T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 0:22 Da fritznet

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Ieri alle 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Ieri alle 21:00 Da lello64

» volumio
Ieri alle 20:57 Da pigno

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Ieri alle 19:02 Da Adr2016

» casse per PC
Ieri alle 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Ieri alle 17:16 Da SubitoMauro

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 16:41 Da gubos

» Upgrade pre-phono
Ieri alle 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Ieri alle 14:10 Da lello64

» La mia opinione sul tpa3116
Ieri alle 13:09 Da kalium

» Quali diffusori ?
Ieri alle 12:30 Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Ieri alle 11:33 Da iceman

» nad c326bee - opinioni
Ieri alle 10:21 Da giucam61

» LECTOR
Ieri alle 8:42 Da gigetto

» Bit non-perfect
Ieri alle 0:21 Da fritznet

» Trovatemi un DAC
Sab 24 Giu 2017 - 23:32 Da Calbas

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Sab 24 Giu 2017 - 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Sab 24 Giu 2017 - 20:00 Da solitario

» Consiglio sull usato
Sab 24 Giu 2017 - 19:56 Da Gabrielefenu

» giradischi
Sab 24 Giu 2017 - 18:00 Da solitario

» [VENDO] Amplificatore finale Nad 2700 Thx. Appena revisionato
Sab 24 Giu 2017 - 16:40 Da alfarome

» COMPONENTI PER PICCOLO IMPIANTO...CHI MI AIUTA?
Sab 24 Giu 2017 - 15:11 Da BullNorris

» Marantz 1040 verso Alientek D8
Sab 24 Giu 2017 - 14:47 Da nerone

» Dynavoice SA3300
Sab 24 Giu 2017 - 13:22 Da giit141

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Sab 24 Giu 2017 - 8:06 Da gigetto

» Alimentatore lineare 12-15V - consigli?
Sab 24 Giu 2017 - 0:21 Da Calbas

» Lettore CD usato
Ven 23 Giu 2017 - 23:37 Da giucam61

» Consigli per nuovo impianto Hi-Fi
Ven 23 Giu 2017 - 23:32 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10865 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franc-1910

I nostri membri hanno inviato un totale di 789170 messaggi in 51240 argomenti
I postatori più attivi della settimana
fritznet
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9063)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 21 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 21 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  Silver Black il Mar 4 Set 2012 - 2:16

Inserisco in questa sezione questa news perchè interesa proprio chi compra musica liquida dal web, in particolare da Apple.

"Bruce Willis vuole fare causa alla Apple per la proprietà dei brani dell'iPod" (ma la moglie smentisce su Twitter).
L'attore starebbe considerando di procedere con una battaglia legale per avere il diritto di poter lasciare alle figlie la propria libreria musicale
[cosa che al momento non è concessa dalla licenza Apple - ndS].

[...]

Ma se la storia del Daily Mail fosse confermata, Willis avrebbe scoperto che chi acquista musica online, in realtà non ne diventa proprietario, ma paga una licenzia per usufruire della musica in affitto. L'azione legale dell'attore potrebbe beneficiare non solo a se stesso, ma all'intera comunità dei clienti dell' iTunes Store di Apple.

[...]

fonte: http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/tecnologia/grubrica.asp?ID_blog=30&ID_articolo=10893&ID_sezione=38

Quindi se la notizia fosse confermata (cosa che al momento non è), sarebbe alquanto grave e mi sentirei di parteggiare per il grande Bruce (una vittoria di questa causa legale potrebbe avere effetti benefici per tutti i consumatori).

Anche per questo comunque, io preferisco ancora acquistare CD e poi per la musica liquida li converto io!


Ultima modifica di Silver Black il Mar 4 Set 2012 - 13:07, modificato 1 volta (Motivo della modifica : Aggiunta fonte)

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15460
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  Silver Black il Mar 4 Set 2012 - 13:07

[...] Dallo stesso contratto stipulato all'accesso di iTunes, l'acquirente di un brano o album ottiene il diritto di ascoltare musica, non di effettivo possesso del file. Il dettaglio avrebbe scatenato le ire di Willis, che appunto non potrebbe trasferire la sua library musicale con una sorta di testamento.

Al di là della fondatezza della vicenda, gli attivisti di Open Rights Group hanno dato ragione all'attore, come a chiunque spenda migliaia di dollari per acquistare musica legalmente. Apple, chiede il gruppo, dovrebbe pertanto modificare i suoi termini di licensing per permettere agli utenti di lasciare in eredità film, musica e videogame.

Fonte:
http://punto-informatico.it/3594877/PI/News/musica-eredita-digitali-star-previdenti.aspx

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15460
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  ingemar il Mar 4 Set 2012 - 13:34

http://techcrunch.com/2012/09/03/bruce-willis-itunes-music-library/
ennesima prova che i giornali italiani (e chi riporta le notizie degli stessi) dovrebbero documentarsi un po' di più.
avatar
ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  schwantz34 il Mar 4 Set 2012 - 13:44

l'ennesima bufalazza e i pecoroni tutti dietro a belare...



bella questa "just tell Bruce to give his daughter his login and password to PC and iTunes, he will live forever )"...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15508
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  gizmo1900 il Mar 4 Set 2012 - 13:46

@ingemar ha scritto:http://techcrunch.com/2012/09/03/bruce-willis-itunes-music-library/
ennesima prova che i giornali italiani (e chi riporta le notizie degli stessi) dovrebbero documentarsi un po' di più.

Sarà anche vero che Bruce Willis non abbia intenzione di fare causa da Apple (anche perché la vedrei dura con la potenza di fuoco che questa può sviluppare) però il problema di fondo resta.

Anch'io preferisco cmq comprare i CD e poi ripparli.
avatar
gizmo1900
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 19.07.12
Numero di messaggi : 99
Località : Torino
Impianto : Dynaudio DM 2/6 - V-Dac II - Nad c 326BEE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  Albert^ONE il Mar 4 Set 2012 - 14:08

Masterizza i file su CD o DVD e buonanotte!!!! Basta aggirarle le cose! Wink Hehe Hehe Hehe
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  aleroc il Mar 4 Set 2012 - 15:10

brutto affare aver a che fare con apple...

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  Silver Black il Mar 4 Set 2012 - 16:38

Sì, infatti resta il problema di fondo:

[...] Al di là della fondatezza della vicenda, gli attivisti di Open Rights Group hanno dato ragione all'attore, come a chiunque spenda migliaia di dollari per acquistare musica legalmente. Apple, chiede il gruppo, dovrebbe pertanto modificare i suoi termini di licensing per permettere agli utenti di lasciare in eredità film, musica e videogame. [...]

Apple ha stufato con 'ste licenze! Tra la guerra dei brevetti (hanno brevettato il rettangolo tra un po'), le licenze stringenti e la piattaforma chiusa non se ne può più.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15460
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  aleroc il Mar 4 Set 2012 - 16:42

ma è tanto facile... basta non comprare nulla di questa marca...

anche perché se compri il cell. apple (che non supporta flashplayer), poi ti tocca comprare il pc apple, il lettore apple (che non legge i flac), il tritacarne apple...

ché poi Steve Jobs è stato il primo ad appropriarsi di idee altrui...

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  Silver Black il Mar 4 Set 2012 - 18:55

@aleroc ha scritto:ma è tanto facile... basta non comprare nulla di questa marca...

anche perché se compri il cell. apple (che non supporta flashplayer), poi ti tocca comprare il pc apple, il lettore apple (che non legge i flac), il tritacarne apple...

ché poi Steve Jobs è stato il primo ad appropriarsi di idee altrui...

Come darti torto?

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15460
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  bonghittu il Mar 4 Set 2012 - 23:46

@aleroc ha scritto:ma è tanto facile... basta non comprare nulla di questa marca...

E' quello che dico io. Nessuno ti obbliga.

@aleroc ha scritto:
anche perché se compri il cell. apple
(che non supporta flashplayer),

Non siamo nel 2002.

@aleroc ha scritto:
poi ti tocca comprare il pc apple,

Il Mac ti serve per sviluppare app
dedicate non certo per usare i dispositivi.

@aleroc ha scritto:
il lettore apple (che non legge i flac),

Ci sono le app, anche gratis.

@aleroc ha scritto:
ché poi Steve Jobs è stato il primo ad appropriarsi di idee altrui...

Consiglio questa lettura:
http://www.mc-online.it/


avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3517
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  aleroc il Mar 4 Set 2012 - 23:56

mmmmmm ma che itunes per windows fa schifo non te ne sei accorto?

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  bonghittu il Mer 5 Set 2012 - 0:10

@aleroc ha scritto:
mmmmmm ma che itunes per windows
fa schifo non te ne sei accorto?

No.



avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3517
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  aleroc il Mer 5 Set 2012 - 0:25

@bonghittu ha scritto:
@aleroc ha scritto:
mmmmmm ma che itunes per windows
fa schifo non te ne sei accorto?

No.




io lo trovo inascoltabile, inoltre non legge i flac

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  bonghittu il Mer 5 Set 2012 - 7:54

@aleroc ha scritto:
io lo trovo inascoltabile, inoltre non legge i flac

Sbaglio o si parlava dei dispositivi?

avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3517
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  aleroc il Mer 5 Set 2012 - 10:48

@bonghittu ha scritto:
@aleroc ha scritto:
io lo trovo inascoltabile, inoltre non legge i flac

Sbaglio o si parlava dei dispositivi?


per utilizzare l'iphone serve itunes...


comunque il mio discorso era riferito all'esperienza di certi miei amici... uno dei quali ha ubuntu e si trova male nell'utilizzare itunes sotto windows.

Poi gli iphone si interfacciano soltanto tra iphone, in sintesi è tutto un sistema per indurre l'acquirente ad acquistare soltanto prodotti apple... io la vedo così

bona

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  bonghittu il Mer 5 Set 2012 - 11:39

@aleroc ha scritto:
comunque il mio discorso era riferito all'esperienza di certi miei amici...

Quindi nessuna esperienza personale.

Continuiamo così, facciamoci del male.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3517
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  aleroc il Mer 5 Set 2012 - 12:01

ma che vuoi eh...

aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  bonghittu il Mer 5 Set 2012 - 12:05

@aleroc ha scritto:ma che vuoi eh...

Non lo so ancora, ci penso.

avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3517
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  Marco Ravich il Mer 5 Set 2012 - 12:20

iTunes m'è stato sempre antipatico "a pelle" (uno store creato per vendere i player... mah !)

E comunque gli "intermediari" (iTunes, ma anche myspace et simila) vanno contro il principio stesso di Internet: la disintermediazione.

Io i soldi voglio darli direttamente all'autore, B2C.
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3942
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  bonghittu il Mer 5 Set 2012 - 12:38

@Marco Ravich ha scritto:Io i soldi voglio darli direttamente all'autore, B2C.

Nobile intento ma se l'autore sceglie
altre forme di distribuzione sei tu che
ti devi adeguare.
avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3517
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  Frankie il Mer 5 Set 2012 - 12:52

Non so se interessa a qualcuno ma io odio apple Laughing

Spoiler:
a parte gli scherzi io ho avuto un Ipod (unica esperienza Apple) e francamente non mi ha fatto impazzire da nessun punto di vista (a parte che è figo); tra l'altro ho acquistato della musica su Itunes e da quando ho sfanculato sia Apple che Microsoft non posso più ascoltarla a causa di non so quale protezione software.

Ho visto che ci sono dei modi per sbloccare i file comprati su Itunes, però è ridicolo che debba fare "hackeraggio" dei miei acquisti. Quando compravo la roba sul mulo funzionava su tutti i PC senza troppi problemi Very Happy
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660


Tornare in alto Andare in basso

Re: Ancora sulla musica liquida acquistata via web

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum