T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Il vintage, quello buono.
Oggi alle 19:34 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 19:31 Da kalium

» Ifi iPurifier2
Oggi alle 19:29 Da dinamanu

» SOS: Impianto AKAI 1980
Oggi alle 19:26 Da mikunos

» Miglior Integrato usato per 500 euro
Oggi alle 19:13 Da Adr2016

» DAC con 2-3 ingressi ottici
Oggi alle 18:31 Da erduca

» Teac cd-p800nt
Oggi alle 18:21 Da Luca Marchetti

» Il mio angolo e non solo
Oggi alle 18:16 Da SubitoMauro

» Wrapping Rega RP1
Oggi alle 17:58 Da bob80

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi alle 17:53 Da silver surfer

» amplificatore rotto?
Oggi alle 16:22 Da dinamanu

» Nuovo amplificatore ...ritorno al futuro?
Oggi alle 15:30 Da lello64

» Multipresa
Oggi alle 15:14 Da sportyerre

» sostituzione testina vecchio piatto Marantz TT275
Oggi alle 13:46 Da franci92

» Douk dac vs altri
Oggi alle 7:26 Da Luca Marchetti

» [to] Canton gle 496
Oggi alle 0:42 Da krell2

» Trasmettitore bt
Ieri alle 22:27 Da Luca Marchetti

» Trovatemi un DAC
Ieri alle 19:03 Da Calbas

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 16:09 Da dieggs

» Cannucce nel condotto reflex
Ieri alle 14:32 Da Sestante

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Ieri alle 14:21 Da Adr2016

» Ci risiamo
Lun 26 Giu 2017 - 22:42 Da zimone-89

» Consiglio sull usato
Lun 26 Giu 2017 - 20:34 Da giucam61

» (PD) vendo m2tech Young prima serie
Lun 26 Giu 2017 - 17:00 Da alluce

» vendo: Focusrite, Scarlett 2I4 2Nd Gen, 2 In 4 Out Interfaccia Audio Usb
Lun 26 Giu 2017 - 15:38 Da mumps

» cd723 + SL PG200A
Lun 26 Giu 2017 - 15:32 Da arivel

» La mia opinione sul tpa3116
Lun 26 Giu 2017 - 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Lun 26 Giu 2017 - 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Dom 25 Giu 2017 - 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Dom 25 Giu 2017 - 23:28 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10868 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Marco Sospiri

I nostri membri hanno inviato un totale di 789423 messaggi in 51254 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9068)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea: 9 Registrati, 1 Nascosto e 55 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, Alessandro Smarrazzo, alessandro1, arthur barras, CHAOSFERE, dinamanu, kalium, mikunos, silver surfer

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


sorpresa muse m15ex

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

sorpresa muse m15ex

Messaggio  fenriz il Gio 23 Ago 2012 - 19:06

So che ormai di post del genere ce ne sono a centinaia, ma volevo condividere brevemente la mia esperienza.

Il mio impianto è composto come da firma, fino ad un mese fa i piccolissimi mostri erano spinti dal sony ta-n55es, gran ampli, soprattutto perchè costa poco nell'usato ma è decisamente ben suonante! Poi, prendendo una occasione al balzo ho preso un behringer a500 nuovo a prezzo di un usato ed ho collegato le casse a quest'ultimo, tanto per sentire come andava e perchè i cavi di potenza erano troppo tirati col sony che non può esser messo più vicino di così ai diffusori, mentre il behringer essendo più piccolino riesco ad incastrarlo più vicino.
Fatto sta che mi accorgo subito che il behringer non compete minimamente con il sony, meno dettaglio, i bassi sembrano passare in secondo piano, la grancassa che prima era lievemente evidente diventa poco distinguibile dal resto. Per il resto rimango positivamente soddisfatto, per il costo e la potenza che ha mi sa che lo tengo e lo "schiaccio" a spingere un subwoofer Smile

Dopo questa premessa veniamo al dunque...avevo il muse nel cassetto, preso e provato con dei coassiali di un sistema 5.1 della pioneer perchè le vecchie casse (delle coral) si erano "autodistrutte" appena prima dell'arrivo dell'amplificatorino.
Appena completato i piccolissimi mostri ho pensato "evvai, finalmente provo il muse", ma attaccatolo era moscio, sembrava non riuscire a spingere i piccoli coni dei diffusori, bassi poco presenti e un suono generalmente impastato...rimesso nel cassetto

Passato settimane e forse mesi, nel frattempo faccio ciò che c'è scritto in premessa (sony e behringer sui diffusori) e slego per bene le casse...

Sento che con il rodaggio il suono delle casse migliora in maniera impressionante e l'altro giorno (anche per sgravare il debole tavolino dal peso di troppe cose sopra) decido di togliere il behringer e riprovare il muse...non vi dico la faccia appena partita la puntina sul disco... Shocked

I 91dB delle casse di certo aiutano, i coni leggerissimi dei TB W4 anche, fatto sta che anche rispetto al sony (che ha più ciccia decisamente spinge meglio) esce un dettaglio, una velocità del basso, un suono generalmente godibilissimo, per niente affaticante, dettagliatissimo (forse negli estremi il sony ha un dettaglio superiore) e impressionante, con manopola a ore 12 le casse finalmente "SUONANO" e senza mai imbrogliarsi nei passaggi anche complicati...

Non ho più riattaccato il sony (sebbene abbia vari punti a favore), e mi godo per ore musica di tutti i generi, al volume giusto ed in estasi!

fenriz
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.04.11
Numero di messaggi : 335
Località : Treviso
Occupazione/Hobby : Psicologo
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti digitali: Notebook ASUS, WD TV HD, CD Player Technics
Giradischi: Panta RPH-220 con Shure m97ex
Pre-phono T-phonum MKII
Preamplificatore: clone marantz sc7s2
Amplificatori: Sony ta-n 55es, muse m15 ex2, Behringer a500
Diffusori: Piccolissimi mostri (Maltese)
Cuffie: audiotechnica ath-m50s
Amplificatore cuffie: Tori amp classe A


Tornare in alto Andare in basso

Re: sorpresa muse m15ex

Messaggio  Alessandro LXIV il Gio 23 Ago 2012 - 19:29

Grazie per la condivisione. Very Happy

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: sorpresa muse m15ex

Messaggio  fenriz il Gio 23 Ago 2012 - 20:15

@Alessandro LXIV ha scritto:Grazie per la condivisione. Very Happy

Non è sfottò vero? Smile


fenriz
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.04.11
Numero di messaggi : 335
Località : Treviso
Occupazione/Hobby : Psicologo
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti digitali: Notebook ASUS, WD TV HD, CD Player Technics
Giradischi: Panta RPH-220 con Shure m97ex
Pre-phono T-phonum MKII
Preamplificatore: clone marantz sc7s2
Amplificatori: Sony ta-n 55es, muse m15 ex2, Behringer a500
Diffusori: Piccolissimi mostri (Maltese)
Cuffie: audiotechnica ath-m50s
Amplificatore cuffie: Tori amp classe A


Tornare in alto Andare in basso

Re: sorpresa muse m15ex

Messaggio  Alessandro LXIV il Ven 24 Ago 2012 - 6:45

@fenriz ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:Grazie per la condivisione. Very Happy

Non è sfottò vero? Smile

No di certo...
Penso che una cosa buona di questo forum è quella del rispetto di chi vi partecipa e delle cose che dice (se non offendono, non sono in mala fede o peggio) anche se ha meno esperienza di altri, se così non fosse non ne farei parte.

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: sorpresa muse m15ex

Messaggio  Smanetton il Ven 24 Ago 2012 - 7:14

@fenriz ha scritto:So che ormai di post del genere ce ne sono a centinaia...
...mi godo per ore musica di tutti i generi, al volume giusto ed in estasi!
Benvenuto nel club! Ok
La magia dei "piccoli mostri" è ancora in grado di stupire...
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2871
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: sorpresa muse m15ex

Messaggio  fenriz il Ven 24 Ago 2012 - 12:57

La cosa che più mi impressiona e come riescano a tirare fuori un basso credibile e presente pur competendo con ampli da 100 e passa watt in più...se non puntassi a dei diffusori più importanti quasi venderei gli altri amplificatori...

fenriz
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.04.11
Numero di messaggi : 335
Località : Treviso
Occupazione/Hobby : Psicologo
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti digitali: Notebook ASUS, WD TV HD, CD Player Technics
Giradischi: Panta RPH-220 con Shure m97ex
Pre-phono T-phonum MKII
Preamplificatore: clone marantz sc7s2
Amplificatori: Sony ta-n 55es, muse m15 ex2, Behringer a500
Diffusori: Piccolissimi mostri (Maltese)
Cuffie: audiotechnica ath-m50s
Amplificatore cuffie: Tori amp classe A


Tornare in alto Andare in basso

Re: sorpresa muse m15ex

Messaggio  RAMONE67 il Ven 24 Ago 2012 - 14:17

@fenriz ha scritto:La cosa che più mi impressiona e come riescano a tirare fuori un basso credibile e presente pur competendo con ampli da 100 e passa watt in più...se non puntassi a dei diffusori più importanti quasi venderei gli altri amplificatori...
Anche io ho notato questa caratteristica del Muse (dopo avergli cambiato i condensatori con altri degni di questo nome). I suoi bassi mi sembrano sembrano superiori a quelli del Trends, il quale, però, lo supera di poco sulle altre (e alte) frequenze. Chissà, magari è dovuto al ta2024c montato sul mio esemplare.
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: sorpresa muse m15ex

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum