T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Crescendo by Airtech
Oggi alle 1:30 Da wolfman

» Vendo Barebone Gigabyte BRIX GB-BKi7HA-7500 [MI-CO-MB-LC]
Ieri alle 23:50 Da wings

» Quale Gira ?
Ieri alle 23:49 Da kalium

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Ieri alle 23:29 Da sportyerre

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 23:23 Da Aunktintaun

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ieri alle 23:21 Da davidcop68

» Consiglio cuffie in-ear
Ieri alle 23:15 Da sportyerre

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 23:04 Da Aunktintaun

» Clip... altro che Klipsh
Ieri alle 22:19 Da Calbas

» Gallo Acoustics
Ieri alle 21:42 Da danidani1

» Nuovo TAMP
Ieri alle 15:06 Da RAIS

» Vendo bookshelf Monovia [150 euro]
Ieri alle 14:45 Da MrTheCarbon

»  [PA] Vendo Amplificatore Audio Analogue Puccini SE
Ieri alle 14:30 Da mastri81

» (PA) Boston Acustics VR940
Ieri alle 14:21 Da mastri81

» [SS] Trevi AVX 575 minidiffusori attivi
Ieri alle 11:16 Da Aunktintaun

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 10:43 Da gubos

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri alle 10:27 Da gubos

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 0:09 Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Mar 25 Apr 2017 - 23:52 Da giucam61

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Mar 25 Apr 2017 - 23:50 Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Mar 25 Apr 2017 - 20:11 Da natale55

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Mar 25 Apr 2017 - 19:37 Da andzoff

» quale classe T economico più musicale?
Mar 25 Apr 2017 - 17:11 Da giucam61

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Mar 25 Apr 2017 - 14:53 Da Sigmud

» Caterham Seven Exclusive
Mar 25 Apr 2017 - 10:47 Da giucam61

»  Quale amplificatore classe T
Mar 25 Apr 2017 - 9:36 Da andzoff

» Consiglio lettore Blu-ray
Mar 25 Apr 2017 - 9:21 Da gianni1879

» Il numero uno ci ha lasciati...
Mar 25 Apr 2017 - 8:29 Da giucam61

» NuforceDDa 120
Mar 25 Apr 2017 - 8:16 Da giucam61

» POPU VENUS
Mar 25 Apr 2017 - 7:55 Da gigetto

Statistiche
Abbiamo 10765 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Pronestì Rocco

I nostri membri hanno inviato un totale di 784447 messaggi in 50989 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8916)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 27 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Pagina 11 di 14 Precedente  1 ... 7 ... 10, 11, 12, 13, 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  flovato il Lun 13 Ago 2012 - 22:27

De simone Biagio ha scritto: Te lo do io il consiglio. Laughing Laughing Laughing

Questa é Affondable hi-fi. Hehe

Ho avuto le mitiche Bose 301 e in ufficio ho due Bose amplificate.... altissima infedeltà.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  francobast il Lun 13 Ago 2012 - 22:31

@piero7 ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:Io invece quoto (e ringrazio) Flovato, che ha esplicitato molto bene quella che è anche la mia posizione al riguardo.
Ribadisco che la mia non è una crociata contro le valvole ma appunto una mera questione di rapporto costi/benefici e certezza del risultato, sia in termini di obiettivo sia di ripetibilità.
Esistono valvolari hi-fi, non solo tra i pre ma anche tra i finali (non a caso avevo segnalato il link della prova di un vecchio Marantz). Tuttavia occorrono maggiori investimenti, mentre, optando per soluzioni più moderne e tecnologicamente avanzate, si può ottenere di meglio a costi molto più bassi. Ovviamente senza trascurare l'aspetto progettuale, che resta fondamentale e imprescindibile in ogni caso.
In qualità di "affordable hi-fi specialist" è mio compito promuovere le soluzioni più sostenibili, sia in termini di costi (produzione, implementazione e consumo elettrico) sia di certezza e replicabilità del risultato sotto il profilo oggettivo.
La soggettività, che pure ha un suo non trascurabile peso, a mio avviso conta più per quanto riguarda i diffusori, che rappresentano la voce finale del nostro impianto e il cui comportamento è fortemente influenzato dall'ambiente.

Io non so se l'italiano è un'opinione ma: "I pre a valvole non sono hifi" va ben al di la, del solo rapporto costo/benefici che a te preme tanto (anche perché non per tutti è una priorità spendere max 29 euro per un pre o 100 per un finale, e c'è una sacco di gente che gli frega meno di niente che per avere 20 watt ai morsetti se ne consumino 100 e passa in totale) e tu, dall'alto del titolo di "consulente" (gradiremmo sapere chi ti ha dato questo titolo o su quali basi tecniche, studi, master o quant'altro giustifichi tale titolo visto la ciclopica ignoranza che hai in materia) dovresti avere almeno l'onestà intellettuale di non sparar "boiate" motivando con incredibili sciocchezze la tua tesi secondo cui le valvole non sono hifi.

Rammenta che il mondo va ben al di la di casa tua e del tuo portafoglio e che non siamo tutti uguali su questa faccia di terra (per fortuna aggiungo io).

Caro il mio consulente, sarebbe come dire: ma che senso ha pagare un milione di euro per uno stradivari se solo pochi al mondo riescono a percepire la differenza di tale strumento con tanti altri che costano 1/centesimo di questo? Non tutti i violinisti so uguali su questa terra, e questo dovresti saperlo... A gianné, ma dove vivi? Sul pianeta papalla?

P.S. dal mio punto di vista, queste sciocchezze hanno lo stesso sapore della novella della volpe e l'uva troppo in alto per esser mangiata, e tu come il tuo "collega" recensore alfredo, altro "esperto" che affermò che aveva conosciuto gente che aveva venduto ML, Viola etc etc per un ampli fenice, ma poi sul suo sito quando recensisce quei mostri costosi, che consumano un sacco e che pesano un botto, si spertica in superlativi assoluti e fa poemi epici... Laughing Diciamo che fate di necessità virtù, e la cosa mi sta bene, non tutti se lo possono permettere uno stradivari. Ma spacciare la lana per seta... ma davvero pensi di essere circondato da persone che hanno l'anello al naso, le orecchie tappate e scendono dalle montagne? E andiamo...

agli esperti: ho cercato su google maps "pianeta papalla" ma non ho trovato.
se avete dei links.... Very Happy
avatar
francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  schwantz34 il Lun 13 Ago 2012 - 22:40

@Andrea Gianelli ha scritto:
In qualità di "affordable hi-fi specialist"

aridanghete...della serie "ce la cantiamo e pure ce la suoniamo"...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Biagio De Simone il Lun 13 Ago 2012 - 22:44

@flovato ha scritto:
De simone Biagio ha scritto: Te lo do io il consiglio. Laughing Laughing Laughing

Questa é Affondable hi-fi. Hehe

Ho avuto le mitiche Bose 301 e in ufficio ho due Bose amplificate.... altissima infedeltà.
Da me invece sono passate le mitiche 901 IV, ed ho ancora un buco enorme nel muro del salotto, dopo la cannonata della 1812. Mai più sentite certe botte. Shocked Quelle casse secondo me avevano un senso. Smile
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Vella il Lun 13 Ago 2012 - 23:05

@schwantz34 ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
In qualità di "affordable hi-fi specialist"

aridanghete...della serie "ce la cantiamo e pure ce la suoniamo"...

Se può interessare, io sono Affordable MILF Specialist

Perdonate, non ho resistito....
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Stentor il Lun 13 Ago 2012 - 23:10

@Andrea Gianelli ha scritto:
Ribadisco che la mia non è una crociata contro le valvole ma appunto una mera questione di rapporto costi/benefici e certezza del risultato, sia in termini di obiettivo sia di ripetibilità.
Esistono valvolari hi-fi, non solo tra i pre ma anche tra i finali (non a caso avevo segnalato il link della prova di un vecchio Marantz). Tuttavia occorrono maggiori investimenti, mentre, optando per soluzioni più moderne e tecnologicamente avanzate, si può ottenere di meglio a costi molto più bassi. Ovviamente senza trascurare l'aspetto progettuale, che resta fondamentale e imprescindibile in ogni caso.

Andrea se hai sbagliato ammettilo: tutti lo fanno errori ... ma ripensa a quello che hai detto Wink

Ti rammento cosa hai affermato:

@Andrea Gianelli ha scritto:
(riferito all'abbinamento con icepower): ....Pertanto è bene che il pre sia all'altezza, ossia altrettanto corretto. Dunque niente valvole ma operazionali e progetti fatti secondo i veri criteri dell'hi-fi......


Pinod chiede:ed io che pensavo di abbinarlo ad un Prebby.
Scusa, ma su quali basi dici che non andrebbe un pre valvolare?

Risposta:
In un approccio hi-fi no, ossia volendo creare un impianto bensuonante in quanto rispettoso di determinati parametri di base.
Esistono poi fior di impianti bensuonanti ottenuti per compensazione, con risultati difficilmente ripetibili e mai misurabili: per uso personale si può optare anche per questa seconda soluzione, mentre io come consulente indipendente non posso deontologicamente promuovere soluzioni simili.
Sarebbe come se un medico suggerisse di bruciare grassi nocivi (accumulati mangiando schifezze varie) con una buona quantità di alcol, oppure anzichè praticare attività fisica fumare qualche sigaretta per mantenere la linea

Leggittimo che l'Ongaku possa piacere a tanti ma non è hi-fi, mancando dei requisiti tecnici minimi.
Giusto per dovere di corretta informazione.

(e per finire)
Comunque poco importa: a me interessa la musica e l'hi-fi e, vedendo che qui non si parla nè dell'una nè dell'altra cosa, mi dedicherò ad altre attività.

Ora mi vieni a dire che tutte queste affermazioni unite alle considerazioni tecniche postate sulle valvole dello stile:

@Andrea Gianelli ha scritto:
Il rivestimento del catodo, preposto ad emettere gli elettroni, è soggetto ad un decadimento relativamente rapido ( raramente superiore alle 1000 ore di funzionamento)

e tante altre non sono una crociata contro le valvole ma un mero ragionamento sul rapporto costo/beneficio ??!?!?!

Fosse stato così la cosa era molto diversa ....avrei comunque dissentito in quanto un pre molto economico come il prebby suona bene e costa relativamente poco ....oltre ad essere pure più semplice da assemblare ......

Avrei dissentito perché con il prebby abbiamo misure e schemi mentre nelle tue affermazioni bisogna credere per fede visto che come dici è l'unico esemplare e non si possono avere informazioni

Ma sarebbe stata solo una mia opinione che vale quanto la tua ....ognuno poi potrebbe pensare quel che vuole.

Qui invece è stato molto diverso !!!



Ultima modifica di Stentor il Lun 13 Ago 2012 - 23:19, modificato 3 volte

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Stentor il Lun 13 Ago 2012 - 23:16

A tutto si può rimediare.

Puoi sempre dire mi son preso sul serio e ho esagerato ....

La mia opinione è questa ......e magari dimostri anche il perché con schemi e fatti: altrimenti perché sei venuto qui a presentarlo? non lo vendi ...non lo condividi ....non ne costruisci altri ....

Capisci quanto è strano questo atteggiamento?

Perché non ricominciamo da capo e illustri e condividi queste tue scoperte?

Chiudiamo questo 3D e ne apriamo uno in cui ci presenti come si deve la tua idea di hifi a basso costo !

Vista la potenzialità degli icepower, il loro basso costo di acquisto ...l'unico limite è rappresentato dal fatto di avere un pre di buone prestazioni a costo umano per rimanere nella filosofia da te sostenuta.

Da questo punto di vista Maurizio ha dimostrato che le valvole non sono da scartare ...anzi ...ma anche gli operazionali possono sicuramente essere una buona strada .... se mi rileggi non ho mai messo in dubbio che il tuo integrato possa essere ben suonante!



Ultima modifica di Stentor il Lun 13 Ago 2012 - 23:25, modificato 1 volta

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  francobast il Lun 13 Ago 2012 - 23:25

@Stentor ha scritto:A tutto si può rimediare.

Puoi sempre dire mi son preso sul serio e ho esagerato ....

La mia opinione è questa ......e magari dimostri anche il perché con schemi e fatti: altrimenti perché sei venuto qui a presentarlo? non lo vendi ...non lo condividi ....non ne costruisci altri ....

Capisci quanto è strano questo atteggiamento?

Perché non ricominciamo da capo e illustri e condividi queste tue scoperte?

e soprattutto non ce lo fa sentire Hehe
avatar
francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  alessandro1 il Lun 13 Ago 2012 - 23:38

Io sono un ignorante totale in materia. Entro in questo forum e prendo consigli da chiunque. Però...

AI MODERATORI

Mi piacerebbe sapere se l'utente con il nick name "Andrea Gianelli" è un "operatore hi-fi" come ad esempio l'utente "Stanley B" oppure no. Altrimenti non riuscirei a scindere, da ignorante che sono, i consigli di un professionista del settore da un semplice forumer di passaggio.



avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Albert^ONE il Mar 14 Ago 2012 - 0:00

Andrea ti rendi conto che stai parlando di aria fritta? posta gli schemi,le foto,dicci come funziona,insomma fà qualcosa,sarai pure in buona fede,ma fin'ora nessuna cosa concreta. Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Stentor il Mar 14 Ago 2012 - 0:03

@alessandro1 ha scritto:Io sono un ignorante totale in materia. Entro in questo forum e prendo consigli da chiunque. Però...

AI MODERATORI

Mi piacerebbe sapere se l'utente con il nick name "Andrea Gianelli" è un "operatore hi-fi" come ad esempio l'utente "Stanley B" oppure no. Altrimenti non riuscirei a scindere, da ignorante che sono, i consigli di un professionista del settore da un semplice forumer di passaggio.




Andrea non è un operatore hifi ...... afferma di essere un consulente che dietro pagamento di un compenso ti aiuta a costruire un impianto economico ma ben suonante (affordable hifi approch) ma non vende nessuna elettronica.

In questa ottica la tua obiezione è giustificata ma mi sembrerebbe ingeneroso nei confronti di Andrea dargli il rango di commerciante visto che di fatto non lo è.
Il fatto comunque che percepisca compensi per i suoi consigli lo mette su un piano diverso da un semplice forumer ma come definirlo?

Io direi che va bene come è adesso che si firma con il suo nome e e basta leggere l'intervista rilasciata ad Alfredo di Pietro per capire cosa fa esattamente.

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/LAffordableHiFi/tabid/200/Default.aspx

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  MaurArte il Mar 14 Ago 2012 - 0:17

Stiamo all'arrampicata sugli specchi.Strani e surreali personaggi si aggirano nel forum...
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7251
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  alessandro1 il Mar 14 Ago 2012 - 0:27

Grazie Stentor
L'intervista l'avevo già letta.
Non ho ancora letto cosa definisce "operatore Hi-Fi" adesso cerco . In pratica è solo chi commercializza con il suo nome nella ragione sociale dell'azienda del materiale in qualità di "commerciante" e non di designer, progettista, consulente, magazziniere...

Buono a sapersi, credevo ci fosse un conflitto di interessi. Wink
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Stentor il Mar 14 Ago 2012 - 0:30

@alessandro1 ha scritto:Grazie Stentor
L'intervista l'avevo già letta.
Non ho ancora letto cosa definisce "operatore Hi-Fi" adesso cerco . In pratica è solo chi commercializza con il suo nome nella ragione sociale dell'azienda del materiale in qualità di "commerciante" e non di designer, progettista, consulente, magazziniere...

Buono a sapersi, credevo ci fosse un conflitto di interessi. Wink

Non vendendo nulla non credo che si possa parlare di conflitto di interessi non essendo un produttore o un negoziante.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  alessandro1 il Mar 14 Ago 2012 - 0:59

bene. appunto.

(anche se il conflitto di interessi non si applica al solo prodotto venduto, ma questa è un'altra storia)

comunque, per esser più chiaro; leggo più volentieri e apprendo molto di più da "fancazzisti seri" che da sedicenti "specialist".

EDIT dimenticavo, oltre che fancazzisti seri ci sono anche gli alchimisti
avatar
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3615
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Patrick il Mar 14 Ago 2012 - 1:06

@alessandro1 ha scritto:

EDIT dimenticavo, oltre che fancazzisti seri ci sono anche gli alchimisti

Ne conosco uno fenomenale, e credo sia lo stesso che conosci tu Wink
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  tino84 il Mar 14 Ago 2012 - 7:37

@piero7 ha scritto:
e tu, dall'alto del titolo di "consulente" (gradiremmo sapere chi ti ha dato questo titolo o su quali basi tecniche, studi, master o quant'altro giustifichi tale titolo visto la ciclopica ignoranza che hai in materia)... A gianné, ma dove vivi? Sul pianeta papalla?
Ma spacciare la lana per seta... ma davvero pensi di essere circondato da persone che hanno l'anello al naso, le orecchie tappate e scendono dalle montagne? E andiamo...


a me mancavano sti post Laughing piero, nun te ne andà Very Happy

tino84
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 14 Ago 2012 - 9:28

[quote="Stentor"]
Ti rammento cosa hai affermato:

@Andrea Gianelli ha scritto:
[b](riferito all'abbinamento con icepower): ....Pertanto è bene che il pre sia all'altezza, ossia altrettanto corretto. Dunque niente valvole ma operazionali e progetti fatti secondo i veri criteri dell'hi-fi......
Appunto, questo non dice che un valvolare non possa essere hi-fi.
Ho scritto "altrettanto corretto": anche i sassi sanno che i circuiti valvolari (anche i migliori) sono un comunque meno stabili di quelli a stato solido. Ovvio che parliamo in entrambi i casi di cose ben progettate!
Ho scritto niente "valvole ma operazionali", appunto per via della prevedibilità e ripetibilità del risultato, in una logica di "affordable hi-fi approach".
Non solo, ma proprio per dimostrare che anche prodotti a valvole possono essere hi-fi (dato che l'alta fedeltà è nata molto prima dei transistor), ho segnalato pure dei link di prove di valvolari hi-fi (persino tra i finali), proprio per sottolineare che è possibile ottenere buoni risultati ma a costi enormi, mentre sfruttando bene le moderne tecnologie si riesce a raggiungere un risultato ancor migliore con costi nettamente inferiori.
Non credo che sostenere e argomentare ciò costituisca un delitto, nè che io mi trovi costretto a giustificare ogni volta parola per parola, mentre per altri (persino liberi d'insultare, dato che nei confronti miei e di mio padre è accaduto anche questo) valgono ben altre regole, anche quando a prendere il sopravvento è una pessima educazione e dei modi ingiustificabili in qualsivoglia civile confronto.
Che poi s'insinui che io possa vantarmi di qualcosa, beh, se vogliamo dircela tutta, fu l'amministratore a volermi assegnare un rango speciale e io scelsi quello che da sempre è il mio ruolo in questo ambito. Poi, senza alcuna motivazione, mi fu cancellato tale titolo ma ormai il mio approccio era conosciuto, in Italia http://nuke.nonsoloaudiofili.com/LAffordableHiFi/tabid/200/Default.aspx come altrove.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  schwantz34 il Mar 14 Ago 2012 - 9:40

@Andrea Gianelli ha scritto:
ma ormai il mio approccio era conosciuto, in Italia http://nuke.nonsoloaudiofili.com/LAffordableHiFi/tabid/200/Default.aspx come altrove.

affordabol aifai specialists aunaganassaeis alla conquista del mondo ...


Ultima modifica di schwantz34 il Mar 14 Ago 2012 - 9:42, modificato 1 volta
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Alessandro LXIV il Mar 14 Ago 2012 - 9:41

@Stentor ha scritto:
Vista la potenzialità degli icepower, il loro basso costo di acquisto ...l'unico limite è rappresentato dal fatto di avere un pre di buone prestazioni a costo umano per rimanere nella filosofia da te sostenuta.
Auspico una sinergia con il gruppo del forum che sta sfornando pre a cacarella.... Very Happy

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Alessandro LXIV il Mar 14 Ago 2012 - 9:51

@schwantz34 ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
ma ormai il mio approccio era conosciuto, in Italia http://nuke.nonsoloaudiofili.com/LAffordableHiFi/tabid/200/Default.aspx come altrove.

affordabol aifai specialists aunaganassaeis alla conquista del mondo ...
Perchè porsi dei limiti? Very Happy

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  MaurArte il Mar 14 Ago 2012 - 9:53

Le valvole sono instabili, costose ed hanno un funzionamento random.
Viva la moderna tecnologia!!!
Viva gli specialisti conosciuti in Italia ed all'estero che portano prestigio ed attirano capitali!!!
Speriamo non ci siano fughe di cervelli...

avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7251
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  francobast il Mar 14 Ago 2012 - 9:56

@Alessandro LXIV ha scritto:
@Stentor ha scritto:
Vista la potenzialità degli icepower, il loro basso costo di acquisto ...l'unico limite è rappresentato dal fatto di avere un pre di buone prestazioni a costo umano per rimanere nella filosofia da te sostenuta.
Auspico una sinergia con il gruppo del forum che sta sfornando pre a cacarella.... Very Happy

secondo me le cose sono 2:
o è un masochista nel senso che gli piace essere "attaccato" (per non usare altri termini)
o vuole estendere la "consulenza" anche sul progetto del pre (= SKEI)

avatar
francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 14 Ago 2012 - 10:09

Nessuna delle due: il mio contributo a questa discussione si ferma qui.
Per quanto mi riguarda, non ho altro da aggiungere.
Buon proseguimento!
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  dude il Mar 14 Ago 2012 - 10:23

"Do single-ended amplifiers sound wonderful because they're uniquely true to the music, or do they sound wonderful because they falsify and misshape the music, however appealingly?" I wish I had an answer to that question.—John Atkinson

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 11 di 14 Precedente  1 ... 7 ... 10, 11, 12, 13, 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum