le millefori Very Happy

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  MaurArte il Mar 19 Mag 2009 - 21:23

questa e' una delle tante bufale che circolano in rete Ah dimenticavo.... meglio le millefori

Qualsiasi autocostruttore di dirà le stesse cose.
Con il millefori il contatto elettrico tra componenti non avviene tramite stagno ma tramite contatto diretto tra reofori.
Se metti i morsetti hai un contatto in più.
Alla fine la differenza si sente.

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7239
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 19 Mag 2009 - 21:24

@Ivan ha scritto:Probabilmente la S3 si riferisce alla possibilità che preamplificatori poco neutri possano in qualche maniera inficiare quella caratteristica di trasparenza tipica del 2024 colorandone il suono.
S3 è stata chiarissima in merito: io mi sono limitato a riportare le inequivocabili parole di Bruno Gigante, persona molto disponibile e davvero competente. Di più non vi so dire.

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  aris69 il Mar 19 Mag 2009 - 21:31

@MaurArte ha scritto:
Qualsiasi autocostruttore di dirà le stesse cose.
Con il millefori il contatto elettrico tra componenti non avviene tramite stagno ma tramite contatto diretto tra reofori.
Se metti i morsetti hai un contatto in più.
Alla fine la differenza si sente.
ma per favore!!! come si fa a scrivere cose del genere!! che fai? i reofori dei componenti gli attrocigli tra loro? non li devi saldare lo stesso? e quando li saldi lo stagno crea comunque uno strato intorno ai piedini dei componenti. per favore non scriviamo eresie.

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  MaurArte il Mar 19 Mag 2009 - 21:33

ma per favore!!! come si fa a scrivere cose del genere!! che fai? i reofori dei componenti gli attrocigli tra loro? non li devi saldare lo stesso? e quando li saldi lo stagno crea comunque uno strato intorno ai piedini dei componenti. per favore non scriviamo eresie.

Più o meno...il pre deve suonare anche senza saldature. Come si faceva con le valvole e i pettini.

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7239
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  schwantz34 il Mar 19 Mag 2009 - 21:40

@Andrea Gianelli ha scritto:
@Ivan ha scritto:Probabilmente la S3 si riferisce alla possibilità che preamplificatori poco neutri possano in qualche maniera inficiare quella caratteristica di trasparenza tipica del 2024 colorandone il suono.
S3 è stata chiarissima in merito: io mi sono limitato a riportare le inequivocabili parole di Bruno Gigante, persona molto disponibile e davvero competente. Di più non vi so dire.

si si Andrea , hai ragione tu e Bruno Gigante...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  aris69 il Mar 19 Mag 2009 - 21:51

@MaurArte ha scritto:
ma per favore!!! come si fa a scrivere cose del genere!! che fai? i reofori dei componenti gli attrocigli tra loro? non li devi saldare lo stesso? e quando li saldi lo stagno crea comunque uno strato intorno ai piedini dei componenti. per favore non scriviamo eresie.

Più o meno...il pre deve suonare anche senza saldature. Come si faceva con le valvole e i pettini.
no no, facevi prima a dire che suona per opera dello Sprito Santo Very Happy
http://www.accordo.it/articles/2005/02/2796/point-to-point-o-circuiti-stampati.html

un lavoro del genere:



non sai quanta corrente parassita scorre tra le piste!!!

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  MaurArte il Mar 19 Mag 2009 - 22:05

non sai quanta corrente parassita scorre tra le piste!!!

Non sai quanto suona meglio un ampli montato in aria.
Che poi farlo su stampato ci voglia di meno e sia più semplice non ci piove.
Hai mai visto in che condizioni diventa una pcb di un valvolare dopo qualche anno?

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7239
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  aris69 il Mar 19 Mag 2009 - 22:20

@MaurArte ha scritto:
non sai quanta corrente parassita scorre tra le piste!!!

Non sai quanto suona meglio un ampli montato in aria.
Che poi farlo su stampato ci voglia di meno e sia più semplice non ci piove.
Hai mai visto in che condizioni diventa una pcb di un valvolare dopo qualche anno?
Caro maurarte, dire che suona meglio, lo puoi raccontare agli allocchi (AUDIOTI) non a me Wink
ho visto come diventano le PCB con le valvole, ma li si passa a scelte commerciali e non hobbystiche come nel caso specifico del pre a fet. Difatti, quando utilizzo le valvole, e di ampli ne ho fatti una infinita' fidati, preferisco non montarle su PCB e su questo ti do ragione ma dire che suona meglio o peggio mi sembra assolutamente esagerato.

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  MaurArte il Mar 19 Mag 2009 - 22:35

Caro maurarte, dire che suona meglio, lo puoi raccontare agli allocchi (AUDIOTI) non a me

Ti dico solo che sono passato dai circuiti stampati ai montaggi in aria e non sono nè matto nè sordo. Poi fai tu...

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7239
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  aris69 il Mar 19 Mag 2009 - 22:42

@MaurArte ha scritto:
Caro maurarte, dire che suona meglio, lo puoi raccontare agli allocchi (AUDIOTI) non a me

Ti dico solo che sono passato dai circuiti stampati ai montaggi in aria e non sono nè matto nè sordo. Poi fai tu...
Ci mancherebbe... Very Happy

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  Ivan il Mer 20 Mag 2009 - 0:35

@Andrea Gianelli ha scritto:
S3 è stata chiarissima in merito: io mi sono limitato a riportare le inequivocabili parole di Bruno Gigante, persona molto disponibile e davvero competente. Di più non vi so dire.
Senza dubbio ma io (e altri) i miglioramenti li abbiamo sentiti e come si diceva in un altro 3d "non si può parlare di sfumature"

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4773
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  Fabio il Mer 20 Mag 2009 - 0:37

@aris69 ha scritto:non sai quanta corrente parassita scorre tra le piste!!!

Quanta?

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  MaurArte il Mer 20 Mag 2009 - 7:14

aris69 ha scritto:
non sai quanta corrente parassita scorre tra le piste!!!

Quanta?

Forse Aris intende capacità parassita tra le piste e non corrente parassita che scorre tra le piste...

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7239
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  Andrea Gianelli il Mer 20 Mag 2009 - 9:05

@Ivan ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
S3 è stata chiarissima in merito: io mi sono limitato a riportare le inequivocabili parole di Bruno Gigante, persona molto disponibile e davvero competente. Di più non vi so dire.
Senza dubbio ma io (e altri) i miglioramenti li abbiamo sentiti e come si diceva in un altro 3d "non si può parlare di sfumature"
Infatti il mio è un discorso meramente tecnico: come sempre...TRUST YOUR EARS!!! Wink
Altrimenti non esisterebbero nemmeno i bass-reflex, mai lineari come una buona cassa chiusa.
Ciò vale anche per le amplificazioni (e i valvolari ne sono una chiara dimostrazione): talvolta il nostro orecchio gradisce più una curva di risposta non lineare (magari che compensa il nostro modo di sentire, diverso da soggetto a soggetto) anzichè il prodotto tecnicamente perfetto (a "curva piatta").

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  Fabio il Mer 20 Mag 2009 - 10:08

@MaurArte ha scritto:
aris69 ha scritto:
non sai quanta corrente parassita scorre tra le piste!!!

Quanta?

Forse Aris intende capacità parassita tra le piste e non corrente parassita che scorre tra le piste...

Ah ecco. Allora, non ho capito, anche lui preferisce il montaggio in aria? Very Happy
Tanto per usare le sue faccine.
Ognuno ha le sue convinzioni, anche io per montaggi BF a bassa tensione, se avessi sottomano il necessario, opterei per la pcb incisa, per questioni di ordine è praticità, quello che fa la differenza poi, più che la coreografia, è uno sbroglio elettricamente razionale.
Credo che la milleforei sia un buon compromesso per tutti noi AUDIOTI che, non avendo sottomano il necessario per incidere, vogliono cimentarsi nell'autocostruzione, senza acquistare un bromografo o sperimentare penne, traferelli e alchimie con cloruro ferrico.
Ognuno, secondo la propria preparazione ed esperienza, esprime le sue convinzioni o perplessità e le argomenta, è il tono che preferirei fosse diverso.
Qua mi sembra che come perdiamo un AUDIOFURBO, subito arriva il sostituto.
Poi fate voi. Sad

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  pincellone il Mer 20 Mag 2009 - 10:35

Anche io uso spesso la millefori e ascolto i consigli di Maurarte, quindi sono un AUDIOTA come molti di voi. Non capisco perchè Aris debba essere sempre così aggressivo.

Datti una calmata ragazzo. Saremo Audioti, ma siamo tutti (te incluso) dei gentlemen. Il modo di porsi e di confrontarsi con gli altri è importante e non soltanto su questo forum.

pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  mgiombi il Mer 20 Mag 2009 - 10:43

@pincellone ha scritto:Il modo di porsi e di confrontarsi con gli altri è importante e non soltanto su questo forum.
Parole sante. Clap

mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  rattaman il Mer 20 Mag 2009 - 14:10

Si ...quoto e bello sentire le opinioni degli altri senza essere aggressivi ....cmq detto ciò nessuno ha risposto alla mia domanda!!!.... Smile

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  aris69 il Mer 20 Mag 2009 - 14:21

@Fabio ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
aris69 ha scritto:
non sai quanta corrente parassita scorre tra le piste!!!

Quanta?

Forse Aris intende capacità parassita tra le piste e non corrente parassita che scorre tra le piste...

Ah ecco. Allora, non ho capito, anche lui preferisce il montaggio in aria? Very Happy
Tanto per usare le sue faccine.
Ognuno ha le sue convinzioni, anche io per montaggi BF a bassa tensione, se avessi sottomano il necessario, opterei per la pcb incisa, per questioni di ordine è praticità, quello che fa la differenza poi, più che la coreografia, è uno sbroglio elettricamente razionale.
Credo che la milleforei sia un buon compromesso per tutti noi AUDIOTI che, non avendo sottomano il necessario per incidere, vogliono cimentarsi nell'autocostruzione, senza acquistare un bromografo o sperimentare penne, traferelli e alchimie con cloruro ferrico.
Ognuno, secondo la propria preparazione ed esperienza, esprime le sue convinzioni o perplessità e le argomenta, è il tono che preferirei fosse diverso.
Qua mi sembra che come perdiamo un AUDIOFURBO, subito arriva il sostituto.
Poi fate voi. Sad
Non e' questione di essere audiofurbi, altrimenti non avrei postato pubblicamente lo sbroglio e non avrei chiesto il consenso, gentilmente concordatomi da Maurarte. ovvio c'e' ci preferisce farsi il circuito su millefori, o chi preferisce farselo in mille altri modi possibili partendo dall'immagine postata, io non ci vedo alcuna furbata. A mio vedere, qualsiasi circuito dal piu' semplice al piu' complesso deve essere fatto in modo razionale. Io ho espresso il mio personale parere, secondo me un buon circuito non e' tale quando e' montato su millefori, che poi mi si viene a dire che un circuito fatto su millefori suona meglio di un circuito montato su pcb, beh mi viene da ridere con tutto il rispetto per i quali ammirevolmente si districano per hobby o per passione, all'ARTE dell'autocostruzione. Caro amico, nessuna furbata.
Volevo solo aggiungere che sn iscritto sul forum per trascorrere momenti di relax, con qusto voglio dire che onestamente poco mi interessa delle striscette rosse che appaiono vicino ai messaggi, evidentemente queste persone non avendo con chi confrontarsi, si divertono in questa maniera. Sbagliare e' lecito, perseverare e' diabolico.

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  Ivan il Mer 20 Mag 2009 - 15:07

@rattaman ha scritto:Si ...quoto e bello sentire le opinioni degli altri senza essere aggressivi ....cmq detto ciò nessuno ha risposto alla mia domanda!!!.... Smile
Se la tua domanda è questa:
@rattaman ha scritto:Ragazzi qlc mi sa dire il pre in oggetto è superiore qualitativamente al..T-Preamp TCC TC-754 ???
La risposta è questa:
@MaurArte ha scritto:Questo pre a mio avviso suona meglio del T-Preamp TCC TC-754
Invece se ti riferisci a questa :
@rattaman ha scritto:
Quindi Andrea nn migliorerei molto la mia Fenice 20?? Smile
una risposta potrebbe essere quest'altra:
@Ivan ha scritto:Non sono di questo avviso, con il pre attivo di MaurArte il mio Trends Audio ha fatto un notevole passo in avanti.
(...) Il pre a fet in oggetto dovrebbe suonare sulla stessa falsa riga del pre a valvole, per cui se tanto mi da tanto anche con questo progetto il Tamp non può che beneficiarne.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4773
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  rattaman il Mer 20 Mag 2009 - 15:10

@Ivan ha scritto:
@rattaman ha scritto:Si ...quoto e bello sentire le opinioni degli altri senza essere aggressivi ....cmq detto ciò nessuno ha risposto alla mia domanda!!!.... Smile
Se la tua domanda è questa:
@rattaman ha scritto:Ragazzi qlc mi sa dire il pre in oggetto è superiore qualitativamente al..T-Preamp TCC TC-754 ???
La risposta è questa:
@MaurArte ha scritto:Questo pre a mio avviso suona meglio del T-Preamp TCC TC-754
Invece se ti riferisci a questa :
@rattaman ha scritto:
Quindi Andrea nn migliorerei molto la mia Fenice 20?? Smile
una risposta potrebbe essere quest'altra:
@Ivan ha scritto:Non sono di questo avviso, con il pre attivo di MaurArte il mio Trends Audio ha fatto un notevole passo in avanti.
(...) Il pre a fet in oggetto dovrebbe suonare sulla stessa falsa riga del pre a valvole, per cui se tanto mi da tanto anche con questo progetto il Tamp non può che beneficiarne.

Grazie Ivan....sto proprio fatto non ho visto proprio che mi avevano già risposto .....sto dormendo....Surprised

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  madqwerty il Mar 26 Mag 2009 - 13:13

@MaurArte ha scritto:Intanto beccatevi lo schema del pre . Seguiranno test strumentali e schema alimentazione che non sarà stabilizzata...
Resistenze strato metallico da 1/2 watt condensatori da 1uF in polipropilene metallizzato.(ho utilizzato un 1,5uF al posto di 1uF, non andrei comunque oltre 2,2uF)
Lo schema è veramente minimale e conosciutissimo. Per il buon funzionamento non va cambiato nessun componente!!!
Posso anticipare che strumentalmente è ineccepibile.Lineare da 20Hz a 100KHz con un ottima risposta all'onda quadra.
domandine in merito per il buon MaurArte (anche se c'è la nuova sure a catalizzare l'attenzione, non ci siamo dimenticati di questo progetto Razz ) :
1) La V di alimentazione è critica? riformulo, non mi spiacerebbe poterlo agganciare ad un quarto di alimentazione Magic (Vcc sui 30-32V max) oppure all'alimentazione della nuova Sure (24V nel mio caso) c'è da rifare la polarizzazione, oppure quella che c'è è sufficientemente elastica per coprire i 24 e i 31 ?
2) nell'ipotesi di volere più uscite? 2 max 3 ... basta replicare le zampette di uscita (con ulteriori rami 1uF+47Kohm) oppure bisogna ricalcolare i valori dello stadio di uscita, oppure proprio bisogna aggiungere ulteriori stadi di amplificazione con un jfet (il 2°) per ogni uscita..
3) dove si trovano sti robi? io per adesso ho trovato : il solito RS (2,5€ per 10, +10€ di spedizione) oppure questo venditore eBay (5€ per 20, più 10€ di spedizione) certo, le cifre sono basse, ma costa più la busta dei fet, se esistesse qualche altra soluzione..
tenghiu! Smile

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vogliamo fare un pre a FET semplice economico e ben suonante???

Messaggio  MaurArte il Mer 27 Mag 2009 - 8:25

domandine in merito per il buon MaurArte (anche se c'è la nuova sure a catalizzare l'attenzione, non ci siamo dimenticati di questo progetto ) :
1) La V di alimentazione è critica? riformulo, non mi spiacerebbe poterlo agganciare ad un quarto di alimentazione Magic (Vcc sui 30-32V max) oppure all'alimentazione della nuova Sure (24V nel mio caso) c'è da rifare la polarizzazione, oppure quella che c'è è sufficientemente elastica per coprire i 24 e i 31 ?
2) nell'ipotesi di volere più uscite? 2 max 3 ... basta replicare le zampette di uscita (con ulteriori rami 1uF+47Kohm) oppure bisogna ricalcolare i valori dello stadio di uscita, oppure proprio bisogna aggiungere ulteriori stadi di amplificazione con un jfet (il 2°) per ogni uscita..
3) dove si trovano sti robi? io per adesso ho trovato : il solito RS (2,5€ per 10, +10€ di spedizione) oppure questo venditore eBay (5€ per 20, più 10€ di spedizione) certo, le cifre sono basse, ma costa più la busta dei fet, se esistesse qualche altra soluzione..
tenghiu!

1)La tensione di alimentazione dal punto di vista strumentale da il meglio a 26Vcc. meglio non scendere sotto i 24V e non salire sopra i 30.
2) Per 2 uscite basta un FET . Per 3 servirebbero 2 buffer ma solitamente quando si adotta questa soluzione il suono peggiora.
3) I...robi sono standard e per l'acquisto ti devi arrangiare.
Ho trovato delle induttanze molto economiche che potrebbero forse andare bene (sono i reattori delle lampade al neon,soluzione spesso usata per l'alimentazione degli apparati valvolari). Nei prossimi giorni schema alimentazione e montaggio.

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7239
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 30 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 17 ... 30  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum