T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8
Oggi a 14:21 Da alexdelli

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Oggi a 14:20 Da natale55

» Configurazione pc per musica liquida
Oggi a 13:53 Da dinamanu

» chi si intende di grundig?
Oggi a 13:38 Da Snap

» Problema MARATNZ PM 6006,si spegne
Oggi a 13:25 Da Mario Maione

» Consiglio diffusori per Cambridge Audio AM10 con CD10
Oggi a 13:06 Da Luca1982

» partiamo da zero ma proprio zero?
Oggi a 12:00 Da Snap

» Notebook o Macbook per Lavorare con la Musica
Oggi a 11:44 Da lello64

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Oggi a 11:39 Da lello64

» raspbian e dac i2s
Oggi a 11:31 Da luigigi

» Consiglio per sistema audio per portatile
Oggi a 11:09 Da audiogian

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Oggi a 11:01 Da Aunktintaun

» una testina tp4
Oggi a 10:52 Da Dieci13

» EntryLevel, 300€?
Oggi a 10:38 Da dinamanu

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Oggi a 6:06 Da nelson1

» Cerco diffusori Philips ad5056 (8 ohm) e diffusori Philips a 800 ohm
Oggi a 1:57 Da massimo.reja.3

» Grossa indecisione diffusori
Oggi a 1:39 Da massimo.reja.3

» Testina Sanyo tp 625 help
Oggi a 0:00 Da Snap

» Autocostruzione casse
Ieri a 22:49 Da dinamanu

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri a 22:29 Da pigno

» Consiglio diffusori bookshelf economici: Schyte Kro Craft o Dayton B652
Ieri a 22:24 Da pietrob91

» Diffusore DIY scanspeak Roma.
Ieri a 22:01 Da franz 01

» Quali diffusori Low Cost?
Ieri a 21:39 Da Kha-Jinn

» Collybia Mambo Player HIFI: Setup e alimentatori
Ieri a 18:22 Da zazzero

» Vendo (o scambio) Klipsch Heresy HIP-2
Ieri a 17:31 Da dtraina

» Telecomando Audiogram MB1
Ieri a 16:06 Da Seti

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500w/4ohm con Alimentazione Lineare, Cavi Segnale, Potenza e Alimentazione, [540 Euro]
Ieri a 15:39 Da MrTheCarbon

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ieri a 14:07 Da marco57

» Smsl ad18
Ieri a 12:16 Da MaxDrou

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri a 8:18 Da gubos

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Lun 20 Feb 2017 - 23:18 Da CHAOSFERE

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Lun 20 Feb 2017 - 22:05 Da Deki

» informazioni su amplificatore non identificato
Lun 20 Feb 2017 - 21:59 Da dudat

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Lun 20 Feb 2017 - 21:40 Da MaxDrou

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Lun 20 Feb 2017 - 21:21 Da Deki

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Lun 20 Feb 2017 - 19:57 Da dieggs

» Technics SL-QD22
Lun 20 Feb 2017 - 19:38 Da Snap

» Nuovi Bantam Monoblock !
Lun 20 Feb 2017 - 16:48 Da GP9

» Trova le differenze...
Lun 20 Feb 2017 - 13:32 Da potowatax

» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Lun 20 Feb 2017 - 13:21 Da Kha-Jinn

»  [PD] Gefen USB 2.0 Extender professionale 480 Mbps fino a 100m
Lun 20 Feb 2017 - 10:05 Da blackhole

» Lettore cd Nad
Lun 20 Feb 2017 - 9:57 Da Silmant

» The Ten Biggest Lies in Audio
Lun 20 Feb 2017 - 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Lun 20 Feb 2017 - 0:09 Da ilcanterburiano

» Consigli per un novizio!
Dom 19 Feb 2017 - 22:33 Da Sregio

» Lottando con raspberry e volumio
Dom 19 Feb 2017 - 21:37 Da Antonello Alessi

» Venture Electronics VE Monk
Dom 19 Feb 2017 - 21:08 Da TNT16

» collegamento pc - ampli - diffusori
Dom 19 Feb 2017 - 20:22 Da markriv

» Distinzione tra amplificatori caldi o freddi
Dom 19 Feb 2017 - 19:40 Da giucam61

» Partitore resistivo per collegamento amplificatore-cuffie
Dom 19 Feb 2017 - 17:56 Da sportyerre

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
Snap
 
CHAOSFERE
 
giucam61
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 
Kha-Jinn
 
lello64
 
natale55
 
metalgta
 
alexdelli
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
fritznet
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Aunktintaun
 
natale55
 
lello64
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15402)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10258)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8768)
 

Statistiche
Abbiamo 10621 membri registrati
L'ultimo utente registrato è macgnaffio

I nostri membri hanno inviato un totale di 778851 messaggi in 50654 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 81 utenti in linea :: 12 Registrati, 0 Nascosti e 69 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alexdelli, antbom, CHAOSFERE, Dieci13, dieggs, enrico massa, kalium, landrupp, macgiver, macgnaffio, p.cristallini, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Pagina 1 di 14 1, 2, 3 ... 7 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 7 Ago 2012 - 8:08

Amplificatore ottimo, anche a detta di mio padre che ne ha visti davvero tanti: eccellente costruzione e impeccabile comportamento elettrico (perfetta stabilità con qualsiasi carico e risposta dinamica incredibile). Pertanto è bene che il pre sia all'altezza, ossia altrettanto corretto. Dunque niente valvole ma operazionali e progetti fatti secondo i veri criteri dell'hi-fi.
La mancanza di musicalità che taluni lamentano è a mio avviso imputabile il più delle volte ai diffusori... quanti ad esempio usano una coppia di casse a sospensione pneumatica di qualità almeno buona?

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  pinod il Mar 7 Ago 2012 - 8:15

Ed io che pensavo di abbinarlo ad un Prebby.
Scusa, ma su quali basi dici che non andrebbe un pre valvolare?



pinod
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.01.12
Numero di messaggi : 188
Località : Bracciano e Ruvo di Puglia
Occupazione/Hobby : IT PM/Ciclismo, Motociclismo
Provincia (Città) : lavoro:rassegnato - hobby: euf
Impianto : Audiophile: integrato Abletec ALC180 - pre Prebby - DAC AK4396 (modded), lettore CD Sony CDP-XB720E, casse Zu like PH250 (by Gigi6c), cavi TNT triple T, correttori di acustica TNT Stylos "Plus" e pannelli laterali "Ikea", porta elettroniche tavolino Flexy.
Monitor: Kef Q15 + Sure TA2024
HT 5.1: Sony STR-900, sub Indiana Line THS 50, Kef Q15 x 4, Ciare V01
Cuffie: DT990 Pro 250, ampli Gold A1



Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  MaurArte il Mar 7 Ago 2012 - 8:19

Pertanto è bene che il pre sia all'altezza, ossia altrettanto corretto. Dunque niente valvole ma operazionali e progetti fatti secondo i veri criteri dell'hi-fi.

Quindi le valvole non sono corrette ed all'altezza e per di più non rispettano i veri criteri della HiFi come invece fanno i meravigliosi operazionali
Questa mi mancava...

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7233
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  MaurArte il Mar 7 Ago 2012 - 8:22

@pinod ha scritto:Ed io che pensavo di abbinarlo ad un Prebby.
Scusa, ma su quali basi dici che non andrebbe un pre valvolare?



L'accoppiata Prebby + Icepower è in prova e tra qualche giorno ne sapremo di più

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7233
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 7 Ago 2012 - 8:24

@pinod ha scritto:Ed io che pensavo di abbinarlo ad un Prebby.
Scusa, ma su quali basi dici che non andrebbe un pre valvolare?


In un approccio hi-fi no, ossia volendo creare un impianto bensuonante in quanto rispettoso di determinati parametri di base.
Esistono poi fior di impianti bensuonanti ottenuti per compensazione, con risultati difficilmente ripetibili e mai misurabili: per uso personale si può optare anche per questa seconda soluzione, mentre io come consulente indipendente non posso deontologicamente promuovere soluzioni simili.
Sarebbe come se un medico suggerisse di bruciare grassi nocivi (accumulati mangiando schifezze varie) con una buona quantità di alcol, oppure anzichè praticare attività fisica fumare qualche sigaretta per mantenere la linea. Esempio estremizzato per dire che, così come la salute presuppone precise regole di vita, anche la riproduzione sonora ad alta fedeltà si fonda su criteri di base che dovrebbero essere imprescindibili.

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  pinod il Mar 7 Ago 2012 - 8:26

@MaurArte ha scritto:
@pinod ha scritto:Ed io che pensavo di abbinarlo ad un Prebby.
Scusa, ma su quali basi dici che non andrebbe un pre valvolare?



L'accoppiata Prebby + Icepower è in prova e tra qualche giorno ne sapremo di più

50ASX2 in NYLon ? Lo spero!

pinod
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.01.12
Numero di messaggi : 188
Località : Bracciano e Ruvo di Puglia
Occupazione/Hobby : IT PM/Ciclismo, Motociclismo
Provincia (Città) : lavoro:rassegnato - hobby: euf
Impianto : Audiophile: integrato Abletec ALC180 - pre Prebby - DAC AK4396 (modded), lettore CD Sony CDP-XB720E, casse Zu like PH250 (by Gigi6c), cavi TNT triple T, correttori di acustica TNT Stylos "Plus" e pannelli laterali "Ikea", porta elettroniche tavolino Flexy.
Monitor: Kef Q15 + Sure TA2024
HT 5.1: Sony STR-900, sub Indiana Line THS 50, Kef Q15 x 4, Ciare V01
Cuffie: DT990 Pro 250, ampli Gold A1



Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  MaurArte il Mar 7 Ago 2012 - 8:28

@Andrea Gianelli ha scritto:
@pinod ha scritto:Ed io che pensavo di abbinarlo ad un Prebby.
Scusa, ma su quali basi dici che non andrebbe un pre valvolare?


In un approccio hi-fi no, ossia volendo creare un impianto bensuonante in quanto rispettoso di determinati parametri di base.
Esistono poi fior di impianti bensuonanti ottenuti per compensazione, con risultati difficilmente ripetibili e mai misurabili: per uso personale si può optare anche per questa seconda soluzione, mentre io come consulente indipendente non posso deontologicamente promuovere soluzioni simili.
Sarebbe come se un medico suggerisse di bruciare grassi nocivi (accumulati mangiando schifezze varie) con una buona quantità di alcol, oppure anzichè praticare attività fisica fumare qualche sigaretta per mantenere la linea. Esempio estremizzato per dire che, così come la salute presuppone precise regole di vita, anche la riproduzione sonora ad alta fedeltà si fonda su criteri di base che dovrebbero essere imprescindibili.

Certo e deontologicamente proponi un pre fatto da tuo padre di cui non si conoscono ne schema ne prestazioni...

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7233
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  MaurArte il Mar 7 Ago 2012 - 8:29

@pinod ha scritto:
@MaurArte ha scritto:

L'accoppiata Prebby + Icepower è in prova e tra qualche giorno ne sapremo di più

50ASX2 in NYLon ? Lo spero!

Lo sta testando Stentor

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7233
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 7 Ago 2012 - 8:44

@MaurArte ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
In un approccio hi-fi no, ossia volendo creare un impianto bensuonante in quanto rispettoso di determinati parametri di base.
Esistono poi fior di impianti bensuonanti ottenuti per compensazione, con risultati difficilmente ripetibili e mai misurabili: per uso personale si può optare anche per questa seconda soluzione, mentre io come consulente indipendente non posso deontologicamente promuovere soluzioni simili.
Sarebbe come se un medico suggerisse di bruciare grassi nocivi (accumulati mangiando schifezze varie) con una buona quantità di alcol, oppure anzichè praticare attività fisica fumare qualche sigaretta per mantenere la linea. Esempio estremizzato per dire che, così come la salute presuppone precise regole di vita, anche la riproduzione sonora ad alta fedeltà si fonda su criteri di base che dovrebbero essere imprescindibili.

Certo e deontologicamente proponi un pre fatto da tuo padre di cui non si conoscono ne schema ne prestazioni...
Il quale ci ha messo tutta la sua esperienza e non l'ha fatto certo per venderlo, dato che non vende nulla nè ha intenzione di farlo: questo è molto fastidioso per chi ha invece interessi economici... ed è legittimo e umanamente comprensibile...

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  MaurArte il Mar 7 Ago 2012 - 8:49

Il quale ci ha messo tutta la sua esperienza e non l'ha fatto certo per venderlo, dato che non vende nulla nè ha intenzione di farlo: questo è molto fastidioso per chi ha invece interessi economici... ed è legittimo e umanamente comprensibile...

Ho pubblicato tutto, test misure e schemi .Non ci guadagno nulla se non la gratitudine di chi lo ha realizzato.
In quanti possono dire altrettanto?

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7233
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  pinod il Mar 7 Ago 2012 - 9:16

@MaurArte ha scritto:
@pinod ha scritto:

50ASX2 in NYLon ? Lo spero!

Lo sta testando Stentor

Volevo dire BTL.

pinod
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 22.01.12
Numero di messaggi : 188
Località : Bracciano e Ruvo di Puglia
Occupazione/Hobby : IT PM/Ciclismo, Motociclismo
Provincia (Città) : lavoro:rassegnato - hobby: euf
Impianto : Audiophile: integrato Abletec ALC180 - pre Prebby - DAC AK4396 (modded), lettore CD Sony CDP-XB720E, casse Zu like PH250 (by Gigi6c), cavi TNT triple T, correttori di acustica TNT Stylos "Plus" e pannelli laterali "Ikea", porta elettroniche tavolino Flexy.
Monitor: Kef Q15 + Sure TA2024
HT 5.1: Sony STR-900, sub Indiana Line THS 50, Kef Q15 x 4, Ciare V01
Cuffie: DT990 Pro 250, ampli Gold A1



Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 7 Ago 2012 - 9:22

@MaurArte ha scritto:
Il quale ci ha messo tutta la sua esperienza e non l'ha fatto certo per venderlo, dato che non vende nulla nè ha intenzione di farlo: questo è molto fastidioso per chi ha invece interessi economici... ed è legittimo e umanamente comprensibile...

Ho pubblicato tutto, test misure e schemi .Non ci guadagno nulla se non la gratitudine di chi lo ha realizzato.
In quanti possono dire altrettanto?
Pochi, appunto. Pochi ma buoni e quindi complimenti.
Esistono anche tra i distributori persone oneste: anche qui ci sono stati sinceri apprezzamenti per il nostro BeoAffordable, davvero ottimo a detta di tutti coloro che lo hanno provato.
Quindi concordo: queste cose per un progettista valgono più di qualunque compenso economico...

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Stentor il Mar 7 Ago 2012 - 9:29

@Andrea Gianelli ha scritto:
@pinod ha scritto:Ed io che pensavo di abbinarlo ad un Prebby.
Scusa, ma su quali basi dici che non andrebbe un pre valvolare?


In un approccio hi-fi no, ossia volendo creare un impianto bensuonante in quanto rispettoso di determinati parametri di base.
Esistono poi fior di impianti bensuonanti ottenuti per compensazione, con risultati difficilmente ripetibili e mai misurabili: per uso personale si può optare anche per questa seconda soluzione, mentre io come consulente indipendente non posso deontologicamente promuovere soluzioni simili.
Sarebbe come se un medico suggerisse di bruciare grassi nocivi (accumulati mangiando schifezze varie) con una buona quantità di alcol, oppure anzichè praticare attività fisica fumare qualche sigaretta per mantenere la linea. Esempio estremizzato per dire che, così come la salute presuppone precise regole di vita, anche la riproduzione sonora ad alta fedeltà si fonda su criteri di base che dovrebbero essere imprescindibili.

Andrea perdona la franchezza ma la stai sparando veramente grossa !

Volendo fare gli oltranzisti in approccio "hifi" gli opamp vengono visti solitamente come la cacca di piccione ...il peggio del peggio !! Non a caso ci sono ditte come Burson audio che li riproducono a componenti discreti in modo da sostituirli ad altri presenti senza modificare il circuito.

Di più, in genere gli op amp nei pre vengono utilizzati da chi non li sa fare o vuole risparmiare tempo e costi per semplificare le cose su prodotti dove è necessario massimizzare il guadagno, e questo non a detta mia ma di chi progetta e vende elettroniche commerciali

Io non sono così oltranzista e se non mi sognerei mai di utilizzare un pre a operazionali tutto sommato posso tranquillamente affermare che negli stadi di uscita delle sorgenti ce ne sono alcuni ben implementati che danno ottimi risultati, altri più "oltranzisti" come gli amici di Aurion Audio che fondano parte della loro attività sostituendo i circuiti a operazionali nelle elettroniche commerciali mi direbbero si ...ma prova a risentire il medesimo apparecchio senza operazionali e mi dirai (cosa che per vari motivi io non farei comunque)

Fermo restando che non commercializzi nulla e non ci sono interessi in ballo ma come puoi dire che le valvole non sono hifi e agiscono per compensazione ???

Ma daiiii lo sanno anche i sassi che sopratutto nei pre le valvole sono in grado di dare prestazioni eccelse. Ma tu lo hai mai provato un pre a valvole ben suonante? per esempio lo hai mai sentito un CAT di ultima generazione? Un conto sono le cinesate generatrici di distorsioni un conto sono i pre a valvole seri!

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  schwantz34 il Mar 7 Ago 2012 - 9:33

@MaurArte ha scritto:
Quindi le valvole non sono corrette ed all'altezza e per di più non rispettano i veri criteri della HiFi come invece fanno i meravigliosi operazionali
Questa mi mancava...

ci vuole pazienza Maurizio...tanta pazienza...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  MaurArte il Mar 7 Ago 2012 - 10:04

@schwantz34 ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
Quindi le valvole non sono corrette ed all'altezza e per di più non rispettano i veri criteri della HiFi come invece fanno i meravigliosi operazionali
Questa mi mancava...

ci vuole pazienza Maurizio...tanta pazienza...

Sergio non ho parole. Se non è disinformazione questa...

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7233
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Biagio De Simone il Mar 7 Ago 2012 - 10:34

Certo un po troppo assolutista, io almeno il beneficio del dubbio me lo concederei. Mmm

Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10258
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Artinside il Mar 7 Ago 2012 - 12:07

@Andrea Gianelli ha scritto:
Amplificatore ottimo, anche a detta di mio padre che ne ha visti davvero tanti: eccellente costruzione e impeccabile comportamento elettrico (perfetta stabilità con qualsiasi carico e risposta dinamica incredibile). Pertanto è bene che il pre sia all'altezza, ossia altrettanto corretto. Dunque niente valvole ma operazionali e progetti fatti secondo i veri criteri dell'hi-fi.
La mancanza di musicalità che taluni lamentano è a mio avviso imputabile il più delle volte ai diffusori... quanti ad esempio usano una coppia di casse a sospensione pneumatica di qualità almeno buona?
Perdonami Andrea ma, a volte esprimi un assolutismo sulla bontà delle tue scelte, rispetto a quelle dei molti esperti presenti in questo forum, che non è ammissibile, con un'insistenza non salutare. Dovresti utilizzare qualche "ihmo" ogni tanto e qualche " secondo me", "secondo la mia esperienza", che qua è pieno di persone supercompetenti. Sono in molti ad avere delle ottime capacità realizzazione e di giudizio sull'ascolto. Un pò di umiltà non guasta. In tantissimi realizzano ottime cose e le condividono. Mi rendo conto che il progetto non è il tuo e non puoi (vuoi?) condividerlo. Le reazioni che generi negli altri componenti del forum (sopratutto se progettisti) sono comprensibili. Di orecchie buone qui è pieno. Avere qualche dubbio ci fa essere migliori.

Artinside
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.01.09
Numero di messaggi : 3182
Località : Sassari
Occupazione/Hobby : Arte Contemporanea
Impianto :
Spoiler:
Sorgente: Jvc xv-n680
Pre: Minimalist autocostruito
Amplificatori: Hifimediy Tk2050 alimentata in AC, Smsl sa-s1 Ta2020, Smsl sa-s2 Ta2024, Helder Audio Ta2024 , S I T amp Ta2024, Sure Ta2024, Sure "Octopus" Tpa 3123, Scythe sda1000, Gainclone Lm1875
Diffusori Esb xl5, Alix Project One
Ampli cuffie: Poppulse mini headphone amp
Cuffie: Grado - Alessandro MS1, Koss Portapro, Jvc ha-fxc51, Monoprice 8320, Jvc Ha-fx34, Awei es-q9, Xkdun Ck-700 etc, etc, etc....


http://www.gavinoganau.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  francobast il Mar 7 Ago 2012 - 12:50

@MaurArte ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
In un approccio hi-fi no, ossia volendo creare un impianto bensuonante in quanto rispettoso di determinati parametri di base.
Esistono poi fior di impianti bensuonanti ottenuti per compensazione, con risultati difficilmente ripetibili e mai misurabili: per uso personale si può optare anche per questa seconda soluzione, mentre io come consulente indipendente non posso deontologicamente promuovere soluzioni simili.
Sarebbe come se un medico suggerisse di bruciare grassi nocivi (accumulati mangiando schifezze varie) con una buona quantità di alcol, oppure anzichè praticare attività fisica fumare qualche sigaretta per mantenere la linea. Esempio estremizzato per dire che, così come la salute presuppone precise regole di vita, anche la riproduzione sonora ad alta fedeltà si fonda su criteri di base che dovrebbero essere imprescindibili.

Certo e deontologicamente proponi un pre fatto da tuo padre di cui non si conoscono ne schema ne prestazioni...
scusami andrea perche' forse sono l' ultimo che puo' dire la sua:
se tuo padre non ha nessuna intenzione di vendere o lucrare perche' non condividere la sua esperienza?
non è bello ricevere complimenti?
non è bello sentirsi utili?
........
faccio proprio fatica a capire

francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 7 Ago 2012 - 14:18

Lui lo avrebbe già fatto (solo che è totalmente allergico ai forum...), mentre io non lo trovo giusto nei suoi confronti, dato il tempo e la professionalità che ha dedicato a questa realizzazione.

Per il resto a breve conto di fornirvi qualche sua considerazione generale che sarà ragionevolmente utile a molti. Wink

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  francobast il Mar 7 Ago 2012 - 14:24

attendo speranzoso. grazie

francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Alessandro LXIV il Mar 7 Ago 2012 - 14:37

@Andrea Gianelli ha scritto:Lui lo avrebbe già fatto (solo che è totalmente allergico ai forum...),
Ma se lui lo avrebbe fatto....accontentalo... sai già di rispettarlo, lui lo avrebbe fatto.Very Happy

Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 7 Ago 2012 - 14:38

@Alessandro LXIV ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:Lui lo avrebbe già fatto (solo che è totalmente allergico ai forum...),
Ma se lui lo avrebbe fatto....accontentalo... sai già di rispettarlo, lui lo avrebbe fatto.Very Happy
Non gliene frega niente del mondo audiofilo e lo capisco...

Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  flovato il Mar 7 Ago 2012 - 15:02

@Andrea Gianelli ha scritto:Non gliene frega niente del mondo audiofilo e lo capisco...

Quindi noi da che parte stiamo... dentro o fuori il mondo audiofilo... tanto per capire. Smile

flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  francobast il Mar 7 Ago 2012 - 15:21

@Andrea Gianelli ha scritto:
@Alessandro LXIV ha scritto:
Ma se lui lo avrebbe fatto....accontentalo... sai già di rispettarlo, lui lo avrebbe fatto.Very Happy
Non gliene frega niente del mondo audiofilo e lo capisco...


facciamo un esempio:
se tu dici a tuo padre che ci sono un paio di ignoranti (nel senso che non sanno) che vorrebbero ascoltare bene la musica con un icepower senza ricorrere a preampli valvolari e gli chiedi di mostrare il suo progetto LUI cosa risponde?

francobast
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.02.12
Numero di messaggi : 582
Località : piove di sacco
Provincia (Città) : rosa
Impianto : scatoli vari

Tornare in alto Andare in basso

Re: I pre a valvole non sono hifi: è necessario utilizzare solo gli operazionali?

Messaggio  Stentor il Mar 7 Ago 2012 - 15:23

@francobast ha scritto:
@Andrea Gianelli ha scritto:
Non gliene frega niente del mondo audiofilo e lo capisco...


facciamo un esempio:
se tu dici a tuo padre che ci sono un paio di ignoranti (nel senso che non sanno) che vorrebbero ascoltare bene la musica con un icepower senza ricorrere a preampli valvolari e gli chiedi di mostrare il suo progetto LUI cosa risponde?

Lui ti darebbe lo schema ...ma Andrea è cattivo e glielo impedisce Laughing Hehe Hehe Hehe

(Si scherza Andrea Very Happy )

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 14 1, 2, 3 ... 7 ... 14  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum