T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
POPU VENUS Oggi alle 8:07giucam61
ALIENTEK D8Oggi alle 0:38giucam61
sky in wi fiIeri alle 17:21gigihrt
queIeri alle 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 16
No, era meglio quello vecchio
52% / 17
I postatori più attivi della settimana
71 Messaggi - 24%
63 Messaggi - 22%
45 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
17 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 5%
16 Messaggi - 5%
15 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 4%
I postatori più attivi del mese
269 Messaggi - 22%
236 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
135 Messaggi - 11%
106 Messaggi - 9%
78 Messaggi - 6%
75 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
64 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15428)
15428 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea :: 4 Registrati, 1 Nascosto e 63 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

brico, Masterix, mecoc, pallapippo

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Dom 5 Ago 2012 - 0:12
Be.. Come dice il detto" sono come San Tommaso... Se non ci metto il naso...!!!
Dopo varie ricerche,recensioni e metodi di costruzione... Mi sono autocostruiti i miei primi tube traps!!
Come ben sapete,in sala d'ascolto,sala , camera, soffitta o taverna che sia,quando i nostri impianti cominciano a suonare,capita che si debba condividere la musica con antipatiche
risonanze,riverberi ed onde sonore a noi tanto sgradite,queste ultime,vanno ad insidiare quella che e' la pulizia e l'intellegibilita tonale della nostra musica,con evidenti sovrapposizioni su tutta la gamma medio-alta e bassa!!
Un nostro aiuto ci sono svariate soluzioni,anche relativamente economiche e di facile, ed adattabile utilizzo, tra cui tappeti,tende,ma anche divani e poltrone( se fatti di materiale specifico)insieme a loro vi sono in commercio i piu conosciuti e diffusi Tube traps!!
Lavorando nel campo della coibentazione,non e' stato difficile per me recuperare il materiale adatto per poterli costruire:delle coppelle di lana di vetro( o roccia) e della comune moquette acustica.
Il posizionamento e' quasi sempre consigliato negli angoli della sala d'ascolto,dietro i diffusori e negli angoli opposti,in quanto e proprio li che nascono queste "interferenze"
Mi capitava spesso di dover ascoltare la musica seduto sul divano senza poter appoggiare la schiena, in quanto le risonanze dei bassi,erano davvero fastidiose.
Tutto e' cambiato da quando ho posizionato i miei tube traps,le fastidiose risonanze sono scomparse,a vantaggio di una musicalità piu precisa e meno stancante, i bassi si sono asciugati,anno perso quell'invadenza che li caratterizzava,data dalla sovrapposizione delle onde sonore che girovagavano per la stanza come fantasmi senza pace,anche la stessa precisione e' aumentata(non in termini tecnico meccanici) Tutta il range di frequenze ne ha giovato!!!
Le prove sono state fatto con due tube traps del diametro di 20 cm.. Che mi permettono di assorbire indesiderate frequenza dai "+o-" 100hz ai 600.
Va da se che per scendere piu in basso bisogna aumentare il diametro,con 30/35 cm si può arrivare intorno ai 40hz!!!
Ne ho costruiti due,nei prossimi giorni proverò dei posizionamenti differenti.Per ora li ho piazzati dietro i diffusori, con buoni risultati!!!




avatar
H@L
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 12.06.09
Numero di messaggi : 678
Località : Sardegna
Occupazione/Hobby : apprendista stregone dell'Hi-Fi
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti Mac Mini, hiFace, SuperPro DAC 707 USB, Beresford TC-7520, Peachtree DAC•iT.
Preamplificatori KingRex Pre-Amp V.3, Xindak XA3200-MKII.
Amplificatori Trends Audio TA-10.1, KingRex T20U con PSU, Virtue Audio Two.
Integrato TEAC A-H01S.
Diffusori Duevel Planets, Sonus Faber Toy Speaker, JohnBlue JB3.
Cuffie Docet Cuffia-Amp e...

AKG K 701.

http://www.RadioAreaIpsia.it

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Dom 5 Ago 2012 - 17:38
Complimenti e grazie per aver condiviso la tua esperienza. Smile
Puoi spiegare più in dettaglio come li hai realizzati?
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato
Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:



Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Dom 5 Ago 2012 - 17:45
anche io vorrei delle info sulle realizzazioni Ok
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Dom 5 Ago 2012 - 18:27
Infatti come li hau realizzati? puoi mettere qualche foto? discussione interessante! Wink
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Dom 5 Ago 2012 - 18:54
Per le foto ho bisogno di una email!!! Delle vostre... Ve le mando, cosi le postate voi... Se vi va!! Oki
Ho il pc che non va..!!!
La realizzazione e' molto semplice ...datemi il tempo di organizzarmi, e vi fornisco tutti i dettagli Hello study
darghan
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 31.07.12
Numero di messaggi : 51
Località : torino
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Lun 6 Ago 2012 - 21:43
interessante,
ma come fai a capire quale frequenza hai bisogno di assorbire?
come hai fatto a decidere che a te serviva assorbire quelle specifiche frequenze e non altre....
si possono mettere una sopra l'altra di diametro diverso per assorbire un range maggiore di frequenze?
avatar
SaNdMaN
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.09.11
Numero di messaggi : 5972
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgente: Marantz CD60004
Trasporto: M2Tech HiFace Two
DAC: Musical Fidelity VDAC II -XMOS PCM5102 DAC - Cambridge Audio DAC100 - Behringer Ultramatch PRO CS4398 a trasformatori
HTCP Silverstone: JRiver con Dirac Live Room Correction
Preamplificatore: Gomez - Prebby HV - PrebbyHeadHV - PreFET
Finali: 2 Adcom GFA 555 - TPA3116 - Abletec 240 - TA 10.2
Diffusori: Focal Aria 906 - Dynaudio DM 2/7 - Cerwin Vega SL15
Cuffie: Grado SR325i - Sennheiser HD600
Ampli Cuffie: JHL class A - Prebby Head HV



Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Mar 7 Ago 2012 - 0:07
Ottimo Ok
Zruz
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 20.06.11
Numero di messaggi : 99
Località : Lago d'Orta
Impianto : Fenice20 - Yamaha NS10
Dayton DTA 100a - celestion ditton 44
Pop Pulse 2022 mod da Vincenzo klipsch rf82

http://www.riccardosinigaglia.com/

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Mar 7 Ago 2012 - 7:57
Metodo empirico, prendi un oscillatore (puoi farlo col programma Max che ha un mese di prova gratuita)
Poi inizi a muovere le frequenze , dai 20 ai 18000 e se senti dei picchi o degli avvallamenti quelli sono i problemi.
Di solito tra i 50 e i 150 li puoi trovare, naturalmente e normale che dai 100 in giù il volume scenda gradualmente pero magari a 90 hai un picco improvviso di volume che poi a 93 e 88 torna normale li se hai un bass trap lo posizioni nel punto in cui si elimina il picco.
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Mar 7 Ago 2012 - 12:30
@darghan ha scritto:interessante,
ma come fai a capire quale frequenza hai bisogno di assorbire?
come hai fatto a decidere che a te serviva assorbire quelle specifiche frequenze e non altre....
si possono mettere una sopra l'altra di diametro diverso per assorbire un range maggiore di frequenze?
Non ho eseguito misurazioni specifiche,semplicemente ho osservato le frequenze assieme ire dai tube traps,che si trovano in rete nei siti specifici... Il materiale e lo stesso(almeno quelli che ho visto io)
E in base al diametro,mi sono adattato nella realizzazione!!
Uno sopra l'altro non ha molto senso.. Mmm
Ha piu senso averne di diametro maggiore, cosi da scendere di Hz con l'assorbimento!!!
Per capire quali frequenze danno piu noie nella propria sala d'ascolto, bisogna fare prove,se non con i tube traps.. Con degli oscilloscopi,o dei misuratori di risonanze!!!
study In caso,solitamente,le piu fastidiose sono quelle che vanno dai 100 Hz in giù,sono quelle che si incrociano piu fastidiosamente, con il resto del segnale musicale!!!
Anche la scelta di riempiroi omento con altro materiale fonoassorbente,incide sull'innalzamento degli Hz !!!
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Mar 7 Ago 2012 - 12:34
Giusto oggi mi sono procurato altre due coppelle di lana di roccia,stessa misura 120cm di altezza, 20cm di diametro, foro interno 114 mm, spessore della coppella 3 cm!!!
Le rivestirò con moquette acustica, ma questa volta le lascio vuote, senza riempirle ulteriormente con altro materiale!!!!
Faro' altre prove... E vi terrò informati!!!
Appena possibile posterò le foto Oki
avatar
francoTN
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 31.10.10
Numero di messaggi : 320
Località : Quel paese
Occupazione/Hobby : usura, accidia, spaccio e violenza sui cuccioli
Provincia (Città) : No
Impianto : amplifon

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Mar 7 Ago 2012 - 15:35
Ciao e complimenti per i tuoi esperimenti..andati a buon fine!
L'idea di realizzarmi dei tube traps è sempre stata presente nella mia mente malsana ma... ogni volta che vedo aggeggi fatti in lana di vetro/roccia mi chiedo quanto siano salutari in un salotto. Se li sigilli perdono efficacia, se sono a contatto con l'aria inevitabilmente per sfaldamento libereranno nell'ambiente fibre che, nel migliore dei casi, sono irritanti.
Mi chiedevo, ci sono materiali più salutari, magari naturali, con cui realizzarle? (intendo non asbestosi, senza formaldeide o solventi, etc?). Avevo pensato alla fibra di cocco o simili, ma non ho idea delle loro proprietà smorzanti..
avatar
H@L
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 12.06.09
Numero di messaggi : 678
Località : Sardegna
Occupazione/Hobby : apprendista stregone dell'Hi-Fi
Provincia (Città) : Cagliari
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti Mac Mini, hiFace, SuperPro DAC 707 USB, Beresford TC-7520, Peachtree DAC•iT.
Preamplificatori KingRex Pre-Amp V.3, Xindak XA3200-MKII.
Amplificatori Trends Audio TA-10.1, KingRex T20U con PSU, Virtue Audio Two.
Integrato TEAC A-H01S.
Diffusori Duevel Planets, Sonus Faber Toy Speaker, JohnBlue JB3.
Cuffie Docet Cuffia-Amp e...

AKG K 701.

http://www.RadioAreaIpsia.it

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Mar 7 Ago 2012 - 15:39
@LakyV ha scritto: Faro' altre prove... E vi terrò informati!!!
Appena possibile posterò le foto Oki

Ok, grazie mille! Smile
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Mar 7 Ago 2012 - 18:02
@francoTN ha scritto:Ciao e complimenti per i tuoi esperimenti..andati a buon fine!
L'idea di realizzarmi dei tube traps è sempre stata presente nella mia mente malsana ma... ogni volta che vedo aggeggi fatti in lana di vetro/roccia mi chiedo quanto siano salutari in un salotto. Se li sigilli perdono efficacia, se sono a contatto con l'aria inevitabilmente per sfaldamento libereranno nell'ambiente fibre che, nel migliore dei casi, sono irritanti.
Mi chiedevo, ci sono materiali più salutari, magari naturali, con cui realizzarle? (intendo non asbestosi, senza formaldeide o solventi, etc?). Avevo pensato alla fibra di cocco o simili, ma non ho idea delle loro proprietà smorzanti..
Guarda... Io ci lavoro da 20 anni con questo materiale... L'unica nota dolende e' proprio la sua caratteristica nell'essere un po' fastidioso(neanche piu di tanto)
Comunque se ti può interessare, un altro materiale fonoassorbente(il migliore)udite udite... E' il sughero,reperibile in pannelli o in rotoli,o meglio ancora il classico piramidale per insonorizzare le stanze. E di spugna, di facile modellamento!!!
Basta un tubo rigido(tipo cartone) e puoi avvolgerlo intorno!!!!
Il funzionamento e'analogo!!!
Infine,i tube traps che trovi dai rivenditori ufficiali... Sono quasi tutti fatti con coppelle di lana di vetro/roccia!!!
Oki Oki

avatar
sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Mar 7 Ago 2012 - 18:54
@francoTN ha scritto:Ciao e complimenti per i tuoi esperimenti..andati a buon fine!
L'idea di realizzarmi dei tube traps è sempre stata presente nella mia mente malsana ma... ogni volta che vedo aggeggi fatti in lana di vetro/roccia mi chiedo quanto siano salutari in un salotto. Se li sigilli perdono efficacia, se sono a contatto con l'aria inevitabilmente per sfaldamento libereranno nell'ambiente fibre che, nel migliore dei casi, sono irritanti.
Mi chiedevo, ci sono materiali più salutari, magari naturali, con cui realizzarle? (intendo non asbestosi, senza formaldeide o solventi, etc?). Avevo pensato alla fibra di cocco o simili, ma non ho idea delle loro proprietà smorzanti..
Feltro di lana, lana per imbottiture/materassi, poliestere per imbottiture, pannelli di sughero, pannelli di canapa, pannelli di gommapiuma o poliuretano ad alta densità, etc... Adesso con l'ondata dell'architettura ecologica stanno uscendo molti materiali per edilizia in fibre naturali. Magari questi materiali assorbiranno meno efficacemente della lana di roccia (meno dannosa di quella di vetro), ma almeno non si corrono rischi.
Sarò scontato ma credo che la salute venga prima dell'hifi!
avatar
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2537
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Mar 7 Ago 2012 - 20:43
@sickshotshow ha scritto:
@francoTN ha scritto:Ciao e complimenti per i tuoi esperimenti..andati a buon fine!
L'idea di realizzarmi dei tube traps è sempre stata presente nella mia mente malsana ma... ogni volta che vedo aggeggi fatti in lana di vetro/roccia mi chiedo quanto siano salutari in un salotto. Se li sigilli perdono efficacia, se sono a contatto con l'aria inevitabilmente per sfaldamento libereranno nell'ambiente fibre che, nel migliore dei casi, sono irritanti.
Mi chiedevo, ci sono materiali più salutari, magari naturali, con cui realizzarle? (intendo non asbestosi, senza formaldeide o solventi, etc?). Avevo pensato alla fibra di cocco o simili, ma non ho idea delle loro proprietà smorzanti..
Feltro di lana, lana per imbottiture/materassi, poliestere per imbottiture, pannelli di sughero, pannelli di canapa, pannelli di gommapiuma o poliuretano ad alta densità, etc... Adesso con l'ondata dell'architettura ecologica stanno uscendo molti materiali per edilizia in fibre naturali. Magari questi materiali assorbiranno meno efficacemente della lana di roccia (meno dannosa di quella di vetro), ma almeno non si corrono rischi.
Sarò scontato ma credo che la salute venga prima dell'hifi!
Assolutamente vero... Ma tieni presente che la lana di vetro e quella di roccia non sono " cancerogene" sopratutto quelle degli ultimi dieci anni!!!

avatar
francoTN
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 31.10.10
Numero di messaggi : 320
Località : Quel paese
Occupazione/Hobby : usura, accidia, spaccio e violenza sui cuccioli
Provincia (Città) : No
Impianto : amplifon

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Mar 7 Ago 2012 - 21:41
La lana, specialmente quella naturale a fibre lunghe dovrebbe fare al caso mio... il sughero temo sia troppo compatto e che da un certo range di frequenze si comporti più come un riflettore, piuttosto che assorbire. E poi costa un rene! Very Happy Altro che T-class!
Avevo trovato da qualche parte le freq. di assorbimento dei vari materiali ma non le trovo più mannaggia. Ovviamente i costi per i materiali naturali sono decisamente più alti, mentre l'efficacia e la semplicità di utilizzo peggiorano.

Mi sto facendo tutte queste paturnie perchè sto cercando di eliminare gradualmente da casa tutti quei materiali che emettono sostanze dannose, come alcune vernici, colle, materiali sintetici etc. E' un impresa, perchè ad esempio nell'mdf dei diffusori c'è formaldeide, nelle vernici metalli e solventi...insomma, si rischia di diventare paranoici su tutto e alla fine ammalarsi per quello! Very Happy
avatar
sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Mer 8 Ago 2012 - 0:15
@LakyV ha scritto:
@sickshotshow ha scritto:
Feltro di lana, lana per imbottiture/materassi, poliestere per imbottiture, pannelli di sughero, pannelli di canapa, pannelli di gommapiuma o poliuretano ad alta densità, etc... Adesso con l'ondata dell'architettura ecologica stanno uscendo molti materiali per edilizia in fibre naturali. Magari questi materiali assorbiranno meno efficacemente della lana di roccia (meno dannosa di quella di vetro), ma almeno non si corrono rischi.
Sarò scontato ma credo che la salute venga prima dell'hifi!
Assolutamente vero... Ma tieni presente che la lana di vetro e quella di roccia non sono " cancerogene" sopratutto quelle degli ultimi dieci anni!!!

Magari non sono cancerogene però sono comunque irritanti... Suspect
Il fatto è che preferisco star sereno con prodotti che non sono nocivi alla salute.
Se tu lavori con questi materiali e mi dici che si può star tranquilli mi fa piacere però un anno fa ho passato una mezza giornata in una ditta che produce isolamenti di lana di vetro e alla sera mi prudeva dappertutto Mad
avatar
sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Mer 8 Ago 2012 - 0:19
@francoTN ha scritto:
Avevo trovato da qualche parte le freq. di assorbimento dei vari materiali ma non le trovo più mannaggia.
Da qualche parte dovrei avercele anche io, se non le trovi mandami un MP che le cerco e te le mando.
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Gio 9 Ago 2012 - 2:32
@francoTN ha scritto:La lana, specialmente quella naturale a fibre lunghe dovrebbe fare al caso mio... il sughero temo sia troppo compatto e che da un certo range di frequenze si comporti più come un riflettore, piuttosto che assorbire. E poi costa un rene! Very Happy Altro che T-class!
Avevo trovato da qualche parte le freq. di assorbimento dei vari materiali ma non le trovo più mannaggia. Ovviamente i costi per i materiali naturali sono decisamente più alti, mentre l'efficacia e la semplicità di utilizzo peggiorano.

Mi sto facendo tutte queste paturnie perchè sto cercando di eliminare gradualmente da casa tutti quei materiali che emettono sostanze dannose, come alcune vernici, colle, materiali sintetici etc. E' un impresa, perchè ad esempio nell'mdf dei diffusori c'è formaldeide, nelle vernici metalli e solventi...insomma, si rischia di diventare paranoici su tutto e alla fine ammalarsi per quello! Very Happy
e conunque il sughero (ottimo materiale per molti altri usi) non va bene per i bass traps serve che sia a celle aperte perché funziona più per risonanza piuttosto che per assorbimento se vuoi io ho un progetto senza lana di roccia ma devo ancora provarlo anche se deriva da delle esperienze quindi so che funziona ma non ho idea quanto frequenze etc
darghan
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 31.07.12
Numero di messaggi : 51
Località : torino
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Gio 9 Ago 2012 - 17:38
e invece la gomma piuma non serve a niente??
avatar
sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Gio 9 Ago 2012 - 18:07
@gaeo ha scritto:
e conunque il sughero (ottimo materiale per molti altri usi) non va bene per i bass traps serve che sia a celle aperte perché funziona più per risonanza piuttosto che per assorbimento se vuoi io ho un progetto senza lana di roccia ma devo ancora provarlo anche se deriva da delle esperienze quindi so che funziona ma non ho idea quanto frequenze etc
Che materiale hai scelto di usare?
Se hai voglia parlaci un po' del tuo progetto! Smile
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Gio 9 Ago 2012 - 21:51
@sickshotshow ha scritto:
@gaeo ha scritto:
e conunque il sughero (ottimo materiale per molti altri usi) non va bene per i bass traps serve che sia a celle aperte perché funziona più per risonanza piuttosto che per assorbimento se vuoi io ho un progetto senza lana di roccia ma devo ancora provarlo anche se deriva da delle esperienze quindi so che funziona ma non ho idea quanto frequenze etc
Che materiale hai scelto di usare?
Se hai voglia parlaci un po' del tuo progetto! Smile
ne avevo già parlato in un altro 3d comunque è semplice sostituire la moquette acustica e la lana di roccia o vetro che sia con della faesite forata con incollato del TNT (Tessuto Non Tessuto e non TriNitroToluene mi raccomando che dopo qualchuno non mi venga a dire che questo progetto è una bomba Lol eyes shut Goodbye ) o con della lamiera forata per supportare il tutto tre bastoni per le tende rivestiti di bugnato
avatar
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Provincia (Città) : allegro
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Gio 9 Ago 2012 - 21:53
@darghan ha scritto:e invece la gomma piuma non serve a niente??
come no ma messa a parete serve solo dalle medio alte in sù a meno di non usare spessori imbarazzanti
darghan
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 31.07.12
Numero di messaggi : 51
Località : torino
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Gio 9 Ago 2012 - 22:02
quindi bisognerebbe mettere i due tipi per avere un risultato ottimale.
Uno agli angoli e l'altro alle pareti
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1654
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:

Re: Tube traps .. Da scettico ad impressionato!!!

il Gio 9 Ago 2012 - 22:32
Visto che sei interessato al trattamento acustico, puoi provare a costruirti questi pannelli, che occupano poco spazio

http://www.tforumhifi.com/t27818-pannelli-acustici-t-class-per-trattamento-della-stanza-d-ascolto

@LakyV ha scritto:Be.. Come dice il detto" sono come San Tommaso... Se non ci metto il naso...!!!
Dopo varie ricerche,recensioni e metodi di costruzione... Mi sono autocostruiti i miei primi tube traps!!
Come ben sapete,in sala d'ascolto,sala , camera, soffitta o taverna che sia,quando i nostri impianti cominciano a suonare,capita che si debba condividere la musica con antipatiche
risonanze,riverberi ed onde sonore a noi tanto sgradite,queste ultime,vanno ad insidiare quella che e' la pulizia e l'intellegibilita tonale della nostra musica,con evidenti sovrapposizioni su tutta la gamma medio-alta e bassa!!
Un nostro aiuto ci sono svariate soluzioni,anche relativamente economiche e di facile, ed adattabile utilizzo, tra cui tappeti,tende,ma anche divani e poltrone( se fatti di materiale specifico)insieme a loro vi sono in commercio i piu conosciuti e diffusi Tube traps!!
Lavorando nel campo della coibentazione,non e' stato difficile per me recuperare il materiale adatto per poterli costruire:delle coppelle di lana di vetro( o roccia) e della comune moquette acustica.
Il posizionamento e' quasi sempre consigliato negli angoli della sala d'ascolto,dietro i diffusori e negli angoli opposti,in quanto e proprio li che nascono queste "interferenze"
Mi capitava spesso di dover ascoltare la musica seduto sul divano senza poter appoggiare la schiena, in quanto le risonanze dei bassi,erano davvero fastidiose.
Tutto e' cambiato da quando ho posizionato i miei tube traps,le fastidiose risonanze sono scomparse,a vantaggio di una musicalità piu precisa e meno stancante, i bassi si sono asciugati,anno perso quell'invadenza che li caratterizzava,data dalla sovrapposizione delle onde sonore che girovagavano per la stanza come fantasmi senza pace,anche la stessa precisione e' aumentata(non in termini tecnico meccanici) Tutta il range di frequenze ne ha giovato!!!
Le prove sono state fatto con due tube traps del diametro di 20 cm.. Che mi permettono di assorbire indesiderate frequenza dai "+o-" 100hz ai 600.
Va da se che per scendere piu in basso bisogna aumentare il diametro,con 30/35 cm si può arrivare intorno ai 40hz!!!
Ne ho costruiti due,nei prossimi giorni proverò dei posizionamenti differenti.Per ora li ho piazzati dietro i diffusori, con buoni risultati!!!




Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum