T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Aiuto Elenco L75s
Oggi a 13:10 Da valterneri

» nuove diva 262
Oggi a 13:10 Da Silver Black

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Oggi a 10:22 Da Sistox

» fissa lettore CD
Oggi a 8:51 Da gigetto

» Cd conviene ripararlo o....
Oggi a 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 8:43 Da gigetto

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Oggi a 8:13 Da Gaiger

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 1:05 Da bob80

» Cavi component Hama 1,5m.
Oggi a 0:26 Da wolfman

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 23:26 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:03 Da lello64

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 20:27 Da natale55

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 18:39 Da rx78

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 14:59 Da Tasso

» Marble Machine
Ieri a 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Ieri a 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 12:24 Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:17 Da rx78

» Lettore CD max 200 euro
Ieri a 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Ieri a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Ieri a 8:44 Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Ieri a 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Sab 3 Dic 2016 - 19:41 Da CHAOSFERE

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» AUDIOLAB 8000SE
Sab 3 Dic 2016 - 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
rx78
 
scontin
 
gigetto
 
natale55
 
sportyerre
 
dinamanu
 
SGH
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
natale55
 
gigetto
 
R!ck
 
fritznet
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15371)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8477)
 

Statistiche
Abbiamo 10365 membri registrati
L'ultimo utente registrato è alos 68

I nostri membri hanno inviato un totale di 769110 messaggi in 50044 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 64 utenti in linea :: 6 Registrati, 1 Nascosto e 57 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, enrico massa, meraviglia, Nadir81, valterneri, zolugne

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Easlay il Gio 23 Ago 2012 - 15:11

Ciao, ho un paio di questi mosfet e mi piacerebbe sapere se sono o meno ancora operativi... funzionanti...

sapete come posso verificare questa cosa avendo come strumento un solo e banalissimo tester?

qui il datasheet del mosfet: http://www.eecs.berkeley.edu/~boser/courses/40/labs/docs/IRF510.pdf


grazie a tutti!

ciao
Ale!

Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 814
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 17:13

ciao e' semplice , metti il puntale positivo sul gate , con il negativo ,prima sul draiv ,e poi sul surce
non deve segniare niente (isolato) poi fai la stessa cosa di prima ma' il negativo sul gate se non segnia niente (isolato) il mos e' buono Laughing Laughing Laughing Laughing
ps il tester deve essere in om , prova diodi Hehe Hehe


Ultima modifica di ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 17:16, modificato 1 volta

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Easlay il Gio 23 Ago 2012 - 17:14

il tester deve essere in che posizione? prova diodi? o calcolare la resistenza?


Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 814
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 17:56

@Easlay ha scritto:il tester deve essere in che posizione? prova diodi? o calcolare la resistenza?

scusa ale lo avevo agiunto dopo Embarassed in diodi

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Easlay il Gio 23 Ago 2012 - 18:16

ok ho provato.... non bippa... ma appaiono cmq dei numeri.... sono sani?


tra l'altro i numeri son diversi da un mosfet all'ìaltro.. perchè quelli di banzai hanno pensato bene di inviarmi 2 IRF510 di marche diverse... vabè.. intanto usiamo questi... ammesso anche che siano originali....

mi sa che cmq me ne compro altri 2 per essere più sicuro...

grazie cmq! :-)


ciao
Ale!

Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 814
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 18:30

@Easlay ha scritto:ok ho provato.... non bippa... ma appaiono cmq dei numeri.... sono sani?


tra l'altro i numeri son diversi da un mosfet all'ìaltro.. perchè quelli di banzai hanno pensato bene di inviarmi 2 IRF510 di marche diverse... vabè.. intanto usiamo questi... ammesso anche che siano originali....

mi sa che cmq me ne compro altri 2 per essere più sicuro...

grazie cmq! :-)


ciao
Ale!
se non sei convinto prova a mettere il tester in om se segnia pure cosi buttali

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Fernando Micelli il Gio 23 Ago 2012 - 19:31

Non buttare niente.

Fai così:

- setta il tester in modalità diodo;

- metti il 510 sul tavolo con l'aletta in basso e i piedini rivolti verso di te;

- ora hai partendo da Sinistra G(gate) D(drain) S(source);

- per prima cosa con UNO dei puntali SCARICA il Gate mettendolo in corto col
vicino piedino Drain;

- senza toccare con nulla il Gate metti il puntale Rosso del tester sul piedino
centrale e il puntale Nero sul Source, l'ultimo a destra. Il tester non deve
segnare niente cioè i due piedino D - S devono risultare "aperti";

- ora, tenendo il puntale nero sul Source, tocca con quello rosso il piedino Gate;

- tieni sempre fermo il puntale nero sul Souce e rimisura col rosso sul Drain
(centrale). Incredibilmente troverai che il Mosfet è in conduzione! Shocked
Dovresti misurare un valore fra 500 e 1.000Ω e questa condizione può restare
tale anche per diversi minuti!

- riscarica il Gate cortocircuitandolo sul Drain e riprova l'isolamento fra Drain e
Source.

Da notare che quando il Gate è "scarico" invertendo i puntali fra loro, mettendo
cioè il nero sul Drain e i rosso sul Sorce verificherai il funzionamento del diodo di
protezione interno. Si dovrebbero misurare circa 350-400Ω.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Fernando Micelli il Gio 23 Ago 2012 - 19:38

P.s.: Difficilmente sentirai il tester beeppare dato che ciò avviene in caso
di un cortocircuito o comunque di resistenza molto bassa fra i terminali.




Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  florin il Gio 23 Ago 2012 - 19:57

Per essere sicuro che un mosfet o un IGBT è funzionante,mi sono costruito il progetto proposto da Nuova
Elettronica( nr.186-pg.92)

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 20:33

scusi signior miceli ma io da praticone che sono i mos li o provati sempre come o detto e non o avuto mai dico mai problemi di nessun gienere , ogni volta che segniavano anche poco li o dovuti senpre levare il mio sistema e' casarecio senza tante tarantelle pero FUNZIONA si fidi , ma se lei dicie che sbaglio mi inchino davanti al suo sapere .ci mancherebbe.colgo l' occasione per augurarle un buona serata
ps di mos ne o montati piu' di qualcuno e non potevo cierto dirgli di provarli con un tracia curve visto che a solo un tester



Ultima modifica di ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 20:40, modificato 1 volta

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 20:35

@florin ha scritto:Per essere sicuro che un mosfet o un IGBT è funzionante,mi sono costruito il progetto proposto da Nuova
Elettronica( nr.186-pg.92)
ciao florin si lo visto pure io ed e' un ottimo circuito Laughing

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Fernando Micelli il Ven 24 Ago 2012 - 16:40

Ciao, Zio
che fai? Adesso mi chiami "signior"? Mi dai del "lei"?
Credevo fossimo amici.

Io non volevo certo offendere nessuno tantomeno te che ho conosciuto al
meeting come un "mostro" di umanità ed empatia.

Nè ho scritto che ti sbagli, almeno con questo tipo di mosfet.

Esistono molti altri tipi che integrano sul gate due zener di protezione
che renderebbe non significativa la misura dell'isolamento del gate.

Ecco un'esempio molto comune e famosissimo:



Io ho solo cercato di indicare una via per accertarsi del regolare
funzionamento di un qualunque mosfet N tramite l'utilizzo del solo tester
credendo di fare cosa utile anche ad altri.

Ma pare non sia così.

Per altro pure chi ha posto il quesito sembra disinteressato alla cosa.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Easlay il Mar 28 Ago 2012 - 16:10

ho provato tutti i metodi... e... sono andati.... dovreò prenderne altri 2.... che cavolo sono delicati però sti mosfet! Sad


grazie a tutti per l'aiuto...


ciao
Ale!

Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 814
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Fernando Micelli il Mar 28 Ago 2012 - 16:39

Beh, proprio delicati non direi anzi.

Ma giusto per capire, questi mosfet li hai fatti funzionare, li hai collegati a qualcosa?
Non credo proprio che da nuovi siano rotti e tutt'e due poi.

A meno che non fossero usati, di recupero, ma in tal caso troversti i piedi stagnati.


Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Easlay il Mar 28 Ago 2012 - 16:46

li avevo montati su un ampli epr cuffie che aveva problemi a suonare... praticamente dei ronzii pazzeschi...

Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 814
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Fernando Micelli il Mar 28 Ago 2012 - 16:51

Credo allora che sia stato qui il problema.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1310
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Easlay il Mar 28 Ago 2012 - 16:52

ne ho ordinati un altro paio... vediamo appena arrivano...

grazie mille per il supporto! :-)


ciao
Ale!

Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 814
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum