T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quale Gira ?
Oggi alle 15:52 Da kalium

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Oggi alle 14:53 Da Sigmud

» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 13:51 Da nerone

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Oggi alle 13:49 Da uncletoma

» Caterham Seven Exclusive
Oggi alle 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Oggi alle 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Oggi alle 9:21 Da gianni1879

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Oggi alle 9:20 Da Zio

» Il numero uno ci ha lasciati...
Oggi alle 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Oggi alle 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Oggi alle 7:55 Da gigetto

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 7:42 Da gigetto

» ALIENTEK D8
Ieri alle 21:07 Da nerone

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri alle 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Ieri alle 19:57 Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 16:22 Da giucam61

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Ieri alle 15:09 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Ieri alle 14:07 Da nerone

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Ieri alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Dom 23 Apr 2017 - 23:09 Da danidani1

» Consiglio cuffie in-ear
Dom 23 Apr 2017 - 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Dom 23 Apr 2017 - 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Dom 23 Apr 2017 - 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Dom 23 Apr 2017 - 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Dom 23 Apr 2017 - 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Sab 22 Apr 2017 - 18:44 Da Motogiullare

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Sab 22 Apr 2017 - 16:22 Da Motogiullare

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784348 messaggi in 50983 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
gigetto
 
nerone
 
gianni1879
 
Egidio Catini
 
Zio
 
anto.123
 
dinamanu
 
Seti
 
uncletoma
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 53 utenti in linea :: 2 Registrati, 1 Nascosto e 50 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

futuroblu, GGiovanni

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Preamplificatore Aleph P1.7

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Stentor il Mar 14 Ago 2012 - 22:26

@rsan61 ha scritto:
De simone Biagio ha scritto: Ne ho sentite di cose strane! Mmm

...e allora una più, una meno, cosa ti costa Laughing

Moderazione le proposte a sfondo sessuale su questo 3D sono OT Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 15 Ago 2012 - 0:37

@Stentor ha scritto:
@rsan61 ha scritto:

...e allora una più, una meno, cosa ti costa Laughing

Moderazione le proposte a sfondo sessuale su questo 3D sono OT Hehe
Ti dovrebbero bannare a vita con le tue cinesine. Laughing
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  rsan61 il Mer 15 Ago 2012 - 6:59

@piero7 ha scritto:
De simone Biagio ha scritto:ovviamente è solo una sensazione, dovuta al fatto che come sai non ero completamente soddisfatto delle prestazioni del pre, anzi direi un po deluso. Smile

biagio, cambia i condensatori, quello è l'handicap di quel pre: c'è una marea ci capacità in ingresso e in uscita, ma daltronde, senza alimentazione duale, non si poteva fare altrimenti. Peccato che ne servano tanti e se li vuoi di livello spenderai un bel po' di sghei

confermo quanto espone Piero, infatti ho provato diverse soluzioni (parlo delle capacità), PIO, Mundorf RXF, Wima, Panasonic,,,,alla fine ho scelto il miglior compromesso qualità/costi, cioè arcotronics da 10uF con parallelo carta/olio russi da 0,1uF

con questo set e alimentato in dual mono, oltre all'utilizzo di resistori 0,1% dale, il pre, per quanto mi riguarda, è da 10

Santo

rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Fernando Micelli il Mer 15 Ago 2012 - 10:06

Ho cercato davvero di resistere e non replicare ma quando sento questi giudizi così
netti, assoluti, ribaditi e controfirmati, senza il minimo dubbio o riserva sulle capacità
taumaturgiche trascendentali di UN componente per altro passivo...
beh...
scusate non riesco proprio a tacere!

Secondo me bisognerebbe riportare tutto al suo vero peso e valore, commisurare le
variazioni (non ho scritto miglioramenti!) alla loro effettiva scala di valori e mai
si dovrebbe disgiungere l'impegno, economico ma non solo, dal risultato ottenuto.

Risultato vero, tangibile e riscontrabile da chiccessia con la stessa certezza e nettezza
presente nelle suddette affermazioni.


Affermare senza appello che "l'unico handicap... etc." sono quei condensatori e che
con questo o quest'altro tipo si vada dalle stelle alle stalle... mi fa venire l'orticaria!

Io non voglio escludere che ci siano variazioni nel risultato sonico adottando un
componente anzichè un'altro ma bisogna ben QUANTIFICARE queste variazioni e non
sulla scala aleatoria, inesistente ed effimera di un miglioramento tutto da dimostrare
ma rapportandolo almeno, chè sò, ad un miglioramento della alimentazione, allo
spostamento del trasformatore, alla sua sostituzione, alla sostituzione dei mosfet
con prodotti di altro marchio, alla selezione ed accoppiamento a parità di posizione
nello schema e mi fermo qui!

Sono certo che chi consiglia "cambia quei cond." queste prove le ha fatte e per
essere sicuro del risultato, ed essere altrettanto sicuro di ciò che poi dirà, tali prove
le ha fatte NON a memoria e diluite nel tempo ma in TEMPO REALE con un muletto,
sul quale ha effettuato le variazioni, in commutazione istantanea con un esemplare
base, in versione 1.0!

Così facendo ha potuto SENZA OMBRA DI DUBBIO valutare la variazione verificatasi
come un INCONTROVERTIBILE miglioramento!

E allora c'è solo da prenderne atto e togliersi il cappello.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  MaurArte il Mer 15 Ago 2012 - 10:21

Questo forum pullula di maghi del condensatore.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7251
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 15 Ago 2012 - 11:59

Alchimieeeeee.........Alchimieeeee..........Alchimieeeee............Alchimieeeee......... Laughing
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  DACCLOR65 il Mer 15 Ago 2012 - 12:05

ma che ci fai a casa biagio? Laughing
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:





http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Stentor il Mer 15 Ago 2012 - 13:10

@Fernando Micelli ha scritto:Ho cercato davvero di resistere e non replicare ma quando sento questi giudizi così
netti, assoluti, ribaditi e controfirmati, senza il minimo dubbio o riserva sulle capacità
taumaturgiche trascendentali di UN componente per altro passivo...
beh...
scusate non riesco proprio a tacere!

Secondo me bisognerebbe riportare tutto al suo vero peso e valore, commisurare le
variazioni (non ho scritto miglioramenti!) alla loro effettiva scala di valori e mai
si dovrebbe disgiungere l'impegno, economico ma non solo, dal risultato ottenuto.

Risultato vero, tangibile e riscontrabile da chiccessia con la stessa certezza e nettezza
presente nelle suddette affermazioni.


Affermare senza appello che "l'unico handicap... etc." sono quei condensatori e che
con questo o quest'altro tipo si vada dalle stelle alle stalle... mi fa venire l'orticaria!

Io non voglio escludere che ci siano variazioni nel risultato sonico adottando un
componente anzichè un'altro ma bisogna ben QUANTIFICARE queste variazioni e non
sulla scala aleatoria, inesistente ed effimera di un miglioramento tutto da dimostrare
ma rapportandolo almeno, chè sò, ad un miglioramento della alimentazione, allo
spostamento del trasformatore, alla sua sostituzione, alla sostituzione dei mosfet
con prodotti di altro marchio, alla selezione ed accoppiamento a parità di posizione
nello schema e mi fermo qui!

Sono certo che chi consiglia "cambia quei cond." queste prove le ha fatte e per
essere sicuro del risultato, ed essere altrettanto sicuro di ciò che poi dirà, tali prove
le ha fatte NON a memoria e diluite nel tempo ma in TEMPO REALE con un muletto,
sul quale ha effettuato le variazioni, in commutazione istantanea con un esemplare
base, in versione 1.0!

Così facendo ha potuto SENZA OMBRA DI DUBBIO valutare la variazione verificatasi
come un INCONTROVERTIBILE miglioramento!

E allora c'è solo da prenderne atto e togliersi il cappello.


Fernando non posso che quotarti. Se da un lato l'utilizzo di certi componenti di qualità puó migliorare un progetto già buono alla fine sono solo dei piccoli affinamenti ....stravolgimenti non ne ho mai sentiti....inoltre per far si che siano veramente upgrade bisognerebbe adottare un metodo di prove come il tuo (muletto modificato vs originale)
l'unico serio per fare delle valutazioni.

A volte la mania di mettere prodotti tecnicamente migliori in ogni dove porta a fare errori grossolani sullo stile di aggiungere bypass in ogni dove e ottenere dei peggioramenti ...

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  rsan61 il Mer 15 Ago 2012 - 14:13

per quanto mi riguarda, senza scomodare l'arte della magia sui condensatori (lascio ad altri questo compito,,,,non dimenticandomi che in passato alcuni guru qui presenti, erano avezzi nell'affrettarsi a modificare prodotti industriali, con sommo loro piacevole positivo riscontro dopo l'upgrade)

io ho effettuato diverse prove su questo preamplificatore e come chiedi tu Miceli, proprio in commutazione diretta (ho realizzato ben quatrro di questi pre, trovi sotto le loro immagini) e dopo mesi dedicati, insieme ad amici audiofili di indubbia preparazione, sono giunto al setup che, RIPETO per quanto mi riguarda e nella mia catena audio, mi restituisce performance di notevole rispetto!!!

queste le foto che immortalano la mia sincerità,,fatti e non chiacchiere,,quelle per me stanno a zero.

p.s.: dimenticavo,,sapete nella fretta di postare Smile , chissà perchè ci sono diverse tipologie di condensatori e diverse fasce di prezzo, o ad esempio, resitenze da 0,15 centesimi di euro ed altre da 6 euro o ancora di più come quelle da 30 euro, boh!




















rsan61
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 518
Località : Bari
Occupazione/Hobby : specialista rete dati / PESCASUB IN APNEA
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  piero7 il Mer 15 Ago 2012 - 18:49

De simone Biagio ha scritto:
@piero7 ha scritto:

biagio, cambia i condensatori, quello è l'handicap di quel pre: c'è una marea ci capacità in ingresso e in uscita, ma daltronde, senza alimentazione duale, non si poteva fare altrimenti. Peccato che ne servano tanti e se li vuoi di livello spenderai un bel po' di sghei
Ne avevamo già parlato Piero, vediamo cosa esce dopo il trattamento di Fernando, poi decideremo,ma ho come un presentimento che potrei avere una piacevole sorpresa. Smile Ti ricorderai anche che concordasti con quel mio amico che in pratica mi aveva detto le stesse cose che mi dici da tempo, e che con quell'amico avevamo provato quei barilottoli rossi su un altra elettronica con risultati poco soddisfacenti, quindi sai che il dubbio lo ho sempre avuto, pero i problemi di cui era affetto il pre credo andassero oltre la qualità di quei condensatori, e a questo punto credo proprio fossero proprio di cattiva messa a punto. Smile

è per questa ragione che l'ho dato via, non perché suonasse male, anzi, ma ho preferito un pre tutto accoppiato in continua e con una semplice alimentazione a discreti, regolata ma senza zener e stabilizzatori. E poi, che ce faccio con gli ingressi bilanciati dell'aleph visto che di bilanciato non ho manco la mia vita? Very Happy
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 15 Ago 2012 - 20:14

@DACCLOR65 ha scritto:ma che ci fai a casa biagio? Laughing
Sono in vacanza Lorè, almeno una volta all' anno. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 15 Ago 2012 - 20:39

@piero7 ha scritto:
De simone Biagio ha scritto:Ne avevamo già parlato Piero, vediamo cosa esce dopo il trattamento di Fernando, poi decideremo,ma ho come un presentimento che potrei avere una piacevole sorpresa. Smile Ti ricorderai anche che concordasti con quel mio amico che in pratica mi aveva detto le stesse cose che mi dici da tempo, e che con quell'amico avevamo provato quei barilottoli rossi su un altra elettronica con risultati poco soddisfacenti, quindi sai che il dubbio lo ho sempre avuto, pero i problemi di cui era affetto il pre credo andassero oltre la qualità di quei condensatori, e a questo punto credo proprio fossero proprio di cattiva messa a punto. Smile

è per questa ragione che l'ho dato via, non perché suonasse male, anzi, ma ho preferito un pre tutto accoppiato in continua e con una semplice alimentazione a discreti, regolata ma senza zener e stabilizzatori. E poi, che ce faccio con gli ingressi bilanciati dell'aleph visto che di bilanciato non ho manco la mia vita? Very Happy
Piero io invece un ampli bilanciato ce l'ho, ed è Hypex ucd 400 hg, come sai.
E come sai, credo molto su questi componenti. A settembre Maurizio probabilmente, pubblicherà una serie di test sul mio finale, e questo mi rende orgoglioso non poco, i miei piccoletti passati per le mani e i laboratori di persone che io stimo moltissimo, e proprio fonte di grande piacere e soddisfazione.
Poi tutto può succedere, per esempio ho seguito con interesse, e lo sai, tutta la tua epopea su i pre, e ne ho tratto preziose indicazioni.
La passione porta a fare cose che spesso in situazioni normali uno non farebbe, ed io cerco di stare con i piedi per terra per quanto è possibile, e godo di quello che ho, che poi non è tanto male.
A questo aggiungi che questa passione mi ha portato a conoscere persone eccezionali, disponibili, e pronte a regalarti quella che è la loro esperienza, la loro passione, la loro preparazione, io credo che con le mie umili scatolette posso tranquillamente dire di aver fatto Bingo. Very Happy
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Fernando Micelli il Ven 17 Ago 2012 - 20:23

Come promesso oggi, prove di ascolto.

Ho inserito il pre di Biagio nel mio impianto, quello con le casse e l'ampli del
raduno romano.

Mi sono fatto "un giro" di un paio d'ore spaziando dalla classica all'opera ed
al rock più ragionevole, Pink e Genesis per intenderci.

Ho usato naturalmente una configurazione sbilanciata entrando su una delle
coppie RCA e prelevando dal pot il segnale.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  cavicchi il Ven 17 Ago 2012 - 20:27

@Fernando Micelli ha scritto:
Mi sono fatto "un giro" di un paio d'ore spaziando dalla classica all'opera ed
al rock più ragionevole, Pink e Genesis per intenderci.



Ok Ok Ok Ok Ok Ok poesia pura......
avatar
cavicchi
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 1349
Località : Sant'angelo di piove di sacco
Occupazione/Hobby : tiro a campà
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : Lettore cd :Musical Fidelity A3
DAC : Musical Fidelity TRIVISTA 21
Pre-Ampli : AudioSpace Line 1.1
Amplificazione : KRELL KSA-50
Diffusori : PEARL EVOLUTION BALLERINA 401/8 oppure BALLERINA 401/12

http://www.cavihifi.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Fernando Micelli il Ven 17 Ago 2012 - 20:46

Secondo me questo pre va più che bene!

Ha una voce "sua", un pochino diversa da quella di un, più o meno, classico pre a S.S.,
forse più affine a quella di un valvolare con tutte le implicazioni del caso.

Offre un suono molto levigato, lucido e rotondo e spinge rapidamente il finale alle alte
potenze tanto che ho dovuto abbassarne la sensibilità dai dip sugli ingressi.

In questo modo si riesce ad utilizzare la zona oltre "ore 12" del bel potenziometro posto
correttamente sull'uscita. Di questo potenziometro non sono riuscito a leggere il valore.
Spero non sia il solito 47k che sarebbe pessimissimo in questa posizione!




Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Biagio De Simone il Ven 17 Ago 2012 - 21:45

Smile .........................
Per il valore del potenziometro purtroppo non posso darti nessuna informazione. Mmm Sad
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Biagio De Simone il Ven 17 Ago 2012 - 22:18

Fernando posso chiederti se l'impostazione sonora è quella che già mi avevi detto prima della taratura, o secondo te è cambiato qualcosa.
Per esempio una caratteristica che ricordo bene del pre era una certa mancanza di dinamica, non parlo di volume, che mi sembra sia cambiato eccome , ma proprio di un certo appiattimento del suono, che lo faceva, alle mie orecchie , sembrare un po smorto.
Interessante quanto dici a proposito dell'avere una sua propria voce personale, che lo differenzia dai classici SS, e quindi, mi pare di capire un buon compromesso fra uno stadio solido e un valvolare, forse più vicino al suono valvolare di nuova concezione, visto che tu lo definisci:
"molto levigato, lucido e rotondo e spinge rapidamente il finale alle alte potenze".
Ho capito bene? Mmm Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Fernando Micelli il Ven 17 Ago 2012 - 23:30

Ma guarda che prima non si sentiva proprio niente, chè confronto si può fare?
La qualità, cond compresi, la sentirai tu stesso e credo proprio non ne sara
deluso.

Ho fatto due conti e credo che il pot sia da 10K, buona cosa.

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Biagio De Simone il Sab 18 Ago 2012 - 10:56

Ottimo Fernando. E' vero prima non si sentiva proprio niente e quel poco che si sentiva io lo sentivo male, e lo detto Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Biagio De Simone il Ven 24 Ago 2012 - 2:22

Fernando, ho trovato in rete questa foto dell'interno di un aleph 1.7 credo la versione commerciale di Pass. Ti ricordi che ti avevo manifestato perplessità circa qui barilottoli rossi (Condensatori) che ci sono sul mio ? A me sembrano proprio quelli. Embarassed Mmm Laughing
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Fernando Micelli il Ven 24 Ago 2012 - 16:49

Non dirlo a me.

Molto bella la realizzazione! Di assoluto livello la disposizione e l'ingegnerizzazione
dei percorsi dei segnali.

Spettacolare la serie di relè sugli accessi e la loro dislocazione volta proprio ad
ottimizzare le prestazioni sul versante rumore di fondo.



Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Biagio De Simone il Sab 25 Ago 2012 - 23:55

Altra realizzazione questa home, con la costante del condensatore a barilottolo rosso. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Preamplificatore Aleph P1.7

Messaggio  Biagio De Simone il Dom 26 Ago 2012 - 0:22

E ancora un altra con gli stessi condensatori. Mmm Ed io che avevo sempre imputato le scarse prestazioni del mio a questo famigerato condensatore rosso. Laughing
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum