T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:18 Da CHAOSFERE

» Smsl ad18
Ieri a 22:44 Da GP9

» ALIENTEK D8
Ieri a 22:42 Da CHAOSFERE

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Ieri a 22:33 Da mikelangeloz

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Ieri a 22:16 Da Seti

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Ieri a 22:05 Da Deki

» informazioni su amplificatore non identificato
Ieri a 21:59 Da dudat

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 21:40 Da MaxDrou

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 21:21 Da Deki

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ieri a 19:57 Da dieggs

» Technics SL-QD22
Ieri a 19:38 Da Snap

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» Nuovi Bantam Monoblock !
Ieri a 16:48 Da GP9

» Trova le differenze...
Ieri a 13:32 Da potowatax

» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Ieri a 13:21 Da Kha-Jinn

»  [PD] Gefen USB 2.0 Extender professionale 480 Mbps fino a 100m
Ieri a 10:05 Da blackhole

» Lettore cd Nad
Ieri a 9:57 Da Silmant

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri a 9:45 Da luigigi

» The Ten Biggest Lies in Audio
Ieri a 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Ieri a 0:09 Da ilcanterburiano

» Consigli per un novizio!
Dom 19 Feb 2017 - 22:33 Da Sregio

» Lottando con raspberry e volumio
Dom 19 Feb 2017 - 21:37 Da Antonello Alessi

» Venture Electronics VE Monk
Dom 19 Feb 2017 - 21:08 Da TNT16

» collegamento pc - ampli - diffusori
Dom 19 Feb 2017 - 20:22 Da markriv

» Distinzione tra amplificatori caldi o freddi
Dom 19 Feb 2017 - 19:40 Da giucam61

» Quali diffusori Low Cost?
Dom 19 Feb 2017 - 18:32 Da Daniele Pucciarelli

» Autocostruzione casse
Dom 19 Feb 2017 - 18:11 Da Seti

» Partitore resistivo per collegamento amplificatore-cuffie
Dom 19 Feb 2017 - 17:56 Da sportyerre

» CERCO Alientek d8
Dom 19 Feb 2017 - 17:33 Da dtraina

» Consigli per impianto entry level
Dom 19 Feb 2017 - 16:46 Da riccardik

» Testina Sanyo tp 625 help
Dom 19 Feb 2017 - 14:24 Da p.cristallini

» (GE) Vendo DAC per Raspberry IQAudio Pi-DAC+ e Pi-CASE+ (Matt Black) - € 35
Dom 19 Feb 2017 - 9:06 Da dtraina

» Cuffia chiusa economica
Dom 19 Feb 2017 - 1:46 Da sportyerre

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Sab 18 Feb 2017 - 19:59 Da GP9

» Consiglio su impianto ta2024
Sab 18 Feb 2017 - 19:03 Da dinamanu

» Player hi fi
Sab 18 Feb 2017 - 18:35 Da nelson1

» Cavi component Hama 1,5m.
Sab 18 Feb 2017 - 18:13 Da wolfman

» Consigliatemi un buon all in One...Alientek oppure...
Sab 18 Feb 2017 - 13:40 Da dtraina

» WarmTone - nuova macchina per stampare i dischi in vinile
Sab 18 Feb 2017 - 13:01 Da dinamanu

» SKETCH ARDUINO PER CONTROLLO SERVOMOTORI
Sab 18 Feb 2017 - 12:27 Da audiomaniaco

» Collegamento MacBook Air e ampli
Sab 18 Feb 2017 - 11:11 Da Fazz

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Sab 18 Feb 2017 - 5:45 Da natale55

» Supporti Giradischi
Sab 18 Feb 2017 - 0:15 Da fritznet

» Che Jazz state ascoltando?
Ven 17 Feb 2017 - 22:21 Da domar

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ven 17 Feb 2017 - 20:35 Da tamerlano

» Foobar2000 x Android e Flac+CUE
Ven 17 Feb 2017 - 17:32 Da chopper77

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ven 17 Feb 2017 - 17:30 Da chopper77

» A/D D/A
Ven 17 Feb 2017 - 13:48 Da p.cristallini

» Pre Audiolab 8200Q
Ven 17 Feb 2017 - 11:48 Da sound4me

» Riparare Emu 1212m.
Ven 17 Feb 2017 - 10:22 Da Nekro

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
Aunktintaun
 
giucam61
 
natale55
 
lello64
 
Kha-Jinn
 
Biagio De Simone
 
dinamanu
 
GP9
 
alexdelli
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
fritznet
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Aunktintaun
 
natale55
 
lello64
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15402)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10258)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8767)
 

Statistiche
Abbiamo 10613 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Toretto170

I nostri membri hanno inviato un totale di 778699 messaggi in 50637 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 22 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 21 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

berba_blu

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Easlay il Gio 23 Ago 2012 - 15:11

Ciao, ho un paio di questi mosfet e mi piacerebbe sapere se sono o meno ancora operativi... funzionanti...

sapete come posso verificare questa cosa avendo come strumento un solo e banalissimo tester?

qui il datasheet del mosfet: http://www.eecs.berkeley.edu/~boser/courses/40/labs/docs/IRF510.pdf


grazie a tutti!

ciao
Ale!

Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 855
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 17:13

ciao e' semplice , metti il puntale positivo sul gate , con il negativo ,prima sul draiv ,e poi sul surce
non deve segniare niente (isolato) poi fai la stessa cosa di prima ma' il negativo sul gate se non segnia niente (isolato) il mos e' buono Laughing Laughing Laughing Laughing
ps il tester deve essere in om , prova diodi Hehe Hehe


Ultima modifica di ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 17:16, modificato 1 volta

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Easlay il Gio 23 Ago 2012 - 17:14

il tester deve essere in che posizione? prova diodi? o calcolare la resistenza?


Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 855
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 17:56

@Easlay ha scritto:il tester deve essere in che posizione? prova diodi? o calcolare la resistenza?

scusa ale lo avevo agiunto dopo Embarassed in diodi

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Easlay il Gio 23 Ago 2012 - 18:16

ok ho provato.... non bippa... ma appaiono cmq dei numeri.... sono sani?


tra l'altro i numeri son diversi da un mosfet all'ìaltro.. perchè quelli di banzai hanno pensato bene di inviarmi 2 IRF510 di marche diverse... vabè.. intanto usiamo questi... ammesso anche che siano originali....

mi sa che cmq me ne compro altri 2 per essere più sicuro...

grazie cmq! :-)


ciao
Ale!

Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 855
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 18:30

@Easlay ha scritto:ok ho provato.... non bippa... ma appaiono cmq dei numeri.... sono sani?


tra l'altro i numeri son diversi da un mosfet all'ìaltro.. perchè quelli di banzai hanno pensato bene di inviarmi 2 IRF510 di marche diverse... vabè.. intanto usiamo questi... ammesso anche che siano originali....

mi sa che cmq me ne compro altri 2 per essere più sicuro...

grazie cmq! :-)


ciao
Ale!
se non sei convinto prova a mettere il tester in om se segnia pure cosi buttali

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Fernando Micelli il Gio 23 Ago 2012 - 19:31

Non buttare niente.

Fai così:

- setta il tester in modalità diodo;

- metti il 510 sul tavolo con l'aletta in basso e i piedini rivolti verso di te;

- ora hai partendo da Sinistra G(gate) D(drain) S(source);

- per prima cosa con UNO dei puntali SCARICA il Gate mettendolo in corto col
vicino piedino Drain;

- senza toccare con nulla il Gate metti il puntale Rosso del tester sul piedino
centrale e il puntale Nero sul Source, l'ultimo a destra. Il tester non deve
segnare niente cioè i due piedino D - S devono risultare "aperti";

- ora, tenendo il puntale nero sul Source, tocca con quello rosso il piedino Gate;

- tieni sempre fermo il puntale nero sul Souce e rimisura col rosso sul Drain
(centrale). Incredibilmente troverai che il Mosfet è in conduzione! Shocked
Dovresti misurare un valore fra 500 e 1.000Ω e questa condizione può restare
tale anche per diversi minuti!

- riscarica il Gate cortocircuitandolo sul Drain e riprova l'isolamento fra Drain e
Source.

Da notare che quando il Gate è "scarico" invertendo i puntali fra loro, mettendo
cioè il nero sul Drain e i rosso sul Sorce verificherai il funzionamento del diodo di
protezione interno. Si dovrebbero misurare circa 350-400Ω.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Fernando Micelli il Gio 23 Ago 2012 - 19:38

P.s.: Difficilmente sentirai il tester beeppare dato che ciò avviene in caso
di un cortocircuito o comunque di resistenza molto bassa fra i terminali.




Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  florin il Gio 23 Ago 2012 - 19:57

Per essere sicuro che un mosfet o un IGBT è funzionante,mi sono costruito il progetto proposto da Nuova
Elettronica( nr.186-pg.92)

florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 20:33

scusi signior miceli ma io da praticone che sono i mos li o provati sempre come o detto e non o avuto mai dico mai problemi di nessun gienere , ogni volta che segniavano anche poco li o dovuti senpre levare il mio sistema e' casarecio senza tante tarantelle pero FUNZIONA si fidi , ma se lei dicie che sbaglio mi inchino davanti al suo sapere .ci mancherebbe.colgo l' occasione per augurarle un buona serata
ps di mos ne o montati piu' di qualcuno e non potevo cierto dirgli di provarli con un tracia curve visto che a solo un tester



Ultima modifica di ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 20:40, modificato 1 volta

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  ideafolle il Gio 23 Ago 2012 - 20:35

@florin ha scritto:Per essere sicuro che un mosfet o un IGBT è funzionante,mi sono costruito il progetto proposto da Nuova
Elettronica( nr.186-pg.92)
ciao florin si lo visto pure io ed e' un ottimo circuito Laughing

ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Fernando Micelli il Ven 24 Ago 2012 - 16:40

Ciao, Zio
che fai? Adesso mi chiami "signior"? Mi dai del "lei"?
Credevo fossimo amici.

Io non volevo certo offendere nessuno tantomeno te che ho conosciuto al
meeting come un "mostro" di umanità ed empatia.

Nè ho scritto che ti sbagli, almeno con questo tipo di mosfet.

Esistono molti altri tipi che integrano sul gate due zener di protezione
che renderebbe non significativa la misura dell'isolamento del gate.

Ecco un'esempio molto comune e famosissimo:



Io ho solo cercato di indicare una via per accertarsi del regolare
funzionamento di un qualunque mosfet N tramite l'utilizzo del solo tester
credendo di fare cosa utile anche ad altri.

Ma pare non sia così.

Per altro pure chi ha posto il quesito sembra disinteressato alla cosa.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Easlay il Mar 28 Ago 2012 - 16:10

ho provato tutti i metodi... e... sono andati.... dovreò prenderne altri 2.... che cavolo sono delicati però sti mosfet! Sad


grazie a tutti per l'aiuto...


ciao
Ale!

Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 855
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Fernando Micelli il Mar 28 Ago 2012 - 16:39

Beh, proprio delicati non direi anzi.

Ma giusto per capire, questi mosfet li hai fatti funzionare, li hai collegati a qualcosa?
Non credo proprio che da nuovi siano rotti e tutt'e due poi.

A meno che non fossero usati, di recupero, ma in tal caso troversti i piedi stagnati.


Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Easlay il Mar 28 Ago 2012 - 16:46

li avevo montati su un ampli epr cuffie che aveva problemi a suonare... praticamente dei ronzii pazzeschi...

Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 855
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Fernando Micelli il Mar 28 Ago 2012 - 16:51

Credo allora che sia stato qui il problema.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Come controllare che un IRF510 sia o meno funzionante?

Messaggio  Easlay il Mar 28 Ago 2012 - 16:52

ne ho ordinati un altro paio... vediamo appena arrivano...

grazie mille per il supporto! :-)


ciao
Ale!

Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 855
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum