T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 37
No, era meglio quello vecchio
52% / 40
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 10:53nerone
DAC o CDOggi alle 10:02Smanetton
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
Vendo cavo HDMI G&BLMar 28 Mar 2017 - 23:03wolfman
I postatori più attivi della settimana
22 Messaggi - 20%
17 Messaggi - 15%
14 Messaggi - 13%
12 Messaggi - 11%
11 Messaggi - 10%
8 Messaggi - 7%
8 Messaggi - 7%
7 Messaggi - 6%
7 Messaggi - 6%
6 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
300 Messaggi - 22%
265 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 10%
118 Messaggi - 9%
92 Messaggi - 7%
85 Messaggi - 6%
73 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15440)
15440 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 62 utenti in linea :: 12 Registrati, 0 Nascosti e 50 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Calbas, carlo.bat, Fazz, ferronzo, Giancarlo Campesan, meraviglia, nerone, puglies, savi, Snap, sportyerre, Zio

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1720
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Lun 20 Ago 2012 - 16:23
cinesi e russi ci sono perchè loro non hanno mai smesso a differenza nostra, degli inglesi e dei tedeschi.
L'inghilterra aveva le fabbrica della Mullard, della Marconi, brimar
la francia le amperex, in germania le telefunken
In Italia c'erano valvole fatte a Milano e in altre città...
poi...tutto distrutto...

tranne che cina e russia; loro i transistor li hanno usati di meno e le valvole hanno continuato sempre a farle.
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 21 Ago 2012 - 4:42
Se posso fare una correzione di natura storica urss e cina hanno stock di valvole per il semplice motivo che importare tecnologia (anche un semplice computer che allora era poco ''personal'') in questi paesi era fino al 1990 illegale anzi per alcuni paesi occidentali un atto di fornitura di materiale tecnologico al nemico (c'era la guerra fredda),quindi la loro tecnologia (credo anche in parte quella militare) continuava a funzionare allegramente con i tubi che noi abbiamo dismesso dagli anni 70.
E' probabile che abbiano rilevato i macchinari di produzione che da noi si buttavano del resto non era materiale di alta tecnologia quindi nn violava nessuna normativa di import export oltrecortina.
Non posso dire che questa affermazione del ''malsuonante'' buttata li cosi,sia oggettivamente accettabile.Forse si puo' rileggere nell'ottica che la diffusione ''massificata'' dell'hi fi sia andata di pari passo con quella dei componenti allo stato solido,in precedenza (allo stato solido) nn credo esistesse una grande produzione Hi Fi.ricordo che il termine esoterico per gli ampli a valvole era già diffuso nei primi anni 70,e riguardava pochissime marche che ancora ne facevano uso.(anche allora a costi proibitivi)
Gia a quei tempi si andava di ''germanio'' a gogo quasi su tutte le marche.
Ho letto ultimamente (qui sul forum) che si gradiscono le valvole per la distorsione nella seconda armonica,francamente nn so se sia vero,ma so che mettere in piedi qualcosa di ben suonante a valvole non è ne semplice ne economico.Pero' è un suono che continua a piacere se si riesce a valorizzare soprattutto sui pre,che nn necessitano di ferri costosi.Andare sui finali comicia ad essere una faccenda diversa.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 21 Ago 2012 - 10:18
@Oscar ha scritto:Non ho parole!

Perché no? Un tuo parere sarebbe certamente utile alla discussione Wink

Per il resto torniamo IT !

La discussione non é se le valvole saranno prodotte o meno ma se possono essere ancora considerate hifi in un pre oppure come afferma Gianelli non lo sono piú e bisogna utilizzare delle diverse tecnologie (operazionali in questo caso)
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7248
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 21 Ago 2012 - 10:34
@Stentor ha scritto:
@Oscar ha scritto:Non ho parole!

Perché no? Un tuo parere sarebbe certamente utile alla discussione Wink

Per il resto torniamo IT !

La discussione non é se le valvole saranno prodotte o meno ma se possono essere ancora considerate hifi in un pre oppure come afferma Gianelli non lo sono piú e bisogna utilizzare delle diverse tecnologie (operazionali in questo caso)

Vedremo da un pre semplice come il Prebby HV che misure di distorsione verranno fuori Very Happy
dude
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 21 Ago 2012 - 10:48
Forse bisognerebbe capire cosa è hifi e cosa non lo è, dato che non credo che questa decisione sia mai stata posta nelle mani di Gianelli in qualità di giudice supremo.
Né temo possano essere ancora utili le famigerate norme DIN 45500 Laughing Laughing Laughing
Albers
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 21 Ago 2012 - 10:51
mi chiedo perchè dovrebbe essere importante stabilire se una macchina, un pre in questo caso, possa avere i crismi per poter essere definito hifi e se la presenza di valvole o ss in esso possa far pendere la bilancia da un lato piuttosto che dall'altro

non basta ascoltare e giudicare da se? il concetto di hifi imho dovrebbe in pratica tradursi e ridursi ad un percepire un programma audio in modo gradevole e verosimile ai propri sensi

il mercato è pieno di oggetti definiti e marchiati hifi sulle confezioni, emerite porcherie con tonitruanti scritte: 1000w, 2000w ecc ecc senza che a nessuno dei 'gendarmi del palazzo hifi' sopravvenga un sussulto di autorevolezza impositiva nel pretendere il rispetto di regole auree che evidentemente non esistono

ma in ogni caso, per me, anche considerando gli apparecchi più 'nobili' e qualitativi il concetto hifi è ricondotto sempre alle sensazioni personali e non alla presenza di un componente elettronico particolare, non si spiegherebbero altrimenti le feroci contrapposizioni di numerosissime schiere di appassionati nei campi avversi ed è ozioso pretendere di stabilirne i confini

am
Albers
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 21 Ago 2012 - 10:59
data la quasi contempoaneità del mio ultimo con quello di chi mi ha preceduto ovviamente il mio non ha alcun riferimento a quel post...
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15440
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 21 Ago 2012 - 19:41
@dude ha scritto:Forse bisognerebbe capire cosa è hifi e cosa non lo è, dato che non credo che questa decisione sia mai stata posta nelle mani di Gianelli in qualità di giudice supremo.

Proprio per questo gli avevo chiesto molte pagine or sono cos'era per lui la "vera hifi".

@Albers ha scritto:ma in ogni caso, per me, anche considerando gli apparecchi più 'nobili' e qualitativi il concetto hifi è ricondotto sempre alle sensazioni personali e non alla presenza di un componente elettronico particolare, non si spiegherebbero altrimenti le feroci contrapposizioni di numerosissime schiere di appassionati nei campi avversi ed è ozioso pretendere di stabilirne i confini

BRAVISSIMO! Oki

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 21 Ago 2012 - 20:39
Io credo che l'affermazione fatta abbia la sua chiave di interpretazione nel fatto che il genitore,ha visto l'hi-fi diffondersi SOLO DOPO l'avvento dei componenti allo stato solido,se avessimo ancora SOLO le valvole nn otterremmo gli stessi vantaggi con un contenimento dei costi a prezzi definibili ''popolari''. Il che sotto certi aspetti è in gran parte vero,poi il suono valvolare è una scelta io ne ho uno ma sono consapevole che nn posso pretendere le stesse performance del suo collega in classe A allo stato solido e cioe' il minimalist.Pero' già se un valvolare nn è microfonico,nn ronza ed ha un suono piacevole e neutro è un buon punto di arrivo...I valvolari sono ottime palestre per gli autocostruttori se riesci a farne uno cosi sei già in grado di fare molte cose perchè ha delle difficoltà nel cablaggio e nella cura delle alimentazioni non riscontrabili QUASI mai nello stato solido
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 21 Ago 2012 - 22:42
@Albers ha scritto:

ma in ogni caso, per me, anche considerando gli apparecchi più 'nobili' e qualitativi il concetto hifi è ricondotto sempre alle sensazioni personali e non alla presenza di un componente elettronico particolare, non si spiegherebbero altrimenti le feroci contrapposizioni di numerosissime schiere di appassionati nei campi avversi ed è ozioso pretendere di stabilirne i confini

am

Circolano strane definizioni... Hi-fi, Hi-end, etc.

Le definizioni non nascono a caso, servono per esprimere in maniera concisa qualcosa.

Utilitaria, sportiva, di lusso, Suv, Off-road etc. etc.... sempre automobili sono cosi come gli amplificatori sempre apparecchi per la riproduzione sonora sono.

My-fi é pero é un concetto piú astratto e significa... mi compro il cacchio che voglio... tanto sempre al lavoro in macchina devo andare.

My-fi non distingue tra solido a valvole ad alcol quindi a mio avviso non é una categoria e un'atteggiamento che identifica le persone invece degli apparecchi.

Di sicuro io appartengo a questo gruppo quindi se qualcuno afferma che é felice con lo stato solido e lo trova piú piacevole delle valvole perché no.

Se peró smetto di appartenere al gruppi My-fi e mi pongo in qualità di giudicante il discorso si fa piú complesso.

Un giudizio di fatto premia e contemporaneamente punisce in base a criteri unanimamente riconosciuti.

Non esiste il miglior vino ma esistono vini buoni e vini cattivi.

Hi-fi e Hi-end dovrebbero essere i vini buoni ma ovviamente sono bollini che non valgono nulla quindi non ci rimane che affidarci al popolo.

Il popolo, il mercato, il tforum, gli amici, sono loro a stabilire se il vino fa schifo.
I criteri di base sono universali... se dopo ti viene il mal di testa o hai voglia di Coca Cola allora non ci siamo.
sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5276
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 21 Ago 2012 - 23:16
@valvolas ha scritto:.Pero' già se un valvolare nn è microfonico,nn ronza ed ha un suono piacevole e neutro è un buon punto di arrivo...
caro amico non sono d'accordo ...quello è un punto di partenza ...non un punto d'arrivo.
Ma che apparecchi a valvole hai sentito ? Very Happy
Hello
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mer 22 Ago 2012 - 0:56
@sonic63 ha scritto:
@valvolas ha scritto:.Pero' già se un valvolare nn è microfonico,nn ronza ed ha un suono piacevole e neutro è un buon punto di arrivo...
caro amico non sono d'accordo ...quello è un punto di partenza ...non un punto d'arrivo.
Ma che apparecchi a valvole hai sentito ? Very Happy

Hello

forse mi sono abituato troppo bene con certi stato solido classe a Laughing ,certo so che si puo' spremere di piu a un valvolare ma sui finali sono sempre dell'idea che i costi dei ferri la facciano da padroni,lo considero il collo dell'imbuto dei finali valvolari.Sui tubi ho visto certe produzioni russe davvero buone,credo che quello dei tubi sia un problema risolvibile.
Non mi lamento del mio valvolare,anzi è (dopo il minimalist) una delle macchine piu ben suonanti e soprattutto NON stancante che ho avuto ultimamente,Devo dire che qnd gigi l'aveva preparato (tempo fa) non aveva a disposizione un buon afumex doc da cablaggi 1,5 mm stagno che ho usato per ricablarlo in alimentazione e potenza secondo me con buoni risultati a livello generale..credo che adesso lo usi anche lui sulle nuove diavolerie a tubi che ha in cantiere.Come saprai alle pazze del minimalist sta venendo la valvolomania forse ne è affetto anche lo zio Bruno che sembrava immune Hehe Hehe
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mer 22 Ago 2012 - 1:18
@valvolas ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
caro amico non sono d'accordo ...quello è un punto di partenza ...non un punto d'arrivo.
Ma che apparecchi a valvole hai sentito ? Very Happy

Hello

forse mi sono abituato troppo bene con certi stato solido classe a Laughing ,certo so che si puo' spremere di piu a un valvolare ma sui finali sono sempre dell'idea che i costi dei ferri la facciano da padroni,lo considero il collo dell'imbuto dei finali valvolari.Sui tubi ho visto certe produzioni russe davvero buone,credo che quello dei tubi sia un problema risolvibile.
Non mi lamento del mio valvolare,anzi è (dopo il minimalist) una delle macchine piu ben suonanti e soprattutto NON stancante che ho avuto ultimamente,Devo dire che qnd gigi l'aveva preparato (tempo fa) non aveva a disposizione un buon afumex doc da cablaggi 1,5 mm stagno che ho usato per ricablarlo in alimentazione e potenza secondo me con buoni risultati a livello generale..credo che adesso lo usi anche lui sulle nuove diavolerie a tubi che ha in cantiere.Come saprai alle pazze del minimalist sta venendo la valvolomania forse ne è affetto anche lo zio Bruno che sembrava immune Hehe Hehe

Quoto sonic ...quelli da te te citati sono solo dei punti di partenza .....tra i piú scontati!

Per quanto riguarda i finali....hai ragione ....su quelli buoni i ferri costano ...cmq non tanto da renderli proibitivi ....e poi in un pre non ci sono generalmente trafo di uscita e guarda mau con € 150 di componenti cosa é riuscito a progettare ....

Le valvole sono hifi ....eccome che lo sono ....anzi ....imho piú degli stato solido Laughing
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mer 22 Ago 2012 - 1:33
Andrea Gianelli ci sei????????
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10260
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mer 22 Ago 2012 - 1:37
@Stentor ha scritto:
@valvolas ha scritto:

forse mi sono abituato troppo bene con certi stato solido classe a Laughing ,certo so che si puo' spremere di piu a un valvolare ma sui finali sono sempre dell'idea che i costi dei ferri la facciano da padroni,lo considero il collo dell'imbuto dei finali valvolari.Sui tubi ho visto certe produzioni russe davvero buone,credo che quello dei tubi sia un problema risolvibile.
Non mi lamento del mio valvolare,anzi è (dopo il minimalist) una delle macchine piu ben suonanti e soprattutto NON stancante che ho avuto ultimamente,Devo dire che qnd gigi l'aveva preparato (tempo fa) non aveva a disposizione un buon afumex doc da cablaggi 1,5 mm stagno che ho usato per ricablarlo in alimentazione e potenza secondo me con buoni risultati a livello generale..credo che adesso lo usi anche lui sulle nuove diavolerie a tubi che ha in cantiere.Come saprai alle pazze del minimalist sta venendo la valvolomania forse ne è affetto anche lo zio Bruno che sembrava immune Hehe Hehe

Quoto sonic ...quelli da te te citati sono solo dei punti di partenza .....tra i piú scontati!

Per quanto riguarda i finali....hai ragione ....su quelli buoni i ferri costano ...cmq non tanto da renderli proibitivi ....e poi in un pre non ci sono generalmente trafo di uscita e guarda mau con € 150 di componenti cosa é riuscito a progettare ....

Le valvole sono hifi ....eccome che lo sono ....anzi ....imho piú degli stato solido Laughing
Talebanesimo di ritorno. Hehe
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mer 22 Ago 2012 - 18:22
De simone Biagio ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Quoto sonic ...quelli da te te citati sono solo dei punti di partenza .....tra i piú scontati!

Per quanto riguarda i finali....hai ragione ....su quelli buoni i ferri costano ...cmq non tanto da renderli proibitivi ....e poi in un pre non ci sono generalmente trafo di uscita e guarda mau con € 150 di componenti cosa é riuscito a progettare ....

Le valvole sono hifi ....eccome che lo sono ....anzi ....imho piú degli stato solido Laughing
Talebanesimo di ritorno. Hehe

Guarda che ci viene fuori un bel nome x il prox preampli nn so' una roba tipo Tora Bora,o Burka poi vediamo... Hehe Hehe
avatar
mau749
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 08.01.12
Numero di messaggi : 987
Località : ROCCASECCA (FR)
Occupazione/Hobby : ingegnere progettista strutturale/musica e fotografia
Provincia (Città) : tendenzialmente ottimista
Impianto : dual mono SE 300B, dual mono PP 6B4G, dual mono PP EL34, fullrange Fostex Fe126 backhorn e tanto altro...

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Gio 23 Ago 2012 - 12:02
... allora io che mi definisco integralista e rompiballe sono proprio un dilettante...! Suicide

Continuate così, ragazzi,... mi sto divertendo da matti...! lol! lol! lol!

_________________
Ciao, Maurizio
"... non è importante il colore del gatto... l'importante è che prenda i topi!"
joker69
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.08.12
Numero di messaggi : 84
Località : mantova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 28 Ago 2012 - 14:40
Ho impiegato 1 ora e mezza x leggere ste risposte... x mè estremamente costruttive da parte dei Rispettabili forumisti xchè mi hanno ripreso concetti che magari avevo perso negli anni, x mè è stato sicuramente costruttivo, ma x voi dovrebbe essere in teoria una perdita di tempo! Ma che veffrega...
Un consiglio ad Andrea, da sempre contano i fatti e basta i bla bla bla e teorie lasciano il tempo che trovano! Il consiglio è anche se non assolutistica, sono anni che non vado ma vi ci ritorno (Il Top Audio) sicuramente non ci sono tutte le condizioni di ascoltare gli impianti al 100% in quelle stanzette + o meno grandi o trattate ma quando vi andavo 10-15 anni fà qlc.sa che suonava o riproduceva a modo c'era, eccome! Suvvia Andiamo a fare un giro!!! Very Happy
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 28 Ago 2012 - 15:07
@joker69 ha scritto:...Suvvia Andiamo a fare un giro!!! Very Happy

Ci saremo... tra un po si comincia a fare la conta. Wink
joker69
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 14.08.12
Numero di messaggi : 84
Località : mantova
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 28 Ago 2012 - 15:54
@flovato ha scritto:
@joker69 ha scritto:...Suvvia Andiamo a fare un giro!!! Very Happy

Ci saremo... tra un po si comincia a fare la conta. Wink
Hoooo ecco :-) così si rientra nel hi end o hifi o ascoltar musica Very Happy
Sono uscito anni fà da questo hobby x delle delusioni e acquisti errati nel passato dando ascolto a dei misuroni che con contano na cippalippa e tirano acqua al loro mulino!!! La musica e l'ascolto deve essere EMOZIONALE ed erano+ emozionali i diffusori da mè autocostruiti senza calcoli iperbolici ma semplici semplici! Che i diffusori da 7 zeri di lire totalmente asettici senza personalità! Mi viene ancora la nausea a pensarci!!!
Prima dell'ultimo impianto pre s.s e finale a valvole con sti diffusori avevo un integrato a valvole con le autocostruite, il mio amico audiofilo(lui malato cronico da 30anni) ancora me la mena!!! del suono perduto...
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 4 Set 2012 - 22:33
@Stentor ha scritto:
qui stiamo tutti a smacchiare i giaguari
NOOOOO ED IO CHE AVEVO FATTO SCORTA DI TRIELINA E BENZINA AVIO!!!!
Laughing Laughing Laughing
bella questa ivano
aleroc
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.09.10
Numero di messaggi : 1203
Provincia (Città) : LU
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mar 4 Set 2012 - 23:22
ragazzi ma l'hi fi dovrebbe essere fedeltà alla registrazione che si sta ascoltando...

se no di cosa stiamo parlando?

Anch'io so che i produttori di diffusori cercano di enfatizzare alcune frequenze più gradite dall'orecchio umano...

avevo letto anche che gli stessi strumenti nel tempo hanno cambiato accordatura per tali motivi (ricordo per esempio l'aumento sulla tonalità del pianoforte),

lo stesso fanno i fonici in fase di missaggio...

la questione è, alla fine del sound originario cosa ne rimane?
avatar
mikelangeloz
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 985
Località : Firenze - Verona
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Provincia (Città) : Come fosse Antani
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio

https://volumio.org

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Mer 5 Set 2012 - 2:33
Che spasso ragazzi Laughing ... Era da tempo che non vedevo una crociata così divertente su sto forum!
avatar
n.enrico
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 08.04.09
Numero di messaggi : 923
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Casalinga di Voghera.

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Sab 27 Ott 2012 - 16:44
Bene, allora, giusto per fare il bastian contrario, ho appena acquistato un pre a operazionali da HEAO.
Il Sig. Alessio (persona gentilissima e disponibilissima) me lo ha assemblato in pochi giorni, tagliandomelo su misura. Mi ha fatto scegliere un po' tutto: i vari upgrade rispetto alla versione base, le finiture esterne, ecc.. .
Ovviamente in questo mi ha consigliato e indirizzato. Per esempio non mi ha fatto mettere subito gli operazionali top, ma due un po' più economici ma comunque, secondo lui, equilibrati e ben suonanti. Questo perchè (come mi spiegava) passare all'upgrade successivo è semplice come cambiare una valvola, e lo si può fare in qualsiasi momento. E comunque non è detto che l'operazionale più performante (e costoso) suoni necessariamente meglio sempre e in ogni circostanza.
Quindi mi ha consigliato di provarlo intanto così (ci sono comunque 65 euro in più sulla componentistica rispetto alla versione base).

Per il momento pubblico qualche foto... seguiranno (appena mi arriva) le impressioni di ascolto.







avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

il Dom 28 Ott 2012 - 15:50
@n.enrico ha scritto:



Bello, ho sentito una realizzazione di Alessio a casa di Giovanni... aspettiamo le tue impressioni.

Hello
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum